Politica ed amministrazione

- di Redazione

M5s: incontro a Barga con Daniele Rovai su sanità toscana e project financing

Gli attivisti del M5S di Barga organizzano un incontro con Daniele Rovai, autore del libro “La Nuova Sanità Toscana. I 4 ospedali Toscani e la Legge truffa del Project Financing”Ospiti dell’incontro, che si terrà sabato 17 Maggio ore 18.00 presso la Sala Colombo di Barga: Daniele Rovai autore del libro; Daniela Rosellini, consigliere presso il comune di Lucca per il M5S;Loris Nari, candidato sindaco lista M5S per Castelnuovo Garfagnana; Luigi Guzzoletti – Osservatorio Sanità Valle Del Serchio. Dalla prefazione del libro:“Una inchiesta che non perdona e non risparmia niente e nessuno. “Ecco perché la legislazione viene modificata ed orientata ai fini descritti sopra con l’invenzione del Project Financing, la Finanza di Progetto, un sistema in cui il Pubblico mette le maggiori risorse, una banca finanzia il privato sui futuri guadagni, il Pubblico garantisce il privato e la banca, e il privato avrà milioni di Euro all’anno, per decenni, sborsati dal Pubblico come affitto. Insomma una rendita futura che durerà decenni…

- di Redazione

M5s Barga: estranei ad appoggio a qualsivoglia lista a Barga

Nessuna partecipazione, di nessun genere, alle liste in lizza per sindaco e consiglio comunale di Barga. Lo affermano in un comunicato gli attivisti del M5s di Barga, dopo alcune voci apparse circa un coinvolgimento diretto a favore di una delle due liste. “Intendiamo ribadire la completa estraneità del gruppo attivisti Movimento 5 Stelle Barga nei confronti delle liste presenti a queste elezioni amministrative. Vogliamo sottolineare che nessun candidato presente nei due schieramenti è da considerarsi portavoce degli attivisti del Movimento. Sono quindi totalmente provocatorie e completamente infondate, le “voci di corridoio” che ci vedrebbero propensi ad appoggiare una lista piuttosto che l’altra. Tuttavia ci teniamo a ribadire che, anche se in seguito ad una scelta consapevole e condivisa dal nostro gruppo, non siamo presenti in questa tornata elettorale, siamo decisi a continuare nell’opera di rinnovamento della politica locale. Procederemo avendo sempre presente un unico interesse: quello dei cittadini del comune di Barga. Dunque lasciamo al libero arbitrio dei nostri simpatizzanti…

- di Redazione

A proposito del faccia a faccia tra sindaci. Bonini (Insieme per il futuro):“Barga non ha bisogno di polemiche inutili”

“Fatti concreti e incontri con cittadini e associazioni per arricchire il programma di lavoro dei prossimi 5 anni. La campagna elettorale di Insieme per il futuro andrà avanti così, spiegando ciò che abbiamo fatto e ciò che faremo. Lasciamo ad altri le chiacchiere, la denigrazione, i colpi bassi”. Lo afferma il candidato sindaco Marco Bonini. “I cittadini che hanno assistito al confronto avvenuto al teatro dei Differenti – sottolinea Bonini – hanno apprezzato concretezza e sobrietà. Chi alza i toni in vista del voto dovrebbe esprimersi sui problemi e sulle soluzioni,Barga non ha bisogno di polemiche inutili, sollevate solo da un incomprensibile spirito di rivalsa. Perciò il candidato a sindaco e i candidati a consigliere comunale non si faranno complici di una campagna elettorale di questo tipo. La nostra sarà finalizzata esclusivamente alla presentazione di progetti e soluzioni alle problematiche del territorio e dei cittadini”. Intanto proseguono gli appuntamenti della lista nelle frazioni del territorio, dopo gli incontri della scorsa…

- di Redazione

Faccia a faccia tra candidati sindaco, M. Casci (con Sereni…): “Il confronto civile non è stato rispettato da sostenitori Bonini”

A proposito del faccia a faccia tra candidati sindaco dell’altra sera pubblichiamo una nota inviata da Matteo Casci, candidato nella lista “con Sereni per un nuovo inizio”. La riflessione è sul comportamento della platea e sull’atteggiamento dei due candidati invitati a confrontarsi sul palco, tale per cui, conclude Casci, “Barga civile e democratica non merita questi comportamenti” riferendosi ad alcuni sostenitori di Marco Bonini. Di seguito il suo intervento integrale: “In perfetta coerenza con le regole che la sua lista si è data, il candidato sindaco Umberto Sereni ha affrontato il confronto a Teatro dei Differenti con lo spirito della civile competizione. Non solo ha evitato di pronunciare giudizi offensivi nei confronti dei candidati della lista avversaria come invece ha fatto Bonini ma semmai ha avuto parole di apprezzamento per tutti coloro che in questa circostanza hanno deciso di impegnarsi nella campagna elettorale ed ha inoltre dichiarato la sua piena disponibilità ad utilizzare volontà e competenza presenti nella lista Bonini.…

- di B.N.

