Ultime notizie:

Primo Piano

Cronaca

- di Redazione

Riapre domani la strada provinciale della Valfegana

LUCCA – Sarà riaperta al transito veicolare dalle prime ore di domani (mercoledì 21 febbraio) la strada provinciale n. 56 della Valfegana nel tratto compreso tra la località “Fontanone” e il rifugio Casentini. La Provincia di Lucca, infatti, così come aveva preannunciato nelle scorse settimane il presidente Luca Menesini, ha dato il via libera alla riapertura della storica via Ducale modificando l’ordinanza di chiusura adottata nel dicembre scorso e riducendo il divieto di transito alla sola zona compresa fra il Rifugio Casentini (km 22+100) ed il passo a Giovo (km 28+600). Il divieto di transito avrà validità fino al prossimo 15 aprile, salvo proroghe dovute al prolungamento delle condizioni invernali. Per il tratto oltre il rifugio Casentini potranno essere rilasciati eccezionali permessi di transito, debitamente documentati e motivati, subordinati a specifiche condizionati e previo utilizzo di idonei mezzi. Nel tratto della sp 56 della Valfegana compreso fra la località Fontanone (km 14+500) e il Passo a Giovo (km 28+600), la…

- di Redazione

Viabilità: riapre la SP n. 56 della Valfegana

Sarà riaperta al transito veicolare dalle prime ore di domani (mercoledì 21 febbraio) la strada provinciale n. 56 della Valfegana nel tratto compreso tra la località “Fontanone” e il rifugio Casentini. La Provincia di Lucca, infatti, così come aveva preannunciato nelle scorse settimane il presidente Luca Menesini, ha dato il via libera alla riapertura della storica via Ducale modificando l’ordinanza di chiusura adottata nel dicembre scorso e riducendo il divieto di transito alla sola zona compresa fra il Rifugio Casentini (km 22+100) ed il passo a Giovo (km 28+600). Il divieto di transito avrà validità fino al prossimo 15 aprile, salvo proroghe dovute al prolungamento delle condizioni invernali. Per il tratto oltre il rifugio Casentini potranno essere rilasciati eccezionali permessi di transito, debitamente documentati e motivati, subordinati a specifiche condizionati e previo utilizzo di idonei mezzi. Nel tratto della sp 56 della Valfegana compreso fra la località Fontanone (km 14+500) e il Passo a Giovo (km 28+600), la Provincia ha…

- di Redazione

Garfagnana, ritrovato il pescatore disperso

GARFAGNANA – E’ stato ritrovato il pescatore di trent’anni del quale non si avevano più notizie da ieri. Le ricerche si erano concentrate nella zona del torrente Sillico. L’uomo, originario del luogo ma residente a Firenze, era partito nel pomeriggio di lunedì per andare a pesca sul torrente Sillico e non aveva fatto rientro. La squadra di Lucca del Soccorso alpino è stata attivata intorno all’una di notte. Secondo quanto ricostruito, l’uomo si era perduto ma poi aveva incontrato un conoscente che lo aveva ospitato a casa per la notte. Tutto questo però senza comunicare niente al fratello che quindi aveva chiesto aiuto facendo scattare le ricerche. Il trentenne è stato poi intercettato dai soccorritori mentre rientrava in paese. Alle ricerche hanno partecipato i carabinieri, la Protezione civile ed il soccorso alpino.

