Tag: barga vecchia

- di Redazione

Centro storico di Barga, i cittadini hanno incontrato il comune per esporre problematiche ed esigenze

BARGA – Un incontro con la popolazione del centro storico di Barga per capire problemi, idee, proposte di sviluppo e valorizzazione ed in generale le richieste e le esigenze della popolazione che risiede, circa 500 persone nella parte medievale di Barga. L’incontro è stato organizzato lo scorso 8 ottobre a Barga, dietro richiesta della gente, dalla consigliera con delega al centro storico di Barga Maresa Andreotti ed ha visto la presenza anche della sindaca Caterina Campani. Notevole la partecipazione dei cittadini con circa una quarantina di presenti tra residenti ed attività del centro storico. L’incontro è stato aperto da Maresa Andreotti, che ha sottolineato il fatto che lei stessa abita da tanti anni nel Castello ma che insieme al sindaco ed agli uffici ha voluto vedere Barga vecchia dal punto di vista di chi amministra, cercando di capire le problematiche oggettive di questa realtà da un altro punto di vista. C’è stato anche un sopralluogo con il sindaco, ha aggiunto,…

- di Redazione

Il Mercatino di Barga

BARGA – Il mercatino di Barga del mese di ottobre, in programma domenica 13, sarà a tema escursioni e vie dei pellegrini. Organizzata dal Comune di Barga e da We Planner, domenica 13 ottobre si terrà infatti a Barga, nell’ambito della Giornata del Camminare, l’iniziativa “Camminare a Barga”. Nel corso della giornata potranno essere percorsi 3 cammini nel centro storico di Barga appositamente segnalati e ciascuno contraddistinto dal proprio colore. I cammini partono e terminano a Porta Reale, dove saranno disponibili i dettagli di ogni cammino. Nel pomeriggio, alle 17, presso le Stanze della Memoria in via di Mezzo,  si terrà l’incontro “Barga sui cammini dei pellegrini di un tempo e sui cammini  escursionistici di oggi” con gli interventi di Fulvio Mandriota – Presidente Amici Toscani della Via francigena e del Volto Santo; Pierluigi Pelizzer,  Guida Ambientale Escursionistica – la Via del Volto Santo e Via Matildica; Giuseppe Nardini, “Storia e percorso della Via dei Remi”; Pierangelo Carzoli, Presidente del…

- di Redazione

Piazzette di Barga, avanti tutta

  La più bella immagine di Barga vecchia l’ha sicuramente fornita la serata numero 3 delle Piazzette di Barga 2019. Un sabato sera, quello appena trascorso, pieno di tanta bella gente nell’antico castello di Barga; di musica, di luoghi belli dove mangiare e bere. Di una Barga simile in tutto e per tutto alle più IN località di villeggiatura durante i mesi di estate. Per quanto riguarda la musica, ieri sera si sono esibiti Risonanza Magnetica (Bar del paolo Gas);  American Party P(iazza delle Mura) : Idea ’93 (Piazzetta Filecchio calcio); Donkeys Forever – Rolling Stones Tribute (La Barghetta di piazza del teatro); The Aristodemo’s (Da Aristo); Blow my Zeppelin (Piazza Gatti Randagi); Formiche nell’Orto (Orti della Misericordia amatori Castelvecchio). Al di là della musica, come detto, una bellissima atmosfera in tutti i luoghi della festa, caratterizzata anche da alcuni eventi di cornice come le diverse mostre ospitate all’interno del centro storico.     Stasera, così come tutte le sere…

- di Redazione

Partite giovedì sera anche le Piazzette di Barga

Il giorno di apertura delle Piazzette, la festa del centro storico di Barga, non è mai quello da tutto esaurito e la tradizione è stata di certo rispettata anche quest’anno. Di gente ieri sera in giro comunque se n’è vista e chiaramente d’assalto sono state prese in particolare le piazzette con la musica; dagli orti della Misericordia gestiti dagli amatori Castelvecchio, alle terrazze della memoria con i Gatti Randagi, per poi continuare con la piazza dei giovani dell’AS Barga al teatro ed a quella dei ragazzi del GS Barga in piazzetta delle Mura, per finire coin porta Reale, gestione bar del Paolo Gas. I gruppi che si sono esibiti nella prima serata sono stati Fuori Fase; The Strangers; Lost – Coldplay Tribute; Adrenaline; Get Foggy Le Piazzette anche quest’anno spaziano un po’ in tutti gli angoli strategici del centro storico, da via di Mezzo e piazze limitrofe, via del Pretorio e dintorni ed infine alla Vignola in Duomo. Anche quest’anno…

