Cronaca

- di Redazione

Musica e divertimento a Villa Moorings

Cantando Sotto le Stelle è la nuova iniziativa ideata dalla polisportiva Valdilago per passare una serata in compagnia nel bel giardino di Villa Moorings. Ieri sera hanno cantato sotto le stelle quindici cantanti “nostrani”, intervallati dalle esibizioni di danza moderna della ragazze del Judo Club Fornaci, mentre decine e decine di persone seguivano lo spettacolo dal bordo della piscina. Prossimo appuntamento sabato 9 luglio, sempre all’insegna dei talenti barghigiani.

- di Redazione

Lunedi e martedì con tempo incerto e qualche pioggia

Il tempo è in peggioramento. Guardando le immagini del satellite (vedi foto) possiamo notare come una perturbazione stia avanzando da ovest con nuvolosità già presente su Sardegna e Corsica. Le nubi, nel loro movimento da sud ovest verso nord est, interesseranno in maniera diretta anche le nostre zone provocando anche qualche debole pioggia. Tempo brutto anche per la giornata di martedì quando aria più fredda in quota acuirà i contrasti con la formazione di qualche temporale notturno sul mare e, nelle ore più calde, anche sulla terraferma. Da mercoledì tornerà alla ribalda l’alta pressione, dapprima con circospezione, poi, con il passare dei giorni, in modo più prepotente. Da venerdì e per tutto il fine settimana ci attendono giornate calde e molto afose. Avremo modo di riparlarne. Lunedì 4 luglio: rapido aumento della nuvolosità da ovest che si farà più intensa con il passare delle ore. Possibili deboli piogge al pomeriggio. Temperature massime in lieve calo, non superiori ai 27 gradi,…

- di Redazione

48 ore di sole e caldo, giovedi impulso freddo da nord

Ci attendono ancora 48 ore di tempo stabile, soleggiato e caldo poi, a partire da giovedì, la musica cambierà a causa di un impulso di aria fredda proveniente da nord che avrà il merito di rimescolare un po l’aria determinando un caldo delle temperature e qualche possibile temporale. Per i prossimi due giorni, quindi, le temperature massime saranno ancora elevate, con valori tipici del periodo e comprese tra 30 e 33 gradi. Qualche nuvola in più potrà apparire in Appennino, sintomo che qualcosa, nella struttura dell’alta pressione, sta iniziando a cedere. Giovedì mattina, come anticipato, arriverà l’impulso freddo con possibilità di qualche fenomeno temporalesco (nella foto una cellula temporalesca prevista per la mattina di giovedì) “da contrasto” tra l’aria calda presente al suolo e quella più fredda in quota. Il passaggio del fronte determinerà poi l’attivazione di correnti fresche da grecale che asciugheranno l’aria, inibendo ulteriori contrasti con annesso calo delle temperature. Martedì 28 Mercoledì 29 giugno: cielo sereno con…

- di Redazione

Aperto il bando per le domande di iscrizione al nido di infanzia

Un servizio importante per le famiglie che già in questi anni si sono rivolte al nido per un aiuto nella gestione dei piccoli, soprattutto se i genitori hanno necessità per esigenze di lavoro di un luogo sicuro e protetto a misura di bimbo. Il nido di infanzia è aperto dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 18.00 ed è rivolto ai bambini dai 12 ai 36 mesi; ad oggi può ospitare 33 bambini.Il nuovo bando prevede che vengano accolte le iscrizioni per la copertura dei posti che si renderanno disponibili al termine dell’anno educativo 2010/2011 e comunque dei posti che si renderanno disponibili nell’anno educativo medesimo.La domanda potrà essere presentata solo dopo il raggiungimento del 3° mese di età. L’accesso alla struttura avverrà comunque secondo graduatoria e dopo il compimento dell’anno.Le domande possono essere presentate all’Amministrazione Comunale consegnandole all’Ufficio Protocollo entro il 19 luglio prossimo compilate solo utilizzando il modello disponibile all’Ufficio Scuola, all’Ufficio distaccato di Fornaci e sul sito…

