Eventi

- 1 di Redazione

Fornaci di sabato sera, street food e Fornaci in canto

Fornaci di sabato sera, si intitola così l’iniziativa promossa dai negozi del Cipaf – Centro Commerciale Naturale di Fornaci che propone per tutto il mese di luglio degli speciali sabati. Tutti i sabato sera di luglio Fornaci vi aspetta poi con i negozi aperti dalle 21 e tutte le sere della festa invece spaghettata di mezzanotte presso il pub D’altro canto, offerta dal locale in collaborazione con Cipaf CNN. Gran finale del mese dal 30 luglio fino al 2 agosto compreso quando” Fornaci di sabato sera” farà anche da cornice alla manifestazione canora Fornaci in canto, il concorso di canto nazionale che si terrà dal 30 luglio al 1° agosto in piazza IV Novembre. Per questo ultimo scoppiettante fine settimana anche una inedita manifestazione dedicata allo street food con la presenza, il 31 luglio e poi il 1° ed il 2 agosto in via Dante Alighieri e parte di Via Medi, con i tavoli ospitati nel parco Menichini, di una…

- di Redazione

Fornaci in… Canto 2020 musica al centro (e spettatori a distanza)

FORNACI DI BARGA – Questa è l’estate di un’edizione straordinaria di Fornaci in…canto che resta Festival perché avverrà in tre serate, il 30, 31 luglio e 1 agosto, ma che rivede la sua formula perché diventa intrattenimento con musica dal vivo.  In Piazza IV Novembre a Fornaci di Barga (LU), questa XII° sarà un’edizione sperimentale e fuori dalle abitudini, dove non si farà tardi perché le esibizioni dureranno circa 30 minuti a cantante, i cantanti ad esibirsi ogni sera saranno tre, e dove le performance saranno messaggi appositamente studiati da una selezione di vincitori delle passate edizioni. Il calendario preparato dagli organizzatori Massimo Salotti, Direttore artistico, e Lucia Morelli prevede:   Giovedì 30 luglio: Burcu Duran feat Daniele Belli con ‘Musiche del Mediterraneo’; Patrizio Pierattini con ‘The invisibile Essential’ – (a scatola chiusa’) Regia di Michela Mirabucci; Cecè Tripodo con ‘Intimo’ Venerdì 31 luglio: Andrea Maestrelli con ‘Le canzoni di Leonardo’; Alfonsina con ‘Emozioni dal passato’; Annarè Persiano con ‘L’Amore al…

- di Redazione

I miracoli eucaristici nel mondo. La mostra al convento di San Francesco

BARGA – Nel chiostro del convento di San Francesco a Barga in via dei Frati, è stato concluso oggi l’allestimento di una mostra internazionale ideata e realizzata da Carlo Acutis, un  giovane deceduto nel 2006 e che in ottobre sarà beatificato e indicato come protettore di internet. La mostra verrà inaugurata in occasione delle celebrazioni per il Perdono di Assisi. Si intitola “I miracoli eucaristici nel mondo” ed è una rassegna fotografica con descrizioni storiche dei principali miracoli eucaristici (in tutto 136), verificatisi nel corso dei secoli in diversi paesi del mondo e riconosciuti dalla chiesa. La mostra è già stata ospitata nei cinque continenti e solo negli Stati Uniti d’America in ben 10 mila parrocchie. Nel Mondo è stata ospitata anche nei santuari mariani più famosi come Fatima, Lourdes, Guadalupe. Venerdì 31 luglio dopo la celebrazione delle 17,30 nella chiesa di San Francesco, ci sarà il taglio del nastro. La mostra sarà poi visitabile dalle 9 alle 19 fino…

- di Redazione

Memorie di Barga

Agosto si aprirà a Barga con un evento nel centro storico di Barga dove in Piazza San Felice, martedì 1 agosto alle 21, organizzato dall’Arciconfraternita di Misericordia di Barga, tornerà l’evento “Memorie di Barga” uno spettacolo tra letture di ricordi barghigiani tratti dai libri e dal giornale di Barga e di bella musica con la partecipazione della cantante Celeste Nardi, del pianista Alessio Anfuso e per le letture di Valeria Belloni e Sara Moscardini; con la regia di Graziella Cosimini e la collaborazione per la parte letteraria di Paolo Moscardini  

- di Redazione

A Gromignana la nuova passeggiata naturalistica

GROMIGNANA – La Pro Loco di Coreglia dopo i larghi consensi ricevuti a Tereglio e Lucignana, dà appuntamento agli appassionati della natura alle 9 del 2 agosto presso le scuole elementari di Gromignana, per una speciale passeggiata ecologica con la presenza di Ivo Poli, unod ei volti spesso a “i Colori del Serchio” la trasmissione di Abramo Rossi in onda su Noi Tv. Il percorso guidato si snoderà lungo le vecchie mulattiere e passerà dai resti archeologici del Castelliere Ligure Apuano. Alla fine della mattinata verrà offerto un aperipranzo presso i locali del Centro Parrocchiale. Per motivi organizzativi è gradita una telefonata di adesione al numero 3468096042. L’Organizzazione fornirà il materiale occorrente utile alla passeggiata ecologica.

- di Redazione

Il Mercato del Forte a Barga

Tra le novità di quest’anno a Barga l’appuntamento con il Mercato del Forte che si terrà il 6 agosto nei piazzali Matteotti e Pertini. Un evento con lo shopping irrinunciabile con le grandi marche e la qualità di questo mercato.  

