Ultime notizie:

Primo Piano

Cronaca

- di Redazione

Il saluto dell’Arcivescovo Castellani, arriva Monsignor Paolo Giulietti. Intervista esclusiva

LUCCA – Incontro oggi in Arcivescovato, voluto da Monsignor Italo Castellani. Al centro dell’appuntamento la comunicazione del successore del vescovo di Lucca. Si tratta di Monsignor Paolo Giulietti, che ricopriva il ruolo di vescovo ausiliare di Perugia. Mons. Paolo Giulietti ha 55 anni essendo nato a Perugia il 1 gennaio 1964. Questa sera alle 20 su NoiTv Versilia e alle 21 a Lucca intervista esclusiva a monsignor Castellani All’incontro all’Arcivescovato di Lucca, voluto da Monsignor Italo Castellani per dare la comunicazione del nome del suo successore Monsignor Paolo Giulietti, hanno partecipato – oltre a moltissimi preti – il presidente della Provincia Luca Menesini, il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini oltre alle autorita’ principali delle forze dell’ordine provinciali. Alle 12 in punto – cosi’ come stava accadendo a Perugia – Monsignor Castellani ha pregato con la sala e poi, commosso, ha annunciato il ome del suo successore sciogliendo il segreto Pontificio. Italo Castellani fu nominato vescovo coauditore il 31 maggio 2003…

- di Redazione

Le diverse esperienze cristiane a confronto a San Pietro in Campo

Nella settimana dal  18 al 25 gennaio  le varie confessioni cristiane si radunano per pregare insieme testimoniando la fede in Gesù e proponendo incontri di reciproca conoscenza e di  impegno ecumenico  tra le diverse esperienze di vita  cristiana. Come in altre città e zone, anche nel barghigiano, lunedì 21 Gennaio, alle  19,  nella chiesa di San Pietro in Campo,  con la partecipazione dei cori e corali delle varie Chiese, in programna un momento di confronto e condivisione. Le guide mistiche e pastorali delle chiese – Papa Francesco, il Patriarca Bartolomeo, così come vari Leader e assemblee delle Chiese della Riforma – diverse volte hanno sottolineato l’importanza della solidarietà e della collaborazione. Le varie comunità sono dunque invitate a partecipare.

- di Redazione

L’antica arte dei figurinai di Coreglia; eventi e dimostrazioni

COREGLIA – Coreglia Antelminelli per tutto il periodo delle festività Natalizie si è reimpossessata dell’antica arte dei figurinai. Lo ha fatto organizzando eventi e dimostrazioni con il preciso scopo di riproporre questa antica arte che ha permesso a molti lucchesi di far fortuna in quasi tutti i paesi del mondo.   Per promuovere questo mestiere proprio come lo si faceva una volta, è stato allestito all’interno del “Palazzo del Forte” un percorso didattico e dimostrativo grazie soprattutto alla disponibilità di artigiani locali che per l’occasione ne hanno ricostruito la filiera. lil percorso era aperto da Doriana che utilizzando il campione e una speciale pasta gommosa realizzava lo stampo utilizzando le sciarpe Come locale delle due parti esterne che saranno poi sempre utilizzate per contenere lo stampo durante la colatura, poi, Giuliano Pisani e Claudio Benassi avevano il compito forse più importante di realizzare le famose statuine di gesso, il tutto utilizzando solo acqua e gesso, giusto il tempo di seccare…

Politica ed amministrazione

- di Redazione

Primarie Pd, Martina in vantaggio su Zingaretti nei primi circoli al voto in Lucchesìa

LUCCA – Anche in Lucchesìa sono iniziate le votazioni per designare il nuovo segretario Pd. Finora hanno votato i circoli di Castelnuovo, Castiglione, Altopascio, Capannori e Villa Collemandina. Nettamente in vantaggio Martina con il 62% delle preferenze, seguito da Zingaretti al 30% e Giachetti al 7%. Da domani saranno chiamati a votare tutti i circoli di Lucca e Valle del Serchio.