- di Redazione

Funghi: allarme ingiustificato, non sono radioattivi

Da alcuni giorni l’opinione pubblica è allarmata da comunicazioni infondate circa la presenza di   “radioattività” nei funghi autoctoni della Garfagnana.Il Dipartimento della Prevenzione dell’Azienda USL 2 Lucca smentisce con forza queste notizie allarmistiche, prive di riscontri reali. Non esistono infatti “allerte alimentari” né comunicazioni da parte del Ministero o di altri organi territoriali quali la Regione Toscana circa la non commestibilità di alimenti contaminati da radioattività. È quindi  da ritenersi senza fondamento ogni altra comunicazione non ufficiale.Sui funghi sono comunque opportune alcune raccomandazioni.Si consiglia sempre un consumo moderato di tutti i funghi in quanto sono di difficile digestione; spesso una semplice indigestione può essere scambiata per una ben più grave intossicazione, creando inutili allarmismi. Prima di consumare un fungo è importante valutare bene il luogo di raccolta: è vietato raccogliere funghi che, pur normalmente commestibili, crescono in prossimità di strade, zone industriali o coltivazioni sottoposte a trattamenti antiparassitari.Occorre assicurarsi che il fungo appartenga ad una specie commestibile: il consumo di…

- di Redazione

Il pane e le rose – total images

[album id=8 template=compact]

- di Redazione

Caldo fastidioso per qualche altra ora, giovedi un fronte freddo lo spazzerà via

L’alta pressione sta cedendo ed il fronte atlantico che sta interessando in queste ore la Francia (vedi foto del satellite) guadagna strada verso ovest. Dovremo sopportare questo tempo caldo ed afoso ancora per la giornata odierna prima di una rinfrescata che sarà sicuramente accolta con gioia da tutti. Nelle ultime 24 ore, pur senza variazioni di temperatura, ad esclusione di un lieve aumento delle minime notturne, è aumentato molto il tasso di umidità a causa del disporsi dei venti dai quadranti meridionali, provocando la fastidiosa sensazione di afa e di tempo “appiccicoso”, come diciamo in dialetto, di queste ultime ore. Il fronte in arrivo riuscirà a produrre anche dei fenomeni temporaleschi? La risposta non è affatto semplice e piuttosto articolata. I centri di calcolo vedevano, nella giornata di ieri, la possibilità di sviluppo di temporali addirittura per la mattinata odierna con una recrudescenza al passaggio del fronte vero e proprio nella mattina di giovedì. Attualmente però l’aria fredda in quota…

- di Redazione

Se si trattasse solo di giocare a Firenze la “carta” dell’inceneritore?

Sono molte le associazioni rappresentanti del settore turistico, agricolo e zootecnico della Garfagnana e Media Valle del Serchio che esprimono la loro ferma contrarietà al ventilato progetto di ristrutturazione e ampliamento del vecchio impianto per l’incenerimento dei rifiuti di Castelnuovo Garfagnana. “Pensare ancora Garfagnana  – si legge nel loro comunicato – come sito di incenerimento rifiuti corrisponde ad avere progetti di svalutazione del territorio nella sua globalità ed è un progetto diametralmente opposta alla politica di sviluppo rurale portata avanti con decisione negli ultimi venti anni con ingenti investimenti sia da parte di privati sia da parte degli enti pubblici.  […] Parlare di un ulteriore futuro per l’inceneritore di Castelnuovo chiuso da oltre un anno è per noi un rischio e un paradosso al tempo stesso. Dopo tutti gli investimenti fatti per il turismo e adesso, che questa voce rappresenta la principale fonte economica della valle, i politici che ci rappresentano hanno il dovere di continuare, con coerenza, nel cammino…

