Salute e Benessere

- di Redazione

Allattamento al seno 2019, al via nell’Ambito Lucchese gli eventi per il latte che fa bene ai bambini, ai genitori e…al pianeta

LUCCA  – Torna dal 1 al 7 ottobre la Settimana mondiale dell’allattamento materno (SAM) promossa da Unicef e World Health Organization (Who). Il tema scelto per questa edizione è “Potere ai genitori per favorire l’allattamento” con l’idea di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di lavorare insieme a madri e padri per proteggere, promuovere e sostenere l’allattamento al seno. Tale scelta, fra i tanti effetti benefici, porta vantaggi anche al clima attraverso l’abbattimento dell’impatto ambientale diventando così fondamentale non solo per la salute della popolazione, ma anche del pianeta. “L’allattamento materno – dice Rosa Maranto, direttore dell’area consultoriale dell’Azienda USL Toscana nord ovest – dovrebbe essere uno dei gesti più naturali e scontati da assicurare a tutti i bambini nei primi mesi. Spesso però viene reso difficoltoso da fattori sociali, come la mancanza di spazi preposti, e lavorativi, come la mancanza di tempo. Tali condizionamenti limitano fortemente questa esperienza che deve al contrario essere tutelata e stimolata. Per questo il sistema sanitario…

- di Redazione

Servizio Civile Nazionale, 69 posti a Massa Carrara, Versilia, Lucca, Pontedera e Livorno. Ecco come fare domanda

PISA  – C’è tempo fino a giovedì 10 ottobre per presentare domanda per la selezione ad uno dei 69 posti disponibili nei cinque progetti di servizio civile nazionale presentati dall’Azienda USL Toscana nord ovest su tutto il territorio di propria competenza (Massa Carrara, Versilia, Lucca, Pisa e Livorno). La documentazione relativa al bando è consultabile nella sezione Bandi e Concorsi del sito aziendale. Il servizio civile ha una durata complessiva di 12 mesi che viene retribuita con un assegno mensile pari a 433,80 euro. I progetti presenti dall’Azienda USL Toscana nord ovest prevedono un impegno di 25 ore settimanali da effettuarsi nell’arco di cinque giorni con obbligo da parte del volontario di partecipare alla formazione generale e specifica. Nel dettaglio i progetti sono: LIVORNO – Navigare in Sanità: Tom Tom Sanitario (Posti: 15) Presidio Ospedaliero Livorno Viale Alfieri, 36 posti 7 CSS Livorno Nord Livorno Via della Fiera di Sant’Antonio, 3 posti 2 CSS Livorno Est Livorno Via Peppino Impastato,…

- di Redazione

Sanità, proclamato sciopero per venerdì 27 settembre

PISA, 26 settembre 2019 – È stato proclamato uno sciopero generale per l’intera giornata di venerdì 27 settembre dalle sigle sindacali Usb, Usi, Cub Toscana e indirizzato a tutti i dipendenti dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest, di qualsiasi profilo professionale e assunti con qualsiasi tipologia di contratto. L’Azienda si scusa anticipatamente con i propri utenti per eventuali disagi nell’erogazione dei servizi sanitari (esami, ambulatori ecc) e amministrativi (prenotazione esami, Libera Professione ecc) che si dovessero manifestare a livello sia territoriale che ospedaliero. Come previsto dalla normativa vigente, saranno comunque garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità e, per quanto riguarda le attività connesse all’assistenza diretta ai degenti, sarà data priorità alle emergenze e alla cura dei malati più gravi e non dimissibili. A tal proposito ricordiamo che i “servizi minimi essenziali” comprendono: – il Pronto Soccorso e servizi afferenti legati a problematiche non-differibili della salute dei cittadini ricoverati (turni dei reparti) e non. Di conseguenza…

- di Redazione

Cinema in corsia, quando la riabilitazione passa anche dal grande schermo

FORNACI DI BARGA – “Cinema in Corsia”: tre cortometraggi del Laboratorio di arti multimediali del Centro SaluteMentale di Fornaci di Barga che raccontano i percorsi della Riabilitazione di Barga, sono stati presentati ieri sera al cinema Puccini di Fornaci di Barga, gentilmente concesso in modo gratuito dalla famiglia Lorenzini. E’ stato alla fine un pomeriggio coinvolgente. Con il pubblico che ha partecipato con attenzione condividendo le emozioni della serata che arrivavano dai diretti protagonisti, gli attori dei cortometraggi, i volontari ospedalieri della Misericordia di Barga, i dipendenti della riabilitazione ed anche del centro di salute mentale, i pazienti. A condurre la serata, pii conclusasi a mo’ di talk show con la parola passata ai diretti protagonisti, dai registi agli attori, è stato il dott. Carmine Parrella, il responsabile del laboratorio di arti multimediali del centro salute mentale, autore di due dei cortometraggi che raccontano percorsi di riabilitazione attraverso il cinema: “La vita che ti resta” e “Risvegli”. L’altro cortometraggio è…

