- di Redazione

Covid-19, i nuovi casi in Valle sono 6

VALLE DEL SERCHIO: Sono sei oggi 6 nuovi casi positivi. Si sono registrati nei comuni di Bagni di Lucca 3, Borgo a Mozzano 1, Camporgiano 1, Pieve Fosciana 1. Nel nostro territorio inoltre sono stati eseguiti   158 tamponi molecolari e 21 test rapidi; Numero di guarigioni: 29; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 11.289 prime dosi e 5.937 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 88,8%.

- di Redazione

Cgil Cisl e Uil: “Per la sanità serve una voce unica: sindaci tutti uniti per progettare il futuro”

VALLE DEL SERCHIO – “Serve una presa di posizione unanime da parte di tutti i sindaci del territorio se vogliamo salvare, potenziare e traghettare verso il futuro la sanità lucchese. Per questo, come organizzazioni sindacali, auspichiamo che i primi cittadini dell’area della Piana di Lucca prendano una posizione ferma per scrivere alla Regione e all’azienda sanitaria Usl Toscana nord ovest, tutti insieme senza distinzioni di territorio o di partito”. Un appello all’azione comune che arriva dai segretari delle confederazioni di Cgil Cisl Uil unitamente alle funzioni pubbliche di Cgil, Cisl e Uil della provincia di Lucca. L’obiettivo è aprire la strada a una strategia comune sulla sanità, nell’interesse dei cittadini prima di tutto. “Inoltre una presa di posizione unitaria dei primi cittadini della Piana di Lucca permetterebbe di avere all’interno la voce autorevole della conferenza dei sindaci, di quelli più piccoli e periferici, come possono essere nella Valle, ma anche di quelli centrali e in particolare del San Luca – proseguono…

- di Redazione

Vaccinazioni, numero verde per over 70, in prima linea anche i giovani del servizio civile

TOSCANA (FONTE TOSCANA NOTIZIE) – “I giovani del servizio civile, impegnati nelle Aziende sanitarie e nelle Botteghe della Salute, svolgono un lavoro prezioso, fondamentale, perfettamente integrato con la macchina organizzativa regionale, che da mesi lavora senza sosta, per arrivare alla più elevata copertura vaccinale dei nostri grandi anziani, e adesso degli over 70. Insieme a noi sono impegnati, in prima linea, nel sensibilizzare la popolazione anziana a vaccinarsi e soprattutto a fornire tutto l’aiuto possibile attraverso il numero verde 800117744, che abbiamo messo a disposizione di quegli anziani che sono in difficoltà con le nuove tecnologie digitali e non sanno come prenotarsi sul portale. Serve un grande sforzo collettivo. Se riusciremo, tutti quanti insieme, ad arrivare a somministrare 5 milioni di vaccini entro settembre, potremo preservare la Toscana dalla quarta ondata della pandemia, che potrebbe verificarsi in autunno”. A dirlo il presidente della Regione, Eugenio Giani, nel corso di una diretta social con circa 260 giovani, parimenti impegnati, in termini numerici,…

- di Enrico Salatti

Cartelle esattoriali al 31 maggio, salvo buon fine, e un nuovo decreto sostegni in arrivo

Salve gentili lettori, oggi vi voglio segnalare che il 30 aprile scorso il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha emesso un comunicato stampa mediante il quale ha prorogato il termine di sospensione degli obblighi di pagamento delle cartelle esattoriali (https://www.mef.gov.it/ufficio-stampa/comunicati/2021/Proroga-al-31-maggio-2021-della-sospensione-delle-attivita-di-riscossione-e-della-notifica-delle-cartelle/). Nel famoso d.c. Decreto Sostegni, pubblicato a marzo, si fissava come termine ultimo il 30 aprile per la sospensione delle cartelle esattoriali ma oggi tale termine è stato prorogato al 31 maggio (ovviamente fatti salvi ulteriori interventi). Dunque, Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato che è differito al 31 maggio 2021 il termine di sospensione delle attività di riscossione, attualmente fissato al 30 aprile 2021 dall’art. 4 del decreto-legge n. 41/2021 (cd. Decreto Sostegni). La sospensione, introdotta a partire dall’8 marzo 2020 dall’art. 68 del decreto-legge n. 18/2020 (cd. Decreto Cura Italia), riguarda tutti i versamenti derivanti dalle cartelle di pagamento, dagli avvisi di addebito e dagli avvisi di accertamento esecutivi affidati all’Agente della riscossione, nonché l’invio di…

