Sport

- di Redazione

Biagi lascia il rugby giocato, ma resta nelle Zebre

PARMA – Lascia il rugby giocato dopo anni importanti con le Zebre e con l’Italrugby, ma continuerà a lavorare nel mondo della palla ovale il barghigiano George Biagi. La notizia è stata resa nota ieri dalle Zebre Rugby. George Biagi, dopo sette stagioni, 119 apparizioni ufficiali – di cui 51 da capitano- e 7 mete segnate con la franchigia federale, dopo essere stato il 23 volte Azzurro, saluta il rugby giocato ed intraprende una nuova avventura all’interno del club multicolor, a conclusione del suo contratto da atleta. In particolare, il seconda linea italo-scozzese andrà a ricoprire l’incarico di Rugby Operations Manager, una figura dirigenziale innovativa che fungerà da trait d’union tra la società e l’area tecnico-sportiva, lavorando in stretta collaborazione con il team manager Andrea De Rossi. Quella di Biagi sarà una figura professionale nuova che, grazie alla sua esperienza diretta ed alle sue capacità, potrà aiutare le Zebre a sviluppare sempre meglio il grande talento e la competitività all’interno…

- di Redazione

Alessandro Remaschi è il nuovo presidente del Ghiviborgo Calcio

CALCIO D – Alessandro Remaschi è il nuovo presidente del Ghiviborgo. Attuale amministratore, assume la presidenza attraverso un percorso naturale di rotazione degli incarichi in base al criterio distintivo proprio delle società dilettantistiche di società partecipate ed aperte alle passioni sportive. La società ringrazia i due precedenti presidenti Pieri e Nieri per l’impegno umano e il sacrificio profuso pieno di risultati sportivi rilevanti : la fusione, le vittorie dei campionati e la permanenza per ben 5 anni in serie D, ovvero la serie A dei dilettanti. In questa fase di transizione apertasi con l’approvazione da parte dei soci del nuovo progetto di costituzione di una unica società di Valle dalla D al settore giovanile che si concluderà con la fusione fra Ghiviborgo e Valle del Serchio e con altre società,che riterranno di partecipare al percorso, l’apporto di Alessandro Remaschi con le sue competenze professionali nel campo del mondo economico e con l’aggiunta della sua profonda passione sportiva e delle sue…

- di luigi cosimini

Gmb e Virtus Lucca brillano a Firenze.

Pioggia di personali e buoni risultati per gli atleti targati Gruppo Marciatori Barga nella prima gara regionale di atletica leggera svoltasi nel capoluogo toscano. L’attesa era tanta, visto il lungo periodo di stop, ma l’emozione di rimettere piede in pista non ha giocato brutti scherzi ai nostri, come sempre in maglia Atletica Virtus Lucca. Abbiamo assistito al debutto di Idea Pieroni che ha vinto la gara con 1.84, sempre gran misura, nonostante alcune magagne tecniche ancora da sistemare e visto due bellissime gare sugli 800 con Clarice Gigli capace di togliere quasi 3 secondi dal suo vecchio record (avvicinando il minimo di partecipazione ai campionati nazionali di categoria) e Davide Bertoli anche lui personal best. Nei lanci ottima prestazione di Jacopo Rossi che ottiene il personale con un lancio prossimo ai 30 metri con il disco da 1.750, mentre un poco sotto i suoi standards Viola Pieroni, quarta in gara nel disco davanti alla compagna virtussina Asia Salerno. Un gradito…

- 1 di Redazione

Giunta va a Seravezza

CASTELVECCHIO PASCOLI – Torniamo a parlare del giovane Gabriele Giunta terzino destro classe 2004;  dopo 2 anni passati a giocare da titolare nelle fila di Margine Coperta, nei campionati élite dei giovanissimi A e degli allievi B , il ragazzo, che abita a Castelvecchio Pascoli, dalla nuova stagione vestirà la casacca del Seravezza Pozzi. Gabriele è il terzo ingresso dalla Valle del Serchio al Seravezza, dopo Walter Vangioni di Gallicano, già da tre stagioni alla guida della prima squadra che milita in serie D e mister Alessio Bechelli di Barga, che guiderà la juniores Nazionale.  Gabriele farà parte invece della squadra regionale allievi A. Il giovane, dopo aver avuto interessanti proposte da diversi club importanti, ha deciso di abbracciare questo progetto seguendo al Seravezza  il suo “direttore” Antonio Bongiorni, sicuro di poter dare molto alla nuova squadra.

