- di Redazione

Piani operativi intercomunali, oltre 250mila euro in provincia di Lucca, Pisa, Grosseto

TOSCANA – Oltre 250mila euro dalla Regione per la redazione dei Piani Operativi Intercomunali, cioè strumenti di pianificazione urbanistica relativi a più Comuni della stessa area, riuniti in unioni o associazioni. La giunta ha dato il via libera alla delibera proposta dall’assessore alle infrastrutture e governo del territorio Stefano Baccelli  con la quale si completa il finanziamento agli ultimi tre raggruppamenti di Comuni che erano rimasti fuori nell’ultima graduatoria e che nello specifico riguardano la provincia di Pisa, Lucca e Grosseto. “La pianificazione d’area vasta- spiega l’assessore Baccelli-  è una delle innovazioni della legge 65 del 2014 sul governo del territorio, in quanto solo ragionando in termini sovracomunali è possibile porre le condizioni per un uso corretto delle risorse ed uno sviluppo sostenibile del territorio anche attraverso un’organizzazione più razionale dei servizi.Per questo abbiamo ritenuto opportuno promuovere la formazione dei piani strutturali intercomunali (PSI) e dei piani operativi intercomunali (POI) individuando forme di incentivazione per favorirne la redazione”. Per quanto riguarda…

- di Redazione

La sicurezza dei raccoglitori di funghi e di chi va per boschi. Unione Comuni Garfagnana e Soccorso Alpino e Speleologico Toscana fanno il punto della situazione.

GARFAGNANA – Si è svolto questa mattina, presso l’Unione Comuni Garfagnana, un urgente coordinamento tra il Presidente Andrea Tagliasacchi e il Soccorso Alpino e Speleologico Toscana, a seguito degli effetti dell’eccezionale stagione della raccolta di funghi, per fare il punto sugli aspetti connessi alla sicurezza dei raccoglitori e di chi va per boschi. Andare per funghi è una passione che regala enormi soddisfazioni, un passatempo, uno svago che per gli abitanti della montagna può essere anche una risorsa economica, non solo per il commercio ma anche per il turismo, essendo un’opportunità per le strutture ricettive. Tanti sono i motivi che muovono gli appassionati quindi, e, tra questi, il benessere e il piacere di stare all’aria aperta e di conoscere il territorio nelle sue particolarità. Ma l’impreparazione nel frequentare i boschi e la montagna a volte può avere conseguenze estremamente gravi, altre addirittura fatali. Il Presidente ha introdotto il tema mettendo in evidenza come negli ultimi giorni, le eccezionali condizioni che…

- di Redazione

Persone smarrite (o infortunate) nei boschi, superlavoro per Soccorso alpino e Vigili del Fuoco

Tempo di ricerca dei funghi e superlavoro per Soccorso alpino e Vigili del Fuoco. Su Bagni di Lucca il Soccorso, con l’ausilio dell’elicottero dei Vigili, è intervenuto per recuperare tre persone smarrite nei boschi di Longoio e a Casoli su un cercatore di funghi con un trauma alla caviglia. Altro intervento a San Romano Garfganana per due donne di 61 e 73 anni che cercando funghi si erano perse in zona Vibbiana.

- di Redazione

Coronavirus, i casi di oggi

BARGA – I nuovi casi di coronavirus registrati in Toscana sono 229 su 21.518 test di cui 8.266 tamponi molecolari e 13.252 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,06% (3,1% sulle prime diagnosi). Di questi, 14 sono i  casi registrati in provincia di Lucca di cui 3 in Valle del Serchio (Bagni di Lucca, Castiglione di Garfagnana, Villa Collemandina)

- di Redazione

Coronavirus, la situazione delle vaccinazioni e i casi di oggi

TOSCANA – Vaccini attualmente somministrati in Toscana: 5.442.620 I nuovi casi registrati in Toscana sono 323 su 19.905 test di cui 9.306 tamponi molecolari e 10.599 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,62% (3,9% sulle prime diagnosi). In Valle del Serchio oggi un nuovo caso nel comune di Bagni di Lucca.

- di Redazione

Coronavirus, i casi di oggi

VALLE DEL SERCHIO – I nuovi casi registrati in Toscana sono 248 su 18.342 test di cui 9.344 tamponi molecolari e 8.998 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,35% (3,6% sulle prime diagnosi). In Valle del Serchio i nuovi casi  sono nei comuni di Fabbriche di Vergemoli 1, Bagni di Lucca 3, Pescaglia 1, Castelnuovo 1, Borgo a Mozzano 1 .

