Ultime notizie:

Primo Piano

Cronaca

- di Redazione

Quel marmo rosso di Barga che tanto piaceva ai Medici di Firenze

BARGA – Davvero in pochi sanno che parte della decorazione della Cappella dei Principi in San Lorenzo a Firenze è arricchita dal “diaspro” estratto da tre piccole cave nei pressi di Barga.   A riportare alla memoria odierna di queste antiche estrazioni è Emilio Lammari, un appassionato di storia che è riuscito a individuare non senza difficoltà le tre cave dove nei primi decenni del 1600 veniva estratta questa pietra dura davvero molto particolare e apprezzata dalla famiglia dei medici. Le vecchie cave sono situate sul torrente “la lopporella “ all’innesto con la “Loppora” e ancora oggi è ben evidente la vena di diaspro così come l’hanno lasciata nei primi decenni del 17° secolo. Per poter raggiungere le altre due cave alcuni volontari hanno posizionato una corda e realizzato degli scalini per facilitare la discesa nel torrente e una volta arrivati alla congiunzione dei due torrenti le linee del “diaspro” sono ancora più evidenti. Questa pietra davvero molto bella quando…

- di Redazione

Monteperpoli, alla riscoperta dell’antico Hospitale San Regolo

CASTELNUOVO G. – Già lo scorso anno Pietro Moscardini e Marino Gigli si impegnarono a far conoscere a tutti il luogo preciso dove si reggeva il Pontis Populi, sul Serchio, nella zona del ponte di Campia.   Quest’anno insieme ad altri volontari appassionati di storia hanno individuato al di poco sopra Monteperpoli l’antico Hospitale di San Regolo, più esattamente quello che rimane dell’antico edificio meta di tanti pellegrini che in pieno medioevo attraversavano la valle del Serchio. Oggi grazie a questi volontari andiamo a scoprire luoghi importanti per la storia di questi territorio. Il lavoro dei volontari al momento si svolge in modo molto leggero, in superficie in attesa delle varie autorizzazioni. Si procede solo con la pulizia dei sassi e con la rimozione della piccola vegetazione che nell’ultimo secolo si è impadronita di questi antichi ruderi. Ma siamo sicuri che una volta ripulita l’area potrà essere oggetto anche di progetti importanti. Monteperpoli si trova ancora oggi in posizione strategica…

- di Redazione

Ariosto protagonista a Castelnuovo con il video “Labirinto Ariosto”

LUCCA –  E’ pensato soprattutto per insegnanti e studenti, ma rivolto e aperto a tutti, l’evento in programma per venerdì 24 gennaio alle 16,30 a Castelnuovo Garfagnana e dedicato alla figura dell’Orlando Furioso nel contesto dei 500 anni dell’opera dell’Ariosto  L’incontro, dal titolo “Giocare con Ariosto” è stato presentato nella sede dell’ufficio scolastico territoriale e consiste nella proiezione di un video realizzato dalla Scuola Normale Superiore sotto la direzione di Lina Bolzoni dal titolo Labirinto Ariosto. Partendo dalla ricostruzione di un gioco raccontato dal Tesauro nel ‘600 e basato su personaggi e intrecci dell’Orlando Furioso, il video richiama gli stimoli narrativi e iconografici che sono stati generati dal poema, giungendo fino ai giorni nostri. La proiezione, già presentata attraverso un incontro specifico agli insegnanti è adesso pensata soprattutto per gli studenti ma anche per tutti i cittadini, dato che questo video avrà una sua collocazione all’interno di una postazione fissa del museo ariostesco.  Durante l’evento sarà distribuito un testo di…

