Sport

- di Luigi Cosimini

Già due atlete sicure ai campionati italiani. L’atletica toscana parla anche barghigiano!

Ancora atletica per i campionati regionali cadetti/e (95-96) in questa seconda parte di stagione e ancora eccezionali risultati per ragazze e ragazzi barghigiani.Nell’ultimo fine settimana a Livorno, appuntamento decisivo per l’assegnazione delle maglie di campione toscano con diversi nostri atleti che hanno lasciato la loro impronta sul podio. Sul gradino più alto Francesca Bonuccellinel salto in alto e Gaia Cosimini nel getto del peso, che hanno regolato l’agguerrita concorrenza con due prestazioni di spessore, vincendo le rispettive gare, con primato personale eguagliato per la prima ( 1.59 m.) e seconda misura stagionale per l’altra (10.09 m). Ma non solo! A conferma della qualità delle atlete e della bontà del lavoro svolto, terzo posto per Veronica Biagioni nel lancio del disco col primato personale di 23.87 m. e quinto posto per Irene Cella nel giavellotto con la misura di 29.97 (seconda prestazione stagionale). Altre buone prestazioni col record personale per Gian Luca Guidi nel peso con 10.65 m. e Giacomo Monticelli…

- di Massimiliano Falsini

Allievi Regionali: Lanciotto Campi Bisenzio 0 – Barga 0

Il Barga torna dalla lunga trasferta di Campi Bisenzio con il primo punto del campionato. Uno 0-0 frutto di una prestazione attenta e determinata, con qualche recriminazione per aver sfiorato in più riprese il gol che avrebbe significato la vittoria. Nei primi minuti parte forte la formazione di casa, determinata a conquistare i tre punti, dopo il successo casalingo con l’Oratorio Don Bosco. Al 10′ Arrigoni impensierisce il portiere Romei, poi è Gher in un paio di occasioni a mettere in difficoltà con le sue accelerazioni la retroguardia barghigiana. Al 22′ però è il Barga ad andare molto vicino al gol sul capovolgimento di fronte: al termine di una bella azione di contropiede Formisano libera Montesarchio che calcia a rete, Fadini è bravo a respingere, sulla ribattuta il più veloce è Ghiselli che calcia alto da buona posizione. Anche il secondo tempo si apre con la pressione del Lanciotto, che con il passare dei minuti si innervosisce. L’ottima tenuta difensiva…

- di Massimiliano Falsini

Calcio Juniores: Acquacalda SPV 3 – Barga 6

Parte bene il Barga di Antoni, che si impone sul campo di San Cassiano a Vico con lo stravagante risultato di 6 a 3. L’Acquacalda parte determinata a ottenere un buon risultato nella sua prima gara interna, guidata dal capitanoIsola, interessante attaccante classe ’90. Il Barga risponde con una formazione sicuramente giovane per la categoria, con un solo fuori-quota in campo. Al 9′ gli azzurri passano in vantaggio: un lancio di Vitali scavalca la difesa locale, con Costabile che si aggiusta la palla e trova un gran diagonale di sinistro che termina nell’angolo basso alla sinistra di Ghiroldi. Al 25′ una combinazione stretta tra Frediani e Dinucci libera Costabile in mezzo all’area, col fantasista barghigiano che batte il portiere in uscita. La partita sembra in discesa per il Barga, che deve però fare i conti con quattro minuti di follia. Al 41′ una sponda di Acciari libera Isola, che da ottima posizione non sbaglia e batte comodamente Simoni. Al 45′…

- di Redazione

Sconfitta casalinga per il Sacro Cuore

ASD SACRO CUORE – VILLA BASILICA: 1 a 2 ——–Nonostante si debba registrare una nuova sconfitta per la squadra barghigiana, bisogna dire che la formazione locale ha giocato contro il Villa Basilica una buona gara, non sfigurando affatto contro il quotato Villa Basilica. Che si è confermata un’ottima formazione.Il risultato viene sbloccato da Gorka di testa ed il raddoppio arriva ad opera di Lotumolo con un gran tiro dalla distanza.Il Sacro Cuore accorcia poi le distanze su rigore trasformato dall’’ottimo Francesconi. ASD SACRO CUORE : Monti, Orsucci S, Franchi, Cecchini (Orsucci A. dal 61°), Rossi, Francesconi, Nardini L., Riccardi, Catoni, Passini (Bartolomei dall’80°), Petretti (Berni dal 69°). A disposizione : Giovannetti, Bacci, Orsucci Daniele e Morganti. Allenatore : Nardini E.VILLA BASILICA : Mazzoni, Di Nardo, Baldassini G.,Rossi, Bertuccelli, Simonini, Lo Tumolo, Paganucci, (Vannucci al 83°), Gorka, Ponziani (Teggi al 90°), Pierucci (Bertuccelli A. dal 61°).A disposizione : Frediani, Biagi, Borselli, e Nardini. Allenatore : CardinottiArbitro : Sig. Controzzi di Pisa.…