- di Redazione

Coronavirus, oggi in Toscana 263 nuovi casi. Sette i decessi. In Valle del Serchio un solo caso positivo

TOSCANA – In Toscana sono 281.287 i casi di positività al Coronavirus, 263 in più rispetto a ieri (257 confermati con tampone molecolare e 6 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 266.705 (94,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 8.378 tamponi molecolari e 10.820 tamponi antigenici rapidi, di questi l’1,4% è risultato positivo. Sono invece 6.745 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 3,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 7.440, -2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 321 (16 in meno rispetto a ieri), di cui 47 in terapia intensiva (2 in meno). Oggi si registrano 7 nuovi decessi: 2 uomini e 5 donne con un’età media di 78,4 anni. Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile…

- di Redazione

“Comun_tà Serve una Idea”

BORGO A MOZZANO – E’ online il nuovo sito del GAL MontagnAppennino che lancia la campagna di comunicazione “Comun_tà Serve una Idea”, un messaggio essenziale e diretto, corredato una grafica di impatto da cui prende avvio la fase di animazione che culminerà con l’apertura del Bando Progetti di ri-generazione delle Comunità prevista per il 15 novembre prossimo. Il sito www.serveunai.it è la landing page in cui il GAL MontagnAppennino vuole comunicare gli obiettivi dei Progetti di ri-generazione delle Comunità, progetti condivisi e realizzati da partenariati locali, percorsi di progettazione partecipata per la valorizzazione di beni comuni e la creazione di beni e servizi fondamentali per il miglioramento della qualità della vita nei territori rurali. La campagna vede lo staff del GAL, supportato dall’agenzia creativa Demia di Lucca, impegnato nella promozione del progetto anche attraverso una campagna sui social network e una attività di animazione e ascolto non solo online ma anche fisicamente sul territorio della Garfagnana, Media Valle del Serchio,…

- di Redazione

Bagni di Lucca ha celebrato la tradizionale Festa del Paesi dei Balocchi

Sabato 18 Settembre a Bagni di Lucca si è svolta la decima edizione del “Paese dei balocchi”, anche quest’anno, come nel 2020, in un unico giorno ma con orario esteso fino alla sera. L’organizzazione è stata a cura dell’Amministrazione Comunale e della Compagnia Il Circo e La Luna.   Visto il grande successo dello scorso anno l’amministrazione ha  puntato proprio sull’edizione serale anche per il 2021 e nonostante le perplessità iniziali è stato un successo soprattutto per la grande ed entusiastica affluenza di bimbi, in teatro e nella piazza antistante. L’evento ha visto la presenza di alcuni banchi di prodotti artigianali e non solo lungo la via centrale di Bagni di Lucca, ma anche, durante la serata, animazioni diverse sia dentro che fuori dal Teatro Accademico. Il tutto con un omaggio alle radici di questa manifestazione legata all’arte di strada, ma anche ripercorrendo un filo conduttore legato alla favola di Pinocchio ed ai suoi personaggi. Tra le iniziative di cornice,…

- di Redazione

Coronavirus, in Valle oggi i casi sono 3

VALLE DEL SERCHIO – In provincia di Lucca i nuovi casi di coronavirus oggi sono 29 di cui quelli registrati in Valle del Serchio sono nei comuni di Castiglione di Garfagnana 1, Bagni di Lucca 1, Castelnuovo di Garfagnana 1

- di Redazione

“Puliamo Bagni di Lucca”

BAGNI DI LUCCA – La Croce Rossa del Comitato di Bagni di Lucca, con i suoi giovani, in collaborazione con il Comune di Bagni di Lucca intende organizzare una giornata di raccolta rifiuti abbandonati, nel territorio comunale, con la collaborazione delle associazioni che vorranno partecipare. Per organizzare al meglio il “raccolta-day” e condividere l’organizzazione dell’iniziativa, è necessario costituire un tavolo di lavoro fra Croce Rossa, quale capofila, il comune e le associazioni. Questa idea non vuole essere un punto di arrivo con un’unica giornata, ma l’inizio di una serie di attività legate alla salvaguardia dell’ambiente che ci circonda, spronando la popolazione a comportamenti più corretti e invogliando più gruppi possibili a partecipare ad attività di cittadinanza attiva. Per aderire come associazione al tavolo per la realizzazione del progetto è necessario mandare una mail a ambiente@cribagnidilucca.it o chiamare al centralino 0583805454 lasciando a disposizione il nome dell’associazione, il referente operativo e il numero di telefono, entro il 20 settembre.

- di Redazione

I vaccinati comune per comune

VALLE DEL SERCHIO – Un dato davvero significativo quello che emerge sulle vaccinazioni nei vari comuni. Come abbiamo già scritto ben quattro comuni garfagnini sono tra i primi cinque in Toscana per la percentuale più alta di cittadini vaccinati. Al primo posto Careggine (92,54%), al terzo Camporgiano (90,02%), al quarto Pieve Fosciana (87,64%) e al quinto Castelnuovo di Garfagnana (87,27%). Ma quale è la situazione in tutti i comuni della Valle? Ecco le percentuali della popolazione vaccinata comune per comune GARFAGNANA Careggine           92,54% Camporgiano    90,02% Pieve Fosciana  87,64% Castelnuovo      87,27% Minucciano        87,10% Castiglione         86,18% San Romano      85,57% Villa Collemandina          84,69% Molazzana          84,53% Vagli Sotto          84,52% Sillano-Giuncugnano     84,05% Piazza al Serchio              83,90% Fosciandora       81,46% Gallicano             79,81% Fabbriche di Vergemoli               68,42%     MEDIA VALLLE DEL SERCHIO Barga    80,74% Coreglia               76,42% Borgo a Mozzano        76,13% Bagni di Lucca    75,17% Pescaglia             73,57%