Politica ed amministrazione

- di Redazione

Amministrazione comunale senza idee

GALLICANO – “Dopo aver ricevuto dalla Regione Toscana ben 30.000€, oltre a 7500€ a carico del Comune con lo scopo di incoraggiare una mobilità urbana sostenibile, la nostra acuta amministrazione ha pensato bene di investire tale cifra in un’area attrezzata per parcheggio per biciclette presso gli impianti sportivi.” Così esordisce in un comunicato Uniti per Gallicano, Gruppo minoranza in comune che prosegue: “Ennesimo errore da parte di un’amministrazione priva di progetti e con una visione non lungimirante verso un futuro migliore. In questa maniera non si incentiva l’uso quotidiano della bicicletta. La struttura, per rispettare lo spirito che ha guidato la Regione, doveva essere individuata nel centro storico in modo tale da invogliare e favorire l’utilizzo e la crescita dell’uso della bici sia tradizionale che elettrica per andare a fare spesa, per andare in posta, in farmacia o in comune. In questa maniera si invitano i nostri paesani a muoversi con una logica nuova e ad utilizzare mezzi di locomozione meno inquinanti.…

- di Redazione

Marcucci, aperture anche per Summer festival e teatri all’aperto

ROMA – ‘La decisione del governo di aprire al pubblico i prossimi Europei di calcio è positivo. Ora la stessa misura deve essere adottata anche per spettacoli dal vivo e concerti che possono svolgersi all’aperto. Penso in modo particolare al Lucca SUMMER Festival e a tutto il cartellone degli spettacoli pucciniani a Lucca e a Torre del Lago. La stagione estiva della cultura può ancora essere salvata, il governo decida”. Lo afferma il senatore Pd Andrea Marcucci.

- di Redazione

Sanità, Fantozzi (Fdi): “La Regione come spiega l’alto numero di contagi e i decessi all’ospedale di Barga? Allarmante anche la situazione nell acardiologia di Castelnuovo per carenza di medici”

FIRENZE  – “Preoccupa molto il focolaio scoppiato all’interno dell’ospedale San Francesco di Barga, che ha già provocato tre decessi e 20 pazienti contagiati. Presenterò un’interrogazione alla Regione per capire quali siano le cause dei questo alto numero di contagi in una struttura sanitaria. Deve essere fatta immediata chiarezza! Lo scorso 22 marzo visitai la struttura con il collega Diego Petrucci, un ospedale che è punto di riferimento per un vasto territorio e che, adesso, è stato nuovamente trasformato in bolla Covid” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi. “Allarmante anche la situazione all’ospedale di Castelnuovo per la carenza di medici nel reparto di cardiologia: ci sono soltanto tre medici invece di sei. Serve immediatamente correre ai ripari perché si tratta di un’emergenza che mette in difficoltà utenti e dipendenti. Un servizio che, ad oggi, il personale attuale non può garantire sulle 24 ore. Come si pensa di risolvere questa grave carenza?” chiede Fantozzi.  

- di Redazione

Verso un accordo di programma per migliorare la viabilità tra Garfagnana e Lunigiana

GARFAGNANA –  L’idea nell’immediato è quella di lavorare ad un accordo di programma tra le Province di Lucca e Massa-Carrara e i comuni interessati per portare avanti un’operazione in grado di migliorare le performance della viabilità tra la Garfagnana e la Lunigiana lungo l’asse della Strada Regionale 445 in funzione del collegamento con l’autostrada A15 attraverso il casello di Aulla. Rispetto a questo obiettivo si sono incontrati “virtualmente” i presidenti delle due province, Luca Menesini e Gianni Lorenzetti, i sindaci di Minucciano, Nicola Poli, di Piazza al Serchio, Andrea Carrari, che è anche consigliere provinciale di Lucca con delega alla viabilità, di Fivizzano, Gianluigi Giannetti, il consigliere del Comune di Casola in Lunigiana, Antonio Folegnani, e i consiglieri regionali eletti nei due territori Mario Puppa e Giacomo Bugliani. C’è stata da parte di tutti piena comunità di intenti con la disponibilità dei consiglieri regionali a seguire l’operazione che, attraverso la predisposizione di un progetto di fattibilità tecnico economico portato avanti dagli…

