Cronaca

- di Redazione

Per il successo di Fornacilandia, il CIPAF ringrazia

FORNACI – Grazie ed ancora grazie, per la buona riuscita della manifestazione di FornaciLandia e Sagra delle Sagre, del 2 giugno scorso, a tutte le associazioni partecipanti con le loro attività ludico ricreative per bambini e per le loro prelibatezze realizzate in versione Street Food, nell’ambito della Sagra delle Sagre; alla Proloco Barga, per l’aiuto al coordinamento con le varie associazioni partecipanti ed alla realizzazione della serata del sabato che ha permesso di avere la Manolo Strimpelli Nait Orkestra ad allietare la serata; al comune di Barga per il patrocinio e la disponibilità degli uffici preposti al rilascio delle autorizzazioni; alla Banca BVLG (Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana) ed agli sponsor tutti; alla Tribù delle Teste Dure, per la realizzazione dell’esposizione delle auto sportive, d’epoca e particolari, lungo Via della Repubblica, come l’ultimo modello di Tesla, la Model X, un monovolume elettrico dalle incredibili prestazioni di guida e di autonomia, con tappa del loro Tesla Destination Tour in giro per l’Italia;…

- di Redazione

Stabile la povertà a Lucca, ma aumentano giovani e bambini

PROVINCIA DI LUCCA – I dati raccolti nel 2018 dai volontari dei quasi 30 centri di ascolto Caritas, dal Centro di Ascolto della Croce rossa di Lucca e del Gruppo Volontari Caritas raccontano di 1653 persone e nuclei familiari che si sono rivolti per una richiesta di aiuto. Di questi, più del 23% si sono presentati per la prima volta proprio lo scorso anno E’ questo lo scenario fotografato dal rapporto sulle povertà nella Diocesi di Lucca stilato dalla Caritas.  La grande maggioranza delle richieste di aiuto che vengono formulate presso i CdA provengono da contesti familiari composti da coppie di adulti in età lavorativa con figli piccoli, oppure da famiglie monogenitoriali. Molte di queste sono famiglie numerose, spesso con più di 2 figli, aprendo anche per quest’anno una finestra impressionante sulla povertà dei bambini. L’altro nome della povertà è poi quello della solitudine. Tutti coloro che si rivolgono ai centri di ascolto hanno pochissime relazioni, soprattutto per quanto riguarda…

- di Redazione

Rafting d’estate sulla Lima grazie anche a Enel

BAGNI DI LUCCA – È ripresa domenica 2 giugno la collaborazione tra Amministrazione Comunale di Bagni di Lucca, associazioni sportive del territorio ed Enel Green Power per promuovere la pratica del rafting nel torrente Lima. In questa occasione Enel Green Power ha gestito gli impianti di Lima e di Sperando in modo da aumentare la portata di acqua nel tratto del Lima interessato dall’iniziativa. Il maggiore flusso di acqua nell’alveo ha consentito ai partecipanti di svolgere l’attività nelle condizioni ideali. Enel Green Power, operando secondo quanto previsto dagli accordi di gestione degli invasi e delle centrali di produzione, ha favorito così la riuscita delle giornate dedicate al rafting in pieno spirito di collaborazione con cui da sempre intende contribuire alla valorizzazione sociale, sportiva e naturalistica dei territori in cui opera. Si tratta di un’iniziativa che si inserisce nel percorso comune tra Comune di Bagni di Lucca, Enel Green Power e associazioni sportive per la valorizzazione delle bellezze naturali del territorio di Bagni di…

- di Redazione

Il Museo della linea gotica festeggia i tre anni di intensa attività

MOLAZZANA – Il museo della linea gotica di Molazzana ha festeggiato i 3 anni di attività. E lo ha fatto ampliando l’area museale, portata da due a tre le sale che espongono con rigore storico le attrezzature belliche utilizzate dai soldati dell’asse italo tedesco e quello anglo-americano con il movimento partigiano durante la seconda guerra mondiale proprio su questo territorio. Finora il museo aveva dedicato due distinte sale a reperti e attrezzature come erano divisi in guerra ma da oggi vanta anche una nuova sala che raccoglie tanti reperti di aerei caduti in Valle del Serchio durante il secondo conflitto mondiale. L’inaugurazione della nuova sala museale è stata anticipata dai saluti istituzionali poi l’intitolazione ad Ivano Guidi scomparso pochi mesi fa all’età di 95 anni. A suggellare l’intitolazione la presenza dei figli di Ivano Guidi, Patrizia e Franco, che hanno accolto con soddisfazione l’idea di ricordare il valoroso tenente pilota dedicandogli appunto una sala museale.

