Cronaca

- di Redazione

Giovedi pomeriggio temporaneo miglioramento ma il tempo non guarirà

Un minimo depressionario di 1010 hpa, collocato sul golfo ligure (vedi foto) ha attivato correnti di libeccio che stanno provocando piogge di moderata intensità che sono in via di esaurimento. Nelle prossime ore, infatti, la pressione tenderà temporaneamente ad aumentare e le correnti si disporranno da N/W, ovvero da maestrale, determinando un miglioramento del tempo a partire dal pomeriggio. Il bilancio di questi ultimi giorni è sicuramente ottimo dal punto di vista delle precipitazioni: tra domenica e la giornata odierna sono caduti quasi 90 mm di pioggia, una vera e propria manna per i nostri terreni, le nostre coltivazioni e le nostre falde acquifere che, a questo punto, hanno un’ottima scorta in vista della calura estiva che, come tutti gli anni, non mancherà. Il tempo, tuttavia, non guarirà completamente. L’avanzata dell’alta pressione sarà molto timida ed altri corpi nuvolosi interesseranno le nostre zone, già a partire dal primo pomeriggio di domani, con nuove piogge in arrivo per sabato ed altre…

- di Redazione

Cancellone: la prossima settimana i quarti di finale

Si avvicina ai quarti di finale il Torneo del Cancellone. Ormai manca l’ultimo spareggio da giocare, che si terrà lunedì prossimo visto che questa settimana è stato deciso di non giocare causa maltempo. Per il resto il calendario degli incontri è stato tutto giocato.Ecco tutti i risultati aggiornati:martedì 17 ore 20.45 Ideal Confort – L’orto delle delizie: 7 – 4martedì 17 ore 22.00 New Team Barga – Ragiono coi piedi: 6 – 5mercoledì 18 ore 20.45 The…. Ficentis – Deportivo la Carogna : 7 – 15mercoledì 18 ore 22.00 Trattoria da Riccardo – Bagno Maria : 1 – 1giovedì 19 ore 22.00 Il Bar del Paolo Gas – Coop Alba : 12 – 5lunedì 23 ore 20.45 Ideal Confort – Ragiono coi piedi : 8 – 4lunedì 23 ore 22.00 L’orto delle delizie – New Team Barga : 5 – 3giovedì 26 ore 20.45 Deportivo La Carogna – Bagno Maria: 9 – 6giovedì 26 ore 22.00 The…. Ficentis – Trattoria…

- di Redazione

Nuovi orari estivi per i punti CUP-Ticket di Barga e Castelnuovo

L’Azienda USL 2 comunica che a partire da lunedì 13 giugno e fino al 17 settembre 2011 – come avvenuto per il periodo estivo anche negli anni precedenti – gli orari di apertura al pubblico dei punti CUP-Ticket di Castelnuovo Garfagnana e di Barga, subiranno alcune variazioni.Questi gli orari completi:CUP-Ticket  Castelnuovomattino: 7,30 – 13,00  dal lunedì al sabatopomeriggio: 13,30 – 18,30  nei giorni di martedì, mercoledì e giovedìCUP-Ticket  Bargamattino: 8,15 – 13, 30 dal lunedì al venerdìpomeriggio: 14,30 – 17,00 nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdìDa evidenziare che per il pagamento del ticket in questi presidi è possibile anche utilizzare le macchine automatiche presenti nelle due strutture, mentre la prenotazione delle prestazioni può essere effettuata al numero telefonico 0583-970000.Rimangono invece invariati per tutto il periodo estivo gli orari di apertura (tutte le mattine dal lunedì al venerdì) degli uffici CUP-Ticket di Piazza al Serchio, Fornaci di Barga e Fornoli.

- di Redazione

Fine settimana complessivamente incerto

Il week end è ormai alle porte ma il sole sarà ancora latitante. Il peggio, in termini di piogge, è ormai passato, ma la pressione sulle nostre zone aumenterà solo timidamente e, sotto il tiro di correnti occidentali, le nubi continueranno a farci compagnia ancora per qualche giorno. Fino a venerdì resteremo in quella che si chiama, in gergo, “palude barica” in attesa di un nuovo, temporaneo peggioramento. Solo volgendo lo sguardo a lunghissimo termine, e ci spingiamo intorno al 20 del mese, troviamo un anticiclone più forte ed invadente con tutta l’intenzione di portarci la prima ondata di caldo estivo. Per il momento però conviveremo ancora con nubi alternate a schiarite, con qualche pioggia per la giornata di sabato e con temperature decisamente più fresche rispetto alla media. Sabato 11 giugno: cielo nuvoloso sin dal mattino con piogge in arrivo da ovest (vedi foto). Tendenza a miglioramento nel pomeriggio con cessazione dei fenomeni e qualche possibile occhiata di sole.…

