Sport

- di Redazione

Bene il corso di pilotaggio 4×4

Castelvecchio Pascoli (LU) – Boom di partecipanti per il Corso di Pilotaggio 4×4, l’appuntamento che ha aperto la stagione 2009 della Scuola Ufficiale Mitsubishi con sede in Garfagnana (LU).Il week end del 31 gennaio – 1° febbraio, neofiti e appassionati di motori si sono ritrovati sui percorsi sterrati de “Il Ciocco Hotels & Resort” percimentarsi alla guida delle Mitsubishi Pajero messe a disposizione dalla Scuola dei Tre Diamanti. Obiettivo comune è stato quello di iniziare o rafforzare la conoscenza della guida in fuoristrada a trecentosessanta gradi: la teoria si è alternata alla guida pratica a fianco di Istruttori Professionisti, fonte inesauribile di informazioni e segreti di guida 4×4.Un Corso di successo che anticipa uno degli appuntamenti più attesi e richiesti della stagione 2009: il Corso di Pilotaggio su Neve e Ghiaccio, che sarà nella sede della Scuola, a Castelvecchio Pascoli (LU), il week end del 14 e 15 febbraio prossimi.In questa occasione i partecipanti potranno assimilare, oltre alle tecniche di…

- di Matteo Casci

Il torneo di calcetto ai Campi da Tennis è arrivato a metà campionato

Il Torneo di calcetto A5 giocato presso i Campi da Tennis e organizzato dall’associazione ACSI è arrivato alla fine del girone di andata, durante il quale, come ovvio, le nove squadre si sono scontrate una sola volta. La classifica è comandata dalla squadra il Gladiatore Barga con ben 21 punti seguita dalla Coedil. Durante questo primo avvio di gara si sono fatte però sentire le proteste da parte di dirigenti e giocatori contro il metodo arbitrale utilizzato e in tanti aspettano una verifica da parte dell’ACSI e una decisione in proposito.

- di Redazione

Brutta sconfitta per l’Ania

Ania-Avane Metato 0-2Partita che si apre con un rigore e cartellino rosso ai danni dell’ Avane Metato, quando Desiderio al 5′ pt commette fallo su Cardosi in area di rigore. Alla battuta Rocchiccioli mette fuori. Nonostante la superiorità numerica il tasso tecnico dei Pisani non tarda a venir fuori e al 16′ Andrea Pecori sblocca il risultato con tiro potente da fuori. Gl sforzi dell’Ania di agguantare il pari sono infine vanificati dallo stesso Pecori che al 64′ mette al sicuro il risultato con la seconda rete personale. ANIA: M. Angelini, Ricci, Perfetti, Riccardi, Batastini (46’ Orsucci), Talini, S. Angelini (75’ Casci), Francesconi, Rocchiccioli (70’ A. Orsucci), Catoni, Cardosi. Allenatore: Lemmi AVANE METATO: Fabbriciani, Desiderio, Enriquez, Masoni, Puccini (92’ Pasqualetti), Colombini, Bambini, Pecori, Felici (80’ Niccolini), Pecor, Campera (70’ Faccini). Allenatore Parra

- di Redazione

Pareggio per il Fornaci

Piazza al Serchio- Fornaci 1-1Il Fornaci non riesce a fare bottino pieno nonostante il Piazza fosse decimato da alcune assenze. E’ proprio la squadra ospite a passare in vantaggio al 20’ con gol di Cecchini su punizione dal limite dell’area: traiettoria vincente e gol. Orgogliosa reazione della squadra di casa che porta al pareggio una decina di minuti più tardi; passaggio filtrante di Castelli e tocco vincente di Giannasi: è 1-1. La ripresa scivola via ben giocata ma non cambia il risultato. PIAZZA AL SERCHIO: Valdrighi, Magagnini, Castelli, Biagini, Satti, Orsi (70’ Levrini), Angelini, Terni, Cassettai, Giannasi, Morosini. Allenatore:Fanani FORNACI: Giannecchini, Puccetti, Toni (80’ Castillo), Mazzanti, Suffredini, Rocco, Biagioni, Alberigi, Cecchini, Bacci (55’ Pocai), Shehu, (65’ Passini) Allenatore: Angelini

