Sport

- di Leonardo Barsotti

Il Barga vince il derby con il Fornoli 2-1

Il Barga di mister Raffaelli ottiene la seconda vittoria consecutiva casalinga battendo nel derby il forte Fornoli per 2-1. E’ stata una partita tattica molto equilibrata ma il Barga ha sfoderato quelle caratteristiche che nel calcio portano vittorie e punti: cuore, determinazione e tanta umiltà. Ancora assente per squalifica Angelini, l’ attaccante Fabrizio Marchi, e il portiere Sartini, mister Raffaelli da fiducia dal primo minuto al giovane Filippo Marchi, classe 2002. Pronti via e gli ospiti si portano in vantaggio con un gran gol di Poli che approfittando di un’ errata rimessa laterale del Barga trova un gran gol con la palla che si infila nel sette alla destra di Togneri che nulla può. Il vantaggio dura solamente sessanta secondi, Marchi Filippo riceve un assist, molto defilato a destra, stoppa al volo  e di sinistro inventa una parabola che va prima a cogliere il palo e sulla ribattuta il portiere Papi con la schiena manda dentro la porta la palla…

- di Redazione

Campioni italiani di ciclocross

Domenica si è svolta l’ultima gara di ciclocross della stagione che si è disputata a Cancella di Senigallia Si trattava del campionato italiano uisp. Come sempre era presente Parkpre che ne è uscita vincitrice per somma di punteggio dei piazzamenti ottenuti dai suoi atleti. Si sono tra loro laureati campioni italiani uisp, due portacolori della Valle, Simone Pioli di Castiglione Garfagnina, vincitore nella categoria m3 ed il barghigiano Andrea Pighini vincitore nella categoria m5 , oltre al barghigiano Eugenio Carzoli nella cat m 3 . A fare cornice al tutto un percorso reso molto difficile dalla pioggia che ha accompagnato l’evento sin dal giorno prima. Fattore che rende ulteriore merito alla prova dei nostri ragazzi.

- di Redazione

Ghiviborgo-Bra, tre punti pesanti; quasi uno spareggio per la salvezza

CALCIO D – Allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca delicatissimo scontro per i bassifondi della classifica. Insomma punti pesanti in palio tra il Ghiviborgo e il Bra. La squadra di Rino Lavezzini non vince da tre mesi e mezzo e cerca un successo che possa tonificare e ridare morale a tutto l’ambiente.

- di Redazione

Ghiviborgo crisi infinita, battuto 2-0 dal Bra

SERIE D – Non basta la cura Lavezzini per scuotere il Ghiviborgo dalla crisi profonda che non lo vede pervenire alla vittoria dal 6 ottobre scorso. Allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca i biancorossi escono sconfitti per due a zero dai Piemontesi del Bra, che scendevano in Toscana con 18 punti in classifica, uno in più rispetto ai padroni di casa. Arbitra il signor Verrocchi di Sulmona, che al termine del match verrà apostrofato e non poco dai supporters locali. Il primo tiro in porta della partita parte dai piedi di Felleca che calcia in area dalla destra ma la difesa ospite devia in angolo. Bra che si fa vedere al quinto, impegnando il giovane portiere Scatena che però si fa trovare pronto salvando la propria porta in acrobazia. All’ottavo Ghiviborgo sfortunato: La botta al volo di Bartolini finisce sulla schiena di Nezha. Al dodicesimo ancora padroni di casa in avanti con Nezha che di testa manda alto.…

- 1 di Marco Tortelli

Presentati in comune a Barga gruppi e tavolo di lavoro per cultura, sport e turismo

Nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi, sabato 18 gennaio si è tenuto il primo incontro fra i rappresentanti dell’amministrazione comunale ed i cittadini che hanno risposto all’avviso pubblico del 25 ottobre scorso per partecipare ai gruppi di lavoro dedicati a cultura, sport e turismo. La sindaca Caterina Campani ha riassunto per sommi capi l’iniziativa, chiarendone soprattutto il funzionamento: sono stati costituiti quattro gruppi di lavoro, aperti a chiunque ne farà richiesta, anche dopo l’inizio dei lavori: Cura e valorizzazione del patrimonio Arti performative e arti visive Turismo e valorizzazione del territorio Sport All’interno di ogni gruppo, su indicazione di maggioranza ed opposizione, sono stati scelti 3 rappresentanti che andranno a costituire un tavolo di lavoro di 12 persone il quale si relazionerà direttamente con l’assessorato alla cultura, cioè con la sindaca che ne detiene la delega. Coordinatrice del tavolo è stata nominata la dottoressa Sara Moscardini, direttore dell’Istituto Storico Lucchese sezione Barga. Scopo dei gruppi è principalmente quello di costituire…

- di Romano Verzani

Larga vittoria in trasferta per il Fornaci

Il Fornaci si riscatta in trasferta nonostante le assenze ( Costantini , Silvestri , Toni , Romiti ) e gli infortuni che non vogliono saperne di abbandonare i rossoblu, vincendo 4-1.. In positivo c’è la ricomparsa in tandem dei due fratelli Cardosi e finalmente il risveglio tanto auspicato di Chiriacò ma troppo modesto era il San Lorenzo per trarre significativi segnali di ripresa. Questa vittoria larga e meritata potrà senza dubbio far bene al morale dei Fornacini in attesa di più significative conferme già sabato contro il forte New Team. USD FORNACI 1928 : Giannecchini D. – Cheloni – Nardini – Notini – Parducci – Cecchini (53° Giannecchini M. – Cardosi M. – Cardosi P. – Chiriacò – Saisi ( 55° Gaspari ) – Puccetti Riserve : Demba 75° Allenatore : Lemmi SAN LORENZO CALCIO : Decanini – Ricci – Galli – Barsotti (90° Petretti ) – Michelotti – Vannucci – Consani ( Pieretti ) – Bandoni – Serafini (…

