- di Redazione

Castelnuovo nel mondo, riprendono gli incontri

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA . Riprendono gli incontri di “Castelnuovo nel mondo” , la fortunata iniziativa nata da un’intuizione di Severiano Paoli e portata avanti dal Comune di Castelnuovo Garfagnana . Dietro il grande tavolo della bellissima ed ammodernata Sala Suffredini si sono avvicendati nel corso dello scorso anno una decina di Castelnovesi che, lontano dalla propria città, si sono costruiti una carriera di successo nei più disparati ambiti professionali. Sabato 22 Febbraio, dopo la lunga pausa invernale , ricominceranno gli appuntamenti con nuovi importanti personaggi che si racconteranno, intervistati da  Alessandro Pedreschi e lasceranno poi un messaggio ai concittadini intervenuti. Tutti gli incontri saranno ripresi, registrati e immessi nell’apposito canale youtube del Comune sul quale è già possibile riascoltare i precedenti incontri. Ad aprire questa nuova serie sarà Simone Fluperi, Manager aziendale che, a partire dalle ore 18,00, racconterà la sua infanzia garfagnina e la sua carriera lontano da qui , si succederanno poi illustri concittadini noti (talvolta notissimi) nell’ambito…

- di Redazione

Prima escursione Trek & Clean  del “Gruppo Pieri Boys” dell’ IPSIA Simoni

“Fatti, non solo parole”: si potrebbe sintetizzare in questa affermazione l’importante e lodevole iniziativa portata avanti da un gruppo di studenti dell’IPSIA Simoni che ha voluto sensibilizzare la popolazione al rispetto e alla tutela dell’ambiente. Mercoledì 12 febbraio i ragazzi  si sono ritrovati alle 14,30 presso la sede della scuola e, armati delle attrezzature necessarie e di tanto entusiasmo, hanno percorso il Sentiero dell’ Ariosto di Castelnuovo Garfagnana ripulendolo dai rifiuti presenti per conferirli al riciclo o allo smaltimento. Promotore e anima di tutto questo il prof. Vinicio Pieri, amato docente di materie tecniche intorno al quale già dagli anni passati si è formato il gruppo “Pieri Boys”, nato in realtà con intenti sportivi (la squadra di calcetto anche lo scorso anno è risultata vincitrice del torneo studentesco) che ha voluto dare una svolta ecologista al gruppo stesso. “Nelle nostre scuole l’attenzione all’ambiente ed alla sua tutela è sempre stato un punto fermo, – racconta il prof. Pieri – ma…

- di Redazione

Giornata del ricordo 2020 all’ ISI Garfagnana

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Interessanti “momenti di storia” per gli studenti delle classi quinte delle scuole dell’ISI ‘Garfagnana, che in occasione della giornata del ricordo in onore degli italiani massacrati nelle foibe e dell’esodo dal confine orientale, hanno vissuto due momenti importanti: mercoledì 12 febbraio i ragazzi delle quinte dell’ITT Vecchiacchi hanno incontrato l’ingegner Massimo Talini, Delegato provinciale dell’ ANVG (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia) giovedì 13 febbraio i ragazzi delle quinte IPSIA Simoni, Itet Campedelli e Liceo Scientifico Galilei hanno incontrato Stefano Buciarelli, presidente dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’età Contemporanea. In entrambi gli incontri è stata fatta una ricostruzione storica oggettiva, approfondita e chiara sulla regione istriana e dalmata, con attenzione alla situazione politica dalla dominazione asburgica, al periodo fascista ed alla violenza successiva alla firma dell’armistizio contro le popolazioni italiane. “La volontà di non esacerbare i rapporti con la Jugoslavia di Tito, – ha sottolineato Massimo Talini-da attrarre nell’orbita occidentale, nonché la presenza di del più…

- di Redazione

Pallavolo Garfagnana: da Roma arriva l’ennesima Certificazione di Qualità

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – E’ di pochi giorni fa la notizia che Pallavolo Garfagnana ha ricevuto la conferma della Certificazioni di qualità settore giovanile FIPAV e Scuola Regionale di Pallavolo per il biennio 2020/21, segno evidente di quanto entusiasmo e voglia di migliorarsi siano presenti in questa società sportiva. L’apposita commissione di valutazione, dopo aver esaminato il fascicolo curato dal Direttore sportivo Alessandro Marigliani, ha premiato la Società con la pregiata targa e i marchi di qualità da mostrare nelle palestre di Gallicano, Castelnuovo e Fornaci di Barga. Questo è un attestato importante che arriva al termine di un lungo processo di valutazione e analisi su oltre 900 società a livello nazionale. Questa valutazione ha preso in considerazione diversi aspetti come: area reclutamento e offerta d’insegnamento, risultati sportivi e iscrizioni squadre, settore tecnico e dirigenziale, progetti scolastici, partecipazioni e organizzazione tornei, conferenze e area comunicazione e promozione. Dunque Pallavolo Garfagnana rientra tra le società che potranno vantare per le prossime due stagioni…

