Economia & Commercio

- di Redazione

Dalla Nardini Liquori: “Riduci il contatto, non la qualità” Ecco il servizio a domicilio

FORNACI DI BARGA – In questo momento di difficoltà la Nardini Liquori offre il servizio a domicilio per la distribuzione sia dei suoi prodotti, ma anche di tutto il settore beverage : acque,bibite,birre,vini,ecc. Una bella idea per dare un servizio alla clientela ed alla popolazione ed anche per tenere duro in un momento che è difficile non solo a livello sanitario, ma che sta mettendo a dura prova anche la tenuta del nostro settore economico. Per tutto questo ci piacciono le iniziative come quella della Nardini Liquori e di tante altre attività che si mettono al servizio degli altri offrendo servizio diversi, legati alle nuove esigenze del momento che sono condizionate dalla necessità di stare a casa. Per ordinare si può telefonare al numero 371 3214158. Gli ordini si ricevono anche per whatsapp.

- 1 di Redazione

Fare la spesa online e riceverla a casa? C’è spesaitalia.online, che aiuta anche gli operatori sanitari Covid-19 di Lucca

BARGA – Spesa Italiana è un servizio di spesa a casa, operante in tutta la Garfagnana e Mediavalle di Lucca. Una bella idea che è venuta a due giovanissimi che in questa vallata ci vivono e ci credono. L’iniziativa è stata presa Francesco Marcucci e Saverio Bertagni, rispettivamente 23 e 20 anni, e nasce durante questa emergenza sanitaria Covid 19 con tre obiettivi principali: ridurre ovviamente al minimo gli spostamenti extra domiciliari della gente, tutelare i produttori locali e nazionali in questo periodo di difficoltà ed alla fine contribuire anche ad aiutare chi è in prima linea in questo difficile momento che sta vivendo tutta la comunità. Come ci spiegano Francesco e Saverio: “Il primo obiettivo lo raggiungiamo perché spesa italiana consegna direttamente alla porta di casa del cliente; il secondo perché la nostra selezione è al 100% italiana ed il terzo perché ogni venerdì, devolviamo il 10% dell’incasso settimanale alla USL Toscana nord Ovest, area Lucca, per il sostegno…

- di Redazione

Dalla Pasticceria Lucchesi direttamente a casa

BARGA – Alla Pasticceria Lucchesi le cose buone da mangiare che producono te le portano direttamente a casa! Proprio così: chiamando il numero 3409009466 puoi ordinare tutto quello che produce questa fantastica pasticceria barghigiana che fa delle sue produzioni artigianali un vero vanto. Puoi ordinare adesso anche le uova di Pasqua o qualsiasi altra realizzazione in cioccolato tu desideri, ma puoi ordinare tanto e tanto altro per rendere le tue giornate casalinghe più dolci e più buone.. Dunque resta a casa…a consegnarti ci pensa la Pasticceria Lucchesi.

- di Redazione

Da oggi a Barga c’è la macelleria Old Butcher

BARGA – Con un mese di ritardo causa l’emergenza incorso, ha comunque aperto i battenti oggi,  2 aprile, la macelleria Old Butcher, che ha preso il posto della macelleria Rinaldi in via Pascoli. Old Butcher è una nuova attività aperta dalla famiglia Bellandi di Ghivizzano e come per le altre realtà della famiglia anche qui la qualità dei prodotti è in primo piano. Si parla naturalmente in questo caso di carni di prima qualità  di animali allevati in modo naturale, la cui provenienza è totalmente tracciabile e che hanno qualità organolettiche superiori. Old Butcher aderisce anche al progetto AmicΩmega, che è un Consorzio nato dalla volontà di capire come produrre alimenti sani, equilibrati e di qualità partendo dalle origini e quindi dall’allevamento degli animali. Ciò che rende unici questi prodotti è la naturale presenza di Omega 3, elemento importantissimo per la salute dell’uomo. La scelta che vi offre questa nuova macelleria barghigiana a marchio Bellandi è veramente ampia. Da sapere che adesso, fino al 18 aprile, è in…

