Salute e Benessere

- di Redazione

Trasporti emergenza urgenza, siglato l’accordo con le associazioni di volontariato e Cri

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) – Raggiunto l’accordo tra la Regione Toscana e le associazioni di volontariato Misericordia e Anpas e la Croce rossa italiana sui costi relativi al trasporto dell’emergenza urgenza. L’accordo è stato sottoscritto oggi, 9 agosto, in Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza. Il coinvolgimento di enti, associazioni di volontariato e Croce rossa italiana (Cri) nell’apparato del soccorso ha sempre rappresentato una delle peculiarità del sistema di emergenza urgenza della Regione Toscana. Questi enti e associazioni mettono a disposizione risorse umane, automezzi e attrezzature, per garantire ai cittadini un servizio di emergenza sanitaria, assieme al servizio pubblico, in linea con quanto definito dalla vigente normativa. Le associazioni di volontariato e Cri all’interno della gestione dell’emergenza regionale sono una ricchezza per il sistema a cui forniscono uno straordinario valore di coesione sociale e di umanizzazione, anche grazie a percorsi formativi, che rendono i soccorritori una figura chiave, assieme al personale sanitario, per un buon livello di soccorso. Tenuto…

- di Redazione

L’ASL Toscana Nord Ovest si dota di nuove tecnologie

LUCCA – –  Nuove attrezzature radiologiche di ultima generazione in tutti i territori della ASL Toscana nord ovest. Si tratta di tomografi a risonanza magnetica, apparecchiature TAC ed ecografi multifunzionali di ultima generazione. Alcune di queste apparecchiature sono già state installate e sono in funzione,  altre lo saranno a breve. “Questa nuova dotazione tecnologica – sottolinea il  direttore del dipartimento delle diagnostiche, Sabino Cozza – ci permetterà di alzare il livello qualitativo delle indagini e di minimizzare i periodi di fermo macchina con conseguenti  interruzioni del flusso operativo. Infatti, quando le macchine, già absolete, vengono usate intensivamente è frequente che si verifichino guasti che vanno a discapito dei cittadini”. “Tutte le apparecchiature TAC già installate o in via di installazione, che potenzieranno il settore diagnostico di quasi tutti i presidi ospedalieri dell’ATNO (fanno eccezione quei presidi in cui le apparecchiature in uso sono relativamente recenti),  oltre ad essere dotate di nuovi software che facilitano e rendono più accurato il processo…

- di Redazione

Dati stabili per la pandemia; calano ancora ricoverati e tasso positività

I nuovi casi registrati in Toscana sono 1777 (-31) su 13093 test effettuati di cui 1723 tamponi molecolari e 11370 test rapidi. Il tasso di positività è del 13,6%. Sono invece 238 (+12) i nuovi contagiati in provincia di Lucca. I ricoverati sono 623 (24 in meno rispetto a ieri), di cui 21 in terapia intensiva (1 in più). TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 1777 (-31) età media 50 TASSO POSITIVI 13,6% (ieri 14,3%) RICOVERATI 623 (-24 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 21 (+1 rispetto a ieri) DECESSI 10 età media anni 85,1 = a Lucca   PROV. LUCCA 238 (+12) PIANA DI LUCCA 123 VALLE DEL SERCHIO 40 VERSILIA 75

- di Redazione

Si abbassa ancora la curva pandemica; tutti di dati in flessione

I nuovi casi in Toscana sono 1808 (-307) su 12602 test effettuati di cui 1408 tamponi molecolari e 11194 test rapidi. Il tasso di positività è al 14,3%. In provincia di Lucca i nuovi contagiati sono 22 (-27). I ricoverati sono 647 (17 in meno rispetto a ieri), di cui 20 in terapia intensiva (2 in meno). Oggi si registrano 12 nuovi decessi: 6 uomini e 6 donne con un’età media di 87,9 anni. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 1808 (-307) età media 52 TASSO POSITIVI 14,3% (ieri 15,4%) RICOVERATI 647 (-17 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 20 (-2 rispetto a ieri) DECESSI 12 età media anni 87,9 2 a Lucca   PROV. LUCCA 226 (-27) PIANA DI LUCCA 97 VALLE DEL SERCHIO 38 VERSILIA 91    

