- di Redazione

Stabile la curva pandemica; nessun decesso per il secondo giorno

I nuovi casi registrati in Toscana sono 278 (+3) su 3469 test effettuati di cui 365 tamponi molecolari e 3104 test rapidi. Il tasso di positività è all’8% I nuovi contagiati in provincia di Lucca sono 29 (-14). Sono 233 (9 in più rispetto a ieri) i ricoverati in ospedale: 8 (1 in più) si trovano in terapia intensiva. Oggi non si registrano nuovi decessi. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 278 (+3) TASSO POSITIVI 8% RICOVERATI 233 (+9 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 8 (+1 rispetto a ieri) DECESSI = età media anni = a Lucca   PROV. LUCCA 29 (-14)

- di Redazione

Inaugurato il Centro per le famiglie a Pieve Fosciana

PIEVE FOSCIANA  – È stato inaugurato questa mattina, 26 gennaio, il Centro per le famiglie della Zona Valle del Serchio. Al taglio del nastro erano presenti, tra gli altri, il dirigente del settore Welfare e innovazione sociale della Regione Toscana Alessandro Salvi, il Consigliere regionale Mario Puppa, il direttore del Sociale dell’Azienda USL Toscana nord ovest Laura Guerrini, il direttore della zona distretto Valle del Serchio Luigi Rossi, il presidente della conferenza dei sindaci della Valle del Serchio Caterina Campani, il sindaco di Pieve Fosciana Francesco Angelini, insieme al sindaco di Careggine Lucia Rossi e all’assessore alla sanità e al sociale del comune di Castelnuovo Patricia Tolaini. Ha fatto gli onori di casa l’assistente sociale Elisabetta Scaletti, responsabile unità funzionale socio-assistenziale della Valle, che ha ringraziato tutti gli enti e i soggetti che hanno reso possibile la realizzazione della nuova sede, a partire ovviamente dal comune di Pieve Fosciana, proprietario della struttura, che si occupa anche degli aspetti legati alla…

- di Redazione

Stabili i dati della pandemia; ricoverati verso quota 200

I nuovi casi registrati in Toscana sono 275 (+2) su 4254 test effettuati di cui 503 tamponi molecolari e 3751 test rapidi. Il tasso di positività è al 6,5%. I nuovi contagiati in provincia di Lucca sono 43 (+14). Sono 224 (17 in meno rispetto a ieri) i ricoverati in ospedale: 7 (2 in più) si trovano in terapia intensiva. Oggi non si registrano nuovi decessi. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 275 (+2) TASSO POSITIVI 6,5% RICOVERATI 224 (-17 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 7 (+23 rispetto a ieri) DECESSI = età media anni = a Lucca   PROV. LUCCA 43 (+14)

- di Redazione

Salvi un uomo e il suo cane rimasti bloccati sulla Pania

I soccorritori del 118 e i Vigili del Fuoco sono stati impegnati nel pomeriggio in un intervento per uomo rimasto isolato e infreddolito insieme al suo cane sulla Pania di Corfino nel Comune di Villa Collemandina. Attivato anche il Soccorso Alpino di Lucca e l’elisoccorso Pegaso 3. L’uomo nel frattempo è stato accompagnato dall’elicottero dei Vigili del Fuoco alla base di Corfino, da dove è stato poi portato con ambulanza al pronto soccorso di Castelnuovo Garfagnana senza comunque aver accusato problemi particolari. Pegaso 3 ha invece recuperato 3 Vigili del Fuoco e il cane, che sono stati condotti alla base del Cinquale  a Massa Carrara.

- di Redazione

Soccorso un cacciatore con il suo cane, in difficoltà sulla Pania di Corfino

CORFINO – Questo pomeriggio il Soccorso Alpino e Speleologico Toscano è stato attivato per un recupero in località Pania di Corfino. Un cacciatore, in evidente stato di difficoltà a causa delle condizioni ambientali (neve molto dura), ha richiesto aiuto al numero unico di emergenza 112. Sul posto sono stati inviati i Vigili del Fuoco con l’elicottero Drago, che ha provveduto al recupero del cacciatore lasciando sul posto il suo cane e tre unità di VVF. Veniva quindi richiesto, tramite chiamata alla centrale 118, l’intervento del Soccorso Alpino per provvedere al recupero dei VVF e dell’animale, che si trovavano in terreno impervio, su un terrazzino di circa 4-5 metri in pendenza con successivo salto di roccia di circa 15/20 mt L’elisoccorso regionale Pegaso 3 con il tecnico di elisoccorso del CNSAS, si è diretto verso la Pania di Corfino e ha proceduto quindi al recupero per poi rientrare alla base di Cinquale (MS).

- di Redazione

Prosegue la discesa della curva pandemica; solo 5 terapie intensive

I nuovi casi registrati in Toscana sono 273 (-164) su 4309 test effettuati di cui 512 tamponi molecolari e 3797 test rapidi. Il taso di positività è al 6,3%. I nuovi contagiati in provincia di Lucca sono 29 (-10). Sono 241 (17 in meno rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 5 (3 in meno) si trovano in terapia intensiva. La lista dei decessi si aggiorna con 2 nuovi decessi: 2 donne, con un’età media di 77,5 anni. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 273 (-164) TASSO POSITIVI 6,3% RICOVERATI 241 (-17 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 5 (-3 rispetto a ieri) DECESSI 2 età media anni 77,5 = a Lucca   PROV. LUCCA 29 (-10)

- di Redazione

A fuoco due pullman per studenti sulla strada di Loppia; mezzi distrutti e traffico in tilt

