Eventi

- di Redazione

Le quarantore nelle chiese del comune di Barga

BARGA E FORNACI – Sono iniziate le Quarantore nelle chiese dell’Unità Pastorale e domenica 21 si sono celebrate nella chiesa di Catagnana con una santa messa accompagnata dalla corale di Catagnana. Le quarantore ora si terranno ad Albiano sabato 27 febbraio con una santa messa alle 18; domenica 7 marzo a Castelvecchio con una santa messa alle 11; domenica 14 marzo a San Pietro in Campo. Alle 10 la santa messa; alle 15 l’esposizione eucaristica ed il vespro. Domenica 28 marzo, la domenica delle Palme , le quarantore saranno nel duomo di Barga; alle 16 l’esposizione eucaristica e il vespro ed alle 17,30 l’eucaristia in Duomo. Per Pasqua e Pasquetta le quarantore saranno invece nella chiesa di San Frediano a Sommocolonia e nella chiesa di San Giusto a Tiglio Per quanto riguarda le quarantore nell’unità pastorale di Fornaci, sabato 20 e domenica 21 marzo le quarantore si terranno nella pieve di Loppia. Sabato 20 alle 16 l’esposizione eucaristica ed alle…

- di Redazione

Scuola della Parola

FORNACI – Nella Unità Pastorale di Fornaci, Loppia e Ponte all’Ania si terranno a marzo due appuntamenti con la Scuola della Parola. Il primo si terrà il 5 marzo sul tema “L’indemoniato geraseno” ed il secondo il 12 marzo sul tema “Non ci indurre o non ci abbandonare?” I due eventi si terranno nella chiesa del Cristo Redentore alle 21 con possibilità di diretta Facebook sul profilo di don Giovanni Cartoni. In caso di zona rossa o nuovi DPCM più restrittivi gli incontri si terranno ovviamente solo online.

- di Redazione

Nel ricordo di Antonio Nardini

BARGA – Il prossimo 5 marzo ricorre il primo anniversario della scomparsa di Antonio Nardini, per decenni anima della vita culturale e civica della comunità di Barga. Ad un anno dalla sua morte, la Fondazione Ricci ETS di cui fu consigliere, la sezione barghigiana dell’Istituto Storico Lucchese da lui presieduta per quasi quattro decenni, e il Comune di Barga vogliono ricordare, insieme ai familiari, l’impegno e la dedizione di Antonio per la sua città. Venerdì 5 marzo, con una cerimonia ristretta stante l’emergenza Covid, alle ore 15.00 sarà inaugurata una lapide in ricordo del nostro concittadino presso le Stanze della Memoria di Barga. A seguire, Antonio sarà commemorato presso la sala consiliare dai rappresentanti degli enti promotori dell’iniziativa e dal prof. Umberto Sereni; saranno inoltre presentati i risultati del Premio di Studi Storici dedicato al ricordo di Antonio, vinto dalla giovane studiosa Viola Colombini con un lavoro sulla millenaria Pieve di Loppia.  

- di Redazione

Una panchina rossa a Tiglio anche nel ricordo di Mary Campbell

TIGLIO – Domenica 14 marzo a Tiglio verrà inaugurata una panchina rossa, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne ed il femminicidio, in ricordo di Vanessa Simonini. L’iniziativa è del comune di Barga, della commissione pari opportunità di Barga, della Confraternita di Misericordia di Tiglio e dell’Associazione Non Ti scordar di Te. Alle 11 ci sarà una celebrazione religiosa nella chiesa di Tiglio Alto; a seguire, alle 11,30, sotto gli archi della chiesa, l’inaugurazione della panchina rossa voluta in particolare uin ricordo di Vanessa Simonini, ma anche  di Mary Campbell, presidente della prima commissione pari opportunità di Barga e peraltro persona molto legata a Tiglio dove ha vissuto per tanti anni. L’evento naturalmente si svolgerà nel rispetto delle norme covid.