- di Redazione

Bene la festa per i dieci anni della Misericordia di Borgo a Mozzano

BORGO A MOZZANO – E’ stata una bella giornata di festa per la Misericordia di Borgo a Mozzano quella di sabato 21 settembre, per la celebrazione dei dieci anni di costruzione della nuova sede di via San Francesco. Una bella cornice di pubblico, tanti dipendenti e volontari della Confraternita, le autorità civili e militari, tante fraternite di Misericordia e associazioni del territorio, hanno arricchito un pomeriggio speciale. Nel contesto delle celebrazioni, è stato presentato e benedetto il quadro del Beato Ercolano da Piegaro, ed è stato inaugurato un nuovo mezzo attrezzato per il trasporto di disabili. Come detto, tanta la gente che ha partecipato, come tante sono state le autorità presenti a partire dal Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Castelnuovo, Maggiore Giorgio Picchiotti, il nuovo Comandante della Stazione dei Carabinieri di Borgo a Mozzano Mar. Gennaro Matuozzo, il Comandante del servizio associato di Polizia Municipale Marco Martini, il sindaco Patrizio Andreuccetti, oltre a diversi componenti della giunta e del consiglio comunali,…

- di Redazione

Le sfide della sanità in Valle del Serchio. Un incontro

GALLICANO – IL PD di Gallicano organizza il giorno lunedì 30 settembre  alle ore 17 presso la sala Guazzelli del capoluogo l’iniziativa dal titolo “Le sfide della sanità in Valle del Serchio”: una iniziativa che vuole aprire il dibattito su uno dei temi fondamentali della nostra vita quotidiana ovvero la sanità nelle sue diverse declinazioni: rete ospedaliera, servizi territoriali, assistenza sociosanitaria, emergenza-urgenza con uno sguardo in particolare all’organizzazione dei servizi sanitari. Interverranno all’iniziativa gli assessori regionali Stefania Saccardi con delega alla sanità e Marco Remaschi con delega alle politiche della montagna, il direttore sanitario della ASL Nord ovest Lorenzo Roti ed il direttore della zona distretto Valle del Serchio Franco Chierici. A coordinare la serata  sarà la dott.ssa Licia Marri esperta del settore sanità, cui spetterà il compito di stimolare la discussione dei partecipanti  toccando le molteplici e delicate questioni in campo, tra difficoltà e opportunità della sanità regionale e locale con particolare riferimento alle prospettive per la Valle del…

- di Redazione

Investimenti sociali, dalla Regione Toscana assegnati alle zone Valle del Serchio e Piana di Lucca 82mila euro

LUCCA – Ammontano ad oltre 82mila euro i finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Toscana per i 7 progetti di inclusione sociale presentati nelle zone Valle del Serchio e Piana di Lucca. In particolare i 2 progetti nella zona distretto Valle del Serchio, diretta da Franco Chierici saranno rivolti 15mila euro all’adeguamento e manutenzione straordinaria della Rsa Paoli Puccetti e altri 15mila alla accessibilità del centro socio sanitario di Castelnuovo Garfagnana di Via La Torre. Nella zona distretto Piana di Lucca, diretta da Luigi Rossi, saranno finanziati con 5.050 euro La Casa di Barbara (Comune di Lucca), 2.815 euro le Botteghe della Salute (Comune di Pescaglia), con 32.134 il progetto “Più strumenti più risultati – riabilitazione” della USL Toscana nord ovest, mille euro per “Tutti in piedi” (Comune di Porcari) e 11.275 euro per la ristrutturazione del locale adibito a dormitorio nel Piano Freddo (Asp Carlo del Prete). “Si tratta di una occasione importante – spiega Laura Brizzi, direttore dei servizi…

- di Redazione

“Cinema in corsia”: tre cortometraggi del Laboratorio di arti multimediali del Centro salute mentale per raccontare i percorsi di riabilitazione

FORNACI DI BARGA – “Cinema in corsia”: tre cortometraggi del Laboratorio di arti multimediali del Centro salute mentale per raccontare i percorsi di riabilitazione Fornaci di Barga, 23 settembre 2019 – “Cinema in corsia” è il titolo dell’iniziativa in programma mercoledì 25 settembre, a partire dalle ore 18.30, al cinema Puccini di Fornaci di Barga (LU), con la proiezione sul grande schermo di tre cortometraggi che raccontano percorsi di riabilitazione attraverso il cinema: “La vita che ti resta” e “Risvegli”, per la regia di Carmine Parrella, e “Con le mie gambe”, per la regia di Simone Rabassini. A seguire talk show con i protagonisti e lo staff del progetto. “Cinema in corsia” è organizzato dalla struttura di Recupero e rieducazione funzionale dell’ospedale San Francesco di Barga, diretta da Ivano Maci, tra l’altro non nuova ad iniziative di promozione legale all’arte, alla fotografia ed al cinema, e dalla struttura di salute mentale adulti della Valle del Serchio, diretta da Mario Betti, nel…