Politica ed amministrazione

- di Redazione

Ufficio distaccato di Fornaci. La replica del Comune

Ufficio Distaccato di Fornaci di Barga: l’Amministrazione Comunale risponde a “Progetto Comune” circa le critiche espresse. In sostanza il Comune replica: Garantite le aperture per tre giorni la settimana e potenziamento con l’introduzione di un nuovo servizio il giovedì mattina quando saranno presenti i dipendenti dell’Ufficio Tributi. Ecco il testo dove il Comune replica per bocca dell’assessore al personale Vittorio Salotti. “L’Amministrazione Comunale apprende con stupore dalla stampa la polemica del Gruppo “Progetto Comune” in merito all’apertura dell’Ufficio Distaccato di Fornaci di Barga.” “ Mi sono sempre reso disponibile – dice l Vicesindaco e assessore al Personale, Vittorio Salotti – ad affrontare le questioni comunali sia con i cittadini che con il gruppo di minoranza. Quest’ultimo più volte mi ha ringraziato pubblicamente anche in consiglio comunale. Ci tengo a sottolineare la mia disponibilità, facendo però presente che è un diritto e dovere della maggioranza quello di prendere delle decisioni, rimanendo sempre a disposizione per illustrarne le motivazioni. I consiglieri di…

- di Redazione

Progetto Comune. Inaccettabile chiusura tre giorni ufficio anagrafe di Fornaci

Non si può penalizzare Fornaci con la chiusura tre giorni dell’ufficio anagrafe. Lo.dice Progetto Comune in un suo intervento. Ecco il testo “Il gruppo consiliare Progetto Comune, ha appreso dai cittadini della chiusura di tre giorni settimanali dell’ ufficio distaccato Stato Civile, con sede a Fornaci di Barga, (lo abbiamo appreso dai cittadini, il giorno stesso che è stato appeso il cartello alla porta, questo semplicemente perché l’ attuale maggioranza prende le decisioni senza tenere minimamente conto del nostro parere, e poco di quello dei cittadini). A tal proposito abbiamo fatto un’ accurata indagine all’ interno degli uffici e nonostante la situazione sia abbastanza complicata per via dei pensionamenti, chiediamo a gran voce al Sindaco di non impoverire Fornaci di Barga di un servizio essenziale e cercare soluzioni alternative, magari s’ impegni anche come promesso in campagna elettorale ad arricchire Fornaci di Barga di un punto Turistico, visto che l’ importanza di valorizzare il nostro territorio è necessaria per l’…

- di Redazione

Progetto Comune all’attacco su Gassificatore e PD

Il gruppo consiliare Progetto Comune torna ad intervenire sulla vicenda gassificatore e non risparmia critiche. Soprattutto all’area PD. ecco il testo integrale. “Progetto Comune è seriamente preoccupato per l’estenuante silenzio della politica sulla questione autorizzazione al gassificatore KME di Fornaci di Barga, in Valle del Serchio. Dalla richiesta di integrazioni dell’Aprile scorso da parte della Regione Toscana a KME fino alla consegna da parte dell’azienda di tali integrazioni nei mesi scorsi non si è mosso niente di rilevante, solo una passiva attesa della “sentenza” che verrà emessa a breve dalla conferenza dei servizi e che deciderà le sorti della Valle del Serchio approvando o meno il progetto. Non è dato sapere quanto dovremo aspettare perché l’amministrazione comunale attenda le promesse fatte in campagna elettorale di farsi promotrice di un’analisi dei suoli per verificare il livello di salute del terreno, in particolare ci chiediamo se l’analisi verrà fatta in tempo utile, prima della decisione della conferenza dei servizi, per poter bloccare…

Cultura

- di Redazione

Barga sarà protagonista a Bellitalia

BARGA – La prossima settimana sarà a Barga una troupe della trasmissione del TGr Toscana  “Bellitalia” che va in onda su Rai 3. In Valle del Serchio salirà per l’occasione Marco Hagge per realizzare un servizio dedicato di certo a due dei principali gioielli di Barga, il suo monumentale e millenario Duomo e naturalmente Giovanni Pascoli e la sua casa museo di Castelvecchio Pascoli. Grazie alla consulenza di Abramo Rossi, il servizio farà anche un interessante viaggio alla scoperta delle bellezze e dei passati storico, artistici ed architettonici più nascosti, con anche importanti curiosità legate al passato di Barga ed alla sua gente.

