- di Redazione

Perseguita e minaccia i vicini. Arrestato un uomo a Ghivizzano

E’ di qualche giorno fa l’arresto di un Cittadino magrebino 44enne effettuato dai Carabinieri di Coreglia Antelminelli a Ghivizzano; colpito da un ordine di carcerazione per atti persecutori dopo gli accertamenti condotti dagli militari in seguito a diversi episodi avvenuto  da parecchio tempo.  Tutto era iniziato quando l’uomo, con precedenti penali,   con reiterate minacce, ingiurie e molestie, ha cominciato a rendere invivibile la vita a una coppia che abitava nell’appartamento sopra il suo. I due hanno denunciato tutta una serie di gravi episodi verificatisi da allora . Non solo insulti e minacce ma anche rumori molesti durante la notte, proprio per arrecare  disturbo. Arrivando anche a battere con un bastone  il soffitto tra i due appartamenti.  Tutte condotte dolose che avrebbero  avuto l’effetto, nel tempo, di creare un perdurante e grave stato di ansia nella coppia; tanto da rendere  impossibile la convivenza condominiale e la vita stessa delle due vittime, fino ad indurre la coppia a cambiare le proprie…

- di Redazione

Giovedì al Museo. A Coreglia si può ancora sognare… con Matilde Gambogi

PIAZZA AL SERCHIO – Il 16 maggio alle ore 21 per i Giovedì al Museo – Gli incontri de La Giubba sarà ospite in presenza alla Sala della Narrazione Matilde Gambogi per la presentazione del libro A Coreglia si può ancora sognare..Raccolta di storie e brani inediti, in dialogo con il giornalista Andrea Cosimini. È possibile assistere all’incontro sia in presenza, presso la sede del Museo, in Via Ducale 4 a San Michele, che online, prenotandosi al link: https://bit.ly/maggiomuseo24. L’evento si inserisce nel progetto Insiemi – Open Week dei Piccoli Musei 1^ edizione, promosso dall’Associazione Piccoli Musei, di cui il Museo Italiano dell’Immaginario Folklorico fa parte, per favorire una sempre maggiore conoscenza dell’organizzazione e dei suoi soci, presentando e diffondendo la specificità dei piccoli musei. A Coreglia si può ancora sognare… dipinge, sul filo dei ricordi, ritratti di luoghi e persone, tradizioni e storie di famiglia, non solo grazie alla prosa dell’autrice, ma anche con i suoi acquerelli, che impreziosiscono il…

- 1 di Redazione

Coreglia Antelminelli, approvato il bilancio consuntivo

COREGLIA –  Approvato il bilancio consuntivo di Coreglia Antelminelli, con un avanzo di amministrazione di 2.830.000 euro, accantonando oltre 1 milione per fondo crediti dubbia esigibilità e fondi rischi, 800mila euro per avanzo vincolato e ancora 500mila euro di avanzo libero. Come fa sapere un comunicato dell’amministrazione comunale: “Tanti i settori interessati dall’azione dell’amministrazione comunale: dall’efficientamento energetico alla sicurezza del territorio (con gli interventi sul dissesto idrogeologico, le asfaltature, l’acquisto di nuovi sistemi di videosorveglianza); dai progetti del Pinqua, i cui lavori stanno rispettando il cronoprogramma previsto, fino agli investimenti su centri aggregazione, impiantistica sportiva, fruibilità dei luoghi, a partire dai parchi, riqualificati per dare ai cittadini spazi accessibili e attrezzati per lo svago. Ancora il settore sociale, che drena complessivamente 350mila euro tra contributi alle fasce più fragili della popolazione, borse lavoro, trasporto sociale, rette Rsa, centri diurni, minori, assistenza handicap e bandi fatti per le famiglie bisognose, con un’attenzione costante nei confronti delle fragilità e delle persone più…

- di Redazione

I Garanti della persona con disabilità della Garfagnana e Media Valle del Serchio a confronto

GARFAGNANA – Un aperto confronto sulle attività svolte ed una stimolante condivisione di idee e proposte, per creare sinergie di valle sul delicato tema della disabilità. Ieri mattina (martedì 7 maggio 2024), presso la Sala Giunta dell’Unione Comuni Garfagnana, la Garante della persona con disabilità dell’Ente Alice Pioli ha incontrato, alla presenza del Presidente Andrea Tagliasacchi, il Garante della persona con disabilità dell’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio Giovanni Alberigi. Dall’incontro è emersa, innanzitutto, l’importanza dell’introduzione di questa nuova figura in seno ad entrambe le Istituzioni, che denota una certa sensibilità da parte degli Amministratori della Valle del Serchio sull’argomento. I due Garanti non percepiscono alcun compenso per il proprio incarico. Entrambi partecipano alle sedute online del Tavolo della Disabilità che si riunisce, in media, una volta al mese. La Garante dell’Unione Comuni Garfagnana, nel corso dell’incontro, ha elencato gli obiettivi previsti nel primo anno di attivazione dell’ufficio presso l’Ente, passando in rassegna le varie iniziative intraprese. Nello…

- di Redazione

In difficoltà nel torrente Ania. Giovane torrentista recuperato.

