- di Redazione

A Borgo a Mozzano torna il mercatino del riuso

BORGO A MOZZANO – Dopo la pausa estiva, torna l’appuntamento con  il Mercatino del Riuso: da domenica 2 ottobre e ogni prima domenica del mese, nel centro storico di Borgo a Mozzano, tanti banchi con oggetti di artigianato riportati a nuova vita, vintage, stand di collezionismo, antiquariato e tanto altro. Inoltre, dalle 9 alle 19, i negozi del centro storico resteranno aperti e sarà possibile visitare il Museo della Memoria. Il Mercatino del riuso è organizzato dall’Associazione Pinocchio 300, con il supporto del Comune di Borgo a Mozzano. Tutte le informazioni ai numeri 0572/1913547 e 0583/820403.    

- di Redazione

Il 3 e 4 ottobre a Borgo a Mozzano si celebra la Festa di San Francesco

BORGO A MOZZANO –  Il 3 e 4 ottobre saranno due giorni significativi per la comunità parrocchiale di Borgo a Mozzano e la locale Misericordia. Presso la chiesa di San Francesco, che fa parte dell’antico complesso che ospitava un convento francescano e che oggi ospita l’omonima Rsa, sarà celebrata la Festa di San Francesco, patrono d’Italia e della stessa Rsa. Lunedì 3 ottobre, alle 18, fra Mario Panconi ofm celebrerà la santa messa e la cerimonia del transito, mente il giorno successivo, martedì 4 ottobre, alle 10:30, si svolgerà una solenne concelebrazione eucaristica, presieduta da Don Francesco Maccari, parroco della locale Comunità Parrocchiale. Dopo la Messa delle ore 18, lunedì 3, chi vorrà potrà trattenersi con Fra Mario per un breve incontro  conviviale offerto dalla Misericordia (si prega confermare presenza al n. 3492401085).

- di Redazione

Puliamo il Mondo: appuntamento sabato 1 ottobre a Borgo a Mozzano

BORGO A MOZZANO – Una giornata dedicata alla cura e all’amore del territorio: nell’anniversario dei suoi 30 anni, torna anche a Borgo a Mozzano l’appuntamento con Puliamo il Mondo. Sabato 1 ottobre, a partire dalle 9, cittadini, amministratori, associazioni del territorio e chiunque abbia voglia di impegnarsi per la pulizia dell’ambiente, si ritroveranno nel parcheggio del parco Remo Garibaldi. Armati di sacchi e guanti, i volontari ripuliranno l’area compresa tra il campo sportivo di Borgo a Mozzano e quello di Diecimo. L’iniziativa, promossa dal Comune di Borgo a Mozzano, è sostenuta da Legambiente Lucca, Ascit, l’associazione Fiume di Plastica e il progetto Siproimi. La giornata, inoltre, sarà anticipata da un altro appuntamento, questa volta dedicato interamente alle scuole. I bambini e le bambine delle scuole primarie dell’Istituto Comprensivo di Borgo a Mozzano, infatti, saranno impegnati venerdì 30 settembre nella pulizia delle zone adiacenti ai rispettivi plessi scolastici. Studenti e studentesse, insieme agli insegnanti, impareranno l’importanza dell’amore e della cura per…

- di Redazione

Disservizio del trasporto su gomma in Valle del Serchio. La denuncia di una utente

Ci scrive la nostra concittadina  Graziella Corsaro per segnalare un disservizio di Autolinee Toscane in Valle del Serchio. In data odierna, 29 settembre 2022, per l’ennesima volta nel corso degli ultimi 3 anni, l’autobus della linea E5 – che alle 13.51 dovrebbe arrivare alla fermata di Borgo a Mozzano in direzione Barga, non è arrivato, creandomi notevoli disagi e costringendomi a rinunciare alla mia attività lavorativa. Come accaduto le volte precedenti in cui l’autobus non è passato (o transitato con largo anticipo, specie in orari serali, lasciando di fatto a piedi l’utenza) ho tentato invano di chiamare i numeri di telefono messi a disposizione. Il primo, che fa riferimento all’ex Vaibus con sede a Lucca, non è in grado di fornire informazioni. Il secondo, il numero verde presente ad ogni fermata, anche questa volta si è tradotto in un’inutile attesa con la segreteria telefonica, la voce registrata e la ripetuta musichetta fischiettante. Chiedere chiarimenti direttamente ad autolinee toscane tramite e mail…

- di Redazione

Grande successo per la proiezione in anteprima di “Pascoli Contemporaneo”

