Sport

- di Redazione

Samuele Giuliano in finale ai campionati italiani Elite u. 22

Samuele Giuliano (Boxe Giuliano) non delude le attese. Il 19enne pugile di Borgo a Mozzano batte infatti nettamente ai punti l’abruzzese Marco Addario nella categoria degli 80 kg. Tre riprese dominate da Giuliano che ha dato il solito sfoggio di stile colpendo l’avversario con colpi previsi e puntuali. Martedì pomeriggio è prevista la finale per il titolo tricolore della manifestazione che si sta svolgendo da alcuni giorni a Chianciano Terme.

- di Redazione

L’Atletico Penarol sbarca in prima serie nel campionato amatori AICS

FILECCHIO – Dopo la ripresa delle gare anche nei campionati amatori Aics, da registrare l’ennesimo successo, anzi l’ennesima annata di successi per l’Atletico Penarol di Filecchio che con l’esclamazione “F1nalmente!” stampata sulle magliette, ha festeggiato sabato scorso a fine partita, davanti ad un muro giallo di tifosi che hanno gremito la tribuna del campo sportivo di Nozzano, dopo la vittoria in finale per 2-0 contro il Lokomotiviadipietreto, nella finale Play-Off del Campionato Provinciale Dilettanti II Serie AICS. Un campionato giocato dalla squadra  da assoluta protagonista della propria categoria; campionato che ha visto il Penarol duellare quasi fino all’ultima giornata con il Diecimo con record assoluto di gol segnati (ben 59!) e che poi ha stravinto i play-off con quattro vittorie ed un solo pareggio, 13 reti segnate e solo 4 subite. E così l’obiettivo del Presidente Giuseppe Palmisano e di mister Dario Santi è stato alla fine raggiunto: la squadra, nata solo nel 2017, in sole 4 stagioni è riuscita a…

- di Leonardo Barsotti

Riconferme e rinforzi per il Barga

Continua in modo celere il lavoro dello staff tecnico del Barga, composto oltre che dal mister Marco Pieroni,  da Luca Notini, Federico Sartini e Stefano Marchi. In primis la conferma in blocco dei giovani nati e cresciuti nel settore giovanile del Barga e soprattutto barghigiani doc; dal capitano Mutigli, a Togneri, Gavazzi, Marchi Filippo, Rigali, Ghafouri Anass e Motroni, più i tre nuovi innesti dalla Juniores dei giovani classe 2002 Casci, Marchi Matteo e Rossi Jacopo. Altro blocco di conferme del gruppo della passata stagione, culminata con una bellissima salvezza riguarda Ferrari, Teani, Disperati, Pellegrinetti, El Bassaroui Fatti questi due importanti passaggi adesso, da alcuni giorni, lo staff sta lavorando su diverse trattative intavolate: gli obiettivi sono la ricerca di un difensore, un centrocampista e un attaccante per allestire una squadra in grado di togliersi qualche soddisfazione cercando sempre però di fare il passo lungo quanto la gamba

- di Redazione

Jasmine Paolini riparte da Wimbledon, ma che sfortuna

Jasmine Paolini debutterà martedì contro la ceca Petra Kvitova nel primo turno del torneo di Wimbledon 2022. Sfida davvero proibitiva per la 26enne tennista lucchese che disputerà il primo evento su erba della sua stagione. Jasmine troverà una vera specialista del verde. L’ex numero-due del mondo si presenterà carica dopo il titolo di Eastbourne ed in carriera per ben due volte è stata capace di primeggiare nello Slam londinese. Servirà la partita della vita a Paolini per provare a darsi qualche chance di successo. Gli scontri diretti dicono 2-0 in favore della ceca.

