Sport

- di M.C.

Terza Categoria. Sacro Cuore, partita caratterizzata dai rigori

Sacro Cuore – Atletico Gragnano: 2 – 1 ——-Partita ben giocata da entrambe le squadre che si sono affrontate a viso aperto. Al 3′ punizione laterale per i locali, alla battuta va Passini che pennella la sfera per Casci che di testa la sfiora spedendola a rete ma Perelli non si fa sorprendere e blocca a se. Gli ospiti rispondono pochi minuti dopo con un tiro di Nottoli che finisce nelle braccia di Melina. Entrambe le squadre si allungano molto e le occasioni da rete non vengono a mancare. Al 15′ Passini crossa per Catoni che colpisce di testa la sfera spedendola alta sopra la traversa. Al 20′ Catoni in mezzo all’aria avversaria viene atterrato, il direttore di gara che si trovava nei pressi decide di concedere il calcio di rigore. Dal dischetto bianco va Orsucci D., che con precisione e freddezza spiazza il portiere segnando la rete dell’1 a 0. Dopo il gol subito gli avversari non riescono a…

- di Matteo Casci

Campionato Juniores: bel risultato per il Barga

Montuolo Nave – Barga: 1 – 3Dopo il pareggio contro il Pian di Coreglia, il Barga trova la vittoria contro il Montuolo Nave. Fischio di inizio e via nei primi dieci minuti di gioco entrambe le squadre si fronteggiano a centrocampo lasciando pochi spazi alle ripartenze avversarie. Al 12’ arriva la prima palla gol del match per gli ospiti Fati effettua un passaggio filtrante per Costabile che stoppa la sfera, va al tiro e Luporini con i pugni respinge in calcio d’angolo. Brividi sulla panchina dei padroni di casa che hanno temuto la rete dello svantaggio.Per vedere la prima azione da rete del Montuolo Nave bisogna aspettare fino alla mezz’ora : Puccinelli palla al piede salta Coletti si dirige in area di rigore avversaria, calcia con potenza sfiorando il gol. Pochi minuti dopo arriva la reazione degli ospiti: Casci lancia di prima Fati che stoppa la sfera si porta a tu per tu davanti a Luporini, e gli calcia a…

- di M.C.

Juniores provinciale: Il FornaciAnia subisce con il Lido di Camaiore

FornaciAnia – Lido di Camaiore: 1 – 2 ————Primi minuti di gioco infuocati, con la formazione di casa che si porta in avanti con Piacenza che tocca di tacco per Brucciani che spedisce a lato. Al 5′ Sardo palla al piede effettua un passaggio filtrante per Moni che di prima si porta al tiro spedendo la sfera alta sopra la traversa. Pochi minuti dopo Sardo si impossessa di un pallone vagante a centrocampo, lancia Brucciani che come una saetta si invola in area di rigore avversaria, si porta al tiro ma Domenici con freddezza esce e devia in rimessa laterale. La prima occasione da gol per gli ospiti arriva al 12′ con Bitto che palla al piede in mezzo a due avversari, lascia partire il tiro parato in extremis da Marchi. La reazione dei padroni di casa è immediata infatti pochi minuti dopo Pieroni crossa per Moni che colpisce di testa la sfera spedendola di poco fuori dallo specchio della…

- di M.C.

Esordienti B 98: Grazie ad un gol di Luti il Barga vince la partita

Barga – Pian di Coreglia : (0 – 0), (1 – 0), (0 – 0)Buona gara tra Barga e Pian di Coreglia con i padroni di casa che hanno avuto la meglio sugli avversari che nonostante tutto, hanno giocato a testa alta con una rosa corta. Nel primo tempo le due squadre si equivalgono con i padroni di casa che si portano vicini al gol con Pieroni mentre i locali rispondono con due tiri di Satti e Capanni che finiscono di poco fuori dallo specchio della porta. Nel secondo tempo il Barga entra in campo con più grinta e determinazione riuscendo a segnare la rete del vantaggio grazie ad un rasoterra di Luti che inganna De Paris. La partita non è ancora finita, infatti nella restante parte di gara entrambe le formazioni si portano più volte al tiro ma i due portieri avversari non si lasciano sorprendere neutralizzando ogni attacco. Le formazioni:Barga: Mannini, Adami, Notini, Agostini, Bonomini, Amaducci, Satti, Filimon,…

- di M.C.

