Politica ed amministrazione

- di Redazione

Previsione di 110 mila euro per le sanzioni sul codice della strada. Approvate anche il piano di alienazioni comunali: sono due terreni

BARGA – Il comune prevede di incassare per il 2022 circa 110 mila euro da multe per infrazioni al codice della strada. Lo riporta l’apposita delibera che è stata approvata dalla giunta municipale nelle settimane scorse; delibera, come altre relative a voci di entrata comunale relative a imposte o voci simili, propedeutica all’approvazione del bilancio di previsione 2022 prevista per la sera di lunedì 24 gennaio. Tale importo, così come gli altri anni, dovrà essere reinvestito che una quota pari a non meno del 50% delle multe (pari ad Euro 79.228,94), per miglioramento della sicurezza stradale – manutenzione strade. Di questi fondi presunti, per provvedimenti atti al miglioramento della circolazione stradale saranno reinvestiti euro 19.807,24; per provvedimenti atti al potenziamento e miglioramento della segnaletica stradale euro 9.903,62; per progetti di potenziamento dei servizi di controllo finalizzati alla sicurezza urbana e stradale, euro 7.327,86. Tra i passaggi preventivi alla discussione del bilancio di previsione prevista a Barga per lunedì sera, tra…

- di Redazione

Illuminazione votiva, ecco le nuove tariffe

BARGA – Tra le altre tariffe deliberate in questi giorni dalla giunta municipale di Barga, in vista dell’approvazione del bilancio in programma lunedì 24 gennaio,, è stato deciso anche l’importo delle tariffe per il 2022, rivalutato in base alle variazioni ISTAT del costo della vita, per le tariffe per l’illuminazione votiva dei cimiteri (variazione del periodo Novembre 2020 – Novembre 2021 pari a +1,036%). Così sono state dunque rivalutate le tariffe annuali del servizio di illuminazione votiva: il Canone della tariffa ANNUA per ogni lampada votiva: periodo Novembre 2020 – Novembre 2021 passa da € 12,91  ad € 13,04 oltre IVA; il Canone per allacciamenti una tantum per ogni lampada votiva da corrispondere unatantum alla stipula della polizza di abbonamento passa da € 15,78 a € 15,94 oltre IVA; il Canone di allacciamenti per Cappelle Gentilizie passa da € 31,54 a € 31,87 oltre IVA.

- di Redazione

Emergenza Covid: Autolinee Toscane comunica servizi e riduzioni per sabato e domenica 22-23 gennaio

FIRENZE, 21 gennaio 2022 – Anche per le giornate di domani e domenica, sabato 22 e domenica 23 gennaio 2022, a causa di malattie e quarantene legate al Covid che stanno interessando molti conducenti, sono previste riduzioni dei servizi urbani ed extraurbani di Autolinee Toscane in tutto il territorio regionale. In totale domani mancheranno per cause, direttamente o indirettamente, legate al Covid, 547 conducenti. Grazie al lavoro straordinario degli uffici movimento, che si occupano di rimodulare quotidianamente il servizio dando, dove necessario, priorità a corse scolastiche e per pendolari, nonché al contributo degli autisti che si rendono disponibili a coprire i turni scoperti con straordinari, sono sempre meno le province che continuano ad avere alcune criticità nei servizi. Si tratta, in particolare delle province di Firenze, Prato, Massa e Lucca. Nel Dipartimento Nord, 155 autisti saranno assenti causa malattie-infortuni-covid: gli autisti assenti a Massa Carrara saranno 23, 44 a Lucca, 45 a Pisa e 43 a Livorno. Di seguito l’elenco…

- di Redazione

Progetto Comune. Inaccettabile la prolungata chiusura dell’ufficio postale di Mologno

MOLOGNO – “Ancora disagi per i cittadini. Inaccettabile la chiusura dell’ufficio postale di Mologno” . Il gruppo consiliare “Progetto comune Feniello sindaco” interviene su una nuova criticità dei servizi postali nel comune di Barga: la chiusura prolungata dell’ufficio postale di Mologno; interruzione di un servizio di pubblico interesse, sottolinea Progetto Comune, senza preavviso. “Chiediamo – scrive il gruppo – l’immediata riapertura dell’ufficio. Dal giorno 8 gennaio l’ufficio postale di Mologno è stato chiuso al pubblico per mancanza di energia elettrica. Per quanto ci risulta, ad oggi, non è stato ancora aperto e lo stacco dell’energia elettrica è avvenuto senza alcun preavviso. L’Ufficio postale di Mologno rappresenta per la nostra Popolazione un punto di riferimento importante per l’erogazione dei servizi postali. Rappresenta un servizio necessario per la nostra zona, per i nostri Cittadini ed anche per gli utenti di passaggio. L’importante servizio pubblico – continua Progetto Comune – è stato interrotto senza preavviso causando proteste dei residenti. Quanto avvenuto rappresenta un…