- di Redazione

Lenta ma costante discesa della pandemia; anche il tasso dei positivi al 15,4%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 2115 (-145) su 13777 test effettuati di cui 1656 tamponi molecolari e 12121 test rapidi. Il tasso di positività è al 15,4%. I nuovi contagiati in provincia di Lucca sono 253 (-39). I ricoverati sono 664 (19 in meno rispetto a ieri), di cui 22 in terapia intensiva (6 in meno). Oggi si registrano 18 nuovi decessi: 7 uomini e 11 donne con un’età media di 82,3 anni. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 2115 (-145) età media 53 TASSO POSITIVI 15,4% (ieri 16,2%) RICOVERATI 664 (-19 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 22 (-6 rispetto a ieri) DECESSI 18 età media anni 82,3 4 a Lucca   PROV. LUCCA 253 (-39)

- di Redazione

Coronavirus in Toscana : sono 2260 i nuovi casi, età media 51 anni. Nove i decessi.

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) – In Toscana sono 1.344.844 i casi di positività al Coronavirus, 2.260 in più rispetto a ieri (451 confermati con tampone molecolare e 1.809 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 1.242.902 (92,4% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 1.956 tamponi molecolari e 12.004 tamponi antigenici rapidi, di questi il 16,2% è risultato positivo. Sono invece 3.083 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 73,3% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 91.494, -1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 683 (23 in meno rispetto a ieri), di cui 28 in terapia intensiva (2 in più). Oggi si registrano 9 nuovi decessi: 4 uomini e 5 donne con un’età media di 89 anni. Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base…

- di Redazione

Cala ancora la curva della pandemia; meno ricoverati e tasso positività scende al 16%

I nuovi casi registrati in Toscana sono 2260 (-1233) su 13960 test effettuati di cui 1956 tamponi molecolari e 12004 test rapidi. Il tasso di positività scende al 16,2%. I nuovi contagiati in provincia di Lucca sono 292 (-161). I ricoverati sono 683 (23 in meno rispetto a ieri), di cui 28 in terapia intensiva (2 in più). Oggi si registrano 9 nuovi decessi: 4 uomini e 5 donne con un’età media di 89 anni. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 2260 (-1233) età media 51 TASSO POSITIVI 16,2% (ieri 16,6%) RICOVERATI 683 (-23 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 28 (+2 rispetto a ieri) DECESSI 9 età media anni 89 2 a Lucca   PROV. LUCCA 292 (-161)

- di Redazione

Rialzo dei casi nel dopo week end ma la curva pandemica è abbastanza stabile

I nuovi contagiati in Toscana sono 3493 (+2860) su 21050 test effettuato di cui 1629 tamponi molecolari e 19421 test rapidi. Il tasso di positività scende al 16,6%. In provincia di Lucca i nuovi contagiati sono 453 (+385). I ricoverati sono 706 (29 in più rispetto a ieri), di cui 26 in terapia intensiva (1 in più). Oggi si registrano 14 nuovi decessi: 6 uomini e 8 donne con un’età media di 85,9 anni. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 3493 (+2860) età media 46 TASSO POSITIVI 16,6% (ieri 17,4%) RICOVERATI 706 (-+29 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 26 (+1 rispetto a ieri) DECESSI 14 età media anni 85,9 4 a Lucca   PROV. LUCCA 453 (+385) PIANA DI LUCCA 166 VALLE DEL SERCHIO 9 VERSILIA 188  

- di Redazione

Una lenta ma costante discesa dei dati della pandemia

I nuovi casi-covid registrati in Toscana sono 2629 (-82) su 15930 test effettuati di cui 1878 tamponi molecolari e 14052 test rapidi. Il tasso di positività scende al 16,5%. Sono 350 (-15) i nuovi contagiati in provincia di Lucca. I ricoverati sono 707 (10 in meno rispetto a ieri), di cui 27 in terapia intensiva (3 in meno). E si registrano 14 nuovi decessi: 9 uomini e 5 donne con un’età media di 84,6 anni (6 a Firenze, 1 a Massa Carrara, 4 a Lucca, 2 a Pisa, 1 a Livorno). TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 2629 (-82) età media 50 TASSO POSITIVI 16,5% (ieri 17,1%) RICOVERATI 707 (-10 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 27 (-3 rispetto a ieri) DECESSI 14 età media anni 84,6 4 a Lucca   PROV. LUCCA 350 (-15)