Politica ed amministrazione

- di Redazione

Centro destra: Fratelli d’Italia dice no al pirogassificatore e diversifica la sua posizione da Mallegni

Un no deciso all’ipotesi di realizzare un pirogassificatore a Fornaci. E’ stata questa la posizione espressa dai candidati di Fratelli d’Italia che lunedì sera hanno voluto incontrare movimenti ambientalisti e popolazione per chiarire il proprio punto di vista sulla vicenda.  L’incontro, introdotto dal consigliere comunale a Barga, Luca Mastronaldi, si è svolto presso la biblioteca che si trova presso la stazione ferroviaria di Fornaci, con la presenza anche di esponenti del Movimento La Libellula e del CIPAF, invitati da Fratelli d’Italia Una presa di posizione netta  quella del partito, che indubbiamente differisce con quella espressa nei giorni scorsi dal candidato del centro destra al collegio uninominale del Senato, Massimo Mallegni, ex sindaco di Pietrasanta, secondo  il quale se il progetto risulterà nocivo per la salute andrà combattuto con tutte le forze, ma se invece riceverà gli avalli elle aziende preposte ai controlli e sarà motivo di rilancio sicuro, andrà sostenuto. Per Riccardo Zucconi, segretario provinciale di Fratelli d’Italia, candidato per…

- di Redazione

Sarà gratis la retta del nido d’infanzia a Castelnuovo

La retta del Nido d’Infanzia di Castelnuovo di Garfagnana sarà gratis per molte famiglie grazie alla somma tra la riduzione delle tariffe applicate dal Comune già a partire dal mese di gennaio e il buono di 1.000 euro erogato dall’INPS nel 2017 e prorogato anche per l’anno 2018. Ci tiene a sottolinearlo l’Assessore all’Istruzione del Comune di Castelnuovo di Garfagnana Chiara Bechelli che sta promuovendo al massimo i servizi per la prima infanzia sul territorio. “Come noto nell’ambito degli interventi normativi volti a sostenere i redditi delle famiglie il Governo ha istituito dal 2017 un buono di 1000 euro per il pagamento delle rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati. Questa possibilità è valida anche per l’anno 2018. La fruizione del bonus, è importante ricordarlo, è sganciata dai redditi ed è concesso per 11 mensilità annue (pari a 90,91 euro al mese) direttamente al beneficiario che ha sostenuto il pagamento. Le domande potranno essere presentate sino al…

- di Redazione

Taccuino elettorale per il 15, 16, 17 febbraio

Sta entrando nel vivo la campagna elettorale e si intensificano gli incontri e le iniziative messe in campo dai vari schieramenti politici per informare e convincere la popolazione. In Valle del Serchio da registrare i due incontri di Potere al Popolo. Per Venerdì 16 febbraio sono organizzate le prime iniziative pubbliche di presentazione ai cittadini di programmi e candidati: alle ore 18:00 a Pieve Fosciana presso la Sala Consiliare del Comune; poi alle ore 21:00 a Piazza al Serchio presso la Camera del Lavoro Spi Cgil. Saranno presenti Fabrizio Bianchi e Nicoletta Gini, candidati nei collegi plurinominali rispettivamente del Senato e della Camera. Per quando riguarda invece il PD,  il candidato al senato, il senatore Andrea Marcucci ed il candidato alla camera, Stefano Baccelli  si presenteranno e presenteranno il loro programma  a Gallicano sempre venerdì 16 febbraio (sala Guazzelli ore 21). Oggi, giovedì 15 febbraio, Stefano Baccelli alle 17 incontrerà le attività commerciali delle frazioni di Valdottavo e Diecimo (Borgo…

Cultura

- di Ivano Stefani

A proposito del volume di Amedeo Guidugli sulla storia locale

Lo storico Guidugli è in edicola con un altro libro. Il suo ultimo lavoro è “Gli Statuti della Vicaria di Trassilico”. Le trascrizioni e i commenti agli Statuti della Vicaria (quelli di Trassilico, Brucciano, Calomini, Cascio, Fabbriche di Vallico, Molazzana, Vallico di Sotto e Vallico di Sopra, Vergemoli), sono stati possibili grazie a una attenta ricerca nell’Archivio di Stato di Modena (Archivio Segreto Cancelleria Ducale), nell’Archivio di Stato di Lucca (Archivio dei Notari), nell’Archivio di Stato di Massa (Archivio della Garfagnana) e nella Biblioteca Statale di Lucca. Lo statuto è un atto normativo che disciplina l’organizzazione e il funzionamento di un ente pubblico (o privato). Gli Statuti delle Comunità del passato venivano, di volta in volta, confermati o concessi dalla Corte dello Stato di appartenenza e ciò è avvenuto fin quasi all’Unità d’Italia. La lettura degli statuti dà l’opportunità di conoscere regole, ordini e comportamenti comunitari (sia civili che amministrativi), e in pratica mostrano il convivere delle comunità del passato.…

