- di Redazione

Campo Estivo “Custodi della terra” a Filecchio. Bilancio positivo e tanti ringraziamenti

FILECCHIO – Ebbene sì, anche per quest’estate il campo estivo di Filecchio è terminato. Dopo Pasqua abbiamo iniziato ad incontrarci con i nostri animatori ed animatrici per organizzare la meglio le attività. La cosa che ha sempre meravigliato me e Don Giovanni, per noi Dongiò, è la voglia, l’energia, l’entusiasmo, l’attenzione che hanno messo i più grandi nei confronti dei più piccoli. In due anni possiamo dire di aver creato veramente qualcosa di bello, non solo un’opportunità per i più piccoli, ma anche un’occasione per i più grandi di passare un’estate insieme a ridere e scherzare. Non possiamo però negare che qualche volta ci hanno fatto arrabbiare, ma in ogni momento sono riusciti a riportarci il sorriso. In primis quindi questo articolo è per dire grazie a loro, dal primo all’ultimo, da chi è venuto un pomeriggio, a chi non ha perso un giorno. Grazie ragazzi e ragazze per aver creduto, oltre che nel nostro unico Dongio, anche in me.…

- di Redazione

Centenario di Alfredo Caselli (1921-2021). Ecco gli eventi per celebrarlo grazie alla Fondazione Banca del Monte di Lucca

LUCCA – La Fondazione Banca del Monte di Lucca organizza una serie di eventi per celebrare il centenario della scomparsa di Alfredo Caselli (1921-2021), personaggio di spicco della città in rapporto alla sua storia culturale e alle vicende biografiche e artistiche in particolare di Giovanni Pascoli e Giacomo Puccini. A presentare le iniziative alla stampa sono Andrea Palestini, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Ilaria Vietina, assessore del Comune di Lucca con delega a politiche formative e alla continuità della memoria storica, Teresa Leone, consigliera della Provincia di Lucca con delega alla rete scolastica provinciale, Alessandro Adami, presidente della Fondazione Giovanni Pascoli, Giovan Battista Santini, presidente del Consiglio comunale del Comune di Castiglione di Garfagnana, Pietro Paolo Angelini, ideatore e promotore dell’iniziativa e membro del consiglio di indirizzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Sara Moscardini, direttrice dell’Istituto Storico Lucchese sezione di Barga e coautrice insieme ad Angelini del volume su Alfredo Caselli (nelle foto allegate). Nel…

- di Enrico Salatti

Condono cartelle esattoriali e Decreto sostegni Bis, il punto della situazione

Il DL Sostegni (DL 41/2021) ha previsto una sanatoria (una cancellazione) delle cartelle esattoriali affidate all’Agente della Riscossione dal primo gennaio 2000 al trentun dicembre 2010 di importo non superiore ai cinquemila euro (cioè tutta roba vecchia). l’importo così calcolato, per poter usufruire della cancellazione, dovrà essere comprensivo di capitale, interessi e sanzioni. Gli aventi diritto verranno segnalati dall’Agenzia della Riscossione all’Agenzia delle Entrate la quale, sulla base delle informazioni da essa detenute nei propri database, controllerà che i candidati non superino il limite massimo stabilito dalla legge e cioè un plafone di trentamila euro. ulteriori requisiti che consentiranno la fruizione della sanatoria sono: essere persone fisiche, essere soggetti diversi dalle persone fisiche, avere alla data del ventitre marzo 2021 debiti a ruolo di importo non superiore ai cinquemila euro. L’Agenzia delle Entrate, dopo aver svolto tutti gli accertamenti, entro il trenta settembre 2021 provvederà a comunicare all’Agente della Riscossione gli esclusi dall’agevolazione assicurata dal DL 41/2021. E’ doveroso segnalare…

- di Redazione

Opera Barga 2021, ieri sera il primo concerto barghigiano con Danilo Rossi e Simone Bernardini

BARGA – E’ partito, con il concerto tenutosi ieri sera nel chiostro del conservatorio di Santa Elisabetta, in una cornice davvero bella, il programma barghigiano del festival Opera Barga 2021. Per il primo appuntamento, uno dei concerti da camera proposti nell’ambito del programma di “Musica nei borghi”, un ospite d’eccezione come Danilo Rossi e la sua viola e con lui anche Simone Bernardini, collaboratore storico del festival nonché uno dei violinisti più stimati in Italia ed Europa. Con loro gli archi dell’Ensemble Le Musiche. E’ stato presentato un repertorio  che è iniziato con  Tartini – Concerto in Re Magg. per flauto e archi  ed è proseguito con Mozart, con la  Sinfonia Concertante per violino e viola in Mi bem. Mag. K. 364 . Una bella serata, salutata da un pubblico attento e competente che ha aperto il calendario degli eventi barghigiani che proseguirà con i concerti di Musica dei Borghi, gli eventi di Pianobarga e con i due eventi clou:…

