- di Redazione

Papato vs Garfagnini per il primo palio ariostesco

CASTELNUOVO – Vincerà il Papato respingendo l’assalto dei Garfagnini o vinceranno quest’ultimi pronti a consegnarsi agli Estensi e quindi a ricevere Ludovico Ariosto come Commissario? E’ questa la sfida che animerà la Notte Bianca di Castelnuovo in programma sabato 18 giugno, l’evento organizzato dall’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio, assieme al Comune di Castelnuovo nell’ambito di Terre Furiose. Il clou della serata, che vedrà l’apertura straordinaria delle attività commerciali con tanto di inaugurazione dei nuovi locali della libreria di Claudio Crudeli, sarà il Palio dell’Ariosto. Una prima edizione che gli organizzatori si augurano di far crescere negli anni e che parte da una giostra rinascimentale, disegnata da Tullio Bonuccelli e realizzata per l’occasione. Assieme a questa altre prove di abilità e forza vedranno contrapposte le due squadre che rappresenteranno appunto il Papato e i Garfagnini seguendo la storia che racconta della rivolta del popolo contro il Governatore lasciato dal Papa, il vincente assalto alla Rocca e la…

- di Redazione

Unionem comuni: istituito il Garante della persona disabile. Aperto il bando per la raccolta delle candidature.

GARFAGNANA  – Pubblicato sul sito web dell’Unione Comuni Garfagnana l’Avviso pubblico per la nomina del Garante della persona disabile. La figura è stata istituita nel 2020 con una deliberazione del Consiglio dell’Unione al fine di promuovere l’esercizio dei diritti e delle opportunità di partecipazione alla vita civile e di fruizione dei servizi comunali delle persone disabili. Il Garante svolge la propria azione nei confronti delle persone disabili che siano domiciliate o residenti nei Comuni facenti parte l’Unione Comuni Garfagnana in conformità a quanto stabilito in materia dalla legislazione statale e regionale. L’organo è nominato dal Consiglio dell’Unione all’interno di una lista di nominativi, raccolti a seguito di indizione di apposito bando pubblico, “tra coloro che offrono garanzia di probità, indipendenza, obiettività, serenità di giudizio, con provata esperienza nel campo della disabilità dimostrabile a seguito di presentazione di curricula personali”. L’incarico ha durata triennale ed è rinnovabile per una sola volta; in via transitoria è previsto che il primo incarico abbia una…

- di Redazione

Covid: anche nell’AUSL Toscana nord ovest è disponibile il farmaco che previene l’infezione nei soggetti più fragili

LUCCA  – Una terapia preventiva contro il Covid 19 esiste già per chi ha più di 12 anni, pesa almeno 40 chili ed è un soggetto ad altissimo rischio di sviluppare forme severe della malattia a causa di patologie concomitanti tali da determinare una immunodeficienza grave. Si tratta di una combinazione di anticorpi monoclonali (tixagevimab e cilgavimab) che ha già dimostrato di funzionare come profilassi pre-infezione da Sars-CoV-2. Il nome del farmaco è Evusheld, si somministra tramite due semplici iniezioni intramuscolari ed è un trattamento che può essere somministrato anche presso le strutture dell’Azienda USL Toscana nord ovest. E’ indicato per i pazienti che non hanno sviluppato una reazione anticorpale efficace dalla vaccinazione Covid classica e che sono in terapia con farmaci fortemente immunosoppressivi o che hanno effettuato un trapianto di midollo. In questi casi i dati della letteratura scientifica mostrano che Evusheld ha la capacità di prevenire l’infezione quasi nell’80% dei soggetti e che è efficace anche nei confronti…

- di Redazione

Dal 25 giugno al 7 agosto torna Vivere Castelnuovo

CASTELNUOVO – Anche quest’anno torna Vivere Castelnuovo la rassegna organizzata dal Comune di Castelnuovo di Garfagnana. Dal 25 giugno al 7 agosto 2022, incontri, eventi letterari, spettacoli di musica, teatro e cinema compongono il ricco programma della stagione estiva di Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) con più di trenta appuntamenti ad ingresso gratuito.   “L’edizione 2022 di Vivere Castelnuovo – afferma il Sindaco Andrea Tagliasacchi – è stata pensata per restituire ai più giovani come ai più anziani, alle loro famiglie e alle tante associazioni del territorio, uno spazio di socializzazione e di creatività, dopo tanti mesi in cui le restrizioni dovute alla pandemia hanno particolarmente condizionato il loro vivere quotidiano e le loro attività. Finalmente è arrivato il momento di ripartire! Il programma di quest’anno intende dunque offrire, ai cittadini e ai turisti, momenti di approfondimento, di dialogo ma anche di sano divertimento e di svago, i quali si aggiungeranno ai tanti altri eventi che nel corso dei prossimi mesi…