- di Redazione

Lavori in corso

BARGA – Lavori in corso nel comune di Barga, come rende noto l’assessore ai lavori pubblici del comune di Barga Pietro Onesti. Intanto sono partiti gli attesi interventi per la riqualificazione dell’area interna di Fornaci dove si trova il palazzo dell’ex consiglio di frazione. I lavori sono stati affidati alla dita Luti Giuliano di Barga e prevedono come si sa la ristrutturazione dell’ex consiglio di frazione, ma anche  la qualificazione urbana dia via Medi ed anche di Piazzale don Minzoni. Si tratta, ricordiamo, del progetto Barga Rigenera; costo totale dell’intervento di 381 mila euro di cui 241 sono stati ottenuti dalla Regione Toscana nell’ambito dei bandi per la riorganizzazione urbana, sicurezza e coesione sociale;  80 mila euro li ha stanziati il comune, mentre 60 mila arriveranno da contributi privati. Il palazzo, che ospita anche la Farmacia Mollica  e che versa in condizioni di semi fatiscenza da un po’ di tempo, verrà completamente recuperato e ringiovanito con la creazione anche di accessi…

- di Redazione

Emergenza Covid, Autolinee Toscane: servizi e riduzioni previsti per venerdì 21 gennaio

FIRENZE – – Anche per la giornata di domani, venerdì 21 gennaio 2022, a causa di malattie e quarantene legate al Covid che stanno interessando molti conducenti, sono previste riduzioni ai servizi urbani ed extraurbani di Autolinee Toscane in tutto il territorio regionale. In totale domani mancheranno per cause, direttamente o indirettamente, legate al Covid, 547 conducenti. Grazie al lavoro straordinario degli uffici movimento, che si occupano di rimodulare quotidianamente il servizio dando, dove necessario, priorità a corse scolastiche e per pendolari, nonché al contributo degli autisti che si rendono disponibili a coprire i turni scoperti con straordinari, sono soltanto cinque le province che continuano ad avere alcune criticità nei servizi. Si tratta, in particolare delle province di Firenze, Prato, Siena, Massa e Lucca. Nel Dipartimento Nord, 148 autisti saranno assenti causa malattie-infortuni-covid: gli autisti assenti a Massa Carrara saranno 22, 41 a Lucca, 47 a Pisa e 38 a Livorno.   Di seguito l’elenco delle criticità previste In provincia…

- di Redazione

Riduzioni o esenzioni totali sulla bolletta della spazzatura: Coreglia apre il bando anche per le utenze domestiche

COREGLIA – Agevolazioni Tari 2021 per le utenze domestiche di Coreglia Antelminelli, con forti riduzioni o esenzioni totali sulla bolletta. L’amministrazione Remaschi ha aperto il bando per richiedere il contributo una tantum per il pagamento delle bollette TARI del 2021. Per fare domanda c’è tempo fino al 31 marzo 2022. Proseguono le manovre di sostegno alle famiglie e ai cittadini che maggiormente hanno risentito della crisi dovuta alla pandemia: una manovra che per la prima volta si rivolge alle utenze domestiche del territorio dopo gli sgravi dedicati alle utenze artigianali e commerciali e che va a sommarsi ai molti aiuti messi in campo nei mesi scorsi per l’emergenza Covid-19. LE DOMANDE.  Per richiedere il contributo è necessario essere residenti nel comune di Coreglia e avere un Isee non superiore a 15 mila euro. Il contributo, cumulabile con altre riduzioni già erogate, può essere concesso anche a chi ha già provveduto al pagamento della TARI: in questo caso, prima di effettuare…

- di Redazione

Provincia di Lucca. Menesini ha assegnato le deleghe

LUCCA – Un vicepresidente della Provincia di Lucca di nuovo versiliese e 6 consiglieri delegati. Diventa operativo con queste novità il nuovo corso dell’ente di Palazzo Ducale guidato dal presidente Luca Menesini dopo il rinnovo del Consiglio provinciale avvenuto con le elezioni di secondo livello dello scorso 18 dicembre. Oggi Menesini ha ufficializzato la nomina di Nicola Conti quale vicepresidente della Provincia e le deleghe ai 6 consiglieri di maggioranza in base alle competenze, alle funzioni e ai servizi dell’amministrazione. Dopo Maurizio Verona (sindaco di Stazzema, vicepresidente dal 2018 al 2021) a ricoprire quindi la seconda carica dell’ente sarà il quarantenne Nicola Conti, pietrasantino, ingegnere idraulico e dei trasporti, dipendente del Consorzio di Bonifica Toscana 1 Nord, consigliere comunale e capogruppo Pd di Pietrasanta dove ricopre la carica di presidente della commissione comunale Ambiente. Conti si occuperà, appunto, di ambiente (una parte di questa competenza è stata ritrasferita alle Province in particolare su autorizzazioni per gestione rifiuti e sanzioni amministrative in…