- di Redazione

Uniti per Gallicano: il comune faccia chiarezza su modalità e tempi trasferimento scuola infanzia

Il gruppo di minoranza Uniti per Gallicano ha inviato un’interpellanza al protocollo del Comune perché l’Amministrazione Comunale faccia chiarezza sulle modalità, tempi e costi del trasferimento della scuola dell’Infanzia presso il Plesso Unico di Gallicano. Un’operazione voluta dall’attuale Amministrazione per la  scelta politica scellerata della giunta Saisi di ristrutturare la vecchia “scuola materna” anziché costruirne una nuova e completare così la cittadella scolastica riunendo tutte le scuole di Gallicano in un unico centro come era nelle intenzioni della ex maggioranza rappresentata da Uniti per Gallicano. Il gruppo consiliare, ora all’opposizione, mantiene una posizione di critica severa nei confronti di questa decisione che si sta traducendo, oltre al disagio per tutti gli alunni delle scuole materne, elementari e medie, in un danno economico per le casse dell’Ente. A prescindere però dalle polemiche  Uniti per Gallicano si rivolge al Sindaco per chiedere chiarimenti, in un’ottica di trasparenza, sollecitando un pacifico confronto al fine di comprendere le sorti sulla didattica che riguarda gli…

- di Redazione

“Dimenticanza” dei figli in auto:  un protocollo per il nido d’infanzia di Castelnuovo per evitare simili tragedie

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Negli ultimi anni si sono verificati drammatici casi di dimenticanza dei figli piccoli in macchina da parte dei genitori. Routine, stress, stanchezza. In ogni caso il cervello sembra spegnersi di colpo e si ha la certezza di aver lasciato i bimbi a casa, all’asilo, dai nonni. Al contrario i piccoli restano chiusi nell’auto e quando ci si rende conto dell’accaduto è ormai troppo tardi. Mentre il Ministero dei Trasporti lavora all’introduzione di agevolazioni per l’acquisto di seggiolini per auto con dispositivi anti abbandono e la Regione Toscana con ANCI sta predisponendo un sistema di allerta che avvisi i genitori quando i bambini risultino assenti al nido d’infanzia, l’Amministrazione Comunale di Castelnuovo ha attivato un servizio sperimentale di monitoraggio e controllo delle assenza dei bambini dal nido d’infanzia “La Nuvoletta”. “Il servizio – spiega l’Assessore all’Istruzione Chiara Bechelli – è stato avviato dall’inizio dell’anno grazie alla collaborazione fondamentale delle famiglie. I genitori devono comunicare in anticipo al Nido…

Cultura

- di Redazione

La Misericordia ricorda Suor Edith Stein nel Giorno della Memoria

BORGO A MOZZANO – Per il “Giorno della Memoria 2019” la Misericordia di Borgo a Mozzano, in collaborazione con il suo “Centro di cultura e spiritualità francescano” e il Monastero “Regina Carmeli” di Lucca, ha deciso di ricordare quest’anno la figura d Edith Stein, carmelitana scalza con il nome di Suor Teresa Benedetta della Croce, morta nel lager di Auschwitz il 9 agosto 1942. Nell’anno passato la Misericordia aveva scelto di ricordare il francescano Massimiliano Kolbe e, quest’anno, la scelta è caduta su una religiosa, appartenente alle suore carmelitane scalze che, fino al 1947, ebbero un loro convento a Borgo a Mozzano, il Monastero di S. Teresa e che oggi vivono la loro vita di preghiera nel Monastero di Monte S. Quirico a Lucca. Saranno tre le distinte fasi delle celebrazioni in occasione della Giornata della Memoria. Venerdì 25 gennaio alle 18 ci sarà un incontro di preghiera presso il Monastero Regina Carmeli di Monte San Quirico con la celebrazione…

