Ultime notizie:

Primo Piano

Cronaca

- di Redazione

Disperso un cercatore di funghi a Colle Fobia. In corso le ricerche

BARGA – Sono in corso nella montagna di Barga, nei pressi di Colle Fobia nella Val di Corsonna, le ricerche di un uomo di circa 65 anni, residente nel comune di Barga, che risulta disperso da oggi pomeriggio. Dell’uomo non si hanno notizie da stamani. Era andato a cercare funghi nella zona di Cole Fobia stamattina insieme ad altri due amici. Avevano stabilito un punto dove ritrovarsi verso mezzogiorno, ma non vedendo arrivare il loro compagno dopo un po’ gli amici hanno dato l’allarme Le ricerche sono tuttora in corso con la partecipazione dei Vigili del Fuoco, degli uomini del Soccorso Alpini, e dei Carabinieri di Barga. Sul posto anche l’assessore alla protezione civile Pietro Onesti. Si tratta di una zona assai impervia e non sarà facile muoversi soprattutto adesso con l’arrivare della notte.

- di Redazione

La RSU Uiltec: arriva il semaforo che permette il trasporto pubblico anche per i lavoratori Kedrion

BOLOGNANA – La RSU UILTEC della Società Kedrion comunica che è stato installato l’impianto semaforico necessario per attivare il servizio di pullman che permetterà ai lavoratori della medesima società di poter recarsi al lavoro, senza l’utilizzo del mezzo proprio. L’operazione è finalizzata sia alla salvaguardia dell’ambiente, riducendo lo smog dovuto all’uso di mezzi privati, sia alla riduzione del rischio di infortuni in itinere, oltre che a migliorare la qualità di vita dei lavoratori ed è diretto ai dipendenti Kedrion provenienti dalla Garfagnana. Il semaforo installato era necessario al fine del controllo della viabilità, in un tratto servito da sottopasso  pericoloso per la scarsa visibilità e per questo su quel collegamento esiste il divieto di transito ai mezzi pesanti. Il progetto è stato voluto e portato avanti dalla RSU UILTEC, congiuntamente alla propria Segreteria provinciale e alla confederazione UIL, ed ha visto coinvolti sia le amministrazioni locali di Barga e Gallicano sia la Provincia di Lucca, che la UILTEC ringrazia per…

- di Redazione

Successo per “La marcia al ritmo del cuore” dei Lions Running

CAPANNORI – Ha centrato gli obiettivi prefissi la “La Marcia al ritmo del Cuore” edizione 2019, promossa lo scorso marzo dai Lions Running. Il bilancio dell’iniziativa è stato reso noto durante una conferenza stampa promossa ai laghetti di Lammari, alla presenza dei Lions Club del territorio. Il ricavato della manifestazione ha permesso la consegna di un manichino per l’addestramento sanitario e di un generatore elettrico alla Misericordia di Capannori. Parte della raccolta fondi inoltre è stata donata alla Scuola Cani Ciechi Lions di Limbiate.

Politica ed amministrazione

- di Redazione

Sostituzione infissi palazzi del comune di Barga. Approvato il progetto esecutivo. L’avvio dei lavori entro il 30 ottobre

Non c’è ancora molto tempo per far partire i lavori, pena la perdita del contributo statale concesso, così il Comune di Barga ha deciso di approvare al più presto il progetto esecutivo e quindi di dare il via alle procedure di appalto dei lavori  per l’efficientemente energetico del palazzo del comune di Barga (palazzo Pancrazi) e della sede dell’anagrafe in Piazza Garibaldi. L’intervento costerà in totale 93 mila euro  di cui 70 mila finanziati con un contributo dello stato e 23 mila con fondi propri dell’ente. Il Comune di Barga, come spiega la determinazione presa dall’ufficio lavori pubblici, ha deciso di procedere all’approvazione del progetto dando  atto che pur essendo l’intervento concordato con la Soprintendenza, non è ancora pervenuto però il parere relativo dell’ente. I lavori non possono però più aspettare: devono essere iniziati, pena la perdita del contributo statale, entro il 30 ottobre prossimo e da qui l’avvio dell’iter per arrivare presto ad affidare i lavori. Per quanto riguarda…