- di Redazione

Biagiotti vi consegna a domicilio la vostra spesa

In data 31 Marzo la Regione Toscana ha autorizzato le ditte di NCC (noleggioc on conducente) a poter effettuare  servizio di consegna a domicilio di beni di prima necessità. L’autorizzazione ha stabilito la possibilità – in via temporanea e solo per il periodo dell’emergenza da Coronavirus – che tali aziende possano  fare da vettore per la consegna a domicilio, prelevando i beni di prima necessità direttamente da produttori, commercianti o altri operatori abilitati e recapitandoli presso il portone o l’accesso carrabile o pedonale della casa del destinatario. Quindi in linea con quanto dettato dalla Regione, anche Biagiott ibus ha deciso, in un momento di difficoltà per tutti, di mettere anche la propria azienda a disponibilità dei cittadini. Il servizio sarà a pagamento per coprire le spese sostenute per la gestione di tale attività.. Naturalmente se la richiesta di consegna verrà effettuata da più fanmiglie o abitazioni vicine, la spesa sarà addebitato per un solo tragitto e quindi potrà essere divisa tra…

- di Redazione

I capolavori golosi di Theobroma a casa vostra tutti i giorni

Da Theobroma Capolavori di Dolcezza una bella iniziativa per rendere un po’ più piacevoli queste giornate che dobbiamo trascorrere a casa. Theobroma è pronta  per soddisfare ogni vostra golosa richiesta! Con un minimo di ordine di 15 euro e con consegna sempre gratuita, basta telefonare al  340 2889449 e Theobroma consegnerà le sue specialità a Fornaci di Barga, Barga, Castelvecchio Pascoli, San Pietro in Campo, Gallicano, Mologno, Bolognana, Filecchio, Ponte all’Ania, Piano di Coreglia, Ghivizzano. Si può ordinare tutti i giorni dalle 10 alle 13 e la consegna avviene dalle 15 alle 18. Puoi richiedere il menù su messenger direttamente dalla pagina Facebook di Theobroma

- di Redazione

Emergenza coronavirus, Conad Fornaci dona al Comune 150 pacchi alimentari per le famiglie bisognose

FORNACI DI BARGA – Centocinquanta pacchi alimentari messi a disposizione al Supermercato Conad di Fornaci di Barga della Cobi Srl di Alessio Coli e Simonetta Biagioni. La consegna è avvenuta questo pomeriggio. A ricevere il tutto, per poi provvedere alla distribuzione insieme alle associazioni di volontariato, la Protezione Civile del Comune di Barga, con il suo assessore Pietro Onesti. Un bel gesto quello della Cobi Srl di Fornaci che gestisce il supermercato fornacino che permetterà di portare nei prossimi giorni un bell’aiuto a 150 famiglie messe in difficoltà dall’emergenza sanitaria e dalle norme straordinarie che in molti casi hanno lasciato per forza di cose senza un lavoro e senza possibilità di potersi sostenere tante persone anche nel comune di Barga. L’aiuto della Conad di Fornaci si aggiungerà a quanto sta predisponendo l’Amministrazione Comunale  grazie ai fondi ottenuti in questi giorni dal Governo. La donazione  è stata supportata anche da una donazione di scatole di cartone della Cartiera Puccetti di Borgo…

- di comunicato stampa

Accordo con Abi per l’anticipo della cassa integrazione. Conb findustria: “Uno strumento fondamentale per gestire la crisi da Covid-19”

Una delle criticità più importanti per la gestione di questo periodo difficile è la disponibilità di liquidità per poter anticipare gli importi della cassa integrazione, sia ordinaria che in deroga, e del Fondo di integrazione salariale, attivati con la motivazione Covid-19. Un aiuto importante verrà dall’accordo definito fra Ministero del lavoro, Abi, sindacati e associazioni datoriali, fra cui Confindustria. Grazie all’accordo, stipulato questa notte, i lavoratori a cui sono stati concessi gli ammortizzatori sociali potranno ricevere dalle banche un’anticipazione degli importi a loro dovuti, in attesa del pagamento da parte dell’Inps. Può quindi venire meno, per questo aspetto, la funzione delle imprese, talvolta chiamate ad anticipare esse stesse i trattamenti economici a favore dei lavoratori. In questo momento di ricavi ridotti o nulli e di carenza di liquidità, la possibilità per i lavoratori di ricorrere alle banche è quindi particolarmente utile ai lavoratori stessi e alle imprese, che possono avere difficoltà a rispondere a richieste in tal senso. L’importo massimo…

- di Redazione

Lettera aperta Fim Fiom Uilm alle Aziende metalmeccaniche della provincia di Lucca

