- di Redazione

Tutti alla sagra di Pegnana

PEGNANA – Tra i primi appuntamenti barghigiani con le sagre gastronomiche tradizionali, quello della Sagra di Pegnana, organizzata dal locale comitato paesano. L’edizione 2024 è in programma quest’anno  l’ultimo week-end di giugno, il 29 e 30 ed anche il 5, 6 e 7 luglio e c’è tanta attesta per questo evento della montagna che ogni anno richiama centinaia di persone all’ombra dei secolari castagni di Pegnana. L’appuntamento si terrà presso Loc. Al Piano e l’evento giunto all’edizione n. 38, permette in effetti di conoscere un luogo incantato della montagna, proprio a ridosso degli Appennini; un evento che merita sicuramente attenzione per la particolare bontà dei prodotti cucinati che prevedono tante specialità tipiche della zona, dai grigliati di carne, alla pasta fritta, ai necci con la ricotta e tanto altro ancora. La sagra si terrà nelle sere del sabato e della domenica e la domenica anche a pranzo. Peraltro da non perdere l’appuntamento di domenica 7 luglio con il ritorno dell’evento…

- di Redazione

Imposta di soggiorno, il bilancio e gli interventi resi possibili per il settore turistico

BARGA – L’estate è in corso ed è nel pieno corso anche il movimento turistico nella cittadina di Barga. Da due anni a questa parte i visitatori che giungono nel territorio devono fare i conti anche con l’imposta di soggiorno, provvedimento assunto nel maggio 2022 dall’Amministrazione Comunale e che ha portato nelle casse comunali, da spendere per iniziative di valorizzazione o promozione turistica del territorio, quasi mila euro. Nel corso del 2023 gli introiti derivanti dall’imposta di soggiorno sono stati pari a 158 mila euro e la medesima cifra è stata inserita anche nelle entrate del bilancio previsionale 2024. Per coprire le spese legate a cultura, turismo e decoro urbano che saranno appunto finanziate con l’imposta di soggiorno Nel 2022 il comune ha potuto reinvestire circa 40 mila euro; i proventi relativi a circa metà anno, ma da  2023 con l’imposta a regime le entrate sono state appunto di 158 mila euro. Una cifra che dovrebbe essere appunto confermata se…

- di Redazione

A Barga arriva la mostra “Dalla realtà al realismo Antonio Ligabue e Renato Guttuso” | Inaugurazione: sabato 22 giugno, ore 17.30_Museo Stanze della Memoria

Le opere di Antonio Ligabue e Renato Guttuso, massimi interpreti della pittura figurativa italiana del Novecento, vengono presentate dal 22 giugno al 30 settembre 2024, al Museo Stanze della Memoria di Barga (LU), tra i Borghi più Belli d’Italia, meta turistica della Garfagnana e centro accreditato d’arte e cultura. Promossa dal Comune di Barga con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e il patrocinio del Consiglio regionale della Toscanae della Provincia di Lucca, l’esposizione Dalla realtà al realismo: Antonio Ligabue e Renato Guttuso è organizzata dalla Galleria de’ Bonis di Reggio Emilia, punto di riferimento per il mercato dei due autori. L’inaugurazione si terrà sabato 22 giugno alle ore 17.30. Il percorso espositivo comprenderà una ventina di opere di due artisti che, pur distanti artisticamente e culturalmente, hanno parlato di realtà, scrivendo pagine importanti della storia dell’arte moderna. Antonio Ligabue (Zurigo, 1899 – Gualtieri, Reggio Emilia, 1965) ha raccontato la sua realtà personale, quella dei paesaggi svizzeri,…

- di Redazione

Ex scuole elementari di Fornaci. C’è un progetto di ARTI per la sua ristrutturazione completa

FORNACI – Una buona e importante notizia per il centro di Fornaci di Barga. La Regione Toscana, in collaborazione con ARTI (agenzia regionale per l’impiego) e nell’ambito del Piano di Potenziamento dei Centri per l’impiego e delle politiche attive del lavoro (parte integrante del PNRR), contribuisce alla riqualificazione del grande complesso delle ex scuole elementari di Fornaci in piazza IV Novembre. “Un’operazione portata a casa dalla sindaca Caterina Campani e annunciata oggi, dopo che il comune ha dato mandato in questi giorni al personale tecnico con un atto di indirizzo, di portare avanti tutti gli adempimenti e gli atti tecnici ed amministrativi necessari per favorire l’avvio del progetto da parte di ARTI –  Spiega un comunicato – L’intervento che il comune ha ottenuto in primis grazie alla spinta che è venuta dalla prima cittadina di Barga, spiega un comunicato, e che sarà realizzato da ARTI è un finanziamento finalizzato al potenziamento ed all’ampliamento dei servizi del centro per l’impiego che…

