Eventi

- di Redazione

Musica in Duomo. Ecco il concerto organizzato dall’Arciconfraternita

BARGA – Il 2 giugno prossimo tempo di musica a Barga grazie ad una bella serata promossa dall’Arciconfraternita di Misericordia di Barga. Il Duomo di Barga, alle ore 21, ospiterà il concerto con la partecipazione di Roberta Popolani, mezzo soprano, Marika Van der Meer, soprano e Roberto Brugioni, tenore, oltre all’organista  Roberto Brugioni. La serata sarà presentata da Maria Elisa Caproni. L’ingresso al concerto è a offerta e il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

- di Redazione

Al teatro di Verzura apre la rassegna Gemma Calabresi

BORGO A MOZZANO  – L’edizione 2022 del Teatro di Verzura si apre con Gemma Calabresi Milite, vedova del commissario Luigi Calabresi, ucciso nel 1972 per mano di alcuni esponenti di Lotta Continua. Considerato il responsabile della morte dell’anarchico Giuseppe Pinelli, Calabresi fu una delle vittime della scia di violenza degli Anni di Piombo. L’appuntamento al Verzura con “La crepa e la luce” sarà sabato 28 maggio, alle 18.30, nel giardino del Convento delle Oblate. Gemma Calabresi ha ripercorso nel suo libro il viaggio che l’ha portata a perdonare gli assassini del marito, raccontando con sincerità e tenerezza 50 anni di vita. Sul palco, insieme all’autrice, anche il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, la dirigente dell’ufficio scolastico territoriale di Lucca e Massa, Donatella Buonriposi, e la titolare della libreria Ubik, Gina Truglio. L’ingresso all’incontro è gratuito e fino ad esaurimento dei posti disponibili. È consigliabile la prenotazione al numero WhatsApp 333.4922193. L’appuntamento successivo del Teatro di Verzura sarà sabato…

- di Redazione

Antologia della lirica pascoliana. Pier Paolo Pasolini rilegge Pascoli 

BARGA – Cosa accomuna due autori apparentemente lontani come Giovanni Pascoli e Pier Paolo Pasolini, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita? Se ne parlerà il prossimo sabato 4 giugno alla Fondazione Ricci (via Roma 20 – Barga) alle ore 17 con la conferenza a cura della dr.ssa Sara Moscardini dal titolo “Antologia della lirica pascoliana. Pier Paolo Pasolini rilegge Pascoli”. Forse non tutti sanno che Pasolini scrisse la propria tesi di laurea proprio sul poeta di Castelvecchio; una tesi nata in tempo di guerra, tra vicende travagliate. Con suo lavoro, Pasolini  si propose di analizzare alcune delle composizioni di Giovanni Pascoli che lui riteneva dettate dalla pura volontà di fare poesia, formulando tante osservazioni sua modernità linguistica pascoliana che negli anni sarebbero state unanimemente accolte dalla critica letteraria. Sara Moscardini è direttore della sezione barghigiana dell’Istituto Storico Lucchese e collaboratrice da anni della Fondazione Giovanni Pqscoli. L’iniziativa rientra nel ciclo degli incontri con la letteratura italiana promossi da Fondazione…

- 1 di Redazione

Libeeramente. Appuntamento allo stadio di Barga nei prossimi due fine settimana

BARGA – La prima festa della birra post Covid a Barga, si terrà allo Stadio comunale “Johnny Moscardini” nei prossimi due fine settimana. Le date della Festa sono il 10, 11 e 12 giugno e poi il 17, 18, 19 giugno. L’evento porta il nome di  “LiBeeramente”, un titolo scelto non a caso, a significare il ritorno ad un momento di libertà, dopo il soffocante periodo di Covid. Beer libera la mente insomma,  nasce dalla voglia di tornare alla normalità dopo un periodo complicato per tutti. Ad organizzare l’evento sono tre realtà sportive barghigiane: l’ A.S. D. Barga, il GS Amatori Barga e il Volley Barga, in collaborazione con Nardini Liquori (Main Sponsor). LiBeeramente, si terrà presso la tensostruttura aperta dello stadio di Barga, dove i partecipanti potranno godersi buona cucina e birra tedesca e serate di musica dal vivo. L’iniziativa si tiene in occasione del  lancio sul mercato di nuovi prodotti di un birrificio artigianale tedesco (Ustecsbacher), il tutto abbinato…

- di Redazione

A Barga a giugno “Piccolo il mio, grande il nostro. Dalle filosofie alle politiche della decrescita”

