Politica ed amministrazione

- di Redazione

Presentato a Palazzo Ducale il Rapporto Scuola 2010

Quanti sono gli studenti in provincia di Lucca? Quanti di loro non sono italiani? Quali scuole superiori scelgono di frequentare? A queste domande (e a molte altre) risponde il Rapporto Scuola 2010 presentato stamani (lunedì 14 giugno) a Palazzo Ducale dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Silvano Simonetti. Il Rapporto analizza il sistema scolastico nei suoi principali aspetti strutturali, come l’andamento della popolazione studentesca, la mobilità degli studenti sul territorio, i dati sugli studenti di cittadinanza non italiana e l’insuccesso scolastico nei molteplici fenomeni che lo compongono.Tra il 2002 e il 2009 gli studenti in provincia di Lucca sono aumentati di circa 5100 unità, soprattutto nell’età della scuola primaria; il numero degli alunni stranieri è quasi triplicato mentre, per quanto riguarda le scuole superiori, resta pressoché invariata la preferenza per gli indirizzi classici e artistici da parte delle ragazze e degli indirizzi tecnici e professionali da parte dei ragazzi. Il maggiore incremento di popolazione scolastica si registra tra i piccoli dell’asilo nido…

- di Redazione

136 mila euro per l’educazione non formale

Sono 136mila euro i fondi regionali disponibili per la Valle del Serchio, nell’ambito dell’educazione non formale per l’infanzia, adolescenza e giovani, da destinare ai servizi educativi per la prima infanzia e alle attività estive per i più piccoli. A rendere nota la notizia dello stanziamento regionale il presidente della Conferenza dei Sindaci per l’Istruzione della Valle del Serchio, Renzo Pia, .che nel corso dell’ultima seduta a Palazzo Pancrazi ha informato i presenti del nuovo risultato ottenuto. “In questi momenti non facili di tagli – ha detto il presidente della Conferenza, Pia – abbiamo portato a casa un risultato interessante, tanto più se pensiamo che abbiamo ottenuto un aumento dei fondi rispetto allo scorso anno. La nostra richiesta è risultata nei primi posti nella graduatoria per la ripartizione dei finanziamenti, segno del buon lavoro svolto. Abbiamo portato a casa un altro risultato che si aggiunge ai molti ottenuti, ulteriore dimostrazione di unità della nostra Valle e della Conferenza. L’unità della Valle…

- di Redazione

Vacanze Anziani: ecco il bando di partecipazione

Pubblicato il bando per le vacanze al mare per gli anziani del comune di Barga. L’iniziativa, in gestione associata con i Comuni di Coreglia in qualità di ente delegato e Borgo a Mozzano, è promossa dal Comune di Barga che propone un soggiorno marino dal 28 agosto all’11 settembre presso l’Hotel Mariotti di Lido di Camaiore. L’iniziativa è rivolta a anziani autosufficienti e ultrasessantacinquenni. “Il Comune – come ha spiegato ilconsigliere delegato alle Politiche sociali, Nicola Boggi, nell’illustrare l’iniziativa – garantisce il servizio di trasporto e anche la presenza per tutta la durata della vacanza di un accompagnatore”. Inoltre il soggiorno si svolge in località e albergo già individuati negli anni precedenti a garanzia della proposta, con camere doppie, telefono, televisione, ascensore e servizio spiaggia. La quota di compartecipazione dell’utente alla spesa del soggiorno varia in relazione al reddito percepito nel 2009: il costo totale della vacanza è infatti di 586,50 euro, ma la quota percentuale a carico dell’utente varia…

- di Redazione

Eccoi nuovi impianti sportivi delle scuole

Una vera e propria festa del scuola lunedì mattina a Barga per l’inaugurazione dei nuovi impianti sportivi a servizio delle scuole superiori e della scuola media di Barga.Con la partecipazione dei ragazzi di tutte le scuole di ogni ordine e grado del comune di Barga e alla presenza delle autorità cittadine c’è stato il varo delle nuove strutture sportive realizzate dall’Amministrazione Comunale con il supporto della Provincia di Lucca, con un impegno di spesa di circa 15 mila euro.E’ stata intanto realizzata una mini pista di atletica: quattro corsie lineari di 100 mt. che serviranno per lo svolgimento di alcune gare di corsa e per i relativi allenamenti. Nell’area, che si trova a metà tra i complessi scolastici che ospitano l’ISI di Barga da un lato e le scuole medie dall’altro, è .stata realizzata anche una pedana per i lanci, una pedana con corsia per il salto, ed un campo da destinare a diverse attività di squadra come baseball e…