- di Redazione

Il centro storico vi aspetta fino al 24 luglio con BargaLive

BARGA – La serata numero 4  di BargaLive 2021, quella di giovedì 22 luglio, è stata un po’ la copia di quella di giovedì scorso: meno gente in giro rispetto alle serate del venerdì e sabato scorso, ma locali che hanno comunque lavorato nel centro storico e soprattutto una bella atmosfera di relax, di buona musica e di ospitalità quella che si è vista. Certo, lo ripetiamo, niente a che vedere con le movidose e spettacolari Piazzette di sempre, ma questo è ciò che passa il convento in queste estati con il covid e sinceramente passare una di queste serate in Barga vecchia non è poi così male. Per quanto riguarda la musica ottima quella proposta da Niki La Rosa (piazza Angelio) e le due belle Malducas (piazza dell’Annunziata). Stasera,  venerdì 23 luglio Swing Trio (piazza del Comune) e Revenge (piazzale del Fosso) ed infine sabato 24 luglio On the Mind (Sargentone) e Chisco and the soul pirets (piazzetta del…

- di Redazione

Tutti i giovedì gli sfiziosi aperitivi in musica della Pasticceria Lucchesi

BARGA – Alla Pasticceria Lucchesi di Barga una bella novità per trascorrere qualche piacevole momento in questa estate 2021. Da ieri sera, giovedì 22 luglio, ogni giovedì sera dalle 18 alle 20,30 sarà possibile gustare un bell’aperitivo in musica. Un momento di relax per assaporare il vostro aperitivo, accompagnato da tante sfiziose specialità della Pasticceria Lucchesi, ascoltando musica dal vivo. Dunque adesso appuntamento al prossimo giovedì 29 luglio. Prenota il tuo tavolo per giovedì sera dalle 18 alle 20.30 : Tel 3409009466 – 05837723193  

- di Redazione

“Abitare la valle del serchio”. Dal programma PINQuA 15 milioni a Garfagnana e Media Valle

VALLE DEL SERCHIO – Il progetto “Abitare la Valle del Serchio”, promosso in maniera unitaria dalle Unioni Comuni Garfagnana e Media Valle del Serchio, è risultato tra i destinatari del finanziamento nell’ambito del Programma PINQuA (Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare) bandito dal Ministero delle infrastrutture e con i fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), sul miglioramento della qualità della vita e la riqualificazione dei centri storici dei comuni componenti. Si tratta di un progetto diffuso, costituito da 39 interventi sul territorio – per un totale di oltre 15 milioni di euro – per migliorare la qualità dell’abitare nei borghi della valle, con il coinvolgimento dei 19 Comuni, promosso dalle due Unioni e coordinato dall’Assessore dell’Unione Comuni Garfagnana Sindaco del Comune di Minucciano Nicola Poli. Selezionato a febbraio 2021 da Regione Toscana per partecipare alla fase nazionale presso il Ministero, si integra con gli obiettivi della Strategia Nazionale delle Aree Interne e dalla programmazione LEADER che…

- di Redazione

Opera Barga, stasera il concerto inaugurale con Danilo Rossi e Simone Bernardini

Stasera prende il via il calendario per la parte barghigiana del festival Opera Barga. Per questa prima serata appuntamento nel chiostrod el conservatorio Santa Elisabetta (ore 21,30 – musice di G. Tartini – Concerto in Re Magg. per flauto e archi – W. A. Mozart Sinfonia Concertante per violino e viola in Mi bem. Mag. K. 364 ) Insieme a lui il violino di Simone  Bernardini. Il concerto sarà poi replicato a Lucca in piazza del Giglio alle 21,30 domenica 25 luglio. Da sabato 24 a sabato 31 luglio, tra le piazze e i chiostri di Lucca e Barga, l’Ensemble Le Musiche di Simone Bernardini, primo violino dei Berliner Philharmoniker nonché spalla ospite presso la Scala e il Teatro del Maggio, propone infatti sei concerti da camera che vedono la partecipazione straordinaria ancora di Danilo Rossi, prima viola del Teatro alla Scala per l’esecuzione della Sinfonia Concertante di Mozart. Il programma comprende inoltre l’esecuzione dell’Ottetto di Schubert, il primo sestetto…

