Cronaca

- 1 di Redazione

Storie di donne e scienza. Ecco le conferenze online

BARGA – “Storie di donne e scienza – Viaggio nella vita delle rivoluzionarie”. Unitre Barga, in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità, propone a tutta la cittadinanza a titolo gratuito, una serie di conferenze online dedicate a “Storie di donne e scienza” tenute dalla docente volontaria Veronica Poggi. Un viaggio nella vita di donne che hanno rivestito un ruolo decisivo e rivoluzionario in ambito scientifico partendo dagli inizi del 1900 con Marie Curie, Lise Meitner, Hedy Lamarr sino ai giorni nostri con l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti, attuale comandante della stazione spaziale internazionale. La Poggi racconterà delle difficoltà e dei pregiudizi che queste donne hanno dovuto affrontare e il racconto si intreccerà con le scoperte sensazionali e le ricerche che hanno condotto con coraggio e competenza. Sabato 21 febbraio alle 17,30 si terrà il primo incontro e a seguire altri 4 (04.02, 05.03, 15.04 e 13.05) in modalità on line su piattaforma google meet. Per info e iscrizioni scrivere direttamente alla…

- di Redazione

Arriva l’inverno?

Il generale inverno sembra che voglia dire la sua nei prossimi giorni di questa settimana di metà gennaio, la prima forse a farci sapere che non siamo in autunno da parecchio tempo… Stando alle carte attuali (ne riparleremo comunque nei prossimi giorni), la neve dovrebbe cadere fino a quote collinari, anche attorno ai 400 metri, nella giornata di giovedì, ma già in questi giorni nevicate sono previste sui rilievi appenninici ed apuani anche a quote da mille a ottocento metri, ed in alcune situazioni anche al di sotto. Anche le temperature sono destinate a scendere, fino anche sotto ala media stagionale. Vediamo il dettaglio: Lunedì 16 gennaio parzialmente nuvoloso nella prima parte del mattino con ampie schiarite ma con rapido aumento delle nubi. Nella seconda parte della giornata precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio. Neve in appennino oltre i 1000 metri Venti forti di Libeccio sulla costa e sull’Appennino, moderati nell’interno. Violente raffiche su arcipelago e Appennino. Temperature massime in calo,…

- di Daniele Capecchi

Lo scrigno della Befana

Sono sicuro che, come me, anche voi avete una vecchia scatola di latta che usate per metterci dentro la befana. Ogni anno, quando sentiamo che “è l’ora”, la tiriamo fuori dall’oblio nel quale ha riposato per dodici mesi e, mentre la ripuliamo con cura, ci assale un moto di nostalgico affetto che non confesseremmo mai a nessuno. Forse per la sua bellezza e le sue generose dimensioni, forse perché regalata da una persona cara, oppure solo perché il coperchio chiudeva bene, tanti e tanti anni fa qualcuno della nostra famiglia la scelse perché mantenesse fragrante il bene più prezioso delle feste più belle. Bene assolutamente prezioso, la befana, perché frutto di un lavoro fatto con amore secondo un rito che ogni famiglia si tramanda da sempre, nella fede incrollabile che la propria sia assolutamente la più buona di tutte. Al pari delle statuine del presepio e degli addobbi dell’albero questa vecchia scatola contribuisce in modo così determinante a creare l’atmosfera…

- di Redazione

Due posti per il servizio civile presso il Gruppo Volontari della Solidarietà

BARGA – Il Gruppo Volontà della Solidarietà rende noto che sono aperte le iscrizioni per partecipare al bando del servizio civile presso questa associazione. I posti disponibili sono 2 nell’ambito del progetto “GUARDARE L’ALTRO È GUARDARE NOI STESSI” Per partecipare al bando 2023 presentato dal Centro Nazionale per il Volontariato (CNV) c’è tempo fino al prossimo 10 FEBBRAIO 2023. Oltre ai 2 posti disponibili presso il GVS, sono disponibili ulteriori posti presso altre strutture rivolti a giovani volontari dai 18 anni (compiuti) ai 29 anni non compiuti alla data di scadenza del bando.   Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto individuare il progetto di SCU fra quelli indicati sul sito del cnv . Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 FEBBRAIO 2023. Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione…