- di Redazione

Neanche un punto per il Barga

Monsummano-Barga 2-0 Partita vivace del fanalino di coda Barga che si batte bene contro un buon Monsummano e che purtroppo non porta a casa neanche un punto. Partita che si mette subito in salita per i biancoblù: il Monsummano parte fortissimo e già al 8’, dopo una buona occasione di Palazzoli, Pellegrini insacca di testa da distanza ravvicinata su morbido cross di Gullo. La partita potrebbe cambiare al 39’, manovra offensiva e prolungata del Barga, Serra viene atterrato dentro l’area e l’arbitro assegna il rigore. Pieraccini prova l’esecuzione a cucchiaio, ma la sfera impatta con la parte inferiore della traversa e torna in campo per essere spazzata dalla difesa. Non si fa attendere la risposta del Monsummano che insidia la porta avversaria con un fulmineo contropiede e segna con Dati un gol che l’arbitro giudica in posizione di off-side. Al 70’ arriva il gol del raddoppio: Palazzolo viene servito dalla trequarti, raccoglie palla dietro alla linea dei giocatori biancoblù e…

- di Matteo Casci

Terza categoria: Il Sacro Cuore opta per un ottimo pareggio

Un’ottimo Sacro Cuore, almeno nei primi venti minuti durante i quali impatta e porta a casa un punto prezioso contro un San Vito veloce e determinato ma impreciso e confusionario in fase offensiva. Partono bene i ragazzi di Mister Andreuccetti: già al 7° su angolo di Franchi, Notini è pronto a raccogliere la sfera del momentaneo vantaggio e insaccare alle spalle di Giuntoli; i biancocelesti sembrano controllare agevolmente la partita e pochi minuti dopo, al 13°, Guaspari, sempre su assist di Franchi obbliga Giuntoli a superarsi e deviare in angolo. La svolta della partita è al 20° con Tuccori, autore di un’azione personale che con un perfido pallonetto scavalca l’incolpevole Bonaccorsi siglando il definitivo 1 a 1. Il San Vito, si allunga ma con poca convinzione e cerca in tutti i modi di chiudere a proprio vantaggio l’incontro, impattando sempre nel muro difensivo ospite che ben poco ha concesso ai locali e si va al riposo sul pareggio, cosa che…

- di Matteo Casci

Seconda Categoria: Il Coreglia fermato da un’incredibile rimonta

Coreglia – Marginone : 2 – 2Una partita ricca di colpi di scena e palle gol quella che si è disputata nello scontro calcistico tra Coreglia e Marginone. Entrambe le squadre sono scese in campo con l’intenzione di vincere la partita ma il risultato finale si blocca su un pareggio.Primi minuti di gioco a favore dei padroni di casa che cercano di mettere in difficoltà gli avversari proponendosi numerose volte in avanti. Al 5′ pt. Santini lancia Giuliani che stoppa il pallone, si accentra e lascia partire un potentissimo desto, ma la palla finisce poco fuori dallo specchio della porta. I padroni di casa fanno circolare molto bene la palla chiudendo gli avversari nella propria metà campo. Pochi minuti dopo sugli sviluppi di un calcio d’angolo arriva il gol marcato con un colpo di testa da Bonelli che spiazza tutta la difesa ospite. Un gol che pesa molto alla squadra allenata da Marchi, che cede sempre più campo agli avversari.…

- di Matteo Casci

Juniores provinciale: Barga – Fornaci un derby del cuore

Fornaci – Barga : 0 – 0Un derby sentito molto da entrambe le squadre ma soprattutto dagli allenatori che nella stagione passata si trovavano sulla panchina avversaria. Molto il nervosismo prima di entrare in campo tra le due formazioni, nervosismo che si manifesta tra i due portieri che si scambiano qualche qualche parola di troppo, ma l’arbitro non si accorge di nulla e il match si profila caldo e ricco di emozioni. Fischio di inizio e via, nei primi minuti di gioco sono subito i padroni di casa che cercano di ottimizzare il gioco, infatti al 3′ pt. arriva la prima palla gol del match: Casillo M., lancia Marchi che soffia il tempo a Pedrini e si dirige a tu per tu con Regoli, ma il direttore di gara fischia posizione di fuorigioco. Prima azione bruciata per i rosso-blu che tre minuti più tardi si riportano in avanti mettendo in difficoltà la difesa avversaria procurandosi un’ottima punizione laterale battuta da…