LUCCA – Grande successo per la proiezione in anteprima di Pascoli Contemporaneo avvenuta questa mattina, 26 settembre, presso il complesso di San Micheletto, all’interno della cornice di Lucca Film Festival. I cortometraggi ispirati alle opere di Giovanni Pascoli sono stati realizzati in partenariato da Fraternita di Misericordia di Corsagna, Archimede APS, La Tela di Penelope Coop. Soc., Mamre ODV ed Artespressa APS. Era presente l’istituto Pertini di Lucca, con una rappresentanza significativa di insegnanti e studenti. La prima è stata l’occasione per vedere, in presenza e da remoto, tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto. Il presidente Marcello Bertocchini, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, ha rivolto il suo saluto ai presenti ed ha ricordato l’impegno del suo ente nel sostenere queste iniziative sul territorio. Rita Taccola, presidente di “Archimede” APS, ha rivolto il suo saluto a nome dell’associazione e dei partner che hanno realizzato il progetto, mentre il vice-presidente Emiliano Tognetti, è intervenuto in collegamento, per…

- di Redazione

Allerta meteo arancio per rischio idrogeologico e temporali per parte della provincia di Lucca

PROVINCIA DI LUCCA – Il Centro Funzionale Regionale (CFR) della Regione Toscana – a causa dell’atteso peggioramento delle condizioni atmosferiche – ha emesso un’allerta meteo di colore arancio per rischio idrogeologico e idraulico per il reticolo minore e per temporali forti dalle 18 di oggi, sabato 24 settembre, alle 12 di domani (domenica) sulle zone S2 (bacino Serchio Lucca ), S3 (Serchio costa), V (Versilia) e A4, ossia l’area della Piana (comuni di Capannori, Porcari, Montecarlo e Altopascio). Per l’area S1 (bacino del Serchio-Garfagnana-Lima) è confermata l’allerta di livello giallo emessa ieri. Le previsioni meteo del Lamma indicano un rapido peggioramento con precipitazioni anche temporalesche dal pomeriggio e rinforzo dei venti meridionali. Per quanto riguarda le piogge in serata e durante la notte le precipitazioni assumeranno carattere prevalente di temporale. Cumulati fino alle ore 12 di domani, domenica: medi fino ad abbondanti; massimi fino a elevati o localmente molto elevati. Possibili nubifragi, violenti colpi di vento e grandinate. Dal pomeriggio di…

- di Redazione

Il 25 settembre si vota. Ecco tutte le info

BARGA – Domani, domenica 25 settembre, si vota per eleggere il nuovo governo. Nel comune di Barga gli aventi diritto al voto sono in totale 7.500 di cui 3.639 maschi e 3.861 femmine. Il seggio elettorale con il minor numero di votanti è Renaio  con un totale di 49 eventi diritto di cui 25 maschi e 24 femmine; il seggio con più votanti iscritti è la sezione 4 presente alle scuole elementari di Barga con 758 aventi diritto. Nel comune di Barga si vota in 13 sezioni: dalla 1 alla 4 sono le sezioni per Barga; la 10 in cui affluisce parte della montagna e Tiglio e si trova sempre a Barga; le sezioni dalla 5 alla 7 sono presenti a Fornaci e sono riservate ai suoi abitanti; la 8 è Mologno; la 9 a Castelvecchio, la 11 a Renaio; la 12 a Filecchio e la 13 a Ponte all’Ania. Per quanto riguarda il voto, chi avesse smarrito la scheda…

- di Redazione

L’incontro con Enrico Vanzina ed altri eventi con la Fondazione Pascoli

BARGA – Settembre si chiude con giornate ricche di eventi per la Fondazione Giovanni Pascoli. Mercoledì 28 settembre sarà a Barga un ospite di eccezione: il regista Enrico Vanzina. L’incontro, organizzato in collaborazione con gli istituti di istruzione di Barga, è compreso nel festival LuccAutori ed è aperto al pubblico. Alle 10.30 al Cinema Roma di Barga Vanzina parlerà di Pascoli nel centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini. Introdotto da Alessandro Adami, presidente della Fondazione Pascoli e da Demetrio Brandi, presidente di LuccAutori, Vanzina nell’occasione presenterà il suo libro “Diario diurno” (Harpers&Collins), vincitore del Premio Letterario Internazionale Casinò di Sanremo 2022. Nella storia della letteratura il diario occupa un posto speciale. Sono diari, in fondo, le “Confessioni” di Sant’Agostino e i “Saggi” di Montaigne, due dei libri più letti e amati di sempre. E venendo a tempi più recenti il “Diario” dei fratelli Goncourt è un testo imprescindibile per comprendere la grande Francia ottocentesca, e, a modo suo, è…

