Ultime notizie:

Primo Piano

Cronaca

- di Redazione

Per un atlante degli anfibi e rettili nella Valle del Serchio

Lo scopo del progetto atlante degli anfibi e rettili della provincia di Lucca è quello di aggiornare la lista e la distribuzione delle specie di anfibi e rettili che popolano la provincia. Infatti, a parte l’atlante regionale pubblicato nel 2006, non esiste alcuna pubblicazione recente sull’argomento. I risultati costituiranno la base per valutare lo stato di conservazione di queste specie a livello locale e contribuiranno al nuovo Atlante degli Anfibi e dei Rettili d’Italia curato dalla Societas Herpetologica Italica (SHI) e all’aggiornamento delle conoscenze sulla Rete Natura 2000. Ma per fare questo abbiamo bisogno del tuo aiuto! Il territorio della provincia è esteso, i mesi favorevoli per osservare anfibi e rettili sono limitati e con pochi rilevatori la raccolta dati risulterebbe insufficiente. Diventare un rilevatore e contribuire all’Atlante è molto semplice. Basta uno smartphone o una macchina fotografica, registrare alcune informazioni e condividere con noi l’osservazione! Con l’avvicinarsi della primavera questi animali si risvegliano dalla diapausa invernale. Il WWF Alta Toscana invita…

- di Redazione

Sussulto del Generale Inverno; cade la neve intorno ai 1000 metri

BARGA – Dal tardo pomeriggio di giovedì la neve cade al di sopra dei 1000 metri di quota sui rilievi dell’appennino tosco-emiliano e delle Alpi Apuane. Qui siamo a Renaio nel comune di Barga dove il paesaggio ha cominciato ad imbiancare. Precipitazioni più copiose con discreto accumulo sono attese nel corso della nottata. Poi la giornata di venerdì sarà invece caratterizzata da cielo sereno su tutto il territorio provinciale. Attenzioni alle gelate in mattinata. Ecco le immagini girate intorno alle 17,30 proprio all’ingresso del paese di Renaio.

- di Redazione

A Castelnuovo “Donne, arte e scienza”

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Associazione Progetto Donna  presenta l’iniziativa “Donne, arte e scienza”, una serie di eventi la celebrazione della Giornata Internazionale della Donna. Per le celebrazioni della Giornata Internazionale della Donna 2020, Progetto Donna ha scelto appunto come tema “Donne, Arte e Scienza” , argomento alquanto complesso che richiede una trattazione articolata in più temi,: i rapporti tra arte e scienza, le cause della millenaria assenza – più apparente che reale – delle donne in entrambe le discipline e l’affermarsi delle donne anche nell’arte e nella scienza; riflessioni sulla storia e sulla contemporaneità. Da qui il programma di eventi che parte sabato prossimo alle 16,30 nella Saletta “L. Suffredini” di Castelnuovo di Garfagnana, con l’inaugurazione della mostra di pittura con la tavola rotonda sul tema “Donne, Arte e Scienza” Conducono Giovanna Mannelli e Maria Riani. Partecipano le pittrici Anna Bonaldi, Chiara Pedrini, Lodovica Rebechi, la musicista Laura Cosimini, le cantanti Sara Bergamini e Lisa Lucchesi, la  regista ed attrice Michela…

Politica ed amministrazione

- di Redazione

Il Consorzio bonifica 1 Toscana Nord cerca un dirigente

Il Consorzio bonifica 1 Toscana Nord cerca un dirigente per l’unità idrografica “Pianura di Lucca e del Bientina”. La selezione bandita in questi giorni, servirà per formare la graduatoria dei candidati idonei a ricoprire l’incarico. I documenti da presentare entro le ore 12,00 del prossimo 17 marzo e le modalità di presentazione della domanda, sono scaricabili dal sito dell’Ente nella pagina principale, all’indirizzo www.cbtoscananord.it

