- di Redazione

Terza dose vaccino dopo 5 mesi; prenotabile sul portale regionale

FIRENZE (Fonte Toscana Notizie) – Tutte le persone che rientrano nelle categorie per le quali la terza dose è già raccomandata (inclusi tutti i soggetti vaccinati con una unica dose di vaccino Janssen) possono prenotare la somministrazione della richiamo di rafforzamento sul  portale prenotavaccino.sanita.toscana.it a partire dalle ore 16 di oggi martedì 23 novembre, purché siano trascorsi almeno 5 mesi dal completamento del ciclo primario di vaccinazione. Stando all’ultima circolare ministeriale di ieri 22 novembre, la somministrazione della dose booster sarà possibile con un anticipo di ben un mese rispetto a quanto previsto finora. Nella circolare firmata dal direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute, Giovanni Rezza, si legge infatti che “tenuto conto dell’attuale condizione di aumentata circolazione virale e ripresa della curva epidemica e in un’ottica di massima precauzione, a partire dal giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della relativa determina a cura di Aifa, l’intervallo minimo previsto per la somministrazione della dose “booster” (di richiamo) con vaccino a m-Rna, alle categorie…

- di Redazione

Misure urgenti di solidarietà alimentare: € 24.000,00 al comune di Castelnuovo di Garfagnana

CASTELNUOVO – “Sono arrivati poco più di euro 24.000,00 al Comune di Castelnuovo di Garfagnana per aiutare le famiglie ad affrontare la crisi economica legata agli effetti derivanti dal Covid-19 – comunica l’Assessore al Welfare Patricia Tolaini –  risorse che fanno parte del pacchetto stanziato dal Governo al fine di finanziare i Comuni italiani per l’erogazione degli aiuti alimentari e dei buoni spesa per i nuclei familiari in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria. Le famiglie più esposte agli effetti economici derivanti dall’emergenza Covid-19 e quelle in stato di bisogno residenti nel comune – conclude l’Assessore Tolaini – potranno ottenere buoni spesa per l’acquisto di prodotti alimentari e beni di prima necessità presso gli esercizi commerciali di Castelnuovo di Garfagnana.” L’elenco degli esercizi aderenti e l’Autodichiarazione per la richiesta di contributo alimentare verrà pubblicato sul sito internet del comune www.castelnuovodigarfagnana.info. I buoni spesa saranno rilasciati agli aventi diritto in tagli da euro 25 secondo la dimensione del nucleo familiare da un…

- di Redazione

Tre vittorie per il tennis club Garfagnana

CASTELNUOVO – Inizia con una vittoria l’avventura delle squadre maschili del Tennis Club Garfagnana nel campionato Limitato 3.4 e nella Quarta Categoria con la squadra A. Vince anche la squadra femminile che partecipa al torneo Lady Dodo, mentre cade la formazione rosa impegnata nella Quarta Categoria, al secondo ko. Stessa sorte per la squadra B maschile. A Santa Croce sull’Arno, netta vittoria per 3 a 0 nell’esordio nel Limitato 3.4. Soffre un po’ Fabio Biagioni (classifica 3.4) che vince il suo singolare per 7-6 6-3, mentre gli altri due incontri scivolano via senza alcuna emozione: Alessandro Bonaldi (3.4) vince la sua gara per 6-0 6-0 e si ripete in doppio con Andrea Del Vaso (3.5) chiudendo 6-1 6-0. La squadra A in Quarta Categoria passa per 2 a 1 sul campo del CT Etruria Prato. Si parte con la sconfitta in singolare di Andrea Moscardini (4.1) al supertiebreak (3-6 6-4 10-8), poi Mickey Gualtieri (4.1) dà il via alla rimonta vincendo…

- di Redazione

Coronavirus, i casi di oggi

I nuovi casi in provincia di Lucca sono 32 di cui in valle del Serchio 3 nel comune di San Romano, 2 in quello di Coreglia, 2 in quello di Castelnuovo. I nuovi casi registrati in Toscana sono 308 su 13.084 test di cui 5.315 tamponi molecolari e 7.769 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,35% (7,1% sulle prime diagnosi).

