- di Redazione

Tutti gli appuntamenti del fine settimana al teatro Alfieri

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Fine settimana molto intenso per il Teatro Alfieri che inizierà venerdì 30 alle 21,15 quando, nel ridotto dello stesso, andrà in scena il terzo appuntamento di Luci sulla Via , la Stagione Off organizzata dalla Compagnia residente Via Lattea. Di scena Michela Innocenti che interpreterà Isabella in “Bellezza” sulle musiche live di Tiziano Gonnella. Sabato invece, alle ore 21,00, il Teatro si aprirà sul Varietà e sulla Solidarietà grazie a “TUTTI UNITI CONTRO LA SLA” e perché Maurizio torni a sorridere. La serata organizzata dal Coro “Donne in cerca di guai ” vedrà alternarsi sul palco il coro stesso, la Filarmonica A. Catalani , i piccoli allievi della Bandina di Filicaia-Poggio-Sillicano , gli allievi della Scuola di ballo Melody e il cantautore Tommaso Baldacci. Il ricavato della serata (ingresso ad offerta libera) sarà devoluto in parte alla ricerca per la lotta alla SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) ed in parte alla famiglia di Maurizio (un giovane padre castelnovese…

- di Redazione

Pro loco, contributi dalla Regione per 18 associazioni lucchesi. Baccelli e Giovannetti: “Importante supporto a chi tiene viva cultura e tradizione dei territori”

Sono 18 le ProLoco della provincia di Lucca che beneficeranno di contributi straordinari per l’anno 2018 grazie alla legge promossa dal Consiglio regionale. Si tratta di quelle attive a Castelnuovo Garfagnana, Barga, Gallicano, Torre del Lago, Borgo a Mozzano, Filecchio, Seravezza, Coreglia, Massarosa, Sillano, Seravezza, Camaiore, Villa Collemandina, Minucciano, Lago al Padule, Massarosa, Piazza al Serchio, Castiglione di Garfagnana, Forte dei Marmi. Il contributo è stato ripartito ugualmente fra tutte, ogni associazione riceverà 1.304 euro e finanzierà iniziative “idonee a favorire la conoscenza, la tutela e la valorizzazione delle risorse turistiche locali, nonché la promozione del patrimonio artistico e delle tradizioni e cultura locali”. Ne danno notizia Stefano Baccelli e Ilaria Giovannetti, consiglieri regionali Pd. “Il Consiglio regionale ha messo in campo un utile supporto a associazioni da sempre impegnate sui territori per finanziare progetti destinati a valorizzare la promozione culturale e turistica locale. – spiegano i consiglieri  – Sono realtà importantissime che spesso con grande fatica organizzano eventi di…

- di Redazione

Una panchina rossa alla Fortezza di Monte Alfonso per dire no alla violenza contro le donne

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è una ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1999, un’occasione per organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica in quel giorno. Proprio con questo intento quest’anno l’Associazione Progetto Donna di Castelnuovo ha proposto di installare una panchina rossa – uno dei simboli della lotta alla violenza contro le donne – nello splendido contesto storico della Fortezza cinquecentesca di Mont’Alfonso. A partire dall’ottobre 2017 sono state installate nella Valle del Serchio più di 50 panchine rosse dedicate a Vanessa Simonini grazie alla collaborazione di enti, associazioni e al coordinamento del Centro antiviolenza Non ti scordar di te. Un simbolo, ma anche un modo per veicolare un messaggio e informazioni concreti, per dare sostegno a tutte le donne che subiscono violenze, per dar loro una via di uscita. Una panchina per far riflettere tutti noi sui circa 100 casi di violenza di cui 32 femminicidi in Italia nel…

- di Redazione

L’Orlando Furioso di Possenti nella rocca Ariostesca

CASTELNUOVO – L’Orlando Furioso dipinto da Antonio Possenti trova casa nella Rocca Ariostesca, al centro di un ambizioso progetto di ristrutturazione e di rilancio territoriale. Grazie alla donazione della famiglia Bertolani, il Comune di Castelnuovo di Garfagnana ha acquistato le 34 opere che il maestro ha dedicato al poema di Ludovico Ariosto.  Le opere, che rappresentano una intima e suggestiva rilettura del capolavoro dell’Ariosto da parte dell’artista toscano, sono state esposte nel 2016 – anno della scomparsa di Possenti – alla Fortezza di Mont’Alfonso nella mostra “Altrove e altri luoghi. Occasioni e suggestioni dall’Orlando Furioso”, organizzata e promossa dal Comune di Castelnuovo di Garfagnana con il prestigioso patrocinio del Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Furioso in occasione del cinquecentenario della prima edizione del poema. Grazie alla donazione dei Bertolani, le opere del Possenti ritroveranno una adeguata collocazione nell’esposizione permanente all’interno della Rocca restaurata.  

