Sport

- di Leonardo Barsotti

Per il Barga trasferta difficile a San Cassiano a Vico

BARGA – Dopo la non esaltante gara persa nel derby contro il Gallicano (la terza consecutiva) il Barga si prepara e si concentra sulla gara in trasferta di domenica 23 a San Cassiano a Vico contro l’ Acquacalda. La compagine lucchese è allenata da Mario Meschi, ex indimenticabile centrocampista del Barga negli anni ‘ 90 dove ha lasciato un’ ottimo ricordo, e i suoi ragazzi attualmente si trovano al quinto posto della classifica in piena zona playoff, reduce dal brillante pareggio ottenuto sul terreno esterno del Marlia. L’ Acquacalda è una squadra tosta, già all’ andata nonostante una gara equilibrata proprio nel finale riuscirono a realizzare la rete della vittoria a pochi minuti dalla fine denotando un’ ottima solidità difensiva con giocatori di categorie superiori ( diversi elementi hanno disputato alcune stagioni tra Promozione e Eccellenza ) capaci di far cambiare volto alla partita. Nelle ventidue gare disputate fino ad oggi l’Acquacalda ha ottenuto tredici vittorie due pareggi e sette sconfitte,…

- di Redazione

La FIDAL inserisce Idea Pieroni nell’elenco dei convocabili per le Olimpiadi di Tokyo

BARGA – Per Idea Pieroni, la saltatrice filecchiese della Virtus Lucca, un’altra bella soddisfazione ed un riconoscimento ulteriore del suo valore. L’area tecnica della FIDAL le ha comunicato che la Federazione l’ha inserita nell’elenco degli atleti accreditati e convocabili  per le prossime Olimpiadi di Tokio 2020 che si terranno dal 25 luglio al 9 agosto prossimo. tale inserimento è condizione imprescindibile per poter partecipare alla manifestazione, ma non rappresenta ovviamente in alcun modo una garanzia di effettiva convocazione. E’ comunque un passo importante, anche se è ancora presto per dire se questo porterà ad una effettiva convocazione; Comunque sia già il fatto che la FIDAL abbia inserito un’atleta under 20 tra le possibili convocabili alle Olimpiadi la dice  lunga. Di acqua sotto i ponti ne deve ancora passare quindi, ma di certo questo è un ulteriore sprone a far bene, a fare sempre meglio per Idea che adesso è attesa dalla gara internazionale che si terrà la prossima settimana a…

- di Giuseppe Bonini

Due vittorie e due sconfitte per le formazioni del Volley Barga Coppo Team

Prima divisione  Volley Barga – Bottegone 2-3 (25/18 – 25/6 – 22/25 – 22/25 – 14/16) Si chiude con una sconfitta il girone di andata del campionato di prima divisione. Nell’incontro di sabato sera il Volley Barga ha messo in campo molta grinta ma è mancata la continuità di concentrazione che purtroppo rimane per questa formazione il “tallone d’Achille”. Peccato per una vittoria sfumata dopo che la squadra di casa si era portata sul 2 a 0, un 2-3 dovuto a cali di attenzione che tanto fanno arrabbiare la coach Nobili. Il girone di ritorno si aprirà Sabato 22 febbraio sul campo di casa dove le ragazze si devono far trovare pronte e agguerrite, forti anche del rientro in rosa di Sabrina Magistrelli dopo l’infortunio che lo scorso anno l’ha costretta ad un lungo stop.     2° Divisione giovanile Robur Volley Massa – Volley Barga 0-3 (15/25 – 18/25 – 18/25) Buon esordio in questo torneo per le ragazze…

- di Redazione

Ecco la nuova Peugeot Rally 4; così la presentano i grandi Ucci e Ussi

MOTORI – A pochi giorni dall’ufficializzazione del loro ritorno nel CIR 2020 vi proponiamo le prime parole ufficiali di Paolo Andreucci e Anna Andreussi. I due pluricampioni italiani commentano la nuova macchina e le prospettive.

