Ultime notizie:

Primo Piano

Cronaca

- di Redazione

Ripulita tra Loppia e Filecchio l’antica via del Solco

Un’altra bella idea di cittadinanza attiva quella realizzata dai giovani della Misericordia di Filecchio, come ci dice l’altrettanto giovane governatore Francesco Passini. Stamani, di buon ora, un gruppo di ragazzi filecchiesi ha provveduto a ripulire ed a rendere nuovamente agibile la vecchia via del Solco che da Filecchio raggiunge Loppia e la sua pieve. La via era stata invasa dalle sterpaglie e dalla vegetazione e non era più percorribile e così è stato attuata una pulizia radicale dell’area con il principale obiettivo di rendere fruibile la strada che conduce alla Pieve ed al cimitero di Loppia. Obiettivo perfettamente raggiunto visto che è stato fatto un buon lavoro. Ecco le immagini che documentano i lavori. Tra gli interventi anche la pulizia dei vecchi lavatoio che si trovano lungo la strada. Il lavoro ha permesso dunque  di valorizzare nuovamente la vecchia strada in pietra che nella parte finale è arricchita dal ponte medievale che sorge sopra il  torrente Loppora. Il ponte di…

- di Redazione

Benedetto Ferrara su Barga: “Una storia che vale la pena di scoprire”

Avete presente l’assolo di Jimmy Page in Stairway to heaven? E l’abbraccio che non avete mai dimenticato? Si, ok, il paragone è forte, ma con un po’ di fantasia ci può stare tutto. Allora prendi la forchetta e assaggia una fetta di prosciutto crudo. Lo chiamano Bazzone, e non c’è niente di più intrigante per l’intensità del suo sapore e il sentimento con cui si scioglie in bocca. Benvenuti a Barga, da Scacciaguai, ristorante creativo ma legato a doppio nodo alla sua terra, quella dei colori violenti, dei fiumi che sono colonna sonora, di questo lato selvaggio della nostra adorata Toscana. La gola felice dei tagliolini al tartufo, la sorpresa del Gazpacho al profumo di basilico con pane al burro di acciughe, il soufflé di cioccolato bianco e cocco con salsa di fragole a chiudere questo breve viaggio dentro questa gioia golosa. Una cantina che è figlia della sapienza curiosa di Riccardo (ottima scelta il melograno, Syrah biodinamico della zona)…

- di Redazione

Ubaldo Pierotti è il nuovo presidente del Lions Club Garfagnana

IL CIOCCO – Il 22 giugno, presso Il Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & SPA., si è svolta la tradizionale cerimonia di chiusura dell’anno Lionistico con il passaggio della Campana dal vecchio al nuovo Presidente per l’anno Lionistico 2019-2020. La successione passa quindi dal Presidente Carlo Puccini al nuovo Presidente Ubaldo Pierotti, al quale tutti i soci del Club augurano un felice mandato, ringraziando Carlo Puccini per l’ottimo lavoro svolto durante l’anno appena trascorso ed i soci per la collaborazione prestata a favore degli scopi sociali ed umanitari del Club. L’anno 2018-2019 è stato contrassegnato da numerosi ed importanti Service nei vari ambiti culturali e sociali, fra i quali si contraddistinguono il Restauro di un Organo a canne Costamagna a Ghivizzano Castello, la  Distribuzione su tutto il territorio di generi alimentari di prima necessità con l’impegno di tutti quanti i soci partecipanti che hanno confezionato ben 183 pacchi alimentari per un totale di oltre 4 tonnellate. La donazione di una…

Politica ed amministrazione

- di Redazione

Incontri con gli studenti del Comitato per l’attuazione della Costituzione

Il “Comitato per l’attuazione della Costituzione – Valle del Serchio” ha svolto incontri sull’attualità della Costituzione Italiana con alunni delle scuole superiori(le quinte) di Castelnuovo Garf.na e Barga e con alcune scuole medie della Media Valle. Hanno incontrato gli studenti delle superiori  Nadia Simonini, Italo Galligani, Mario Regoli, Valter Tarabella e per le scuole medie Beppe Rava(ANPI). I membri del Comitato hanno giudicato positivamente l’iniziativa, data l’accoglienza e la partecipazione degli alunni e degli insegnanti intervenuti. I temi trattati, nonostante il poco tempo a disposizione, sono stati numerosi; ne riassumiamo alcuni:  diritto e dignità del lavoro(contro flessibilità e precarietà con richiamo al job act); tutela del lavoro minorile; negatività dell’inserimento del pareggio di bilancio in Costituzione(su pressione della Commissione Europea); la sovranità del popolo(richiamo a Camp Darby); divieto della guerra come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali (accenno alle false missioni di pace); no al finanziamento delle scuole private; la progressività fiscale (confronto con la flat tax); tutela della salute; la libertà…

