- di Redazione

Torna lo spettacolo al Museo delle figurine di gesso

COREGLIA – Un viaggio che è un sogno, reso magico da attori che animano figure legate alle figurine di gesso, che letteralmente prendono vita, parlano, raccontano aneddoti, episodi, svelano segreti, parlano di se stesse e della storia del nostro paese, della nostra comunità. Domenica 1 agosto, dalle 14.30 alle 21.30 torna “La casa delle figurine di gesso” dopo il grande successo del debutto. Visite guidate interattive, prodotte dal Comune di Coreglia Antelminelli con la collaborazione della Fondazione Banca del Monte di Lucca e realizzate da un gruppo di lavoro creativo stabile che è al lavoro per il Museo, insieme con Lucia Morelli, presidente dell’associazione culturale Venti d’Arte. Le visite guidate sono curate da Francesco Tomei e dirette da Stefano Cosimini. Le guide sono invece Lisa Lucchesi, proveniente dell’Accademia di Castrocaro, Durante Corsetti, già diretto in passato da Paolo Poli e Lina Wertemuller, Teresa Scaletti proveniente dalla London International School of Performing Arts (LISPA) / ArtHaus di Berlino. A questi tre si…

- di Redazione

Alle scuole del comprensivo di Coreglia 16 mila euro nell’ambito del progetto STEM

COREGLIA – Anche all’Istituto Comprensivo di Coreglia sono stati assegnati fondi per i finanziamenti dei progetti STEM (progetti che riguardano attività di Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica). Lo rende noto la dirigente scolastica Alessandra Giormelli. L’Istituto Comprensivo di Coreglia Antelminelli si è collocato in posizione utile nella graduatoria del Ministero dell’Istruzione relativamente al Progetto STEM, nell’ambito delle azioni previste dal Piano Nazionale Scuola Digitale, Nella sua accezione più semplice STEM fa riferimento a Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica e all’approccio didattico innovativo con il quale si intende far dialogare le discipline scientifiche attraverso l’attività laboratoriale e l’impiego delle nuove tecnologie. Grazie al finanziamento STEM, pari a 16 mila euro, l’I.C. Coreglia andrà a promuovere nella didattica dei diversi ordini di scuola, il pensiero computazionale e la robotica educativa.

- di Redazione

Valle del Serchio. Oggi ventuno casi

Alto anche oggi il numero dei casi in Valle del Serchio.  Sono 21 in un giorno (Gallicano 4, Castelnuovo Garfagnana 4, Camporgiano 1, Barga 4, Coreglia 2, Bagni di Lucca 2, Pescaglia 1, Borgo a Mozzano 2), Vagli 1).

- 1 di Redazione

In Valle del Serchio oggi i casi nuovi di coronavirus sono trentatrè. Sei sono nel comune di Barga, otto in quello di Castelnuovo

VALLE DEL SERCHIO – Trentatrè sono i nuovi casi di coronavirus in Valle del Serchio. Così secondo il bollettino che ha pubblicato il presidente della regione toscana, Eugenio Giani. Che riflette anche sul dato regionale dove dopo diversi mesi si  torna a superare quota 600 casi giornalieri: nello specifico i nuovi positivi,. In Toscana i nuovi casi sono 661 su 14.241 test di cui 8.681 tamponi molecolari e 5.560 test rapidi. Per la Valle del >Serchio dopo anche il dato settimanale diffuso ieri dalla ASL Toscana Nord Ovest, è davvero significativo, purtroppo, il dato dei nuovi contagi in un giorno che sono appunto 33. In particolare si sono registratri nei comuni di Villa Collemandina 4, Careggine 1, Castelnuovo 8, Fabbriche di Vergemoli 1, Pescaglia 4, Castiglione di Garfagnana 2, Sillano Giuncugnano 1, Barga 6, Piazza al Serchio 1, Pieve Fosciana 1, Borgo a Mozzano 2, Gallicano 1, Coreglia 1). L’incidenza regionale degli ultimi 7 giorni è 78 casi ogni 100mila…

- di Redazione

Impennata di contagi in Valle del Serchio. In una settimana sono 78. 22 nel comune di Castelnuovo che è il territorio più colpito

