Politica ed amministrazione

- di Redazione

Il finanziamento dei lavori al Museo civico. Il comune: “Obiettivo a cui stavamo lavorando da tempo e che ora finalmente si realizza”

BARGA – Come reso noto poco fa l’intervento per il restauro del museo civico di Barga, l’antico Palazzo Pretorio sull’aringo del Duomo, è rientrato, al quinto posto per ordine di importanza, tra gli interventi finanziabili con il bando ˝Interventi di riqualificazione” rivolto agli enti locali della Toscana e finanziato dalla regione Toscana con 7 ,5 milioni di euro. Il Comune di Barga da tempo stava cercando i finanziamenti per intervenire per il restauro e la valorizzazione di questo palazzo storico che ospita il museo. Aveva così partecipato anche a questo bando con l’obiettivo di trovare i fondi per finanziare i lavori di rifacimento del tetto del museo civico “A. Mordini” oltre a parte degli infissi dopo anche i danni dei vandali dei mesi scorsi, ma anche altri interventi di ristrutturazione. Per le opere di riqualificazione serviranno 150 mila euro e la Regione contribuirà con 120 mila. Questi interventi sono relativi al completo rifacimento del tetto, all’installazione di nuove gronde e…

- di Redazione

Telecamere su vie e piazze, finanziati quarantadue progetti presentati dai Comuni

TOSCANA (FONTE TOSCANA NOTIZIE) – Telecamere (e telecamere anche ‘intelligenti’, capaci di funzionare in rete) pronte ad essere presto installate in oltre quaranta comuni toscani, per la sicurezza dei cittadini. La giunta regionale, su proposta dell’assessore Stefano Ciuoffo, ha deciso di sostenere, con 911.821 euro, quarantadue progetti che in un bando del 2019 non avevano trovato risorse sufficienti per essere finanziati. Dei 139 progetti ammessi, solo i primi novantasette (e, in parte, il novantottesimo) avevano infatti ricevuto un contributo.  Adesso lo avranno anche tutti gli altri: 42 progetti per 47 amministrazioni comunali coinvolte, visto che sono presenti un paio di unioni di Comuni. Il costo complessivo ammonta ad oltre 1 milione e 360 mila euro. I comuni cofinanzieranno acquisti ed opere, con risorse proprie, per un minimo del 30 per cento fino, in qualche caso, al 71 per cento. Il contributo della Regione oscilla tra 10mila e 38 mila euro. In provincia di Lucca i territori coinvolti sono Porcari, Montecarlo, Monterchi, Borgo…

- di Redazione

A proposito dei cimitero di Albiano e Sommocolonia. Il comune replica.

SOMMOCOLONIA ED ALBIANO – A proposito dell’intervento sulla stampa  del Gruppo Consiliare Progetto Comune sulla situazione dei due cimiteri di Albiano e Sommocolonia, la Sindaca e l’Assessore Onesti tengono a fare alcune precisazioni.   “Rispetto al tema dei cimiteri sono infatti continuamente in corso progetti e lavori di manutenzione sia ordinaria che straordinaria che, compatibilmente con le risorse di bilancio, possano garantire un adeguato servizio ai defunti ed ai loro familiari. E questo sia che si tratti di interventi diretti del Comune, sia che tali interventi avvengano tramite procedure di affidamento all’esterno, come nel caso della richiamata procedura di project financing. Naturalmente per fare al meglio le cose è necessario un attento lavoro di programmazione ed a seguire, di progettazione e di esecuzione, spesso vanificato dal cambiamento delle condizioni. Nel caso del cimitero di Sommocolonia infatti, il progetto prevedeva la realizzazione di un nuovo colombario da otto loculi e la ristrutturazione, principalmente della copertura delle strutture esistenti, con il relativo…

- di Redazione

Pontecosi, dal 6 settembre al via operazioni abbassamento del lago

PONTECOSI  – A partire da lunedì 6 settembre Enel Green Power darà il via alle operazioni di abbassamento del livello del lago di Pontecosi per consentire l’accesso alle componenti tecniche dello scarico di superficie che normalmente sono sommerse dall’acqua. L’intervento si rende necessario per l’esecuzione di attività di manutenzione ordinaria, consistenti nella sostituzione di alcune apparecchiature di comando dell’organo di scarico e nella conservazione delle opere civili del cosiddetto scivolo dello stesso scarico. Nell’occasione saranno eseguiti anche controlli tecnici specialistici alle paratoie e rilievi topografici per la digitalizzazione della zona apicale dell’invaso. Enel Green Power ha concordato le operazioni con gli enti preposti ed il livello dell’invaso sarà comunque mantenuto sempre al di sopra della quota di minima regolazione, come previsto dal Progetto di Gestione dell’invaso. Il lago artificiale di Pontecosi – che con le sue acque alimenta la centrale idroelettrica di Castelnuovo Garfagnana – nell’assetto attuale potrà essere portato gradualmente ad una quota prossima a quella minima di regolazione…