Due pullman del servizio di trasporto scolastico verso le scuole superiori di Barga, sono andati distrutti in un incendio verificatosi questa mattina, verso le 7.30, sulla strada provinciale di Loppia. Nessun danno a persone, mentre i due bus sono andati completamente distrutti.   Due pullman del servizio di trasporto scolastico, verso le scuole superiori di Barga, sono andati distrutti in un incendio verificatosi questa mattina, verso le 7,30, sulla strada provinciale di Loppia. Nessun danno a persone, mentre i due bus sono andati completamente distrutti.Le fiamme sono partite dal mezzo che precedeva. Ad un certo punto dal lato posteriore è cominciato a salire fumo e sono iniziate anche le fiamme; l’autista ha fatto scendere prontamente i ragazzi ed ha provato ad utilizzare l’estintore, ma le fiamme hanno preso il sopravvento. Dietro si trovava l’altro bus che si era fermato e che non poteva proseguire. Ad un certo punto il mezzo davanti, completamente incendiato, si è sfrenato ed è finito addosso…

- di Redazione

Ruba portafogli. Denunciato.

VALLE DEL SERCHIO – SI APPROPRIA DI UN PORTAFOGLI LASCIATO INCUSTODITO  ALL’INTERNO DI UNA RICEVITORIA. Per questo motivo ieri i Carabinieri di Coreglia Antelminelli, con l’accusa di furto, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Lucca un uomo di 50 anni. I fatti reati si erano svolti in maniera molto rapida. Dopo che la vittima aveva effettuato dei pagamenti al banco, aveva lasciato inavvedutamente il proprio portafogli su una mensola distraendosi nel giocare alle slot. In questo frangente l’autore del furto si era impossessato dell’effetto incustodito, depredandolo del denaro in esso custodito, per poi abbandonarlo ad alcune centinaia di metri di distanza. I fatti sono risalenti  all’inizio dell’anno, ma il periodo trascorso non ha impedito ai militari dell’Arma, anche a distanza di tempo, di far luce sull’accaduto potendo così segnalare l’autore all’Autorità Giudiziaria

- di Redazione

Rimbalzo del martedì ma la curva pandemica è in discesa

I nuovi casi registrati in Toscana sono 437 (+367) su 5705 test effettuati di cui 689 tamponi molecolari e 5016 test rapidi. Il tasso di positività è al 7,7%. I nuovi contagiati in provincia di Lucca sono 39 (+35). Sono 258 (10 in più rispetto a ieri) i ricoverati in ospedale: 8 (3 in più) si trovano in terapia intensiva. La lista dei decessi si aggiorna con 5 nuovi decessi: 4 uomini e una donna con un’età media di 83 anni. TOSCANA NUOVI CONTAGIATI 437 (+367) TASSO POSITIVI 7,7% RICOVERATI 258 (+10 rispetto a ieri) TERAPIA INTENSIVA 8 (+3 rispetto a ieri) DECESSI 4 età media anni 83 = a Lucca   PROV. LUCCA 39 (+35)

- di Redazione

Sciopero distributori, ecco dove poter fare rifornimento

VALLE DEL SERCHIO  – Oggi inizia  lo sciopero dei distributori di carburante che partirà alle ore 19,00 di martedì 24 gennaio e termine alle ore 19.00 del 26 gennaio per la rete ordinaria e dalle ore 22 del 24 gennaio alle ore 22 del 26 gennaio per la rete autostradale. In esecuzione della Delibera n. 1/94 della Commissione di Garanzia per l’attuazione della legge sullo sciopero, che prevede la necessità di mantenere in servizio un numero di stazioni di rifornimento non inferiore al 50% degli esercizi aperti nei giorni festivi, la Prefettura di Lucca comunica le stazioni di servizio che rimarranno aperte, in questo ambito provinciale, secondo le informazioni fornite da FAIB Confesercenti Toscana Nord e da Confcommercio.   ALTOPASCIO OILS – VIA ROMA 1  – ALTOPASCIO TORREGAS SRL – LOCALITA’ PONTE ALLA CILIEGIA 14  – ALTOPASCIO CONAD SUPERSTORE ALTOPASCIO – VIA DELLE CERBAIE 49 – ALTOPASCIO   SAN CARLO – SS 12 DELL’ABETONE E DEL BRENNERO, KM. 62, ABETONE …

- di Redazione

Ripulito dai detriti e svuotato il bacino idroelettrico di Trombacco; ora iniziano i lavori di manutenzione

Conclusa l’operazione di svaso del bacino idroelettrico realizzato al confine tra i comuni di Fabbriche di Vergemoli e Gallicano, nella zona della polla Gangheri. Ecco come si presenta adesso  il lago  di Trombacco. Infatti è ormai conclusa l’operazione di svaso del bacino idroelettrico realizzato al confine tra i comuni di Fabbriche di Vergemoli e Gallicano, nella zona della polla Gangheri.L’intervento si era reso necessario per togliere i detriti portati dalle piene ma anche per svolgere una serie di lavori di manutenzione piuttosto importanti.Ora, terminata la fase uno . . . parte la fase due .Il bacino artificiale di Trombacco, è uno dei più antichi in valle del Serchio, è alimentato principalmente dal torrente Turrite di Petrosciana e grazie a questi lavori  tornerà al massimo dell’efficienza  per svolgere  il suo lavoro di raccolta delle acque per produrre energia pulita.

- di Redazione

Allerta gialla per ghiaccio

La  sala regionale di Protezione civile ha emesso allerta gialla per ghiaccio sulle aree interne della Toscana dalla serata di oggi fino alla mattina di domani a causa dell’abbassamento delle temperature. Prosegue il codice giallo per rischio neve per tutta la giornata di oggi su Appennino e rilievi interni sopra i 300-400 metri. Obbligo dotazioni invernali a bordo e massima prudenza!