Cronaca

- 1 di Redazione

Il Vespa Club festeggia un altro anno

Più di 100 amici si sono ritrovati la sera di sabato 21 nella splendida cornice del ristorante del Ciocco a Castelvecchio Pascoli per festeggiare tutti assieme un nuovo anno del Vespa Club Barga.La serata è scorsa via liscia e piacevole, arricchita da un banchetto appetitoso e ben condotto dal personale del Ciocco.Il ritrovo conviviale era anche simbolicamente il momento dell´assemblea sociale 2008 e nell´occasione tutto lo staff dirigenziale del Vespa Club, presidente Martini in testa, ha voluto consegnare un riconoscimento alle aziende che hanno sostenuto le attività dell´associazione durante il 2008.Prima del taglio della bella torta preparata dal Ciocco, con il disegno che da sempre rappresenta il club, è stato dato a tutti l´appuntamento con il prossimo mese di aprile quando si svolgerà la nuova edizione del giro di Barga in Vespa.

- 1 di Redazione

Il carnevale all’Oratorio

Davvero una bella giornata quella organizzata dagli amici dell’Oratorio del Sacro Cuore per festeggiare il carnevale assieme ai bambini di Barga. La festa si è svolta questo pomeriggio con una buona partecipazione di mascherine, genitori e parenti vari. Tra stelle filanti, coriandoli e bombolette spray che lanciavano stelle filanti gommose e colorate, ad animare la giornata ci hanno pensato i giovani artisti del gruppo Smaskerando di Fornaci che hanno coinvolto con la loro energia tanti bambini. Non sonbo mancati giochi, gare ed altre sorprese.Davvero fornito anche il settore gastronomico con pasta fritta, crepes, bomboloni ed altre specialità offerte a tutti: grandi e piccini.La festa è stata arricchita anche dalla presenza di due bei giochi gonfiabili, offerti per l’occasione dall’Amministrazione Comunale.

- 1 di Redazione

Carnevalino dei ragazzi a Fornaci

Festa di carnevale per i più piccoli anche a Fornaci, dove oggi si è svolto lo storico carnevalino dei ragazzi nella palestra delle scuole elementari, festa che ha fatto divertire generazioni di bambini fornacini.La ricetta, pur variata negli anni, è sempre la solita e continua ad attrarre tantissimi piccoli con i loro genitori: musica, divertimento, coriandoli e stelle filanti, bomboloni e pasta fritta, giochi organizzati e la lotteria, che quest’anno proponeva tra i primi premi anche un cellulare ed una bicicletta. L’animazione è stata curata da Smaskerando, che questa domenica ha lavorato davvero sodo, dato che alcuni dei ragazzi dell’associazione erano impegnati anche alla festa del Sacro Cuore. La giornata è filata via allegra, e dato il bel tempo anche il giardino della scuola ed il vicino parco Menichini ha visto un bel pullulare di mascherine, ragazzini incuriositi e genitori vigili.

- di Redazione

Connectivity Day, la banda larga è realtà anche a Barga

La banda larga finalmente è realtà anche nelle zone rurali di alcuni comuni toscani, quindi anche per le areee non ancora coperte da adsl nel comune di Barga. Stamani, 21 febbraio, con il primo Connectivity Day è stato ufficializzato l’arrivo di internet veloce, progresso reso possibile dal progetto regionale “Tutti i Toscani in Rete” finanziato, nel caso della provincia di Lucca, dall’amministrazione provinciale stessa e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.Il Connectivity Day è stato festeggiato con cerimonie virtuali promosse dalla provincia e dai comuni coinvolti, tra cui Barga e Coreglia Antelminelli, con il supporto tecnico di Eutelia Spa, alla presenza del vicepresidente della regione Toscana Gelli, l’assessore allo sviluppo economico e all’innovazione Bambini, del presidente della Comunità Montana Media Valle del Serchio Bonini e dei sindaci dei comuni interessati, attraverso videochiamate con Skype e videoconferenze tramite webcam.Per quanto riguarda il nostro comune l’”esperimento” di connessione è avvenuto a Castelvecchio Pascoli presso la sede della misericordia, dove il sindaco…

