Politica ed amministrazione

- di Redazione

La barghigiana Ilaria Giovannetti in ballo per il consiglio regionale

(nella foto Ilaria Giovannetti con l’assessore comunale Giampiero Passini e i consiglieri Lara Baldacci e e Marco Onesti) Come è noto ci sarà anche la barghigiana Ilaria Giovannetti, figlia dell’ex assessore comunale Gabriele, tra i candidati dem lucchesi alle elezioni per il consiglio regionale. Potremnmo anche essere smentiti perché la memoria potrebbe farci difetto, ma Ilaria potrebbe essere il primo candidato donna portacolori di Barga al consiglio regionale. Quel che è certo è che sul suo nome c’è il pieno accordo nelle stanze di comando del PD. Anche lei sarà comunque a Lucca sabato 18 aprile quando arriverà il ministro Maria Elena Boschi ad aprire la campagna elettorale del Pd in Lucchesia con una iniziativa che si terrà alle ore 17 al Caffè delle Mura’. La notizia dell’arrivo a Lucca del ministro la rende nota il senatore del Pd Andrea Marcucci, che insieme alla Boschi, presenterà appunto i cinque candidati dem, Stefano Baccelli, Ilaria Giovannetti, Mario Puppa, Cecilia Carmassi e…

- di Redazione

Piazza Salvi a Barga sarà “liberata” dai ponteggi

Entro massimo il 25 aprile prossimo saranno rimossi tutti i ponteggi relativi ai lavori di adeguamento antisismico del tetto di Palazzo Pancrazi. Ponteggi che ormai erano presenti sin dall’estate del 2012. Parola di assessore ai lavori pubblici, Pietro Onesti che conferma: “Lo storico Palazzo Pancrazi entro il mese di aprile sarà restituito al suo antico splendore. Tutti i ponteggi allestiti fino dall’estate 2012, per garantire la pubblica incolumità visto lo stato di instabilità delle grondaie (e poi potenziati nel corso di questi anni per dar seguito ai lavori), saranno completamente rimossi. Già da questi giorni sono iniziati i lavori di smontaggio e già dalla giornata di oggi (7 aprile), saranno rimossi i ponteggi che insistono su via di Mezzo e che coprono la facciata principale di palazzo Pancrazi. Presto anche Piazza Salvo Salvi tornerà ad essere fruibile e ad essere come è sempre stata uno dei luoghi più suggestivi del centro storico di Barga. Quello che rimarrà dei ponteggi sarà…

- di Redazione

Fino all’ 8 aprile la consegna delle schede per i danni del vento

C’è tempo fino al prossimo 8 aprile per presentare le schede per la segnalazione dei danni subiti dai privati e dalle imprese a seguito dei fenomeni meteorologici eccezionali del 5 marzo scorso. A ricordarlo è il sindaco di Barga, Marco Bonini, che invita coloro che hanno subito danni a presentare le segnalazioni nei tempi previsti. Un passaggio fondamentale visto che proprio la Regione Toscana ha richiesto l’avvio della ricognizione dei danni subiti dai privati e dalle imprese su tutto il territorio regionale individuando anche i modelli delle schede da utilizzare per le segnalazioni. Questi si possono trovare anche sul sito del Comune di Barga, www.comune.barga.lu.it, e sul sito dell’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio (www.ucmediavalle.it). Per tutte le informazioni del caso inoltre, e per avere direttamente le schede di segnalazione, è a disposizione dei cittadini anche l’Ufficio Area Lavori Pubblici del Comune in via Firenze (telefono 0583/724755). Le schede (corredate da eventuali allegati) dovranno essere recapitate entro e non…

- 1 di Luca Galeotti

Approvato bilancio di previsione. Spese ridotte al minimo e tagli ai costi; salvaguardato il sociale; nessun aumento tasse

Con una lunga seduta no-stop è stato approvato giovedì sera a Barga il bilancio di previsione 2015 e prima ancora sono state approvate le tariffe relative alle varie imposte comunali. La previsione totale indica 29 milioni dei quali circa 8 arriveranno dai tributi; 500omila dai contributi e dalle trattenute; 1,6 milioni da entrate extra tributarie; 2,3 milioni da riscossioni di crediti e da alienazioni di immobili e; 8 milioni di entrate da servizi per conto di terzi; 9 milioni da prestiti bancari. Queste cifre permetteranno di coprire le uscite calcolate in pari somma con le entrate, con 9,4milioni di spese correnti (servizi alla cittadinanza, smaltimento rifiuti, trasporti scolastici, servizio mensa). La spesa più importante sarà quella per prestazione di servizi pari a 4,7 milioni; per il personale la spesa sarà di 2,7 milioni, per i trasferimenti 1,1 milioni. Tra le fonti più importanti di “guadagno” per Palazzo Pancrazi le entrate derivanti dall’addizionale IRPEF pari a 1,20 milioni; IMU, 2,6 milioni,…