- di Paola Marchi

La scomparsa (terza puntata)

Il maresciallo dette all’appuntato il compito di trascrivere la testimonianza mentre cercava il numero di telefono del Dottor Giannini. Iniziava a pensare di aver bisogno lui stesso di una cura ricostituente e di qualcosa che lo aiutasse a dormire e a gestire gli sbalzi d’umore. Si perchè a volte, quando era solo, gli veniva da ridere a ripensare a certe scene, che se le avesse viste in un film non ci avrebbe creduto, figuriamoci a doverle mettere a verbale…Adesso la vicenda si colorava della testimonianza di due ragazzi giovani, che sostenevano entrambi di aver visto gli occhi dell’uomo seduto al bar cambiar colore. Lo dicevano entrambi, non poteva essere suggestione.I due non si conoscevano tra l’altro, ed era mattina presto quando avevano visto…”Insomma” diceva tra sé e sé “se fosse stato di sera, magari in discoteca, si sarebbe potuta intraprendere la pista della sostanza psicotropa..ma così, di mattina”. Non era possibile niente, nessuna ipotesi risultava credibile ormai. Il giorno prima lo aveva passato ad…

- 2 di Paola Marchi

Una chiacchierata con Vincenzo Pardini

Vincenzo Pardini è una voce autorevole molto conosciuta in ambito letterario e giornalistico nazionale. Perché fare un’intervista adesso? Perché negli anni ha sempre dimostrato un amore e un’attrazione verso Barga che vale la pena investigare, in un momento particolare della storia umana come quello che stiamo vivendo. Inutile negarlo, ormai ci siamo, stiamo assistendo alla fine di un mondo: è evidente e voler parlare d’altro sarebbe come fare lo struzzo. Vivere un momento come questo in una realtà di provincia non è la stessa cosa che viverlo in città. Questa riflessione può sembrare banale ma non lo è. Barga ha iniziato il 2020 mettendosi in linea con i valori che promettono di ripagare, se giustamente intesi, in termini di rinascita e positività. Sembra di iniziare a respirare un’aria nuova, ci sono piccole fiammelle di ripresa che nascono dalla volontà di condividere valori veri, culturali nel senso vivo del termine. E’ come se ci trovassimo di fronte all’inizio di un nuovo…

Sport

- di Leonardo Barsotti

Per il Barga attesa per la proibitiva trasferta contro la Folgor Marlia

Dopo le due vittorie consecutive ottenute in casa contro Corsagna e Fornoli, il Barga è atteso, per la gara valida per la quarta giornata del girone di ritorno ( che avrà inizio alle ore 15.00 )  da una proibitiva trasferta, quella a Marlia contro la Folgor, squadra retrocessa in seconda ma che vuole subito tornare nella categoria superiore e sta tallonando in classifica a soli tre punti la capolista Vagli con l’obiettivo di prendere la cima della classifica. I sei punti in classifica ottenuti dal Barga nelle due partite interne consecutive hanno dimostrato che i ragazzi di Raffaelli hanno tutto per riuscire a centrare l’ obiettivo della salvezza; sotto la sua gestione ha ottenuto tre vittorie, un pareggio e una sconfitta, mettendo soprattutto tanta applicazione e attenzione, pochi fronzoli e tanto cuore, dimostrando così che tutto può succedere. Gli avversari battuti nelle due gare, Corsagna e Fornoli sono signore squadre che al termine del torneo navigheranno nell’alta classifica.M a la…

- di Redazione

Jasmine Paolini eliminata dalla russa Blinkova agli Australian Open

TENNIS – Sfuma il sogno di Jasmine Paolini di andare avanti nel tabellone principale degli Australian Open. La 24enne tennista lucchese si è infatti fermata al primo turno di fronte alla giovane russa Anna Blinkova che si è imposta in due set 7-5; 6-4. La tennista lucchese ha venduto cara la pelle contro la giovane russa Blinkova, ma è uscita sconfitta. Il match è stato equilibrato e si è giocato sul filo di pochi punti nei quali la russa ha avuto qualcosa in più. Peccato soprattutto per il break subito nell’ultimo game, quando l’inerzia della partita sembrava poter girare in favore di Jasmine che adesso deve subito reagire e pensare al prosieguo della stagione 2020, importantissima per la sua carriera.

- di Redazione

Jessica e Tatiana Pieri avanzano al torneo di Vero Beach in Florida

TENNIS – Parte dalle qualificazioni la rincorsa delle sorelle Pieri al torneo di Vero Beach in Florida. Jessica ha battuto in due set (6-2; 6-0) la cinese Wang mentre Tatiana si è sbarazzata in due set (6-3; 6-2) della belga Kimberly Zimmermann. Nel secondo turno Jessica se la vedrà con la cinese Zhang Yuxuan mentre Tatiana affronterà la canadese Françoise Abanda.

