Cronaca

- di usl

LA RISPOSTA DI TAVANTI A SERENI SUL PIANO INVESTIMENTI

Secondo il direttore generale tutto sta procedendo come da programmi Questo il testo della lettera con la quale il direttore generale dell’Azienda USL 2 di Lucca risponde a quella inviata dal sindaco di Barga e presidente dell’articolazione zonale della Conferenza dei Sindaci della Valle del Srchio Umberto Sereni, il quale – anche alla luce dei problemi per la realizzazione del nuovo ospedale a Lucca – chiedeva ancora più attenzione per gli ospedali di Barga e Castelnuovo. Egregio sindaco, faccio seguito alla sua nota, pubblicata dagli organi d’informazione, per comunicare che il processo di accreditamento degli stabilimenti ospedalieri di Barga e Castelnuovo è da tempo in atto. In questo momento il percorso si sta consolidando ed abbiamo già iniziato a realizzare i lavori previsti nel cosiddetto Piano Rossi e quindi finanziati con il piano regionale degli investimenti 2008-2010. Gli interventi sugli ospedali della Valle vengono effettuati in base ad un programma ben definito, in modo da procedere con la maggiore celerità…

- di usl

LA CHIRURGIA DELLA VALLE DEL SERCHIO OFFRE UN’ASSISTENZA DI QUALITÀ

  Massimiliano Dal Canto, primario del reparto da due anni, illustra l’attività attuale e le prospettive future Un reparto in fase di consolidamento, che svolge un importante lavoro per tutta la Valle e che si adegua costantemente alle nuove tecniche, in un ambiente caratterizzato anche da un buon comfort alberghiero. E’ l’unità operativa di Chirurgia Generale della Valle del Serchio dell’Azienda USL 2 che, diretta da due anni dal dottor Massimiliano Dal Canto, sta migliorando i livelli di assistenza: “In regime di degenza ordinaria – evidenzia il primario – si è registrata una riduzione dei ricoveri impropri, con un aumento consistente della complessità degli interventi effettuati. In day-surgery si ha una sostanziale stabilità della attività con buoni valori di riferimento. Registriamo inoltre una riduzione delle fughe”. Questi aspetti positivi sono la punta dell’iceberg di una Chirurgia Generale che è in grado di offrire una risposta adeguata alla maggior parte delle situazioni, sia in elezione che in urgenza: “La nostra èquipe…

- di Nicola Bellanova

LA STAGIONE POLITICA DEL PD DI FORNACI

Le dichiarazioni del presidente del Circolo, Giampiero Passini Il circolo del Pd di Fornaci, tra i primi in Valle del Serchio, ha aperto ufficialmente la propria stagione politica. Nel nuovo assetto del partito, i circoli locali costituiscono l’ideale trait d’union tra la base e le varie articolazioni gerarchiche. Un pungolo di cui tenere conto per risolvere costruttivamente le quotidiane problematiche che interessano i cittadini. Su questa direttrice d’azione, il presidente del circolo Giampiero Passini, ha introdotto i lavori, evidenziando l’excursus storico che ha portato all’unificazione di due anime sino a due decenni fa come gli ex Ds e la componente centrista di quella che fu la Margherita. “La grande partecipazione popolare rappresenta senz’altro il primo grande risultato in un momento di crisi della politica” afferma Passini “aver avvicinato tanta gente infatti, certifica la bontà del progetto Partito Democratico, svincolato dagli schemi del passato e proiettato nel futuro”. Poi una puntata sulle candidature: “L’importanza che Veltroni rivolge alla nostra zona si…

- di Redazione

PRESTO RIAPERTO IL CAMPO SPORTIVO DI MOLOGNO

Lo gestirà la locale polisportiva MOLOGNO – Dopo anni d’inerzia, Mologno riavrà finalmente un suo campo di calcio in piena regola. Grazie all’intervento di alcuni privati interessati ad investire sul territorio, saranno installati gli spogliatoi per atleti ed arbitri (realizzati in prefabbricato, al fine di ottemperare ad esigenze ambientali), sarà cambiata e potenziata l’intera recinzione e saranno sostituite le vecchie attrezzature. Il tutto per un investimento di circa 50 mila euro. A darne notizia è stato il consigliere provinciale Arturo Nardini, tra l’altro consigliere comunale delegato dall’amministrazione Sereni per lo sviluppo di Mologno, il quale per anni si èimpegnato per arrivare a questo obiettivo. Grazie anche a questo fattivo interessamento presto Mologno si doterà di impianti sportivi a norma con le disposizioni di sicurezza. L’area dove sorge la struttura (il campo da calcio è regolamentare ed idoneo anche ad accogliere partite di campionato FGIC) si trova alle spalle della stazione ferroviaria, vicino al fiume Serchio. Non è stato facile mettere…