- 2 di Redazione

Cristina Saisi è la nuova comandante della Polizia Municipale: “Più controlli nelle zone problematiche”. Trasgressori avvisati

E’ Cristina Saisi il nuovo comandate della Polizia Locale di Barga. Già comandante dei Vigili Urbani di Gallicano e poi del corpo unico di polizia municipale della Garfagnana, la sua nomina è stata firmata dal sindaco di Barga ieri. Ha assunto il comando lasciato vacante dopo la sua andata in pensione, da Fabio Biagioni e ricoperto in questi mesi in via temporanea da Riccardo Agostini. La sua presentazione questa mattina nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte il sindaco Marco Bonini, l’assessore al personale Caterina Campani, la segretaria generale Clarice Poggi ed il consigliere Stefano Santi, con delega ai rapporti con la Polizia Municipale. Il sindaco ha innanzitutto voluto ringraziare l’ex comandante Biagioni per tutto il suo lavoro ed anche Riccardo Agostini per aver traghettato il corpo dei Vigili di Barga in questi mesi. “Siamo particolarmente soddisfatti che la scelta si ricaduta di Cristina Saisi – ha affermato il sindaco – della quale conosciamo bene la…

- di Luca Galeotti

Bonini dopo elezione: “Sulla riorganizzazione sanitaria dovranno decidere i sindaci

Finalmente l’articolazione zonale della conferenza dei sindaci per la sanità ha un suo presidente. Un presidente peraltro, dopo tante divisioni, nominato all’unanimità. Marco Bonini si alternerà, un anno alla volta, con il sindaco di Castelnuovo, Andrea Tagliasacchi. Supportati da un direttivo che rappresenta sia Garfagnana che Media Valle Una organizzazione dell’articolazione, è la prima impressione che se ne ricava, che dimostra la volontà di garantire una certa equità ed unità di intenti tra alta e bassa Valle del Serchio. Di questo e di altro ci parla il sindaco Marco Bonini in questa intervista. E’ così sindaco: una nomina ed una organizzazione nel senso dell’unità della Valle? “Direi che il senso è proprio questo – risponde Bonini – Questo tipo di organizzazione nasce dalla volontà di lavorare uniti, peraltro ribadita dal voto unanime e dagli stessi interventi unanimi dei sindaci in seno all’articolazione zonale. Con Tagliasacchi ci alterneremo alla guida della conferenza con un esecutivo che lavorerà con noi costantemente, a…

- 1 di Redazione

Quali iniziative del Comune per prossima stagione turistica? Lo chiede Bernardini

Quali sono le iniziative, gli interventi e progetti che l’Amministrazione Comunale intende intraprendere per la prossima stagione turistica.Lo chiede con una propria interpellanza al sindaco di Barga, il consigliere di opposizione Raffaello Bernardini.“Barga è notoriamente una cittadina turistica piena di storia, conosciuta per la sua cultura e patrimonio artistico. Molte sono nel comune le strutture ricettive per ospitare ed intrattenere i turisti: alberghi, residence, ristoranti per la degustazione di prodotti tipici, trattorie, bar, negozi ed attività commerciali – scrive Bernardini – Questo settore sta però attraversando un periodo di crisi. Per questo è importante fin da ora conoscere gli interventi che il Comune di Barga intende intraprendere a sostegno del turismo, nell’approssimarsi della prossima stagione”

- di Redazione

Giovedì 26 si approva il bilancio di previsione

In consiglio comunale giovedì 26 marzo si approva il bilancio di previsione 2015. La seduta è stata convocata per le 20,30 e si terrà nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi. Per il momento poco si sa su quello che il Comune ha previsto per gestire entrate ed uscite anche se voci di corridoio parlano di una prevedibile riduzione della spesa con tagli anche pesanti per alcuni settori di intervento e di un bilancio strettamente tecnico . Voci di corridoio, lo ripetiamo, assolutamente non confermate. Se ne saprà di più solo giovedì prossimo. La situazione del resto è ormai difficile e complicata, soprattutto per far quadrare i bilanci comunali, da qualche anno. Anche per il fatto che il Governo ha ridotto drasticamente i trasferimenti statali che nel giro di pochi anni per il comune di Barga sono calati di circa 1 milione e 700 mila euro. Di più comunque sul bilancio non è dato sapere e nemmeno si sa se ci…