- di Redazione

Partito l’iter per avviare i lavori per migliorare la viabilità montana dalla Vetricia a San Bartolomeo

BARGA – Oltre 100 mila euro (100 grazie ad un finanziamento regionale e 8 mila con fondi propri del comune), verranno investiti nei prossimi mesi per il recupero funzionale della viabilità forestale riguardante il tratto che dalla località la Vetricia arriva fino a località San Bartolomeo, nella montagna barghigiana. I lavori sono finalizzati a favorire le operazioni Selvi forestali ( i lavori che riguardano i  boschi) della montagna barghigiana ma anche tutte quelle che sono le operazioni per la salvaguardia di questa area, compreso, nel caso, gli interventi dei soccorsi in caso di calamità naturali e incendi boschivi. Nei giorni scorsi la giunta municipale ha approvato uno studio di fattibilità del progetto, primo passo per portare a termine l’iter burocratico ed arrivare la progetto definitivo. Come spiega l’assessore alla montagna Pietro Onesti  il comune intende, grazie ai finanziamenti regionali, procedere alla sistemazione della sede stradale di questo tratto di viabilità montana che dalla Vetricia arriva fino al confine del comune…

- di Redazione

Gassificatore e patto in regione. Per Feniello è tutta colpa del PD

Progetto comune con Francesco Feniello all’attacco degli esponenti regionali locali nel consiglio regionale ed in particolare di Ilaria Giovannetti, consigliera regionale PD, ma non solo. Secondo il gruppo è assordante il silenzio rispetto al patto di fine legislatura siglato in Regione dove è inserito, anche se non se ne parla apertamente, l’impianto gassificatore di Fornaci. “I giorni continuano a passare dalla firma di quel patto e dal grido di dolore e solitudine lanciato dalla Sindaca di Barga. Il silenzio della Consigliera Giovannetti è sempre più assordante e spacca il cuore e le speranze dei tanti e tanti cittadini di Barga che la votarono e che sono contrari a quel progetto di KME.  La Sindaca di Barga continua a rimanere sola…In questo caso siamo vicini alla Sindaca che ringraziamo per la sua presa di posizione e ferma condanna del patto”. Secondo Feniello il sindaco Campani è rimasto abbandonato dal PD che tanto aveva ringraziato in campagna elettorale per l’appoggio dato alla…

Cultura

- di Redazione

“A noi non accadrà” di Romano Zipolini

Sabato 6 luglio Barga ha accolto la presentazione del libro “A noi non accadrà” di Romano Zipolini che ricostruisce la storia di un marinaio partito da Barga e passato attraverso la grande storia. Intervistato a Andrea Giannasi, nell’ambito del festval letterario Tralerighe di Barga, Romano Zipolini ha affrontato il tema della memoria e degli inattuali. Ovvero di coloro che si presentano per far vivere una possibilità di creare il mutamento. Si tratta di uomini che sono “fuori dal mondo”, incompresi ai più, che, invece, sono fin troppo dentro al mondo. Può accedere che gli inattuali rimangano ignoti persino a se stessi, ma essi riescono a trasmettere ugualmente la forza del dissenso a coloro che debbono venire. È questa la chiave del racconto della vita di un marinaio, che si cambiò anche il nome, per indurre a capire ciò che viene celato. Un marinaio che affondò con lo “Zara” a Capo Matapan, finì prigioniero dei greci, liberato tornò in Italia e…

- di Redazione

Il San Cristoforo d’oro 2019 al noto artista televisivo Dario Ballantini

BARGA – Ci sarà anche il noto personaggio televisivo ed artista livornese Dario Ballantini alla cerimonia di premiazione del San Cristoforo d’oro, il più alto riconoscimento concesso dal comune di Barga ed assegnato ogni anno il giorno della vigilia del Santo Patrono, il 24 luglio. La cerimonia si terrà appunto mercoledì prossimo con inizio alle 17, presso il teatro dei Differenti. Oltre a Ballantini, che riceverà un premio alla carriera, per quanto riguarda il san Cristoforo d’oro ufficiale, la consegna quest’anno riguarda il Gruppo Volontari della Solidarietà, per i 30 anni della manifestazione sociale Settimana della Solidarietà ed Il Giornale di Barga, per i suoi 70 anni: sarà premiato il direttore Luca Galeotti. Come ogni anno, oltre ai tre riconoscimenti, il comune di Barga consegnerà inoltre a tanti cittadini ed associazioni del territorio che si sono distinte in questi mesi una serie di pergamene di benemerenza. La cerimonia sarà il prologo all’intensa serata della vigilia che alle 21 vedrà la…