- di Redazione

Gassificatore e ambiente, Francesco Feniello risponde al PD

BARGA – “Premetto che noi di Progetto Comune non abbiamo criticato l’incontro del Senatore Marcucci e del Sindaco con il Ministro Costa. Seppur in ritardo bene hanno fatto come si dice “meglio tardi che mai”. Abbiamo solo rappresentato una situazione di fatto, cioè che questo incontro è avvenuto in un periodo vicino alla prossima campagna elettorale. Abbiamo solo detto che il Ministro a distanza di un anno non ha ancora risposto alla nostra segnalazione sulla qualità dell’aria in Mediavalle. Siamo basiti non dalle vostre dichiarazioni ma dai vostri comportamenti. Comportamenti non del PD ma di esponenti del PD che per anni hanno governato questo comune.” Così esordisce Francesco Feniello, a capo del gruppo consiliare di Progetto Comune, alle critiche espresse nei giorni scorsi dalla segreteria PD di Barga. “Comportamenti omissivi nell’adottare provvedimenti di mitigazione della qualità dell’aria assai compromessa nel nostro Comune. Provvedimenti che avrebbero sicuramente tutelato non solo la qualità dell’aria ma anche e soprattutto la salute dei cittadini.…

- di Redazione

KME: “L’inchiesta pubblica non è un talk show”. Duro attacco dell’azienda

FORNACI – Questa frase viene dall’azienda, nella giornata in cui si terrà la seconda sessione dell’udienza generale dell’inchiesta pubblica sul progetto del gassificatore. Oggi tocca alle parti8, soprattutto contrarie, esprimere i propri pareri sul progetto, dopo la presentazione dello stesso da parte di KME la scorsa settimana. Ma proprio per KME c’è da fare il punto in particolare sulle dichiarazioni dei giorni scorsi del gruppo consiliare Progetto Comune di Barga. La polemica, anche sarcastica, nei confronti del gruppo, la si trova in queste parole.   “Il clima generale ormai è quello che è, per cui chiunque si alza a dire la qualsiasi, a prescindere da qualsiasi riscontro oggettivo e pretende di avere ascolto e autorevolezza, con gli effetti che vediamo anche in questi giorni. – dice KME  Un esempio di questo atteggiamento è il commento diffuso da “Progetto Comune” in merito all’incontro sul progetto KME nel quadro della inchiesta pubblica relativa alla procedura autorizzativa. In sostanza si contesta il fatto…

Cultura

- di Paola Marchi

La scomparsa (Nona puntata)

  La Scomparsa (Nona puntata) Dormire, desiderava dormire Giuseppe, ma quello che più bramava era un sonno senza sogni e invece, non appena chiudeva gli occhi, entrava in nuove avventure che sembravano reali, così reali che non riusciva più a distinguere il sogno dalla realtà. In effetti, pensandoci, tutto questo potrebbe essere solo un grande sogno, Giuseppe che batte il piede, Adele che scompare, il maresciallo che perde il sonno, il dottor Giannini che cerca una spiegazione logico-razionale, la povera Ermelinda, che non si dà più pace, Benito Roncalli e Tiziano, Lucrezia e poi lui: Sirino…tu che stai leggendo ed io che sto scrivendo. Un gran sogno verosimile. La vita in fondo, non è tutta un sogno? Lo sapeva bene Calderon De La Barca, che ci scrisse una delle più belle commedie che siano mai state pensate, lo sapeva Luigi Pirandello, che sul confine tra realtà e sogno, tra sanità e follia ci ha creato capolavori intramontabili…lo sapevano tutti i…

- di Redazione

Biagioni espone a Berlino

BARGA – Giovedì 27 febbraio l’artista barghigiano Emanuele Biagioni sarà presente con le proprie opere  presso una mostra collettiva a Berlino organizzata dalla Infinity accademy  del critico d’arte Giammarco Puntelli. L’esposizione si terrà, per la durata di un mese, presso la  galleria Lacke & Farben nel cuore della capitale tedesca. Una frequentazione non nuova per Emanuele: già poco più di un anno  fa era stato nella solita galleria per esporre tre pezzi in una collettiva legata al volume “L arte in cucina ” della Mondadori. Quest anno proporrà al pubblico berlinese due opere che raccontano il percorso che sta affrontando negli ultimi mesi:  una tela ambientata nella stazione ferroviaria  di Alexander Platz  ed una tela ambientata nella caotica Manhattan, opere dove la figura torna protagonista in un ambiente metropolitano, il tutto giocando con l’effetto sfocato dello sfondo retrostante. Si tratta di due dipinti realizzati in bianco e nero con un taglio cinematografico; un riferimento che le lega anche al fatto…