- di Redazione

Manutenzione straordinaria strade: la Regione in soccorso dei piccoli Comuni

TOSCANA 8Fonte Topscana Notizie) –  Un contributo economico straordinario è in arrivo dalla Regione Toscana a vantaggio dei piccoli Comuni per operazioni di messa in sicurezza e per la manutenzione straordinaria delle strade comunali. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle infrastrutture Stefano Baccelli, ha infatti deliberato l’assegnazione di un contributo di 1.500.000 euro per il co-finanziamento di opere stradali in 32 Comuni toscani. Le risorse sono state riconosciute a quei Comuni che non hanno ricevuto il finanziamento regionale nel 2020 e che hanno un numero limitato di residenti. “La cura della rete viaria, anche di quella cosiddetta minore, è essenziale – spiega l’assessore regionale Stefano Baccelli – Lo è sia per garantire la qualità dei collegamenti, sia per tutelare la popolazione. Spesso le amministrazioni comunali piccole, con entrate limitate, non riescono a far fronte alle spese per una corretta manutenzione delle infrastrutture di loro competenza, o semplicemente non si possono permettere interventi di potenziamento e miglioramento della sicurezza stradale, che sarebbero…

- di Redazione

L’Assessore Salotti: “Ecco il bilancio di previsione 2021”

BARGA  Ieri sera è stato approvato in video conferenza causa l’impossibilità di vedersi legata alla zona rossa, il bilancio di previsione 2021. A presentarlo ai colleghi di maggioranza ed opposizione il vice sindaco nonché assessore al bilancio, Vittorio Salotti. Il documento del bilancio preventivo, come ha tenuto a sottolineare Salotti,  è stato approvato nei termini previsti, ovvero entro la scadenza del 30 aprile 2021 decisa con il DL “Sostegni”. A presentarcelo ed a presentarlo ai cittadini del comune di Barga è appunto l’assessore Vittorio salotti.   “Nonostante la conferma, anche nella situazione di emergenza, di alcuni vincoli normativi particolarmente stringenti (calcolo del Fondo crediti di dubbia esigibilità elevato al 100% e introduzione di un ulteriore accantonamento nel Fondo di garanzia per i debiti commerciali) abbia comportato una inevitabile riduzione delle risorse disponibili – spiega Salotti – grazie all’oculata gestione dei fondi messi a disposizione dell’Amministrazione, un costante monitoraggio delle voci di entrata e un’equilibrata distribuzione delle risorse disponibili sui diversi servizi,…

- di Redazione

Pari Opportunità: aperto il bando per istituire la nuova commissione

COREGLIA – Promuovere la parità, l’uguaglianza e il superamento degli stereotipi di genere, porre attenzione sulle tematiche della violenza, organizzare iniziative e sensibilizzare la popolazione fin dai più giovani.  Sono questi gli obiettivi dell’amministrazione Remaschi e sui quali la  Commissione comunale Pari Opportunità dovrà lavorare. Con il bando appena pubblicato, l’amministrazione comunale selezionerà otto donne che abbiano compiuto 18 anni e che abbiano maturato esperienze relativamente alle tematiche di genere e alle pari opportunità nei settori del volontariato, dell’associazionismo, del commercio, dell’industria e dell’artigianato, della scuola, delle libere professioni, della cultura, del lavoro, del sociale e della sanità. La Commissione sarà lo strumento operativo attraverso il quale promuovere e organizzare iniziative che abbiano come filo conduttore la parità e le politiche di genere: in particolare saranno coinvolte le scuole del territorio, nella convinzione, sottolineata a più riprese anche dall’assessora comunale Lara Baldacci, che l’educazione al rispetto e alle pari opportunità siano valori e argomenti fondamentali da affrontare fin da piccoli per poter…

- di Redazione

C’è tempo fino al 15 aprile per la manutenzione di piante e vegetazione bordo strada

COREGLIA – Prorogata fino al 15 aprile l’ordinanza comunale, firmata dal sindaco Marco Remaschi, che impone la manutenzione di piante e vegetazione bordo strada. In particolare, i cittadini devono provvedere alla manutenzione e al taglio della vegetazione presente sui terreni confinanti con strade pubbliche (provinciali, comunali e vicinali) e adottare tutti gli accorgimenti di manutenzione ordinaria e straordinaria per non compromettere la sicurezza dei passanti e degli automobilisti.   Il compito della messa in sicurezza di piante, arbusti e alberi spetta a tutti i proprietari, affittuari, conduttori e detentori di immobili e terreni confinanti con le strade pubbliche.   Nello specifico, l’ordinanza firmata dal sindaco di Coreglia Antelminelli, Marco Remaschi, impone la regolamentazione di quella vegetazione che invade le strade, nasconde la segnaletica stradale, crea problemi di visibilità alla circolazione e che, in generale, può o potrebbe causare un pericolo per i cittadini. Lo stesso provvedimento riguarda anche le ramaglie cadute o protese verso la strada a seguito di intemperie…