BARGA – Impennata di contagi in Valle del Serchio dove nell’arco dell’ultima settimana, da martedì scorso a oggi, sono stati in tutto 78 i nuovi casi. Davvero  tanti casi; che sono una enormità se si pensa che a luglio dello scorso anno i casi in Valle del Serchio forse erano stati pochissimi. Comunque sia questa è la situazione. Da martedì 20 a lunedì 26 luglio i casi sono stati appunto 78 di cui 62 (pari al 79%) hanno meno di 35 anni. Il comune più colpito Castelnuovo di Garfagnana con 22 casi. Gli atri si sono registrati in questi comuni: Bagni di Lucca 4, Barga 3, Borgo a Mozzano 9, Careggine 3, Castiglione Garfagnana 7, Coreglia Antelminelli 3, Gallicano 1, Minucciano 1, Molazzana 1, Piazza al Serchio 2, Pieve Fosciana 7, San Romano in Garfagnana 2, Sillano Giuncugnano 2, Vagli 2, Villa Collemandina 9. Una diffusione estesa insomma a molti territori della Valle.Il tutto a fronte di 491 tampni eseguiti…

- di Redazione

Ghivizzano in festa celebra il campione d’Europa Di Lorenzo

CALCIO A – Grande festa nel paese della Media Valle per il suo figlio più illustre: Giovanni Di Lorenzo, campione d’Europa due settimane fa con la Nazionale italiana di calcio.  

- di Redazione

Calcio, una nuova squadra giovanile a Coreglia

COREGLIA – A Coreglia si fa sul serio, dal prossimo Agosto sarà allestita una squadra Pulcini del 2011, a comunicarlo è l’ASD Coreglia 2018 per voce del Suo Presidente Marchetti Federico: “per noi tutti è motivo di grande orgoglio riuscire ad allestire una squadra giovanile, la nostra dirigenza è composta da ragazzi giovani che hanno voglia di costruire qualcosa di importante, siamo partiti nel 2018 subentrando alla gloriosa Polisportiva Coreglia ed in poco tempo abbiamo fondato un gruppo societario molto affiatato; sebbene il Covid ci abbia fermato, stiamo già programmando il futuro e quella di una squadra di settore giovanile è un’altra scommessa che abbiamo deciso di affrontare”. La squadra sarà affidata a mister Simone Ceccarelli, persona di massima affidabilità e di esperienza affiancato da Gianluca Pierantoni capitano storico del Coreglia, il tutto sotto la supervisione di Ciro Molinari esperto allenatore di settore giovanile. Il primo appuntamento è quello di Sabato 31 Luglio presso il campo sportivo G.Roni di Coreglia…

- di Redazione

Tutto pronto per i festeggiamenti di Di Lorenzo, sabato 24 in piazza IV Novembre a Ghivizzano

GHIVIZZANO – Ghivizzano, il suo paese, e tutta la Valle del Serchio e non solo si preparano a festeggiare Giovanni Di Lorenzo, l’azzurro campione d’Europa con la Nazionale. La serata, organizzata dal Comune di Coreglia Antelminelli insieme con il gruppo ricreativo parrocchiale di Ghivizzano, è in programma per sabato 24 luglio, dalle 21, in piazza IV Novembre a Ghivizzano. Una serata di musica, intrattenimento e divertimento con Giovanni Di Lorenzo che sarà  sul palco insieme con il sindaco di Coreglia, Marco Remaschi. Durante la serata Giovanni racconterà la sua esperienza di giocatore, mentre, grazie al maxi-schermo presente in piazza sarà possibile rivivere i momenti più emozionanti dell’Europeo e della carriera calcistica di Di Lorenzo. Ci saranno gli amici di una vita, la famiglia, l’intera comunità di Coreglia e della Valle, territori che hanno visto crescere Di Lorenzo e che l’hanno sostenuto in tutti questi anni. L’amministrazione comunale, inoltre, sta preparando una sorpresa, che sarà consegnata la sera stessa al campione…

- di Redazione

“Abitare la valle del serchio”. Dal programma PINQuA 15 milioni a Garfagnana e Media Valle