Sport

- di Giuseppe Bonini

Volley Barga, Vince la prima divisione, ora weekend senza gare

Prima divisione Volley Barga – Garfagnana 3-1 (25/20 – 25/9 – 19/25 – 25/9)   Torna alla vittoria la squadra di prima divisione del Volley Barga che vince 3-1 il derby contro il Garfagnana. Gara discontinua da parte della formazione di casa che fa arrabbiare l’allenatrice Elisa Nobili perché in prospettiva della seconda parte del campionato la squadra non può permettersi di regalare niente a nessuno. La compagine di Barga ha una rosa competitiva, prova ne è il fatto che quando le ragazze sono concentrate non ce n’è per nessuno.   A causa del corona virus, la Fipav ha sospeso tutte le gare del fine settimana,  perciò sotto con gli allenamenti in attesa di tornare in campo il prima possibile.

- di luigi cosimini

Doppietta per i pesisti GMB.

Prima gara dell’anno e primi due posti per i nostri cadetti lanciatori nella splendida cornice dello stadio Ridolfi a Firenze. In un fine settimana impegnativo per il Gruppo Marciatori Barga, vittoria nel getto del peso per Luca Greppi e secondo posto per Giovanni Cella, entrambi con i nuovi personali in un 2020 che si prospetta ricco di soddisfazioni per loro. Ma non solo, perchè a Lucca erano impegnati tre discoboli nella seconda prova regionale dei lanci invernali con il positivo debutto di Jacopo Rossi con l’attrezzo da 1.750 e, al femminile, con la prova questa volta non proprio esaltante, di Viola Pieroni e Daiana Parducci rimaste al di sotto dei loro standard potenziali, pur con il terzo posto sul podio per la prima. A Filecchio, in ultimo, per la quinta prova regionale del cross C.S.I. hanno corso sulla distanza lunga Melaku Lucchesi, Davide Bertoli, Riccardo Pintus e Clarice Gigli con l’obbiettivo di rifinire la preparazione invernale in vista della stagione…

- di Giuseppe Bonini

Gli ultimi risultati del Volley Barga

Progetto giovani Seconda Divisione Volley Barga-Viviquercioli 0-3 (15/25 – 24/26 – 14/25) scontro contro la prima del girone per la formazione di seconda divisione del volley Barga. La squadra di casa è una formazione sperimentale in gran parte composta dal gruppo dell’under 16 che in questo campionato deve far fare esperienza anche a chi ha avuto meno spazi finora. Proprio per questo motivo nonostante la sconfitta severa, si intravedono ampi margini di miglioramento, chi invece esperienza già ce l’ha deve ovviamente sempre metterla a disposizione della squadra … cosa che forse oggi è mancata.   Terza Divisione giovanile Volley Fenice Pistoia – Volley Barga 3-0 (25/16 – 25/16 – 25/15) Sconfitta per la squadra nel 3 incontro del torneo di terza divisione giovanile. La squadra allenata da Mirko Rossi e Selena Zanella ha lottato e in alcuni frangenti si e’ portata anche avanti nel punteggio ma alla fine ha dovuto cedere le armi in tutti e 3 i set disputati…

Economia & Commercio

- 1 di Redazione

Il Ciocco ospita il tradizionale Veglione della Pentolaccia

IL CIOCCO –   Un party in un delizioso ristorante incastonato nel verde per festeggiare insieme la fine della stagione carnevalesca: sabato 29 febbraio, dalle ore 20.30, la Locanda Alla Posta della Tenuta del Ciocco ospita il tradizionale Veglione della Pentolaccia.  Una cena all’insegna del divertimento con protagonisti i prodotti del territorio e le maschere del carnevale, musica dal vivo, il tradizionale gioco della pignatta e tanti premi in palio. Il menù, preparato ad hoc dallo chef della Locanda, si apre con sfiziosi antipasti: tartare di manzo al tabasco con yogurt di capra del caseificio Marovelli e millefoglie di polenta croccante con ragù e roux alle erbette. Come primo piatto si potranno degustare i tordelli alla lucchese al ragù bianco e spiralotti di grano duro in crema di cavolfiore viola, acciughe e farro soffiato. Sarà poi il turno della tagliata di Angus, cotta rigorosamente a bassa temperatura e abbinata a patate al cartoccio nostrane. Conclusione ad hoc con la mono tarte “Come…

