Viola Pieroni brilla a Vittorio Veneto.

-

Il debutto post covid per gli atleti del Gmb è stato affidato alla lanciatrice Viola Pieroni, impegnata sabato scorso a Vittorio Veneto nel meeting nazionale “memorial Ivo Merlo”. Con 38.35 nel lancio del disco ha ottenuto la sua seconda misura di sempre, lasciando intendere di essere pronta ad abbattere la barriera dei 40 metri e di essere in netta crescita. Ottimo poi il settimo posto finale anche se un poco di amarezza rimane visto le due belle prove nulle di poco, che gli avrebbero permesso di accedere ai tre lanci di finale con ,forse, un altro risultato. presente in terra veneta anche Fabio Pierotti, velocista di Gallicano, che ha disputato un’ottima prova sui 300 metri piani. Naturalmente tutti e due gli atleti vestivano la consueta maglia dell’ Atletica Virtus Lucca, con la quale il Gruppo Marciatori Barga ha un accordo ultradecennale.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*