Cronaca

- di Redazione

Turismo; Coldiretti: in Toscana presenze ancora lontane da anni pre-covid

TOSCANA – Il movimento turistico toscano è in ripresa ma ancora molto distante dai livello del 2019. A dirlo è Coldiretti Toscana sulla base dei dati divulgati dall’Istat relativi ai primi nove mesi del 2020 dai quali si evidenzia che le presenze dei clienti negli esercizi ricettivi sono in crescita (+27,2%) ma inferiori al 2019 (-38%). Presenze in meno che hanno avuto pesanti ripercussioni sulla spesa turistica con un ammanco di oltre 10 miliardi di euro a livello nazionale per l’intero anno 2021 rispetto a prima della pandemia, con 1/3 delle perdite che hanno colpito i consumi in ristoranti, pizzerie, trattorie o agriturismi, ma anche per l’acquisto di cibo di strada e souvenir delle vacanze. “A mancare all’appello sono soprattutto i turisti stranieri, che hanno una elevata capacità di spesa per alloggio, alimentazione, trasporti, divertimenti, shopping e souvenir, e che sono bloccati alle frontiere dall’avanzare dei contagi e dalla misure di restrizione adottate. Ma a calare sono state anche le…

- di Redazione

Accordo sulle centraline tra Unione Comuni Garfagnana ed Enel

Presso la sede dell’Unione dei Comuni della Garfagnana è stato firmato un accordo tra l’ente Garfagnino ed Enel che prevede l’istallazione nei comuni che fanno parte dell’Ente di nuove centraline di ricarica per mezzi elettrici: nello specifico l’accordo prevede il posizionamento di 16 infrastrutture per un totale di 31 punti di ricarica. L’accordo è stata siglato tra il presidente Andrea Tagliasacchi alla presenza anche alcuni sindaci della Garfagnana e del Direttore Generale Pinagli e per conto di ENEL dal responsabile e-mobility Italia Federico Caleno per Enel X, la business line del Gruppo Enel dedicata a servizi digitali e innovativi, mobilità elettrica, illuminazione pubblica ed artistica. L’accordo oltre a dare un importante servizio ai residenti che già usufruiscono di un mezzo elettrico darà più valore al territorio dal punto di vista turistico poichè verranno istallate centraline di ultima generazione: di tipo Juice Pole, a corrente alternata, oltre a due infrastrutture di ricarica in corrente continua. Queste ultime, anche in base alla…

- di Redazione

ASCIT, ecco tutte le modalità per la raccolta dei rifiuti covid

VALLE DEL SERCHIO – A partire da sabato 15 gennaio 2022 i cittadini che risulteranno positivi al virus Covid-19 o si troveranno in quarantena obbligatoria dovranno conferire i propri rifiuti in maniera INDIFFERENZIATA secondo nuove modalità. Lo ha stabilito la Regione Toscana con l’Ordinanza n. 3 dell’11/01/2022 che permette ai cittadini interessati di non attivare più il servizio dedicato, ma di fruire della raccolta ordinaria secondo quanto già previsto dai calendari di raccolta. INDICAZIONI PER IL CONFERIMENTO Di seguito le principali indicazioni, valide nei territori gestiti da Ascit , per il conferimento dei rifiuti secondo le nuove modalità: • I rifiuti devono essere raccolti e conferiti in manieraindifferenziata; • Il conferimento dovrà avvenire utilizzando due sacchi di idoneo spessore e resistenza posti uno dentro l’altro; • Utilizzare esclusivamente il sacco del MULTIMATERIALE all’interno del sacco GRIGIO; • I rifiuti devono essere conferiti rispettando il calendario di raccolta dell’indifferenziato del proprio Comune; È garantito il ritiro aggiuntivo del sacco dei pannolini/pannoloniper le…

- di Redazione

Vento forte

BARGA – Come da previsioni un gelido vento di tramontana da questa notte sferza le nostre zone. A Barga la raffica più forte di vento la si è registrata questa mattina alle 8, a quasi 72 km/h. A Renaio la raffica più intensa  ha superato i 52 km/h, ma qui è la velocità costante del vento ad essere più intensa  con un numero alto di raffiche intense e non è mancato anche qualche danno. Vento fortissimo naturalmente in Appennino. Sul Monte Romecchio stanotte alle 3 una raffica ha toccato i 112 km/h.