- di comunicato stampa

Cinghiali: Coldiretti Toscana, più che raddoppiati in 10 anni; in 450mila assediano campagne

Più che raddoppiati negli ultimi dieci anni, i cinghiali salgono a 450mila in Toscana, con una stima dei danni in campagna che supera i 4,5 milioni di euro. E’ quanto denuncia Coldiretti Toscana che sollecita la radicale riforma della Legge regionale obiettivo del 2015 ferma al palo ormai da 1 anno. “Negli ultimi anni le popolazioni di cinghiali hanno guadagnato terreno rispetto alla presenza umana – denuncia Fabrizio Filippi, presidente di Coldiretti Toscana – con una concentrazione media di un animale ogni cinque abitanti in una fascia territoriale segnata già dalla tendenza allo spopolamento per l’indebolimento delle attività tradizionali. Ogni 100 ettari di territorio si registra la presenza di almeno 20 cinghiali, mentre il Piano faunistico regionale ne prevede da 0,5 ad un massimo di 5 capi, si conta un ungulato per ogni pecora negli allevamenti, 4 per ogni maiale e 6 per ciascun bovino”, insiste Filippi. L’eccessiva presenza di fauna selvatica rappresenta un rischio per l’agroalimentare toscano visto che…

- di Redazione

Apre a Fornaci Il melograno M

FORNACI DI BARGA – Buone nuove per il tessuto commerciale di Fornaci. Apre infatti un nuovo negozio, il negozio di abbigliamento uomo de Il Melograno di Melissa Pardi che oltre al negozio di abbigliamento donna che tutti conosciamo apre una nuova sede sempre il via della Repubblica al numero 150, con in vendita tanti capi di abbigliamento pensati appunto per l’uomo. Il negozio si chiama Il Melograno M e l’inaugurazione avverrà sabato 29 febbraio alle 15,30 circa.

Salute e Benessere

- di Redazione

Coronavirus, gli aggiornamenti dall’azienda USL. Per le donazioni di sangue, l’attività continua

Donazioni sangue: si può continuare a donare in piena sicurezza Si può continuare a donare sangue in piena sicurezza, senza correre alcun rischio. Non c’è infatti alcun allarme Coronavirus. I Centri trasfusionali dell’Azienda USL Toscana nord ovest evidenziano, come già sottolineato dalla Regione Toscana, che i donatori devono comportarsi come sempre, seguendo il fondamentale criterio dell’autosospensione in caso di sintomi da raffreddamento e febbre o altri sintomi simili. Un rallentamento delle donazioni legate a timori che sono ingiustificati, potrebbe avere ripercussioni serie sull’efficienza del sistema. Il Centro Nazionale Sangue, per conto del Ministero, ha intanto emanato una circolare riguardante le misure da adottare in fase di selezione del donatore: ai donatori è richiesto di aspettare almeno 28 giorni prima di andare a donare se sono rientrati di recente da un viaggio nella Repubblica Popolare Cinese o se sono transitati ed hanno sostato dal 1 febbraio 2020 nei Comuni dove siano state disposte misure urgenti di contenimento del contagio (qui l’elenco).…

- di Redazione

Azienda Usl, corona virus, nuovo bollettino di aggiornamento

L’unità di crisi aziendale Oggi (giovedì 27 febbraio) nel corso dell’unità di crisi aziendale, formata dalla Direzione e da tutte le componenti ospedaliere e territoriali coinvolte nel percorso di prevenzione per il Coronavirus “Covid-19”, sono state aggiornate le procedure organizzative relative all’effettuazione dei tamponi, alla distribuzione dei dispositivi di protezione individuali, ai pre-triage e ai check point in ospedale. Durante il briefing è stato deciso di istituzionalizzare le riunioni dell’unità di crisi ristretta con cadenza quotidiana ogni mattina alle ore 10:00. Prevista l’entrata in servizio di 100 infermieri in più A seguito dell’incontro di ieri (26 febbraio 2020) con i sindacati e delle varie istanze rappresentate nel corso dell’incontro, la Direzione generale ha stabilito di procedere immediatamente ad autorizzare le seguenti iniziative che riguardano il rafforzamento del personale, per il momento per i prossimi due mesi, senza escludere che, qualora se ne ravvisassero le necessità, tali iniziative straordinarie possano essere ripetute fino al perdurare dello stato di necessità. In primo…