- di Redazione

La benedizione degli animali in Garfagnana

VALLE DEL SERCHIO – La Garfagnana e tutta la Valle del Serchio sono molto legate alle tradizioni religiose. Ne sono la prova anche le tante iniziative che hanno accompagnato la festività di Sant’Antonio, protettore degli animali, il 17 gennaio.

- di Redazione

Open di Australia, Jasmine Paolini “pesca” la russa Anna Blinkova

TENNIS – Sorteggiato il tabellone femminile degli Astrialian Open. Jasmine Paolini affronterà nel primo turno la giovane russa Anna Blinkova, numero 58 delle classifiche mondiali Qualora riuscisse a superare il turno, la 24enne tennista lucchese potrebbe incrociare sulla propria strada la statunitense Amanda Anisimova e l’olandese Kiki Bertens (testa di serie numero 9).

- di Redazione

Al Judo Club Fornaci festa Master Toscana

FORNACI – Una grande domenica il prossimo 19 gennaio per il Judo Club Fornaci che, su incarico della Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali, ha ricevuto l’impegno di organizzare nel dojo di viale Cesare Battisti a Fornaci di Barga una giornata di judo, amicizia e celebrazione per celebrare la vittoria da parte della squadra Master regionale Toscana maschile e femminile del Trofeo Italia 2019. In programma dunque a Fornaci grandi festeggiamenti, non prima però di una bella sudata di lavoro sul tatami, per poi concludere la giornata presso il Ristorante il ‘”Bugno” di Fornaci di Barga. Saranno presenti i migliori atleti toscani del settore, oltre ai campioni del Judo Club Fornaci tra cui la Campionessa del Mondo 2019 Cristina Marsili, Giuliano Rossi, 7° ai Mondiali 2019 ed il fresco Campione Italiano 2019 Marco Gigli che, dall’alto della sua cintura bianca e rossa guiderà la seduta di allenamento.

- di Giuseppe Bonini

Ripresi i campionati del Volley Barga

Dopo la sosta natalizia ripartono i campionati per le formazioni del Volley Barga Coppo Team: Under 12 Volley Barga – Monsummano Bianca 0-3 (16/25 – 22/25 – 24/26) L’incontro svoltosi sabato pomeriggio presso la Palestra di Fornaci ha visto prevalere la formazione di Monsummano che si è accaparrata l’intera posta in palio con il punteggio di 3 sets a 0. La squadra ospite e’ apparsa in ottima forma e a nulla sono valsi i tentativi da parte delle bimbe allenate da Elisa Nobili per aggiudicarsi il 2 ed il 3 parziale. Prossimo incontro domenica 19 gennaio alle 10,30 in quel di Camigliano dove affronteranno la Nottolini Capannori. Under 14 Libertas Ponte a Moriano – Volley Barga 0 – 3 (11/25 – 8/25 – 10/25) Netta vittoria invece per le bimbe allenate dai coaches Mirko Rossi e Selena Zanella nel primo incontro del 2020 disputato nella palestra di Ponte a Moriano. La squadra barghigiana e’ apparsa concentrata sin dai primi punti…

- di Redazione

Jessica Pieri nei quarti di finale al torneo di Malibu; eliminata Tatiana

TENNIS – Jessica Pieri si è qualificata per i quarti di finale del torneo di Malibu, in California. La 23enne tennista lucchese ha infatti battuto in tre set (6-1; 3-6; 7-6) l’americana Kayla Day. Nei quarti di finale in programma nelle notte italiana affronterà un’altra statunitense, Katie Volynets. Nulla da fare invece per la sorella minore Tatiana superata in due set (6-3; 6-3) dall’americana Hanna Chang.

- di luigi cosimini

GMB protagonista nell’atletica indoor a Parma.

Esordio più che buono dei mezzofondisti di scuola Gruppo Marciatori Barga al palalottici di Parma sabato scorso, in occasione dei campionati regionali dell’emilia romagna al coperto, gara aperta a tutti. Reduci da un duro lavoro invernale, fra l’altro non ancora terminato, tutti gli atleti presenti hanno siglato le loro migliori prestazioni sui 1500 metri, a dispetto della gara indoor su un pistino di 160 metri, da ripetersi quindi 9 volte. In maglia della consociata Atletica Virtus Lucca, Clarice Gigli ha colto il quarto posto assoluto togliendo addirittura 5 secondi dal suo record personale, mostrando la possibilità di scendere di molto dai tempi 2019, mentre i suoi colleghi Davide Bertoli e Riccardo Pintus, con una gara di conserva, sono scesi sotto i 4.50 giungendo nei primi 10 in una competizione molto affollata. Da segnalare che Riccardo era un esordiente assoluto sulla distanza per cui la sua prestazione assume un valore molto interessante.