- di Marco Tortelli

La storia del teatro Guglielmi a Barga con Paolo Giannotti (sabato 19 a Villa Nardi)

Riprendono gli appuntamenti letterari con gli incontri promossi sotto la sigla “Il Circolo” da Unitre Barga, Cento Lumi, Tralerighi libri e Circolo ACLI Rita Levi Montalcini in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Barga. Sabato 19 gennaio alle 16:30, a Villa Nardi (viale Cesare Biondi 15, Barga) sarà di scena il professor Paolo Giannotti con il suo libro “Lo spettacolo è interrotto perché è andata via la scossa. Storia molto confidenziale del teatro Guglielmi”, recentemente pubblicato da Eclettica Edizioni. Massese di origine e barghigiano di adozione, dalle nostre parti Giannotti è conosciuto soprattutto come insegnante di scuola media e forse in pochi conoscono la sua attività di cronista teatrale svolta per la Nazione dalla redazione del capoluogo apuano. Se aggiungiamo che il padre Ernesto e lo zio Ermanno sono stati fra i personaggi che hanno scritto la gloriosa storia del teatro dialettale massese, è facile intuire che per Paolo il Guglielmi è stato praticamente una seconda casa. Un’atmosfera…

- di Redazione

Giorno della memoria (27 gennaio) e Giorno del ricordo  (10 febbraio): le iniziative sul territorio provinciale

Come ogni anno la Provincia e il Comune di Lucca, in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in provincia di Lucca (Isrec), la Scuola per la Pace e molti altri Comuni del territorio hanno elaborato, coordinato e promosso un ricco e articolato programma di iniziative per celebrare sia il Giorno della Memoria (27 gennaio), sia il Giorno del Ricordo (10 febbraio). Il programma è stato illustrato oggi (mercoledì 16 gennaio) nel corso di una conferenza stampa, svoltasi a Palazzo Ducale, a cui sono intervenuti il presidente dell’Isrec Stefano Bucciarelli, il Consigliere provinciale Luca Poletti, l’assessore alla continuità della memoria storica del Comune di Lucca Ilaria Vietina, la presidente dell’Anpi di Lucca Rosalba Ciucci, e la presidente dell’Associazione toscana volontari per la libertà (sezioni Lucca e Pisa) Simonetta Simonetti. I temi riguardanti il Giorno della Memoria saranno affrontati in primo luogo da una mostra a Palazzo Ducale: “Disegna ciò che vedi. Helga Weissova da Terezin i disegni di una bambina”, una…

Sport

- di Redazione

Duello per il sedile della Skoda tra Paolo Andreucci e Giandomenico Basso

MOTORI – Talvolta si sono battuti per il titolo tricolore e stavolta potrebbero confrontarsi per strappare il sedile della Skoda Fabia R5 della LORAN, la scuderia laziale intenzionata a dare battaglia anche nel CIR 2019. Parliamo di Paolo Andreucci e Giandomenico Basso, i due esperti piloti che si contendono un posto al sole a partire dal 42esimo rally del Ciocco a marzo. La società sportiva laziale, che vuole risalire sul tetto d’Italia ad ogni costo, ha individuato dopo un’accurata valutazione il team con cui stringere un rapporto di collaborazione: la DP Autosport. La vettura invece sarà la performante Skoda Fabia R5, mentre mancano gli ultimi dettagli per chiudere l’accordo con la casa fornitrice degli pneumatici e con il pilota che andrà a beneficiare del sedile.

- di Redazione

Così parlò Franco Ciona Pedreschi ” Oggi ci vorrebbe un altro Marchini “

CALCIO ECCELLENZA – Il Direttore Generale del Castelnuovo Franco Pedreschi, storica bandiera del sodalizio giallobu, fa il punto sul campionato della blasonata squadra garfagnina. Amarcord sulla C2 e sull’indimenticabile presidente Mzrchini. Obiettivo in futuro, magari tornare in serie D. Domenica prossima trasferta sul campo della capolista Grosseto. La nostra intervista a Franco Pedreschi:  

- di luigi cosimini

Prime medaglie 2019 per l’atletica barghigiana.