- di Redazione

Rinviata a causa del maltempo la Marcia delle Lumache

LUCCA – Rinviata a causa del maltempo la prevista Marcia delle Lumache che doveva svolgersi sulle mura urbane di Lucca. La nuova data fissata dagli organizzatori è quella di domenica prossima 29 settembre. Ricordiamo che l’evento è a cura dell ‘Associazione Italiana Parkinson di Lucca. “L’Aip  è una onlus fatta da persone che cercano di aiutare i malati e le loro famiglie a convivere con la  sindrome di Parkinson. E’ una malattia che riduce progressivamente le autonomie e rende difficile compiere anche i più semplici gesti quotidiani, che non ha ancora una cura definitiva ma che può essere contrastata con  un lavoro di squadra fatto da medici, fisioterapisti, logopedisti, psicologi, nutrizionisti  e  malati con i loro famigliari.

- di Redazione

Avviso: ritiro di farmaci a base di ranitidina

L’AIFA , Agenzia Italiana del Farmaco informa che è stato predisposto il ritiro dalle farmacie di tutti i lotti di medicinali contenenti il principio attivo ranitidina prodotto presso l’officina farmaceutica Saraca Lab. LTD – India . Il provvedimento si è reso necessario a seguito della presenza di una impurezza denominata NDMA . A scopo precauzionale l’AIFA ha disposto il divieto di utilizzo di tutti i lotti commercializzati in Italia di medicinali contenenti ranitidina ,anche se prodotti da altri laboratori , in attesa che vengano analizzati . I farmaci relativi sono : ranitidina generica delle varie aziende, Ranidil , Zantac . Coloro che utilizzano il farmaco possono rivolgersi per informazioni alla farmacia e contattare il proprio medico curante per valutare la sostituzione del farmaco con altri protettori gastrici

- di Redazione

La UIL – FPL: “Iscrizione all’albo professioni sanitarie: l’Asl deve rimborsare la tassa. Lo dice una sentenza”

LUCCA – Il segretario della Uil Fpl, Pietro Casciani: “Subito un tavolo con Usl Toscana nord ovest per trovare un accordo ed evitare lunghe iniziative legali”. Decisiva la  recente decisione del tribunale di Pordenone destinata a fare storia. “In questo caso, gli infermieri che lavorano in esclusiva per l’azienda sanitaria, ente pubblico, hanno diritto al rimborso della quota di iscrizione obbligatoria all’albo professionale tenuta dal collegio Fnopi (Federazione nazionale ordini professioni infermieristiche), così come tutti i professionisti sanitari iscritti ai relativi albi. Stavolta c’è una sentenza a darci ragione. Una decisione destinata a fare la storia del settore, pubblicata pochi giorni fa dal tribunale di Pordenone. Per questo chiediamo agli enti coinvolti, come l’Usl Toscana nord ovest, di organizzare al più presto un incontro e trovare un accordo a favore dei lavoratori, evitando così lunghe, inutili e dispendiose cause legali”. A dichiararlo è il segretario della Uil Fpl di Lucca, Pietro Casciani unitamente agli Rsu Uil Fpl di Lucca e…

- di Redazione

Inizia il Corso di accesso alla Croce Rossa Italiana

BAGNI DI LUCCA – Lunedì 7 ottobre alle ore 21.00 presso la nuova Sala Corsi in Via Umberto I° n. 51 nel capoluogo di Bagni di Lucca, avrà inizio il Corso di accesso alla Croce Rossa Italiana. Il Corso si svolgerà in orario serale nel mese di ottobre e novembre e tratterà diverse tematiche inerenti le attività istituzionali della nostra Associazione; dalla storia della Croce Rossa e dei suoi Principi alle basilari Manovre Salvavita e di Primo Soccorso, dalla progettazione delle iniziative in risposta alle esigenze del territorio alla formazione per garantire la sicurezza dei Volontari. Per il Corso, aperto a tutti, è prevista un’età minima di 14 anni. Al termine di questo percorso sarà possibile accedere a diverse specializzazioni in campo sanitario, assistenza alla popolazione e soccorso in situazioni di emergenza. Il corso base infatti è il primo passo per scoprire le innumerevoli attività che Croce Rossa copre non solo come servizio in ambulanza, ma anche come protezione civile,…