- di Enrico Salatti

Da maggio i contributi a fondo perduto della Regione per Bar, ristoranti e fornitori

Sul sito della Regione Toscana è stato pubblicato il bando inerente il contributo a fondo perduto per le imprese della filiera ristorazione. Tale contributo mette a disposizione 4 milioni di euro per le seguenti attività: ristoranti, bar ecc. (tutte quelle attività che hanno il codice ateco che inizia con 56 ma che non abbiano goduto del precedente ristoro);  e i fornitori delle attività precedenti (si veda nello specifico l’allegato 1 pubblicato sul sito della regione – filiera). I fondi saranno così ripartiti: 2 milioni per bar e ristoranti e 2 milioni per i fornitori. Il contributo sarà come quelli precedenti e perciò ammonterà a 2.500 euro per attività. La domanda potrà essere presentata a partire dal 4 maggio fino al 18 e come le volte precedenti non sarà un click day. Infatti, verrà stilata una graduatoria ordinata in base al calo percentuale del fatturato tra gli anni 2019 e 2020. Si ricorda che le perdite dovranno essere almeno del 30…

- di Redazione

Coronavirus in Valle del Serchio, ancora pochi casi

VALLE DEL SERCHIO – In Valle del Serchio ancora un bollettino con pochi casi giornalieri che sono da ieri a stamattina solo 2. Ecco comunque il consueto quadro zona per zona.   PIANA DI LUCCA: 42 nuovi casi positivi Altopascio 7, Capannori 9, Lucca 22, Montecarlo 2, Porcari 1, Villa Basilica 1; Tamponi eseguiti:  483 tamponi molecolari e 91 test rapidi; Numero di guarigioni: 48; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 37.046 prime dosi e 16.086 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 89,1%.     VALLE DEL SERCHIO: 2 nuovi casi positivi Villa Collemandina 2; Tamponi eseguiti:  117 tamponi molecolari e 15 test rapidi; Numero di guarigioni: 7; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 11.172 prime dosi e 5.820 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 88,7%.     VERSILIA: 28 nuovi casi positivi Camaiore 11, Forte dei Marmi 4, Massarosa 8, Stazzema 1, Viareggio 4;  Tamponi eseguiti:  434 tamponi molecolari e 122 test rapidi; Numero di guarigioni: 55;  Vaccinazioni complessivamente effettuate: 38.506 prime dosi e 15.935 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 90,8%.     Si sono registrati…

- di Redazione

Andreuccetti (PD): “Noi al fianco dei sindaci: no alla sospensione del servizio specialistico di guardia notturna per la cardiologia”

GARFAGNANA – “Come Partito Democratico Territoriale siamo al fianco dei sindaci della Valle del Serchio in merito ai servizi di cui necessita l’ospedale di Castelnuovo, dei quali, in questi giorni, si sta ampliamento dibattendo. In particolare, per quanto riguarda la cardiologia, siamo contrari all’eventualità della sospensione del servizio specialistico di guardia notturna.” . Ad affermarlo in una nota è Patrizio Andreuccetti, Segretario Territoriale del Partito Democratico. “Tale privazione toglierebbe al territorio un presidio fondamentale per la salute dei cittadini, facendo venir meno il supporto necessario presso il Pronto Soccorso della Valle e quello presso i reparti che si occupano di pazienti critici. Chiediamo, pertanto, all’azienda sanitaria di scongiurare questa eventualità ed in generale crediamo che sia indispensabile un potenziamento della sanità territoriale e dei nostri presidi ospedalieri, di Castelnuovo e Barga, i quali svolgono un ruolo centrale nell’essere dei punti di riferimento per territori periferici e svantaggiati. Investire sul mantenimento sui presidi territoriali, mantenendone, anzi, rafforzandone le funzioni, va nella…

