- di Redazione

Forte come un giunco: spettacolo teatrale contro la violenza sulle donne

COREGLIA – Il centro di salute mentale della Valle del Serchio, struttura dell’Azienda USL Toscana nord ovest, ha collaborato con l’associazione culturale Aedo e con il Comune d Coreglia Antelminelli, alla rappresentazione “Forte come un giunco – Abbiamo tutte la stessa storia”, che andrà in scena interpretata dalla compagnia teatrale Papalagi, sabato prossimo, 23 novembre, alle ore 21:15, al teatro comunale “Bambi”, in via del Mangano a Coreglia Antelminelli. L’evento si svolge in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. La compagnia teatrale Papalagi è nata all’interno del Centro di salute mentale della Valle del Serchio ed è composta da utenti del Centro diurno, da operatori ed altri cittadini. Si tratta di un’esperienza ormai consolidata ed integrata con il territorio in cui si è sviluppata

- di Redazione

Torna “La Valle dei Presepi”

MEDIA VALLE DEL SERCHIO – Nel periodo Natalizio, ormai da quattro anni, nella Media Valle del Serchio si tiene “La Valle dei Presepi. La Tradizione e l’Arte dei Presepi nella Media Valle del Serchio” un’iniziativa organizzata dall’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio in collaborazione con i Comuni di Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli, Pescaglia e le varie Associazioni del Territorio nell’ambito della Tradizione del Presepe. Il Presidente e i Sindaci dell’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio sono lieti di invitare tutta la popolazione all’inaugurazione della IV Edizione che si terrà domenica 1° dicembre  alle 11 presso Piazza Antelminelli a Coreglia Antelminelli (in caso di pioggia l’inaugurazione si terrà presso il Forte sempre a Coreglia Antelminelli). L’Inaugurazione si aprirà con i saluti Istituzionali del Presidente Patrizio Andreuccetti Sindaco di Borgo a Mozzano e del Sindaco di Coreglia Antelminelli Valerio Amadei. Saranno diverse le autorità presenti tra cui il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani. La…

- di Redazione

Da venerdì 15 novembre l’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve

La Provincia di Lucca informa che da venerdì 15 novembre torna in vigore come ogni anno, a livello nazionale, l’ordinanza che prevede l’obbligo di catene a bordo di tutti i veicoli a quattro ruote (auto, mezzi pesanti e tir) o gli pneumatici da neve montati, su tutte le strade provinciali, regionali e statali sopra i 200 metri sul livello del mare. Il provvedimento, peraltro previsto dall’articolo 6 del Codice della strada, rimarrà in vigore fino al 15 aprile 2020. L’ente di Palazzo Ducale ricorda che durante il periodo autunnale ed invernale, infatti, le viabilità provinciali e regionali di Lucchesia e Alta Versilia sono spesso interessate da neve e/o dalla formazione di ghiaccio, soprattutto nelle zone pedemontane e montane, indicativamente al di sopra dei 200-300 metri di quota. L’ordinanza è pensata come forma di tutela della pubblica incolumità: un intervento di prevenzione per evitare il blocco del traffico in caso di nevicate La Provincia di Lucca – con il proprio Servizio…

- di Redazione

Guardia di Finanzia in azione in Garfagnana nello scorso fine settimana

VALLE DEL SERCHIO –  Nell’ambito dei servizi mirati al controllo del territorio nonché alla prevenzione e repressione dei traffici illeciti in genere, i militari della Tenenza di Castelnuovo di Garfagnana hanno effettuato, durante l’ultimo fine settimana, settanta controlli fra persone ed autoveicoli, lungo le principali arterie stradali della Garfagnana e Mediavalle, anche mediante l’ausilio di un’unità cinofila antidroga del Gruppo di Massa Carrara. Le attività di vigilanza delle Fiamme Gialle, orientate prevalentemente ad assicurare un’efficace azione di prevenzione, hanno interessato in maggior misura i luoghi frequentati dai giovani, dove l’uso di droghe leggere fa registrare un’incidenza preoccupante. Dopo questi controlli è stato segnalato alla Prefettura di Lucca un soggetto trovato in possesso di droga. Sono stati anche rinvenuti altri 5 grammi di marijuana abbandonata nelle immediate adiacenze dei posti di controllo da persone rimaste ignote che, probabilmente alla vista dei militari, si sono disfatti degli involucri contenenti la droga. L’attività di servizio svolta rientra nel più ampio rafforzamento straordinario del…