- di Redazione

Le piazzette di Barga. Si parte l’11 luglio

Prende il via dall’11 fino al 25 luglio la festa del centro storico di Barga, ovvero “Le piazzette di Barga”. saranno quindici giorni di festa nell’antico castello di Barga quest0anno, grazie al programma coordinato ed organizzato con il particolare impegno della Pro Loco, affiancata dal Comune di Barga. La Pro Loco è quella che ci mette la faccia e gran parte dell’impegno, ma ugualmente in questa festa sono impegnati per il supporto logistico, ricettivo ed anche economico, i locali del centro storico ed alcune associazioni che sovrintendono all’organizzazione di alcune delle piazzette. E così in diversi angoli di Barga ci saranno piazze gastronomiche o di degustazione, ma Le Piazzette sarà anche tanta e buona musica, di particolare qualità e soprattutto dal vivo Saranno dunque quindici giorni di gastronomia, musica, divertimento, eventi artistici ed offerte culturali d’eccezione per questa manifestazione che si svolge nella splendida cornice della vecchia Barga e che nel corso degli ultimi anni è divenuta un punto di riferimento indiscusso…

- di Redazione

Nel centro storico c’è anche Les Mauvais Garçons,

BARGA – Les Mauvais Garçons, questo è il nome del negozio aperto nei giorni scorsi in via di Mezzo, 60 – piazza Salvi (detta piazza del Comune) in centro storico a Barga. A dirigerlo sono Erika e Paolo, che amano definirsi “venditori conservatori” ed amanti di manufatti prodotti con testa, mani e cuore. “Il nostro legame con Barga – ci spiegano – risale al 2006, quando lo frequentavamo nel periodo di gravidanza e quindi la nascita di nostra figlia. Da sempre abbiamo trovato una grande disponibilità ed un senso di accoglienza spontanea, oggi come allora”. Erika gestisce dal 2015, con grande soddisfazione, una bottega a San Marcello Pistoiese. A Barga è stata “replicata” una bella copia del negozio già operativo nella montagna Pistoiese. L’attività è temporanea e resterà aperta fino al 30 settembre 2019. Les Mauvais Garçons propone accessori di pelletteria: borse, portafogli, cinture e altri accessori, una selezionata serie di scarpe, bigiotteria, qualche oggetto regalo/souvenir in ceramica e prodotti…

- di Redazione

In via di Mezzo ora c’è Al Ro Manzo

BARGA – Oggi pomeriggio, giovedì 13 giugno, ha aperto i battenti a Barga la grill house Al Ro Manzo  di Alberto Pellegrini e Romano Cardini, che si trova in via di Mezzo. Un locale così mancava a Barga e questa è un’altra novità nel panorama della ricca offerta di ristoranti del centro storico. Il nome è un mix tra i due titolari, Alberto e Romano e ovviamente l’ingrediente principe di una bistecca, il manzo. In questo locale troverete le bistecche con le migliori carni nazionali ed anche internazionali, dalla chianina, alla scottona, per arrivare alle bistecche di angus o a quelle a base di carne argentina, ma qui si griglia di tutto, non solo bistecche,  delle costolette fino agli hamburger, dal manzo al maiale e come detto si può avere una vastissima scelta di tipi di carne. Alla griglia c’è Romano ed in sala lavora invece Alberto. Il locale si affaccia su via di Mezzo  con un bellissimo spazio esterno…

- di Redazione

Nel centro storico c’è anche il ristorante bar Elisa

BARGA – Ieri, domenica 9 giugno, il centro storico di Barga ha visto l’inaugurazione del secondo nuovo locale pubblico di Barga Vecchia. Al posto della Locanda di Mezzo inpiazza dell’Annunziata ha aperto i battenti il ristorante Elisa gestito dalla bargo-estera Elisa Da Prato La mission di questa realtà è quella di essere un ristorante elegante e attento alla stagionalità delle sue materie prime, che offre una cucina originale, accompagnata da cocktail di alto livello come trovereste nei migliori locali newyorchesi. Il tutto nella splendida cornice di Piazza dell’Annunziata, nel cuore del centro storico medievale di Barga. Elisa vuole essere un luogo dove famiglie locali ed i gruppi di amici possono godersi una cena rilassata ma anche un ristorante dove ci si reca per sperimentare una cucina unica. Nel menù della cucina di Elisa Da Prato i piatti celebrano la geografia e la storia della terra, utilizzando ingredienti locali con un menù che muta con le stagioni, permettendo agli ospiti di…