- di Redazione

I Giochi della Gioventù a Barga

Si è svolta giovedi 5 maggio presso gli impianti sportivi delle scuole superiori la fase comunale dei Giochi Della Gioventù. La manifestazione prevedeva il coinvolgimento di tre classi prime del nostro Istituto Comprensivo (due del plesso barghigano e una di quello fornacino) che si sono date “battaglia” nel triathlon. Tre le gare da fare: salto in lungo, lancio del vortex, 60 m. piani, con la classifica che teneva conto della media delle tre classi  nelle tre discipline. Alla fine ha prevalso la sezione A con una prestazione che gli ha permesso di primeggiare in tutte e tre le discipline, guadagnando la possibilità di rappresentare l’Istituto alla successiva fase provinciale, con la speranza di bissare la vittoria ottenuta lo scorso anno dalla scuola barghigiana. Per quanto riguarda le prestazioni individuali vittoria nella classifica combinata femminile per Dajana Sheu, mentre in quella maschile si è imposto Tommaso Monticelli. Premi per tutti, offerti dal CONI provinciale e consegnati dal Prof. Vinicio Bertoli.

- di Redazione

Castiglione Garfagnana: due artistici manifesti per il suo turismo

In due appuntamenti tenutisi presso la sala consiliare del palazzo dei Commissari, sede del Comune di Castiglione Garfagnana, sabato 14 e sabato 21 maggio 2011, alle ore 17,00, l’amministrazione comunale retta dal sindaco Francesco Giuntini ha presentato al pubblico due iniziative a favore del turismo dell’antico Castello e delle sue frazioni. Il tutto nell’ambito delle iniziative preparatorie la Festa della Primavera che si è svolta con grande concorso di pubblico domenica 22 maggio 2011.Col primo appuntamento di sabato 14 sono stati presentati due manifesti che rappresentano, uno i campanili di Castiglione, mentre il secondo quelli delle frazioni, in cui spicca il singolare e straordinario campanile di S.Michele, costruito per necessità sopra un torrione del Castello, così il campanile di S.Pietro. Si ricorda ancora il campanile di Chiozza, che dalla sua altura diffonde in tutta la Valle il suono eccezionale delle sue campane, come quello massiccio di S.Pellegrino in Alpe, oppure il singolare campanile a torre medievale del Casone di Profecchia.Sabato…

- di Redazione

Breve break in vista, oggi ancora sole, venerdi con più nubi

Il peggio, in termini di calo, è passato. Almeno per il momento. L’alta pressione, dopo giornate di dominio incontrastato, ha deciso di mollare parzialmente la presa per un paio di giorni ed una perturbazione atlantica, che risulterà più attiva sulle Alpi e sulle zone del nord Italia, proverà a riportare qualche rovescio o temporale. Come già accennato la nostra zona si troverà un po ai margini di questo temporaneo cambiamento di circolazione. L’aria più fresca in arrivo dalla Francia determinerà una blanda circolazione depressionaria (vedi foto) che potrebbe dar luogo a qualche fenomeno, dato i forti contrasti con l’aria calda presente attualmente al suolo. Il momento clou pare essere la serata di venerdì e la notte su sabato. Poi di nuovo rimonta dell’alta pressione ed un po di caldo ma senza eccessi, almeno per la prima parte della prossima settimana. Domani proveremo a collocare meglio gli eventuali fenomeni temporaleschi alla luce degli aggiornamenti delle carte, con la consapevolezza che tutto…

- di Redazione

A proposito delle antiche misure di Barga

(lettera aperta al sindaco)Caro Sindaco,con la presente sono a richiedere a Te e alla Delegata alla Cultura prof.ssa Giovanna Stefani un incontro da stabilire per parlare delle antiche misure di Barga esposte sotto la Loggia del Palazzo Pretorio a Barga, le quali, risalenti al 1582, anno in cui era podestà di Barga l’aretino e cittadino fiorentino Cherubino di Francesco Galluzzi, dai primi anni ’80 del sec. XX sono corredate da una legenda che non recita il vero della loro particolare natura.Infatti, quella legenda indica siano misure fiorentine, mentre nella realtà sono misure proprie di Barga elaborate nei secoli precedenti e con il permesso del governo di Firenze datato 6 aprile 1582 fissate sul muro della Loggia per il pubblico utilizzo nel dirimere le controversie tra i cittadini della podesteria, come per dare un preciso riferimento ai mercanti che venivano a Barga a comprare i prodotti locali, anche in questo caso, in assenza di un pubblico e immediato riscontro, trovandosi a…