- di Redazione

Castiglione di Garfagnana nel ricordo di Fabrizio De Andrè

CASTIGLIONE GARFAGNANA – “Castiglione ricorda Faber”, il progetto nato nel ricordo del cantautore genovese in occasione del 20esimo anno dalla sua scomparsa, si conclude a Castiglione domenica 21 luglio alle ore 21.00 con il concerto della Faberband che presenterà uno spettacolo con musicisti professionisti, ripercorrendo i più grandi successi di Fabrizio De Andrè. L’articolato programma del progetto “Castiglione ricorda Faber” ha coinvolto anche i ragazzi e ragazze dell’Istituto Comprensivo di Castiglione; dopo alcuni incontri di approfondimento su musica e testi di De Andrè curati da Ama cultura, i giovani studenti hanno realizzato disegni ed elaborazioni artistiche che saranno in mostra nei mesi estivi nei tre comuni dell’Istituto comprensivo.

Sport

- di Redazione

Idea Pieroni ottava nella finale al campionato europeo under 20

ATLETICA – A Boras, in Svezia, si è disputata oggi la finale del salto in alto femminile under 20 dei campionati europei. In gara anche Idea Pieroni della Virtus Lucca. 1,70, 1,75 e anche 1,80 non creano problemi all’atleta barghigiana. Su 1,84 avviene la prima severa scrematura e purtroppo Idea, che ha un personale di 1,85, non riesce a superare la misura. L’atleta filecchiese della Virtus Lucca che però difende anche i colori dei giovani del settore atletica del gruppo Marciatori Barga con i quali si allena, ha concluso all”ottavo posto. Dobbiamo considerare che era anche una delle atlete più giovani in pedana, e concedeva 1-2 anni a quasi tutte le altre, ma questo non ha impedito alla nostra Idea di uscire dalla pedana con qualche lacrima. Per noi, risultato o non risultato, quello che ha fatto in questi anni questa nostra atleta è già motivo per festeggiarla ed incoraggiarla in ogni momento, soprattutto in momenti come questi, quando la…

- di Redazione

Ghiviborgo cala un poker di acquisti; squadra ora quasi al gran completo

CALCIO D – Tempo di presentazioni al Ghiviborgo che ha messo a segno altri quattro colpi di notevole spessore per la categoria. Arrivano infatti alla corte di Pacifico Fanani, il difensore esterno Matteo Borgia (sarà anche il nuovo capitano) dal Seravezza; il centrocampista Gabriele Aprile dall’Acireale e l’attaccante Giacomo Lucatti dalla Sinalunghese (13 goals). A questi tre va aggiunto anche Aldrovandi mentre Nottoli ha firmato il rinnovo del contratto che lo lega al Ghiviborgo. Lunedì prossimo allo stadio delle Terme di Bagni di Lucca via alla preparazione.

- di Romano Verzani

Salvateci è il nuovo presidente dell’USD Fornaci

La sera del giorno 16 luglio il consiglio dell’ U.S.D. FORNACI ha eletto il nuovo presidente nella persona del filecchiese Giorgio Salvateci. Non è una novità assoluta perché aveva già ricoperto la carica per la squadra rosso-blu nel triennio 2011/2014. Il presidente uscente Flavio Toni assume la vicepresidenza dopo un biennio di onorato servizio. La direzione sportiva viene affidata alla new entry Giulio Giannecchini, mentre  il nuovo segretario sarà Paolo Capannacci. Il segretario amministrativo sarà Maurizio Bianchi, mentre alla cassa rimane l’eterno Piero Frassinetti. La serata ha evidenziato anche la buona salute economica della società che ha chiuso in sostanziale pareggio la gestione dello scorso anno.