- di Redazione

Storia, cultura e religione. Le conferenze a San Pietro in Campo

SAN PIETRO IN CAMPO – Nell’ambito delle iniziative per celebrare i 300 anni della parrocchia di San Pietro in Campo, l’Unità Pastorale organizza una serie di conferenze di carattere storico mirate a far conoscere diversi aspetti della parrocchia e della vita di questa comunità. Le conferenze si terranno tutte alle ore 21 nella Sala parrocchiale di  San Pietro in Campo. Ecco le prossime date. Il prossimo 19 giugno in programma “Le case vecchie”, sviluppo urbanistico in San Pietro in Campo a cura di Michela Ceccarelli; il 3 luglio, “Giovanni Pascoli e don Rocco Bonaccorsi il soldato di San Pietro in Campo e il Viatico”, a cura di Sara Moscardini; il 7 agosto,” Ritorno a casa; la storia della famiglia di Bruno Caproni”,  a cura di Bruno Caproni; il 7 settembre, “La religiosità nell’uomo”, a cura di Cristian Bonugli; il 18 settembre, “Perché siamo diventati parrocchia”, a cura di Sara Moscardini; il 25 settembre, “Da Parrocchia a Unità Pastorale: dove stiamo…

- di Redazione

Arte, musica e cultura alla Fondazione Ricci

BARGA – Tra le tante iniziative culturali ed artistiche di interesse in questa estate non va dimenticata la realtà della Fondazione Ricci di Barga che propone un ricco calendario che mette insieme una serie di eventi letterari e mostre di notevole livello. Dopo la bella mostra dedicata al graphic novel, giornalista e documentarista Nazareno Giusti, la stagione delle esposizioni artistiche della Fondazione continua dal 6 luglio  al 31 agosto arriva “Il dolce vivere al tempo di Giovanni Pascoli e Giacomo Puccini”. Viaggio documentario e fotografico nelle dimore di due grandi protagonisti della cultura italiana. Iniziativa inserita nel calendario “Barga e Puccini”. Nell’ambito delle iniziative di “Barga e Puccini” la Fondazione ospiterà anche  il 27 luglio alle 18, un concerto pucciniano che rientra nel calendario del festival “Il Serchio delle Muse”. Sarà dedicato alle celebri arie delle opere di Puccini e accompagnato dalle narrazioni dell’attore Alessandro Bertolucci Dal 14 settembre al 31 ottobre la Fondazione ospiterà invece la mostra fotografica  “L’Arte…

- di Redazione

KME, sindacati soddisfatti per il premio di risultato. Ma le preoccupazioni rimangono

FORNACI – I sindacati, tramite incoordinatori nazionali Fim Fiom Uilm, Michele Folloni, Massimo Braccini, Giacomo Saisi esprimono soddisfazione: il premio di risultato in KME ha dato un buon esito: “In data odierna – scrivono- ci è stato comunicato dalla direzione aziendale l’importo del premio di risultato legato agli indicatori che avevamo stabilito nell’accordo aziendale del gruppo KME. Ai lavoratori nel mese di giugno verrà erogato un premio di 1700 €, da aggiungersi alle 500euro di welfare già erogate: un risultato importante nonostante l’azienda stia vivendo una fase molto delicata” I sindacati ricordano che a seguito del grave infortunio mortale permane ancora il sequestro del forno flottante uno e, l’azienda in termini produttivi si è momentaneamente riorganizzata all’interno del gruppo. Parti di lavorazioni vengono portate nel sito tedesco KME di Osnabrùck, per poi essere riportate a Fornaci di Barga, creando forti disagi per le tempistiche di rientro del materiale dal sito Tedesco e conseguentemente per i ritardi nella consegna ai clienti.…

- di Redazione

Valle del Serchio: il cordoglio dell’Azienda USL Toscana nord ovest per l’improvvisa scomparsa  di Bruno Gonnella

VALLE DEL SERCHIO – L’Azienda USL Toscana nord ovest esprime il proprio cordoglio per l’improvvisa scomparsa, lo scorso 14 giugno, dell’operatore Asl della Valle Bruno Gonnella, operatore tecnico autista in servizio alla Zona distretto Valle del Serchio, ricordato con stima e affetto dai colleghi ospedalieri e territoriali. La sua scomparsa riempie di tristezza tutti coloro che l’hanno conosciuto e apprezzato. Alla famiglia giungano le condoglianze da parte della direzione aziendale, della direzione di presidio ospedaliero della Valle del Serchio, della direzione di Zona e di tutti gli operatori che hanno lavorato insieme a lui. Le esequie si sono svolte stamani alle 10.30nella Chiesa del Sacro Cuore di Barga.

