Cronaca

- di Redazione

Disagi al Santa Croce per le chiusure pomeridiane dell’Ufficio Ticket

Alcuni cittadini ci hanno segnalato limitazioni dell’orario di apertura pomeridiana dell’ufficio ticket del “Santa Croce” di Castelnuovo che stanno creando disagi, in particolare nel periodo festivo. L’ufficio rimane aperto al pubblico tutte le mattine, dal lunedì al sabato, mentre nel pomeriggio resta aperto dal lunedì al giovedì. Ciò a seguito dell’ultima modifica all’orario apportata lo scorso settembre, che in pratica ha tagliato l’apertura del venerdì pomeriggio.  Inoltre l’ufficio rimane chiuso nei giorni pre-festivi e in occasione di periodi di feste. In particolare un utente si è lamentato di avere trovato l’ufficio chiuso oggi pomeriggio (mercoledì 4 gennaio) e, non avendo potuto pagare il ticket di un’esame programmato, ha dovuto rinunciarvi e tornare, con grande amarezza e rabbia, a casa propria. Sempre a detta dell’utente, molta gente, a causa del disservizio odierno, non ha potuto svolgere le prestazioni sanitarie programmate.

- di Redazione

Camporgiano: le Associazioni premiate dal Ministero dei Beni Culturali

I gruppi dichiarati di interesse nazionale su iniziativa del Ministero dei Beni ed Attività Culturali nell’ambito delle celebrazioni per il 150° Anniversario dell’ Unità d’ Italia, hanno ricevuto gli attestati durante una cerimonia svoltasi in Palazzo Vecchio a Firenze, alla presenza delle Autorità interessate. Per il Comune di Camporgiano, accompagnati dal Sindaco Francesco Pifferi Guasparini e dal Vice Sindaco Tiziana Biagioni, erano presenti: per il Gruppo Folclorico “La Muffrina” la Presidente Prof.ssa Elena Bartolomasi e la Vice Presidente Manola Rocchiccioli, per la Filarmonica “A. Catalani”, il Presidente Augusto Fontanini ed il Maestro Mauro Peccioli ed infine, per la Filarmonica “P. Mascagni”, il Maestro Giulio Luccarini, Sirio Comparini e Carlo Pioli.

- di Redazione

San Romano: ritrovata un’antica cartografia della Fortezza delle Verrucole

Una ricerca d’archivio portata avanti dal Dr. Manuele Bellonzi e dall’Associazione “Amici della Fortezza di Verrucole” ha portato alla luce un’antica cartografia risalente ai primi del Cinquecento e quindi al periodo in cui era Governatore in Garfagnana Ludovico Ariosto. Dall’articolo pubblicato sulla stampa locale (vedasi “Tirreno”) apprendiamo che in questa carta, di cui oggi Manuele Bellonzi ha pubblicato una prima anticipazione, è visibile per la prima volta un disegno della rocca “Tonda” cioè prima che questa fosse abbattuta e ricostruita più grande e nell’attuale forma ottagonale. Negli attuali lavori di restauro che saranno presto ultimati e visitabili risultano ben visibili queste antiche mura. Molto interesse ha quindi riscosso il ritrovamento di Bellonzi sia  fra gli studiosi che fra coloro che si occupano dei restauri, interesse che non fa che alimentare positivamente l’attività di promozione di questo eccezionale monumento da parte dell’associazione “Amici della Fortezza di Verrucole” anche con una frequentatissima pagina su Facebook. Restiamo quindi in attesa degli sviluppi che questo…

- di Redazione

A Camporgiano arriva la Befana

Questa sera, anche a Camporgiano, si rinnova l’appuntamento con la “simpatica vecchietta”, organizzato dal Gruppo Folclorico “La Muffrina”. A partire dalle ore 18.00, un gruppo di “Befanotti” andrà a trovare tutti i bambini nelle proprie case, portando dolcetti e cantando  stornelli popolari. Poi,  tutti in Piazza S. Giacomo dove dalle ore 20.00 partirà la distribuzione di  vin brulé e caldarroste. Alle ore 22.00 circa,  sempre in Piazza S. Giacomo,  avrà inizio la festa vera e propria con il rientro dalla “missione” dei “Befanotti” e la musica dei bambini della Filarmonica “P. Mascagni” di Camporgiano a riscaldare i cuori ed augurare a tutti un 2012 ricco di bellissime emozioni.

- di Redazione

Tutto sul tempo della Befana!