- di Redazione

Gli studenti dell’ISI “Garfagnana” contro il gioco d’azzardo

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Venerdì mattina 7 febbraio al Teatro Alfieri gli studenti dell’ISI “GARFAGNANA”, con il Dirigente Professor Oscar Guidi, hanno incontrato Don Armando Zappolini, “prete di strada” da sempre impegnato nel sociale contro le mafie e l’illegalità e a sostegno dei più deboli ed emarginati. L’incontro si inserisce nel Progetto Legalità, coordinato dalla Professoressa Anna Rita Grandini. Don Armando è portavoce nazionale della Campagna contro i rischi del gioco d’azzardo ed ha presentato il suo libro “Mettersi in gioco? L’azzardo: dalle storie di dipendenza alle strategie per combatterlo”, scritto con la giornalista Mimma Scigliano. Il libro racconta e documenta un fenomeno sociale molto diffuso, del quale non si ha ancora una percezione profonda. Don Armando, nel dibattito con gli studenti, ha parlato dei giocatori patologici e del percorso di recupero intrapreso presso la Comunità residenziale di Festà, in provincia di Modena. Altri temi affrontati sono stati i costi economici e sociali, i rischi sanitari e per la collettività,…

- di Guido Casotti

Attenti a quei due; Ucci-Ussi tornano nel CIR con la nuova Peugeot Rally 4

MOTORI – Era la notizia che migliaia di appassionati aspettavano e che il tg noi sport aveva anticipato qualche giorno fa: Paolo Andreucci e Anna Andreussi tornano nel CIR che per tanti anni li ha visti indiscussi protagonisti. E lo faranno con la nuova Peugeot Rally 4. La notizia è stata ufficializzata poche ore fa in una conferenza stampa svoltasi a Milano nel quartier generale della Peugeot. Erano presenti, oltre a Paolo Andreucci e Anna Andreussi, anche Carlo Leoni, Responsabile Eventi del gruppo PSA e Giulio Marc D’Alberton Responsabile Comunicazione e PR Peugeot Italia. La tanto agognata notizia del rientro del binomio più vincente e più amato nella storia del rallismo italiano, è stata data proprio da Carlo Leoni, il quale ha esaltato le qualità della nuova Peugeot Rally 4 rimarcando che nell’abitacolo di una una macchina del genere, non potevano che esserci Paolo Andreucci ed Anna Andreussi. Dopo un anno di riflessione, nel quale tuttavia Paolo ha disputato diverse…

- di Redazione

Corsi Oss 2020, sono 330 i posti disponibili all’USL Toscana nord ovest

PISA – Sono stati pubblicati sul sito dell’Azienda USL Toscana nord ovest i nuovi bandi per la selezione dei partecipanti ai corsi per il conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario (Oss) con percorso abbreviato e con percorso intero di 1000 ore. In particolare il bando per l’ammissione al corso Oss con percorso abbreviato prevede 150 posti disponibili con corsi che si svolgeranno a Lucca, Massa, Castelnuovo Garfagnana, Pontedera e Livorno. Il bando per l’ammissione al corso Oss (1000 ore) prevede 180 posti disponibili con corsi che si svolgeranno a Massa, Lucca, Pontedera, Livorno, Viareggio e all’Isola d’Elba. Viene inoltre pubblicato un avviso pubblico per l’ammissione in sovrannumero ad un percorso complementare riservato ai candidati in possesso dei seguenti requisiti: – titolo di Operatore Tecnico Addetto all’Assistenza (Ota) – titoli professionali dell’area sanitaria conseguiti in paesi della Unione Europea ed extra Unione Europea e non riconosciuti in Italia dal Ministero della Salute La scadenza, per tutte le selezioni, è lunedì…

- di Redazione

Gli studenti dell’ITET  Campedelli, settore economico, a lezione con professionisti del settore

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Che la figura del “ragioniere” si fosse evoluta e avesse acquisito nuova importanza e nuove competenze  è sotto gli occhi di tutti. L’Istituto Tecnico Economico Campedelli, una delle scuole dell’ISI Garfagnana, al passo con i tempi nel fornire ai suoi studenti nuove possibilità, per cercare di creare una figura in continuo sviluppo e di primaria importanza anche nel mondo del lavoro informatizzato, ha organizzato una serie di lezioni con professionisti della zona. La prima di queste lezioni si è tenuta lo scorso venerdì 24 gennaio con i professionisti dello Studio “Euro informatica SRL” di Borgo a Mozzano. “In linea con quanto indicato nelle nuove indicazioni relative ai Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento – spiega  la prof. Roberta Falcioni, docente di Economia Aziendale e promotrice dell’ incontro – la classe 5 A indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing  ha partecipato ad un incontro formativo con lo Studio Euro Informatica SRL di Borgo a Mozzano. Nel corso…

