Salute e Benessere

- di Redazione

Asl Toscana nord ovest: le indicazioni per le vaccinazioni degli under 18

LUCCA – L’Azienda USL Toscana nord ovest chiarisce quali sono le modalità per la vaccinazione degli “under 18”. Dopo aver scelto data e luogo di vaccinazione, i minorenni potranno stampare il consenso informato ( scarica qui l’integrazione al documento generale) da far firmare ai genitori e da consegnare al momento del vaccino. E’ sufficiente che al centro vaccinale il giovane si presenti, sempre con documento di identità e tessera sanitaria, accompagnato da uno dei due genitori con delega scritta dell’altro. Possibile la presenza del tutore legale del minore, nei casi consentiti. Come già avviene per le altre categorie, anche gli “under 18” sapranno subito la data prevista per la somministrazione della seconda dose.

- di Redazione

Stabili i nuovi casi di covid-19 in Toscana; il tasso dei positivi ancora allo 0,4%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 67 (+7) su 15.496 test di cui 6.232 tamponi molecolari e 9.264 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,43% (1,3% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 2.652.143

- di Redazione

Vaccinazioni in Valle a quota 17.988

VALLE DEL SERCHIO – Il nostro territorio è anche per oggi  a zero casi nuovi, mentre crescono i vaccinati contro il covid. Ecco il boillettino diffisuo dall’ASL. Tamponi eseguiti:  72 tamponi molecolari e 19 test rapidi; Numero di guarigioni: 2;  Vaccinazioni complessivamente effettuate: 17.988 prime dosi e 11.065 cicli completi. La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 53%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80  –  89,9%; da 70 a 79 anni  –  86,3%; da 60 a 69 anni  –  76,4%; da 50 a 59 anni  –  49,7%; da 40 a 49 anni  –  37,2%.

- di Redazione

Le buone notizie: da oggi la Terapia intensiva del “San Luca” è Covid free

LUCCA – La Terapia intensiva dell’ospedale “San Luca” di Lucca è da oggi (16 giugno) Covid free, come era successo già l’estate scorsa, a partire dal 1° luglio 2020. Se nei prossimi giorni non ci saranno problematiche particolari, il reparto intensivo dedicato ai pazienti affetti da Coronavirus è quindi pronto a riaprire – dopo un’attenta opera di sanificazione – come Rianimazione no-Covid. Si resterà comunque pronti ad eventuali nuovi ricoveri Covid, inizialmente in due camere isolate presenti all’interno della struttura, nel caso di ripresa, non auspicabile ma possibile, dei contagi. Resta invece aperta, ad oggi con 8 pazienti ricoverati, la “bolla” Covid dedicata ai pazienti affetti da Coronavirus ma che non necessitavano di rianimazione. “L’ospedale di Lucca – ribadisce la direttrice sanitaria del “San Luca” e coordinatrice della rete ospedaliera Michela Maielli – in questo anno e mezzo è stato tra quelli più interessati dall’emergenza Coronavirus ma, grazie ad un grande lavoro di squadra di vari settori e professionisti, dell’ospedale…

- di Redazione

Lieve rialzo dei casi di covid e del tasso dei nuovi positivi

I nuovi casi registrati in Toscana sono 106 su 15.191 test di cui 7.388 tamponi molecolari e 7.803 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,70% (2,1% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 2.590.751

- di Redazione

Crolla il numero dei casi covid-19 in Toscana; tasso positivi scende allo 0,38%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 57 su 14.856 test di cui 6.572 tamponi molecolari e 8.284 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,38% (1,1% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono: 2.558.327