- di Redazione

Servizio civile; dieci posti disponibili alla Misericordia del Barghigiano

FORNACI  – Torna il servizio civile universale e, come sempre, in prima linea c’è anche la Misericordia del Barghigiano che offre la possibilità a tanti giovani del territorio di fare  fare una formativa esperienza presso la propria sede. Il bando è rivolto ai giovani dai 18 ai 28 anni,e sono 10 i posti disponibili. I giovani che scelgono di partecipare alla realizzazione di progetti di Servizio civile universale hanno diritto ad avere una formazione generale ed una specifica. La formazione generale è basata sulla conoscenza dei principi che sono alla base del servizio civile universale. La formazione specifica è inerente alla peculiarità del progetto. Tra le attività possibili durante l’anno di servizio civile, presso la Misericordia, i trasporti socio sanitari e di emergenza, i servizi sociali, servizi domiciliari e i trasporti ordinari. C’è tempo per presentare domanda fino al 10 febbraio 2023 collegandosi al portale https://domandaonline.serviziocivile.it/ Per avere maggiori info si può contattare la Misericordia del Barghigiano allo 0583.75420 o scrivici a…

- di Redazione

Riaccendiamo l’Ucraina. Acquistati con le donazioni altri 6 generatori. La raccolta si chiude entro sabato 14 gennaio

PIANO DI COREGLIA – E’ di 2805 euro la somma in denaro raccolta fino ad oggi grazie alla generosità della popolazione che ha risposto all’appello dell’operazione “Riaccendiamo l’Ucraina” lanciata in Media  Valle grazie alla spinta di un cittadino e con in prima fila come associazioni, tra le altre, la Misericordia di Piano di Coreglia e la Misericordia del Barghigiano. Con il denaro raccolto sono stati acquistati in questi giorni 6 generatori nuovi di zecca che serviranno appunto a riaccendere e riscaldare le case di un po’ di famiglie, insieme agli altri generatori (in tutto adesso sono dieci) che sono stati donati nei giorni scorsi ed a tutto il materiale che è arrivato dalla popolazione e dalle aziende per affrontare gelo e buio. Oltre alla Misericordia di Piano di Coreglia che ha portato a termine in questi giorni l’acquisto dei generatori e che sta raccogliendo tanto materiale, impegnata come detto è stata anche la Misericordia del Barghigiano dove ugualmente generosa è…

- di Redazione

Si ribalta col trattore, donna trasportata in codice rosso a Cisanello

Un donna è stata trasportata in codice rosso dal Pegaso all’ospedale di Cisanello dopo un incidente avvenuto nel comune di Pieve Fosciana. Secondo una prima ricostruzione l’anziana era alla guida di un trattore che si è ribaltato in località Ai Rossi, nei pressi di Bargecchia. La donna, Anna Fusi di 82 anni, avrebbe riportato vari traumi ma non sarebbe in pericolo di vita.

- di Redazione

Presentato il piano di rilancio del museo multimediale a Barga

Nuovo slancio, grazie ai fondi dell’imposta di soggiorno, per il Museo multimediale delle Rocche e Fortificazioni della Valle del Serchio, che si trova sotto la Volta dei Menchi. Nuovo slancio, grazie ai fondi dell’imposta di soggiorno, per il Museo multimediale delle Rocche e Fortificazioni della Valle del Serchio, che si trova sotto la Volta dei Menchi. Il tutto con la nuova gestione affidata alla curatrice artistica e storica dell’arte Lucia Morelli, che ha presentato il nuovo progetto di rilancio di questo museo barghigiano insieme alla sindaca di Barga, Caterina Campani. L’intento è quello di valorizzare questo luogo e di attrarre turisti e scuole con un percorso di attività e laboratori, mostre ed eventi che possano puntare in generale alla promozione e alla valorizzazione del territorio: da subito partiranno le iniziative con gli studenti, mentre da aprile il Museo sarà aperto al pubblico dal giovedì alla domenica con orario 10.30-12,30 e 15.30-17.30.  Il Museo è stato aperto nel 2015 ma da un…

- di Redazione

Da Capannoli (PI) un gesto solidale: donato vario materiale alla Associazione onlus Partecipazione e Sviluppo