- di Redazione

Vandali distruggono semaforo e cartelli stradali a Castelnuovo

Atto vandalico nella notte a Castelnuovo Garfagnana, dove ignoti hanno distrutto il semaforo posizionato in prossimità del cantiere nel rione Carbonaia. I vandali hanno scaraventato a terra distruggendo anche cartelli stradali, ma soprattutto accumulatori e apparecchiature elettroniche che controllano il semaforo. Un atto grave anche perché si tratta di apparecchiature operanti direttamente per la sicurezza degli automobilisti, dei pedoni e degli operai del cantiere. Ingenti i danni.

- di Redazione

La diabetologia dell’Azienda USL Toscana nord ovest si conferma eccellenza nell’ambito della ricerca clinica nazionale e regionale    

LUCCA  – Si è da poco concluso a Bologna il 23esimo congresso nazionale AMD (Associazione Medici Diabetologici) dal titolo ‘Una nuova diabetologia tra sostenibilità, prossimità e innovazione’, al termine del quale il coordinatore dell’area diabetologica dell’Asl Toscana nord ovest e direttore della struttura di Livorno Graziano Di Cianni è stato ufficialmente nominato presidente dell’Associazione Medici Diabetologici italiani. Sempre per quanto riguarda i professionisti dell’Azienda USL Toscana nord ovest è stata confermata per i prossimi quattro anni la presidenza regionale di AMD, nelle figure di Giovanna Gregori (Diabetologia di Massa Carrara) come presidente in carica e di Cristina Lencioni (Diabetologia di Lucca) come presidente eletto. La multidisciplinarietà, l’innovazione e le competenze sono state il filo conduttore dell’evento formativo che ha segnato, con successo, il ritorno in presenza di migliaia di medici diabetologici. Importante, anche in questo caso, il contributo scientifico dei medici diabetologi dell’Asl Toscana nord ovest che sono stati invitati a presentare letture sui trial cardiovascolari relativi ai nuovi farmaci…

- di Redazione

Valle del Serchio: in uso in tutto l’ospedale di Castelnuovo la cartella clinica informatizzata  

CASTELNUOVO – A partire da questo mese di novembre è stata completata la formazione del personale ed è stata  messa in uso la cartella clinica informatizzata “C7” in tutto lo stabilimento ospedaliero di Castelnuovo di Garfagnana. Tutti i nuovi ricoveri, sia nell’area chirurgica che in quella medica, da alcuni giorni sono quindi stati informatizzati. L’Asl Toscana nord ovest è infatti costantemente impegnata a fornire strumenti innovativi, univoci ed integrati per tutto il territorio aziendale. La cartella, sviluppata dalla Fondazione Toscana Gabriele Monasterio, si chiama Hms-C7, è frutto delle esperienze di conversione dei processi sanitari in digitale compiuti negli ultimi anni nei suoi presidi ospedalieri ed è stata fornita alla Asl in base al principio del “riuso” gratuito definito dal codice della amministrazione digitale. Lo strumento è stato contestualizzato alle esigenze dell’Asl e si sta introducendo in maniera graduale (si è arrivati a una copertura del 75% dei posti letto aziendali) in tutte le strutture ospedaliere del territorio. La cartella informatizzata…

- di Redazione

Over40, terza dose prenotabile sul portale regionale

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) –  Le persone di età compresa tra i 40 e i 59 anni potranno accedere in anticipo alla somministrazione della terza dose booster, già a partire da lunedì prossimo 22 novembre, purché siano trascorsi almeno sei mesi dal completamento del ciclo primario di vaccinazione In linea con le recentissime disposizioni di Figliuolo, che anticipano a lunedì 22 novembre la terza dose per i soggetti nella fascia di età dei 40-59 anni, la Toscana aprirà – già alle ore 16 di oggi – il portale prenotavaccino.sanita.toscana.it anche agli over 40, in modo che possano prenotare da subito la somministrazione della dose booster negli hub prescelti, purché abbiano completato il ciclo primario di vaccinazione da almeno 6 mesi (180 giorni). “Condividiamo fortemente la linea del Governo nel voler accelerare la campagna di somministrazione dei richiami, per mantenere un’elevata protezione nelle persone già vaccinate con ciclo completo e ridurre, nello stesso tempo, la circolazione del virus nella popolazione. L’andamento della curva…

- di Redazione

Sanità, Fdi: “L’ospedale di Castelnuovo è fondamentale per il territorio. Essenziale la valorizzazione del Pronto soccorso”