- di Redazione

Eliseo Sandretti in concerto all’organo della Chiesa di San Frediano a Chifenti

CHIFENTI –  Si terrà questa domenica 25 settembre, alle ore 17, presso la Chiesa di San Frediano a Chifenti il secondo concerto degli  “Incontri Musicali – i luoghi del bello e della cultura”. Ad esibirsi sarà l’organista Eliseo Sandretti che eseguirà musiche di G. Frescobaldi, J. K. Kerll, J. Speth C. Casini, P. Anfossi, G. Gherardeschi. Eliseo Sandretti è nato e risiede a Lucca. Ha studiato organo sotto la guida del padre e si è diplomato in Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio “Giovan Battista Martini” di Bologna. In seguito si è diplomato in Clavicembalo presso il Conservatorio “Girolamo Frescobaldi” di Ferrara. Ha altresì conseguito la Laurea in Filosofia presso l’Università degli Studi di Pisa con una tesi relativa alla moderna Filosofia del Linguaggio. Si è perfezionato con gli organisti Harald Vogel per l’antica letteratura della Germania del Nord, Lieuwe Tamminga per la musica fiamminga, Stefano Innocenti per l’antica letteratura italiana per organo, Jacques Van Oortmersen per l’opera organistica di…

- di Redazione

Pascoli contemporaneo al Lucca Film Festival

CORSAGNA (Fonte Fondazione Pascoli) – Lunedì 26 settembre i cortometraggi ispirati alle opere di Giovanni Pascoli saranno proiettati “fuori concorso” durante il Lucca Film Festival “Pascoli Contemporaneo” è il titolo di questa serie, ideata da Mariano Giampaoli, presidente della Misericordia di Corsagna, e da Emiliano Tognetti, vicepresidente di Archimede APS. La serie raccoglie quattro episodi indipendenti tra loro, ma legati concettualmente, che raccontano alcune attività organizzate dalla Fraternita di Misericordia di Corsagna e dalla Tela di Penelope Cooperativa Sociale per persone diversamente abili che abitano nel territorio di Lucca. Con la sceneggiatura di Antonio De Rosa, presidente di Artespressa APS, e la regia di Shawn Hernandez, promettente videomaker lucchese, ogni episodio interpreta in chiave moderna alcune opere del Pascoli, immaginando come avrebbe potuto raccontare oggi l’inclusione e l’importanza di stare insieme. “Ci piace ricordare – scrive la Fondazione Pascoli annunciando l’evento – che uno degli episodi è stato girato proprio a Casa Pascoli, in occasione della vendemmia dello scorso anno,…

- di Redazione

Per la giornata dei piccoli musei apertura straordinaria del Museo della memoria

BORGO A MOZZANO – Piccolo è bello: anche il Museo della Memoria di Borgo a Mozzano partecipa alla quinta giornata dei piccoli musei, promossa dalla Regione Toscana. L’appuntamento è domenica 18 settembre: l’esposizione di via Roma resterà aperta in via straordinaria, e a ingresso libero, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. I visitatori riceveranno in ricorda la pubblicazione degli atti del convegno degli studi storici di Borgo a Mozzano. In tutta la Toscana sono circa 50 le piccole realtà museali che hanno aderito all’iniziativa: un’occasione per scoprire gioielli nascosti e trascorrere una giornata all’insegna della cultura e della scoperta. Per informazioni: 320.4403801, 371.6909132.

- di Redazione

A Diecimo si presenta il libro della giovane autrice Sara Menicucci

DIECIMO – A Borgo a Mozzano si presenta “Una notte”, il primo libro della giovanissima Sara Menicucci. L’autrice di soli 17 anni racconta la storia di Samanta che, improvvisamente, si trova catapultata a vivere la vita che ha sempre sognato nel quartiere Notting Hill di Londra. Una favola moderna e romantica dove davvero i sogni sono desideri. L’appuntamento è sabato 17 settembre, alle 16.30, nella piazza della Torre di Castruccio Castracani a Diecimo. Sul palco, insieme a Menicucci, anche Nicola Pardini. L’incontro, a ingresso libero, è organizzato dalla Biblioteca e Associazione San Giovanni Leonardi di Diecimo, Biblioteca Fratelli Pellegrini, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Borgo a Mozzano.