Con le prime gare di domenica 13 gennaio si è avviata la stagione agonistica 2019 dell’atletica leggera regionale per atlete e atleti del GMB. Impegnati a Lucca per il campionato toscano di staffette cross, Clarice Gigli e Davide Bertoli hanno dato il loro valido apporto alle formazioni della Atletica Virtus cr Lucca, per la quale gareggiano, nella staffetta 4×2000 metri assoluta. Rotto il ghiaccio al mattino, nel pomeriggio ci hanno pensato le sorelle Pieroni a portare le prime medaglie dell’anno. A Firenze Idea si è imposta nell’alto con 1.70 mentre Viola è arrivata terza nel getto del peso, dove però è mancata la misura minima per la partecipazione agli italiani indoor di Ancona nel peso. Sabato prossimo altra occasione, sempre a Firenze, dove è attesa al debutto, mancato per indisposizione il 13, anche Daiana Parducci nel getto del peso allieve.

Economia & Commercio

- di Redazione

Manifatture Sigaro Toscano sigla protocollo d’intesa con il Ministro Centinaio

LUCCA – Manifatture Sigaro Toscano ha ospitato presso la Manifattura di Lucca il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo, Senatore Gian Marco Centinaio. Al termine della visita stessa il Ministro ha firmato il protocollo di intesa sulla produzione del tabacco Kentucky con Manifatture Sigaro Toscano. Un accordo della durata di sei anni e del valore complessivo di 90 milioni di euro, per l’acquisto di tabacco Kentucky italiano destinato alla produzione dei sigari a marchio Toscano. Il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio e l’ad di Manifatture sigaro Toscano Stefano Mariotti si sono incotrati alla Manifattura di Lucca per sancire l’accordo che coprira’ gli acquisti dal 2019 a tutto il 2024. Il documento firmato dal minitro prevede un minimo di 2.200 tonnellate di tabacco annui, per un valore di circa 15 milioni di euro annuali. Un accordo che comprende anche l’aggiornamento del disciplinare del tabacco e recepisce tutte le innovazioni tecnologiche e fitosanitarie intervenute negli ultimi anni.…

- di Redazione

L’’Istituto tecnico tecnologico di Castelnuovo di Garfagnana in visita alla PCMC Italia di Fornaci

Con la volontà di supportare le scuole del territorio e per creare un ponte sempre più efficace tra studio, formazione e lavoro, PCMC ha accolto una classe dell’ITT F. Vecchiacchi di Castelnuovo di Garfagnana, mercoledì scorso (9 gennaio 2019). L’azienda ha aperto le porte agli studenti della classe III, indirizzo meccanico, accompagnati da due docenti, Francesco Talini e Leonardo Innocenti, che si occupano tra gli altri, anche degli insegnamenti di tecnologia e disegno meccanico. L’incontro è iniziato con la presentazione dell’azienda da parte del direttore tecnico di PCMC Italia, Luca Tagliasacchi, che ha raccontato la storia di PCMC, oggi uno dei principali player del mercato del converting nel mondo, per poi focalizzarsi sul processo produttivo, illustrando ai ragazzi come avviene la realizzazione dei macchinari. Tagliasacchi ha inoltre parlato dell’importanza dello studio e dell’esperienza sul campo per poter lavorare in aziende come PCMC e quanto siano importanti, passione e dedizione al lavoro. La parola è passata poi a Gianmarco Romani dell’ufficio Risorse…