- di Redazione

Insegnare la sicurezza a scuola oggi per i lavoratori di domani

E’ questo un nuovo progetto (Sicur.Lab) per la promozione dei temi della sicurezza e salute sui luoghi di lavoro che prende il via nelle scuole delle Province di Lucca, Pisa e Livorno (16 dirigenti scolastici, 73 docenti,903 studenti), con l’obiettivo di portare avanti un’azione formativa rivolta a dirigenti scolastici, insegnanti ed allievi sui temi della sicurezza.L’Istituto capofila è l’Itcg “Campedelli” di Castelnuovo con Promo Pa, Per-Corso, Scuola Edile.Il 23 maggio inizia il percorso formativo rivolto ai dirigenti, con un seminario introduttivo che vedrà intervenire, tra l’altro, il professor Tonino Proietti della Direzione generale per il personale scolastico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.  La presentazione del progetto avrà luogo il 23 maggio, dalle 10 alle 13, a Lucca, presso la  Scuola Edile Lucchese, in Via delle Fornacette, 458, con gli interventi di Valerio Vezzosi, Massimo Fontanelli, Ioletta Pannocchia, Maria Luisa Giannini. L’occasione rappresenta il primo di un ciclo di incontri finalizzati ad approfondire le prerogative e responsabilità dei Dirigenti scolastici nell’attuazione…

- di Redazione

Come rilanciare gli antichi borghi della Toscana

Valorizzare i luoghi storici presenti sul territorio del comune di Barga: vecchi centri abitati o edificio di particolare interesse. E’ questa l’intenzione dell’Amministrazione Comunale di Barga ed in particolare dell’assessore all’urbanistica, Alberto Giovannetti che sta portando avanti con l’Università di Firenze il progetto “Riattivazione socio economica dei Borghi antichi in Toscana”Già da alcune settimane alcune decine di studenti della Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze stanno studiando alcuni centri nel comune di Barga per la predisposizione di una serie di progetti diretti al loro recupero e alla loro valorizzazione. In particolare, oggetto di studio, analisi e progettazione sono il centro storico di Sommocolonia, Tiglio Basso e la rete dei mulini posti lungo il torrente Corsonna. Il lavoro è stato promosso attraverso un’intesa fra Università di Firenze, Provincia di Lucca e Assessorato all’Urbanistica del Comune di Barga. Interessati dall’attività di progettazione sono anche i comuni di Careggine e Coreglia Antelminelli.Giovannetti si è detto estremamente soddisfatto di questa iniziativa:  “assoluta novità –…

- di Redazione

Marcucci: “drammatici i tagli alla scuola nella nostra zona”

La provincia di Lucca si conferma purtroppo tra le aree più colpite della Toscana dagli effetti della riforma Gelmini. Con un taglio di altre 100 cattedre (50 alle primarie, 6 alle medie e 45 alle superiori), la quasi scomparsa del tempo pieno alle elementari (solo 6 corsi a 38 ore in tutta la provincia), siamo alle porte con un anno scolastico che rischia di essere insostenibile. Lo sostiene il senatore Andrea Marcucci (Pd), segretario della commissione pubblica istruzione a Palazzo Madama, in merito alle riduzioni di organico previste per il prossimo anno che aggiunge: “Frequentare la scuola in aree come la Garfagnana e l’alta Versilia sta diventando sempre di più un’impresa e la situazione a Lucca ed in Versilia non è molto migliore. E’ necessario che l’Ufficio scolastico regionale assuma provvedimenti urgenti per garantire un ritorno in classe meno drammatico” “In queste ore vengono segnalati numerosi casi di disagio che pure  contrastano con le normative vigenti – spiega il parlamentare –…

- di Redazione

Festa dei cinquantenni. Aperte le iscrizioni.

Nel nostro comune si sta organizzando una bella festa per tutti quelli che nel corso del 2011 festeggiano cinquant’anni. Mezzo secolo di vita rappresenta sicuramente un bel momento da celebrare e per questo tutti i nati nel 1961 residenti nel comune di Barga sono invitati sin da ora. Il prossimo 24 settembre verrà organizzata una cena che si terrà al Ristorante Il Bugno di Fornaci di Barga.Chi volesse partecipare od avere informazioni, può telefonare a numeri 347 8959226 o 0583 711373.