BAGNI DI LUCCA  –Una graditissima donazione in casa Partecipazione e Sviluppo. Questa mattina, grazie alla profonda sensibilità dell’azienda Meccanocar di Capannoli (PI), sono arrivati in sede numerosi pacchi con all’interno vario materiale da utilizzare a scopo solidale. Meccanocar, marchio conosciuto e affermato a livello internazionale, si distingue ancora una volta per il suo codice etico: l’azienda – che fornisce strumenti e materiali da lavoro per l’automotive, il truck, l’artigianato e PMI – è guidata infatti da uno “stile” umano e professionale che promuove nobili valori aziendali tra i quali l’integrità, il lavoro di squadra e la valorizzazione delle risorse umane. “Questo dono ci è davvero utile – commenta il presidente dell’associazione onlus di Bagni di Lucca, Alessandro Ghionzoli – viste le temperature fredde del periodo invernale e il momento congiunturale difficile: tra i profughi ucraini ospitati a causa della guerra e gli ultimi numerosi sbarchi sul nostro territorio nazionale. Colgo l’occasione per ringraziare sentitamente l’azienda Meccanocar per il grande gesto…

- di Redazione

Conclusi i lavori di messa in sicurezza della sponde del Serchio a protezione del campo sportivo di Gallicano

Si sono conclusi a Gallicano i lavori di messa in sicurezza della zona degli impianti sportivi. Negli ultimi anni le piene del Serchio avevano eroso e spazzato via la vecchia protezione e la strada lungo fiume mettendo a rischio anche le strutture del campo sportivo. Si sono conclusi a Gallicano i lavori di messa in sicurezza della zona degli impianti sportivi. Negli ultimi anni le piene del Serchio avevano eroso e spazzato via la vecchia protezione e la strada lungo fiume mettendo a rischio anche le strutture del campo sportivo. La problematica si è avviata a conclusione  dopo la richiesta di aiuti lanciata dopo un sopralluogo congiunto tra autorità competenti promosso dal sindaco di Gallicano David Saisi. Nel febbraio del 2021 il ministero dell’interno ha così finanziato l’opera di messa in sicurezza destinando circa 400 mila euro. L’intervento è stato completato e bene eseguito dall’impressa Lunardi Movimento Terra ricreando una scogliera a protezione con l’utilizzo di massi ciclopici provenienti dalla…

- di Redazione

Da Lunedì 16 gennaio riprendono le operazioni di svaso della diga di Trombacco

GALLICANO – A partire da lunedì 16 gennaio Enel Green Power darà il via alla seconda fase delle operazioni di svaso della diga di Trombacco, situata tra i territori comunali di Gallicano e Fabbriche di Vergemoli, per completare gli interventi manutentivi utili a garantire il passaggio in sicurezza della portata millenaria e la massima efficienza nella gestione della diga, sia per quanto riguarda l’attività di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile sia per quanto concerne l’aspetto idrico e ambientale. La prima sessione di lavori si era svolta a maggio 2022, quando l’Azienda aveva svuotato quasi completamente l’invaso per poi avviare le operazioni di rimozione di tronchi di legno e ramaglie, che nel tempo si sono depositati sul fondo nei pressi dell’imbocco dello scarico di fondo, di ampliamento della piazzola esistente per realizzare l’area di cantiere senza intralci per la sede stradale, di realizzazione del basamento e montaggio della gru con falcone a volata variabile, lungo 55 metri, la prima…

- di Redazione

Insieme per il Ruanda. Raccolti ben 6 mila euro

FORNACI – Ben 6 mila euro è stato il ricavato della cena benefica che ieri sera il Ristorante La Bionda di Nonna Mary ed il ristorante Il Bugno di Fornaci, uniti dallo stesso grande spirito di solidarietà, hanno organizzato per una iniziativa a supporto dell’opera che in Rwanda viene portata avanti dall’associazione Amatafrica. L’incasso sarà  interamente devoluto per aiutare un orfanotrofio che ospita e fa studiare più di 300 bambini nella città di Muhura. Il prossimo 16 gennaio partiranno  per il Ruanda otto volontari di Amatafrica che recheranno i fondi a destinazione. La serata benefica, a dimostrazione del grande spirito di solidarietà della gente della valle, è stata un successo: 220 i partecipanti ed a tanti si è dovuto dire di no in quanto il locale era già completamente pieno. Alla fine un grande risultato: sono stati raccolti ben 6 mila euro frutto della generosità dei partecipanti alla cena, ma anche di quella dei due ristoranti di Fornaci ed anche…