Sport

- di Redazione

Record di iscritti al 3°Rally 12 Ore del Ciocco

Il termine ultimo per l’invio delle iscrizioni al 3° Rally 12 Ore il Ciocco è fissato per sabato 14 agosto, ma gli uffici del Ciocco Centro Motori, organizzatore della gara, sono già stati sommersi dalle richieste di partecipazione, ad oggi oltre quota 120.La fortunata Ronde, che andrà in scena i prossimi 21 e 22 Agosto, sulla Prova Speciale di Renaio, vicino Barga (LU), ha confermato di avere appeal in tutte le categorie, contando anche sei splendide auto storiche, numerose WRC, molti piloti locali e diversi iscritti al Campionato International Rally Ronde Series, prestigioso circuito internazionale per cui questo rally ha validità.Tra i big non poteva certo mancare Massimo Gasparotto, il protagonista indiscusso della serie IRS che ha firmato l’edizione n° 2 del Rally 12 ore il Ciocco e sarà in gara con una performante Citroen Xsara. A dargli del filo da torcere ci sarà Gabriele Ciavarella, con una Peugeot 206 WRC, Silvio Grazioli, su Peugeot S2000 della Ticino Rally, Gianluca…

- di Matteo Casci

Bene il Triathlon “Dal Serchio agli Appennini”

Durante la mattinata di domenica 8 agosto, si è svolta la V edizione del triathlon “Dal Serchio agli Appennini”, valido anche come II° Memorial “Adriano Mazzolini”. L’evento ha compreso tre discipline: podismo, mountain bike e cavallo. La prima disciplina ha visto scendere sul campo quindici corridori che alle ore 09.00 sono partiti da Mologno presso la sede della ditta “Mondialsabbia Calcestruzzi ” percorrendo il vecchio tracciato della “via dei Remi” fino ad arrivare a Barga presso il piazzale Matteotti. Qui ad attenderli c’erano i compagni pronti a partire con la bici, che dopo aver percorso il loro tragitto, sono arrivati lungo viale Cesare Biondi dove ad attenderli per il cambio c’erano cavalli e cavalieri. A loro era affidata l’ultima parte del percorso che si è concluso nella montagna barghigiana, presso il rifugio alpino Giovanni Santi in Loc. Vetricia. Un tracciato lungo (11 km) e insidioso svolto solo dai più audaci e che tra l’altro era particolarmengte importante perché valeva la…

- di Matteo Casci

Amichevole tra Barga – Lucchese

Barga – Lucchese : 0 – 4 ——–Durante la giornata di giovedì 5 agosto, caratterizzata da forti piogge e vento, si è disputata allo stadio J. Moscardini di Barga, l’amichevole tra Barga e Lucchese. Il march è stato ricco di belle azioni e palle gol per entrambe le squadre, ma alla fine ad avere la meglio sono gli ospiti che si sono imposti per 4 reti a 0. Il primo tempo si apre con la Lucchese fin dai primi minuti di gioco in attacco con Pera alla ricerca del gol del vantaggio. Il Barga soffre troppo il pressing dei rosso-neri, facendo fatica a portarsi dalle parti di Pennesi. La prima vera palla gol del match arriva al 26′ quando Taddeucci in area di rigore avversaria viene atterrato da un difensore bianco-celeste. Il direttore di gara decide di concedere il calcio di rigore; alla battuta va Grassi che calcia malissimo spedendo la palla alta sopra la traversa. Nei minuti finali di…

- di Matteo Casci

Gemellaggio tra Fornaci-Ania e A.C. Milan

Il Fornaci-Ania dopo una stagione pessima e dopo la retrocessione della prima squadra dalla seconda categoria alla terza, ha optato per un nuovo punto di partenza, un gemellaggio con l’A.C. Milan che guarda soprattutto al vivace settore giovanile della società. Un vero e proprio passo in avanti per la società rosso-blu che è composta da un preziosissimo settore giovanile formato da molti ragazzi della zona.C’è stata una cerimonia speciale per suggellare l’accordo con il Milan. Alla giornata oltre che allo staff di casa al completo con uno stadio stracolmo di persone e ragazzi, ha preso parte, Massimo Gasperini, referente toscano e dirigente del Cgc Capezzano e Edy Zanoli, responsabile nazionale delle scuole calcio che gravitano in orbita Milan. Questo gemellaggio con accordo al momento triennale, comporterà un vero e propri scambio di informazioni e tecniche tra i tecnici delle due società di calcio. In più gli allenatori del Fornaci-Ania avranno la possibilità di recarsi a Milanello per effettuare dei corsi…