- di Redazione

Gli Statuti della Vicaria di Trassilico: il saggio di Amedeo Guidugli in libreria per Tralerighe libri

È in libreria il corposo saggio di Amedeo Guidugli dal titolo “Gli statuti della vicaria di Trassilico, edito da Tralerighe libri. Il volume raccoglie la trascrizione e il commento degli Statuti della Vicaria (comprendenti anche gli Statuti di Brucciano, Calomini, Vergemoli, Cascio, Fabbriche di Vallico, Molazzana, Vallico di Sotto e Vallico di Sopra). Grazie al faticoso e minuzioso lavoro di ricerca, lettura, decifrazione e approfondimento di codici manoscritti, logorati dal tempo, conservati negli Archivi di Stato di Modena (Archivio Segreto Estense Cancelleria Ducale), di Lucca (Archivio dei Notari), di Massa (Archivio della Garfagnana) e nella Biblioteca Statale di Lucca (che possiede l’unico manoscritto degli Statuti della Comunità di Cascio del 1621), Amedeo Guidugli offre ai lettori un ottimo strumento per conoscere le radici di queste comunità della Garfagnana. Infatti l’autore non si è limitato a sfogliare i codici per studio, ma ha cercato di trovare una connessione e una continuità nella memoria storica, culturale e civile tra quel mondo e…

- di Brunella Ponzo*

La Bionda, la Bruna e il Diamante – 1^ puntata

Piero De Franceschi, chiamato Pierre dagli amici per via degli studi alla Sorbona di Parigi, è un affascinante quarantenne romano. Di bell’aspetto, dal fisico asciutto e alto oltre il metro e ottanta, ha capelli folti e lisci, con ciuffi orientati in diverse direzioni, che gli conferiscono un’aria da simpatica canaglia. Quando indossa un robusto paio di occhiali vintage dalle lenti spesse, diventa ciò che è, un aristocratico astigmatico. Nobile decaduto, vive fra Roma e la campagna Toscana, nel rispetto delle regole del savoir vivre. Flemmatico e parsimonioso, sprizza signorilità da tutti i pori. Ironico e un po’ caustico, Pierre si lascia andare raramente; avendo ricevuto un’educazione rigida, tende a far buon viso e cattivo gioco, mostrando tolleranza e comprensione nei confronti di persone e situazioni. E’ raro che perda la pazienza, i suoi motti sono che le cose si risolvono da sole e che domani è un altro giorno e si vedrà. Del grande patrimonio di famiglia non gli restano…

Sport

- di Redazione

Il 41°rally il Ciocco apre le iscrizioni. Intervista a Simone campedelli, vincitore nel 2017

IL CIOCCO –  Aprono mercoledì 21 febbraio, in pratica un mese prima che si accendano i motori, le iscrizioni al 41° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, gara di apertura del Campionato Italiano Rally 2018. Alla chiusura, venerdì 16 marzo, avremo chiaro il quadro delle forze in campo nella massima serie rallistica di casa nostra, non solo per i prestigiosi titoli assoluti Piloti e Costruttori, ma anche nelle altre combattutissime e ambite categorie tricolori, oltreché nelle varie Coppe AciSport e nei sempre adrenalinici Trofei monomarca. Tra i più seguiti e agonisticamente interessanti, spiccano il Campionato Italiano Rally Asfalto, che si articola sulle sei gare del C.I.R. su fondo catramato, riservato a conduttori che non siano mai risultati primi classificati nella classifica assoluta di una gara di Campionato Italiano Rally e i conduttori che non abbiano mai ottenuto una priorità FIA (da sottolineare gli interessanti premi e incentivi per il C.I.R.A. 2018), il Campionato Italiano Rally Junior, anch’esso su sei…