- di Redazione

Ri-puliamo in compagnia lungo la sponda del Serchio

PIANO DI COREGLIA – Torna l’iniziativa della Pro Loco Coreglia “Ri-puliamo in Compagnia”. L’appuntamento è per domenica 14 marzo  con ritrovo presso la farmacia di Piano di Coreglia  ed arrivo a Ghivizzano, in piazza della Stazione Alto (partenza alle 9). Si tratta di un percorso lungo la sponda del Serchio nel tratto appunto da Piano di Coreglia a Ghivizzano. Come al solito la giornata è dedicata alla pulizia ed alla percorrenza di itinerari storici e culturali della Via del Volto Santo e della Via Matildica, per quanto riguarda il comune di Coreglia. Per info: ProLoco Coreglia Tel. 3468096042 – proloco.coreglia@gmail.com Per motivi organizzativi è gradita la prenotazione.

- di Redazione

Giovedì al Museo (Gli incontri de La Giubba): Il Terremoto del 1920. Visioni e memorie delle regioni devastate

PIAZZA AL SERCHIO – L’Associazione Culturale La Giubba organizza giovedì 18 marzo alle ore 21, per la rassegna dei Giovedì al Museo – Gli incontri de La Giubba, la presentazione del libro di Silvano Benedetti e Silvio Fioravanti “Il Terremoto del 1920. Visioni e memorie delle regioni devastate” (Edizioni Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana, 2020). Per partecipare all’evento online è necessario compilare il modulo al link: https://bit.ly/marzo21museo tramite cui si riceverà l’indirizzo per il collegamento. Il volume offre, dopo cento anni dal tragico terremoto che il 7 settembre 1920 colpì la Garfagnana, la Lunigiana e le vicine aree emiliane e toscane, una visione precisa dei danni, delle vittime, delle tante storie che sono emerse dall’oblio attraverso i documenti ufficiali e i giornali dell’epoca, come omaggio alle centinaia di persone che persero la vita e di quanti dovettero emigrare per riappropriarsi della loro.   Silvano Benedetti, dopo la laurea in Scienze Marittime e Navali presso l’Accademia Navale di Livorno, ha intrapreso la carriera nella…

- di Redazione

Per San Giuseppe a Ponte all’Ania

PONTE ALL’ANIA – Venerdì 19 marzo per Ponte all’Ania è un giorno importante perché si festeggia il suo patrono che è san Giuseppe. Quest’anno l’evento, che chiaramente sarà limitato dalle restrizioni anticovid, assume comunque  un significato ancora più importante. Il 2021 vede infatti il 70° anniversario della costituzione della parrocchia di Ponte all’Ania dedicata appunto a San Giuseppe. Era il 7 marzo del 1951 quando l’arcivescovo Ugo Camozzo firmava il decreto ufficiale, creando di fatto una nuova parrocchia nel vicariato di Barga, dividendola dalla parrocchia di Loppia. Dieci anni dopo, esattamente il 1° maggio 1961, fu inaugurata anche la nuova chiesa di Ponte all’Ania.  Entrambi gli anniversari saranno quindi ricordati. Inoltre, Papa Francesco nel 2021 ha indetto l’anno di San Giuseppe, nel 150° anniversario della proclamazione di San Giuseppe come patrono della chiesa universale. A Ponte all’Ania comunque, visto il periodo, non ci saranno iniziative di cornice, ma solo una solenne celebrazione religiosa prevista per le 20,30. Da sapere che i…

- di Redazione

La Via del Volto Santo e il Progetto di Barga. Se ne parla online il 24 marzo.