Le festività natalizie sono ormai giunte al termine, ancora pochi giorni e le lucine nei vari paesi spariranno, sparirà la cometa su casa Marroni (che per quanto mi riguarda è uno dei simboli del Natale nelle nostre zone) le vetrine inizieranno a presentare i saldi e le giornate cominceranno, lentamente, ad allungarsi. L’ultima festa “rossa” sul calendario è l’Epifania ovvero la Befana. La vecchietta con la scopa ci porterà in dono forti venti di tramontana che soffieranno impetuosi nella notte e per tutta la giornata di domani, nel week end il tempo migliorerà anche se il vento sarà sempre presente anche se tra il debole ed a tratti moderato. Per il prosieguo non si segnalano stravolgimenti importanti della situazione meteo con l’alta pressione ancora ben salda sullo scacchiere europeo e particolarmente invadente sul nostro territorio. Continueremo a monitorare, prima o dopo qualcosa cambierà… (speriamo!) Venerdi 6 gennaio: cielo sereno salvo addensamenti in appennino (il cavallone della tramontana), forti venti settentrionali,…

- di Redazione

Da lunedì 9 gennaio chiusa la SP 40 a Mologno

Da lunedì 9 gennaio al 7 febbraio (festivi esclusi), dalle ore 8 alle ore 17, la Strada Provinciale 40 ‘Gallicano-Mologno’ sarà chiusa per la realizzazione di una nuova condotta della fognatura bianca a Mologno, nel comune di Barga. L’interruzione della circolazione sarà all’altezza dell’incrocio con il ‘PIP Frascone’ e la stazione ferroviaria ‘Gallicano-Mologno’ e sarà realizzata in modo da consentire l’accesso ai residenti, compatibilmente con le esigenze operative e di sicurezza del cantiere. Sarà inoltre garantito il passaggio dei mezzi di soccorso che, per ragioni urgenti, dovessero accedere all’area di divieto di transito, mentre il traffico ordinario sarà deviato su viabilità alternative.

- di Redazione

La Provincia comunica che la linea Lucca – Aulla sarà riaperta in serata

La Linea ferroviaria Lucca-Aulla sarà riaperta in serata. A seguito dell’incidente ferroviario che si è verificato questa mattina nel tratto tra la stazione del Piaggione e quella di Diecimo, a causa della caduta di alcuni alberi sui binari e che ha provocato il deragliamento del convoglio, l’amministrazione provinciale, subito presente sul posto con l’assessore alla protezione civile Diego Santi e l’architetto Lazzari, ha poi comunicato che i tecnici di Trenitalia e RFI, già al lavoro per garantire il ripristino del collegamento, provvederanno, con tutta probabilità, a riaprire la linea nel tardo pomeriggio. Intanto l’assessore alla viabilità e trasporto pubblico locale Luigi Rovai dichiara che è stato predisposto un servizio sostitutivo di autobus per garantire i collegamenti sulla linea Lucca – Aulla.

- di Redazione

Per il Fornaci round decisivo con il River Pieve

Il Fornaci ha terminato il girone d’ andata in trasferta in quel di S. Anna ottenendo un buon pareggio suggellato da una prestazione convincente che ha permesso a tutto l’ambiente rossoblù  di  trascorrere le vacanze natalizie con il giusto ottimismo. Tutto questo in vista di un girone di ritorno che per la squadra del presidente Salvatici si preannuncia particolarmente  impegnativo. Così infatti sarà la trasferta a Pieve Fosciana contro il River Pieve squadra garfagnina che naviga a centro classifica forte dei suoi 20 punti, 3 dei quali ottenuti all’andata contro i rivali fornacini; bottino  che le permette  di affrontare l’ avversario di domenica  con relativa tranquillità. Il mister del Fornaci Gabriele Grassi ha 21 giocatori a disposizione con le uniche incertezze di Lemmi e Adami che per problemi muscolari  hanno terminato anzitempo l’ultimo allenamento.  Alle partenze di Passini, Guidotti e Bertoncini la società  ha replicato con gli inserimenti di Puca, Bartolomei, Adami e Santi con la speranza di dare la sterzata giusta per una sospirata salvezza. Salvezza…