- di Redazione

Tre podi per il Goshin-Do Karate

In occasione della gara denominata “2° Coppa Città di San Vincenzo” che si è disputata domenica 18 febbraio presso la palestra Rodari di San Vincenzo (LI), il Goshin-Do era presente con soli tre atleti agonisti per il Kata. Tutti sono saliti sul podio conquistando due ori e un argento, un risultato sorprendente: primi classificati: Alessandro Nardi e Matteo Bertoncini; seconda classificata: Anna Angelini.

- di Vincenzo Passini

Le women gialloverdi in vetrina

Con un perentorio 6 a 1 il Filecchio calcio femminile, archivia la pratica Pontassieve e continua la marcia nelle posizioni di vertice del campionato di serie d occupando di fatto la seconda piazza. Campionato che le ha viste, per alcune settimane, anche condurre  la classifica al cospetto di squadre e società blasonate e attrezzate per il salto di categoria;  per questo le filecchiesi sono meritevoli di un plauso essendo iniziato il girone di ritorno  con loro ancora protagoniste. La conferma è arrivata con la netta vittoria contro un Pontassieve frastornato dallo strapotere tecnico tattico delle ragazze di Michele Mazzanti e dove le motivazioni hanno recitato un ruolo determinante. La cronaca della partita vede una bomber Paoli scatenata con una quaterna che la consacra terminale offensivo di caratura superiore mentre le altre due reti sono opera della Moni e Cosimini per la gioia dei molti sportivi presenti che puntualmente seguono le vicende delle women gialloverdi in numero sempre maggiore. Filecchio fratres…

Economia & Commercio

- di Redazione

Kedrion, l’accordo con MISE per la produzione di un innovativo preparato di immunoglobuline. Castelvecchio sarà al centro del progetto

Come reso noto ieri, il ministro per lo sviluppo economico Calenda e il presidente della Regione Rossi hanno siglato tre intese per progetti di ricerca e sviluppo di imprese per un totale di 240 nuovi posti di lavoro. Tra queste tre intese figura anche Kedrion Biopharma, l’azienda con base a Bolognana e Castelvecchio Pascoli. Con Kedrion  è stato siglato in particolòare un “Accordo di Innovazione” che darà il via ad un programma di investimenti in ricerca e sviluppo da 37,5 milioni di euro (di cui un terzo dal Ministero e dalla Regione Toscana) per la produzione di una nuova immumoglobulina presso gli stabilimenti produttivi di Bolognana e Castelvecchio Pascoli. A Castelvecchio sarà utilizzato il nuovo stabilimento in fase di ultimazione e che fu presentato nel suo progetto globale nel 2015: 5000 metri quadrati di superficie per un impianto destinato ad una parte importante del processo di produzione  di  un  nuovo  preparato  di  immunoglobuline  al  10%  per  uso endovenoso  triplo  inattivato.…

- 1 di Redazione

Cresce Tecnocross Barga. Ieri festa-spettacolo per i nuovi locali

Quando un’attività fa parte della storia commerciale e non di una comunità, non si può mancare all’appello per la festa per l’ampliamento ed il rinnovo dei suoi locali. E’ il caso di Tecnocross di Barga, l’officina per moto ed anche auto, rivendita moto e scooter di Enrico Piacenza, al secolo il Boccia e che conduce con il supporto tra i motori di Nicolò Marchetti e per la parte amministrativa della moglie Anna Lia Vendramin. Era il 1991 quando Enrico rilevava questa attività . Con lui c’era anche il Moro, l’Enrico Arrighi, scomparso tre anni orsono, ma ancora nel cuore e nel ricordo di tanti qui a Barga. Insieme hanno costruito l’affermazione del loro Tecnocross ed insieme lo hanno portato avanti in questi anni, fino a quando Enrico non ha deciso di andare ad esplorare con la sua moto strade molto lontane da questo mondo ed il Boccia ha continuato il percorso di questa azienda arrivando adesso ad un altro bel…