BARGA – A Barga l’11 e 12 giugno l’incontro “Piccolo il mio, grande il nostro. Dalle filosofie alle politiche della decrescita”. Come spiegano gli organizzatori, tra cui Maria Elena Bertoli, è un’occasione di confronto, conoscenza reciproca e condivisione a partire da alcuni  documenti (reperibili ai link presenti qui sotto nel programma) scritti nell’ultimo anno nel mondo della decrescita italiana. Vi saranno anche spazi di meditazione, di lettura condivisa e di convivialità. Il programma completo e le modalità di iscrizione a questo link https://www.venezia2022.it/images/Incontro%20Barga%20Giugno.pdf . Quello di Barga è uno dei vari passi di avvicinamento all’incontro di Venezia “Decrescita: se non ora quando?” del 7-10 settembre 2022 a Venezia https://www.venezia2022.it/

- di Redazione

Calici a Eat Valley. Si presenta un premio nel ricordo di Rolando Bellandi

GHJIVIZZANO – Sabato 11 giugno un bel momento per ricordare Rolando Bellandi,. Nella sua creazione, l’Eat Valley di Ghivizzano in via Nazionale 193, si terrà “Calici a Eat Valley”, con la presentazione di un premio dedicato a Rolando Bellandi. Alle 17,30 la presentazione di questo premio che si terrà nel 2023 e che è dedicato alle aziende della provincia che si sono distinte nella produzione di qualità e nella promozione del prodotto agroalimentare tipico legato al territorio. Interverranno nell’occasione, tra gli altri, il senatore Andrea Marcucci, il giornalista enogastronomico Claudio Mollo, il giornalista Abramo Rossi, autore della trasmissione di Noi TV “I colori del Serchio”. Dopo la presentazione, alle 19,30, l’apertura di una degustazione di vini ed oli dei soci della “Strada del vino e dell’olio” in abbinamento a prodotti tipici locali, con un brindisi finale alla memoria di Rolando. (Menù degustazione 25 euro). Parte dell’incasso sarà devoluto alla Fondazione ARPA onlus, per la ricerca e la formazione in vari campi…

- di Redazione

Calici in alto per ricordare Rolando Bellandi

GHIVIZZANO – In una bellissima location, nella sua creatura, la Eat Valley di Ghivizzano sabato 11 giugno verrà presentato il premio intitolato a Rolando Bellandi, figura che ha scritto pagine fondamentali della valorizzazione dei piatti e dei prodotti tipici della Garfagnana, scomparso a fine 2021. Il premio verrà assegnato il prossimo anno, nel 2023, e sarà rivolto alle aziende o personaggi della provincia che si sono distinte nella produzione di qualità e nella promozione del prodotto agroalimentare tipico legato al territorio. Un’idea nata dalla Strada del Vino e dell’Olio di Lucca e prontamente sposata, come ci dicono i figli di Rolando, Elso e David, dalla famiglia che poi ha organizzato la presentazione prevista per sabato. Nell’occasione di questo evento, la Eat Valley, proprio in onore della grande passione di Rolando Bellandi per la cucina, le eccellenze ed i prodotti tipici del territorio, per una sera si trasformerà in un parco della gastronomia con una degustazione alla scoperta di alcune eccellenze…

- di Redazione

Vespa Club. A Barga c’è il raduno

BARGA – Torna, dopo una lunga assenza di due anni legata alla pandemia, anche il Raduno dei Vespa Club, organizzato dal Vespa Club Barga. Si tratta della 13.ma edizione per questo raduno intitolato “Città di Barga” che si terrà domenica con ritrovo dalle 8 in piazza Pascoli a Barga e poi partenza del carosello delle Vespe partecipanti (sono attese da tutta la regione),  per un giro in Valle del Serchio. Durante la mattinata, nel corso del giro, aperitivo alla Cantina del Vino e poi al termine pranzo allo stadio “Johnny Moscardini”

- di Redazione

La sagra di Pegnana

PEGNANA  – Tra i primi appuntamenti con le sagre gastronomiche tradizionali che ritornano finalmente dopo due anni di assenza causa la pandemia, quello della Sagra di Pegnana, organizzata dal locale comitato paesano. L’edizione 2022 è in programma l’ultimo week-end di giugno , il 25 e 26 e dal 1° al 3 luglio e c’è tanta attesta per questo evento della montagna che segna un altro passo verso il ritorno alla normalità ed a una estate nel comune di Barga più ricca e bella. L’appuntamento o si terrà a Pegnana, presso Loc. Al Piano.  La sagra, giunta all’edizione n. 36, permette di conoscere un luogo incantato della nostra montagna, proprio a ridosso degli Appennini e merita sicuramente attenzione per la particolare bontà dei prodotti cucinati che prevedono tante specialità tipiche della zona, dai grigliati di carne, alla pasta fritta, ai necci con la ricotta e tanto altro ancora. La sagra si terrà nelle sere del sabato e della domenica e la…