- di Redazione

La premiazione del concorso “Un’ecofiaba in rete” del Progetto INFEA

Nell’ambito della festa della Repubblica, celebrata nel comune di Barga a Fornaci con tante iniziative, si è svolta nel pomeriggio di domenica scorsa, a cura della Comunità Montana della Media Valle con il supporto della Comunità Montana della Garfagnana, la premiazione delle scuole coinvolte nel progetto Infea, nell’ambito del concorso letterario “Un’ecofiaba in rete” riservato alla primaria (classi terze, quarte e quinte) che aveva .la struttura di una fiaba circolare (ogni classe, secondo un ordine estratto a sorte, ha scritto una parte di una fiaba; l’incipit è stato inviato dalle Comunità Montane alla prima classe). Il finale è stato invece scritto per ogni fiaba da ogni classe.Dieci le classi coinvolte nel progetto che alla fine ha visto la vittoria della terza elementare di Pieve Fosciana (vincitrice dei trecento euro in materiale scolastico, per il finale più originale). Una copia del libro che è stato realizzato con i testi elaborati dalle scuole, è stata consegnata anche a tutte le altre classi…

- di Redazione

Da Barsanti precisazioni sull’ultimo consiglio comunale

Egregio direttore,le scrivo in merito al suo articolo pubblicato su La Nazione nei giorni scorsi e riguardante la seduta del Consiglio comunale di Barga del 21 maggio scorso. Nel suo articolo, infatti, non fa menzione della mia interpellanza avente per oggetto la situazione dell’emergenza-urgenza nella Valle. Quello della Sanità, come Lei ben sa, è un argomento tanto caro alla cittadinanza e sarebbe stato secondo me giusto riportarlo, mettendo al corrente i cittadini delle risposte che ho avuto dal Sindaco Bonini.Dati gli esiti a mio giudizio poco esaurienti del Consiglio comunale straordinario sulla Sanità, richiesto dal nostro gruppo, ho voluto con un’interpellanza riportare l’attenzione sull’argomento nel successivo consiglio comunale del 21 maggio scorso, centrando in modo particolare la situazione dell’emergenza-urgenza nella Valle, punto a mio avviso fondamentale in una zona come la nostra, eppure ignorato dal Sindaco, e da tutta la sua maggioranza, che hanno proposto e votato in quell’occasione del consiglio straordinario un ordine del giorno che non accennava affatto…

- di Redazione

Riparte il prgetto estate ragazzi

La Comunità Montana della Media Valle del Serchio promuove, per il terzo anno consecutivo, il progetto “Estate Ragazzi”: anche per la stagione 2010 Ambiente e Sport saranno le parole d’ordine che verranno proposte ai giovani del territorio attraverso un ricco ed interessante calendario di gite ed escursioni. L’iniziativa è stata presentata dal Presidente Nicola Boggi insieme all’Assessore all’ambiente e didattica della Comunità Montana Cristina Benedetti,in una conferenza stampa tenutasi presso la sede istituzionale di Borgo a Mozzano.L’obiettivo di questa iniziativa è quello di far trascorrere ai bambini dai 9 ai 13 anni dei Comuni di Barga , Borgo a Mozzano, Coreglia e Fabbriche di Vallico, un piacevole luglio in compagnia, ed al contempo far loro conoscere le bellezze del territorio in cui vivono. Il programma prevede giornate di trekking (Orecchiella, Pania Corfino, La Vetricia, Monte Penna, Col di Favilla ecc) , tour in mountain bike, visite al parco del Buffardello, escursioni all’interno dell’Orrido di Botri oltre a momenti di relax…

- di Redazione

L’assessore Salotti interviene sul bilancio: nonostante tutto siamo in positivo

In seguito al Consiglio Comunale di Barga che si è svolto a Palazzo Pancrazi venerdì 21 maggio ed alla luce di alcuni articoli apparsi sulla stampa nei giorni scorsi, replica l’Assessore al Bilancio Vittorio Salotti che, analizzando la situazione di grande difficoltà economica per tutti i Comuni dovuta ai sempre minori trasferimenti agli enti locali ed alla normativa sul patto di stabilità con regole sempre più stringenti che limitano fortemente la possibilità per gli stessi di realizzare tutte le spese preventivate, si ritiene comunque soddisfatto del lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale, sia per i mesi di gestione Sereni che quelli di gestione Bonini in continuità con la precedente, mettendo in evidenza il forte impegno al contenimento dell’indebitamento non solo nel 2009 ma anche nel 2010 e con particolare riferimento al Conto Consuntivo dell’anno 2009 che contiene al suo interno anche i lavori sostenuti a causa dei danni alluvionali del periodo dicembre 2008/gennaio 2009 che sono stati finanziati dal Governo per il…

