Cronaca

- di Redazione

Un anno intenso di attività sociali per l’Arciconfraternita

In questi giorni si sta svolgendo il tesseramento all’Arciconfraternita di Misericordia di Barga, di cui è governatore Enrico Cosimini. L’arciconfraternita è una istituzione storica a Barga, ma oggi come sempre è fortemente impegnata nel sociale sul territorio e realizza ogni anno diverse iniziative importanti.La prima riguarda il ruolo più istituzionale dell’Arciconfraternita. Il sodalizio è presente nel cimitero comunale di Sigliari con spazi riservati alle sepolture dei confratelli. Nel 2010 sono iniziati i lavori per la costruzione di cento nuovi loculi, sedici posti distinti singoli e sedici doppi che sono già disponibili.Altro lavoro eseguito presso il cimitero è stata la ristrutturazione della fontana monumentale dedicata a don Ranieri Andreotti; sono stati inoltre eseguiti nel cimitero alcuni lavori di manutenzione.La Misericordia è impegnata anche nel sociale con l’attività del Gruppo Volontari Ospedalieri che è proseguita anche nel 2010  coordinata da Anna Maria Biagi e Miriam Moretto: questi volontari assistono i degenti bisognosi o con poca assistenza familiare presso il reparto di Medicina…

- di Redazione

Il 2 giugno a Fornaci la serata “Cipaf per il sociale”

Per festeggiare l’importante traguardo del 25° anniversario il Cipaf, l’associazione dei commercianti fornacini, ha deciso di promuovere una iniziativa di solidarietà che  prende il nome di “Cipaf per il Sociale” e che si terrà nella sera del 2 Giugno. Il tutto, in concomitanza con i festeggiamenti dell’Unità d’Italia e il compleanno del Centro Commerciale Naturale di Fornaci di Barga in occasione dei quali l’Amministrazione Comunale di Barga promuove, le celebrazioni della Festa della Repubblica, ma anche il mercato straordinario, la chiusura della strada per lo shopping ed eventi collaterali.Numerosi saranno gli appuntamenti, presso il parco pubblico adiacente alla Chiesta di Cristo Redentore (Chiesa Nuova). L’ingresso alla serata sarà ad offerta e l’intero ricavato sarà devoluto interamente all’AMREF (www.amref.it)  per seguire insieme al CIPAF un progetto in Africa e numerose associazioni di volontariato del territorio parteciperanno alla serata e chi vorrà potrà aiutare ognuna di loro. Il progetto è stato ben accolto da numerosi rappresentati delle ONLUS del territorio; così si…

- di Redazione

Festa dei Donatori di Sangue di Filecchio

 Domenica 22 Maggio Filecchio ha celebrato la tradizionale “Festa del donatore di sangue” organizzata dal locale gruppo “Fratres”, storico sodalizio giunto al trentanovesimo anno di vita in prima fila nel campo del volontariato e della solidarietà. L’edizione 2011 ha visto la partecipazione alla S.Messa presieduta da Don Antonio nella Pieve di S.Maria Assunta in Loppia alle ore 9,45; alla cerimonia erano presenti in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale il consigliere delegato al settore del volontariato Maurizio Lucchesi e il Presidente della Comunità Montana Nicola Boggi, oltre ai numerosi membri dei gruppi gemellati. Al termine della messa sono state consegnate medaglie ed attestati ai nuovi iscritti arrivati nell’anno appena trascorso e a coloro che hanno raggiunto gli importanti traguardi delle 10, 20, 30 donazioni alla data del 31 dicembre 2010.La festa è poi proseguita con l’immancabile pranzo sociale che quest’anno si è tenuto presso il Circolo dei Forestieri di Bagni di Lucca.

- di Redazione

Mastronaldi e Pieroni attaccano il Comune sul traffico pesante a Fornaci e Ponte all’Ania

I consiglieri comunali di Spazio Libero, Gesualdo Pieroni e Luca Mastronaldi, intervengono con una lettera inviata alla stampa  polemizzando con l’amministrazione comunale di Barga riguardo il traffico pesante che transita nei paesi di Fornaci di Barga e Ponte all’Ania.“Nonostante che il sindaco Marco Bonini  ci abbia più volte rassicurato di provvedere al più presto ad eliminare il traffico dalle due località – scrivono – ad oggi nulla è stato fatto; riceviamo quotidianamente per questo lo sfogo dei cittadini.L’Amministrazione Comunale seppur a parole dica di avere a cuore la vicenda, purtroppo dimostra il contrario. Tanto per fare un esempio, è stato adottato insieme alla Provincia un palliativo inefficace: una cartellonistica direzionale che dovrebbe invitare i camionisti a transitare sulla Lodovica, istallata sulla Fondovalle in modo vergognoso. Questo lascia pensare ovviamente che non ci sia un vero interesse da parte dell’Amministrazione affinché il traffico venga realmente deviato.Perché se invece ci fosse la volontà, il Sindaco potrebbe tranquillamente fare un’ordinanza di divieto di…