- di Redazione

IL CONCORSO DEGLI ALBERGHIERI

Quest’anno la manifestazione si è aperta anche alle scuole alberghiere non italianeIL CONCORSO DEGLI ALBERGHIERI – Diciotto tra i migliori aspiranti cuochi e barmen delle scuole alberghiere italiane e straniere si sono sfidati presso l’istituto alberghiero “F.lli Pieroni” di Barga, venrdì 29 febbraio, nell’ambito del 1° Concorso per scuole alberghiere internazionale”A scuola di prodotti tipici” – alla terza edizione a lievello nazionale – organizzato dall’I.S.I. di Barga e dal progetto di marketing territoriale della Provincia di Lucca, “Ponti nel tempo”.Gli chef ed i barmen in erba, provenienti da 6 scuole italiane e da tre in rappresentanza di Regno Unito, Olanda e Francia, divisi in squadre (composte da un cuoco ed un allievo di sala), hanno affrontato rispettivamente una prova di sala bar ed una di cucina, utilizzando per le varie ricette un paniere di prodotti tipici della Valle del Serchio: trota fario locale, farro, polenta di granturco “Formenton Otto file”, farina di neccio e miele.Nella mattinata le prove hanno riguardato…

- 1 di Redazione

VIOLINISTA SANDONATESE (E BARGHIGIANO) A NEW YORK

Si chiama Federico Pivato NEW YORK (U.S.A.) – Il violinista sandonatese Federico Pivato,figlio dei prof. Arturo e Mariella Baiocchi, quest’ultima barghigiana doc, ha debuttato con grande successo a New York come solista con la New Jersey Philharmonic Orchestra, diretta dal M° Nam Yum Kim. Il concerto, Galà per il X anniversario della fondazione del complesso, si è tenuto il 15 febbraio nella più prestigiosa sala da concerti degli USA, la Avery Fisher Hall al Lincoln Center, sede della N.Y. Philharmonic Orchestra. Nella serata si sono esibite anche la Violinista Nina Beilina, allieva prediletta di Davi Oistrach e la violista Nokuthula Ngwenyama, vincitrice del “Primrose”, il più importante concorso internazionale per Viola. Le 2 stelle del panorama musicale internazionale con gli oltre duemila spettatori, hanno dimostrato di apprezzare e gradire molto l’esecuzione da parte di Federico, del primo movimento del Concerto di Sibelius, tributando al giovane calorosissimi applausi e ovazioni. Federico Pivato, diplomato in violino con il massimo dei voti e…

- di Redazione

LO SCRITTORE TOGNERI SU RMC

L’autore di thriller noir barghigiano intervistato da Luisella BerrinoBARGA – Lo scrittore barghigiano Simone Togneri è stato il protagonista di una intervista radiofonica che lo ha fatto conoscere a livello nazionale. L’intervista al nostro Simone è andata in onda la mattina del 28 febbraio scorso nell’ambito di “Saranno scrittori, saranno libri”, una rubrica curata da Luisella Berrino su Radio Montecarlo (RMC 1), alla scoperta di storie inedite e di scrittori emergenti. La rubrica si occupa di autori emergenti, ma anche di scrittori affermati ed ha offerto a Simone la possibilità di far conoscere il suo primo libro “Dio del Sagittario”, thriller di ambientazione noir.Peraltro l’intervista sarà poi scaricabile dal sito di RMC (nel blog di Luisella Berrino all’indirizzo http://blog.radiomontecarlo.net/luisella.php). Per il prossimo futuro gli impegni di Togneri non sono finiti: venerdì 14 marzo prossimo sarà presso la biblioteca statale di Lucca per una presentazione delle sue opere assieme a Giuseppe Previti, direttore di Giallo Pistoia TVL ed al giornalista Massimo…

- di Redazione

IL LIBRO “MOMENTI DI CASA NOSTRA”

E’ l’ultimo lavoro dello scrittore barghigiano Gualtiero Pia BARGA – E’ uscito, per i tipi delle Edizioni Gasperetti di Fornaci, il volume “Momenti di casa nostra” realizzato dallo scrittore Gualtiero Pia. Il libro è una integrazione del precedente volume “Momenti Barghigiani” edito alcuni anni fa e da tempo esaurito. Raccoglie una serie di brevi ricordi dei momenti passati e meno passati di quelli che erano la vita ed i costumi barghigiani. Belle testimonianze della Barga d’altri tempi che Gualtiero ha voluto tramandare ai posteri grazie alla sua piacevole ed appassionata narrativa. Il volume, arricchito in copertina dal celebre dipinto “Il Bucato” di Alberto Magri, ed all’Interno dalla riproduzione delle opere “Vita di Paese” e “Paesaggio di Barga” di Giovanni Magri e dalle foto di Angelo Pellegrini, non è in vendita, ma è stato dato in beneficenza ad alcune istituzioni barghigiane: il GVS e alla Chiesa del SS. Crocifisso.