- di Redazione

Alfredo De Servi è il nuovo segretario dei giovani democratici della valle del Serchio

VALLE DEL SERCHIO – Si è conclusa la fase congressuale che ha portato al rinnovamento delle cariche del gruppo dei Giovani Democratici della Valle del Serchio. Il nuovo segretario, eletto all’unanimità, è Alfredo de Servi: residente a Coreglia Antelminelli, studia giurisprudenza e fa parte del gruppo sin dalla sua formazione. La segreteria sarà composta dalla vice segretaria Greta Orsi, di Borgo a Mozzano, e dal tesoriere Filippo Lunardi, di Barga. De Servi prende il posto del barghigiano Raffaele Dinelli, che lascia la carica di segretario per limiti di età e che ha saputo organizzare e strutturare il gruppo, riuscendo a realizzare una squadra unita che ha brillantemente affrontato diverse importanti esperienze. I Giovani democratici, con un proprio comunicato, ringraziano Dinelli e si complimentano con il nuovo segretario: “Gi auguriamo buon lavoro, sicuri che saprà guidarci con l’entusiasmo e lo spirito di partecipazione e aggregazione che ha sempre dimostrato”. Per quanto riguarda il gruppo molte le iniziative in programma per i…

- di Redazione

Allerta meteo arancio venerdì 8 novembre per piogge e temporali

Il Centro Funzionale Regionale (CFR) della Regione Toscana ha emesso oggi un’allerta meteo di colore arancio a causa di abbondanti piogge previste nella nottata e nella mattinata di domani 8 novembre. L’allerta arancio è fissata dalle 00.00 alle 13.00 di domani, venerdì 8 novembre, per rischio idrogeologico sul reticolo idraulico minore su tutto il territorio provinciale, quindi per le zone S1, S2, S3, e V, corrispondenti, rispettivamente, al bacino del Serchio-Garfagnana-Lima, al bacino del Serchio di Lucca, Serchio-Costa e alla Versilia, nonché per la zona A4 (comuni di Capannori, Porcari, Montecarlo e Altopascio) L’avviso riguarda un’allerta arancione anche per temporali nelle zone S2, S3 e V con gli stessi orari. Le previsioni meteo del Lamma riferiscono di peggioramento delle condizioni atmosferiche dalla serata di oggi, giovedì 7 novembre, con piogge e temporali sulla costa in rapido avvicinamento sulle zone interne della Toscana. L’attenuazione dei fenomeni è prevista dal pomeriggio di venerdì. Per ogni ulteriore informazione e per gli aggiornamenti della…

- di Redazione

- di Redazione

Turismo, “Il patrimonio culturale e naturale come elemento strategico per la valorizzazione turistica delle aree interne”

Il 21 novembre alle 10 a Ghivizzano, si svolgerà un incontro che segnerà l’inizio di un percorso importante per il  territorio che viene annunciato da chi lo organizza, a segreteria territoriale del PD:l “In collaborazione con il PD di Coreglia ed il segretario Stefano Reali, abbiamo invitato – commenta Tania Franchini tecnico della progettazione turistica e componente della segreteria territoriale PD con incarico al turismo – l’Assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi, l’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo, il Presidente unione dei comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchi, il presidente Unione dei comuni Mediavalle Patrizio Andreuccetti, per una tavola rotonda su: ‘Il patrimonio culturale e naturale come elemento strategico per la valorizzazione turistica delle aree interne’. Sono convinta che turismo ed agricoltura possono trasformare la minaccia dell’abbandono e dell’incuria del territorio in un’opportunità di crescita, di reddito e di rinascita per chi ci abita, il turismo apre uno scenario importante per l’occupazione femminile e giovanile.  Grazie all’assessore al turismo, sono nati gli ambiti…

- di Redazione

Vaccinazione antinfluenzale 2019-2020: ecco le dosi di vaccino a disposizione per l’Ambito di Lucca