- di Redazione

Covid-19, a Pasqua e Pasquetta negozi chiusi. Consentite consegne a domicilio 

TOSCANA – In tutta la Toscana generi alimentari, supermercati e tabaccai chiusi nei giorni di Pasqua e Pasquetta, con l’eccezione di farmacie, parafarmacie, rivendite di giornali. La scelta deriva dalla necessità di limitare comportamenti ed assembramenti che potrebbero accrescere il rischio di diffusione dell’epidemia da Covid-19, alla luce del numero di contagi ancora alti e della particolarità diffusività delle varianti al momento presenti. Da qui la decisione di chiudere anche i generi alimentari: il fatto di uscire dalle proprie abitazioni per fare acquisti, o anche di consumare in spazi pubblici – si legge nell’ordinanza – potrebbe determinare situazioni tali da pregiudicare le misure invece necessarie per arginare la diffusione della pandemia. I negozi di generi alimentari e di prima necessità potranno in ogni caso raccogliere ordini online o telefonici e consegnare i prodotti al domicilio del cliente. Sarà vietato farlo presso l’esercizio commerciale. Bar e ristoranti potranno restare aperti per assicurare l’asporto e il domicilio, come previsto dalle disposizioni nazionali per…

- di Redazione

Opere riduzione rischio idraulico Rio Secco, finanziate e realizzate da ditta privata

COREGLIA – Saranno interamente finanziate e realizzate dalla Ditta Industrie Cartarie Tronchetti Spa le opere necessarie alla riduzione del rischio idraulico derivante dal Rio Secco nell’area del Fontanone, comune di Coreglia. Lo stabilisce una delibera, presentata dall’assessora all’ambiente Monia Monni e approvata dalla giunta regionale nell’ultima seduta, che integra il Documento Operativo per la Difesa del Suolo 2021, 3° stralcio. “Si tratta – commenta l’assessora Monni – del primo caso di attivazione della procedura prevista dall’articolo 3bis della legge regionale 80 del 2015 (‘Norme in materia di difesa del suolo, tutela delle risorse idriche e tutela della costa e degli abitati costieri’) che prevede la possibilità da parte di un soggetto privato di realizzare e finanziare opere idrauliche che, una volta completate a regola d’arte e collaudate, verranno gestite dagli Enti competenti. Con le Cartarie Tronchetti, Regione e Comune di Coreglia Antelminelli hanno firmato un protocollo d’intesa nel 2019, adesso in fase di rinnovo, per sostenere imprese in espansione e porre…

- di Redazione

Aree montane, dalla Regione 50mila euro per incubatoi ittici

TOSCANA – La Regione Toscana finanzia gli incubatoi ittici di Tosi nel comune di Reggello (FI) e quelli di proprietà di enti pubblici nelle province di Lucca e Grosseto (di cui uno presenti nel comune di Barga, l’avannotteria del Rio Villese). Con l’ultima delibera approvata in giunta viene dato un contributo di circa 50mila euro  che sarà destinato al buon funzionamento degli impianti dove vengono allevati salmonidi per ripopolare i corsi d’acqua. “Sono risorse utili per questi piccoli gioielli delle aree interne e della montagna -spiega la vicepresidente e assessora all’agroalimentare Stefania Saccardi – che servono al ripopolamento dei nostri fiumi e torrenti in modo da ricreare un sistema naturale in equilibrio. La funzione degli incubatoi ittici è senza dubbio un elemento chiave, in grado di soddisfare contemporaneamente molte esigenze di tipo faunistico e di ottimizzare il ripopolamento dei corsi d’acqua”. Negli incubatoi ittici è possibile effettuare la riproduzione artificiale di pesci selvatici, nel cui corredo genetico si sono selezionati…

- di Redazione

Confermate IMU e addizionale IRPEF. Nuovo canone per sostituire imposte suolo pubblico e pubblicità

BARGA – Verso l’approvazione del bilancio di previsione 2021. Tra le prime pratiche per arrivare al bilancio quella delle tariffe e delle imposte da confermare o modificare per l’anno in corso.  Intanto sono state confermante in consiglio comunale, con la secca opposizione delle minoranze,  le aliquote dell’anno 2021 per l’IMU; confermate nella stessa misura del 2020. Scadenza rate il 16 giugno ed il 16 dicembre. Sono escluse dal pagamento dell’IMU le abitazioni principali tranne quelle considerate di lusso  che pagano una aliquota dello 0,40% ed hanno una detrazione, se abitazioni principali, di 200 euro. Tariffa azzerata anche per fabbricati strumentali rurali , beni merce, terreni agricoli. Pagano invece l’aliquota ordinaria dello 1,06% i fabbricati classificati come categoria catastale D ovvero tutti gli immobili, compreso unità abitative, che non rientrano però nei requisiti per essere considerate abitazioni principali. E’ stata anche confermata l’Addizionale IRPEF, che è la stessa da diversi anni a questa parte (il comune di Barga applica il massimo…