Avendo appreso da più fonti che molte aziende metalmeccaniche della nostra provincia continuano a richiedere autorizzazione al Prefetto per non interrompere o riprendere attività che a nostro avviso non rientrano tra i produttori di beni essenziali, come previsto dai decreti in materia, con la presente le scriventi OO .SS. sono a diffidare tali Aziende dal continuare a richiamare i dipendenti al lavoro, come sta avvenendo in questi giorni. È’ nostro dovere avvertirVi che, visto anche il protocollo emanato sulle norme di sicurezza, qualora si verificassero nelle aziende metalmeccaniche casi di contagio e/o episodi che mettano a repentaglio la salute dei Lavoratori e delle loro famiglie, vi assumerete la responsabilità delle Vostre azioni e saremo costretti ad attivarci con ogni mezzo consentito dalla legge per la tutela dei Lavoratori. Inoltre precisiamo che, nel caso in cui qualcuno dei dipendenti dovesse intentare causa alla Ditta per i motivi di cui sopra, ci riserveremo la facoltà di costituirci parte civile.   Fim Cisl…

- di Redazione

KME, firmato verbale di consultazione sindacale per la Cassa integrazione “Covid-19)

FORNACI DI BARGA – Se da lunedì riprende una parziale produzione dello stabilimento KME, e quindi una parte dei dipendenti torneranno a produrre, per gli altri c’era da confezionare il provvedimento per la cassa integrazione. Per tal motivo stamani,  tramite una conference-call tra l’azienda, i sindacati e le RSU, è stato firmato un verbale di consultazione sindacale per la CIGO (cassa interazione guadagni) “COVID19”. Lo rendono noto i sindacati che specificano che tale accordo vale sia per KME Italy che per EM Moulds ed ha la durata di nove settimane così come previsto dal D.L. del 17 marzo 2020. L’azienda garantirà l’anticipo della Cassa Integrazione. indacati e azienda hanno anche siglato un verbale di accordo che prevede, quando ci sarà la ripresa e si tornerà a lavorare a regime normale (cioè appena la situazione emergenziale finirà e si tornerà ad una completa operatività), che si attui un impegno a garantire la flessibilità essenziale per il recupero dei livelli produttivi, previo…

- di Redazione

Coldiretti Toscana, anticipare carburante agevolato in campagna: per primavera pazza aggravio di costi in serre

FIRENZE – Anticipazione di almeno il 70 % del carburante agevolato e proroghe delle scadenze dei bandi PSR per aiutare le imprese agricole della Toscana in un momento di grave criticità a causa dell’emergenza Coronavirus. E’ quanto chiede Coldiretti Toscana per cui ogni misura di sostegno regionale è vitale per l’agricoltura regionale ai tempi del virus. “In un momento difficile per l’economia, bisogna snellire le procedure burocratiche a carico delle imprese agricole e recuperare sul mercato il valore della trasparenza con misure a costo zero che valorizzino le produzioni agroalimentari toscane e sostengano gli imprenditori agricoli che stanno sopportando una crisi improvvisa e imprevedibile”, spiega il presidente di Coldiretti Toscana, Fabrizio Filippi alla Regione Toscana, che chiede interventi immediati per alleggerire il peso della burocrazia e consentire alle aziende di portare a termine gli impegni assunti con il PSR, al netto delle restrizioni alla movimentazione imposte dal DPCM 18/2020. “Occorre intervenire con urgenza anche con interventi regionali per salvare importanti…

- di Redazione

Con Monia, pochi gesti al giorno per migliorare il tuo stato psico-fisico: esercizi di stretching per il collo

Ecco il sesto appuntamento con Monia ed i suoi esercizi. Una bella ed utile rubrica che si porta avanti  in collaborazione con Masterfit Centro Fitness di Gallicano ed in particolare con la personal trainer Monia Bernardi che ringraziamo. ESERCIZI di STRETCHING PER IL COLLO La maggior parte di noi, purtroppo, risente in modo più o meno importante di dolore cervicale. Salvo i casi in cui sono state diagnosticate delle patologie particolari, questo dolore deriva dalla mancanza di elasticità dei muscoli cervicali. Questi infatti rimangono contratti e la mancanza di movimento, nonché la conseguente ossigenazione, provoca malessere e notevole fastidio. Per cercare di alleviare e superare questo stato di malessere bisogna diminuire la rigidità muscolare, interrompendo il circuito vizioso “tensione-dolore-tensione”. Gli esercizi che ti propongo oggi hanno lo scopo di mobilizzare le vertebre cervicali, incentivare la decontrazione muscolare, diminuire le tensioni muscolari e tendinee, favorendo quindi la scomparsa del dolore. Esegui i successivi movimenti in modo lento e controllato. Respira profondamente…