Economia & Commercio

- di Redazione

Per i 70 anni del bar alimentari Rossi

La sindaca Caterina Campani ha voluto nei giorni scorsi portare a termine una doverosa iniziativa del comune che però, nel corso del 2018, per vari motivi non si era mai concretizzata. Ha voluto consegnare allo storico Bar alimentari Rossi del Camberello  una pergamena per i settantanni di attività di questa nostra realtà commerciale che ricorrevano nel 2018,; attività i cui fondatori sono stati gli indimenticati Giuseppe Rossi e Flora Martinelli. Nei giorni scorsi quella pergamena la sindaca l’ha consegnata alle tre donne che oggi sono i pilastri di questa attività portata avanti insieme ai figli: Marta, Anna Maria e Cesarina (Cesi) con il marito Floriano Rossi. Il bar alimentari ossi al Camberello esiste dal 1966, ma prima ancora la ditta Rossi era presente, si parla dell’immediato dopoguerra, il 1948, a Mologno con una merceria e poi sempre nella zona del Camberello, poco dopo, con un bar che si trovava dove ora è l’ambulatorio veterinario. Poi la decisione di Giuseppe e…

- di Redazione

Partecipazione all’Aperigreen di Piano della Rocca

BORGO A MOZZANO – Ampia partecipazione per l’Aperigreen svoltosi ieri sera presso la centrale Enel Green Power di Piano della Rocca: all’iniziativa, a cui sono intervenuti tra gli altri il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti e il responsabile Enel Green Power idroelettrico Toscana Gino Bianchi, hanno preso parte circa 300 persone che hanno trascorso una piacevole serata tra energia, sostenibilità e intrattenimento. A partire dal tardo pomeriggio, grande interesse hanno raccolto le visite guidate alla centrale alla scoperta del processo con cui la forza dell’acqua genera energia pulita. Poi tutti lungo la via antistante l’impianto per apericena, animazione e musica dal vivo fino a tarda sera: una festa di paese che ha confermato l’importanza della collaborazione tra Enel Green Power, Amministrazione Comunale e associazioni locali che si impegnano per la promozione del territorio. L’impianto di Piano della Rocca costituisce un “gioiello” dal punto di vista di produzione di energia rinnovabile, ma anche per l’eccellenza tecnologica e l’architettura: la…

- di Redazione

“#alleiamoci – Fragile a chi?”, la campagna di Smurfit Kappa Italia contro molestie e discriminazioni di genere

Far crescere in maniera diffusa la cultura aziendale contro le molestie e le discriminazioni di genere, nel quadro di un più ampio programma di continuo allineamento ai valori del proprio codice etico: è l’idea a cui Smurfit Kappa Italia ha dato corpo con la campagna “#alleiamoci – Fragile a chi?”. L’azienda è uno dei massimi operatori internazionali nella produzione di imballaggi a base carta; nel distretto lucchese conta tre stabilimenti per un totale di 400 dipendenti che, come tutte le 2.000 persone che lavorano nei 26 stabilimenti italiani (di cui due presenti in provincia di Lucca, uno dei quali è a Ponte all’Ania), hanno visto le pareti di uffici e aree produttive popolarsi di un’immagine eloquente: una figura femminile orgogliosa e sorridente che sorregge una scatola di cartone con la dicitura “Fragile a chi?​“​e l’hashtag #alleiamoci. La parola “alleiamoci”, declinata in rosa sulle lettere che formano il termine “lei”, vuole essere un invito a tutti i dipendenti, uomini e donne, a collaborare per un ambiente di lavoro accogliente per tutti. Il termine “fragile”…

Salute e Benessere

- di Redazione

Cambia in questo periodo estivo l’orario dei punti farmacia

LUCCA – Cambia in questo periodo estivo l’orario dei punti farmacia per la distribuzione diretta dei farmaci nell’ambito territoriale di Lucca. In particolare, fino al 30 settembre nella cittadella della salute “Campo di Marte” il punto farmacia sarà aperto dalle ore 9 alle 14 dal lunedì al venerdì e dalle 9 alle 13 il sabato. All’ospedale di Castelnuovo Garfagnana il punto farmacia sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14.

- di Redazione

Croce Rossa: Volontariato? Poco sentito

BAGNI DI LUCCA – Ogni giorno decine e decine di volontari della Croce Rossa Italiana varcano quella porta di Via Roma a Bagni di Lucca, attuale sede della stessa associazione, per portare un aiuto concreto alla popolazione, per rispondere ad ogni richiesta di aiuto sia telefonica che di persona al nostro front office. Queste persone hanno scelto di dedicare una parte del loro tempo per gli altri, si sono formati qui e a giro per l’Italia per dare un servizio migliore ad ogni persona che necessità dell’intervento di Croce Rossa Italiana e questo è il continuo di un’opera fatta dal fondatore della Croce Rossa, Henry Dunant, durante la guerra di Solferino e San Martino. Spesso però non tutti si accorgono che a Bagni di Lucca e in Media valle è presente da 70 anni una sede dell’associazione umanitaria più grande al mondo e presente quasi ovunque sulla terra. “Spesso viene dimenticato che “la Croce Rossa è anche vostra” – afferma…