Faccia a Faccia Bonini – Sereni: i due candidati a confronto

Teatro dei Differenti troppo piccolo per ospitare la folla di curiosi e simpatizzanti che, venerdì sera davanti alle telecamere accese in diretta da NoiTv, hanno voluto godersi da vicino il tanto atteso faccia a faccia tra Marco Bonini e Umberto Sereni. I due candidato a sindaco hanno radunato tutte le truppe, e seppur sul binario della correttezza e della dialettica, lo scontro ravvicinato non ha fatto mancare spunti ficcanti e frecciatine che hanno alzato il tono della contesa. Specie quando, con “ragionamenti a voce alta”, amministratori ed ex amministratori barghigiani hanno attaccato uno o l’altro dei contendenti. Dieci le domande da parte del conduttore Egidio Conca e del nostro direttore Luca Galeotti, quattro quelle del pubblico in sala che ha espresso i propri pensieri su fogli messi in un raccoglitore. I temi toccati sono stati tanti: sanità, turismo, renzianità, immigrazione e grandi opere per citarne alcuni. E vediamoli nel dettaglio. RIFERIMENTI POLITICI DEI DUE CANDIDATI E LE DUE LISTEBonini ha…

- di comunicato stampa

Tappa a Barga per il tour elettorale di Simona Bonafè e Marcucci rafforza il sostegno al sindaco uscente Bonini

“Le prossime elezioni europee saranno determinanti anche per Barga e per la Valle del Serchio. Sono in gioco infatti 60 miliardi di euro per sostenere le nostre imprese e il lavoro. Per questo il nostro sostegno ad amici del nostro territorio come Simona Bonafè, che da Bruxelles potranno aiutarci”. Così il sindaco Marco Bonini ha aperto l’incontro tra la deputata Simona Bonafè, capolista del Partito Democratico nella circoscrizione Italia Centrale alle prossime elezioni europee, e i cittadini di Barga, svoltosi ieri pomeriggio (9 maggio) alle 17 al Bar Capretz nel centro storico. Concetto rafforzato dal senatore Andrea Marcucci: “Occorre un saldo legame tra l’Europa e il nostro territorio. A Barga si gioca una partita importante e abbiamo bisogno di persone competenti e affidabili che ad ogni livello istituzionale ci diano una mano. Anche qui, come a Roma, c’è una Giunta che ha fatto tanto, e altri che chiacchierano”. Il sindaco Bonini ha poi sottolineato l’impegno del mandato che sta finendo:…

- di Redazione

Inaugurata a Filecchio “La casa dei Giovani e del Volontariato”

Oggi è divenuto una realtà a Filecchio un progetto che ha coinvolto un po’ tutte le forze del volontariato e del sociale del paese, il Centro per l’infanzia, l’adolescenza e la famiglia “La casa dei giovani e del volontariato”.L’inaugurazione sabato pomeriggio 10 maggio alla presenza dei rappresentanti delle principali realtà che hanno realizzato questo progetto, con la ristrutturazione dei locali dell’ex scuola materna in via comunale, già occupati da Misericordia e Donatori di Sangue di Filecchio: Unione dei Comuni e Comune di Barga che hanno sostenuto l’opera anche grazie ad un contributo della Fondazione CRL, ma anche le stesse realtà associative di Filecchio che qui adesso hanno trovato una sede: Consorzio pluvio irriguo di Filecchio e POiano di Coreglia, Donatori di Sangue di Filecchio, Misericordia di Loppia.Nella sede, che è stata pensata per divenire un punto di aggregazione per giovani, adolescenti e per tutto il paese, ha trovato ospitalità anche ‘associazione umanitaria che opera in Rwanda, “Amatafrica” che ha tra…

- di Redazione

SEL su elezioni comunali: “invotabili i due candidati. Invito a votare scheda bianca”

Dopo l’intervento nei confronti della lista Bonini, il Circolo di Barga di SEL torna ad intervenire, non risparmiando stavolta critiche all’altra lista in corsoa, quella che candida a sindaco Umberto Sereni, e dichiarando la propria volontà di voto in vista delle prossime elezioni comunali, ovvero, invitando i cittadini a votare scheda bianca, non appoggiando nessuno dei due candidati alla carica di sindaco.Ecco il comunicato: “Sinistra Ecologia e Libertà, Circolo di Barga, dopo aver spiegato perché non appoggia la lista Bonini nelle prossime elezioni amministrative, ritiene doveroso puntualizzare il proprio pensiero e azione politica relativamente all’espressione del voto in questa tornata elettorale. Non intendiamo cadere, né vogliamo che tale pensiero sfiori nessun elettore, dalla padella nella brace, cioè dal Bonini al Sereni.Sereni e la sua lista esprimono progetti politici, valori, metodi e sistemi così lontani da ciò che noi intendiamo per buona amministrazione e buona politica, che non abbiamo mai neppure preso in considerazione l’idea di appoggiarlo, né lui né, tantomeno,…