- di Redazione

Coronavirus, in provincia meno casi rispetto a ieri

VALLE DEL SERCHIO – Sono 1339 (-121 rispetto ai nuovi positivi di ieri) i nuovi casi di coronavirus in provincia di Lucca con un tasso giornaliero provinciale per 100 mila abitanti di 351,74 (ieri era di oltre 383). Per quanto riguarda il dato provinciale delle fasce di età con il maggiori numeri di contagi, quella da 50 a 59 anni la più colpita con 275 casi (20,5%). Per quanto riguarda la Valle del Serchio ecco i comuni che registrano nuovi casi: Castiglione di Garfagnana 6 (tasso giornaliero per 100 mila abitanti 346); Coreglia 15 (345); Pescaglia 11 (323); Borgo a Mozzano 21 (305); Barga 28 (292);  Camporgiano 4 (192); Careggine 1 (191); Fosciandora 1 (176); Castelnuovo 10 (173); Gallicano 6 (165); San Romano 2 (145); Pieve Fosciana 3 ( 127); Bagni di Lucca 7 (121);  Vagli Sotto 1 (114); Minucciano 2 (106); Molazzana 1 (96); Villa Collemandina 1 (47). In Toscana i  nuovi casi registrati sono 13.341 su 72.195 test…

- di Redazione

I primi dati della centralina di rilevamento dell’aria a Fornaci

FORNACI – Dal 30 dicembre scorso è entrata in funzione a Fornaci la centralina mobile di rilevamento della qualità dell’aria. La struttura di rilevazione, ricordiamo, è stata sistemata in piazzale del Frate, . I campionamenti della qualità dell’aria a Fornaci sono già visibili sul sito di Arpat dove sono monitorati  gli inquinanti PM10, PM 2,5 e NO2; ovvero gli inquinanti più frequenti nelle aree urbane; le loro origini sono prevalentemente derivanti  dall’attività umana come dal traffico veicolare e attività industriale. Per quanto riguarda il PM10, i dati rilevati dal 30 dicembre scorso vedono il superamento del valore limite di 50 μg/m3 come media giornaliera in particolare per i giorni del 31 dicembre 2021 (55 μg/m3) e del 3 gennaio 2022 (61°μg/m3). Il valore di 40 μg/m3 è stato superato invece  il 4 gennaio (41); l’8 gennaio (46) ed il 9 (42) Per quanto riguarda la media giornaliera la centralina mobile presente a Fornaci oggi riporta comunque per il PM10 il…

- di Redazione

Covid, 16 nuovi drive through per fare tamponi con volontari

FIRENZE (FONTE TOSCANA NOTIZIE) – Sono al momento 16 le prime nuove postazioni di drive through per la somministrazione di tamponi antigenici rapidi, attivate da oggi dalle associazioni di volontariato in quasi tutto il territorio toscano. Una disponibilità da parte del mondo del volontariato, che è frutto di un accordo con la Regione Toscana, maturato in seguito alla recentissima ordinanza (la numero 2 del 10 gennaio 2022) del presidente Eugenio Giani sull’incrementazione delle attività di tracciamento e la sburocratizzazione della gestione dei casi positivi. Cosa deve fare il cittadino La persona, in possesso di ricetta dematerializzata con relativo codice, prescritta dal medico di medicina generale che ha valutato il quadro clinico, può prenotare il test sul portale prenotatampone e automaticamente il sistema indicherà le opzioni di prenotazione, a seconda che il cittadino sia sintomatico o asintomatico. Se è una persona sintomatica sarà indirizzata automaticamente al più vicino drive through, dove effettuare il tampone senza scendere dall’auto. Se è, invece, una persona asintomatica saranno…