COREGLIA – Chiamata al 112 delle 12,30 circa per necessità di recupero di una persona  a Coreglia Antelminelli nella zona del Torrente Ania. Due giovani torrentisti  hanno dato l’allarme dopo che un altro ragazzo era rimasto bloccato più a monte in un passaggio difficile (un “toboga con rotore verticale” in gergo tecnico). È  stato chiesto dalla Centrale 118  l’intervento di Sast (Soccorso Alpino Speleologico Toscano), dei Vigili del Fuoco e dell’elisoccorso Pegaso 3. Le operazioni di recupero del giovane si sono chiuse verso le 14 dopo che il torrentista è stato recuperato dall’alto dal Soccorso Alpino Sul posto, oltre al soccorso alpino e a una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Castelnuovo, anche due unità SAF (Speleo alpino fluviali), provenienti dal comando di Lucca; è intervenuta anche l’ elicottero dal nucleo VVF di Cecina. Il ragazzo aveva perso anche i calzari a causa della forza della corrente e per farlo camminare è stato munito di calzari dalle squadra…

- di Redazione

Serchio delle Muse 2024, ecco il ricco programma del festival lirico: 19 gli spettacoli in Valle

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – 19 appuntamenti musicali, 14 Comuni coinvolti, 6 mesi di spettacoli: questi i numeri dell’edizione 2024 del festival lirico “Serchio delle Muse” ideato dal Maestro Luigi Roni. Questa mattina (venerdì 3 maggio 2024), nella Sala Consiliare “L. Biagioni” dell’Unione Comuni Garfagnana, è stata presentata la nuova stagione della manifestazione artistica che, dal 10 maggio al 12 dicembre, porterà – come da felice intuizione del suo ideatore – il top della musica lirica e classica nelle piazze degli splendidi borghi della Valle del Serchio (e non solo) per permettere a tutti di assistere all’esibizione di artisti di altissimo livello in una cornice di assoluto fascino e ad ingresso gratuito. Alla conferenza stampa sono intervenuti il Consigliere della Regione Toscana Mario Puppa, il Presidente dell’Unione Comuni Garfagnana Andrea Tagliasacchi, l’Amministrazione Comunale del Comune di Pievepelago, il Presidente dell’Associazione Musicale “Il Serchio delle Muse” Fosco Bertoli e l’Avvocato Michele Salotti, che ha illustrato il programma artistico della manifestazione. “Un programma…

- di Redazione

Educazione ambientale per i più piccoli: continuano le visite della scuola primaria al centro del riuso di Ghivizzano

GHIVIZZANO – Continuano le visite degli alunni della scuola primaria al centro del riuso “Nova Vita” di Ghivizzano. Ieri, lunedì 29 aprile, i bambini e le bambine della quarta elementare di Ghivizzano hanno avuto l’opportunità di conoscere le basi dell’economia circolare, guidati dal consigliere Piero Taccini, dagli esperti del centro e dai loro insegnanti. Durante l’incontro, gli alunni hanno potuto apprendere l’importanza di ridare valore agli oggetti tramite il riciclo, un’azione fondamentale per preservare l’ambiente e promuovere uno stile di vita sostenibile. Il Centro del Riuso “Nova Vita” di Ghivizzano, situato in Via di Gretaglia, è aperto il martedì e il venerdì dalle 9 alle 12 per la consegna dei beni e dalle 15 alle 18 per il ritiro dei beni. Per informazioni è possibile chiamare il numero 333.2444511.

- di Redazione

Ecco il progetto  “Il Futuro della Tradizione”, innovativa piattaforma digitale, per conoscere meglio il territorio

BORGO A MOZZANO  – Si è tenuta questa mattina la presentazione del nuovo  progetto “Il Futuro della Tradizione”, realizzato dall’Unione dei Comuni grazie al Finanziamento del Gal MontagnAppennino, ottenuto sul bando “Riqualificazione e Valorizzazione del patrimonio culturale” all’interno della programmazione del PSR 2014-2022, al  contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e alle quote di compartecipazione stanziate dai cinque Comuni dell’Unione. Con il progetto è stata realizzata una innovativa piattaforma digitale, che si propone come contenitore virtuale e interattivo di informazioni e risorse per la valorizzazione del  territorio, tra cui i virtual tour dei musei, narrazioni, approfondimenti, proposte didattiche e quant’altro. Il progetto, come spiegato, rappresenta un modello di fruizione culturale che si pone l’obiettivo di promuovere il territorio della Media Valle del Serchio e le sue identità per la conoscenza, la divulgazione e il potenziamento delle specificità culturali territoriali, rispondendo all’esigenza di far conoscere e salvaguardare i luoghi e le identità attraverso la divulgazione della storia e delle…