BARGA – La Via del Volto Santo, il progetto che è stato pensato per coinvolgere maggiormente il territorio del comune di Barga per la valorizzazione del territorio sia dal punto di vista culturale che turistico. Se ne parla in un incontro online aperto a tutti che l’Amministrazione Comunale, con la sindaca Caterina Campani e l’assessora Francesca Romagnoli che sta seguendo tutta l’operazione, si terrà il prossimo 24 marzo alle ore 21. Per partecipare all’incontro basterà digitare questo link: https://meet.google.com/ewi-wiya-fwf L’appuntamento è rivolto alla cittadinanza ed alle associazioni alle quali verrà illustrato appunto il progetto  relativo alla Via del Volto Santo, lo stato dei lavori, l’opportunità di valorizzazione culturale e turistica che tocca da vicino il territorio di Barga, dove peraltro la via del Volto Santo prevede una delle tappe.

- di Redazione

Gli appuntamenti della settimana Santa nell’unità pastorale di Barga

BARGA – Con la speranza con non ci siano ulteriori stravolgimenti e restrizioni da qui alla Pasqua, è stato “varato” dall’unità pastorale di Barga  in questi giorni, il calendario delle celebrazioni della Settimana Santa che prenderà il via con l’ultima settimana di marzo, dopo la domenica delle Palme che sarà il 28 marzo prossimo. Come ci fa sapere don Stefano Serafini, tutti gli appuntamenti si celebreranno evitando i momenti esterni come da indicazioni ricevute al momento. “Il tutto augurandoci che non ci siano ulteriori restrizioni – spiega don Stefano – le celebrazioni saranno aperte ai fedeli secondo il numero dei partecipanti che ogni chiesa può accogliere”. Il programma che vi sottoponiamo di seguito potrebbe essere infatti variato o limitato da eventuali nuove disposizioni relative al contenimento del contagio ed alle zone rosse… Per il momento questa è comunque la situazione. Intanto la prima novità riguarda la tradizionale via crucis vicariale che prima della domenica delle Palme si svolgeva a Tiglio.…

- di Redazione

A Filecchio si inaugura la novantesima panchina rossa

FILECCHIO – Va avanti nel territorio del comune di Barga l’opera di sensibilizzazione per la lotta contro il femminicidio e la violenza sulle donne; lotta che in Valle del Serchio ha come simbolo la povera Vanessa Simonini di Gallicano, oggi ricordata da decine di panchine rosse presenti su tutto il territorio della Valle e che testimoniano l’impegno contro la violenza di genere. Sabato 27 marzo, a Filecchio, verrà in tal senso inaugurata,  realizzata da Don Giovanni Cartoni e dai volontari della parrocchia, la novantesima panchina rossa. L’appuntamento è alle 14,30 presso le sale parrocchiali. L’evento si svolerà chiaramente nel rispetto delle norme anti covid. A collaborare alla sua organizzazione oltre al comune di Barga ed alla Commissione Pari Opportunità di Barga, l’associazione Non ti scordar di Te, l’associazione calcistica delle Filecchio Women. Sarà presente anche Maria Grazia Forlì, la mamma di Vanessa.

- di Redazione

La Settimana Santa nell’unità Pastorale di Fornaci

FORNACI  – La settimana santa nell’unità pastorale di Fornaci, Loppia e Ponte all’Ania. Si comincia con la domenica delle Palme che a Fornaci coincide anche con le quarantore. Per le quarantore appunto, lunedì 29 alle 9 la santa messa; a seguire l’esposizione del Santissimo fino alle 11.Poi l’adorazione eucaristica dalle 15 alle 17; stesso programma anche per martedì 30 mentre mercoledì 31 ci sarà l’esposizione eucaristica alle 9 ed alle 11 la santa messa e la chiusura delle quarantore. Per il Giovedì santo alle 9,30 è in programma la santa messa crismale nella cattedrale a Pisa mentre a Fornaci alle 20,30 la Messa in Coena Domini  che si terrà nella chiesa del Cristo Redentore. Per il venerdì Santo alle 17,30 sempre nella chiesa del Cristo Redentore,  azione liturgica e adorazione della croce; alle 20,45 la lettura ed il commento della Passione secondo Giovanni  (anche in diretta Facebook). Per il sabato santo la veglia pasquale non si terrà come previsto in…