- di Redazione

Museo dell’emigrazione “Cresci”, slitta al 23 ottobre la riapertura

LUCCA – Proseguiranno fino a martedì 22 ottobre compreso i lavori di manutenzione alla copertura e agli infissi del museo “Paolo Cresci” per la storia dell’emigrazione italiana, ospitato nella cappellina S. Maria della Rotonda di Palazzo Ducale chiuso al pubblico dallo scorso 7 ottobre. La riapertura al pubblico del museo, quindi, inizialmente prevista per oggi slitta al 23 ottobre prossimo. La chiusura si è resa necessaria per consentire l’esecuzione di lavori di manutenzione. Interventi necessari per la corretta e accurata conservazione dei molti documenti, fotografie, manifesti, lettere, passaporti e biglietti di viaggio relativi al fenomeno migratorio italiano. Acquisito dalla Provincia di Lucca nel 1998, l’archivio Cresci è stato inaugurato il 31 marzo del 2001 e poi trasformato in museo della Fondazione omonima costituitasi nel 2002 con l’obiettivo di valorizzare e approfondire le ricerche sulla storia dell’emigrazione italiana e degli emigranti, nonché la conservazione e l’arricchimento del proprio patrimonio. Info: http://www.museoemigrazioneitaliana.org/ info@fondazionepaolocresci.it ; tel. 0583-417483.

Cultura

- di Redazione

Echi del premio di poesia pascoliano

BARGA – Tutto bene per la premiazione del concorso di poesia “Giovanni Pascoli – L’ora di Barga”. Sabato scorso l’evento, con l’Aula Magna piena di poeti di tutte le età e da tutta Italia con i loro familiari che prima hanno preso parte del percorso pascoliano guidati dalle due esperte Sara Moscardini e Maria Elisa Caproni che fanno parte del comitato del premio. L’apertura della cerimonia con l’immancabile lettura di Graziella Cosimini della poesia “L’ora di Barga”. Dopo i saluti istituzionali la Paola Stefani presidente della giuria ha dato il via alla premiazione condotta da Maria Elisa Caproni con l’assistenza di Sonia Ercolini. Sono state spiegate le motivazioni per i premi speciali quest’anno con Antonio Corsi che ha ricordato Alfreda Rossi Verzani alla quale è stata dedicata il premio del Comune, mentre la Presidente di Unitre Barga, Sonia Ercolini ha speso due parole di ringraziamento per il tenore Gianluca Martinelli al quale è stato dedicato il loro premio e per…

- di Pier Giuliano Cecchi

Bartolomeo Valdrighi (1739-1787): un riformatore estense

A Castelnuovo Garfagnana, sabato 19 ottobre 2019, alle ore 16,00, nel ridotto del Teatro Alfieri, si parlerà e si commemorerà Bartolomeo Valdrighi (1739-1787), un giurista garfagnino nato proprio nella stessa Castelnuovo, nel capoluogo delle terre estensi in Garfagnana, e che divenne un importante personaggio al servizio del duca di Modena, collaborando, tra il 1769 e il 1771, alla compilazione del codice estense assieme a Giuseppe Calafassi. Valdrighi del codice ne fu il maggiore estensore, tenendone nel 1773 la sua illustrazione. Nella locandina è visibile il ritratto dell’importante personaggio soggetto del ricordo. L’iniziativa del ricordo, promossa dal Comune di Castelnuovo Garfagnana, dall’Ordine degli Avvocati di Lucca e da Prima Castelnuovo, vedrà i saluti del Sindaco Tagliasacchi Andrea e del presidente del Consiglio Comunale Bondi Francolino e di Mazzei Ugo dell’Associazione Prima Castelnuovo. A seguire gli interventi di Manuele Bellonzi, giurista e storico locale di Barga, Giorgio Frezza dell’Ordine degli Avvocati di Lucca, che introdurranno il relatore  Elio Tavilla Ordinario del Diritto…

- di Pier Giuliano Cecchi

Il Comune di Barga all’inizio della Guerra 1915-18. Socialità, commerci e professioni. (Terza parte)