- di Redazione

Erika Togneri vince la classifica femmminile della Scalata di San Pellegrino

BARGA – La barghigiana Erika Togneri, che corre con  l’Atletica Castello, si è aggiudicata la classifica femminile della 18esima Scalata di S. Pellegrino in Alpe, la classica del podismo toscano, organizzata anche quest’anno dal G. P. Parco Alpi Apuane–Team Ecoverde con il patrocinio dei Lions Garfagnana e Mediavalle e del Comune di Castiglione. La manifestazione, ricordiamo, vista l’emergenza covid, si è svolta con un format rivoluzionario: non essendo possibile per questo 2020 una partenza con assembramento di atleti, l’organizzazione ha concesso un mese di tempo a ogni atleta, precisamente dal 12 giugno al 12 luglio per salire in un giorno a loro scelta fino all’Alpe di S. Pellegrino partendo dalla piazza di Castiglione Garfagnana. I partecipanti  hanno così dovuto completare il percorso (11,,8 km) dotati di un GPS, coi dati conclusivi inviati agli organizzatori in modo tale da stilare la classifica finale. La gara ha visto 153 atleti giungere all’arrivo. Erika, classe 1990, ha percorso il tracciato previsto nel tempo davvero…

- di luigi cosimini

Sabato il Gruppo Marciatori Barga impegnato a Firenze.

Fine settimana impegnativo per il settore assoluto del Gmb con sei atleti impegnati nella manifestazione regionale di atletica leggera nel capoluogo toscano. Debutto post covid per Idea Pieroni nell’alto (in attesa di recarsi a Savona per il meeting internazionale del 16 luglio), Jacopo Rossi nel disco juniores, Veronica Biagioni (un gradito ritorno in pedana) nel disco e gli attesi mezzofondisti locali Clarice Gigli e Davide Bertoli, di cui si parla molto bene, negli 800 metri. Attesa alla conferma e anche qualcosa di meglio, Viola Pieroni impegnata nella gara di lancio del disco, dopo l’incoraggiante prestazione di Vittorio Veneto. Naturalmente i nostri atleti faranno parte dell’agguerrita pattuglia di concorrenti schierati dalla Atletica Virtus Lucca, che ha già iniziato alla grande la stagione.

- di Redazione

Il 43° Rally Il Ciocco in programma il 21 e 22 agosto. Torna a disputarsi d’estate dopo ben 38 anni

IL CIOCCO –  Sono già in fermento Media Valle e Garfagnana e cresce l’attesa per la 43esima edizione del rally Il Ciocco e Valle del Serchio, quella della ripartenza post Covid-19. La data è quella del 21 e 22 agosto, fissata nel calendario, rivisitato, del Campionato Italiano Rally 2020. Dopo avere inaugurato il CIR, per molti anni consecutivi, con la sua effettuazione a marzo, il rally Il Ciocco e Valle del Serchio “agostano” sarà la seconda delle sette gare della massima serie tricolore. Ritrovando giocoforza, quest’anno, a distanza di ben trentotto anni, quella collocazione estiva che lo aveva caratterizzato nelle cinque edizioni dal 1978 al 1982, con il tris consecutivo di vittorie di Adartico Vudafieri, con la Lancia Stratos e due volte con la Fiat 131 Abarth, l’affermazione nel 1981 di Attilio Bettega, con la Fiat 131 Abarth, e infine il trionfo di Tonino Tognana, nel 1982, con la Ferrari 308 GTB. Ultimo vincitore del rally Il Ciocco e Valle…

- di Vincenzo Passini

Filecchio Women’s, uno staff tecnico di primo livello

FILECCHIO – Staff di alto livello quello del Filecchio Women’s che al suo primo anno di serie C vuol ben figurare anche in una categoria così impegnativa. Riconfermato alla guida della squadra il Mister Francesco Passini che alla prima esperienza da allenatore ha contribuito in maniera determinante al salto di categoria. Sarà affiancato da Marco Pieroni, filecchiese con trascorsi da allenatore in Fornaci e Sacro Cuore e con tanta voglia di dare il proprio apporto. La scelta del preparatore atletico, fondamentale per un campionato dove tecnica e condizione fisica sono determinanti, è caduta su Javier Livia, già preparatore del Livorno in serie A e B, delle nazionali peruviana e canadese femminili: un pezzo da novanta per questa categoria di cui è grande conoscitore. Umberto Carrara sarà ancora il preparatore dei portieri, un punto fermo nello scacchiere societario vista la crescita esponenziale delle giocatrici da lui preparate. Nuovo il DS con Mario Basili che nel neo ruolo sembra aver trovato quegli…