- di Redazione

Gelate di aprile, approvata la richiesta al Ministero per il riconoscimento di calamità 

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie – La Giunta regionale ha approvato la richiesta al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali per il formale riconoscimento di calamità al fine di porre in essere tutte le iniziative a favore degli imprenditori agricoli che hanno subito danni dalle gelate dello scorso aprile. La Regione si era già attivata all’indomani dell’evento, provvedendo a raccogliere le segnalazioni dei danni subiti dalle aziende attraverso l’apposita scheda sul portale informativo di ARTEA. Sono state oltre 2700 le segnalazioni raccolte con danni stimati in oltre 250 milioni di euro. La condizione posta dalla norma ministeriale consentirà  alle aziende che non beneficiano della copertura di polizze assicurative e che hanno subito danni che superano il 30 per cento della produzione lorda vendibile, di accedere agli aiuti (interventi previsti dal decreto legislativo 102/2004 ). Adesso si attende il decreto ministeriale che fissa lo stato di eccezionale avversità e che farà salve comunque l’attivazione delle misure di riduzione degli oneri previdenziali…

- di Redazione

Palazzo Giannetti ed ex palestra elementari a Fornaci. Via alla riqualificazione

BARGA – Tra le 271 le proposte ammesse al finanziamento del Programma nazionale della qualità dell’abitare (PinQua) del Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili (Mims) con l’obiettivo di riqualificare i centri urbani, ridurre il disagio abitativo e favorire l’inclusione sociale, annunciate ieri dal senatore Andrea Marcucci, figura anche il progetto presentato dalla Regione Toscana, che riguarda in toto la Valle del Serchio per una cifra di circa 15 milioni di euro. Il progetto racchiude 39 progetti presentati da tutti e 18 i comuni della Valle del Serchio, tramite le due Unioni dei comuni. Di questi finanziamenti 1,680 milioni in tutto (di cui un 10%  dovrà essere coperto dal comune) arriveranno anche nel comune di Barga per la realizzazione di due interventi attesi ed importanti. Ad illustrare i due progetti barghigiani la sindaca Caterina Campani con l’assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti che hanno espresso soddisfazione per il via libera a questi finanziamenti che permetteranno di dare risposte significative alla…

- di Redazione

A Villa Gherardi in tanti ad ascoltare Rossano Ercolini

BARGA  – Si è svolta ieri a Barga, nella splendida cornice del parco di Villa Gherardi, la presentazione dell’ultimo libro di Rossano Ercolini “Il bivio. Manifesto per la rivoluzione ecologica”. Un folto pubblico di un centinaio di persone ha ascoltato con attenzione per due ore il vincitore, nel 2013, del Goldman Environmental Prize, il premio Nobel per l’ambiente. “Solo attraverso una partecipazione dal basso – ha detto Ercolini – possiamo trovare le soluzioni adeguate per affrontare insieme l’emergenza ecologica e climatica in corso, sottraendoci alle spinte di poteri economici e politici che ancora oggi, incredibilmente, insistono nella direzione di una economia lineare ormai assolutamente improponibile.” In riferimento a questo Ercolini, nel libro, propone la realizzazione di una costituente per un ecologismo politico italiano che sia autentico e incisivo e non “green” di facciata. Anche sul tema della custodia del suolo, particolarmente caro agli organizzatori, Rossano Ercolini ha sottolineato l’urgenza di arrivare rapidamente ad azzerare il consumo di suolo. Sul tema…

- di Redazione

Covid-19, anticipo per le prenotazioni ‘last minute’: si è partiti dal 21 luglio 

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) – Le prenotazioni ‘last minute’ delle vaccinazioni contro il Covid-19, quelle da prenotare la sera e fare nell’arco al massimo delle successive ventiquattro ore, sono ripartite con un anticipo di qualche giorno rispetto a quanto era stato comunicato. Lo ha deciso il presidente della Toscana, Eugenio Giani, sulla base delle disponibilità che si sono create in questi giorni. Le prenotazioni ‘last-minute’ sarebbero dovute riprendere da lunedì 26 luglio. Invece si potranno fare già da ieri era, ovvero da mercoledì 21 luglio. In questi primi cinque giorni le dosi a disposizione saranno però più limitate rispetto a quelle  utilizzabili dal 26 luglio. Le modalità di prenotazione rimane identica. Si va sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it e dalle 19 alle 23.59  si può eventualmente prenotare la prima dose negli hub gestiti sul territorio dalle Asl. I vaccini anti-Covid disponibili sono quelli di Pfizer e di Moderna e ne possono usufruire tutti i nati fino al 2005, ovvero dai sedicenni in su.…