- di Redazione

A Mologno ora c’è Fisiotherapy

In Via della Stazione 27 a Mologno, ospitato in alcun bei lcalii locali del complesso commerciale che vede anche ristoranti, farmacia, uffici ed altre attività, ha aperto i battenti da oggi “FisioTherapy”, uno studio di fisioterapia specializzato in tecniche osteopatiche aperto da due giovani ma già esperti fisioterapisti, il castelvecchiese Umberto Carrara e Silvia Nadalini. Non conosciamo la dottoressa Silvia, ma conosciamo Umberto grazie ai suoi genitori che sono il nostro inserzionista  Luca Carrara e Alberta Bonini e sappiamo che per Umberto quello di aprire una attività in proprio era il sogno da realizzare da quando si è brillantemente laureato con il massimo dei voti all’Università di Udine. Di entrambi sappiamo anche che si tratta di due Fisioterapisti molto preparati e che vogliono affermarsi sul territorio. All’inaugurazione, a portare i saluti e gli auguri della comunità, anche il sindaco Marco Bonini con la presenza anche del senatore Andrea Marcucci. Bonini ha regalato a Silvia e Umberto una pergamena di augurio…

Salute e Benessere

- di Redazione

Un premio al dott. Rinaldi

Un riconoscimento per il dott. Guidantonio Rinaldi per il primario del reparto di medicina dell’Ospedale San Francesco  di Barga e del Santa Croce di Castelnuovo Garfagnana, che il 1 dicembre 2017 è andato in pensione dopo venti anni trascorsi come direttore appunto della Struttura Complessa di Medicina Generale della Valle del Serchio con sede principale a Barga mentre in precedenza era stato Responsabile dell’Area Medica del presidio ospedaliero della Valle del Serchio. Mercoledì 21 febbraio alle ore 16.00, l’Amministrazione Comunale gli consegnerà un premio nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi: “Il dott. Rinaldi è stato valido primario presso il nostro reparto – ha ribadito come già fatto in passato il sindaco di Barga, Marco Bonini . Una figura di riferimento per i cittadini, sempre disponibile con tutti e medico davvero molto preparato. Per le istituzioni è sempre stato disponibile al confronto in tutti questi venti anni; anni difficili per la sanità ma nei quali sapere che c’era un professionista ed…

- 3 di Redazione

C’è la barghigiana Maresa Andreotti nel Comitato tecnico scientifico dell’Organismo toscano per il governo clinico

Una nuovo importante riconoscimento per la barghigiana Maresa Andreotti, coordinatrice dei tecnici di riabilitazione ospedaliera presso il San Francesco di Barga, nominata nell’ultima seduta del Consiglio regionale quale nuovo membro del Comitato tecnico scientifico dell’Organismo toscano per il governo clinico insieme ad altri 6 medici e due rappresentanti delle professioni sanitarie. L’individuazione dei membri di tale organismo è avvenuta infatti attingendo ad esperti con dimostrata esperienza professionale e organizzativa nel servizio sanitario regionale o responsabilità nazionali o regionali in società scientifiche tenendo conto delle diverse professionalità presenti nelle tre aree vaste in cui è organizzata la sanità toscana. Il concetto di clinical governance (governo clinico) nasce nel Regno Unito come politica sanitaria orientata al miglioramento continuo della qualità dell’assistenza. Con il Piano sanitario regionale 2002-04, la Toscana, inserisce il Governo clinico all’interno del sistema sanitario formalizzandone compiti e ruoli. Le attività che ne conseguono agiscono sia sul versante organizzativo che su quello culturale, inteso come gestione della conoscenza per l’assunzione…