- di Redazione

Per il Goshin-Do Karate di Barga la ripresa dei corsi con un esame finale particolare

BARGA –  Gli scorsi mesi sono stati caratterizzati da molti stravolgimenti e privazioni quotidiane: Il Covid-19 ha segnato tutti, senza distinzione. Quelli che ne hanno sofferto maggiormente sono stati i più giovani dovendo rinunciare a tutto ciò che prima era “normalità”: scuola, amici, attività extrascolastiche, sport. “Come Goshin-Do Karate – ci spiega il direttore tecnico ed anima sportiva dell’associazione Rolando Bacci – abbiamo cercato di riportare un po’ di normalità nel loro mondo. Appena è stato possibile, seguendo i protocolli AntiCovid emanati dal Governo, abbiamo riattivato i corsi all’aperto adottando anche le linee guida indoor della nostra Federazione. Per Barga è stato possibile grazie alla disponibilità della Fondazione del Conservatorio S.Elisabetta, nonché del Presidente Alberto Giovannetti, che ci ha messo a completa disposizione la propria struttura, ospitandoci nei mesi di maggio e Giugno. Un grazie di Cuore da tutto il Goshin-do Karate perché con questo gesto, avete permesso a tutti gli atleti di riprendere i corsi di Karate in piena sicurezza.…

- di Redazione

Due nuovi acquisti per il GhiviBorgo

GHIVIZZANO – Piano, piano, il Ghiviborgo, con la strategia sportiva del direttore Luca Pacitto e del mister  Rino Lavezzini, sta costruendo l’ossatura della rosa che parteciperà al prossimo campionato di serie D, il sesto nella massima divisione dei dilettanti. Oggi a Lucca due importanti accordi e firme di contratti: il difensore centrale Flavio Cianci, ex Reggina proveniente dalla cittanovese e l’attaccante Luca Andreotti, proveniente dal Grosseto. Due rinforzi di qualità, con grande fisicità che faranno parte nello spogliatoio dei cosiddetti vecchi; di coloro insomma che faranno crescerei tanti giovani.  

- di Vincenzo Passini

Soddisfazione e orgoglio gialloverde per la neo presidenza di Alfredo Turicchi

FILECCHIO – E’ Alfredo Turicchi il nuovo presidente del Filecchio Women. A dargli il benvenuto a nome di tutti il mondo gialloverde, è la vice presidente Elena Lucchesi. Profondo conoscitore del mondo calcistico, ha sposato il progetto Filecchio con tanto entusiasmo che ha trasmesso a tutto l’ambiente gialloverde che già ne era ricco per la meritata conquista della serie C. Confermando altre sì con la sua scelta che il calcio femminile è oramai apprezzato e conosciuto a tutti i livelli. Una scelta quella di Turicchi che inorgoglisce l’ASD Filecchio in quanto già presidente di importanti società con le quali ha ottenuto grossi traguardi;  anche per questo il suo aver accettato la massima carica dirigenziale, ha gratificato l’ambiente . Un’esperienza nuova quindi per un già navigato dirigente che evidentemente intravede nel calcio femminile quelle motivazioni che rendono possibili ambiziosi obiettivi. La società del Filecchio Calcio donne, nell’accogliere con tanto entusiasmo il nuovo presidente, vuole ringraziare il presidente uscente Rolando Bellandi: con lui…

- di luigi cosimini

Viola Pieroni brilla a Vittorio Veneto.

Il debutto post covid per gli atleti del Gmb è stato affidato alla lanciatrice Viola Pieroni, impegnata sabato scorso a Vittorio Veneto nel meeting nazionale “memorial Ivo Merlo”. Con 38.35 nel lancio del disco ha ottenuto la sua seconda misura di sempre, lasciando intendere di essere pronta ad abbattere la barriera dei 40 metri e di essere in netta crescita. Ottimo poi il settimo posto finale anche se un poco di amarezza rimane visto le due belle prove nulle di poco, che gli avrebbero permesso di accedere ai tre lanci di finale con ,forse, un altro risultato. presente in terra veneta anche Fabio Pierotti, velocista di Gallicano, che ha disputato un’ottima prova sui 300 metri piani. Naturalmente tutti e due gli atleti vestivano la consueta maglia dell’ Atletica Virtus Lucca, con la quale il Gruppo Marciatori Barga ha un accordo ultradecennale.