Siamo con il nostro racconto di questo 1916 al Giardino di Barga e vediamo allora come si presenta. A questo largo, detto il Giardino, non ancora definito dal punto di vista urbano, in questo 1916, scelta come data di riferimento storico, oltre alle vie sterrate o inghiaiate già accennate nel precedente articolo, arrivano altre e diverse strade di simile natura: la provinciale che salendo da Fornaci di Barga, passando dal Fosso e Porta Reale, qui giunge oltrepassando il Ponte Nuovo, costruito da circa vent’anni. Questo tratto di strada che segue sino a Castelvecchio Pascoli, in omaggio al Poeta è intitolato al suo nome sin da quando ci fu il suo secondo corteo funebre che mosse dal cimitero di Barga il 6 ottobre 1912. Inoltre, lì al Giardino vi arriva un’altra via dal Ponte di Borgo oggi Ponte Vecchio. È la precedente parte finale della strada proveniente da Fornaci di Barga, prima che fosse fatto il ricordato Ponte Nuovo e che…

Sport

- di Giuseppe Bonini

Il Volley Barga si presenta

Weekend di riposo per le due formazioni under 16 e under 14 del Volley Barga che hanno iniziato i rispettivi campionati nello scorso weekend con due brillanti successi. Domenica prossima, con inizio alle ore 17, presso la Palestra delle scuole medie Mei di Fornaci di Barga, la società del Volley Barga Coppo Team presenterà giocatrici, allenatrici ed allenatori delle formazioni: Minivolley/S3, under14, under16, under18 e Prima divisione che parteciperanno all’attività  della stagione 2019-2020.

- di luigi cosimini

Orgoglio GMB al “trofeo delle province”.

Ultimo atto, a Cascina, della stagione all’aperto 2019 dell’atletica leggera con il classico Trofeo delle province, memorial Aurelio Valvo, gara riservata alle rappresentative provinciali della toscana, che concorrono con due atleti gara per ogni specialità. Il Gruppo Marciatori Barga, come al solito, ha fornito molti dei titolari lucchesi, sia in maglia Gmb (ragazzi/e 12-13 anni) che in maglia Atletica Virtus Lucca (cadetti/e 14-15), con grande orgoglio e a testimonianza della professionalità raggiunta “all’ombra del duomo di barga”. I risultati sono stati pari alle attese con il picco dei due lanciatori di peso cadetti Luca Greppi e Giovanni Cella che hanno stabilito i loro personali superando i 12 metri con l’attrezzo da 4 kg, piazzandosi al quinto e sesto posto, comunque primi dell’annata 2005 in toscana! Dietro a questa bella impresa poi si sono registrati i records personali di Adriana Greppi nei 60 ostacoli, Lorenzo Carzoli nel salto in alto e Niccolò Bernardini nel peso categoria ragazzi. Matilde Balducci è giunta…

- 1 di Leonardo Barsoitti

Il Barga prepara la gara interna contro il Pontecosi

Dopo il pareggio ottenuto nella difficile trasferta contro il Luccasette, ed avendo registrato il primo gol stagione dell’ attaccante Patrizio Balducci (vice capocannoniere due stagioni fa in seconda categoria ) il Barga è concentrato nel preparare la delicata sfida di domenica prossima, quando al “Johnny Moscardini”  arriva il Pontecosi in una gara che sa già di vero ” spareggio ” nonostante si sia sempre alla sesta giornata del girone di andata. Le due compagini si sono già affrontate in questa nuova stagione, esattamente nella seconda giornata del turno di Coppa Toscana ed il Barga grazie ad una doppietta di Francesco Reti vinse per 2-1 riuscendo a ribaltare l’inziale vantaggio dei garfagnini con De Vivo. La gara di domenica è molto delicata per entrambe le squadre, il Barga ha raccolto nelle cinque giornate due pareggi e tre sconfitte, ha realizzato tre reti e ne ha subite otto, viceversa il Pontecosi è reduce da quattro sconfitte consecutive e vorrà spazzare via questo…

Economia & Commercio

- di Redazione

È partita la “Circular Academy”, di KME

Come promesso e annunciato nei mesi scorsi, ha oggi preso il via il primo Corso di formazione manageriale sull’economia circolare destinato ai manager dell’industria. Il corso, ospitato nei locali appositamente ristrutturati dell’ex Centro Ricerche di KME a Fornaci di Barga, si è aperto con un breve saluto dell’Ing. Claudio Pinassi, AD di KME Italy SpA e con la prima lezione di inquadramento generale della materia, tenuta dal Professor Marco Frey, direttore dell’Istituto di Management della Scuola Sant’Anna e coordinatore scientifico responsabile del progetto formativo dell’Academy. Al primo incointro ha preso parte anche Vincenzo Manes, presidente di Intek Gruop a cui fa riferimento KME Italy e l’Ing. Nicla Pucci projetc manager dell’Academy I manager partecipanti provengono da tutta Italia e sono 15. Ogni weekned, da qui fino a maggio 2020, saranno impegnati nel corso impegnati in gruppi di lavoro . “C’è una carenza formativa a livello italiano e europeo relativamente a management e top management di grandi aziende in termini di…