- di Redazione

M’illumino di meno in Barga vecchia

Ho appena finito di parlare con: Vigili urbani di Barga; Ufficio URP di Barga; assessore Pietro Onesti Oggetto: Spreco di energia elettrica in Barga-vecchia dal 8 Dicembre a tutte le ore 13,30 di Lunedì 10 cicembre Si, in tutto questo periodo l’illuminazione pubblica di Barga vecchia è rimasta ininterrottamente accesa (anche nelle ore diurne) Mi dicono al telefono per: Agevolare la manifestazione di Barga cioccolata; dimenticanza per mancanza di controlli di spegnimento alle ore 08,00 della mattina di Lunedì 10 Dicembre. Personalmente vivo, lavoro e abito a Barga proprio nel centro storico, e ricordo i disagi per tornare dall’ufficio a casa quando l’Amministrazione Comunale ha deciso di aderire all’iniziativa “M’illumino di meno” dalle ore 18,00 alle ore 19,00; penso che occorra essere più pratici e meno “bigotti” magari adoperandosi da un m’illumino di meno a un m’illumino correttamente, essendo convinto che togliere al centro storico l’illuminazione dall’orario dell’adesione sia un motivo di pericolosità per la sicurezza dei barghigiani mentre spegnere la luce alle…

- di Redazione

Per rilanciare il centro storico… pubblico e privato insieme. Si lavora per creare un progetto

Un altro piccolo passo verso un progetto che l’Amministrazione Comunale di Barga sta sostenendo da tempo, ma che per il momento non ha trovato applicazione concreta anche per mancanza di aiuti che in questo caso sono basilari: il rilancio del centro storico di Barga attraverso la ristrutturazione e la valorizzazione di tanti fondi sfitti per creare nuove attività commerciali e ricettive. Ora si apre una possibilità concreta grazie alla occasione di poter proporre entro il 14 gennaio 2019 un progetto integrato territoriale PIT da presentarsi in ordine al bando pubblico emesso dal Gal Montagnappennino e finanziato dalla Regione Toscana sul PSR 2014-2020 (pubblicato sul B.U. n.40 parte III del 03/10/2018). Tale iniziativa è finalizzata all’aggregazione di soggetti pubblici e privati per affrontare a livello territoriale specifiche criticità ambientali. Attraverso l’attuazione congiunta di più sottomisure /operazioni del Piano di sviluppo regionale, il PIT prevede che i soggetti pubblici e privati interessati al progetto si aggreghino attraverso l’adesione ad un accordo territoriale,…

- 2 di Pier Giuliano Cecchi

Tutto il mondo è paese, ma… Barga piange

Diversi cittadini incontrandomi mi sollecitano a scrivere qualcosa circa il degrado di Barga in genere e specialmente del castello. È questo un compito facile all’apparenza, ma a ben vedere, osservando come vanno le cose in Italia, dove quasi ogni luogo, più o meno grande, lamenta di queste disattenzioni, chiamiamole così, allora si corre il rischio di partecipare a chi la spara più grossa e di concorrere a infondere nelle persone un senso di scoramento. Mi auguro invece sia stimolo condiviso. Premesso ciò, l’idea che qualcosa occorra dire resta pur vera e sempre utile, e così parlare anche della nostra e cara Barga, la Bella Signora Senza Tempo. Chi visita Barga rimane affascinato da un’improvvisa carraia castellana che sale o scende misteriosa, dall’inaspettato apparire della mole del Duomo e del suo massiccio e svelto campanile, dai viali cittadini che salgono o scendono la parte nuova della città, delle antiche e recenti piazze, veri e accoglienti salotti per tutti. Si soffermano e…

- di Redazione

Piazzette, ci siamo: si comincia il 12 luglio con una lunga no-stop fino al 25

BARGA – Prende il via dal 12 fino al 25 luglio la festa del centro storico di Barga, ovvero “Le piazzette di Barga”. La presentazione questa mattina nella sala Magri del comune di Barga, alla presenza del presidente della Pro Loco, Claudio Gonnelli, accompagnato da altri componenti il direttivo dell’ente che organizza la manifestazione di pari passo con il comune di Barga, rappresentato dal sindaco Marco Bonini con il consigliere Stefano Santi; Carlo Feniello, che supporta la manifestazione con ArtCache.it, oltre ad Andrea Giannasi in rappresentanza del festival Tra le righe di Barga che si terrà in contemporanea, in Piazza Angelio, dal 11 al 16 luglio. Le Piazzette sono l’evento barghigiano di intrattenimento e di svago dell’estate più bello: la festa del Centro Storico, da un paio di anni a questa parte tornata al suo vecchio nome, le “Piazzette”. L’appuntamento come detto è dal 12 al 25 luglio prossimo. Saranno quattordici giorni no-stop di gastronomia, musica, divertimento, eventi artistici ed offerte culturali d’eccezione…