- di Redazione

Torna la festa della rovella

FORNACI – Anche quest’anno a Fornaci, in un giugno ricco di celebrazioni, ritorna la storica riedizione della festa della Rovella. L’appuntamento è sul sagrato della chiesa di Fornaci Vecchia dove l’evento gastronomico si svolgerà, nei giorni 21 e 22 giugno. Riportata in auge qualche anno fa, riprende una vecchia sagra fornacina  che andava per la maggiore negli anni ’60 e parte dei ’70. La “Festa della rovella” sarà allietata anche dalla musica con la quale si chiuderanno le due serate; venerdì ci saranno I Ciao; sabato sera la Jam Academy con Andrea Abrami Il menù tipico spazia dal risotto alla marinara, risotto del contadino, i classici pesci e patate, i wurstel e gli immancabili bomboloni. Anche quest’anno, in collaborazione con la scuola primaria di Fornaci, la festa sarà abbellita da tantissimi disegni realizzati dai bambini e dedicati ovviamente al tema “rovella”. L’iniziativa è stata denominata “Pesci appesi come panni al sole”. Il ricavato, come sempre, sarà interamente devoluto per le…

- di Redazione

Le Piazzette di Barga

BARGA – Le Piazzette di Barga, la festa del centro storico, tornerà anche quest’anno nel mese di luglio a proporre l’evento forse più IN della movida della Valle del Serchio. L’evento sarà tutte le sere, no-stop, dall’11 al 25 luglio, anche se, per quanto riguarda la proposta delle “piazzette” gastronomiche ed in musica proposte dalle associazioni, per il momento sono confermare le date dall’11 al 21 luglio. Nei giorni successivi saranno unicamente i locali del castello a tenere viva l’anima della festa. L’organizzazione è a cura della Pro Loco con il supporto del comune di Barga e con la partecipazione dei locali pubblici del Castello e di tante associazioni. In tante piazze, angoli suggestivi, associazioni del territorio e gli stessi locali del centro storico proporranno serate speciali, tra gastronomia, buon vivere e musica. Per quanto riguarda le piazzette del buon cibo e della musica, riguardo alle associazioni da segnalare quella  dei ragazzi dell’Atletico Penarol Filecchio che saranno con cibo e…

- di Redazione

Solidarietà e Sviluppo incontra l’Arcivescovo di Lucca Mons. Paolo Giulietti in visita pastorale a Casoli

BAGNI DI LUCCA – Un’occasione per illustrare a Sua Eccellenza le attività portate avanti nel settore sociale sul territorio delle province di Lucca, Grosseto e Sassari, in particolare nell’accoglienza e gestione di richiedenti asilo in convenzione con le Prefetture locali. Sabato 15 giugno) la Cooperativa Sociale Solidarietà e Sviluppo ha incontrato l’Arcivescovo di Lucca Mons. Paolo Giulietti, presso il Ristorante da Marina a Casoli, in occasione della sua visita pastorale alla Comunità di Bagni di Lucca. Con lui erano presenti anche Don Raffaello Giusti, Parroco di Bagni di Lucca, Don Gianfranco Vitali, Parroco di Casoli Val di Lima e Daniele Boni di Casoli, ex Assessore del Comune di Bagni di Lucca. Il Presidente Alessandro Ghionzoli ha esordito facendo una panoramica generale della Cooperativa: “La nostra sede si trova in Via di Lima 68 a Fornoli – ha spiegato – ed è stata di recente ampliata con l’inaugurazione dei nuovi locali posti al primo piano dell’edificio. Essa ha mantenuto la certificazione…

- di Redazione

Barga città d’arte. Guttuso e Ligabue, ma non solo. Decine e di qualità le mostre dell’estate 2024

L’estate barghigiana 2024 regala un programma fittissimo di mostre, alcune delle quali di grande richiamo nazionale e internazionale; a cominciare da quella dedicata a Ligabue e Guttuso che si terrà dal 22 giugno presso il museo Le Stanze della Memoria in via di Mezzo a Barga dove rimarrà fino a settembre. La mostra si intitola: “DALLA REALTÀ AL REALISMO: RENATO GUTTUSO E ANTONIO LIGABUE”. Promossa dal Comune di Barga con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e il patrocinio del Consiglio regionale della Toscana e della Provincia di Lucca, l’esposizione Dalla realtà al realismo: Antonio Ligabue e Renato Guttuso è organizzata dalla Galleria de’ Bonis di Reggio Emilia, punto di riferimento per il mercato dei due autori. L’inaugurazione si terrà sabato 22 giugno alle ore 17.30. Il percorso espositivo comprenderà una ventina di opere di due artisti che, pur distanti artisticamente e culturalmente, hanno parlato di realtà, scrivendo pagine importanti della storia dell’arte moderna. Nella prima sala uno spazio dedicato al Maestro del Realismo, Renato Guttuso; nella seconda spazio alla forza della…