- di Redazione

Il Fornaci in seconda Categoria. I ringraziamenti del presidente Salvateci

FORNACI -Dopo la bellissima vittoria del campionato di terza categoria, il presidente dell’YS Fornaci, Giorgio Salvateci ci tiene a ringraziare tutti coloro, dirigenza, allenatore, giocatori e tifosi, hanno contribuito al successo appena celebrato. “Ma da ringraziare con particolare gratitudine – sottolinea, – sono tutti i commercianti di Fornaci per l’aiuto dato ed in modo particolare le aziende  autotrasporti Paoli e autotrasporti Chiggiato, nella persona dell’amministratore delegato Luca Chiggiato che hanno contribuito in maniera determinante alla vittoria delle terza categoria: “ E che ci aiuteranno – dice il presidente  – anche nell’affrontare la seconda categoria” Il campionato è finito davvero da poco tempo e quindi c’è meno tempo per cominciare a preparare il mercato, ma Salvateci fa sapere che intanto verrà mantenuto in gran parte il gruppo che ha contribuito al successo di quest’anno che costituisce una ottima ossatura per cominciare questa nuova avventura. “Non mancheranno – ci dice – alcuni rinforzi. I tempi stringono ma siamo in trattativa con tre…

- 1 di Redazione

Dopo 45 anni Stefano Marchi lascia il ruolo di allenatore

BARGA – Una vita dedicata al calcio quella di Stefano Marchi, 67 anni, che però adesso ha deciso, per motivi personali che dopo 45 anni ininterrotti come allenatore,  sia nel settore giovanile con in prima squadra, era arrivato il momento, pur con tanta tristezza, di mollare. Non uscirà però dal suo calcio e nemmeno dalla società che in questi 45 anni è stata per lui un importante punto di riferimento. Sarà infatti dirigente dell’AS Barga dove tutti gli vogliono bene e sanno quanto vale questo ragazzo sessantenne che ha dato tutto se stesso al calcio. Nelle ultime stagioni ha guidato a Barga la squadra del GS Barga Amatori, ma è nell’AS Barga che si è svolta principalmente la sua opera. Qui è stato allenatore, per ben 22 anni. Prima del Barga era stato allenatore del settore giovanile del Fornaci dal 1977, poi era stato a Gioviano, due anni con il Ponte all’Ania ed anche altri anni a Bagni di Lucca…

- di Redazione

Il Cancellone alla squadra della Pergola

BARGA – Di fronte a una spettacolare cornice di pubblico si è concluso lunedì sera il torneo del Cancellone, sotto la consueta organizzazione del G.S. Barga. Un’edizione particolarmente sentita, visti i due stop consecutivi causa covid. Finalmente il poggio sempre strapieno ha fatto da cornice alle partite del torneo. Ad imporsi è stata la squadra della Pergola, autentica schiacciassi del torneo, con le vittorie in semifinale per 8-1 contro la Ferlack e in finale per 10-2 contro il Bagnomaria. Sugli scudi Francesco Piacentini, capocannoniere del torneo con 13 reti, premiato dall’assessore del Comune di Barga Lorenzo Tonini.   Per quanto riguarda la squadra della Pergola, da notare la speciale maglia indossata contro la violenza sulle donne. La vittoria del torneo va proprio, come ci dice il “main sponsor” Nicola Autiero, va tutte le donne.    

- di Redazione

Esami di passaggio di cintura per i Karateka del Goshin-do

BARGA – Sabato 18 giugno si sono svolti gli esami di passaggio di cintura per gli atleti del Goshin-Do del gruppo di Barga e per quelli della sede distaccata di Borgo a Mozzano. Una giornata impegnativa che ha visto sul tatami più di 55 atleti suddivisi in due gruppi: i piccoli atleti hanno sostenuto le prove in maniera egregia; percorsi ludico motori, gioco dinamico e sport per i preagonisti fino ad arrivare alle prove tecniche anche per gli adulti. Giornata emozionante anche per i genitori, che dopo due anni di pandemia, hanno potuto finalmente assistere all’esame dei propri figli.   Dal Goshin-do un  grandissimo applauso per i risultati ottenuti da tutti, ta ti che hanno superato brillantemente l’esame, ma anche un ringraziamento per aver tenuto duro in questi anni, frequentando i corsi di Karate con regole governative stringenti, vista la categorizzazione del Karate come sport di contatto. Questa cosa è stata una rivoluzione soprattutto per i più piccoli, che hanno visto…