- di Redazione

Villa Gherardi: lavori avanti tutta

Sopralluogo sul cantiere della storica Villa Gherardi che risale al 1600 dove sono in corso i lavori di adeguamento sismico e ristrutturazione per un importo complessivo di 650mila euro finanziati per 195mila euro dal Comune di Barga, per 348mila euro dalla Regione Toscana con fondi accordo quadro CIPE e per la cifra rimanente dalla Provincia.Erano presenti a Villa Gherardi l’assessore provinciale all’Istruzione, Silvano Simonetti, l’assessore all’Istruzione del Comune, Renzo Pia, il presidente della Comunità Montana della Mediavalle, Marco Bonini, la dirigente dell’ISI, Giovanna Mannelli. A illustrare gli interventi il direttore dei lavori, Fabrizio Ristori, della ditta Gianni Milani di Frosinone che si aggiudicata l’appalto. Quello in corso d’opera è il primo lotto, ma l’investimento finale sarà di 1 milione e 300mila euro come evidenziato dall’assessore Pia, fondi notevole in un momento economico non facile come detto da Bonini. Si tratta di un risultato arrivato anche grazie al lavoro del sindaco Umberto Sereni che aveva ricevuto mandato dal consiglio comunale di…

- 1 di Redazione

Un corso di formazione per “addetto ai rapporti commerciali”.

Aperte fino al 28 febbraio le iscrizioni al corso per “Addetto ai rapporti commerciali” promosso dalla Provincia di Lucca in collaborazione con Cescot e Sogeseter le agenzie formative di Confesercenti, e Confcommercio e finanziato del Fondo Sociale Europeo. Il percorso formativo costituito di 1200 ore prevede al suo interno 420 ore di stage in un’azienda locale, inoltre, è previsto un esame finale che darà diritto al rilascio della qualifica professionale. I posti disponibili sono 10 di cui il 50% dei quali è riservato alle donne.«Il progetto – dichiarano Umberto Chiesa e Emanuele Pasquini, direttori di Ascom e Confesercenti – nasce da un’analisi dalla quale emerge l’esigenza, da parte delle imprese del commercio, di usufruire di figure in grado di supportare le strategie di sviluppo del mercato e offrire un servizio maggiormente qualificato nel rapporto con la clientela. Il rapporto con la clientela, l’orientamento e la capacità di vendita, sono strumenti essenziali per molti profili del nostro settore: dalla commessa dei…

- 1 di Redazione

La riqualificazione di Ponte all’Ania prosegue

Un nuovo tassello della riqualificazione in corso del paese di Ponte all’Ania, che passa attraverso il recupero dell’ex cartiera Lunardi dove presto saranno disponibili nuovi alloggi e spazi per attività commerciali.E’ stata realizzata in questi giorni l’asfaltatura dell’area adibita a parcheggio a servizio dell’immobile che ospitava la cartiera Lunardi a Ponte all’Ania. Il parcheggio ospiterà quando terminato 60 auto.La Società Immobiliare Santa Caterina, sotto la guida tecnica del geometra Loreno Bertolacci, ha realizzato nel centro di Ponte all’Ania il recupero della ex cartiera investendo 2 milioni di euro: oggi sono pronti 11 appartamenti e 3 spazi per attività commerciali, il tutto su 2.500 metri quadrati di area. All’esterno il parcheggio che potrà ospitare fino a 60 auto proprio nel centro garantendo così anche un’ampia possibilità di parcheggio per le diverse attività di Ponte all’Ania.Venerdì un sopralluogo al quale era presente con il geometra Bertolacci l’assessore alle Politiche Sociali, Nicola Boggi, secondo il quale anche grazie a questo progetto l’amministrazione Sereni…

- di comunicato stampa

Detersivi alla spina: inaugurato un punto vendita a Fornaci di Barga

Inaugurato oggi alla presenza dell’Assessore al commercio, vicesindaco del comune di Barga Carla Andreozzi, del delegato di zona dell’ATO rifiuti Costa Carlo Romei, del direttore della Confesercenti di Lucca Emanuele Pasquini e dei rappresentanti delle Associazione per il turismo in Garfagnana e Media Valle e Associazione dei Rifugi Apuane e Appennini il punto vendita di detersivi alla spina presso il negozioa Green Paper Multiservice di Fornaci di Barga gestito da Mirko Abate. Si tratta del secondo punto vendita del Comune di Barga, dato che un altro si trova da pochi giorni nel capoluogo.Il negozio di Fornaci, per la sua posizione centrale, e quindi per minimizzare gli spostamenti, svolgerà la funzione di punto di distribuzione per le strutture della zona. La convenzione sottoscritta da tutti i partner prevede tariffe particolarmente agevolate per favorire l’adesione delle strutture ricettive del territorio.«Crediamo molto in questo progetto attivato dall’ATO Rifiuti e dai Comuni – ha dichiarato il segretario della Confesercenti Emanuele Pasquini – e abbiamo…

