Cronaca

- di Redazione

Elezioni comunali: un incontro con la destra

Elezioni comunali del giugno 2009. Se a sinistra molti passi sono già stati compiuti, qualcosa comincia a muoversi anche nelle file del centrodestra.Il prossimo 6 febbraio alle ore 21, presso il negozio Videorelax 2000 di Barga in via Pascoli, si terrà una riunione aperta a tutti i cittadini che avrà come tema principale le comunali 2009. L’obiettivo è quello di raccogliere opinioni, consigli, spunti per cominciare a lavorare al programma politico in vista dell’elezione del nuovo sindaco di Barga.A dare notizia dell’incontro il segretario del circolo giovani di AN di Barga, Luca Mastronaldi.

- di Redazione

La sinistra si interroga: quali scelte per le prossime elezioni comunali?

La Sinistra (Partito della Rifondazione Comunista, Verdi, Sinistra Democratica, Partito dei Comunisti Italiani, Giovani Comunisti Mediavalle e Garfagnana ed esponenti della precedente lista alle elezioni comunali Alternativa per Barga) ha organizzato sabato 31 gennaio un pubblico dibattito presso la Sala Aurori in Vicolo del Sole a Barga. A conclusione è stato deciso di esplorare due possibilità per presentarsi alle prossime amministrative: una lista propria di sinistra o la condivisione del programma con altre forze politiche di centrosinistra, alle quali è stato chiesto un incontro a tempi brevi per valutare possibili convergenze.

- di Matteo Casci

Alla scuola superiore di Barga è iniziata la settimana del recupero

Durante la prima settimana di febbraio si svolgerà presso l’Istituto Magri di Barga il Progetto Recupero,che coinvolgerà molti studenti e in particolare tutti coloro che hanno votazioni insufficienti in una o più materie per colmare i debiti formativi accumulati durante la prima parte dell’anno scolastico. Per chi invece non ha voti voti al di sotto del sei la settimana che viene sarà comunque dedicata all’istruzione, con un calendario così composto: lunedi cinema, martedi gita a Genova, mercoledì lezione, giovedì cinema e venerdì gita a Parma. Buon Lavoro Ragazzi!

- di Matteo Casci

Alla trattoria Da Riccardo: “Famolo strano”

Una cena ricca di gusti e di sorprese per tutti, quella che si è svolta giovedì sera presso la Trattoria da Riccardo sul Fosso. La serata, intitolata “cena strana” è stata organizzata dai gestori del locale con la collaborazione di alcuni ragazzi. A parteciparvi sono stati circa una trentina di giovani, che si sono ritrovati senza sapere che cosa avrebbero mangiato. Infatti a nessuno, fino alla fine della cena, era stato rivelato il menu che si componeva di piatti a dir poco insoliti; con ingredienti che non in molti gradiscono, ma che per altri, pochi di solito, sono prelibatissimi. E infatti sono stati serviti: cavallo crudo, risotto con il fegato di coniglio, ranocchi, cervello e anguille fritte, testicoli di bue, lumache in umido, zampucci di maiale, zampe di gallina lesse e infine una bella testa del maiale per il quale è bene ricordare che vale il detto… “del maiale non si butta via niente”. Alla fine comunque si è trattato di…

- di Redazione

E’ uscito il notiziario dell’Unità Pastorale di Fornaci, Loppia e Ponte all’Ania

E’ uscito il nuovo numero de Il Segno, notiziario dell’unità Pastorale di Fornnaci, Loppia e Ponte all’Ania.Qui di seguito trovi in link, per scaricare il pdf. SCARICA

- di Redazione

Ritardi delle Poste: ci risiamo!

Dopo un breve periodo in cui il problema sembrava almeno in parte risolto, il fenomeno dei gravi ritardi nella consegna della posta nel comune di Barga è tornato a farsi sentire.Sono diversi i cittadini che ci hanno telefonato o contattato per farci sapere di non ricevere la posta da settimane o di riceverla, magari una volta al mese o giù di lì, in un unica soluzione. A volte con bollette o fatture già scadute in quanto recapitate in ritardo. Molti anche i casi dove si segnala il completo smarrimento della posta attesa. Lettere, fatture, bollette che sono state inviate, ma che non vengono mai ricevute dall’utenza.Da diversi mesi il servizio di consegna lettere e posta nel comune di Barga è un disastro e il problema è sempre il solito: il decentramento del servizio di smistamento della posta che ora avviene non più presso gli uffici locali, ma a Firenze; ma anche il fatto che l’organico dei portalettere destinato a coprire…

- di Redazione

Stili di vita giovanili: ecco un progetto

“Voglio una vita spericolata?”; questo il titolo del nuovo progetto discusso nel corso della Conferenza dei Sindaci per l’Istruzione della Valle del Serchio che si è tenuta a Barga presso il comune. E’ un progetto rivolto alle politiche giovanili che nasce dal coinvolgimento di enti, associazioni, scuola, Azienda USL. “Voglio una vita spericolata?” si pone lo scopo di promuovere stili di vita sani attraverso l’attivazione di percorsi di riflessione con i giovani sui nuovistili di divertimento e di trasgressione: dal bisogno di sperimentare nuove emozioni all’influenza di alcool e sostanze. Anche i ragazzi sono stati coinvolti nel sostenere il progetto che infatti è firmato anche da un ragazzo individuato nel mondo extra scuola e da tre tra gli iscritti agli Istituti Superiori della Valle (uno per l’ISI Barga, uno per l’ISI Simoni e uno per l’ITCG Campedelli). L’età a cui è rivolto è dai 14 ai 29 anni: quasi 8.000 ragazzi residenti in Valle del Serchio e oltre 2.000 che…