- di Redazione

A Fornaci ecco il nuovo negozio Immagine Uomo Donna

FORNACI – “Il pubblico e la clientela sono il nostro riferimento diretto, che interagisce con noi; per questo conta nel nostro lavoro anche il modo di porsi di fronte agli altri; il modo di accogliere gli altri e di pensare anche al loro benessere a 360 gradi” Lo diceva Mirko Abate, il titolare di Immagine Uomo Donna, il suo negozio Hair Stylist, che si trova dal 2014 in via della Repubblica, 226 (Tel. 3458637311), dopo aver rinnovato nel 2016 i locali. Parole che riprendiamo e riportiamo quindi anche adesso perché Mirko, sempre attento allo stile anche di quello che ci circonda, ha portato a termine con il mese di dicembre un nuovo rinnovo dei locali. Mirko continua insomma a lavorare non solo nella ricerca e nel perfezionamento del suo lavoro e delle proposte offerte alla propria clientela, sempre al passo con i tempi e sempre in grado di accontentare gusti e stili diversi; ma anche sull’accoglienza della sua attività. Da…

Salute e Benessere

- di Redazione

ASL, nomina nuovo direttore generale: la Conferenza dei Sindaci ha espresso parere pressoché unanime sul nominativo presentato dalla Regione Toscana

PISA – “La conferenza dei Sindaci dell’ASL Toscana nord ovest che ho presieduto oggi ha dimostrato come il confronto porti a risultati positivi”. Così l’assessora Stefania Saccardi ha chiuso la seduta di oggi ringraziando i sindaci per il loro contributo al percorso di nomina del nuovo direttore generale della ASL che ora approderà in terza commissione regionale. “La scelta di candidare l’attuale direttore amministrativo, la dott.ssa Maria Letizia Casani è frutto della volontà di puntare su professionalità e capacità, nonché sulla continuità rispetto ad un percorso iniziato dalla dott.ssa De Lauretis in un territorio difficile sia per le dimensioni, sia per la varietà morfologica. “Ho preso l’impegno, anche a nome di Letizia Casani, di incontrare, nei diversi territori, le conferenze dei sindaci per individuare le priorità che dovranno essere affrontate nei prossimi mesi seguendo le indicazioni del PAL”. Soddisfazione per come si sono svolti i lavori della conferenza, l’ha espressa il presidente Samuele Lippi. “Anche oggi la conferenza è stata…

- di Redazione

L’azienda sanitaria: i nuovi orari della riabilitazione già discussi da oltre un anno. Un nuovo incontro fissato per l’8 gennaio

In relazione alla segnalazione della CISL in merito all’orario del servizio di riabilitazione, la ASL evidenzia che la nuova articolazione dell’orario di lavoro che riguarda il settore della riabilitazione anche di Lucca e Viareggio è in realtà in discussione da ottobre 2017. Infatti, in un primo confronto, le parti avevano stabilito la necessità di omogeneizzare l’apertura dei servizi della riabilitazione sia nella parte nord (Lucca Massa e Viareggio) sia nella parte sud ( Pisa Livorno Cecina e Piombino), ciò per offrire agli utenti un più ampio ventaglio di orari, anche pomeridiani in modo da aumentare l’efficienza del servizio e facilitare l’accesso ai pazienti. A luglio 2018, con i sindacati è stato riaffrontato l’argomento, in particolare sulla possibilità di estendere l’orario pomeridiano da una volta a due volte la settimana. Ad oggi l’articolazione dell’orario in questo settore è variegata con prestazioni che a Massa vanno fino alle 19.30 e che in altre realtà si fermano alle 14.00. Scopo delle proposte aziendali…

- di Redazione

Festa degli Auguri alla Misericordia che premia i volontari più attivi

Come da consolidata tradizione, la Misericordia di Borgo a Mozzano ha festeggiato l’arrivo del Natale con una bella serata alla quale hanno partecipato tutti i confratelli, i volontari, i dipendenti, i sostenitori e tanti amici della Fraternita. Splendida ed elegante cornice, l’Hotel Milano di Socciglia che, con un’adeguata veste a festa, ha organizzato aperitivo, cena ed accompagnamento musicale. Oltre 150 le persone convenute, accolte da un discorso di benvenuto del Governatore Gabriele Brunini che ha ringraziato tutti quanti, sia i volontari che i dipendenti, senza i quali la Misericordia non potrebbe esistere. Ha ricordato l’importanza dei valori che vengono portati avanti dall’associazione, punto di riferimento sul territorio per tutti i cittadini ed ha auspicato che, se pur in una fase storica molto complicata, nuove forze ed energie umane possano confluire nella Misericordia, che ha sempre più bisogno di volontari, in particolare i giovani. Dopo la benedizione di Don Petrillo, parroco di Diecimo, e il saluto dell’amministrazione comunale portato dall’assessore Giovanni…