- di Redazione

Un grosso grazie al reparto di medicina dell’Ospedale San Francescodi Barga

BARGA – Anapola e le famiglie Bonini e Rossi inviano al personale del reparto Medicina Generale dell’ospedale San Francesco un sentito ringraziamento per le cure, l’umanità e la disponibilità dimostrate nei confronti della signora Leonia, ricoverata in questo reparto negli ultimi giorni della sua vita. Con l’emergenza covid-19, quando una persona viene ricoverata in Ospedale trova molte difficoltà nel comunicare ed avere vicino i propri familiari ed i congiunti hanno  apprezzato gli sforzi compiuti. “La nostra più grande angoscia come familiari era questa – scrivono – così quando negli ultimi giorni della sua vita Leonia è stata portata nel reparto quest’angoscia di saperla sola ci ha attanagliato. Abbiamo però incontrato degli angeli in questo reparto, dai dottori alle infermiere alle Oss ed a tutti gli addetti ai servizi. Ci avete concesso, nel rispetto delle regole, di poterla vedere e salutare. Leonia pochi mesi fa aveva scritto su un diario: “Dobbiamo fare il meglio di cui siamo capaci, questa è la nostra…

- di Redazione

Vaccinazioni, in Valle siamo a 10.860 cicli completi. Anche oggi nessun nuovo caso

BARGA – Oggi l’Azienda sanitaria rende noti solo id atid elle vaccinazioni oltrre al fatto che non ci sono stati nuovi casi in Valle. Le aaccinazioni complessivamente effettuate sono statre 17.093 prime dosi e 10.860 cicli completi. La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 49,9%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80  –  89,8%; da 70 a 79 anni  –  85,9%; da 60 a 69 anni  –  73,4%; da 50 a 59 anni  –  41,4%.

- di Redazione

Vaccino anti Covid, temporaneamente sospesa la modifica di prenotazione della seconda dose

FIRENZE – Prosegue sul portale regionale la possibilità di modificare la prenotazione del vaccino, ovvero anticipare o posticipare la data e il luogo della prima dose (entrando su “Modifica prenotazione” in alto a destra sul portale https://prenotavaccino.sanita.toscana.it/). A seguito della circolare del Ministero della Salute, inviata nella notte, relativa al blocco dei richiami con AstraZeneca per le persone con meno di 60 anni, che dovranno ricevere la seconda dose con Pfizer o Moderna, è stata invece temporaneamente sospesa sul portale la funzione di modifica prenotazione della seconda dose. L’operazione si è resa necessaria al fine di riprogrammare i richiami delle persone con meno di 60 anni che hanno effettuato la prima dose con AstraZeneca. Nella circolare ministeriale si fa anche riferimento all’adeguamento dei consensi informati, che devono essere aggiornati in base alle nuove direttive. Si ritiene che la funzione di modifica per l’anticipo della data di somministrazione della seconda dose potrà essere riattivata all’inizio della prossima settimana, dopo le necessarie verifiche tecniche imposte dalla nuova…

- di Redazione

Vistoso calo dei ricoverati e delle terapie intensive; solo 5 i decessi

I ricoverati sono 274 (31 in meno rispetto a ieri), di cui 70 in terapia intensiva (3 in meno). Si registrano 5 nuovi decessi: 3 uomini e 2 donne con un’età media di 84,2 anni. Il tasso dei nuovi positivi resta allo 0,9%.

- di Redazione

Vaccino anti Covid, sul portale regionale è possibile modificare la prenotazione

FIRENZE – Mentre la campagna di vaccinazione procede spedita verso l’obiettivo dell’immunità di gregge entro settembre, il portale online regionale consente da oggi, venerdì 11 giugno, di modificare la prenotazione della propria somministrazione. Da oggi, in Toscana è, infatti, possibile modificare la prenotazione del vaccino ovvero anticipare o posticipare la data e il luogo della prima dose, entrando su “Modifica prenotazione” in alto a destra sul portale https://prenotavaccino.sanita.toscana.it/, senza doversi cancellare. È possibile anche modificare la data del richiamo solo se è già stata somministrata la prima dose, compatibilmente con la disponibilità di vaccini e gli intervalli consentiti (tra la prima e la seconda dose), indicati in automatico.

- di Redazione

Situazione stazionaria in Toscana per i contagi e il tasso dei nuovi positivi

I nuovi casi registrati in Toscana sono 146 su 15.622 test di cui 7.117 tamponi molecolari e 8.505 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,93% (2,5% sulle prime diagnosi). In provincia di Lucca sono 11 i nuovi casi. I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono  2.444.865