- di Redazione

Aria di ricerca Valle del Serchio. Rinviata a Borgo a Mozzano la presentazione dello studio

BORGO A MOZZANO -– “Aria di ricerca in Valle del Serchio”: rimandata la presentazione in programma venerdì 21 gennaio, alle 21, nella Sala delle feste a Borgo a Mozzano. A causa dell’attuale situazione sanitaria, infatti, l’amministrazione comunale ha preferito rimandare l’evento in via precauzionale. L’incontro aperto alla cittadinanza sarà riorganizzato il prima possibile. La serata era dedicata alla presentazione dello studio “Aria di ricerca in Valle del Serchio”, parte integrante del progetto “CitieS-Health”, inserito nel programma europeo “Horizon 2020”. L’obiettivo del programma è la realizzazione di studi sulla salute della popolazione residente in aree esposte a fattori di inquinamento ambientale di diversa origine. Anche il comune di Borgo a Mozzano è stato coinvolto nello studio: un campione di cittadini, infatti, è stato selezionato per condurre un’indagine volta a comprendere e verificare la relazione tra la diffusione delle patologie renali sul territorio e la qualità dell’aria. Il rinvio della presentazione del progetto non ferma lo studio: coloro che hanno ricevuto la comunicazione…

- di Redazione

Bilancio di previsione e imposta di soggiorno tra i temi del prossimo consiglio comunale

BARGA – Si torna sui banchi del consiglio comunale (si fa per dire visto che, causa l’emergenza sanitaria in corso, la seduta avverrà solo in video conferenza tra i consiglieri ndr) per l’approvazione del bilancio di previsione 2022 e delle opere pubbliche. Il consiglio si terrà il prossimo 24 gennaio alle ore 21. Tra i punti propedeutici all’approvazione del bilancio l’approvazione del piano delle alienazioni di immobili comunali e di valorizzazione del patrimonio immobiliare esistente. C’è poi una modifica del regolamento sulla TARI (tassa dei rifiuti). Si parla infatti di una rivisitazione del regolamento con novità al positivo per le nuove attività commerciali che potranno avere, se il consiglio approverà, un abbattimento della tassa sui rifiuti. Una iniziativa non solo per favorire nuove attività commerciali, ma anche l’occupazione dei tanti fondi sfitti presenti sul territorio comunale. Al quarto punto all’ordine del giorno l’approvazione del documento unico di programmazione (dup) per il triennio 2022-2024 e del bilancio di previsione 2022. Di seguito…

- di Redazione

Autolinee Toscane e Emergenza Covid: servizio e riduzioni previste per mercoledì 19 gennaio

LUCCA  – Anche per la giornata di domani, mercoledì 19 gennaio 2022, a causa di malattie e quarantene legate al Covid che stanno interessando molti conducenti, sono previste riduzioni ai servizi urbani ed extraurbani di Autolinee Toscane in tutto il territorio regionale. In totale domani mancheranno per causa, direttamente o indirettamente, legata al Covid, 552 conducenti. Nel Dipartimento Nord, 153 autisti saranno assenti causa malattie-infortuni-covid: gli autisti assenti a Massa Carrara saranno 20, 39 a Lucca, 50 a Pisa e 44 a Livorno. Per il Dipartimento Centro sono 287 gli autisti assenti: 216 a Firenze (tra servizio urbano ed extraurbano), 20 a Pistoia e 51 tra Prato ed Empoli. Autolinee Toscane fa sapere che sta continuando a fare di tutto per garantire le corse essenziali, rimodulando la programmazione del servizio e dando priorità alle corse scolastiche e dei pendolari, chiedendo a chi può lavorare di fare straordinari. L’azienda ringrazia per l’impegno del proprio personale. Di seguito l’elenco delle criticità previste,…

- di Redazione

Un contributo dal comune di Borgo a Mozzano per famiglie con minori disabili

BORGO A MOZZANO –– Le famiglie residenti nel comune di Borgo a Mozzano con figli minori disabili gravi hanno tempo fino al 30 giugno 2022 per presentare la domanda per accedere ai fondi messi a disposizione dalla Regione Toscana.   I REQUISITI. Può fare domanda il genitore, o chi ne esercita la responsabilità genitoriale, del minore disabile per il quale si richiede il contributo e facente parte dello stesso nucleo familiare. Sia il minore che il genitore devono essere residenti nel comune di Borgo a Mozzano e avere un ISEE per l’anno 2022 non superiore a 29.990,00 euro. Il figlio per cui si fa domanda deve essere nato dopo il 31 dicembre 2003. Ai beneficiari, la Regione Toscana erogherà un contributo annuale di 700 euro. Il modulo è scaricabile al link http://www.comune.borgoamozzano.lucca.it/notizie.php?id=1606. Alla domanda deve essere allegato il documento in corso di validità del richiedente, l’ISEE per l’anno 2022 e il certificato che attesta la condizione di disabilità grave del minore. Il plico con la…