- 1 di Redazione

A proposito del parco Kennedy

BARGA – La pulizia e la cura del parco Kennedy a Barga ormai sono diventati un annoso problema. Le casse comunali da anni sono miseramente vuote, soprattutto per le voci ordinarie come quella della manutenzione e non è facile per i comuni garantire in questi anni tali servizi. Il parco di Barga, cuore verde della cittadina, da anni viene ripulito e valorizzato grazie ad una iniziativa di volontariato che ultimamente è stata importante, oltre a quello che, dal canto suo, riesce a fare il comune con i mezzi ed i soldi che ha. Nei giorni scorsi proprio il comune ha provveduto ad un taglio dell’erba nel prato principale, anche perché da lunedì scorso il parco è stato chiesto dalla società di karate Goshin-Do per l’attività sportiva dei propri allievi. La fontana monumentale al centro del parco era però rimasta un vero acquitrino e per questo proprio il Goshin-Do, insieme alla Pro Loco, ha provveduto a ripulire oggi la fontana. Bravi! Va…

- di Redazione

Urbanistica, al lavoro per il piano operativo comunale

BARGA – Era aperta fino a tutto il mese di aprile la possibilità di presentare le manifestazioni di interesse, passo importante  nell’ambito dell’avvio del piano operativo comunale, riguardante il futuro urbanistico del territorio. Come spiega l’assessore all’urbanistica Lorenzo Tonini in questa fase il comune si sta confrontando con varie realtà che operano nel territorio per ascoltare suggerimenti, idee, che possano essere di aiuto nella stesura del piano. A dire il vero, come conferma la notizia uscita nelle settimane scorse, non tutte le idee che sono state presentate riscontrano unità di intenti con le vedute comunali; è il caso ad esempio  della manifestazione di interesse dei Custodi degli Alberi del Suolo che si stanno opponendo al progetto della cittadella scolastica nel Piangrande, operazione per la quale il comune è invece in fase avanzata nella richiesta dei primi finanziamenti e che rappresenta indubbiamente uno degli obiettivi del programma di questa amministrazione comunale. “Tutte le manifestazioni che sono state presentate sono comunque importanti…

- di Redazione

Simonini “Cambiamo!”: “Triste teatrino: il PD che interroga il PD sulla Sanità in Valle del Serchio”

VALLE DEL SERCHIO .- Simone Simonini di “Cambiamo!” interviene sulla polemica in corso circa le carenze della sanità in Valle del Serchio, soprattutto sulla carenza di organico e servizi. “Incredibile – scrive –  la posizione del PD sui presidi ospedalieri in Valle del Serchio, da una parte si tolgono soldi alla Sanità, mentre dell’altra si chiedono investimenti e rafforzamenti dei servizi”. Per quanto riguarda i problemi in Valle del Serchio Simonini dice: “Da prima le problematiche sul covid emerse all’ospedale San Francesco di Barga, dove evidentemente qualcosa non ha funzionato. Inoltre da settimane, si parla della situazione dell’auto medica del PPS di Barga, con alcune difficoltà che sembrerebbero di non facile e breve risoluzione, con un’amministrazione comunale, pronta a rispondere più alle critiche che a dare risposte concrete ai cittadini, per rendere, quantomeno, più difficile un tentativo di indebolimento di questi fondamentali nosocomi  periferici. Poi c’è la situazione più imbarazzante; quella dell’ospedale Santa Croce di Castelnuovo di Garfagnana, dove è in…

- di Redazione

- di Redazione

Coronavirus, calano ancora i contagi in Valle del Serchio e provincia di Lucca

VALLE DEL SERCHIO – Coronavirus, calano ancora i contagi in Valle del Serchio e provincia di Lucca. Oggi, per quanto riguarda la nostra valle, i cvasi sono solo 2 e sono invece 12 nella piana di Lucca. Ecco comunque la situazione, compreso, tamponi, guarigioni e vaccini, zona per zona. PIANA DI LUCCA: 12 nuovi casi positivi Altopascio 4, Capannori 2, Lucca 6;  Tamponi eseguiti:  353 tamponi molecolari e 101 test rapidi; Numero di guarigioni: 62; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 36.330 prime dosi e 15.828 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 88,9%.   VALLE DEL SERCHIO: 2 nuovi casi positivi Bagni di Lucca 1, Pieve Fosciana 1; Tamponi eseguiti:  115 tamponi molecolari e 15 test rapidi; Numero di guarigioni: 16; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 11.122 prime dosi e 5.816 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 88,7%.   VERSILIA: 14 nuovi casi positivi Camaiore 6, Forte dei Marmi 1, Massarosa 1, Pietrasanta 3,  Seravezza 1, Viareggio 2;  Tamponi eseguiti:  335 tamponi molecolari e 48 test rapidi; Numero di guarigioni: 35; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 37.703 prime dosi e 15.733 seconde dosi; la percentuale…