- di Luigi Cosimini

Nuovi successi nella corsa campestre

Ottimo risultato ottenuto dalle ragazze e dai ragazzi della scuola media di Barga nella fase provinciale di corsa campestre che si è corsa a Viareggio il 20 gennaio.Su un percorso estremamente impegnativo reso ancora più pesante dalla pioggia, la squadra delle cadette si è laureata campione provinciale meritando il ruolo di portabandiera della provincia alle regionali.Con Monica Ceroni 25.ma, Irene Pieroni sesta, Margherita Coli quinta e una stratosferica Melane Keane seconda (nonostante un infortunio al polpaccio), la squadra ha preceduto tutte le altre scuole della provincia, infliggendo pesanti distacchi.Sugli scudi anche le altre squadr: i cadetti si sono piazzati quarti nonostante mancasse un componente con Alessandro Angelini (30°), Ghafouri Rida (10°) e Stefano Cavani (9°).Prestazione assai soddisfacente per le categorie ragazze e ragazzi (terze e secondi come squadre) dove tutti sono finiti nel gruppo di testa.Nel dettaglio Irma Liberali è giunta settima, Vittoria Cardella sedicesima, Elena Andreotti diciannovesima, Jessica Agostini ventesima, Patrizio Balducci quarto, Luciano Spinu tredicesimo, Lorenzo Ginestrelli sedicesimo…

- di Matteo Casci

Promozione: Il Borgo sorride mentre il Barga protesta

Una partita senza precedenti dove entrambe le squadre sentono molto la posta in palio ma sempre con un unico problema per il Barga l’arbitraggio: un fenomeno negativo che ormai prosegue da tre settimane.Il primo tempo si apre con entrambe le squadre che mostrano in campo di saper giocare, verticalizzare e mettere in difficoltà gli avversari. Prima palla gol del big match è di Pieraccini che su un cross calcia al volo e la palla finisce alta sopra la traversa. Un minuto più tardi la partita si scalda: Moriconi lancia Di Grazia che calcia a rete l’uno a zero annullato dal direttore di gara per netta posizione di fuorigioco. È al minuto 10′ pt. che si infiamma la partita: punizione dalla tre quarti per il Barga, della battuta se ne incarica Barbuti che fa carambolare la palla nelle vicinanze di Renucci che viene atterrato. Il direttore di gara che si trovava nei pressi , decide di sanzionare l’azione con un calcio…

- di Matteo Casci

Calcio Giovanili: Il Derby tra Barga e Fornaci finisce in parità

Barga – Fornaci: 1 – 1 (Giovanissimi provinciali Lucca) — Un derby ricco di emozioni e colpi di scena, quello giocato tre Barga e Fornaci Giovanissimi. Le squadre scendono in campo con un unico obiettivo, quello di vincere ma alla fine sarà un pari ad accontentarle entrambe.Primi minuti di gioco a favore del Barga che riesce a piegare gli avversari nella propria metà campo. Al 5′ pt. colpo di scena: la squadra allenata da Mori si porta in vantaggio grazie ad un tiro di Montesarchio deviato da un difensore rosso-blu. Il Fornaci nonostante la rete subita non molla e si porta in avanti più volte con Reti e Casci che cercano di mettere in difficoltà la difesa avversaria creando varie palle gol. Il Barga si addormenta e al 8′ pt. Reti passa una palla filtrante per Casci che da posizione laterale lascia partire un missile che si stampa sulla traversa. I rosso-blu riescono a prendere sempre più campo agli avversari…

- di Redazione

Calcio Seconda Categoria: partita d’altri tempi tra Ania e Coreglia

ANIA – COREGLIA: 3 a 3 — Un’altalena di emozioni, con sei reti, l’espulsione di Riva e due rigori sbagliati, uno per parte (all’83’ da Giuliani e all’86’ da Catoni), per unincredibile pareggio arrivato poi grazie alla prodezza di Petretti. Da segnalare le belle doppiette del giovane Cardosi e dei bravissimo Bonelli, a completare il quadro di una sfi¬da d’altri tempi. ANIA: M. Angelini, Riva, Petratti, Catoni, Batastini, Talini (77’ Ricci), Francesconi, Riccardi, Cardosi, S. Angelini (46° S. Orsucci), A. Orsucci. All. Lemmi.COREGLIA: Bertenni, Rovai, Ciari, Allegretti, Cavani (67′ Pierantoni), Bacci, Santini, Landi (73’ Moscardini), Giuliani, Bonelli (80′ Fabbri), Ferrari. All. Mucci. Arbitro: Paolini di Pontedera. Marcatori: 13′ è 25’ Cardosi, 14′ Landi, 43’e 73′ Bonelli, 89’ Petretti.Note: 20-‘ espulso Riva. 17º giornata – 25/01/2009 Ania – Coreglia 3 – 3 Aquila S. Anna – P. Serchio 2 – 1 Avanemetato – Vorno 1 – 1 M. Macinaia – Villetta 1 – 0 Marginone – Virtus 1 – 0 Montuolo…