- di Redazione

Freddo e neve: condizioni ottimali in Garfagnana per vivere la montagna

Segnali confortanti dalla Garfagnana sul fronte del turismo invernale: non mancano neve e freddo, che hanno attirato anche numerosi turisti per escursioni e sciate. Sono segnali molto positivi per il turismo in Garfagnana quelli che arrivano dal Casone di Profecchia, nel comune di Castiglione Garfagnana. In queste settimane molti hanno approfittato del periodo delle festività per vivere la montagna d’inverno: tanti giovani, ma soprattutto famiglie che con i loro figli hanno scelto proprio il Casone di Profecchia per trascorre alcune ore a contatto con la coltre bianca. Grazie alla neve naturale, ma anche all’innevamento artificiale, è stato aperto il campo scuola che si trova al di sotto della strada regionale: il posto giusto per indossare un paio di sci o una tavola da snowboard, per cimentarsi anche da neofiti con queste attività grazie all’impianto del “Piccolo Casone” che fornisce  il servizio di risalita al campo scuola. In molti hanno invece preferito noleggiare le ciaspole e percorrere i  percorsi ben segnalati…

- di Redazione

Conferimento rifiuti covid per gli abitanti nel comune di Barga

BARGA – Rifiuti Covid . I positivi che fino ad ora hanno conferito in sacchi neri, devono comunque esporli il giovedì nel giorno dell’indifferenziato con su scritto rifiuto covid Per chi aveva ricevuto il kit può continuare ad utilizzarlo, sempre con sacco doppio e sempre giorno di esposizione il giovedì, con la raccolta ordinaria.

- di Redazione

Alle primarie di Gallicano e Coreglia il primo e secondo posto del concorso di Gaia per le scuole

VALLE DEL SERCHIO – – Si è concluso il concorso di Natale di GAIA S.p.A. “MISSIONE: FESTE DI NATALE ECOLOGICHE” destinato alle scuole elementari, promosso dal gestore idrico sulla propria pagina Facebook durante le festività natalizie per promuovere le buone pratiche ambientali. Il contest chiedeva ad ogni classe partecipante di inviare un breve testo dedicato al Natale in versione “green” con la parola “acqua” al suo interno. Ogni pensierino è stato poi pubblicato sulla pagina ufficiale Facebook del gestore e votato da tutto il pubblico. Ad aggiudicarsi il podio assoluto dei pensierini ecologici più votati tramite like sono stati i bambini della 2 B della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo di Gallicano (LU), che con 635 like hanno conquistato il primo posto. A seguire tanti “mi piace” anche per la classe terza della primaria di Coreglia Antelminelli (LU) con 555 like, seconda classificata. La medaglia di bronzo invece, con 330 “mi piace” va alla classe 4 A della primaria Romagnano, Istituto…

- 2 di Redazione

Poste: “Su Pescaglia nessun nostro disservizio”

Nessun disservizio di Poste Italiane su Pescaglia. Lo comunica il responsabile media relations di Poste per la Toscana, che sottolinea come non risultino giacenze di posta consegnata sul territorio. E’ possibile, prosegue, che i disservizi siano riferiti ad altre aziende di consegna, competitor di Poste, presenti sul territorio. Il rappresentante stampa di Poste precisa anche di aver partecipato ad un incontro con il sindaco Bonfanti a novembre, incontro dal quale sarebbe emerso che il problema più grande su Pescaglia riguardi la toponomastica, in particolare l’assenza di riferimenti su cassette delle poste collocate in luoghi isolati.

- di Redazione

Covid, casi di nuovo in aumento dopo la domenica

VALLE DEL SERCHIO – Dopo la domenica, con la ripresa dei tamponi al lunedì, sono tornati a salire i nuovi casi di covid-19. In provincia di Lucca sono 1460 pari ad un tasso giornaliero per provincia, ogni 100 mila abitanti, di 383,53. In Valle del Serchio ecco i casi comune per comune: Pescaglia 26 (tasso giornaliero per 100 mila abitanti 763); Molazzana 7 (674); Coreglia 22 (422); Fabbriche di Vergemoli 3 (414); Bagni di Lucca 22 (382); Fosciandora 2 (356); Castiglione di Garfagnana 6 (346); Borgo a Mozzano 21 (305); San Romano 4 (291); Castelnuovo 15 (260); Gallicano 9 (248); Barga 23 (240); Villa Collemandina 3 (236); Vagli Sotto 2 (228); Piazza al Serchio 3 (135); Sillano Giuncugnano 1 (98); Camporgiano 2 (96); Pieve Fosciana 2 (84); Minucciano 1 (53). Per quanto riguarda il comune di Barga, con questi primo 11 giorni dell’anno ormai si è superato abbondantemente in record di casi che era del mese di ottobre 2020. Siamo infatti…