- di Matteo Casci

In consiglio approvata la commissione pari opportunità

Venerdì 21 maggio si è svolto nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi, il consiglio comunale con diversi punti all’ordine del giorno: l’approvazione del conto del bilancio 2009, la commissione pari opportunità, l’approvazione dello statuto e convenzione del consorzio “Società della salute Valle del Serchio”, ed infine due interpellanze del consigliere Emma Biagioni del gruppo Spazio libero. Sull’approvazione del conto bilancio 2009 ha illustrato il punto l’assessore al bilancio Vittorio Salotti, sottolineando che il 2009 si è chiuso con un avanzo di amministrazione di oltre 37 mila euro; un elemento che permette all’ente di coprire le spese correnti. Di diverso segno l’analisi di Emma Biagioni di Spazio Libero secondo la quale il bilancio 2009 chiude con un disavanzo di quasi 55 mila euroBiagioni ha sottolineato inoltre il fatto che gli interessi passivi sui mutui stanno sempre più aumentando e si sta aggravando la situazione di indebitamento dell’ente che al 31 dicembre 2009 superava gli 11 milioni.,Sull’indebitamento replica di Salotti che fa…

- di Redazione

La Valle del Serchio torni nell’itinerario della Via Francigena

“La Valle del Serchio deve rientrare negli itinerari della Via Francigena, per questo mi auguro che la richiesta fatta nei giorni scorsi dalle Comunità Montane sia recepita dall’associazione europea dell’antica strada, cambiando così il tracciato presentato dalla Regione Toscana”.Loha detto il senatore Andrea Marcucci (PD), intervenendo oggi a Lucca a Palazzo Ducale al convegno sugli itinerari culturali, dove ha proposto anche che l’incontro organizzato dal Consiglio d’Europa diventi un appuntamento annuale fisso da svolgersi in città.“Siamo rimasti sorpresi dalla scelta operata dalla vecchia giunta regionale di togliere la Valle del Serchio dal masterplan dell’antica via di pellegrinaggio- ha spiegato il parlamentare- una scelta sbagliata sia dal punto di vista storico, che economico. La Via Francigena infatti deve essere un volano per la promozione turistica di aree della Toscana meno conosciute ed ancora autentiche, i finanziamenti previsti dall’Ente regionale e dalla Commissione europea sono fondamentali per il nostro territorio. La Valle del Serchio- ha concluso Marcucci- con le sue antiche poste…

- di Redazione

Nuove deleghe assegnate in Comunità Montana

Nuovi incarichi in Comunità Montana. Lo scorso giovedì il presidente della Comunità Montana della Media Valle, Nicola Boggi ha assegnato due nuove deleghe a Damiano Simonetti, consigliere del comune di Borgo a Mozzano. Le deleghe sono: solidarietà sociale ed antincendio, quest’ultima condivisa con il presidente stesso.Simonetti, 39 anni è al primo mandato sia in comune che in Comunità Montana; da sempre impegnato nel volontariato, è stato giovanissimo Governatore della Misericordia di Borgo a Mozzano dal 1995 al 2001 oltre che per tre anni coordinatore delle Misericordie di tutta la provincia di Lucca.L’annuncio del conferimento delle deleghe è avvenuto stamattina in una conferenza stampa tenutasi presso la sede della Comunità Montana a Borgo a Mozzano. Nell’occasione il presidente Boggi ha sottolineato che dall’assegnazione di queste importanti deleghe a Simonetti, esce rafforzata l’idea di governo partecipato dell’ente: “Vogliamo – ha affermato Boggi – una Comunità Montana della Media Valle del Serchio che, oltre che “casa dei comuni”, sia il terreno sul quale…

- di Redazione

Una serie di incontri sul Bilancio Partecipativo della Bonifica

Continuano le giornate di presentazione e di lavoro sul bilancio partecipativo del Comprensorio di Bonifica Media Valle del Serchio.Lo rende noto il vice presidente della Comunità Montana della Media Valle, Loris Agostini, ed assessore delegato al settore bonifica .Gli incontri si svolgeranno in due date: il 17 maggio dalle ore 15,30 presso la sede Consiliare della Comunità Montana Media Valle del Serchio.Saranno presenti nell’occasione le autorità e le associazioni di riferimento ed in questo contesto sarà anche presentato il nuovo Sistema di Rilevamento Criticità Territoriali “IDRAMAP”, innovativo nel suo genere, che potrà essere utilizzato da chiunque voglia segnalare emergenze, necessità, criticità ed interventi di vario tipo sul reticolo idraulico del Comprensorio di Bonifica. L’incontro successivo si terrà il 21 maggio, dalle ore 15,00, presso l’Hotel Milano di Borgo a Mozzano. Saranno coinvolti i cittadini dei Comuni di Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli per la provincia di Lucca ed i Comuni di Abetone, Cutigliano e Piteglio per…