- di Redazione

Entro sera l’afa sparirà

Il fronte Atlantico annunciato nella giornata di ieri sta per abbandonare la nostra Penisola, in queste ore lo ritroviamo esteso tra la Svezia e la Croazia con rovesci e temporali in atto sul Triveneto. Al suo seguito aria più fresca affluirà sulle nostre zone determinando un netto calo dell’umidità e delle temperature, un rinforzo del vento di grecale e qualche nota di instabilità pomeridiana. Entro la serata/nottata odierna il caldo umido e fastidioso di questi ultimi due giorni sarà solo un ricordo. Siamo stati penalizzati in termini di precipitazioni e, come spesso accade con queste configurazioni, è stato il Nord Italia ad essere interessato da temporali anche di forte intensità. Nei prossimi giorni qualche locale rovescio o temporale potrà formarsi nelle ore più calde, proprio a causa dell’aria fredda in quota in arrivo sulle nostre zone. La giornata di domani, venerdì, potrebbe regalare qualche prezioso mm di pioggia. Il week end trascorrerà nel complesso tranquillo con il ritorno del bel…

- di Redazione

Pax et bellum in Castro Clavis – raduno medievale a Ghivizzano

Domenica 3 luglio a Ghivizzano si svolgerà il primo raduno provinciale dei gruppi storici, organizzato dal gruppo storico di Ghivizzano Castello e dal comune di Coreglia Antelminelli. Alla manifestazione parteciperanno la Vicaria di Coreglia, la Vicaria di Gallicano, la Vicaria di Val di Lima, i Grifoni Rampanti – che daranno vita ad un suggestivo combattimento – il Gruppo storico di Nozzano Castello con i tamburini, e la Compagnia di S.Anna con gli arcieri. In quel giorno la rocca del paese, come per magia, farà un salto indietro nel tempo di settecento anni, quando a Ghivizzano regnava Castruccio Castracani degli Antelminelli e il castello, con la sua guarnigione di soldati doveva difendersi dai briganti e dai mercenari delle terre circostanti. Il castello si trasformerà infatti in un borgo medievale con il mercato, l’accampamento, le tende e i bivacchi per i soldati, animato da personaggi in costumi medievali. Nel corso della giornata potremo assistere al tiro della balestra, ad un combattimento e…

- di Redazione

DiVini e Sapori al Sillico

Venerdì 1 e sabato 2 luglio alle ore 20 nella splendida cornice di Palazzo Carli e nelle piazze del borgo di Sillico (Garfagnana – Lucca – Toscana) si svolgerà l’edizione 2011 di “Divini & Sapori”.Le prenotazioni sono accettate fino al 30 giugno al 340.5837920.Il menù di quest’anno Aperitivo a Palazzo CarliQuiques di erbette, Frittata di ortica, Tartare di trota affumicata, Culaia, salame, BiroldoProsecco Astoria Cena nel BorgoTortellini in Brodo di Gallina del SillicoVermentino D.o.c. Collemassari 2010Polenta di Formenton otto file rosso con ragu’ ai funghi porciniBolgheri Rosso D.o.c. Grattamacco 2009Agnello bianco al Forno con sformato di erbi e verdure fritteL’ Alberello Rosso Bolgheri Superiore D.o.c. 2008Dolcezze e caffè dell’ Antica Pasticceria Fronte della RoccaGrappa Grattamacco

- di Redazione

Il restauro delle antiche campane di Tiglio

Una grande partecipazione popolare per l’inaugurazione di fine restauro delle antiche campane di Tiglio tenutasi il 2 Ottobre scorso. Oltre alla presenza di  molti fedeli e del sindaco Marco Bonini l’evento ha goduto anche di una copiosa rappresentanza del consiglio comunale, segno di un crescente interesse della politica per le piccole frazioni montane . Hanno infatti partecipato gli assessori Giovannetti  e Santi, il consigliere Elena Barsanti e il presidente della comunità montana Nicola Boggi. Un grande  evento per la parrocchia di Tiglio che vanta un’ importante storia; già nel 1400 la chiesa di San Giusto era meta di dogi, principi e perfino di papi tanto che nel 1616 papa Paolo V concesse l’indulgenza plenaria a chi si recava in pellegrinaggio nella chiesa di San Giusto ,come ci riporta  il libro di Antonio Nardini “Tiglio e il suo territorio”. Dopo il consueto taglio del nastro la giornata è proseguita con  una messa solenne celebrata da Don Giuseppe Cola e allietata dalle Corali riunite…