VALLE DEL SERCHIO – Il progetto “Abitare la Valle del Serchio”, promosso in maniera unitaria dalle Unioni Comuni Garfagnana e Media Valle del Serchio, è risultato tra i destinatari del finanziamento nell’ambito del Programma PINQuA (Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare) bandito dal Ministero delle infrastrutture e con i fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), sul miglioramento della qualità della vita e la riqualificazione dei centri storici dei comuni componenti. Si tratta di un progetto diffuso, costituito da 39 interventi sul territorio – per un totale di oltre 15 milioni di euro – per migliorare la qualità dell’abitare nei borghi della valle, con il coinvolgimento dei 19 Comuni, promosso dalle due Unioni e coordinato dall’Assessore dell’Unione Comuni Garfagnana Sindaco del Comune di Minucciano Nicola Poli. Selezionato a febbraio 2021 da Regione Toscana per partecipare alla fase nazionale presso il Ministero, si integra con gli obiettivi della Strategia Nazionale delle Aree Interne e dalla programmazione LEADER che…

- di Redazione

Asilo Nido, aperto il bando per le iscrizioni (le domande fino al 2 agosto)

BARGA – Sono aperti i termini per la presentazione delle domande di iscrizione al Nido di Infanzia “G. Gonnella” di Barga, anno educativo 2021/2022 . Il servizio è aperto dal lunedì al venerdì con orario 7.30 – 18.00 per i bambini dai 12 ai 36 mesi favorendo l’inserimento di bambini diversamente abili o in condizioni di svantaggio socioculturale. Come prevede il BANDO, saranno accolte iscrizioni per la copertura dei posti che si renderanno disponibili al prossimo primo settembre (preventivabili in 20). Ai bambini già ammessi alla frequenza nel precedente anno educativo viene automaticamente garantita l’ammissione al Nido salvo rinuncia. I genitori potranno presentare domanda di iscrizione dalla data di nascita del bambino. L’accesso alla struttura avverrà secondo l’ordine di graduatoria e solo dopo il compimento del 12° mese di età . La graduatoria di accesso verrà redatta garantendo la priorità per l’accesso per i bambini residenti nei Comuni facenti parte dell’ambito della funzione associata ovvero, Barga, Coreglia Antelminelli, Bagni di Lucca,…

- di Redazione

Incontri castanicoltori. Prossimo appuntamento a Ghivizzano

GHIVIZZANO – L’Associazione dei Castanicoltori della Lucchesia fa sapere che giovedì 22 luglio, alle ore 21,00, presso la sede distaccata del Comune di Coreglia Antelminelli di Via Nazionale in Ghivizzano nella Sala al secondo piano, si terrà il quarto di una serie di incontri rivolti ai castanicoltori professionali o dilettanti organizzati dall’Associazione dei Castanicoltori della Lucchesia in collaborazione con l’I.R.F. e con il contributo dell’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio. La lezione sarà tenuta dal Dott. Massimo Giambastiani (Dottore Forestale – Direttore Scientifico di I.R.F.) e tratterà delle buone pratiche selvicolturali per la corretta gestione del castagneto. Questa lezione, riprende la tematica già affrontata in quella di apertura, ma con contenuti diversi e comparando i metodi di gestione che si praticano in territori diversi tra loro. La lezione potrà essere occasione di accrescimento nelle competenze per tutti i castanicoltori ed appassionati del territorio di Coreglia Antelminelli. L’incontro è ad accesso libero, ma in ottemperanza delle normative di contenimento del…

- di Redazione

Inaugurata la rinnovata piazza delle Botteghe

PIANO DI COREGLIA – Torna a nuova vita piazza delle Botteghe a Piano di Coreglia. A inaugurare questo nuovo spazio restituito alla comunità sono stati, questa mattina, sabato 17, il sindaco di Coreglia Antelminelli, Marco Remaschi e la presidente di GalMontagnappennino, Marina Lauri. Presenti, oltre al parroco, don Giuseppe, anche gli assessori Sabrina Santi, Lara Baldacci, Emilio Volpi e Barbara Gonnella e i consiglieri comunali, Cinzia Salani, Marco Regalati, Matilde Gambogi, Giorgio Daniele e Andrea Marchetti. “Restituiamo alla comunità una piazza storica di Piano di Coreglia – spiega il sindaco, Remaschi -, che negli anni era diventata un parcheggio e che oggi, invece, può finalmente tornare al suo scopo iniziale: un luogo per ritrovarsi, per stare insieme, per svagarsi, per accogliere manifestazioni, iniziative, occasioni conviviali. La riqualificazione di piazza delle Botteghe si inserisce nel più ampio programma del progetto integrato territoriale, che ci consente di attrarre sul nostro territorio un importo complessivo di 480mila euro a partecipazione pubblico-privata per rilanciare il…