- di Massimiliano Falsini

Promozione: Barga inarrestabile vince contro il Cuoiopelli

BARGA – CUOIPELLI: 2 a 0 ——–Il Barga di Giusti trova la terza vittoria consecutiva in campionato e batte la Cuoiopelli 2-0 di fronte al pubblico amico. Tra gli azzurri sono assenti lo squalificato Ragghianti e l’infortunato Sacchelli. Giusti conferma la coppia difensiva Kramer – Del Carlo, apparsa in ottima forma, inserendo come prima punta Bianucci al posto di Ragghianti. Tra gli ospiti figurano due vecchie conoscenze dei barghigiani, una coppia d’attacco di tutto rispetto formata da Baldini (bomber del Querceta nell’anno della coinvolgente lotta per il titolo in Prima Categoria) e Di Grazia (negli ultimi anni in forza al Borgo a Mozzano). L’avvio della gara vede una partenza veemente della Cuoiopelli che, pur non creando occasioni di particolare rilievo, schiaccia i barghigiani nella propria metà campo. Al 18′ Baldini trova il gol, ma dopo essere scattato in posizione irregolare, prontamente segnalato dall’assistente. Nel corso dei minuti il Barga riesce ad alzare il baricentro, prende coraggio e inizia a rendersi…

- di Augusto Guadagnini

Campione toscano di Mountain Bike

Il venticinquenne Castelvecchiese Jacopo Moscardini, ha conquistato il titolo Toscano U.I.S.P. Nella mountain-bike settore Gran Fondo. Questo grazie alle ottime prove di Montecatini e Montaione nel corso dell’estate.Jacopo, che milita nel Buffardello Bike cilci Maggi, fino ad un paio d’anni fa si è cimentato su strada arrivando nella categoria Dilettanti. Poi è arrivata l’improvvisa passione per le distanze lunghe della MTB, a quanto pare con buoni risultati.

- di Redazione

Primo Memorial “Gigi Caproni”

Da un idea del Tennis Club Barga e del Tennis Club Gallicano, nel mese di agosto è nato, quasi spontaneamente e con grande adesione, un torneo di tennis dedicato a Pier Luigi Caproni di Castelvecchio Pascoli, grande appassionato di questo sport e persona amata da tutti, improvvisamente scomparsa a soli 46 anni la primavera scorsa.Sono state più di 30 le coppie che hanno partecipato al “Memorial Gigi Caproni”, torneo di doppio misto, durante il quale si è giocato senza eccessiva competitività e soprattutto mossi – così come gli organizzatori – da un grande sentimento di affetto e stima per Pier Luigi.Il giorno della finale, tenutasi il 25 settembre scorso, è stata anche l’occasione per ricordarlo pubblicamente in uno dei luoghi da lui più amati, i campi da tennis. La cerimonia si è tenuta presso gli impianti sportivi “pellegrini” dfi Barga dove alla memoria di Gigi è stato intitolato il campo polivalente. La lapide è stata scoperta dalla moglie e dalle…

- di Giuseppe Luti

L’atleta Lucia Chiappa prima all’Isola del Giglio

Gruppo Marciatori Barga ancora in grande spolvero. Dal 17 al 19 settembre gli atleti del gruppo sportivo barghigiano hanno preso parte al Giro Podistico dell’Isola del Giglio, corsa in tre tappe: Giglio Castello di km. 7,500; Giglio Campese di km. 6,000; Giglio Porto di km, 6,500Tre percorsi bellissimi, panoramici e anche duri e selettivi specie l’ultimo di Giglio Porto. Per il gruppo Marciatori, l’atleta Lucia Chiappa si è classificata prima di categoria con il tempo complessivo delle tre tappe di ore 1.48.18, confermando il trend di eccellenti prestazioni dei componenti della squadra di fondo.Per la cronaca, riguardo alla gara, ottima l’accoglienza e l’organizzazione.