CASTELNUOVO – Visita, stamani, di una delegazione di Fratelli d’Italia all’ospedale di Castelnuovo Garfagnana. Insieme al Consigliere regionale, Vittorio Fantozzi, erano presenti l’esponente di Fdi di Castelnuovo Garfagnana, Elena Picchetti, ed il consigliere di maggioranza del Comune di Castiglione di Garfagnana, Roberto Tamagnini.   “Una visita costruttiva, ringraziamo l’azienda ospedaliera per la disponibilità. Una mattinata  molto importate per capire dove andrà la sanità in Garfagnana. Il cronoprogramma dei lavori al plesso ospedaliero di Castelnuovo sembra rispettato. E’ stata ribadita l’importanza del plesso ospedaliero, ci auguriamo una programmazione vera da parte dell’Asl che guardi alle esigenze del paziente. Importate la valorizzazione del Pronto soccorso, che serve un territorio vasto come quello garfagnino. Pronto soccorso che verrà ampliato anche se rimane l’annoso problema del personale medico e infermieristico. Lo abbiamo ribadito a più riprese: servono incentivi economici e di carriera, e come Fratelli d’Italia abbiamo presentato una proposta in Consiglio regionale e alla Camera dei Deputati, per riportare medici nelle zone montane…

- di Redazione

Focolaio nell’asilo. Parla il sindaco Tagliasacchi

CASTELNUOVO – il sindaco di Castelnuovo di Garfagnana ha fatto il punto della situazione a seguito di un aumento dei contagi sul territorio. “La situazione non è preoccupante – ha detto in un video messaggio su facebook  – I positivi sono 28 (a ieri sera ndr), di questi 20 fanno parte di un collegamento a un focolaio che si è sviluppato nel mondo della scuola. Infatti, 11 bambini di una classe dell’infanzia sono positivi: sono asintomatici, soltanto uno ha un po’ di febbre. Come sapete, c’è un rischio soprattutto nel mondo delle scuole dell’infanzia, perché i bimbi sotto i 5 anni non portano le mascherine. Nove positivi sono insegnanti o familiari legati a questi bimbi. Permettetemi di sottolineare che, grazie al senso di responsabilità di insegnanti e di alcuni familiari che hanno provveduto ad isolare subito alcuni bambini e fatto autonomamente i tamponi, si sono evitati ulteriori possibilità di contagio. Grazie a tutti”. Il sindaco raccomanda di continuare a rispettare…

- di Redazione

Coronavirus, la situazione dei contagi oggi

VALLE DEL SERCHIO – I nuovi casi registrati in Toscana sono 518 su 29.637 test di cui 10.191 tamponi molecolari e 19.446 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,75% (5,7% sulle prime diagnosi). Purtroppo sono in aumento anche in provincia di Lucca dove i nuovi casi sono stati 57. I casi registrati in valle del Serchio sono nei comuni di San Romano 2, Vagli Sotto 1, Pieve Fosciana 1, Castelnuovo 2, Gallicano 1, Borgo a Mozzano 1.

- di Redazione

Trasporto sanitario di emergenza urgenza, dalla Regione 99 milioni per il 2021

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) – La Regione fissa in 99 milioni di euro lo stanziamento per le associazioni di volontariato e i comitati della Croce rossa italiana per le attività svolte nell’ambito dei trasporti sanitari di emergenza-urgenza per l’anno 2021.  L’incremento di 2milioni di euro, rispetto al budget complessivo degli anni precedenti fissato in 97milioni di euro, è frutto di una serie di verifiche sull’aumento dei costi sostenuti, per garantire i servizi di emergenza urgenza in ambito Covid e di emergenza sanitaria nell’anno in corso, e fa seguito a momenti di confronto e condivisione con gli stessi rappresentanti delle associazioni. A stabilire l’entità di tale finanziamento è una delibera, proposta dall’assessore al diritto alla salute Simone Bezzini e approvata all’unanimità dalla giunta. Ogni anno la Regione determina, nell’ambito del Fondo sanitario, il fabbisogno economico per l’attività di trasporto sanitario, individuando un budget complessivo, relativo alla quantità e qualità dei servizi di trasporto di emergenza-urgenza. Con la delibera approvata, la Toscana…