Cronaca

- di Redazione

Il Sogno di Sara

BARGA – Il 17 gennaio scorso al Cpedi delle Scuderie della Malaspina a Ornago, prova importantissima per ottenere punteggio per le qualificazioni alle paralimpiadi, con il punteggio di 79.524 la nostra Sara Morganti ha portato l’Italia al 4° posto, risultato che fa intravedere un quasi sicuro pass per Tokyo! Ancora una volta la nostra Sara ha ottenuto un grandissimo risultato, frutto di tanto lavoro, ma anche di tanta sofferenza. Un risultato importante per la squadra tutta e per lei che dopo la delusione delle Paralimpiadi di Rio, ha nel cuore un solo grande traguardo: lavorare per accedere alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Una possibilità che adesso comincia a diventare forte. Sono bellissime e intense le parole che ha scritto in questo giorni su Facebook e che vi proponiamo per intero. E ancora una volta ci insegnano tanto: “Sono rientrata da una settimana ormai da una gara veramente importante. Mi sembra già passato un secolo. Il tempo si cristallizza in certi…

- di Redazione

Un film per Francesco. La Barga che verrà ha risposto ancora una volta Presente

FORNACI – La Barga che verrà ha risposto ancora una volta presente. Erano in centottanta, perlopiù ragazzi della sua età, i presenti ieri sera al Cinema Puccini per l’iniziativa di solidarietà “Un film per Francesco”. Un altro momento commovente di ricordo di Francesco Tontini, il giovane barghigiano diciottenne, travolto da un’auto lungo via della Repubblica in quella tragica sera d’ottobre. Tantissimi ragazzi presenti, da Barga, da Fornaci ed anche da altri paesi della Valle. Tutti lì per ricordare ancora una volta Francesco e per dire che lui rimarrà per sempre nei loro cuori. Tutti lì per dimostrarlo ancora una volta con un gesto di aiuto e solidarietà, visto che la serata è servita a raccogliere fondi per l’associazione Il Sogno di Castelnuovo e per la Misericordia del Barghigiano. Alla fine sonno stati messi insieme 950 euro. Assieme alla mamma Marilena ed al babbo Davide sul palco del “Puccini” c’era anche il sindaco di Barga, Caterina Campani che ha detto parole…

- di Redazione

Chiusa la strada per San Romano e Motrone per una grossa frana

BORGO A MOZZANO – Una grossa frana si è verificata a monte della strada comunale che raggiunge le frazioni di San Romano e Motrone nel comune di Borgo a Mozzano. L’evento franoso si è verificato nel pomeriggio di questo martedì 28 gennaio. Una grossa frana si è verificata a monte della strada comunale che raggiunge le frazioni di San Romano e Motrone nel comune di Borgo a Mozzano. L’evento franoso si è verificato nel pomeriggio di questo martedì 28 gennaio. La frana, a vederla dalla strada, sembra di piccole dimensioni, ma basta allontanarsi un po’ per verificare che invece lo smottamento soprastante la strada è molto ampio e rappresenta un rischio importante. Il grosso della frana al momento è trattenuto dalla vegetazione, ma il rischio che possa scivolare a valle è concreto e per questo motivo sono state adottate le prime misure di sicurezza anche perché, come si vede dalle immagini, la frana dimostra di essere ancora attiva. Sul posto,…

- di Redazione

Il 3 febbraio le elezioni della Pro Loco. Ecco tutti i candidati e quando e come si vota

BARGA – Tutto pronto per il rinnovo del consiglio direttivo della Pro Loco Barga. Le elezioni si terranno lunedì 3 febbraio, in prima convocazione alle 18, in seconda convocazione alle ore 19 e fino alle 21,30 presso la Sala Colombo in via del Giardino a Barga. Come rende noto il presidente uscente Claudio Gonnelli, per votare è necessario essere in regola con il nuovo tesseramento e che i tesseramenti rimarranno aperti regolarmente fino al 3 febbraio prossimo e si ricevono presso i locali di Barga: Bar Sport, cartoleria Da Erina ed Edicola Poli.  Il voto è segreto e da la possibilità di scegliere tre tra i candidati al consiglio e i due revisori. Ogni votante può eventualmente recare con se una sola delega in rappresentanza di un qualsiasi altro socio, purché anch’esso in regola con il tesseramento in corso. Ma quali sono intanto i candidati per il prossimo consiglio della Pro Loco? Ecco tutti i nomi. Candidati alla carica di…

- di Redazione

Vento forte e mareggiate, codice giallo fino alle ore 18 di mercoledì 29

PROV. DI LUCCA – La Sala operativa della protezione civile regionale ha prolungato fino alle ore 18 di mercoledì 29 gennaio, il codice giallo per vento e mareggiate emesso su gran parte della Toscana, ad eccezione della zona meridionale. Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all’interno della sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana.