- di Redazione

Meno di dieci giorni per un intervento di cataratta grazie ad una riconversione del budget per il privato accreditato

Nell’ambito delle azioni di riorganizzazione dell’offerta ambulatoriale da parte del privato accreditato, che hanno già interessato le prestazioni di risonanza magnetica, la ASL Toscana nord ovest ha promosso una riconversione del budget destinato ai pazienti non residenti ampliando l’offerta di interventi per cataratta destinata agli assistiti residenti nel territorio aziendale. Attualmente il potenziamento dell’offerta che consiste di circa 30 interventi a settimana, interessa le sedi del San Camillo di Forte dei Marmi, Barbantini di Lucca, Santa Zita di Lucca. In queste strutture il paziente che necessita di intervento di cataratta può effettuare tale prestazione, in assenza di condizioni cliniche ostative, con un tempi di attesa inferiori ai 10 giorni. La prestazione è prenotabile a tutte le sedi CUP ed al call center al numero 0586/223333 con impegnativa del Servizio Sanitario Regionale (SSR) e prescrizione “intervento per cataratta”.

Eventi

- di Redazione

A Luglio e agosto Barga vi aspetta con il Mercatino sotto le stelle

Per trascorrere delle piacevoli serate a Barga un appuntamento che non manca nella cittadina ormai da tanti anni e cioè il «Mercato sotto le stelle», organizzato dall’Amministrazione Comunale nella zona del Giardino. Non è una vera e propria fiera, ma un mercato ambulante allargato, con tanti banchi che privilegiano soprattutto l’offerta di prodotti artigianali, ma non solo. Vi si trova alla fine di tutto ed anche se non avete niente da comprare è piacevole passare la serata a zonzo per Barga, in mezzo a tanta gente ed in un clima festaiolo. Le date sono quelle dei prossimi mercoledì di luglio ed i primi di agosto: il  10, 17,  (il 24 no perché c’è la processione), 31 luglio; 7  agosto 2019. In tutte queste serate a Barga troverete dunque una vera fiera by night, con tanti banchi e tanta gente in giro. Teatro dell’appuntamento sarà tutta la zona da Largo Roma a Piazza Pascoli,  a Via Mordini, a Via Canipaia e…

- di Redazione

Le piazzette di Barga

Da ricordare che il mese di luglio a Barga vedrà l’evento più in della movida della Valle del Serchio: Le Piazzette. Per quanto riguarda divertimento serale è la più seguita manifestazione di intrattenimento dell’estate barghigiana. Le Piazzette sono conosciute anche come festa del centro storico di Barga. L’evento sarà tutte le sere, no-stop, dall’11 al 25 luglio 2019. L’organizzazione è a cura della Pro Loco con il rinforzo del Comune di Barga. Quest’anno saranno quindici giorni di gastronomia, musica, divertimento, eventi artistici ed offerte culturali d’eccezione per questa manifestazione che si svolge nella splendida cornice della vecchia Barga e che nel corso degli ultimi anni si è rifatta il look puntando soprattutto a migliorare la qualità delle sue attrattive e divenendo un punto di riferimento indiscusso per la movida di tutta la Valle del Serchio; richiamando, di anno in anno, migliaia di visitatori e soprattutto tanti e tanti turisti. In diversi angoli di Barga ci saranno tantissime piazze gastronomiche o…

- di Redazione

A Barga le opere di Emanuele Biagioni

Dopo qualche anno e un lungo girovagare tra le gallerie d Italia, Europa e Stati Uniti,  l’artista barghigiano Emanuele Biagioni ritorna a casa con una personale che inizierà l’11 luglio in concomitanza con l’inizio della festa del centro storico.  Esporrà nella Galleria Comunale di via di Borgo una ventina di opere frutto del lavoro e dell esperienza raccolta negli ultimi anni. Visioni di traffico urbano, di caos metropolitano, di atmosfere cittadine unite ad opere recenti dedicate a Barga in versione notturna. In generale, non le classiche panoramiche che ormai si vedono in ogni dove ma opere in cui si cerca di catturare con frammenti di città, momenti di vita quotidiana, vissuti, per far immergere lo spettatore nell’essenza di questi posti. La mostra, patrocinata dal comune di Barga e dalla associazione culturale Centro Lumi si inaugurerà  giovedì 11 luglio alle ore 18.30.alla galleria comunale di via di Borgo e terminerà il 21 luglio.

RSS Ultime notizie da NoiTV