- di Redazione

In ricordo di Antonio Bravi

La Zona Valle del Serchio dell’Azienda USL 2 vuole ricordare e dare l’ultimo saluto a Antonio Bravi, presidente dell’ACAT Garfagnana (Associazione Club  Alcologici  Territoriali), venuto a mancare domenica 15 maggio dopo una lunga e sofferta malattia.Molti anni fa con amore e dedizione, insieme ad altre persone, Antonio ha costituito questa associazione per persone con problemi alcoolcorrelati.Subito ha saputo trasmettere fiducia a tutti. Uomo di grande entusiasmo, coraggio e tenacia, non si è mai fermato davanti ad alcun ostacolo, al disagio, alla disperazione e alla sofferenza delle famiglie colpite da questa dipendenza.Ha cercato attraverso il lavoro dei club di far capire alla comunità locale che si può cambiare stile di vita e arrivare alla sobrietà.I club dell’ ACAT Garfagnana, nonostante questa grande perdita, continueranno a lavorare non solo per l’astinenza, ma per le famiglie, per una vita migliore e una maturazione, con l’obiettivo di arrivare alla sobrietà.“Grazie Antonio per il tuo operato, sarai sempre con noi” – è il messaggio di…

- di Redazione

Emergenza educativa per i nostri giovani. Ce la spiega a Barga Paolo Crepet

I giovani, il loro mondo, i loro problemi: è possibile parlare di emergenza educativa, oppure siamo di fronte a una vera e propria mutazione antropologica che coinvolge l’intera società civile? Questi i temi principali che saranno affrontati dal professor  Paolo Crepet in una conferenza che si terrà giovedì 26 maggio, alle ore 16,30, presso il teatro dei Differenti di Barga. L’iniziativa è promossa e organizzata dall’Istituto Comprensivo di Barga dal gruppo di lavoro inter-istituzionale Scuola -Amica, dalla commissione Orientamento e Formazione in collegamento con i referenti dei progetti inerenti le tematiche inerenti la prevenzione del disagio pre-adolescenziale  e della promozione del benessere finalizzati al successo formativo di tutti gli studenti  come Intercultura , S.O.S…..Disagio, Peter Pan , Come un pesce fuor d’acqua ,  Intercultura   Continuità ….  con la preziosa collaborazione del Comune di Barga e della Fondazione Ricci ONLUS.L’incontro con un personaggio noto al grande pubblico qual è Paolo Crepet, allo stesso tempo uno dei maggiori psichiatri italiani, direttore della…

- di Redazione

Gemellaggio Coni Lucca-Milano-Parma

Le classi seconde del plesso barghigiano dell’Istituto Comprensivo hanno partecipato lo scorso 26 maggio alla bella manifestazione organizzata dal CONI, a Pietrasanta, in rappresentanza della nostra provincia, che prevedeva un gemellaggio con le rappresentative scolastiche di Milano  e Parma. I nostri alunni e le nostre alunne in virtù della vittoria dello scorso anno nei giochi della gioventù provinciali  sono stati impegnati in diversi sport: calcetto, atletica, basket, percorso ginnico destando ottima impressione per la loro bravura soprattutto per quanto riguarda il calcio e l’atletica, dominando alla grande nella prova finale, la staffetta 8×50, dove la nostra provincia ha vinto tutte le corse. Premiazioni per tutti, dopo il gradito pranzo in un ristorante a Forte dei Marmi, dove i nostri hanno familiarizzato con le altre classi della nostra provincia (1e di Pietrasanta, 3e di Lucca) e con gli altri ragazzi  di Parma e Milano per una festa dello sport ben riuscita e che è andata al di là del semplice risultato numerico,…

- di Redazione

Ecco la nuova giunta provinciale. Mario Regoli tra i confermati

E’ formata da 8 amministratori, il presidente più 7 assessori, la nuova giunta della Provincia di Lucca per il quinquennio 2011-2016. I nomi dei componenti dell’esecutivo dell’amministrazione provinciale sono stati annunciati stamani (sabato) dal presidente della Provincia, Stefano Baccelli, nel corso di una conferenza stampa. Una comunicazione che anticipa di un paio di giorni la presentazione ufficiale degli assessori ai neo eletti nell’assise provinciale che avverrà lunedì, alle 16.00, a Palazzo Ducale, in occasione della prima seduta del Consiglio dopo il rinnovo dell’amministrazione.Le deleghe degli assessori della giunta provinciale saranno assegnate dal presidente Baccelli nei prossimi giorni. Questi i profili sintetici dei componenti della giunta provinciale: Maura Cavallaro (vicepresidente – PD) – confermata – 66 anni, nativa di Montepulciano in provincia di Siena, risiede a Pietrasanta. Ha insegnato matematica, per 36 anni, alla scuola media di Marina di Pietrasanta. Militante politica sin da giovanissima, ha ricoperto incarichi istituzionali dal 1983. In quell’anno è stata eletta consigliere comunale a Pietrasanta, dove…