- di Redazione

Il Podere degli Gnomi tra le cinque località più scelte dell’estate 2019 dagli ospiti di JoinBed

BARGA – La start-up italiana di turismo esperienziale JoinBed che cura un portale dedicato al turismo condiviso di cui fanno parte una rete di alloggi, ha stilato la classifica delle cinque case più apprezzate dal pubblico tra giugno e settembre 2019. Nella Top 5 il Podere dell’Autoproduzione di Barga, qui da noi conosciuto meglio come il Podere degli Gnomi, dell’ex dj Nicola Simonetti e con il supporto di Monica Suffredini. JoinBed offre un’esperienza di viaggio rivoluzionaria tramite una rete di oltre 50 strutture già operative sul territorio nazionale,che offrono soggiorno secondo un certo stile di vita improntato alla natura: tramite un’indagine interna, condotta valutando le scelte effettuate da oltre 250 turisti, italiani e stranieri, che hanno scelto di prenotare un’esperienza con JoinBed, emerge che il Podere di Barga, è una delle cinque case più apprezzate dai viaggiatori che hanno provato in prima persona l’esperienza offerta dalla start-up di turismo esperienziale italiana. Il Podere sorge sui colli di Gragnana, da cui…

- di Redazione

Al via il Miac 2019, attesi oltre 6.000 visitatori

LUCCA –  Taglio del nastro, al polo fiere di Lucca, per la 26° edizione del MIAC, la fiera del settore cartario in svolgimento fino al prossimo 11 ottobre. Sono in tutto 270 le imprese partecipanti a questa edizione, che promette novità importanti per gestire al meglio le varie fasi della produzione della carta e del cartone e della trasformazione del tissue. Un’edizione che si inserisce in un contesto di flessione del comparto, con un calo del 2,6% della produzione e del 4,6% del fatturato. Una battuta d’arresto derivata principalmente dal calo del commercio globale, influenzato dalle politiche protezionistiche e dall’incertezza geo economica. In Italia, le problematiche sottolineate dalle industrie sono le medesime da diversi anni: costo dell’energia e smaltimento degli scarti di lavorazione. Ostacoli che minano la competitività sugli scenari internazionali, sia fuori che dentro all’Unione Europea. Presente all’inaugurazione del MIAC il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani, che ha recepito le richieste degli industriali, impegnandosi a portarle sui tavoli…

Salute e Benessere

- di Redazione

Riabilitazione neurologica: importanti esperti riuniti a Barga

BARGA – “Plasticità neuronale e finestra terapeutica: i tempi della riabilitazione”. Questo il titolo dell’incontro che si è svolto ieri (giovedì 3 ottobre) nella sala riunioni dell’ospedale di Barga e che ha visto la partecipazione di molti professionisti. L’evento è stato organizzato dall’Azienda USL Toscana nord ovest attraverso i dipartimenti della riabilitazione e delle professioni tecnico- sanitarie e della riabilitazione, insieme alla struttura Recupero e rieducazione funzionale di Barga in particolare. Alle due sessioni, con discussioni finali e tavola rotonda, hanno partecipato vari esperti di riabilitazione neuronale ed è stata molto apprezzata da parte dei partecipanti la qualità degli interventi con una discussione partecipata e stimolante. Presenti, tra gli altri, il direttore della Riabilitazione area nord Federico Posteraro e la direttrice della struttura di Psicologia Patrizia Scarsini. Il responsabili scientifico del progetto era il direttore della struttura Recupero e rieducazione funzionale di Valle del Serchio e Lucca Ivano Maci.  

