- di Redazione

Il Ghiviborgo ospita il Livorno

GHIVIZZANO – Domenica  2 Ottobre il Ghiviborgo ospita per la prima volta la blasonata società  US Livorno 1915, società storica del Calcio Nazionale. “Siamo onorati di ospitare il Livorno 1915 nel nuovo stadio Carraia e sugli spalti sicuramente sarà una bella festa di colori e di tifo – dice il responsabile della comunicazione Marco Scaltritti – Un tifo, quello degli sportivi livornesi ironico e simpatico che ci piacerebbe avere anche noi a sostegno della nostra giovane e piccola società  “Cenerentola” in un campionato nazionale, che domenica da piccolo “David” affronterà Golia. I livornesi conoscono bene la Valle del Serchio che noi rappresentiamo nel calcio nazionale dove vengono in vacanza e nei weekend soprattutto per assaggiare le nostre tipiche specialità tradizionali dell’area montana apuana e appenninica e quindi  riceveremo con cordialità gli sportivi e la società. Per questi motivi prima della partita per chi vorrà organizzeremo un piccolo assaggio del “minestrone di farro” offerto dal Consorzio del Farro IGP Garfagnana e dalla…

- di Redazione

Coreglia Antelminelli e Guglielmo Lera. Nel centenario della nascita, inaugura a Palazzo Il Forte, la mostra dedicata al Professore

COREGLIA – Il Comune di Coreglia Antelminelli omaggia Guglielmo Lera nel centenario della sua nascita e lo fa con la mostra ‘Guglielmo Lera 100 | 1922-2022’, che inaugura sabato 1 ottobre alle 10.30 al Palazzo Il Forte. Attraverso materiali privati inediti, documenti manoscritti e dattiloscritti, fotografie e oggetti, la mostra ripercorre la vita umana e professionale di Guglielmo Lera, uomo di cultura vastissima, conosciuto da tutti come ‘Il Professore’, prestigiosa figura del mondo intellettuale lucchese. I suoi interventi nel campo dell’arte, della letteratura e dell’archeologia, insieme a momenti di vita famigliare, saranno narrati in questa esposizione allestita con grande passione e originalità e arricchita da una sezione archeologica che, in collaborazione con la Sovrintendenza, permetterà di vedere, per la prima volta, i reperti litici preistorici rinvenuti in Loc. Piazzana negli anni ottanta. Guglielmo Lera, letterato, poeta, storico, insegnante, giornalista, narratore, molto ha fatto per la valorizzazione e la conoscenza dei territori. Per la ‘sua’ Coreglia prende l’iniziativa per la fondazione del Museo della Figurina di Gesso e dell’Emigrazione ottenendo il coinvolgimento di molti paesani che donano…

- di Redazione

Barga e Coreglia, la soddisfazione di Fratelli d’Italia

Vincitori e vinti. In questo caso vincitori. Indubbiamente, se si guarda i territori di competenza dei due esponenti politici che parlano, il coordinatore Fratelli d’Italia di Barga e quello di Coreglia, il risultato ottenuto da Fratelli d’Italia è stato di primo piano. Nei territori dove peraltro risiedono rispettivamente il senatore PD uscente Andrea Marcucci e colui che per Calenda contendeva il collegio uninominale per la Camera a Zucconi, Marco Remaschi   Luca Mastronaldi, coordinatore FdI a Barga afferma: “Come coordinatore comunale di Fratelli d’Italia Barga voglio ringraziare tutti i cittadini del comune che ci hanno accordato la loro fiducia. Le percentuali ottenute sul nostro comune non erano minimamente immaginabili, nemmeno dal migliore degli ottimisti. Cercheremo di ripagare con impegno e dedizione la fiducia dataci dall’elettorato. Fratelli d’Italia con i suoi rappresentanti, e con il fondamentale aiuto del circolo Arciere e dei suoi iscritti, si sono impegnati costantemente per fare arrivare il messaggio di Giorgia Meloni ad ogni famiglia del comune. Il nostro…

- di Redazione

Porto abusivo di armi. Denunciato un operaio di 34 anni

GHIVIZZANO – I Carabinieri della Stazione di Coreglia Antelminelli hanno denunciato mercoledì scorso alla Procura della Repubblica di Lucca un operaio 34enne, residente nel milanese,  contestandogli il reato di porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere. Il tutto è avvenuto quando nella mattina, a seguito di un’attività di controllo su strada svolta dai militari a Ghivizzano i carabinieri hanno fermato  due soggetti a bordo di un veicolo commerciale che hanno destato  loro sospetto. A seguito di alcune verifiche poi uno dei due è stato trovato in possesso di un coltello a scatto, di tipologia e misure incompatibili con quelle ammesse del quale l’uomo non ha giustificato il possesso ( e che i militari hanno sequestrato); il suo accompagnatore invece, un 40enne residente in provincia di Cremona,  è risultato sottoposto ad una misura alternativa alla detenzione per reati concernenti gli stupefacenti che gli prescriveva lo specifico divieto di allontanarsi dalla regione Lombardia, divieto pertanto disatteso e per la cui…