- di Redazione

Il ritorno nel CIAR di Paolo Andreucci al rally di Alba

Il pluricampione italiano Paolo Andreucci sarà al via del Rally di Alba a bordo della Skoda Fabia Rally del Team H Sport di Silvio Lazzara. In tanti si aspettavano un possibile ritorno da parte del campione garfagnino e così è stato. La corsa, quarta prova del campionato italiano assoluto rally, si disputerà venerdì 24 e sabato 25 giugno.   Una gara test, per verificare il percorso di sviluppo fatto fino ad oggi sulle gomme MRF Tyres anche su asfalto, visto che l’undici volte campione italiano rally già da due anni è impegnato con la casa indiana nell’evoluzione delle gomme. La scorsa stagione, la vittoria del titolo tricolore Terra ha premiato l’ottimo lavoro svolto da Ucci nei test ma adesso è tempo di verificare l’evoluzione delle gomme anche su asfalto ed in tal senso il 26esimo Rally di Alba sarà un ottimo banco di prova, visto l’importante parterre di equipaggi che saranno al via. Al suo fianco, ci sarà l’ormai fidato…

- di Redazione

Sofia Giunta campionessa al circuito interregionale centro Italia di triathlon

CASTELVECCHIO PASCOLI – Sabato 11 e domenica 12 giugno si sono svolti a Montesilvano in Abruzzo i campionati italiani  di “acquatlhon” e il trofeo Coppa Italia di Triathlon. Naturalmente era presente anche la castelvecchiese Sofia Giunta con i colori del Livorno triathlon. La giornata  di sabato ha visto uno slittamento  di 4 ore del programma gare del duathlon (nuoto e corsa) a causa delle brutte condizioni  del mare; fortunatamente  nel pomeriggio  con il mare più calmo si è  potuto gareggiare. La gara di Sofia era sulle distanze di 400 metri di nuoto e 1500 di corsa che lei ha ricoperto in 12 minuti  classificandosi al decimo posto su 105 partenti nella categoria. La domenica, fortunatamente le condizioni  del mare erano buone e si sono svolte in modo regolare tutte le gare. Sofia ha gareggiato nel triathlon (300 metri di nuoto,  4km in bicicletta e 2 km di corsa) classificandosi sesta  con un tempo di 20 minuti e 26 secondi e…

- di Redazione

Jasmine Paolini scivola al #73 della classifica WTA e prepara il rientro

Si è fermata dopo un periodo complicato anche a causa di qualche problema fisico che ne ha condizionato il rendimento. Nel frattempo, però, Jasmine Paolini è scivolata di parecchie posizioni nella classifica WTA dove adesso la troviamo numero 73, quindi circa una trentina di posizioni perdute rispetto al best ranking (42) di qualche mese fa. A fine maggio la sofferta decisione con il suo staff di fermarsi per recuperare la migliore condizione fisica e la voglia di ripartire tra pochi giorni al torneo di Wimbledon, superficie (erba) che forse non è la più adatta alle sue caratteristiche ma con la determinazione di fare bene soprattutto in prospettiva della seconda parte di questo 2022 finora avaro di soddisfazioni a parte la felice parentesi della Nazionale. Lo scorso anno (era il 29 giugno) a Wimbledon Jasmine uscì al primo turno contro la tedesca Petkovic.

- di Leonardo Barsotti

AS Barga. Francesco Notini è il nuovo mister degli Juniores

BARGA – La società del Barga comunica che per la stagione calcistica 2022/2023 il barghigiano Francesco Notini sarà il nuovo allenatore della squadra Juniores militante nel girone provinciale di Lucca. Per Notini si tratta di un gradito ritorno, visto che Francesco aveva guidato la squadra nelle stagioni 2017/18 2018/19 2019/20 per poi andare a Pieve Fosciana sempre nella juniores, nelle passate ultime due stagioni. Notini avrà nel suo staff Simone Bini e  Fernando Andreuccetti come collaboratori, mentre Fabio Bacci sarà uno dei dirigenti della squadra. Il neo tecnico, appetito anche da altre società, ha sposato il progetto Barga, che prevede la crescita dei ragazzi nella rosa che sarà composta da alcuni fuoriquota 2003 e poi dai 2004 e 2005, con la finalità di lavorare in stretto contatto con la prima squadra per cercare di prepararli per  affacciarsi in prima squadra. Già in questa stagione che si appresta a ripartite alcuni ragazzi fuoriquota del 2002 usciti dalla juniores faranno parte della rosa della…