- di Redazione

Elisoccorso, finanziati quasi 19 milioni per il 2022

FIRENZE (Fonte Toscana Notizie) – Ammonta a 18 milioni e 900mila euro il finanziamento complessivo, assegnato dalla Regione alle tre Asl toscane (nord ovest, sud est e centro), per lo svolgimento del servizio di elisoccorso per l’anno 2022. L’atto è stato approvato nell’ultima seduta di giunta, in seguito a proposta di delibera dell’assessore al diritto alla salute, Simone Bezzini. “L’elisoccorso sanitario garantisce un servizio molto importante, consentendo di soccorrere chi è in pericolo di vita in tempi rapidi e in luoghi non facilmente accessibili alle ambulanze – spiega Bezzini – . E’ un servizio che garantisce un’assistenza di elevato livello e una veloce ospedalizzazione, avvalendosi di professionalità altamente qualificate e di strumentazioni all’avanguardia. Riteniamo, pertanto, di dover continuare a rafforzare questo tipo di assistenza con adeguati investimenti”. Nel 2021 gli elicotteri Pegaso (in tutto 3) hanno effettuato 2.583 missioni hems (helicopter emergency medical service), ovvero attività di servizio medico di emergenza, che hanno garantito il trasporto del paziente dal luogo dell’evento all’ospedale più…

- di Redazione

Vaccinazioni anti Covid: dal 18 al 31 luglio oltre 17mila le dosi disponibili nel territorio dell’AUSL Toscana nord ovest

LUCCA –  In tutto il territorio della Asl la macchina organizzativa della campagna vaccinale è pronta per affrontare la nuova fase della campagna di vaccinazione anti Covid 19, dopo che il Ministero della Salute, nei giorni scorsi, con una apposita circolare, ha allargato a tutte le persone over 60 e a quelle dai 12 anni in su con elevata fragilità, la platea dei cittadini per cui è raccomandata la somministrazione della seconda dose booster (la cosiddetta “quarta dose”). Queste due nuove fasce di popolazione si aggiungono agli over 80 e agli ultrasessantenni fragili, per i quali le somministrazioni delle quarte dosi sono partite lo scorso 14 aprile. Mentre nelle prime due settimane di luglio l’offerta di vaccini in tutta l’Ausl si era attestata sulle 2.600 dosi, nella seconda metà del mese, dal 18 al 31 luglio, i vaccini disponibili per prima, seconda, terza e quarta dose saranno, per la precisione, 17.154. Un’offerta più che sestuplicata, che sarà distribuita tra i…

- di Redazione

Quarta dose per over 60 e fragili, al via le prenotazioni sul portale regionale

FIRENZE (Fonte Toscana Notizie) – Dalle ore 18 del 12 luglio, si sono aperte le prenotazioni per la quarta dose di vaccino anti-Covid riservata agli over 60 e alle persone con elevata fragilità dai 12 anni in su sul portale regionale https://prenotavaccino.sanita.toscana.it. La Toscana è, dunque, già pronta per somministrare la quarta dose ovvero la seconda dose di richiamo (second booster) anche alle persone di età pari o superiore a 60 anni oltre a quelle dai 12 anni in su con elevata fragilità, motivata da patologie concomitanti /preesistenti. Queste due nuove fasce di popolazione si aggiungono agli over 80 e agli ultrasessantenni fragili, per i quali le somministrazioni delle quarte dosi sono partite lo scorso 14 aprile. Le quarte dosi già somministrate a oggi in Toscana sono 113.447, come risulta alle ore 15 di oggi sul portale regionale aggiornato in tempo reale. La somministrazione della quarta dose sarà effettuata dai medici di medicina generale, nelle farmacie che aderiscono e nei centri vaccinali sul…