- di Redazione

Il 25 settembre si vota. Ecco tutte le info

BARGA – Domani, domenica 25 settembre, si vota per eleggere il nuovo governo. Nel comune di Barga gli aventi diritto al voto sono in totale 7.500 di cui 3.639 maschi e 3.861 femmine. Il seggio elettorale con il minor numero di votanti è Renaio  con un totale di 49 eventi diritto di cui 25 maschi e 24 femmine; il seggio con più votanti iscritti è la sezione 4 presente alle scuole elementari di Barga con 758 aventi diritto. Nel comune di Barga si vota in 13 sezioni: dalla 1 alla 4 sono le sezioni per Barga; la 10 in cui affluisce parte della montagna e Tiglio e si trova sempre a Barga; le sezioni dalla 5 alla 7 sono presenti a Fornaci e sono riservate ai suoi abitanti; la 8 è Mologno; la 9 a Castelvecchio, la 11 a Renaio; la 12 a Filecchio e la 13 a Ponte all’Ania. Per quanto riguarda il voto, chi avesse smarrito la scheda…

- di Redazione

Incendi estate 2022, richiesto al Ministero il riconoscimento di eventi eccezionali

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) – La Regione, su proposta della vicepresidente e assessora all’agroalimentare, ha fatto richiesta al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali di riconoscere come eventi eccezionali gli incendi che hanno colpito la Toscana e in particolare le province di Firenze, Grosseto, Lucca e Pisa nei mesi di luglio e agosto. Di fatto si è trattato di eventi catastrofici avvenuti in un clima particolarmente sfavorevole caratterizzato da siccità, vento e temperature sopra le medie stagionali che hanno provocato danni al momenti stimati in 2 milioni e 500mila euro. Se il Ministero riconoscerà questa eccezionale avversità atmosferica quale calamità, la Regione potrà attivare la misura 5.2 del PSR 2014/2020 ovvero “Sostegno a investimenti per il ripristino dei terreni agricoli e del potenziale produttivo danneggiati da calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici”. Lo sottolineano il presidente della Toscana e la vicepresidente, che aggiungono che le imprese agricole, per ripristinare i danni, avranno bisogno di un arco di tempo considerevole…

- di Redazione

Doppio appuntamento per i più piccoli a Coreglia Antelminelli

COREGLIA  – A Coreglia Antelminelli tornano gli eventi organizzati nell’ambito del festival I Musei del Sorriso:  sabato 24 settembre doppio appuntamento per bambini e famiglie al Museo della figurina di gesso e dell’emigrazione. Il pomeriggio inizia alle 15 con “Il gatto che porta il sorriso”, una giornata alla scoperta del museo e delle nuove tecnologie 3D. Infatti, grazie alla realizzazione di modellini 3D del gatto, simbolo del museo di Coreglia, verranno illustrate innovative tecniche di divulgazione culturale, per far conoscere in modo differente e divertente la storia anche ai più piccoli.  L’iniziativa è a cura di CrescoLab. A seguire, alle 16.30, il “Cooking Show: dal pane antico ai sapori contemporanei” una dimostrazione di cucina, adatta anche ai bamabini per scoprire i segreti della panificazione tradizionale e moderna. Lo chef Giuseppe Bertoli, dopo la dimostrazione allestirà un ricco buffet di pani tipici e affettati locali per fare una merenda ricca di tradizione e innovazione. L’ingresso agli eventi è libero. Il festival I Musei del Sorriso è promosso dal Sistema Museale Territoriale della provincia di…

- di Redazione

Ristoranti, ecco il modo più semplice per trovare i funghi

VALLE DEL SERCHIO – Nuova iniziativa promossa da Confcommercio Lucca&Massa Carrara all’interno dei progetti di Vetrina Toscana per i ristoratori della Garfagnana. Una promozione del territorio che, dopo una prima fase estiva, ora si concentra sull’autunno e su uno dei prodotti principi della stagione: il fungo. «Abbiamo pensato che mancava qualcosa che valorizzasse il fungo – dice il vicepresidente provinciale di Fipe, Gianni Dini che ha il suo ristorante in Garfagnana a Castelnuovo – il nostro territorio ha bisogno di destagionalizzare l’offerta per il turista e credo che l’autunno sia una delle stagioni migliori per visitare la Garfagnana. Lo è per chi vuole fare attività outdoor viste le temperature, lo è per chi ama i colori della natura in autunno e lo è anche per chi ama i prodotti del sottobosco come la castagna e appunto il fungo. Tanti sono i cercatori che vengono nei nostri boschi e tanti anche cercano piatti di qualità nei nostri ristoranti». Lo slogan dell’iniziativa promuove…