- di Redazione

Open Day Lab, laboratorio online di ascolto del territorio

FORNACI – Pronti a scoprirne di più sui Progetti di ri-generazione delle Comunità? Raccontati e scopri con noi le modalità per partecipare ai Progetti di ri-generazione delle Comunità Accanto ai POINT LAB il Gal Montagnappennino (Gruppo di azione locale) propone due giorni di OPEN DAY online per arrivare a tutti, anche a chi non abbia avuto la possibilità di incontrare il GAL nelle piazze dei paesi. E’ possibile quindi contattare il GAL (gal@montagnappennino.it) per prenotare una call in cui si avrà la possibilità di avere informazioni e visionare il materiale relativo ai Progetti di Ri-generazione delle Comunità che saranno illustrati dagli animatori del GAL Montagnappennino, che raccoglieranno i tuoi contributi. Da ricordare comunque anche gli appuntamenti per i prossimi POINT LAB nelle piazze – venerdì 3 settembre ore 17 – 22 a Fornaci di Barga, Piazza IV Novembre – lunedì 13 settembre ore 10 – 13 a Seravezza, Piazza Carducci

- di Redazione

Giovedì 2 settembre a Piano di Gioviano apre l’hub vaccinale gestito dai Medici di Medicina generale e Pediatri di Libera scelta

PIANO DI GIOVIANO – Domani 2 settembre aprirà presso il Centro Intercomunale di Protezione Civile sito in Piano di Gioviano l’hub vaccinale gestito dai Medici di Medicina generale e Pediatri di Libera scelta. “Abbiamo accolto con favore la richiesta pervenuta, ritenendo che, in questo momento di emergenza, creare un punto sul nostro territorio sia un servizio importante per i cittadini, che non dovranno così spostarsi dai nostri Comuni per vaccinarsi – dichiara il Presidente dell’Unione dei Comuni Media Valle Marco Remaschi. L’iter iniziato grazie al mio predecessore Patrizio Andreuccetti, ha visto coinvolti Medici dell’AFT e Pediatri di libera scelta, ma anche la ASL e Regione Toscana, oltre all’Unione dei Comuni, che ha messo a disposizione, in comodato d’uso gratuito, due stanze del pianoo terra del Centro Intercomunale di Protezione Civile”. Le prenotazioni saranno gestite direttamente dai Medici e non si potrà accedere al Centro senza appuntamento, mentre l’accoglienza sarà gestita, grazie all’ausilio, sempre prezioso, delle nostre Associazioni di Protezione Civile.

- di Redazione

Progetto Comune: vanno risolti i problemi dei cimitero di Sommocolonia e Albiano

SOMMOCOLONIA – I consiglieri di Progetto Comune, nella persona del capogruppo Francesco Feniello  tornano ad intervenire sulla questione riguardante la situazione del cimitero di Sommocolonia, piccola frazione collinare barghigiana. “Da anni il cimitero di Sommocolonia – scrive Feniello – presenta criticità dovute a mancanza di manutenzione e all’esecuzione di interventi necessari per prevenire i crolli dei loculi che risultano puntellati. Già in campagna elettorale venne sollevata la situazione e ad oggi, a distanza di oltre due anni, nulla è cambiato. Ci risulta che una ditta locale, assegnataria di un project financing, non ha ancora eseguito i lavori previsti presso il cimitero e presso altri cimiteri del Comune.” Tra i problemi evidenziati dal gruppo anche una situazione riguardante il cimitero di Albiano: “Ci risulta che, per mancanza di loculi, i parenti dei defunti, non hanno potuto procedere alla tumulazione definitiva dei loro cari che, provvisoriamente, sono stati sistemati in altri siti in attesa della definitiva tumulazione. Questa situazione ha creato e sta creando…

- di Redazione

PD Territoriale: “Rammaricati per la decisione del sindaco Remaschi”

Il Partito Democratico territoriale interviene sulla revoca di Sabrina Santi dalla carica di vicesindaco del Comune di Coreglia Antelminelli e con l’arrivo al suo posto del capo dell’opposizione Giorgio Daniele. “Ci sorprende – commenta tramite una nota la sezione provinciale lucchese del PD – e ci riempie di rammarico la decisione del sindaco Remaschi di revocare a Sabrina Santi, dopo nemmeno un anno dalle elezioni, la nomina di assessora e vicesindaca per far entrare in giunta Giorgio Daniele, candidato della lista avversaria. Santi durante questi mesi ha confermato la fiducia che i cittadini avevano riposto in lei svolgendo un ottimo lavoro. Inoltre ci sembra un passo indietro nell’ottica della parità di genere, che una vicesindaca incarnava perfettamente”. “Dal nostro punto di vista – prosegue la nota – accogliamo la richiesta dei tesserati e dei tanti simpatizzanti di Coreglia di aprire un percorso nuovo per condividere le prossime decisioni da assumere: in questa fase, così delicata e che lascia l’elettorato stordito…

- di Redazione

Giannoni (FDI): Danni a Pian di Gioviano a seguito di lavori sulla linea elettrica