- di Redazione

Una notte bianca…furiosa

CASTELNUOVO – Non poteva che essere dedicato a Ludovico Ariosto e al suo arrivo in Garfagnana, esattamente 500 anni fa, il primo evento estivo dell’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio. Sabato 18 giugno torna la Notte Bianca, unica manifestazione sospesa durante la Pandemia, e lo fa con la prima edizione del Palio Ariostesco. Un’idea che l’associazione ha studiato in collaborazione con l’amministrazione comunale e che vivrà in questo 2022 il suo anno zero con l’obiettivo di consolidarsi nel tempo. Grazie al supporto tecnico di Maurizio Pieroni, insegnante fitness, e ad una giostra rinascimentale creata direttamente per l’occasione, ecco che due fazioni si contenderanno l’ambito Palio sfidandosi in alcune prove di forza e abilità. Dietro al Palio, che si svolgerà tra via Farini, piazza Umberto e via Vittorio Emanuele, c’è una storia pensata dall’artista Tullio Bonuccelli. Quando il Papato si ritirò dalla Garfagnana, lasciò un governatore nella Rocca e un gruppo di garfagnini attaccarono e conquistarono la fortificazione…

- di Redazione

Rischio incendi, da sabato 11 giugno divieto assoluto di abbruciamenti

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) – Anticipato l’inizio del periodo di alto rischio per gli incendi boschivi e, di conseguenza, anticipato il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio toscano. Viste le condizioni climatiche e l’elevato rischio di sviluppo di incendi la Regione Toscana ha disposto l’inizio del divieto da sabato 11 giugno, anziché dal 1° luglio. Il termine ad ora resta fissato al 31 agosto, come  da legge nazionale. Pertanto oltre al divieto di abbruciamento di residui vegetali (potature, sfalci, ecc) è vietata qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all’interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno, comunque, osservate le prescrizioni del regolamento forestale. La mancata osservanza delle norme di prevenzione comporta l’applicazione di pesanti sanzioni previste dalle disposizioni in materia. Imprenditori agricoli e privati cittadini sono quindi invitati a tenere comportamenti prudenti nelle attività agricolo-forestali astenendosi da…

- di Redazione

Iniziano i lavori allo scalo ferroviario di Castelnuovo

CASTELNUOVO – Lunedì 13 giugno inizieranno degli importanti lavori presso lo scalo ferroviario di Castelnuovo di Garfagnana. Saranno realizzate opere ferroviarie infrastrutturali di adeguamento del suddetto scalo volte alla riqualificazione e alla valorizzazione della stazione del capoluogo Garfagnino. I lavori, a carico di RFI ed eseguiti dalla ditta C.E.M.E.S. SpA, comporteranno la temporanea chiusura al transito carrabile e pedonale del passaggio a livello di via Enrico Fermi fino al 31 Agosto e sarà quindi predisposta una viabilità alternativa per raggiungere la stazione opportunamente segnalata con apposita segnaletica e cartellonistica. Sarà istituito anche un senso unico da via G. Marconi verso la stazione, in concomitanza dei lavori per il sovrappasso ferroviario, con la viabilità in uscita che verrà indirizzata verso via E. Fermi. Al termine dei lavori, la ditta ripristinerà il manto stradale adeguandolo alle modifiche del binario ferroviario che verranno realizzate, in maniera da garantire il regolare transito veicolare.

- di Redazione

Fiamme in un appartamento a Castelnuovo

Questa notte intorno alle ore 4:35 due squadre dei vigili del fuoco del comando di Lucca, distaccamenti di Castelnuovo Garfagnana e Pietrasanta, sono intervenute con 5 mezzi in via Giovanni Pascoli nel comune di Castelnuovo Garfagnana per l’incendio di un appartamento al terzo ed ultimo piano di una palazzina. Dalla sede centrale di Lucca è stata inviata in supporto anche un’autoscala. Le squadre dei Vigili hanno provveduto a domare l’incendio che ha interessato la cucina e una stanza adiacente. Nessuna persona è rimasta coinvolta, anche perchè nell’abitazione al momento dell’incendio non erano presenti i proprietari. Sul posto anche i Carabinieri e personale del 118. L’intervento è ancora in corso per le operazioni di messa in sicurezza, con la sola squadra di Castelnuovo rimasta presente sul posto.