- di Redazione

A Informa Salute parliamo di lombalgia e lombosciatalgia

LUCCA – Torna questo mercoledì su Noitv l’appuntamento con Informa Salute, la trasmissione dedicata al benessere. Questa settimana parleremo di un problema che affligge moltissime persone: lombalgia e lombosciatalgia. In studio ci saranno tre specialisti: l’ortopedico Mario Spinelli, il fisioterapista Giordano Guerrieri e l’agopuntore Giovanni Paterni. Per domande sms o whatsapp 360.1038330

Eventi

- di Redazione

Al Differenti il Giro del Mondo in 80 giorni

Nuovo appuntamento della stagione di prosa del Differenti di Barga frutto della collaborazione fra Comune di Barga e Fondazione Toscana Spettacolo. Sarà il lavoro della compagnia Sotterraneo Il Giro del Mondo in 80 Giorni (Storygame fra Jules Verne e Sotterraneo) ad andare in scena venerdì 23 febbraio (ore 21). Sul palco Sara Bonaventura, Claudio Cirri, Mattia Tuliozi a cui è affidata la “colonna sonora” dello spettacolo. Un grande classico di Verne condensato in ottanta minuti, un’avventura capace, tappa dopo tappa del viaggio, di coinvolgere ogni età. Punto di partenza è infatti uno dei più famosi romanzi d’avventura di tutti i tempi, Il Giro del mondo in 80 giorni, storia di un gentleman ottocentesco che per scommessa compie un viaggio intorno al pianeta, un’avventurosa corsa contro il tempo che è anche riorganizzazione simbolica del sapere dell’epoca. Verne porta i suoi personaggi da Londra a Londra passando per Egitto, India, estremo Oriente e Stati Uniti, attraverso incidenti, trovate e continui colpi di…

- di Redazione

Saxophonia & Jam Session

Saxophonia & Jam Session di febbraio. E’ questo l’appuntamento divenerdì 23 febbraio al Barga Jazz Club di via del Pretorio (iniziuo concerto ore 22). Saxophonia è una formazione storica, diretta da Alessandro Rizzardi. Il gruppo si potrebbe definire una open big band con una formazione variabile e duttile. La sezione fiati, come denuncia anche il nome, è decisamente sbilanciata sulla sezione sax che vanno dal baritono al soprano. Il repertorio, frutto di arrangiamenti originali, spazia dal jazz delle big band tradizionali al dixieland al blues al funk con qualche intrusione nell’universo sonoro della musica latinoamericana. Ecco i comnponenti: Gabriel Petretti, Roberta Petretti – sax soprano Monica Pucci, Christian Ciabattari, Andrea Sodini, Jan Franchini – sax alto Roberto Roncaglia, Daniele Simonetti, Rossano Tomei – sax tenore Andrea Petretti – sax baritono Francesco Cecchetti – tromba Alessandro Giannotti – trombone Nicola Nottoli – basso Franco Pollastrini – batteria

- di Redazione

Baccanale di Barga carnival party

È tutto pronto per la festa di Carnevale a Barga, il Baccanale di Barga – Carnival Party edizione 2018 organizzato quest’anno in  prima persona dal Comune. Sabato 24 febbraio sul piazzale del Fosso una serata in costume tirerà fino a tardi sotto la tensostruttura che verrà montata per l’occasione. Musica e divertimento assicurato con DJ set Vitamina Jeans; al bar i “sempreverdi” componenti dei Gatti Randagi. La serata avrà inizio alle 22,00, ma già dalla prima serata in molti locali del centro storico non mancheranno anche cene a tema e comunque sarà gradita ogni maschera. La serata si terrà anche in caso di brutto tempo.

RSS Ultime notizie da NoiTV