- di Redazione

UN FILM SU JOHN BELLANY

Il lavoro è realizzato dal figlio e si occuperà anche dei rapporti dell’artista con BargaBARGA – Un film documentario sulla vita dell’artista scozzese John Bellany. A realizzarlo è il figlio Paul che nelle settimane scorse è arrivato in Valle del Serchio per effettuare alcune delle riprese che comporranno il film.Fra queste un’intervista al sindaco di Barga, Umberto Sereni, che ha fatto di tutto per valorizzare il legame e la presenza di Bellany in Valle del Serchio e con Barga in particolare.Il figlio dell’artista, Paul, è anche lui molto conosciuto negli ambienti cinematografici e ha lavorato in produzioni note a livello mondiale oltre che in importanti produzioni per Visa, Citroen.Il film, o meglio il documentario, si intitolerà “My Father”; in realtà si tratta di due film in quanto Paul ha scelto di girare una parte descrivendo il padre con gli occhi di quanti lo conoscono e ammirano mentre una parte sarà più intima, descrivendo John Bellany con lo sguardo del figlio.…

- di Redazione

IN VIA MORDINI C’E’ ELETTRIC MAN

Il negozio è stato riaperto da un giovane barghigianoBARGA – Dal 9 marzo scorso c’è una bella novità commerciale in via Mordini. E’ stato infatti inaugurato il negozio Elettric Man, la nuova gestione della “bottega” che è stata fino a poco tempo fa del compianto Pier Luigi Marroni e che adesso è stata rilevata da un giovane barghigiano.Il nuovo titolare è Francesco Notini, da tutti meglio conosciuto come il Cicci; un giovane barghigiano che ha deciso coraggiosamente – in questi tempi è proprio il caso di dirlo – di lanciare la sua sfida e di aprire in proprio una nuova attività..Francesco ha una lunga esperienza nel campo ed il suo negozio, oltre ad essere un fornito punto vendita per fornitura di articoli elettrici per tutte le esigenze e di piccoli elettrodomestici offre anche tutta una serie di importanti servizi alla clientela..Elettric Man è in grado di realizzare per voi la progettazione e l’installazione di impianti elettrici, la realizzazione di impianti…

- Commenti disabilitati su GLI 80 ANNI DELLA GIOIELLERIA GIUSEPPE FOLI di Redazione

GLI 80 ANNI DELLA GIOIELLERIA GIUSEPPE FOLI

Per l’occasione lo storico negozio di Fornaci è stato completamente rinnovatoFORNACI – L’ottantesimo compleanno della Gioielleria Ottica Giuseppe Foli è stato celebrato come meglio non si poteva.La titolare, Clementina Foli, ha deciso di festeggiare un anniversario così importante – che la dice lunga sulla stima e sull’attenzione che questa attività gode tra una clientela che negli anni si è estesa a tutta la valle del Serchio – andando a regalare a Fornaci un negozio elegante e raffinato oltre che attento ai giovani come non si trova nemmeno in una grande città.La nuova Gioielleria davvero non sfigurerebbe nelle vie dello shopping di città come Firenze, Roma o Milano e proprio per questo, anche l’immagine commerciale di Fornaci ne esce oggi ancora più rafforzata e ringiovanita.Con una chiusura di poco più di un mese il negozio, grazie ad un progetto molto originale realizzato dall’arch. Piero Del Checcolo, è stato riaperto lo scorso 8 febbraio, nel giorno dell’anniversario.I tanti clienti che non hanno…

- di Redazione

FIOCCO AZZURRO

Si chiama Giovanni Pieri FORNACI – I nonni Susi, Anna Grazia e Niccolo annunciano che il giorno otto febbraio è nato nel reparto di neonatologia dell’ospedale S. Francesco di Barga, Giovanni Pieri, figlio di Attilio e Monica D’Alfonso. I genitori nell’occasione ringraziano l’equipe medica del dott. Vangi, Primario del reparto, il personale paramedico e in particolare il dott. Satti, che insieme, nessuno escluso, hanno dato splendida prova di buona sanità. Da parte del Giornale di Barga giungano al piccolo Giovanni i migliori auguri di sana e robusta crescita.