- di Redazione

L’Orlando Furioso di Antonio Possenti trova casa nella Rocca di Castelnuovo Garfagnana

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA –  L’Orlando Furioso dipinto da Antonio Possenti trova casa nella Rocca Ariostesca, al centro di un ambizioso progetto di ristrutturazione e di rilancio territoriale: grazie alla donazione della famiglia Bertolani, il Comune di Castelnuovo di Garfagnana ha acquistato le 34 opere che il maestro ha dedicato al poema di Ludovico Ariosto. Le illustrazioni saranno collocate nella Rocca, prossima al restauro, dove lo stesso poeta risiedette durante il periodo in cui governò la Garfagnana per conto del Ducato Estense di Ferrara, dal 1522 al 1525. L’acquisizione è stata resa pubblica oggi in conferenza stampa nella sede della Fondazione CR di Lucca, che ha offerto un contributo significativo per il recupero della Rocca, in aggiunta ai fondi già stanziati dal MiBAC. Le opere, che rappresentano una intima e suggestiva rilettura del capolavoro dell’Ariosto da parte dell’artista toscano, sono state esposte nel 2016 – anno della scomparsa di Possenti – alla Fortezza di Mont’Alfonso nella mostra “Altrove e altri luoghi.…

- di Redazione

Castelnuovo città della castagna

Sabato 1 e Domenica 2 dicembre torna Castelnuovo, Città della Castagna, il tradizionale appuntamento che festeggia l’arrivo sul mercato della “Farina di Neccio DOP della Garfagnana”. Il disciplinare di produzione prevede infatti che venga messa in commercio dal 1^ Dicembre. Castelnuovo di Garfagnana ospita un week end dedicato alle mondine (caldarroste) e alle degustazioni dei piatti più caratteristici realizzati con la farina di castagne: frittelle di neccio, necci con la ricotta, castagnaccio, ma soprattutto la famosa polenta di neccio con gli ossi di maiale, preparata nella centralissima Piazza Umberto I proprio sotto la Rocca Ariostesca. E’ proprio il contrasto dolce-salato a colpire piacevolmente i palati di chi ancora non conosce il piatto più tipico della tradizione garfagnina. I ristoranti propongono menù a tema ed è consigliata la prenotazione (ristoranti aderenti, menù e costi su www.turismo.garfagnana.eu) La manifestazione è organizzata dal Comune di Castelnuovo di Garfagnana in collaborazione con l’Unione Comuni Garfagnana e nella giornata di domenica vede anche l’arrivo di…

- di Redazione

Agricoltura: a Castelnuovo la giornata del ringraziamento

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Tutto pronto per la festa dell’agricoltura promossa da Coldiretti in programma domenica 25 novembre nella centrale Piazza Ariosto. Fitto il programma della giornata che sarà caratterizzata dalla santa messa nel Duomo di Sa Pietro e Paolo (ore 11.00) con la benedizione dei prodotti della terra e la sfilata dei trattori per le vie del centro storico. “Da quando è nata la nostra organizzazione ha sempre celebrato, in questo periodo dell’anno, la Giornata del Ringraziamento, un tempo nel quale si chiude un’annata agraria e si tirano i bilanci – ha detto Andrea Elmi, Presidente Coldiretti Lucca -. Per noi è un tempo per dire comunque grazie, per le cose che sono andate bene e per quelle che sono andate meno bene, e quest’anno purtroppo ce ne sono state diverse. Penso alle calamità che abbiamo dovuto affrontare anche nelle scorse settimane ma anche al tema dell’abbandono delle aree agricole marginali e dell’occupazione. Nonostante le difficoltà noi siamo gente di…

- di Redazione

“Operazione scuole sicure” in Garfagnana e Mediavalle del Serchio

CASTELNUOVO GARFAGNANA – i Carabinieri del Comando Compagnia di Castelnuovo Garfagnana, a seguito di preventivi accordi intercorsi all’inizio dell’anno scolastico tra il Comando Provinciale carabinieri di Lucca e l’Ufficio Scolastico Provinciale di Lucca e Massa, hanno eseguito uno specifico ed articolato servizio di controllo rientrante nell’attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi e all’interno degli istituti scolastici, denominata Operazione “Scuole sicure”. L’operazione, avviata già dall’inizio dell’anno scolastico in tutto il territorio della Garfagnana e della Media Valle, ha come obiettivi prefissati la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di devianza giovanile, con particolare riferimento al consumo di sostanze stupefacenti e alle condotte violente inquadrabili in episodi di bullismo e cyberbullismo. Sinora i Reparti dipendenti della Compagnia, Nucleo Operativo e Radiomobile e 11 Stazioni Carabinieri, hanno svolto servizi mirati nelle immediate vicinanze dei plessi scolastici e nelle prossimità degli scali ferroviari e dei bus, monitorando i fenomeni in argomento ed acquisendo anche segnalazioni varie meritevoli di…