- di Redazione

Sorteggiati i gironi della Viareggio Cup; Marchisio leggerà il giuramento

CALCIO GIOVANILE – Si è svolto nella Sala di Rappresentanza del Comune di Viareggio il sorteggio degli 8 gironi della 72esima edizione della Viareggio Cup (16-30 marzo. Saranno 32 le squadre al via del Torneo riservato da quest’anno alle formazioni under 18. Presenti, oltre al presidente del Centro Giovani Calciatori Alessandro Palagi, il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, il consigliere regionale della Figc-Lnd Toscana Giorgio Merlini e Eugenio Fascetti, già giocatore della selezione versiliese che prese parte all’edizione del 1954. Il giuramento d’apertura, prima della partita inaugurale che vedrà in campo al “Picco” di La Spezia il Bologna campione in carica, sarà letto dall’ex centrocampista di Juventus e Nazionale Claudio Marchisio, che proprio con la formazione bianconera vinse la Coppa Carnevale nel 2005. La presentazione ufficiale è fissata per lunedì 9 marzo al Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago. Gruppo A * Girone 1: Bologna, Newell’s Old Boys (Argentina), Sassuolo, Carrarese Girone 2: Inter, A.P.I.A. Leichhardt (Australia), Parma, Alex Transfiguration…

- di Redazione

Beffati gli scalatori, il passista Coluccini primo alla corte di re Pantani

CICLISMO – Quando il passista batte gli scalatori proprio sul loro terreno preferito. E’ accaduto proprio questo alla “Ricordando Pantani”, la gara ciclistica organizzata dal Gs “Il Campanone”, in ricordo dell’indimenticabile pirataandata in scena domenica scorsa con partenza ed arrivo al Ciocco. A vincere è stato Riccardo Coluccini,  categoria M2, portacolori del New Mt Bike Team 2001, che ha sorpreso gli avversari sulla salita finale del Ciocco. La corsa, con tutte le categorie insieme al via, era partita proprio dal Ciocco e la carovana dei corridori aveva raggiunto Ponte a Moriano per poi tornare a Castelvecchio Pascoli, per un totale di 67 chilometri. A scombinare i piani degli scalatori puri è stata una fuga di 9 unità che ha resistito fino alla fine. Tra i fuggitivi, Coluccini è stato il più bravo a scattare a sorpresa ai piedi dell’erta finale e nessuno l’ha più raggiunto, tanto che ha potuto tagliare il traguardo a braccia alzate. Al secondo posto il giovane…

- di Vincenzo Passini

Trasferta vittoriosa per le donne del Filecchio Calcio

Un Filecchio incerottato per le numerose assenze, vince ad Agliana 4-2 una gara non facile e determinante. La seconda giornata dalle girone di ritorno del campionato di eccellenza femminile, è stata infatti un ulteriore banco di prova per la squadra di Francesco Passini che, per la prima volta tra campionato e coppa Toscana, ha dovuto, cause di forza maggiore, rinunciare a diversi elementi fondamentali  della rosa, ricevendo comunque conferme: il gruppo è solido e unito per un unico obiettivo da raggiungere tutti insieme. Partita difficile ma ben presto addomesticata da una Giulia Paoli inarrestabile nel pacchetto avanzato che segnando una doppietta dopo venticinque minuti, ha fugato ogni dubbio su chi è la capoclassifica. Condotta e spirito da grande squadra anche nel secondo tempo con il sigillo di Elena Acciari che al 50° porta a tre le reti per un Filecchio che in questa insidiosa trasferta ha proposto anche il lavoro caratteriale della squadra: dopo aver fallito grosse occasioni per la…