- di Redazione

Funghi, boom di nascite in Garfagnana. Il decalogo di Coldiretti per la raccolta in sicurezza e nel rispetto del bosco

VALLE DEL SERCHIO – E’ boom di nascite di funghi “precoci” a settembre in Toscana dove sono purtroppo in forte aumento anche i casi di smarrimento ed incidenti. Le piogge di queste settimane, accompagnate dal caldo umido, hanno creato le condizioni ottimali per le prime nascite un po’ in tutta la regione e soprattutto nei versanti umidi. A dirlo è Coldiretti Lucca preoccupata per l’assalto nei boschi da parte di un crescente numero di cercatori non sempre consapevoli dei pericoli che corrono quando si addentrano sulle montagne. “Siamo appena all’inizio della stagione dei funghi partita e la cronaca è già piena di cercatori che si sono persi tra i boschi mettendo a rischio la loro vita e quella dei soccorritori. – spiega Andrea Elmi, Presidente Coldiretti Lucca – I boschi sono luoghi meravigliosi, di svago e biodiversità, ma possono essere anche molto pericolosi senza i dovuti accorgimenti e la necessaria consapevolezza. Così come crediamo sia necessario proteggere la biodiversità di un…

- di Redazione

Prende il via a Ghivizzano “Nova Vita”, il centro di riuso solidale

GHIVIZZANO – Da domani, martedì 20 settembre, le persone in difficoltà potranno usufruire del ritiro dei beni al Centro di Riuso “Nova Vita”, a Ghivizzano, in via di Gretaglia. Un progetto realizzato dall’amministrazione comunale insieme ad Ascit Servizi Ambientali SPA. Le persone interessate potranno recarsi su appuntamento, il martedì e il venerdì, dalle 15 alle 18, per ritirare gli oggetti gratuitamente. Qui sarà possibile trovare vestiti, biancheria, oggetti per la casa, piccoli elettrodomestici, stoviglie e accessori per neonati e bambini. “Nova Vita”, è il progetto nato lo scorso luglio con un doppio obbiettivo: da una parte, permettere ai cittadini del comune di Coreglia Antelminelli di liberarsi di specifici beni, ancora in buono stato di conservazione tanto da poter essere riutilizzati, senza buttarli via, ma destinandoli a nuova vita; dall’altra, dare la possibilità a chi ha più bisogno di recarsi nello stesso centro e ritirare gratuitamente i beni sopra conferiti, così da valorizzare una vera economia circolare e solidale, capace di unire la necessità di dare risposte concrete…

- di Redazione

A Coreglia Antelminelli  domenica 18 un laboratorio per bambini per creare un libro pop-up

COREGLIA –  Un laboratorio per bambini al Museo della figurina di Coreglia Antelminelli, con l’appuntamento per le famiglie inserito nel calendario del festival “I Musei del Sorriso”, organizzato dal Sistema Museale territoriale della provincia di Lucca, a ingresso libero.  Domenica 18 settembre, alle ore 15, al Museo della Figurina e dell’Immigrazione di Coreglia Antelminelli, ingresso libero per un appuntamento dedicato ai bambini con il laboratorio didattico di Lucia Morelli “Narrare per immagini. Crea il tuo libro PopUp con la storia che vuoi tu“, organizzato dal Museo della Figurina con il contributo della Cassa di Rispamio di Lucca. La storica dell’arte Lucia Morelli guiderà bambini e bambine dai 6 ai 12 anni nel creare la propria personalissima storia narrativa con la tecnica del libro PopUp. Si tratta di una giornata tra i colori per divertire grandi e piccini: è necessario portare l’astuccio con i pennarelli. Per informazioni: 0583 780 ispellegrini@comune.coreglia.1   Il festival “I Musei del sorriso” offre un cartellone di…

- di Redazione

Primo giorno di scuola. Gli auguri della Conferenza dell’istruzione della Valle del Serchio

BARGA – In occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico i sindaci della Conferenza dell’istruzione della Valle del Serchio, tramite la sua Presidente Caterina Campani, desiderano rivolgere un saluto a tutti gli studenti e le studentesse, alle loro famiglie ed a tutti i dirigenti, insegnanti e operatori scolastici. “In questi mesi – scrive Caterina Campani – c’è stato un lavoro costante e di confronto da parte della Conferenza con l’ufficio scolastico territoriale e regionale per affrontare le numerose criticità emerse soprattutto rispetto all’assegnazione degli organici e alla conseguente formazione delle classi. Quello che è sempre stato ribadito e che continueremo a ribadire è l’importanza di tenere conto della specificità del territorio che richiedono un impegno ed una attenzione particolare. Proprio per questo l’inizio del nuovo anno scolastico non è un punto di arrivo ma un punto di partenza per cercare di porre in essere azioni che, soprattutto a livello governativo, creino le condizioni per avere una scuola di qualità, al passo…