- di Redazione

Fontanamaggio: l’emergenza ambientale continua

La profonda frattura che divide il centro storico e la parte più nuova di Barga è ancora, anzi più che mai, emergenza ambientale. Il maltempo degli ultimi giorni ha riportato la discussione anche sul Rio Fontamaggio interessato da un vasto progetto di recupero e sistemazione ambientale avviato dall’Amministrazione Sereni che lo ha sempre definito una delle emergenze ambientali più importanti della Valle del Serchio. Sui due versanti i9nmovimento del Fontanamaggio poggiano infatti le abitazioni sia della parte nuova che del centro storico di Barga.A lanciare nuovamente l’allarme è il sindaco Umberto Sereni: “Dopo un primo bilancio è emerso – ha detto – che nell’area del Fontamaggio là dove siamo già intervenuti con opere anche di bioingegneria non è successo nulla. Questo vuol dire che i lavori fatti erano urgenti e importanti per il centro di Barga. Ad iniziare dai contrafforti a ridosso di via Marconi. Senza questi interventi oggi la situazione poteva essere diversa. E’ però anche vero che la…

- di Matteo Casci

Torneo di Burraco sempre più numeroso

Domenica 25 gennaio si è svolto presso l’Hotel “La Pergola”, il Torneo di carnevale di Burraco. L’evento è stato organizzato dall’associazione Burraco di Barga con il patrocinio del Comune di Barga. Alla giornata hannopartecipato circa una cinquantina di persone che si sono sfidate in vari turni. La manoifestazione è durata tutto ilpomeriggio e si è conclusa con la premiazione dei vincitori del Torneo premiati dal presidente del Burraco di Barga Maresa Andreotti.

- di Redazione

Emergenza maltempo: “Bertolaso deve venire in Valle del Serchio”

Incontro importante, con la partecipazione dell’on.le Andrea Marcucci sull’emergenza frane nel territorio della Valle del Serchio. In Comune a Barga, dopo un breve sopralluogo nel territorio comunale, si sono incontrati oltre a Marcucci, il sindaco di Barga, Umberto Sereni, gli assessori provinciali Alessandro Adami e Mario Regoli con il consigliere provinciale, Arturo Nardini, il consigliere regionale Marco Remaschi e l’assessore alla protezione civile della Comunità Montana Pietro Onesti.Nell’incontro è emersa la ferma volontà del Comune di Barga: una richiesta al capo della Protezione Civile Bertolaso per una visita urgente in valle del Serchio. “Questo è un territorio profondamente ferito e Bertolaso deve venire – ha detto Sereni – al più presto”.La presenza di Bertolaso sul territorio è ritenuta fondamentale affinché il Governo si renda conto dello stato di calamità del territorio, messo in ginocchio da emergenze maltempo che si protraggono dal novembre scorso. “Se il Governo e la Regione non interverranno – ha detto in proposito l’assessore provinciale Adami –…

- di Francesco Consani

Benedizione degli animali 2008

In una grigia mattinata invernale, domenica 18 Gennaio, si è svolto presso il maneggio di Barga, organizzato dal Club Ippico di Barga in collaborazione con gli Amici del Cavallo, il raduno degli animali per la loro Benedizione in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio.Nonostante la giornata piovigginosa, è partita la passeggiata equestre verso Barga, scortata dai Vigili Urbani, con sosta nella piazza antistante laPasticceria F.lli Lucchesi, che ha offerto a tutti i partecipanti un aperitivo, prima del rientro al maneggio attraverso la via XXV Aprile.Presso le scuderie del maneggio, erano presenti 30 cavalieri con i propri cavalli e almeno altrettanti proprietari di animali diversi.A fine mattinata c’è stata la Benedizione impartita dal Proposto di Barga Don Stefano Serafini, alla presenza, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, del Consigliere Vittorio Salotti, che ha consegnato a tutti gli intervenuti un attestato di partecipazione del Comune di Barga.La giornata si è conclusa con il pranzo presso il Ristorante La Pergola di Barga e con l’organizzazione di…

- di Redazione

Frana al Frascone e si teme per la nuova ondata di maltempo

E’ di giovedì sera la segnalazione di un nuovo fronte franoso che minaccia la strada regionale 445 fra Fornaci di Barga e Mologno. La zona interessata è quella del Frascone.A monte della strada è iniziato un distaccamento di parte della collina, distaccamento che potrebbe trasformarsi un vera e propria frana. Se il fronte si distacca potrebbe bloccare la viabilità di collegamento con nuovi disagi. “Il distaccamento che ci è stato segnalato la sera di giovedì scorso – hadetto l’assessore della Comunità Montana Media Valle, Pietro Onesti, delegato per la Protezione Civile anche del Comune di Barga – ha un fronte di 15 metri. Ci preoccupa perché potrebbe provocare, in caso di caduta, danni a una viabilità importante. La zona è infatti quella a monte della 445, sopra strada, in località Frascone fra Fornaci e Mologno”. Preoccupazione avvalorata anche dalle nuove notizie meteorologiche: si prevede infatti un nuovo peggioramento con allerta meteo per la giornata di oggi (venerdì) su un territorio…