Esordienti A ’97: Il FornaciAnia protagonista contro il Valle di Ottavo

FornaciAnia – Valle di Ottavo : (1 – 0) , (2 – 0) , (1 – 0)Partita ben giocata dai ragazzi allenati da Biagioni,che hanno dimostrato un buon gioco e possesso di palla contro un avversario agguerrito: Il Valle di Ottavo, che fin dai primi minuti di gioco ha subito cercato di reagire agli attacchi dei padroni di casa che costantemente si sono portati dalle parti di Carrera. Il FornaciAnia sul campo ha fatto la differenza affrontando la partita a viso aperto e chiudendola sul risultato di 4 a 0. Le formazioni:FornaciAnia: Celestini, Fanani, Giusti, Dini, Poli, Spinu, Landi, Villa, Rinaldi, Santi, Terzitti. A disp.: Melani, Salotti, Lemmi, Papera, Franchi, Busma.Allenatore: BiagioniValle di Ottavo: Carrera, Selovane, Bianchi, Viviani, Frugoli, Teani, Ledda, Barsi,Cerrini Sim., Bertolacci, Nellini. A disp.: Cerrini Ste., Dinelli. Reti: Villa, Santi, Spinu, Franchi (F)

- di M.C.

Under 16: le ragazze allenate da Barsi affondano il Capannori

Durante la scorsa settimana si è disputata la seconda partita under 16 del campionato di pallavolo giocata tra Capannori contro Barga. Prima partita per le ragazze allenate da Giacomo Barsi che nella prima giornata di campionato riposavano. Fischio di inizio e via, la partita si mette subito bene perla formazione barghigiana che con perfette schiacciate e muri, disorienta le avversarie aggiudicandosi i primi due set. per il punteggio di (12, 25), (12, 25). Nel terzo set. la squadra di casa prova a reagire ma il Barga in campo dimostra più determinazione e sicurezza aggiudicandosi il set per (25, 20). Un inizio del tutto positivo per l’under 16 del Volley Barga che conquista fuori casa i primi tre punti in classifica. Le formazioni: Capannori: Gaddini, Vanni, Mangantini, Franceschini, Fiori, Baroncelli, Lazzari, Parisi. Volley Barga: Agostini, Angelini, Coli, Bertoncini, Ceroni, Gianella, Agostini S., Lunardi.

- di Redazione

Sconfintta interna per Fornaci Ania

FORNACI ANIA: MASSA MACINAIA: 0 a 2 ——PRIMO tempo equilibrato e povero di emozioni, ripresa ravvivata dal gol ospite in apertura, con un rigore concesso per fallo di Franchini su Scatena. Il Massa Macinala gioca meglio e legittima il successo nel proseguo della gara, chiudendola di fatto alla mezz’ora con la bella azio­ne personale diMazzoni, che coglie impreparata la formazione di Ange­lini e trafigge Valdrighi. Per Fornaci Ania Mdiavalle una gara da dimenticare purtroppo. FORNACI ANIA: Valdrighi, Mazzanti, Toni (75′ Sardo), Ghini, Franchini, Rocco (62′ Biagioni), Piacenza, Gras­si, Marchi (57′ Brucciani), Cecchini, De Luca. All. Angelini. MASSA MACINAIA: Grassi, Lencioni, Sarti, Tognozzi, Savini, Gambini, Borselli, Barsanti (82′ Rosati), Sca­tena (80′ Ciaravola), Rossi, Avanza­to (60′ Mazzoni). All. Maselli. Arbitro: Ricci di Pistoia. Marcatori: 48′ Lencioni (r), 75′ Maz­zoni. 6º giornata – 18/10/2009 Acquacalda S.P.V. – Molazzana 1 – 2 Aquila S. Anna – Morianese 1 – 1 Aquilametato – Montuolonave 3 – 3 Fornaci Ania – M. Macinaia 0 – 2…

- di Redazione

Bravi i ragazzi di Giusti ma con la Vaianese non ce la fanno

Vaianese – Barga 2-1Torna a vincere anche in campionato la Vaianese, che dopo un primo tempo combattuto riesce a piegare la resistenza di un buon Barga. Il match finisce 2-1 in favore dei valbisentini, ma succede tutto nella ripresa: il primo vantaggio viola arriva da un traversone di Putoto, che centra per Marchiseppe, il cui colpo di testa non è trattenuto da Regoli e finisce sui piedi precisi e spietati di Bocci. Facile a quel punto il tap-in ravvicinato per l’1-0.La formazione di casa, non ancora soddisfatta, continua a premere sull’accelleratore e agguanta anche la seconda marcatura: ancora Putoto mette in mezzo per Chiarelli, che al volo insacca alle spalle di Regoli. Tutto molto bello e valbisentini col morale alle stelle. Nemmeno il tempo di esultare, però, che gli ospiti di bianco vestiti accorciano con un inzuccata di Gallione, rianimando un match che sembrava chiuso. Da lì alla fine però i ragazzi di Magnolfi sono bravi a controllare e ad…