- 1 di Redazione

Nuovi orari per l’Asilo Nido

Dopo una indagine condotta nelle sett8imane scorse l’Amministrazione Comunale ha deciso l’ampliamento del servizio di asilo nido comunale, sito in San Pietro in Campo. Da lunedì prossimo l’orario verrà allargato a dieci ore e mezzo: i genitori potranno scegliere di portare i piccoli in un orario dalle 7,30 di mattina fino alle 18,00. Il tutto senza aumentare i costi a carico delle famiglie. Un obiettivo da sempre al primo punto per l’Amministrazione Sereni adesso possibile. Una decisione che trova pienamente d’accordo le famiglie che nei mesi scorsi in un questionario inviatodall’Amministrazione su questa possibilità di ampliamento dell’orario si erano espresse favorevolmente. Un obiettivo questo possibile per l’Amministrazione comunale grazie al finanziamento ottenuto in giugno dalla Regione di 224mila euro destinati agli asili nido in Media Valle. A dare notizia del nuovo servizio è stato ieri l’assessore alle Politiche Giovanili e Sociali, Nicola Boggi, soddisfatto per l’ampliamento del servizio. L’asilo nido si trova all’interno della nuova struttura che l’Amministrazione comunale ha…

- di Redazione

Rifondazione: prosegue il confronto politico

Il Partito della Rifondazione Comunista di Barga, in vista delle prossime elezioni amministrative ed in piena e democratica autonomia decisionale, prosegue il suo confronto politico con tutte le forze del centrosinistra barghigiano. “Nella convinzione – dice un comunicato stampa – dei propri presupposti programmatici ed in virtù del proficuo rapporto instaurato con le altre forze della Sinistra, Rifondazione Comunista continua a lavorare per un innovativo programma amministrativo incentrato sulla difesa dei beni comuni e sulla promozione sociale ed ambientale del Territorio. Prendendo atto dell’attuale profonda crisi ci batteremo fin da subito per promuovere azioni di sostegno a persone e a famiglie, per arginare così il crescente fenomeno delle nuove povertà el’ indebolirsi delle fasce meno abbienti del tessuto sociale. Rinnoviamo con forza il nostro impegno per il raggiungimento dei livelli regionali della raccolta differenziata, per una capillare diffusione della cultura del consumo consapevole, per una ferma integrazione tra le politiche urbanistiche e la preservazione delle aree verdi, per il rafforzamento…

- di comunicato stampa

Elezioni Comunali: Castelnuovo e Borgo; lista aperta proposta da Rifondazione Comunista

Alle elezioni amministrative di Castelnuovo Garfagnana e Borgo a Mozzano, Rifondazione Comunista promuoverà la costituzione di una lista, aperta a tutte le forze ambientaliste e della sinistra diffusa presenti sul territorio, alternativa al centrodestra e al PD, rivolta solo a coloro che in questi anni si sono battuti per un diverso modello di sviluppo della Valle del Serchio. “La nostra scelta – spiega un comunicato stampa – è uno sbocco naturale, il proseguimento delle battaglie contro la costruzione dell’inceneritore Lucart e per la chiusura di quello di Castelnuovo, che secondo il piano provinciale dei rifiuti (fatto diventare carta straccia), doveva essere dismesso nel 2006.Siamo per il No alla Lucca Modena, ecomostro generato dal trio di centrodestra Pera – Matteoli – Lunardi e adottato e rilanciato, anche recentemente, dal Sindaco Bonaldi, lo stesso che, durante il precedente governo Berlusconi, partecipò a un’assemblea a Barga che aveva come titolo “Euro zero al lotto zero – No alla Lucca Modena”. Viste le spaventose…

- di Redazione

Tante mascherine per il carnevalino di San Pietro in Campo

A parte il vento freddo che sicuramente è stato la causa di tanti piccoli raffreddori, è riuscito per il meglio il carnevalino dei bimbi organizzato dal comitato paesano di San Pietro in Campo presso il campo polivalente del paese. Bravissimi sono stati i giovani animatori della giornata che sono riusciti a coinvolgere tanti bambini in molti giochi organizzati per l’occasione. Di maschere ce n’era per tutti i gusti, dai tradizionali cenerentola e zorro, fino all’uomo ragno, dragonball, ninja e via dicendo.Per tutti, omaggio dell’amministrazione comunale, coriandoli e tombettine e poi alla fine anche pane e nutella offerti dal comitato paesano.Insomma, proprio una bella gionata. I bambini del comune ringraziano.