- di Redazione

Coronavirus, entrato in funzione il check-point anche all’ospedale di Barga. Ecco gli orari per l’accesso ai reparti

BARGA – E’ entrato in funzione anche all’ospedale di Barga l’ingresso unico controllato come forma di misura cautelativa legata alla problematica del coronavirus. In sostanza, l’ingresso principale è stato dotato di transenne per accompagnare chi entra al check point; non è più possibile invece utilizzare gli accessi secondari per entrare in ospedale. Dunque sia per il personale che per i parenti ed i pazienti l’ingresso è solo quello centrale nel padiglione D. Presso il check point,  ai visitatori vengono fatte quattro domande tra cui se si presentano almeno uno tra questi sintomi: febbre, tosse o dispnea. Comunque sia in caso anche di una sola risposta positiva ad una delle quattro domane il personale invita la persona, dopo aver raccolto i suoi dati anagrafici, ad indossare una mascherina chirurgica ed a fare ritorno al proprio domicilio, per mettersi in contatto con il proprio medico di famiglia che deciderà poi il da farsi, (se è il caso o meno di fare qualcosa insomma).…

Eventi

- di Redazione

Il Baccanale di Barga 2020, appuntamento per il 29 febbraio

BARGA – A Barga l’ultima festa di carnevale della cittadina ed anche quella più gettonata soprattutto dai giovani della zona. Sabato 29 febbraio, come da programma, si terrà il Baccanale di Barga, appuntamento di carnevale divenuto ormai tradizione fissa nella cittadina. Il Baccanale 2020 si terrà come sempre sul piazzale del Fosso dove dalle 21 e fino a tarda notte sono in programma divertimento e musica sotto il grande tendone. Il tutto con il supporto dei Gatti randagi per quanto riguarda il beveraggio. Sono attese come al solito centinaia di maschere che già prima di cena si ritroveranno nei locali del centro storico e non solo dove in alcuni casi si proporranno anche temi specifici per i travestimenti.

- di Redazione

Torna la Pentolaccia al Ciocco

Sabato 29 febbraio torna alla Locanda Alla Posta uno degli appuntamenti più attesi della stagione carnevalesca: la Pentolaccia. Una ricorrenza nel pieno rispetto della tradizione, ma soprattutto una serata all’insegna dell’allegria del Carnevale e del divertimento! Per informazioni e prenotazioni: +39 0583 719242; locanda.allaposta@ciocco.it 

- di Redazione

Barga festeggia la Toscana

BARGA – Barga festeggia la Toscana. Questo il titolo di un incontro  che si terrà sabato 29 febbraio (ore 16) alla Fondazione Ricci di Barga in via Roma. L’iniziativa è promossa dalla Fondazione, dalla sezione di Barga dell’istituto Storico Lucchese, da Unitre Barga e vede il patrocinio del consiglio regionale e del comune di Barga. Sarà un modo per ripercorrere anche i legami tra Barga ed i Medici e Firenze Interverranno Elisabetta Stumpo (Cosimo I e il titolo granducale: le immagini del potere nella Firenze Medicea); Manuel Rossi (Tra centro e periferia. La Garfagnana ed i primi Granduchi Medici); Alberto Giovannetti (Questioni giuridiche in ordine alla pena di morte). Da sapere che dalle ore 15 sarà possibile assistere alla proiezione del documentario “La città ferita” dedicato all’alluvione di Firenze del 1966 sotto la regia di Folco Quilici e con il commento del barghigiano Antonio Mordini. L’evento fa parte del calendario delle iniziative legate alla Festa della Toscana ed ha ottenuto…

-

RSS Ultime notizie da NoiTV