LUCCA  – Inizia nei prossimi giorni in particolare negli ambulatori di medici di famiglia e pediatri di libera scelta, ma anche in alcuni centri socio sanitari deputati alla somministrazione, la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2019-2020, organizzata in maniera capillare su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest. Per l’ambito territoriale di Lucca (Piana e Valle del Serchio) sono già state consegnate le dosi di vaccino richieste. Zona Lucca 24.930 dosi vaccino a maggior estensione; 5.300 adiuvato (in generale per le persone più anziane) Zona Valle del Serchio 13.160 dosi vaccino a maggior estensione; 3.299 adiuvato Gli orari nei distretti dell’ambito di Lucca Per chi non si rivolge ai medici di medicina generale, questi gli orari in cui è possibile vaccinarsi a Lucca e nella Piana, da lunedì 4 novembre a giovedì 28 novembre. A Capannori, al Centro Sanitario in piazza Aldo Moro (piano terra): lunedì e mercoledì dalle ore 9 alle 11; a Lucca, nella Casa della Salute “Campo…

- di Redazione

Il GhiviBorgo ha fatto festa

Si è tenuta giovedì sera presso un locale della zona, ormai tradizionale luogo di ritrovo dei giocatori, la cena conviviale  del Ghiviborgo. La cena, organizzata dal dirigente Giovanni Mallogi, è servita per ricaricare il morale dei concioneros della Valle  del Serchio che dopo 8 giornate si trovano al quinto posto con 13 punti in classifica e che  proprio  domenica devono affrontare una partita molto delicata con una concorrente diretta  per la salvezza finale, la terza squadra di Genova, il Ligorna. La serata si è svolta in un clima rilassato per tutto il gruppo di giovani che stanno crescendo anche sotto i consigli del capocannoniere del campionato Lucatti. >Non poteva mancare alla fine della cena la torta portafortuna, un mille foglie preparato dal super tifoso Patrizio  della nota Pasticceria De Servi di Fornaci di Barga. Giovanni Malloggi ha ringraziato a nome di tutta la società tutti i giocatori per i positivi e inaspettati  ma meritati risultati e per il grande l’impegno…

- di Redazione

Torna l’ora solare. Lancette indietro di un’ora

Torna l’ora solare tra sabato 26 e domenica 27 ottobre. Alle tre del mattino le lancette dovranno essere spostate indietro di un’ora. L‘ora solare ci accompagnerà per due stagioni, l’autunno e l’inverno e per qualche giorno di primavera, quando tornerà l‘ora legale, l’ultima domenica di marzo: sarà in vigore fino al 29 marzo 2020, poi, nel corso dell’anno successivo, tutto dipenderà dalla decisione di ciascun Stato membro dell’Ue.  Il Parlamento europeo ha infatti appoggiato la proposta della Commissione di abolire il cambio tra ora legale e ora solare, ma ha chiesto di spostare la data di entrata in vigore della novità al 2019 al 2021. Per quanto riguarda il cambio dell’ora di stanotte, tra gli aspetti “sentimentalmente” negativi il fatto che la sera farà buio prima, ma potremo consolarci un poco pensando che si acquisterà un’ora in più di sonno in questa domenica.

- di Redazione

Reali: a Piano di Coreglia si aspetta la disgrazia

PIANO DI COREGLIA – Il consigliere Comunale con delega ai Trasporti Comune di Coreglia Antelminelli, Stefano Reali, na scritto una lettera aperta al presidente della Provincia Luca Menesini ed al consigliere provinciale Andrea Carrari, per denunciare la situazione di grave pericolo sulla strada provinciale per Coreglia.   “Nel corso del mio mandato da consigliere provinciale, come più volte riportato anche dai giornali, mi attivai per risolvere il grave problema del transito ad alta velocità sulla strada provinciale per Coreglia Antelminelli, in particolare nel tratto che attraversa l’abitato di Piano di Coreglia, la frazione più popolosa dell’intero comune. La conformazione del nucleo abitato, la vicinanza delle case alla carreggiata, la presenza di due bar molto frequentati proprio nei punti in cui la visibilità é minore a causa di due curve e le dimensioni della strada stessa, impediscono la costruzione di marciapiedi che avrebbero risolto la questione già da tempo e con essa il pericolo per i pedoni. Perché ricordatevi tutti bene che…