- di Redazione

Trasferta perdente per l’ASD Sacro Cuore

SANTANNA – SACRO CUORE: 1 a 0 ——Dopo cinque risultati utili arriva la prima sconfitta, immeritata, in quel di Lucca ad opera di un Santanna veloce e incisivo ma sprecone e impreciso in fase finale e forse un pareggio sarebbe stato il risultato più equo. Un tempo per parte con buon gioco condito da occasioni perse e conclusioni anche di pregevole fattura ma non finalizzate al meglio da entrambe le parti. La prima frazione di gioco a netto appannaggio dei biancocecelsti checon Tatanka e Catoni vanno vicinissimi al vantaggio ma i primi quarantacinque minuti si chiudono con un nulla di fatto. Altra musica nel secondo tempo, i rossi salgono in cattedra e sovrastano in ogni settore del campo, arrivando con estrema facilità dalle parti del difensore estremo, ma con soluzioni imprecise. Quando ormai le cose sembravano portare ad un pareggio, arriva al minuto 94, un rigore a favore dei padroni di casa. Rigore dubbio scaturito da un involontario fallo di…

- di Redazione

Sono aperte le iscrizioni al corso di pilotaggio 4×4 del 31 ottobre-1° novembre

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni al Corso di Pilotaggio organizzato dalla Scuola Ufficiale Mitsubishi per i prossimi 31 ottobre- 1° novembre a Castelvecchio Pascoli (LU).Molti fuoristradisti affrontano la strada senza conoscere a pieno le potenzialità della propria auto e con un livello di preparazione che non consenteun controllo totale del mezzo. In questi casi viene a mancare un elemento fondamentale per una guida 4×4 al 100% consapevole: la competenza.Frequentare un Corso 4×4 firmato dalla Scuola di Pilotaggio Ufficiale Mitsubishi, significa immergersi in una due giorni di tecnica e pratica fuoristrada a bordo di Mitsubishi Pajero 3.200 DI-D New, sempre a fianco di Istruttori Professionisti, per conseguire un ottimo livello di conoscenza 4×4, indispensabile per muoversi autonomamente e divertirsi.Lo standard della formazione teorico-pratica e’ articolato su due giornate, sabato 31 ottobre e domenica 1° novembre, sui percorsi sterrati de “Il Ciocco Hotels & Resort” in provincia di Lucca.Primo step sarà imparare a conoscere e riconoscere le potenzialità di un mezzo 4×4…

- di M.C.

Il Pian di Coreglia intoppa sull’1 a 1

Pian di Coreglia – Sporting Bagni di Lucca: 1 – 1 ——Un pareggio tutto sommato giusto tra le due formazioni che nel corso della partita si sono scontrate a viso aperto. Fischio di inizio e via,al 8′ arriva la prima occasione da rete della partita per gli ospiti: Balderi effettua un passaggio filtrante per Ridolfi che calcia di prima spedendo la sfera sul palo. Pochi minuti dopo sono sempre gli ospiti a rendersi pericolosi con una punizione laterale battuta da Balderi, Sartini in questa occasione respinge con i pungi in corner. I locali provano a reagire ma la difesa dello Sporting Bagni di Lucca chiude bene ogni spazio. Al 18′ strepitosa occasione da rete per gli ospiti, su mischia in area, Ponziani anticipa Sartini colpendo di testa la sfera e spedendola sulla traversa. Brividi sulla panchina del Pian di Coreglia che per la seconda volta ha temuto la rete dello svantaggio. Per vedere il primo tiro da parte dei padroni…

- di Redazione

4×4 Fest: ovazione di pubblico per gli spettacoli e gli eventi firmati Ciocco centro motori

Indimenticabile fine settimana per gli appassionati di motori e bellezza, alla 4×4 Fest di Carrara, sabato 10 e domenica 11 ottobre.Il 9° Salone dell’Auto a Trazione integrale ha infatti scelto l’esperienza del Ciocco Centro Motori per l’organizzazione degli spettacoli di motori e l’elezione della reginetta della fiera culto del mondo fuoristrada.Nella pista esterna dedicata ai test drive di auto e agli show, si sono alternate splendide evoluzioni di camion, quad, auto da rally e rally raid.Da segnalare, è sicuramente il record stabilito dall’Acrobatic Show Team, che è riuscito ad impennare un quad con diciassette persone a bordo. L’impresa ha suscitato grandissimo interesse nel numeroso pubblico presente, particolarmente soddisfatto di poter dire “io c’ero!”.Nella pista allestita con terra, pietre e diversi ostacoli, poco distante da quella dedicata ai quad, hanno poi preso il via gli adrenalinici show rallye rally raid.In pista hanno girato contemporaneamente una Mitsubishi Evo X di M.M.A.I, una Lancer Evo VI della Scuola di Pilotaggio Ufficiale Mitsubishi ed…