- di Redazione

Sacro Cuore in festa. Appuntamento il 24 e 25 giugno

BARGA – Sacro Cuore in festa. Si intitola così la “due giorni” organizzata dall’Unità Pastorale di Barga. con il patrocinio del comune di Barga e l’appoggio della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, per celebrare la solennità del Sacro Cuore di Gesù, ma anche la storia e l’importanza della chiesa del Sacro Cuore di Barga e soprattutto del suo Oratorio e chi lo ha fondato; oratorio di recente riaperto dopo i restauri. Venerdì 24 giugno per la solennità del Sacro Cuore, il vescovo della Diocesi di Pisa mons. Giovanni Paolo Benotto celebrerà alle 17 la santa messa. Seguirà l’intervento del vescovo che alle 18,15 parlerà del tema  “Gli Oratori e  l’Oratorio del Sacro Cuore” . Oltre al Vescovo anche l’intervento del prof. Umberto Sereni  dal titolo “L’ Oratorio al tempo di don Francesco” con il prof. Umberto Sereni. Seguirà l’inaugurazione di una mostra fotografica. Sabato 25 giugno invece, alle 17,30 ci sarà una san ta messa nella chiesa del Sacro…

- di Redazione

Pittori livornesi dipingono Barga

BARGA – Torna Barga, per la sua seconda edizione, l’iniziativa artistica “Pittori Livornesi dipingono Barga” che punta ad avvicinare l’arte e la tradizione artistica labronica alla cittadina grazie ad un appassionato di entrambe le terre, Riccardo Bertoni, cuore a metà livornese ed a metà barghigiano. Bertoni è il presidente dell’associazione culturale Arcadia che organizza questo evento. Dal 24 al 26 giugno saranno sul territorio insieme allo stesso Bertoni, Cesare Braccini, Paolo Cagli, Claudio Calvetti, Biagio Chiesi, Raffaele Derosa, Antonio Dinelli, Fiorenzo Luperini, Massimiliano Luschi, Mario Madiai, Silverio Mazzella, Piero Venturini, Giacomo Vaccaro. Per tre giorni dipingeranno  gli scorci più caratteristici di Barga in una serie di opere che poi saranno donate all’Amministrazione Comunale per essere messe all’asta e ricavare fondi per beneficenza. Da Livorno i partecipanti porteranno anche altre opere che invece fino al 3 luglio saranno esposte nell’atrio di ingresso del comune. La sera del 24 giugno, presso i locali dell’ex Hot Club in Piazza Angelio, ci sarà per gli…

- di Redazione

Itinerari letterari a Barga. Tra ville e angoli suggestivi. Ecco il calendario dell’Estate 2022

BARGA  – Come lo scorso anno le varie realtà culturali del territorio, da Cento Lumi, a Unitre Barga, dal Comune alla Fondazione Ricci fino alla sezione di Barga dell’Istituto Storico Lucchese, organizzato tanti appuntamenti letterari. Venerdì 24 giugno, al  Circolino Fornaci 2.0, Piazza IV Novembre, alle  ore 21, la presentazione del libro di Fulvio Mandriota, “Una storia diversa”. Sabato 25 giugno alle 17 si terrà l’incontro su Enrico Pea poeta, scrittore di romanzi e di teatro, con la ristampa anastatica del volume “Moscardino” presso la suggestiva Villa della Fondazione Ricci. Sabato 2 luglio, in occasione della commemorazione dell’Arandora Star, la scrittrice ligure Maura Maffei presenterà il suo romanzo “Quel che abisso tace” che si terrà sulla terrazza del Museo delle Stanze della Memoria alle ore 18. Giovedì 28 luglio ore 18 presso la Fondazione Ricci, si presenterà il libro della poetessa Alba Donati “La libreria sulla collina”; Venerdì 5 agosto ore 21 in Piazza Giannetti, la “Piazzetta del Libro” ospiterà il politico Valdo Spini con il suo…

  • 1
  • 2