- di Redazione

Vento: entro l’8 aprile la presentazione dei danni per gli eventuali rimborsi

L’Amministrazione Comunale di Barga rende noto sulla base del decreto regionale della Regione Toscana per l’individuazione dei danni a privati ed aziende nel corso della bufera del 5 marzo scorso,sono disponibili i modelli delle schede da utilizzare per le segnalazioni.Possono presentare le segnalazioni dei danni subiti entro e non oltre l’8 aprile 2015: i proprietari del patrimonio edilizio privato interessato dall’evento mediante l’utilizzo della scheda B; i titolari delle attività economiche e produttive interessate dall’evento mediante l’utilizzo della scheda C; La ricognizione comprende sia i danni al patrimonio edilizio privato che i danni subiti dalle attività produttive ed in particolare possono essere segnalati: per i privati cittadini il fabbisogno per il ripristino strutturale e funzionale dell’immobile danneggiato suddiviso per interventi alle strutture, impianti, finiture e serramenti; per le attività produttive: il fabbisogno necessario per il ripristino strutturale e funzionale dell’immobile suddiviso per interventi alle strutture, impianti, finiture e serramenti; o il fabbisogno necessario per il ripristino dei macchinari e attrezzature;…

- di Redazione

Palazzetto dello sport. Richiesto il finanziamento dei lavori (850 mila euro).

Tempi lunghi per la riapertura del Palazzetto dello Sport “Roberto Ceccarelli” di Barga. Le verifiche tecniche effettuate in queste settimane sulla stabilità del tetto, a seguito delle anomale infiltrazioni che avevano portato il Comune a chiudere l’impianto, non hanno portato buone notizie. Sarà necessario infatti intervenire drasticamente sulla copertura realizzando praticamente ex novo il tetto e rifacendo anche i pannelli che rivestono il perimetro del palazzetto. Una spesa non da poco, che si aggira sugli 850 mila euro, ma del resto l’intervento risulta davvero importante visto che dovrà essere smontato e smaltito il tetto attuale che è in amianto, realizzata la nuova copertura antisismica, ricostruiti sempre in base alle normative antisismiche anche i pannelli che rivestono il perimetro del palazzetto. Comunque sia, impossibile mantenere per il momento l’impianto aperto visto i problemi di stabilità della travatura portante. La notizia è stata resa nota nei giorni scorsi durante il consiglio comunale, nell’ambito della interpellanza nella quale il consigliere Luca Mastronaldi chiedeva…

- 4 di Redazione

Tognarelli lascia il gruppo di Sereni. “Sereni non ha fatto il suo lavoro”

Francesca Tognarelli non fa più parte del gruppo di opposizione “Con Sereni per un nuovo inizio”. La comunicazione ufficiale ieri sera durante il consiglio comunale che si è svolto a Barga. Tognarelli ha formato un proprio gruppo indipendente che porta il nome “Per un vero inizio”. La sua uscita è stata motivata da dissapori con il collega ed ex sindaco Umberto Sereni. In sostanza Tognarelli si dice delusa dal comportamento dell’ex sindaco Sereni. Nonostante fosse lei la candidata a sindaco, si fece da parte per far posto a Sereni nella speranza di una sua ricandidatuira e si mise a sua completa disposizione. Le cose sono poi andate come sono andate, ma soprattutto secondo la Tognarelli è poi mancato l’impegno politico di Sereni che spesso è assente anche ai consigli comunali. Ha invece ringraziato gli altri colleghi del suo ex gruppo, affermando di avere avuto con loro un ottimo rapporto. Questa la dichiarazione resa da Tognarelli dopo il consiglio comunale: “Vorrei…

- di Redazione

Giovedì 5 marzo il consiglio comunale

Si terrà domani sera, giovedì 5 marzo una nuova seduta del consiglio comunale di Barga (ore 21).All’ordine del giorno la nomina della commissione comunale per il paesaggio e l’adesione alla convenzione per il funzionamento della rete documentaria lucchese (RE.PRO.LU.NET).In consiglio si discuterà anche di una lunga serie di interpellanze presentate dalla consigliera comunale di opposizione Francesca Tognarelli.Tra queste una richiesta circa la costituzione del gruppo di lavoro per cultura e turismo; l’organizzazione sanitaria in Valle del Serchio; l’adeguamento e riqualificazione dell’area mercatale del Giardino; l’associazione radio CB; le condizioni della strada pedonale che conduce al cimitero di Barga; la chiusura degli uffici postali; la provvisoria localizzazione a Castelvecchio dei laboratori della scuola alberghiera; la situazione strutturale del palazzetto dello sport. Tra gli altri punti anche la comunicazione della nomina dei componenti la commissione pari opportunità.