BORGO A MOZZANO – Il Consigliere Provinciale di Fratelli d’Italia, Riccardo Giannoni denuncia alcuni danni registratisi a Pian di Gioviano a seguito di alcuni lavori sulla linea elettrica e chiede che le istituzioni supportino i residenti per ottenere rapidamente i risarcimenti dei danni subiti all’interno delle loro abitazioni “Sono diversi i cittadini di Gioviano che ci hanno contattato in queste ore – spiega il Consigliere Provinciale di Fratelli d’Italia Riccardo Giannoni – segnalandoci numerosi danni agli elettrodomestici nelle loro abitazioni, in seguito a lavori programmati da Enel sulla linea elettrica del paese. All’origine pare ci sia stato un importante sbalzo di tensione al momento della rialimentazione della corrente. La preoccupazione dei residenti è molta anche soprattutto per capire tempistiche e modalità con cui potranno essere risarciti per i danni subiti, in alcuni casi ingenti. Ci sentiamo di invitare per questo le istituzioni locali, come ha già fatto il gruppo consiliare di Borgo a Mozzano “Orgoglio Comune”, ad attivarsi – conclude…

- di Redazione

Il Governatore Eugenio Giani ha incontrato i sindaci della Garfagnana

Organizzato dal presidente dell’U.C. Garfagnana Andrea Tagliasacchi si è svolto martedì scorso a Mont’Alfonso l’incontro tra il Presidente della Regione Eugenio Giani , il presidente della Provincia Luca Menesini e i sindaci della Garfagnana; alla presenza anche dell’assessore regionale Stefano Baccelli e del consigliere regionale PD Mario Puppa.   L’incontro ha permesso  ai sindaci di sottoporre al presidente  alcune criticità del territorio, non prima di aver ringraziato l’ente regionale per l’impegno profuso in occasione della criticità subite della abbondanti nevicate e dal maltempo che hanno colpito la valle del Serchio in inverno. Francesco Pioli ha sottolineato al presidente i problemi legati alla sanità; Raffaella Mariani la  delicata situazione del territorio e il rischio idrogeologico; Nicola Poli ha sottoposto a Giani la situazione delicata che si è creata nel settore dell’estrazione del marmo, mentre Michele Giannini invece ha sottolineato quanto sia importante lavorare uniti soprattutto quando ci sono delle criticità da risolvere. L’incontro con i sindaci e il presidente Giani era…

- di Redazione

Fratelli d’Italia commenta la recente nomina del capogruppo di minoranza Giorgio Daniele a Vicesindaco: “Coerenza e rispetto del mandato elettorale vengono prima di tutto”

COREGLIA – “Non ci interessa dare giudizi sulle persone. Non lo abbiamo mai fatto e non lo faremo in questa circostanza. Certo è che l’operazione politica che vede il Sindaco di Coreglia Antelminelli Remaschi nominare il capogruppo di opposizione Giorgio Daniele vicesindaco non ci piace. Fratelli d’Italia fa della coerenza e del rispetto del mandato elettorale le proprie stelle polari. C’è chi è chiamato a governare e chi a svolgere il ruolo di controllo e di stimolo sui banchi dell’opposizione.” Così in una nota il gruppo locale di Fratelli d’Italia che continua: “Tra le più efficaci definizioni di democrazia c’è questa: un sistema etico-politico in cui il potere della maggioranza è affidato a minoranze concorrenti che l’assicurano. Ruoli importanti e distinti che ci devono essere necessariamente, quali fondamento della vita democratica di una comunità, anche piccola. Questo non significa che l’opposizione non debba collaborare, tutt’altro, né che il dibattito politico non debba sempre essere guidato dall’obiettivo di lavorare per il…

- di Redazione

Uniti per Gallicano contesta la formula della delibera comunale per la serata con Scanzi

GALLICANO  – La delibera assunta per organizzare la serata con Andrea Scanzi, non convince appieno la minoranza, il gruppo consiliare di opposizione Uniti per Gallicano che interviene sulla stampa dopo l’organizzazione, da parte del comune, della serata culturale con Andrea Scanzi. “Il 12 agosto scorso è approdato a Gallicano il giornalista e scrittore Andrea Scanzi, personaggio controverso, o lo ami o lo odi, che se da una parte ha suscitato l’interesse da parte del pubblico non pagante che ha partecipato alla serata, dedicata in parte anche alla promozione di un suo libro, dall’altra ha destato la legittima curiosità nei gallicanesi di conoscere quanto è costata all’Amministrazione comunale, organizzatrice dell’evento,  l’intera operazione, fra compenso a Scanzi, al giornalista Rai che lo intervistava, pubblicità ed annessi e connessi. Proprio per farci un’idea sulla richiesta da molti sollevataci, abbiamo consultato l’albo pretorio nell’attesa di trovare gli atti di assunzione dei relativi impegni di spesa” “Non abbiamo nemmeno intenzione – dice più avanti il…