- di Redazione

Pro Loco Barga e Polentari di Filecchio a Cordovado per promuovere Barga e la Valle del Serchio

Ci saranno anche la Pro Loco di Barga insieme all’associazione Polentari di Filecchio a Cordovado, in Friuli Venezia Giulia, per “Sapori in Borgo” la manifestazione dedicata a enogastronomia, tradizioni, arte e cultura di alcune tra le più interessanti realtà del club Anci dei Borghi più Belli d’Italia e le Pro Loco della Penisola. Sapori in Borgo è in programma sabato 8 e domenica 9 giugno, più un’anteprima venerdì 7giugno, per un totale di 20 eventi in un unico grande fine settimana. L’area enogastronomica e dei mercatini aprirà sabato 8 giugno alle 16 lungo tutta via Battaglione Gemona. Ci saranno stand con specialità provenienti da Abruzzo, Toscana, Liguria, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Il mercato con una cinquantina di espositori proporrà prodotti enogastronomici, biologici e handmade sarà allestito in via Battaglione Gemona. Nel dettaglio saranno presenti i borghi di Barga e Castelfranco Piandiscò per la Toscana, Anversa degli Abruzzi per l’Abruzzo, Montagnana, Canaro, Portogruaro e Concordia Sagittaria per il Veneto, Castelbianco per la Liguria, Gromo per…

- di Redazione

Forte dei Marmi da oggi ha un suo brand: testimonial Matteo Bocelli

FORTE DEI MARMI – Due cabine in legno, il simbolo inconfondibile della spiaggia, d’estate e d’inverno. Il claim che guarda alla storia e al futuro: ieri come domani. E un nome: Forte dei Marmi. Ecco svelato il brand turistico che la cittadina vip della Versilia ha lanciato per valorizzare la propria posizione sul mercato turistico internazionale. Presentato alla stampa e agli operatori del settore nella sala Pegaso della Regione Toscana, il brand lancia una nuova fase della promozione turistica fortemarmina. Un turismo di altissimo livello che in nove chilometri quadrati, offre 54 alberghi, di cui ben 6 a 5 stelle, oltre a 10 B&B e 100 stabilimenti balneari. Ma oltre ai numeri c’è la volontà di promuovere la qualità della vita del Forte, durante tutto l’anno. Lo sviluppo del brand è stato affidato dal Comune alla The Brand Company, che ha stretto importanti partnership e sponsorizzazioni. Un marchio riconoscibile che da oggi segnerà tutto quello che è originale e legato…

- di Redazione

Barga domenica sarà la patria delle api

E’ stata presentata questo pomeriggio in comune a Barga la manifestazione “Barga, il castello delle api e tutto ciò che vola intorno a loro” una giornata dedicata agli espositori dei prodotti della apicoltura, all’approfondimento dei problemi del settore, alla degustazione dei mieli. Ma soprattutto alla conoscenza delle difficoltà che stanno riguardando il mondo delle api il cui ecosistema è messo seriamente a rischio dall’inquinamento. L’evento si terrà domenica 9 giugno a Barga, in contemporanea con l’edizione mensile del mercatino del centro storico. La manifestazione è stata presentata oggi dal sindaco Caterina Campani, da Barbara Bonuccelli per We Planner che organizza il mercatino oltre che questo evento, dall’agrichef di Coldiretti Francesca Buonagurelli, apicoltrice  ed altra organizzatrice della manifestazione e da Matteo Fazzi in rappresentanza di Coldireetti Lucca. Il programma prevede molte iniziative che prenderanno il via alle 10 del mattino con l’apertura degli stand degli apicoltori che parteciperanno alla manifestazione. Durante la mattinata (alle 11) in piazza Garibaldi un tutorial per…

- di Redazione

Con la Vespa in Ungheria per il Vespa World Days

BARGA – Nuove avventure per i rappresentanti del Vespa Club Barga. Domani mattina, di buon ora, Cesare Lunardi, Fabio Marcalli e Paolo Bertoncini, meglio conosciuto come il Pozza, parteciperanno, in rappresentanza del club barghigiano, al Vespa World Days, il più importante raduno per gli appassionati di Vespa, che ogni anno chiama a raccolta i Vespa Club di tutto il mondo. Da Barga il viaggio sarà lungo ed avrà come destinazione Zánka in Ungheria dove i tre barghigiani arriveranno in sella alle proprie Vespa, adeguatamente attrezzate per un viaggio così lungo. I Vespa World Days rappresentano la celebrazione del mito intramontabile di Vespa. Uno scooter che ha ormai travalicato la sua funzione di veicolo facile ed elegante per il commuting quotidiano per divenire una icona globale, amato da intere generazioni. Vespa e l’amore dei suoi fans nacquero praticamente insieme, tanto da spingere molti possessori, già nel 1946, anno di nascita dello scooter più famoso al mondo, ad associarsi: si costituirono così i primi Vespa…