- di Redazione

M5S chiede trasparenza sui compensi di Palazzo Pancrazi

Gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Barga chiedono trasparenza per quanto riguarda i compensi dei nostri amministratori. Lo fanno attraverso un comunicato nel quale invitano ad adeguare la sezione “trasparenza” già presente sul sito internet del comune pubblicandovi i dati riguardanti curricula, compensi e premi nonchè i bilanci stessi: “In una società moderna – inizia il comunicato dei M5S – la trasparenza di un’amministrazione pubblica ne esprime il grado di democrazia. È per questo che gli attivisti del Movimento 5 Stelle Barga, preso atto che i principi costituzionali di trasparenza, garanzia e contrasto alla corruzione non fanno parte delle priorità dell’attuale amministrazione barghigiana, chiedono a quest’ultima di rendere pubblici, ai sensi dei decreti legislativi n. 150 del 27 ottobre 2009 e n. 33 del 14 marzo 2013, la totalità dei dati riguardanti le retribuzioni, i premi legati alla valutazione di risultato ed i curricula dei dirigenti e dei titolari di posizioni organizzative all’interno del comune, nonché le retribuzioni ed…

- di Redazione

Sanità, ambiente, turismo e cultura. Ecco le priorità di Insieme per il Futuro.

“Continuità sulla strada del rinnovamento e collaborazione con i cittadini e le associazioni del territorio. E’ questa la ricetta della lista Insieme per il Futuro Bonini Sindaco che, grazie all’esperienza maturata nel corso dell’attuale amministrazione, garantirà il massimo impegno per soddisfare le aspettative della comunità”. Così recita un comunicato stampa del candidato al secondo mandato a sindaco Marco Bonini:“Forte di alcuni importanti risultati messi a segno in questo mandato – come la cittadella scolastica a Fornaci, l’approvazione del piano strutturale e del regolamento urbanistico, i lavori a Villa Gherardi, gli oltre 17 milioni di euro di finanziamenti ottenuti, i tanti progetti portati avanti nel centenario di Pascoli come la digitalizzazione di tutto l’archivio, la raccolta differenziata che supera oggi l’80% – abbiamo le energie giuste per portare a termine il processo di rinnovamento avviato 5 anni fa, ascoltando le esigenze del territorio, come dimostra il ciclo di incontri con la cittadinanza partito lunedì e che proseguirà nei prossimi giorni”. Tra…

- di Redazione

Elezioni, al via gli incontri con la cittadinanza della lista “Insieme per il futuro Bonini sindaco”

Si apre questa sera (lunedì 5 maggio) alle 21 nella frazione di Albiano il ciclo di incontri di Marco Bonini, candidato sindaco della lista Insieme per il Futuro, con la cittadinanza del territorio barghigiano in vista delle prossime elezioni comunali. Obiettivo degli appuntamenti, che proseguiranno nelle prossime settimane in tutte le frazioni del comune e vedranno la partecipazione dei candidati della lista, condividere la bozza del programma ma soprattutto ascoltare le esigenze degli abitanti e confrontarsi sulle priorità che diventeranno parte integrante dell’azione politica dei prossimi anni di amministrazione. “In questi cinque anni – afferma Bonini nell’occasione della comunicazione degli incontri – abbiamo lavorato con grande spirito di servizio, trasparenza e disponibilità al confronto. Nonostante le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare, in conseguenza anche del taglio radicale delle risorse trasferite agli Enti locali, siamo riusciti a portare a termine gli impegni presi. Stiamo vivendo, a tutti i livelli, un momento delicato e di grande cambiamento maabbiamo energie e forti motivazioni…

- di MeCap

“Con Sereni per un nuovo inizio”, la presentazione ufficiale della lista

“Bisogna essere Sereni e allegri”. Scherza ma non troppo Umberto Sereni nel presentare la lista elettorale e il programma che lo sostengono per la prossima tornata del 25 maggio. E continua: “Dobbiamo dare la carica, ricominciare a fare grandi cose”. Presso il Caffè Capretz di Barga, dove si è tenuta una cena conviviale e la conseguente presentazione della lista “Con Sereni per un nuovo inizio”, Umberto Sereni è di ottimo umore. E spiazza subito tutti con l’assenza di un programma dettagliato: “Il programma è fatto di due parole – scherza ancora il candidato sindaco – Umberto-Sereni, che significa ridare vita a questa cittadina come è stato per dieci anni fino al 2009”. Un uomo un brand, viene da pensare, e molti lo applaudono anche quando con una metafora calcistica dichiara che “Avevamo portato Barga in coppa dei campioni ed ora siamo retrocessi almeno tre volte”, riferendosi al quinquenni che ha visto a palazzo Pancrazi il sindaco Marco Bonini. Un altro…