- di Redazione

Nove sindaci del territorio per Minniti

Nove sindaci della Provincia di Lucca, firmano appello per la candidatura di Marco Minniti al prossimo congresso del Pd: sono i sindaci di Barga, Borgo a Mozzano, Careggine, Castelnuovo Garfagnana, Fosciandora, Molazzana, Pescaglia, Seravezza, Villa Basilica. A favore dell’ex ministro dell’interno, nelle prossime ore dovrebbe schierarsi anche il capogruppo del Pd in Senato Andrea Marcucci

- 1 di Francesco Talini

Isi Garfagnana, conoscere per scegliere; per un approccio consapevole alla scuola superiore

Il  31 gennaio prossimo scadranno i termini per le iscrizioni alle scuole superiori per l’anno scolastico 2018/19. I ragazzi che frequentano la III media sono quindi chiamati a compiere un passaggio importante: per alcuni la scelta sembra sicura, per altri ancora incerta, per tutti questo deve essere un momento in cui chiedersi: “Perché scelgo questa scuola? Verso quale progetto può portare la mia scelta?” Ecco allora che cogliere le opportunità di visitare le scuole, partecipare agli stage organizzati con la finalità di informare e rendere i ragazzi consapevoli delle conoscenze e competenze che si acquisiscono attraverso i vari indirizzi scolastici, diventa fondamentale. Le scuole dell’ISI Garfagnana (liceo Scientifico Galilei, IPSIA Simoni, ITET Campedelli e ITT Vecchiacchi) offrono ai ragazzi vari percorsi formativi che dallo scorso anno hanno visto nascere con successo l’ indirizzo Sistema Moda – “Tessile, abbigliamento e moda” presso l’ITT Vecchiacchi e nuove curvature presso Liceo  (Biologico-sanitario), Geometri-CAT (Bioarchitetura e Domotica), Ragioneria (Marketing del territorio), IPSIA (Tecnico meccatronico…

- di Redazione

Inaugurato a Castelnuovo il campo polivalente “500 palestre”

CASTELNUOVO GARFAGNANA – E’ stato inaugurato venerdì mattina nell’area del plesso scolastico superiore “Galilei-Campedelli” di Castelnuovo Garfagnana il campo sportivo polivalente realizzato dalla Provincia di Lucca grazie al bando del Credito Sportivo Italiano denominato “500 palestre”. La realizzazione della struttura sportiva completa gli interventi dell’ente di Palazzo Ducale sul polo scolastico Garfagnino (che ospita circa 500 studenti) dove, nel 2008, è stata inaugurata la nuova palestra da 11metri cubi, mentre nel 2015 l’edificio scolastico è stato oggetto di un diffuso intervento di riqualificazione sempre curato dall’amministrazione provinciale. Al taglio del nastro saranno presenti il consigliere provinciale Andrea Carrari con la dirigente dell’Ufficio tecnico della Provincia Francesca Lazzari, il sindaco di Castelnuovo Garfagnana Andrea Tagliasacchi, la dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Donatella Buonriposi, il rappresentante dell’Istituto di Credito Sportivo Italiano Luca De Vito, nonché il dirigente scolastico Massimo Fontanelli. L’idea di creare un ulteriore impianto sportivo nell’area di pertinenza delle due scuole è scaturita sia dalle esigenze stesse degli istituti in tema di attività motoria (nel plesso studiano circa 500 studenti), sia perché…

- di Redazione

Inaugurato il nuovo campo polivalente del polo scolastico “Galilei – Campedelli”

Gli istituti superiori “Galilei” e “Campedelli” di Castelnuovo Garfagnana possono contare adesso anche su un campo sportivo in erba sintetica polivalente per il calcetto e la pallavolo. Oggi – venerdì 16 novembre – l’inaugurazione ufficiale dell’impianto realizzato dalla Provincia di Lucca. Presenti, nell’occasione, il consigliere regionale Stefano Baccelli, il consigliere provinciale Andrea Carrari con la dirigente dell’Ufficio tecnico della Provincia Francesca Lazzari, il sindaco di Castelnuovo Garfagnana Andrea Tagliasacchi, con il presidente del Consiglio comunale Francolino Bondi, il rappresentante dell’Istituto di Credito Sportivo Luca De Vito, nonché la docente Simonetta Bergamini in rappresentanza de dirigente scolastico Massimo Fontanelli. L’idea di creare un ulteriore impianto sportivo nell’area di pertinenza delle due scuole è scaturita sia dalle esigenze stesse degli istituti in tema di attività motoria (nel plesso studiano circa 500 studenti), sia perché al fianco della palestra esisteva uno spazio adeguato e sufficientemente ampio già di proprietà dell’amministrazione provinciale. Il progetto realizzato dall’ufficio tecnico provinciale ha permesso di trovare le risorse…