- di Redazione

Kme, riprendiamo il dialogo. Uilm replica alla Libellula: “Tutto sospeso dopo la notizia del pirogassificatore”

FORNACI DI BARGA – “La nostra richiesta di incontro sul futuro di Kme e dei lavoratori è rivolta alle istituzioni, al Comune come alla Provincia e alla Regione, perché loro, insieme all’azienda, sono gli interlocutori interessati a dare risposte ai problemi del lavoro e dell’occupazione del territorio. Ed è con loro che si sono interrotti i rapporti ormai da diverso tempo, in particolare dalla campagna elettorale per le amministrative del Comune di Barga”. Non si fa attendere la replica del segretario della Uilm area nord Toscana, Giacomo Saisi, all’attacco del comitato La Libellula sulla vicenda dello stabilimento di Fornaci di Barga. La volontà, spiega lo steso, è quella di ricucire un dialogo, su tutti i fronti, che riguarda l’azienda e le istituzioni ma anche il comitato stesso: “Quello che fa La Libellula, sotto il profilo dell’informazione ai cittadini e della battaglia per la sostenibilità ambientale, è assolutamente lodevole. Certo, noi non ci permettiamo di intervenire sul modo in cui portano avanti…

- di Redazione

Toscana Energia, prosegue la sostituzione dei contatori gas

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Toscana Energia informa i cittadini che, in qualità di gestore del servizio di distribuzione del gas, prosegue l’operazione di sostituzione dei contatori gas con nuovi misuratori elettronici dotati di telelettura. E’ un’attività che interessa tutto il territorio servito dalla società secondo una graduale pianificazione temporale. Toscana Energia sta provvedendo ad avvisare i clienti finali a mezzo di lettera informativa. Si sottolinea che quest’attività non ha alcun costo per il cliente finale. Affinché sia possibile procedere alla sostituzione del contatore, nel caso in cui lo stesso non sia raggiungibile dall’esterno, gli utenti dovranno essere presenti nelle loro abitazioni il giorno previsto per le operazioni, secondo l’appuntamento comunicato tramite lettera con congruo anticipo. Trattandosi di un intervento imposto da obblighi di normativi non si può rifiutare la sostituzione.  Gli operatori incaricati alla sostituzione non sono autorizzati a chiedere somme di denaro o informazioni di tipo commerciale, sono muniti di tesserino di riconoscimento e si recano presso il luogo dell’intervento per…

- di Redazione

La scomparsa di Italo Collesi

Giovanni Giovanetti, meglio conosciuto come il Giovannino di Valdivaiana, esprime, dalle colonne di questo giornale, le sue condoglianze per la morte di un amico fraterno, Italo Collesi, cuore e anima del Motoclub T. Benelli Sant’Angelo in Vado, con il quale lo avevamo conosciuto anche noi nel 2017 durante una escursione in Valle del Serchio ed un incontro con il Giovannino stesso. Italo, che risiedeva a Sant’Angelo in Vado nelle Marche, si era ammalato lo scorso gennaio di una malattia terribile quanto incurabile che non gli ha lasciato scampo e se lo è portato via il 29 maggio scorso. Italo e Giovanni si erano conosciuti ai tempi dell’emigrazione in Germania oltre cinquant’anni fa e da allora erano rimasti fraterni amici. Per questo oggi Giovanni piange la morte dell’amico ed invia a tutti i suoi cari ed agli amici marchigiani le sue più affettuose condoglianze a cui si aggiunge anche la redazione del giornale di Barga

- di Redazione

La Maestaina e la panchina rossa di Mozzanella

CASTIGLIONE GARFAGNANA – Lungo le antiche strade di montagna e nei pressi dei centri abitati non è difficile osservare queste costruzioni che ospitano immagini sacre; in Valle del Serchio prendono il nome di “mestaine” mentre nella piana sono le “marginette” ma il loro vero nome è “maestaine”. Nell’antico borgo di Mozzanella, siamo nel comune di Castiglione Garfagnana, si trova una maestaina davvero speciale. E’ infatti arricchita da ben 4 immagini sacre, una per ogni lato e forse è l’unica in tutta la valle con queste caratteristiche. Ogni anno a poca distanza dal centro storico in un luogo davvero suggestivo viene festeggiata l’immagine della Madonna del buon consiglio” che si trova in questa maestaina realizzata addirittura nel 1700. Dopo la santa messa celebrata all’aperto da Don Giovanni Grassi c’è stata l’inaugurazione del simbolo contro la violenza di genere voluta dal locale comitato paesano di Mozzanella: Per coloro che vogliono sedersi su questa panchina rossa e apprezzare la bellezza di questa maestaina…