Filecchio Women’s, uno staff tecnico di primo livello

-

FILECCHIO – Staff di alto livello quello del Filecchio Women’s che al suo primo anno di serie C vuol ben figurare anche in una categoria così impegnativa.

Riconfermato alla guida della squadra il Mister Francesco Passini che alla prima esperienza da allenatore ha contribuito in maniera determinante al salto di categoria. Sarà affiancato da Marco Pieroni, filecchiese con trascorsi da allenatore in Fornaci e Sacro Cuore e con tanta voglia di dare il proprio apporto.

La scelta del preparatore atletico, fondamentale per un campionato dove tecnica e condizione fisica sono determinanti, è caduta su Javier Livia, già preparatore del Livorno in serie A e B, delle nazionali peruviana e canadese femminili: un pezzo da novanta per questa categoria di cui è grande conoscitore.

Umberto Carrara sarà ancora il preparatore dei portieri, un punto fermo nello scacchiere societario vista la crescita esponenziale delle giocatrici da lui preparate. Nuovo il DS con Mario Basili che nel neo ruolo sembra aver trovato quegli stimoli e l’entusiasmo, che uniti alla sua esperienza lo stanno rendendo insostituibile.

New entry nello staff tecnico è anche  Monica Botti che, appese le scarpette al chiodo, si è calata nel delicato ruolo di team manager ossia di collante tra le ragazze e la società.

Ultima citazione doverosa, quella della presenza della dottoressa Silvia Nadalini che con la sua Fisiotherapy permetterà alle ragazze di mantenersi in un ottimo stato fisico.

Insomma, il Filecchio Calcio Femminile grazie a queste figure vuol far parlare di sé anche lontano dal proprio comune che con orgoglio rappresenterà in giro per l’Italia.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*