- di Redazione

La Pro Loco di Coreglia seconda al Premio “Lo Gatto”

COREGLIA – Lo scorso 14 aprile si è tenuta presso la sala consiliare del Comune di Podenzana (MS) la cerimonia di presentazione e premiazione dei progetti partecipanti alla seconda edizione del Premio “Nicola Lo Gatto”, organizzato dall’UNPLI Toscana e riservato a tutte le Pro Loco regionali. Alla cerimonia hanno presenziato le autorità comunali di Podenzana ed Aulla, ed i vertici dell’UNPLI regionale, capeggiati dal Presidente Mauro Giannarelli. Fa piacere segnalare che sul secondo gradino del podio è salita la ProLoco di Coreglia, giunta al secondo posto dietro la proloco  Quercia d’Oro-Aulla (MS), e davanti a quella di San Gimignano (SI).. A ritirare il premio per la Pro Loco di Coreglia il Vicepresidente Andrea Marchetti che, dopo aver portato i saluti del Presidente Fulvio Mandriota, ha potuto esporre il progetto che è valso ils econdo posto  dal titolo “Percorsi alla scoperta di Natura, Ecologia e Spiritualità”, il quale si è svolto in cinque appuntamenti in diverse frazioni del territorio: “Percorso verso…

- di Redazione

Coreglia celebra il 25 aprile con la commemorazione al monumento ai caduti in ricordo di Bruno Stefani

COREGLIA – A Coreglia Antelminelli il 25 aprile una mattinata di celebrazioni in occasione della Festa della Liberazione. Giovedì 25 aprile, alle 11 a Lucignana, si terrà la commemorazione al monumento ai caduti in memoria del partigiano Bruno Stefani, organizzatore di primo piano dell’attività di assistenza ai perseguitati durante la Seconda Guerra Mondiale. A partecipare alla celebrazione nel luogo in cui Stefani fu tragicamente ucciso da una delegazione fascista nell’estate del 1944, saranno il sindaco Marco Remaschi, il parroco don Giuseppe Andreozzi e Greta Bianchi, referente dell’ANPI Val di Serchio e Garfagnana. Una mattinata volta ad onorare la memoria di Stefani e coloro che, in quegli anni, si unirono nella lotta per la liberazione e contribuirono alla costruzione di un’Italia fondata sui principi della libertà, della democrazia e dell’uguaglianza. La cittadinanza è invitata partecipare.

- di Redazione

Valle del Serchio: si amplia l’offerta dei servizi dedicati ai disturbi dello spettro autistico  

Nell’ambito del potenziamento dei servizi socio-sanitari in Valle del Serchio, dal mese di maggio 2024 verrà garantita un’attività ambulatoriale per pazienti adulti affetti da disturbi dello spettro dell’autismo nella Casa della Salute di Piazza al Serchio e nel Centro socio-sanitario di Castelnuovo di Garfagnana. L’azione rientra in un’iniziativa complessiva dell’Azienda USL Toscana nord ovest, che ha istituito in ciascuna Società della salute e Zona distretto, appositi gruppi operativi per le persone con disturbi dello spettro autistico che costituiscono una “rete clinico-socio-assistenziale di livello aziendale, per la necessaria interazione intra-zonale tra l’equipe minori e l’equipe adulti, finalizzata alla transizione dall’una all’altra nell’età adolescenziale verso l’età adulta, nonché per le connessioni interzonali, con lo scopo di rendere omogenei gli standard”. Grazie alla collaborazione dell’unità funzionale Salute mentale adulti della Valle del Serchio, diretta da Mirko Martinucci, le strutture territoriali di questo ambito concorreranno a rafforzare la rete dei servizi di prossimità dedicati alla disabilità. In particolare dal mese di maggio 2024 verrà…

- di Redazione

E’ tornato l’inverno

Un risveglio invernale ed un po’ anche a sorpresa questo lunedì mattina con la neve che è fioccata anche sul fondovalle, pur senza imbiancare e creare disagi alcuni al traffico, ma che invece in quote collinari e montane è riuscita ad attaccare, superando i venti centimetri in zona Appennino; a Renaio, frazione del comune di Barga a mille metri di altitudine, ne sono caduti circa 5 e così anche in zona Piastroso nel comune di Coreglia. La neve è possibile, sopra i mille metri di altezza ed in Appennino, fino al pomeriggio di oggi. Le previsioni vedono cielo molto nuvoloso con precipitazioni, localmente temporalesche. Neve oltre i 900-1000 metri, fino a 600 metri in mattinata in Garfagnana, come infatti è stato. Temperature minime in leggero aumento, massime in deciso calo. Per domani, martedì 23 aprile, molto nuvoloso con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio. Neve in Appennino possibile oltre i 1000 metri. Temperature in calo su valori sensibilmente inferiori alle medie. Per…