- di Matteo Casci

Dedalo c’è vince il torneo di San Pietro in Campo

Ha riscontrato un buon successo il primo torneo di pallavolo organizzato dal gruppo giovani di San Pietro in Campo. All’iniziativa hanno partecipato ben 12 squadre che hanno disputato le partite presso il campo polivalente adiacente alla chiesa. Dopo le prime gare a gironi, le formazioni che hanno passato il turno si sono scontrate nei quarti, semifinali ed infine si sono disputate le finali.A scendere in campo nella notte di martedì 3 agosto e contendersi il terzo e quarto posto sono state le squadre Gli innocenti contro Castagnola, quest’ultima si è imposta sugli avversari per 3 set a 1. Dopo la prima gara, a ruota sono scese in campo Falegnameria Valdrighi contro Dedalo C’è contendendosi il primo e secondo posto. Le due squadre hanno disputato una finale da brivido regalando ai molti tifosi emozioni e tanto divertimento. Il primo set, giocato alla pari da entrambe le formazioni, è stato vinto dal Dedalo c’è per 25 a 21. Nel secondo set, la…

- di Matteo Casci

Sacro Cuore ripescato in Seconda Categoria

Con un colpo di fortuna e grazie ai ripescaggi, la squadra ASD Sacro Cuore che ha disputato nella stagione 2009/2010 la terza categoria classificandosi terza, gareggerà durante la stagione 2010/2011 la seconda categoria. Una notizia che nonostante fosse nell’aria già da tempo ha lasciato tutti senza parole. La promozione, è maturata grazie ai ripescaggi effettuati dalla federazione in virtù delle squadre non iscritte, rinunciatarie o accorpate e della classifica meritocratica stilata a fine campionato di terza. Una promozione meritata in quanto la squadra allenata da Notini nella passata stagione ha disputato un campionato brillante piazzandosi terza in classifica dietro al Sant’Anna e Pescaglia. Ora il Sacro Cuore dovrà pensare ai nuovi acquisti per prepararsi ad affrontare la nuova categoria. Molta la soddisfazione di tutto lo staff tecnico e in particolare del mister e del presidente Bartolomei.

- di Sara Moscardini

Avanti con la Cronoscalata

Sabato 17 luglio un pomeriggio afoso ha messo a dura prova i ciclisti e podisti che hanno partecipato alla Prima prova interna al Campionato Media Valle-Garfagnana Cronoscalate con la “6° Cronoscalata di Monteperpoli – Trofeo Rodolfo Leonardi”. Sullo stesso percorso si è infatti svolta la cronoscalata per le due discipline con partenze alternate fra gli atleti delle due categorie, il tutto per rendere più spettacolare e partecipata la manifestazione. Ha eccelso l’organizzazione dell’ASR Cascio che a fine gara ha offerto un ricco ristoro, e del Gruppo Podistico Alpi Apuane che nonostante le condizioni climatiche proibitive per il caldo, è riuscito a mettere in pista 46 atleti: 30 ciclisti e 16 podisti.La gara ha costituito la prima tappa del “1° Campionato Media Valle-Garfagnana Cronoscalate”, manifestazione particolare che ha l’obiettivo di riunire e far cooperare diverse realtà organizzative della zona, far conoscere gli splendidi paesaggi della Valle, e mettere a confronto ciclismo e podismo, due sport molto praticati, in una sorta di…

- di Redazione

Auto e moto storiche in passerella per “Girovagando nel Barghigiano”

Domenica 1 agosto si è tenuta la seconda edizione del Raduno di Auto e Moto Storiche, denominata “Girovagando nel Barghigiano.Come per la precedente edizione, il momento clou della manifestazione è stato la visita artistica di una dei siti storici e archeologici del territorio: quest’anno è toccato al centro storico medioevale e rinascimentale di Barga.La visita, condotta da due insegnanti di belle arti, ha permesso ai numerosi partecipanti di godere in modo dotto e particolareggiato dei tesori della città, e in particolare dell’Oratorio di S. Elisabetta che oltre all’architettura racchiude alcune opere Robbiane, nonché del pregiato Duomo della città che offre alla vista lo splendido pulpito marmoreo del XII secolo, attribuito al Bigarelli, e dietro l’altare maggiore la statua lignea di S.Cristoforo protettore della città, opera che risale al XI secolo. La visita si è poi conclusa con una descrizione accurata delle opere archeologiche esposte nel Museo Civico.Laproposta culturale ha visto una presenza straordinaria di partecipanti, arrivati da tutta la penisola,…