- di Redazione

Endoscopia digestiva: programmate prestazioni in più per ridurre le liste di attesa

PISA – Continuano le azioni adottate dall’Azienda USL Toscana nord ovest per ridurre le liste di attesa, in particolare per quanto riguarda le prestazioni di endoscopia digestiva. Così come programmato nel piano regionale di governo delle liste d’attesa, l’Asl sta portando avanti una serie di attività per garantire le prestazioni ambulatoriali in tempi sempre più brevi e, nelle ultime settimane, ha promosso due azioni combinate per migliorare il tempo di attesa delle prestazioni di endoscopia digestiva, per le quali, pur essendo sempre garantite le richieste a maggiore priorità, persistevano alcune criticità sulle richieste differibili. L’Asl ha infatti messo in atto due linee di intervento. La prima ha riguardato l’erogazione di prestazioni aggiuntive nelle strutture aziendali di endoscopia digestiva, in particolare negli ambiti territoriali di Livorno, Massa e Carrara e Versilia. La seconda consiste nell’aver rimodulato il budget della unica struttura privata accreditata per l’endoscopia digestiva, la casa di cura Santa Zita di Lucca, dove da questo mese di ottobre è…

- di Redazione

Per sostenere SAM (allattamento al seno materno)

BARGA – In occasione della Settimana dell’allattamento, dal 1° al 7 ottobre, anche al reparto maternità di Barga si è voluto promuovere e sostenere l’allattamento al seno materno (SAM) ) promossa da Unicef e World Health Organization (Who). Il tema scelto per questa edizione è “Potere ai genitori per favorire l’allattamento” con l’idea di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di lavorare insieme a madri e padri per proteggere, promuovere e sostenere l’allattamento al seno. Tale scelta, fra i tanti effetti benefici, porta vantaggi anche al clima attraverso l’abbattimento dell’impatto ambientale diventando così fondamentale non solo per la salute della popolazione, ma anche del pianeta. Il latte materno è l’alimentazione perfetta per il bambino perché fornisce esattamente la giusta combinazione di nutrienti e anticorpi di cui ha bisogno. Nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale “San Francesco” si sono riunite così oggi 2 ottobre  alcune “prossime” mamme e alcune che hanno appena partorito per partecipare a questa iniziativa di promozione e di…

Eventi

- di Redazione

Mondinata in piazza a Mologno

Anche per quest’anno il Comitato Paesano di Mologno raddoppia l’appuntamento con la tradizionale Mondinata in Piazza. Mologno vi aspetta sabato 19 e domenica 20 Ottobre per gustare mondine, necci con ricotta o nutella e il castagnaccio oltre ad ottimo vin brulè. Sabato dalle dalle 14 alle 22 e domenica dalle 14 alle 19.

- di Redazione

Alla Fondazione Ricci si parla di Maria Luisa di Borbone

Sabato 19 ottobre alla Fondazione Ricci di Barga in via Roma verrà presentato alle 16 il lavoro del prof. Pietro Paolo Angelini su Maria Luisa di Borbone.Il tutto organizzato dalla Fondazione Ricci con la collaborazione della sezione di Barga dell’Istituto Storico Lucchese, di Unitre Barga e con il patrocinio del comune di Barga L’incontro, dal titolo “Omaggio a Maria Luisa di Borbone, Infante di Spagna e Duchessa di Lucca (1817-1824)”, vedrà la presentazione dell’opuscolo “Cenni storici su Castiglione Garfagnana 1819 – La vendita di Castiglione a Modena da parte di Maria Luisa di Borbone” a cura di Pietro Paolo Angelini. Ci sarà poi la proiezione del documentario “Noi, Maria Luisa, Infanta di Spagna, Duchessa di Lucca” a cura di Paolo Marchetti.

- di OXO Curators

Keane in residency & 11 artists

Dopo l’intensa stagione estiva  appena trascorsa, OXO Collection – The Gallery presenta ‘Keane in residency & 11 artists’. Keane realizzerà la sua nuova collezione in OXO Gallery a Barga e, contemporaneamente, la Galleria esporrà 11 artisti attraverso 14 opere che seguono percorsi di confronto e di dialogo. Claudio Tomei, Fabio Maestrelli, Luigi Paolini, Fabrizio Da Prato, Domenico Ludovico, Andrea Frediani, Jorge Romeo, Nicola Salotti, Kerry Bell  Massimo Salotti e Roberto Giansanti, in contemporanea al  Workinprogress di Keane, ci faranno compagnia fino al 31 marzo 2020. K E A N E in residency & 11 ARTISTS SABATO 19 OTTOBRE 2020 ORE 18:30 OXO – COLLECTION – THE GALLERY – BARGA (LU) – VIA DI BORGO – TUSCANY

RSS Ultime notizie da NoiTV