Economia & Commercio

- di Redazione

Banca Medioanum inizia il 2020 con il botto e con una promozione per i clienti vecchi e nuovi

(informazione commerciale) Banca Mediolanum inizia il 2020 con il botto, ovvero con tante novità importanti. Intanto è partita una nuova promozione commerciale che prevede un tasso di interesse del 2% annuo lordo sulle nuove somme vincolate a sei mesi e un canone di tenuta del conto corrente a zero per il primo anno. L’iniziativa sarà valida fino a marzo 2020 e verrà riconosciuta sulle nuove somme che gli attuali e nuovi clienti andranno a vincolare, con un importo minimo di 1.000 euro e un massimo di 500 mila euro. A supporto della nuova iniziativa commerciale da giovedì 9 gennaio è partita una nuova campagna pubblicitaria sui principali media firmata da Armando Testa. Da sapere dunque che i Family Banker Office di Castelnuovo Garfagnana e Lucca, diretti entrambi dal barghigiano Vincenzo Di Riccio, sono a  disposizione per fornirvi tutti i dettagli ed il supporto possibile relativamente a questa offerta. Le novità, annunciate da Ennio e Massimo Doris , non si limitano alla clientela. Verrà erogato un bonus straordinario di…

- di Redazione

La Befana si aspetta alla Taverna dello Scoiattolo:  alla Tenuta de Il Ciocco veglione nel bosco con specialità locali

IL CIOCCO – Un grande camino acceso, la tavola imbandita per le grandi occasioni, tutto il calore di una baita di legno immersa nel bosco e tanto divertimento per grandi e piccoli: la Befana si aspetta alla Taverna dello Scoiattolo, suggestivo rifugio a mille metri di altezza sulla living mountain della Tenuta de Il Ciocco. Qui domenica 5 gennaio dalle ore 20 si terrà il veglione dell’Epifania, tra piatti della tradizione, dolci tipici, party dj set e intrattenimento per i più piccoli. La Befana rivive a Barga ogni anno il 5 e 6 gennaio. La festa inizia nel pomeriggio della vigilia, quando la simpatica vecchietta parte dalla propria casa di legno di Pegnana, sulla montagna barghigiana, dove dal 2004 ha la sua “residenza ufficiale”, per arrivare nel centro storico della cittadina. Ad attenderla centinaia di bambini in costume da “befanotto”. I festeggiamenti proseguono fino ad arrivare poi alla Taverna dello Scoiattolo: chi si presenterà travestito da Befana potrà partecipare al…

- di Redazione

Con Willy Wonka da Theobroma

BARGA – Una dolce e fiabesco Barga in Cioccolato anche per tutti i bambini grazie alla bella iniziativa della ciocco-gelateria Theobroma capolavori di dolcezza che come lo scorso anno, sia sabato che domenica scorsi, ha riproposto la bella idea della “Casa di Willy Wonka”; Theobroma, nella sua sede di viale Marconi a Barga, ha accolto grandi e piccini in compagnia del celebre personaggio e con la speciale animazione  di Willy Wonka e dei suoi aiutanti. I bambini hanno potuto giocare e divertirsi con i laboratori di cioccolato, dove è stato possibile in particolare decorare dei bellissimi Babbo Natale di cioccolato ed hanno potuto, come nella fiaba e nel film, provate la fortuna scartando il cioccolato di Willy Wonka alla scoperta del Golden Ticket. La fortuna alla fine è arrivata per due, come si vede nelle foto, ma in generale le due giornate sono state un momento di festa speciale per tutti i bambini partecipanti, ma anche per mamme e nonni…

Salute e Benessere

- di Redazione

Cambiano le modalità di prenotazione dei percorsi di riabilitazione prescritti dai medici di medicina generale  

VERSILIA –  – A partire da lunedì 20 gennaio 2020 per la prenotazione delle prestazioni di riabilitazione prescritte dai medici di medicina generale (cosiddetti “pacchetti riabilitativi”) gli utenti sono invitati a rivolgersi all’ambulatorio della Riabilitazione cardiologica al piano terra dell’ospedale “Versilia” (è situato vicino all’ambulatorio fisiatrico nei locali delle attività ambulatoriali di riabilitazione). L’orario di accesso sarà dalle ore 12 alle 14  nei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì. Il primo contatto avverrà direttamente con un fisioterapista, che potrà gestire al meglio le modalità di accesso indicando agli utenti tutte le sedi di erogazione dei trattamenti.