- di Redazione

Inchiesta pubblica sul progetto gassificatore. La Libellula chiama a raccolta la comunità: “Momento fondamentale”

FORNACI – Massima partecipazione possibile all’inchiesta pubblica indetta dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto di KME all’approvazione dell’ente e per il quale il prossimo 11 febbraio comincerà la conferenza dei servizi che non è dato sapere quando si concluderà, con i pareri finali circa un via libera o meno al progetto degli enti preposti, ma che si comincia a pensare non si concluderà prima delle elezioni regionali. Comunque sia, conferenza dei servizi o meno, per La Libellula, che ieri sera ha indetto a Fornaci un’assemblea pubblica per fare il punto della situazione e parlare di questo passaggio, l’inchiesta pubblica è un momento fondamentale per far sentire la voce della Valle, di tutte le realtà contrarie alla realizzazione di questa piattaforma energetica chiamata gassificatore. Come ha detto uno degli esponenti della Libellula, Paolo Fusco, è da augurarsi per l’inchiesta pubblica (in programma venerdì sera 31 gennaio presso il cinema SMI di Fornaci, ora auditorium KME), un’affluenza numerosa; è importante che la…

- di Redazione

Mercoledì a Borgo a Mozzano i funerali di Giulia Salotti

BORGO A MOZZANO – Si terranno mercoledì 29 gennaio, ore 15, a Borgo a Mozzano, presso la chiesa di San Iacopo, i funerali di Giulia Salotti, la ragazza che ha perso la vita nell’incendio della sua abitazione. Lo ha comunicato il sindaco Patrizio Andreuccetti. Per l’occasione sarà osservato il lutto cittadino. Saranno chiuse per tutto il giorno le scuole di ogni ordine e grado presenti nel comune, così come a rimanere chiusi saranno gli uffici del Comune (tranne i servizi essenziali) e dell’Unione dei Comuni. Durante lo svolgimento delle esequie è richiesta la chiusura di ogni attività commerciale del territorio.

- di Redazione

Febbraio con le iniziative della commissione pari opportunità

BARGA – A febbraio partono le prime iniziative, di una lunga serie, organizzate dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Barga. La Commissione insediata a ottobre, si è messa subito a lavoro per preparare un ricco calendario mensile di eventi per l’anno 2020 grazie al coinvolgimento delle molte realtà presenti sul territorio come le scuole, il centro per l’impiego della Valle del Serchio e tante altre associazioni. La Commissione intende creare una rete di informazioni e di supporto per la communità feminile, gli studenti e le famiglie, trattando tematiche importanti come per esempio la salute e la prevenzione, il mondo del lavoro, la lotta contro la violenza sulle donne, la disparità sociale e l’immigrazione. La Presidente Sonia Ercolini anticipa che ci sono dei progetti innovativi che saranno sicuramente realizzati grazie ad una forte sinergia con le realtà del territorio che vogliono sostenere e promuovere gli obiettivi della Commissione. Si parte intanto con due appuntamenti, per venerdì 7 alle ore 21…

- di Raffaele Dinelli

Un piccolo, grande record per Tiglio

TIGLIO – Con l’avvento del nuovo anno anche per il piccolo borgo montano è arrivato il tempo di fare qualche bilancio e di festeggiare uno splendido record di NASCITURI, come non accadeva  dal lontano 1989. Nei piccoli paesi  dove si contano meno di 100 abitanti il calo demografico lo si percepisce molto di più che nei centri abitati più grandi, forse perché ci si conosce tutti, si è portati a relazionarsi di più e ad avere un forte senso di comunità. Chi ci vive coglie subito che ci sono meno bambini a schiamazzare nella piazza, meno pallonate nei muri, meno chierichetti  alla messa, meno bimbi che passano a cantare la befana. Ecco quindi che vedere in un anno anche solo tre fiocchi  appesi ai portoni è si un segno di gioia ma soprattutto è un segno di speranza . I tre nascituri protagonisti di questo piccolo record sono Filippo, figlio di Laura Bernardi e Vincenzo Lorenzi, Aurora, figlia di Elena…

- di Redazione

San Pellegrino senza neve; problemi per le attività invernali

GARFAGNANA – E’ dal dopoguerra che non si vedeva San Pellegrino in Alpe alla vigilia dei giorni della merla completamente senza neve. Questa situazione sta creando non pochi problemi alle attività invernali

- di Redazione

SAST, come rafforzare rapporto tra volontari, enti e aziende

PIEVE FOSCIANA – L’articolo 118 della costituzione Italiana prevede la partecipazione del cittadino alle attività dello Stato anche attraverso i cosiddetti Corpi Intermedi, come il Terzo Settore. E’ su questi principi che il Soccorso Alpino e Speleologico Toscano svolge, nel corso dell’anno, un lavoro davvero importante nei tanti interventi di soccorso in montagna o in zone comunque non raggiungibili dalla viabilità normale. E’ quindi fondamentale rafforzare il rapporto tra volontari e enti e aziende che devono permettere ai volontari di intervenire anche in orario di lavoro; c’è insomma la necessità di approfondire i principi ispiratori della legge 18 febbraio 1992 162 che tratta di questo tema. Su questo  si è svolto a Castelnuovo, un incontro con la presenza di tante istituzioni civili e militari,  associazioni, cittadini e tanti volontari del soccorso alpino tutti lì a sottolineare l’importanza di valorizzare maggiormente questa collaborazione. L’incontro si è svolto nella  sede SAST di  Castelnuovo Garfagnana intitolata a Roberto Nobili come abbiamo detto alla…

- di Redazione

Il Baccanale di Barga 2020, appuntamento per il 29 febbraio

BARGA – A Barga l’ultima festa di carnevale della cittadina ed anche quella più gettonata soprattutto dai giovani della zona. Sabato 29 febbraio, come da programma, si terrà il Baccanale di Barga, appuntamento di carnevale divenuto ormai tradizione fissa nella cittadina. Il Baccanale 2020 si terrà come sempre sul piazzale del Fosso dove dalle 21 e fino a tarda notte sono in programma divertimento e musica sotto il grande tendone. Il tutto con il supporto dei Gatti randagi per quanto riguarda il beveraggio. Sono attese come al solito centinaia di maschere che già prima di cena si ritroveranno nei locali del centro storico e non solo dove in alcuni casi si proporranno anche temi specifici per i travestimenti.