- di Redazione

Bici amarcord per la III Pedalata Storica

La “Storica”, pedalata riservata alle sole bici d’epoca, è giunta quest’anno alla terza edizione con l’uscita di domenica 25 luglio, rientrando da quest’anno tra le tappe del 1° Giro d’Italia per bici d’epoca da effettuarsi rigorosamente su mezzi e con abiti storici.La tappa di Barga, la sesta del più ampio giro, è stata organizzata come sempre grazie a Cicli Vellutini di Fornaci con la collaborazione dell’UISP Lucca e Versilia, da Giuseppe Nardini, guida del Gruppo Ciclistico Barga e dall’Amministrazione Comunale.Inserita nel percorso ma non agonistica, si è tenuta anche la 1° Maratona della Garfagnana, un’iniziativa cicloturistica aperta a tutti coloro che si sono voluti cimentare nei difficili dislivelli del percorso, ricevendo alla fine un brevetto per aver portato a termine l’impresa.Partenza dallo stadio Johnny Moscardini alle 6.30 per i partecipanti della Maratona (150 i chilometri da compiere), alle 9.00 per chi invece ha partecipato alla Storica vera e propria organizzata in percorsi da 50 o 80 chilometri; 148 i ciclisti…

- di Giuseppe Luti

Alla Sky Race

Domenica 18 luglio 2010 si è svolta la gara in montagna “Sky Race Alpi Apuane 2010” con la partecipazione anche di atleti del Gruppo Marciatori Barga, che come al solito si sono comportati egregiamente.Ecco i piazzamenti: Alberto Redini si è classificato 18° assoluto e 16° di categoria con il tempo di ore 3.19.42; Daniele Ponziani Daniele 4° nella categoria Argento con il tempo di ore 4.14.24; Chiara Da Prato ottava nella categoriafemminile con il tempo di ore 4.15.12; Giuliana Pennacchi dodicesima nella categoria femminile con il tempo di ore 5.00.31 e infine Maurizio De Simone ha concluso la sua prova con il tempo di ore 5.14.47

- di Sara Moscardini

Al via la cronoscalata ciclistica e podistica

Ha preso il via sabato scorso il 1° Campionato Media Valle – Garfagnana di Cronoscalta podistica e ciclistica. La manifestazione sportiva, realizzata in collaborazione con i Comuni di Barga e Fosciandora, il Parco Alpi Apuane, l’A.S.R. Cascio, la Polisportiva ValdiLago, l’Unione Italiana Sport Per tutti, rientra nella politica intrapresa dalle Comunità Montane della Media Valle del Serchio e della Garfagnana volta a unire iniziative di carattere sportivo, sociale, culturale alla riscoperta dei borghi e dei luoghi presenti sul territorio valligiano. Il Campionato si articola in quattro diverse tappe, i cui percorsi saranno i medesimi per ciclisti e podisti; le classifiche, separate tra le duediscipline e stilate in base ad un punteggio relativo alla posizione ottenuta, vedranno la proclamazione del vincitore di ogni tappa e, l’ultima giornata, i due vincitori finali. La prima prova ha avuto luogo sabato 17 Luglio a Cascio, con la VI edizione della cronoscalata di Monteperpoli – Trofeo Rodolfo Leonardi; il prossimo appuntamento è per domenica 29…

- di Redazione

Ecco la pedalata storica

Bici amarcord a Barga domenica 25 luglio. Cicli Vellutini di Fornaci con la collaborazione dell’UISP Lucca e Versilia organizza infatti la terza edizione della “Pedalata storica” valevole quest’anno anche come I Maratona della Garfagnana. Le prove sono valide anche per il 1° Giro d’Italia per bici d’epoca. La manifestazione cicloturistica è aperta a tutti e sono previsti premi e riconoscimenti per i ciclisti in tenuta e con biciclette storiche. I percorsi saranno tre: il breve di 50 km; il medio di 80 ed il percorso della Maratona che sarà di125 km.Il ritrovo allo stadio Johnny Moscardini di Barga alle 6. La Maratona, con partenza alla francese, prenderà il via alle 6,30.La manifestazione è stata presentata a Palazzo Pancrazi dall’assessore al Turismo,. Gabriele Giovannetti, e Giuseppe Nardini, guida del gruppo Gruppo Ciclistico Barga rinato alcuni anni fa dalla formazione che fu fondata da Enrico Nardini negli anni ’50.“Un’occasione unica – ha detto l’assessore Giovannetti – anche per promuovere, far riscoprire e…