- di Redazione

La sostenibilità arriva nelle scuole della Valle del Serchio

Ci siamo: iniziano i laboratori di educazione ambientale che Ecoland svolge nell’ambito del progetto INFEA “Ghiaccio Bollente“. Il progetto INFEA è coordinato dalle comunità Montane della Garfagnana e della Media Valle del Serchio, sotto il coordinamento della Conferenza dei Sindaci dell’area e prevede interventi di educazione ambientale a cura di vari specialisti. Gli esperti di Ecoland svolgeranno una quarantina di laboratori nelle scuole della valle coinvolgendo le scuole dell’infanzia, le scuole primarie e le scuole medie. Si tratta di tre differenti laboratori incentrati sul tema dei mutamenti climatici e destinati a far riflettere bambini e ragazzi sui comportamenti che possono favorire o, al contrario, contrastare il mutamento climatico. Nelle scuole dell’infanzia e nelle prime e seconde della scuola primaria gli esperti di Ecoland porteranno il laboratorio “Tropico del caos”. Si tratta di un laboratorio sul clima che cambia e sulle conseguenza che tale cambiamento potrà avere sulla natura che ci circonda. In particolare, saranno messi a confronto la fauna di…

- di Redazione

Aperte le iscrizioni ai corsi di escursionismo e sentieristica

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di Ecoland dedicati all’escursionismo e alla sentieristica che inizieranno a febbraio. Il 10 febbraio si svolgerà il seminario intensivo dedicato alla realizzazione di reti sentieristiche. Esso si rivolge a liberi professionisti, funzionari pubblici, guide ambientali ed appassionati che intendono acquisire competenze in materia di realizzazione di reti sentieristiche.  Il tema sarà affrontato dal punto di vista giuridico e tecnico, con particolare riferimento alla normativa vigente in Toscana e ai capitolati CAI. Si affronteranno i temi del rilievo dei percorsi esistenti, della definizione di itinerari tematici e della predisposizione di segnavia e segnaletica. Il 13 febbraio iniziera, invece, il ciclo di incontri intitolato “Introduzione all’escursionismo”. Si tratta di un’iniziativa che intende guidare alla scoperta di un’attività a ponte tra sport e scoperta, tra momento di relax e occasione di contatto, anche spirituale, con la natura. Oltre ad alcuni incontri serali in aula sono previste escursioni sul territorio locale. Per saperne di più e per iscriverti clicca qui.

- di Redazione

Allevare cuccioli non è come vivere nel giardino dell’Eden

Karin Schirmer con il suo allevamento Intisstar’s, dove cresce con amore cani di razza educandoli senza usare condizionamenti negativi o positivi – come punizioni o cibo – ma solo pazienza ed esperienza, è ormai per Barga una persona di famiglia e una realtà nota a tutti.Arrivata qui più di dieci anni fa, porta avanti nel suo allevamento nei Latriani una passione che la anima dai tempi dell’adolescenza e che nel tempo l’ha portata anche a grandi soddisfazioni, come l’adozione dei suoi cuccioli da parte di personaggi famosi o la vincita di competizioni internazionali.Ma il vivere per la propria passione, traendovene anche profitto, abitare in un luogo circondato da una natura possente ed in compagnia dei suoi amati animali non è sempre come vivere nel giardino dell’Eden.La vita di Karin, infatti, appare per certi tratti molto dura, concentrata completamente attorno a cuccioli e adulti che richiedono un impegno continuo “Trecentosessantacinque giorni all’anno, almeno dodici ore al giorno”, tanto da dover rinunciare,…

- di Redazione

E’ un Real Castelnuovo da primato

Alzi la mano chi, la scorsa estate, avrebbe predetto il Real Castelnuovo in testa al campionato: probabilmente nessuno! La squadra di Pacifico Fanani, retrocessa in Promozione tra molte polemiche e recriminazioni, è stata in buona parte rifondata con l’inserimento di tanti giovani, ma ha comunque mantenuto un’ossatura di esperienza e sicurezza, a partire dal capitano e bomber Edoardo Micchi, ma anche Cristian Pennucci, un lusso per queste categorie, o gli eroi dell’ultima promozione Tolaini, Fontana, Lucchesi, Da Prato, Satti. La società ha presentato un programma a medio – lungo raggio, basato sul contenimento dei costi e sulla valorizzazione del proprio settore giovanile, condizioni  per fare calcio, considerato anche il difficile momento di recessione economica, con la ferma volontà di tornare a vivere lo sport in una maniera sana e genuina. Al termine delle 15 giornate del girone di andata il Real Castelnuovo sta viaggiando al di sopra delle aspettative, con i suoi 28 punti che significano primo posto, se pure in…