Eventi

- 1 di Serena Ricci

Al Barga Jazz Club arriva la tradizionale jam session e Vini&Vinili

Anche per questo mese l’Associazione Culturale Barga Jazz Club presenta due appuntamenti ormai fissi: la Jam Session e Vini&Vinili. Si parte venerdì, alle 22, con la Jam Session che vedrà coinvolti nella resident band: Alessandro Rizzardi – t.sax, Simone Venturi – piano, Renato Marcianò – basso, Federico Cardelli – batteria. Tutti i musicisti sono invitati ad intervenire con strumento al seguito. Sabato, invece, dalle 22, torna Vini&Vinili, appuntamento per chi ha voglia di gustare del buon vino, questo mese verrà presentato quello della cantina de “I Cedri”, ed ascoltare della musica rigorosamente in vinile selezionata dallo staff dell’associazione. Con l’inizio del nuovo anno, l’associazione ricorda anche che è possibile rinnovare la tessera associativa, compilando il modulo on-line per la domanda di pre-adesione sul sito: www.bargajazzclub.com. Per info, costi e prenotazioni sulle serate o sul tesseramento rivolgersi a: segreteria@bargajazzclub.com.

- di Redazione

Giorno della memoria, incontro con Caterina Frustagli

In occasione del Giorno della memoria 2019 l’amministrazione comunale di Barga, in collaborazione con l’Istituto Superiore d’Istruzione, ATVL Lucca, ANPI Barga, Unitre Barga e Tralerighe libri, promuove presso l’aula magna dell’ISI due incontri. Il primo sabato 26 gennaio alle ore 11 con la saggista Caterina Frustagli che parlerà di Primo Levi e l’Indicibile. Perché il lager rappresenta il paradigma del male e una condizione esistenziale oltre che storica? Perché leggere Primo Levi é ancora indispensabile? A cosa ci servono le parole lucide del chimico e quelle appuntite del superstite? Siamo ancora capaci di “negare il consenso” alla sopraffazione dell’uomo sull’uomo? Un importante momento di confronto, analisi e studio sulle tematiche del “dopo” del “domani”.  

- di Redazione

A Barga si celebra la Burns Night

Grazie alla famiglia bargo-scozzese di Riccardo ed Adele Orsucci continua nella cittadina una tradizione tutta Scozzese. Il prossimo 25 gennaio in tutta la Scozia si celebra la tradizionale Burn’s Night, omaggio speciale al poeta nazionale scozzese Robert Burns (Alloway, 1759 – Dumfries, 1796), nel giornio della sua nascita. Ormai da più di dieci anni, nei ristoranti aperti dalla famiglia Orsucci, anche a Barga  è presente questa tradizione che pur tipicamente scozzese ci sta sempre bene nella città più scozzese d’Italia. L’appuntamento sarà però per la sera del 31 gennaio prossimo naturalmente al Giro di Boa di Piazza del Sargentone con menù totalmente a base di piatti della cucina scozzese, musiche tipiche e cerimonie e atmosfera  della tradizione della serata. Si renderà così anche qui omaggio all’indimenticato poeta scozzese, il “Bardo di Scozia”. Lo spazio del piccolo ristorante è veramente esiguo e sarà quindi una cerimonia per pochi intimi ma i fortunati potranno celebrare qui la Burns Supper, una cena con…

-

RSS Ultime notizie da NoiTV