- di Massimiliano Falsini

Promozione: un Barga inarrestabile piega la Larcianese

BARGA – LARCIANESE: 1 a 0————Altri tre punti per il Barga di Giusti, che al Moscardini piega anche la forte formazione della Larcianese. Rispetto a domenica scorsa, gli azzurri barghigiani (per l’occasione in maglia bianca) presentano una sola novità: l’ingresso dal primo minuto del difensore Del Carlo, acquistato in settimana. Tra i pistoiesi, in maglia viola, particolare attesa per la coppia di attaccanti Benvenuti – Napoli, davvero un lusso per la categoria. Primo brivido al sesto minuto, con Barbuti che prende la traversa, anche se la bandierina dell’assistente era già alzata. Al 18′ Ragghianti dai venti metri tenta di colpire una palla vagante: ne esce fuori una stupenda girata, ma da applausi è anche la risposta del giovane portiere viola Chiodo, che riesce a deviare sopra la traversa. Al 39′ Niccolini lascia in dieci la formazione pistoiese per doppia ammonizione: nel giro di cinque minuti aveva commesso due brutti falli per fermare Ragghianti. L’inferiorità numerica sembra in realtà svegliare la…

- di Redazione

Calcio Seconda Categoria: nuova sconfitta per il Sacro Cuore

SPORTING MASSA MACINAIA – SACRO CUORE: 3 a 0 ———-Seconda sconfitta consecutiva in campionato per la squadra barghigiana Sacro Cuore, ad opera di uno Sporting sicuro protagonista della stagione. Bene per la prima mezz’ora, dove i barghigiani potevano alimentare le speranze di portare a casa, magari anche fortunosamente, il primo punto della nuova avventura in Seconda categoria, ma così non è stato.Due episodi, anzi diciamolo tranquillamente, due errori da manuale della serie “Tutto quello che non si deve fare” hanno condizionato pesantemente la partita e il 3 a 0 finale è stato logica conclusione.Al 39° un retropassaggio sbagliato ha messo Scatena in condizione di rubare palla e siglare l’uno a zero per i padroni di casa. Passa un minuto e Serafini si fa espellere per somma ammonizione per proteste. Se fino ad allora il Sacro Cuore aveva fatto vedere qualcosa di buono, da quel momento in poi la squadra sparisce ed è in completa balia, e non poteva essere diverso,…

- di Massimiliano Falsini

Allievi Regionali: Il Barga perde 2 a 1 con lo Sporting Massese

Il Barga di mister Molinari non raccoglie nessun punto in una gara giocata comunque alla pari degli avversari dello Sporting Massese. Parte meglio il Barga, che già al 10′ protesta per una trattenuta su Pieroni su calcio d’angolo. Due minuti più tardi, i bianconeri di mister Gigli si rendono pericolosi con una conclusione di Trombini dalla sinistra, ma Romei è attento. Al 17′ grande occasione per Montesarchio, ma l’attaccante barghigiano, ben lanciato da Pieroni, calcia alto da buona posizione. Al 21′ una conclusione di Sangalli termina a lato di poco, mentre al 33′ Pieroni tenta un tiro a rientrare sul secondo palo senza troppa fortuna. Al terzo minuto di recupero, lo Sporting Massese passa in vantaggio: i bianconeri rinconquistano palla in una mischia forse viziata da fallo, verticalizzano per Di Lauro, Romei esce ma il suo rinvio carambola con un briciolo di fortuna sui piedi di Biaggioni, che controllapalla e realizza a porta vuota. Nel secondo tempo si aprono gli…

- di Redazione

Sfida dei rioni fornacini al Torneo delle Porticine

Torna il Torneo delle Porticine – il calcio Cinquanta anni fa e torna in grande stile. Quest’anno a sfidarsi, infatti, non le squadre di Fornaci Vecchia (via del Crocifisso, Corte Magri, Aia del Begna…) ma addirittura i rioni fornacini, in una sorta di “mondiale” nostrano.Dunque, sullo spazio di gioco in pendenza ricavato dalla piazza della chiesa e dalle attigue via del Crocifisso e Giuvicchia, si sono sfidate all’ultimo calcio le formazioni di Fornaci Vecchia (maglietta blu) con Francesco Aquilano, Marco Giannecchini, Giordanio De Servi (capitano), Enrico Lemmi, Stefano Cheloni e Paolo Luchini; Caterozzo (in giallo) con Paolo Donati, Fabio Pellegrini (capitano), Flavio Toni, Elia Donati e Giacomo Cheloni; Centro (in rosso) capitanato da Stefano Rigali, Mario Serban, Leonardo Bertoncini, Stefano Pace e Sebastiano Fusari; e Case Operaie (in maglia bianca) con Luca Suffredini capitano, Federico Sartini, Alessio Toni, Tommaso Cecchini, Nicola Mazzanti e Francesco Passini.Obiettivo del gioco, calciare il pallone (un supertele leggerissimo) nelle due piccole porte laterali della Chiesa…