- di Redazione

Affluenza del 33% nei seggi barghigiani

Erano 799 alle 12.00, 3041 alle 19.00 gli elettori del comune di Barga che si sono recati alle urne per esprimere la loro preferenza per il rinnovo del Consiglio Provinciale. Tradotto in percentuale si tratta del 32,48% mentre la media provinciale alla stessa ora era del 25,26%.Questi, per il momento, i dati disponibili sulle operazioni di voto che coinvolgono i 342.405 aventi diritto della provincia di Lucca, 9360 nel comune di Barga. Le votazioni procederanno fino alle 22.00 di questa sera e continueranno dalle 7.00 alle 15.00 di domani lunedì 16 maggio.?Immediatamente dopo la chiusura dei seggi avverrà lo spoglio delle schede e probabilmente solo nella serata di domani sapremo chi dei quattro candidati sarà il titolare di Palazzo Ducale o se gli elettori della provincia saranno chiamati di nuovo alle urne per il ballottaggio.

- di Redazione

Week-end con instabilità pomeridiana e caldo in costante aumento

Gli spunti di instabilità pomeridiana che ci stanno accompagnando da un paio di giorni tenderanno ad interessarci anche in questo week end. Lo schema è ormai consolidato e classico delle fasi estive: cielo sereno al mattino, nubi in aumento intorno al mezzogiorno con addensamenti imponenti e rovesci e temporali, anche grandigeni, che colpiscono a macchia di leopardo.  Nell’articolo di ieri vi ho riportato alcuni dati registrati dai pluviometri dell’Autorità di bacino del Serchio, con forti rovesci abbattutisi in località “Ponte di Campia” mentre a Gallicano si sono avute piogge debolissime. Questo dà l’idea dell’impossibilità di prevedere dove colpiranno con esattezza le precipitazioni, dobbiamo quindi considerare che, sia per oggi, sabato, che per domani, domenica, la possibilità di pioggia pomeridiana ci sarà sempre.  Un netto rinforzo dell’anticiclone è invece previsto per lunedì con la prossima settimana che avrà tutta l’intenzione di concederci un anticipo di estate con i primi, oramai certi, 30 gradi di temperatura massima.  Sabato 21 e domenica 22…

- di Redazione

Pubblicato il bando per i contributi all’affitto

Il 16 maggio scorso è stato pubblicato da parte del Comune di Barga, ufficio area assetto del territorio, il bando per l’assegnazione di contributi a favore dei cittadini che devono pagare i canoni di affitto per l’abitazione in cui vivono.A renderlo noto è l’assessore alla casa e alle politiche urbanistiche del Comune di Barga, Alberto Giovannetti. L’assessore invita tutti i cittadini interessati a leggere il bando o a scaricarlo direttamente dal sito del comune di Barga “www.comunedibarga.lu.it” tenendo presente che il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per il giorno 30 giugno 2011. Possono presentare le domande tutti i cittadini italiani o dell’Unione Europea, nonché tutti i cittadini di altri stati purchè abbiano regolare permesso di soggiorno ed abbiano fissato la loro residenza nel comune di Barga.Purtroppo in questi ultimi anni si è registrato anche nel nostro comune – afferma Alberto Giovannetti – un incremento delle famiglie che ricorrono ad aiuti  erogati dall’amministrazione comunale e che non…

- di Redazione

Cambiamento del tempo in vista

Lunedì 30 maggio sarà l’ultima giornata con tanto sole e temperature massime piuttosto calde. La primavera ha più volte giocato a fare l’estate: l’alta pressione che ha spadroneggiato in lungo ed in largo per i mesi di aprile e di maggio adesso sembra intenzionata a prendersi una tregua. A partire dalla mattinata di domani, infatti, un sistema frontale proveniente dalla Francia (vedi foto), si muoverà verso le nostre regioni, isolando una goccia fredda che si posizionerà inizialmente tra golfo del Leone e golfo Ligure con annesso aumento della nuvolosità e, da mercoledì, anche il ritorno delle piogge. L’allontanamento verso ovest della “goccia fredda” richiamerà, per giovedì, venti forti di tramontana che spazzeranno il cielo causando una diminuzione della temperatura, attenzione però all’instabilità pomeridiana che sarà sempre in agguato, almeno sino al week end. Prepariamoci dunque a vivere una settimana movimentata, come non succedeva da tanto, forse troppo, tempo, con la speranza che i nostri terreni possano beneficiare di una giornata…