- di Redazione

Medici di famiglia, nella Valle del Serchio arriva Canozzi. Dal 1° febbraio obbligo di scelta per gli ex assistiti del dottor Fabbrizzi

FORNACI – L’Azienda Usl Toscana nord ovest comunica l’ingresso di Roberto Canozzi nelle liste dei medici di famiglia per l’Ambito territoriale della Valle del Serchio a partire da mercoledì 22 gennaio. Avrà l’ambulatorio principale a Bagni di Lucca (Loc. Fornoli, Via G. Tovani, 18/B) e quello secondario a Fornaci di Barga (Via della Repubblica, 92). Il dottor Canozzi avrà in carico automaticamente gli assistiti del dottor Fabrizio Fabbrizzi, scomparso il mese scorso, fino al 31 gennaio. Da quella data dovranno necessariamente effettuare una nuova scelta del medico di famiglia. Gli assistiti potranno farlo direttamente dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, senza la necessità di recarsi fisicamente allo sportello azzerando quindi le file e con la massima libertà di orario. Al servizio on line si può accedere tramite: Web collegandosi al portale Open Toscana con computer, tablet e smartphone App SmartSST di Regione Toscana per smartphone e tablet scaricabile su Play Store o Apple Store Totem PuntoSI…

- di comunicato stampa

Servizio civile regionale, 38 posti nei pronto soccorso dell’Azienda USL Toscana nord ovest

PISA, 16 gennaio 2020 – C’è tempo fino alle 14 di venerdì 14 febbraio per presentare domanda per la selezione del bando di servizio civile regionale che metterà a disposizione per i giovani tra i 18 e i 29 anni, 38 posti nei pronto soccorso dell’Azienda USL Toscana nord ovest. I ragazzi affiancheranno il personale medico nel servizio di prima accoglienza informativa e di orientamento all’utenza, prevalentemente fragile, che arriva in ospedale. Il servizio civile ha una durata complessiva di 12 mesi che viene retribuita con un assegno mensile pari a 433,80 euro. Il progetto presentato dall’Azienda USL Toscana nord ovest prevede un impegno di 30 ore settimanali da effettuarsi nell’arco di 6 giorni con obbligo da parte del volontario di partecipare alla formazione generale e specifica. Ecco in dettaglio i posti messi a disposizione dal progetto “Accolgo, ascolto, accompagno: il volontario nei pronto soccorso”: CAMAIORE (LU) – Ospedale Versilia (Via Aurelia n.335) 4 posti; CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (LU) –…

Eventi

- di Redazione

Allo Shamrock c’è Lassistente

BARGA – Venerdì 24 gennaio, dalle 21,30, un altro interessante appuntamento live allo Shamrock Irish Pub di Barga in viale Marconi (ingresso gratuito). Arriva infatti Lassistente, il cantautore fiorentino Francesco Ricci che appena terminato  un giro di date dal nord al sud Italia ha deciso di ricominciare proprio da Barga. Il cantautore ha fatto uscire il suo primo album “Molecole” agli inizi del 2019 con la produzione artistica di “Finaz”, chitarrista della Bandabardò ed in estate ha presentato Il mio tormento”, il suo nuovo singolo.

- di Redazione

Carnevalino dei ragazzi a Fornaci di Barga

Domenica 23 febbraio, presso la palestra delle ex scuole elementari a Fornaci, si terrà il “Carnevalino dei ragazzi, organizzato dal Gruppo delle Mamme con la collaborazione del comune di Barga. L’avvio alle 14,30 ed il programma prevede musica e balli, truccabimbo, giochi co nricchi premi e tanto divertimenti.Tutto il ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza.

RSS Ultime notizie da NoiTV