- di Redazione

Cede condotta dell’acqua, frana a Isola Santa; interrotta la strada di Arni

CAREGGINE – Una frana di notevoli dimensioni ha semidistrutto per circa 80 metri la strada di Arni, in località Isola Santa, sul territorio comunale di Careggine. A causare la frana sarebbe stato il cedimento di uno sportello della condotta d’acqua che collega il bacino idroelettrico di Isola Santa alla centrale idroelettrica di Torrite. La massa d’acqua si è riversata sulla strada ed ha provocato la frana. Sul posto le forze dell’ordine ed il personale dell’Enel. Isola Santa non è isolata ma è raggiungibile al momento solo percorrendo la sp 13 dalla Versilia.

- di Redazione

Laura Crespin nuova responsabile della pediatria della Valle del Serchio

VALLE DEL SERCHIO  – Sarà Laura Crespin la nuova responsabile della struttura di pediatria degli ospedali della Valle del Serchio. La nomina è contenuta nella delibera 51 del 29 gennaio scorso, con la quale il direttore generale dell’Azienda USL Toscana nord ovest le ha conferito l’incarico triennale all’interno del Dipartimento materno infantile. Crespin, laureata in medicina e chirurgia all’università di Pisa, dove si è anche specializzata, ha completato la sua formazione attraverso corsi seguiti presso l’ospedale Gaslini di Genova, Meyer di Firenze e presso l’università Bocconi di Milano. Si è dedicata in particolare all’endocrinologia e auxologia pediatrica e all’emergenza pediatrica ed è autrice di numerose pubblicazioni scientifiche. Tra le sue esperienze lavorative figurano l’incarico di dirigente medico presso gli ospedali di Empoli e Versilia. Dal 2011 ad oggi ha ricoperto l’incarico di dirigente medico presso la struttura di pediatria dell’ospedale San Luca di Lucca.

- di Redazione

La giornata della memoria 2020 all’ISI Garfagnana

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Il 27 gennaio del 1945 i soldati dell’Armata Rossa, entrarono nel campo di sterminio Auschwitz-Birkenau, mostrando a tutto il mondo l’orrore della “Shoah”,  il sistematico e calcolato piano di sterminio del popolo ebraico. Tutte le scuole dell’ISI Garfagnana si uniscono alle molteplici iniziative portate avanti sul  territorio nazionale affinchè la memoria storica non sia solo una definizione ma qualcosa di vivo da cui i giovani traggano insegnamenti per un futuro migliore. Gli alunni parteciperanno alle seguenti attività: 27 gennaio: classi Quinte:  Mandela Forum di Firenze,  “Vite spezzate dall’odio e dai conflitti, con un ponte tra passato e presente”: testimonianze e riflessioni per i giovani della Toscana. 27 gennaio: Itet  Campedelli e biennio iniziale ITT Vecchiacchi:  assemblea di Istituto con dibattito e visione del film “La signora dello zoo di Varsavia”. In tale occasione il Dirigente Scolastico prof. Oscar Guidi ha condotto un dibattito sull’internamento ebraico in Garfagnana. 28 gennaio: Liceo Scientifico Galilei: assemblea di Istituto con dibattito…

- di Redazione

Coronavirus: l’Asl Toscana nord ovest è pronta ma la probabilità di arrivo del virus è “moderata”

PISA –  Sul nuovo coronavirus di Wuhan nei giorni scorsi il Ministero della Salute ha inviato a Aziende sanitarie, Ministeri, Ordini professionali di medici ed infermieri ed Enti Locali una comunicazione che definisce un rischio di media entità e fornisce le direttive per l’identificazione di eventuali casi sospetti di infezione. L’Azienda USL Toscana nord ovest ha già inoltrato le indicazioni ministeriali alla rete dei 13 ospedali presenti sul proprio territorio, con particolare attenzione ai reparti di Malattie Infettive, ai laboratori ed ai  Pronto Soccorso. Subito coinvolti anche le strutture di Igiene pubblica, gli ambulatori della Medicina dei viaggiatori ed i medici di medicina generale tramite i coordinatori di AFT. L’obiettivo dell’Azienda è infatti che tutti gli operatori in prima linea – in ospedale e sul territorio – siano pronti a riconoscere la sintomatologia associabile alla polmonite da coronavirus su persone provenienti dalla Cina e che presentino difficoltà respiratorie, tosse secca, febbre. Tutte le strutture sono anche in grado di garantire…