- di Leonardo Barsotti

Sconfitta del Barga nel derby con il Gallicano

Un Barga privo di Rigal,i, Giusti,,Gavazzii e Martini, perde per 2-0 il derby contro il Gallicano in una gara equilibrata che sembrava incanalata verso un giusto pareggio per 0-0; ;poi su una punizione dubbia ( il fallo forse era stato commesso dell’ attaccante del Gallicano sul difensore del Barga ) Brucciani realizza un gran gol ed incanala la gara a favore degli ospiti.  In pieno recupero ancora Brucciani realizza la doppietta firmando come protagonista il derby. Il Barga nel primo tempo è vivo, controbatte colpo su colpo e crea una grande occasione con Angelini, il cui gran tiro viene deviato miracolosamente dal bravo portiere ospite senza lasciare gli ospiti inoperosi in fase offensiva. Nella ripresa c’è ancora equilibrio ma ancora una tegola sulla testa del Barga; toccato duro da un avversario  Tognelli  esce per infortunio e gli azzurri sono veramente in difficoltà di palleggio, gli ospiti prendono coraggio, non creano occasioni da gol, ma riescono a raddoppiare con una svista…

- di Romano Verzani

Vittoria importante per il Fornaci

Il Fornaci passa a Piazza (2-1) e in seguito anche ai risultati delle dirette concorrenti, rilancia le sue ambizioni per un campionato di vertice. Non è che il malato sia ancora perfettamente guarito ma sembra che la fase di convalescenza sia avviata bene. Intanto il ritorno di Tommaso Cecchini, in discrete condizioni, cambia assai la consistenza del tanto vituperato centrocampo e l’ inserimento del sempre positivo Marco Giannecchini ha permesso di inserire in mediana il dinamico Silvestri. Segnali di ripresa arrivano anche dal tanto atteso Massimo Cardosi mentre assoluta sicurezza garantisce sempre il ” bomber ” Daniele Puccetti. Aspettando sempre un validissimo Daniele Costantini. Il Piazza non si é dimostrato formazione temibile e costituisce un banco di prova assai relativo ma in altri momenti il Fornaci è stato capace di perdere con avversari anche più deboli della squadra di De Luca. Cerchiamo intanto di vedere la luce in fondo al tunnel, aspettando conferme più indicative dalle prossime partite.   USD…

- di Redazione

Jasmine Paolini entra in scena nelle qualificazioni al torneo di Dubai

TENNIS – Jasmine Paolini, la 24enne tennista di Bagni di Lucca, numero 94 del ranking mondiale, dovrà vedersela subito con la francese Kristina Mladenovic, numero 37 Wta e quarta testa di serie delle “qualificazioni” in una sfida del tutto inedita. Ricordiamo che il “Dubai Duty Free Tennis Championships”, è un torneo WTA Premier con 2.794.840 dollari di montepremi che si disputa sul cemento di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

- di Redazione

Ricordando Marco Pantani con arrivo sulla terribile salita del Ciocco

CICLISMO – Si corre domenica mattina la 16esima edizione della Ricordando Marco Pantani. A 16 anni dalla scomparsa del mitico Pirata il GS Il Campanone organizza una corsa riservata ai cicloamatori sulle strade della Valle del Serchio. Arrivo durissimo allo stadio dopo 66 chilometri. Giuseppe Del Sarto, presidente della società che organizza la corsa, ci illustra le caratteristiche e le novità del percorso. Ricordiamo che Il Ciocco è stato sede di arrivo di memorabili tappe del Giro d’Italia negli anni 1974, 1975, 1976 e 1995. Lo scorso anno (era il 17 febbraio 2019) s’impose per distacco (nella foto) il senese Fabio Cini.

- di Redazione

Jasmine Paolini rimane al 94esimo posto della WTA; da lunedì il Dubai

TENNIS – Jasmine Paolini (classifica aggiornata a lunedì 10 febbraio) rimane la numero in Italia grazie alla conferma del 94esimo posto nella classifica mondiale della WTA. Tra le altre italiane la seguono Camila Giorgi (100) e Giulia Gatto Monticone (149). Ricordiamo che da lunedì prossimo 17 febbraio la 24enne tennista di Bagni di Lucca (in forza al TC Italia Forte dei Marmi) giocherà il torneo di Dubai negli Emirati Arabi Uniti.