- di Redazione

Incendio in un appartamento a Castelnuovo

CASTELNUOVO – Questa notte intorno alle ore 4,35, due squadre dei vigili del fuoco del comando di Lucca, distaccamenti di Castelnuovo Garfagnana e Pietrasanta, sono intervenute con 5 mezzi in via Giovanni Pascoli 30 nel comune di Castelnuovo per un incendio al terzo e ultimo piano di un appartamento in un edificio civile. Dalla sede centrale di Lucca è stata inviata in supporto anche un’autoscala con 2 unità. Le squadre  hanno provveduto all’estinzione dell’incendio che ha interessato la cucina e una stanza adiacente. Nessuna persona risulta coinvolta nell’evento, anche perché nell’abitazione al momento dell’incendio non erano presenti i proprietari. Sul posto anche i Carabinieri e personale del 118 allertato cautelativamente. L’intervento è ancora in corso per le operazioni di messa in sicurezza, con la sola squadra di Castelnuovo rimasta presente sul posto.

- di Redazione

A Moena per il ritiro della Viola dal 16 al 18 luglio

BARGA – Il Viola Club Barga e Alta Garfagnana organizza dal 16 al 18 luglio una gita al Viola Park di Moena in occasione del ritiro della Fiorentina. Sarà- anche l’occasione per visitare la Val Gardena, la Val di Fassa e la Val di Fiemme. Il viaggio, che comprende la mezza pensione ed ha un costo di 240 euro a persona (bambini sotto i 10 anni 150), è organizzato con la direzione tecnica di SB Travel della Autoservizi Biagiotti. Alla partenza del 16 luglio il bus effettuerà fermate a Castelnuovo, Gallicano, Fornaci, Piano di Coreglia, Borgo a Mozzano, Ponte a Moriano e Lucca per consentire l’accesso a tutti i partecipanti. Per prenotazioni ci si può rivolgere per il Viola Club Barga e Alta Garfagnana a Giuseppe Lenzi (3313654489); Vincenzo Cardone (3474314525); Valeria Belloni (3475003454).

- di Redazione

Guardia di finanza controlla distributori di carburanti: sanzioni per irregolarità in materia di comunicazione di prezzi

LUCCA – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lucca, a seguito di una mirata attività di analisi avviata ai fini del contrasto di pratiche commerciali scorrette e della vigilanza sulla disciplina dei prezzi, hanno individuato una platea di distributori stradali di prodotti petroliferi connotati da profili di rischio in ordine all’osservanza della normativa di settore. L’attività di polizia economico – finanziaria, originata sia dall’analisi di rischio della componente speciale della Guardia di Finanza in materia di esposizione e pubblicazione dei prezzi dei carburanti sia dalla valorizzazione degli elementi raccolti nel corso del controllo economico del territorio, si è concentrata, in particolare, sulla posizione di alcuni gestori di stazioni di servizio potenzialmente inadempienti circa le previste comunicazioni telematiche desumibili dall’Osservatorio prezzi carburanti. I successivi accertamenti condotti nelle scorse settimane dalle fiamme gialle di Lucca, Viareggio e Castelnuovo di Garfagnana nei confronti del ristretto nucleo di soggetti potenzialmente a rischio di irregolarità, hanno consentito di rilevare che il…

- di Redazione

Vetrina Toscana, al via le iniziativa in Valle del Serchio

VALLE DEL SERCHIO  – Sono ben 41 i ristoranti che hanno deciso di aderire ad una nuova iniziativa promossa da Confcommercio Lucca&Massa Carrara all’interno dei progetti di Vetrina Toscana. Una promozione del territorio che sarà suddivisa in due momenti, uno che partirà il 18 giugno e uno poi in autunno. I ristoratori della zona si sono riuniti qualche settimana fa per formare un nuovo gruppo del territorio coordinato da Gianni Dini, vice presidente provinciale di Fipe Lucca, e Alessandro Pineschi, nuovo membro del consiglio direttivo lucchese. Due rappresentanti territoriali che hanno portato da subito tante idee come la collaborazione con i produttori locali, quella con Slow Food, l’attenzione sulle sagre locali e sull’aumento dei costi. E il progetto di Vetrina Toscana che vedrà dal 18 giugno al 3 luglio i ristoranti aderenti consegnare ai propri avventori un voucher per ottenere sconti sulle attività che si possono svolgere sul territorio raggruppate sotto il marchio Garfagnana Experience, ideato dall’agenzia I viaggi di…