- di Redazione

Agosto al Giardino, ecco gli eventi

BARGA – E’ iniziato con oggi, con il Mercatino dei Forte dei Marmi, il calendario di “Agosto al Giardino”, una serie di eventi di intrattenimento e musica ma non solo promossi sotto l’egida del Comune di Barga e di ArtCom Barga. Da domani venerdì 7 fino a domenica 9 agosto ci sarà in Piazza Pascoli il “Market Food Festival”, il festival del cibo di strada, con la presenza di diversi banchi con le più svariate offerte gastronomiche (dalle 12 alle 23). Martedì 11 agosto (piazzale Matteotti ore 21), l’appuntamento “Una serata con il contafole Andrea Campoli” (detto il Taton), evento su prenotazione al Bar Sport (347 4826136) o alla Pasticceria Lucchesi (3409009466).. Mercoledì 12 sempre in piazza Pascoli (ore 21), per il calendario di agosto del fesrtival letterario “Voltiamo Pagina”  la presentazione del libro Basnewende di Talatou Clementine Pacmogda (PlaceBook); introducono Sonia Ercolini e Giulia Santerini (Commissione Pari Opportunità del Comune di Barga). Sabato 15 e domenica 16 invece ci…

- di Redazione

Sabato 8 agosto in piazza San Felice è di scena il teatro

Le Fortunate Eccezioni Teatro presentano per sabato 8 agosto alle ore 21 in piazza San felice lo spettacolo teatrale “Fortunate Diversità – Storie di uomini, donne, animali e… panini”.  (ingresso libero). Si tratta di uno spettacolo brillante, ricco di fine ironia,  per trascorrere una serata piacevole Con: Valeria Belloni Alessandro Lutri Luciano Gassani Irma Orrico Regia: Roberto Pecchia

- di Redazione

Incontro letterario e live musicale con Alessio Vanni e gli Staindubatta

Domenica 9 agosto alle ore 19 sull’Aringo incontro letterario e live musicale con Alessio Vanni e gli Staindubatta. Tra musica e letture, verrà presentato il libro “37 giorni senza aerei”, con considerazioni e domande sulla società, l’ambiente, le nuove generazioni e il possibile disegno di un futuro differente, scritto da Alessio Vanni. Dialoga con l’autore Andrea Giannasi. Giovedì 13 agosto alle ore 21 in San Felice presentazione del libro “Gotha. Il legame indicibile tra ‘ndrangheta, massoneria e servizi deviati” di Claudio Cordova. Un’inchiesta che affonda le radici nella storia della ‘ndrangheta svelando legami con massoneria, ambienti eversivi e mondo delle istituzioni. Emergono amicizie, relazioni e collegamenti tra uomini di altissimo livello e cosche. Un sistema di potere capace di rafforzarsi, rigenerarsi e mutare nonostante le sanguinose guerre tra clan, le morti e gli arresti. Attraverso fonti giudiziarie inedite il libro dimostra come le famiglie calabresi entrino prepotentemente in alcune delle storie più oscure d’Italia: dal tentato Golpe Borghese, alla strategia della tensione, passando per il…

- di Redazione

Serata Omaggio a Pascoli

BARGA – In tempo di Covid19, tante manifestazioni della nostra zona sono state purtroppo annullate; altrettante si svolgeranno ma con modifiche dovute alla normativa conseguente alla pandemia. Così sarà anche per la Serata Omaggio a Giovanni Pascoli che dal 1992, salvo in caso di maltempo, si è sempre svolta nella suggestiva cornice del giardino di Casa Pascoli, a Castelvecchio. Così non sarà però nel 2020: alla luce delle disposizioni antiCovid l’abituale location purtroppo presenta una serie di problematiche non risolvibili dal punto di vista logistico. Pertanto, in via straordinaria, la serata del 10 agosto quest’anno vedrà una location d’eccezione: il Piazzale del Fosso a Barga. Sarà come al solito un intenso spettacolo tra la più bella musica accostata alla poesia pascoliana. A interpretare le liriche pascoliane saranno Irene Ferri, Ivano Marescotti e Alessandro Bertolucci, mentre la parte musicale, diretta dal m.o Andrea Albertini, vedrà l’esecuzione di brani degli autori classici e contemporanei (tra l’altro anche di Ennio Morricone, scomparso proprio in queste ore) da parte…

- di Redazione

Porta Reale ed altre xilografie. Ecco la mostra di Kraczyna

Dal 12 al 29 agosto prossimi la Galleria Comunale di via di Borgo a Barga tornerà ad ospitare le opere di uno degli artisti che dagli anni ’70 in poi ha legato il suo nome, il suo successo ed il suo amore a questi luoghi. Si tratta di Swietlan Kraczyna che anche in questa strana estate 2020 ha voluto rendere omaggio a Barga; alla sua seconda casa e alle sue splendide atmosfere, i suoi panorami, le sue suggestioni. La mostra si intitola “Porta Reale di Barga ed altre xilografie a colori” e la scelta del titolo è stata presa anche in occasione del ritorno a Barga dell’artista dopo il lockdiown, quanto è rimasto particolarmente colpito dalla bellezza delle mura di Porta Reale dopo il restauro ancora in corso. Era il 1973 quando Kraczyna, artista di fama mondiale e maestro incisore, con la moglie Amy al tempo impegnata con il festival Opera Barga, raggiunse la cittadina, ed è di quell’anno la…

- di oxocurators

Il 13 agosto Igor Santini canta De André; Nicola Salotti: Live Performance “9 hours – OLOS”

IGOR SANTINI CANTA DE ANDRE’ Dalle ore 21:00 alle ore 23:30 in Piazza Salvo Salvi – Da Aristo NICOLA SALOTTI performa dal vivo con ”9 hours” – OLOS Dalle ore 23:30 In  OXO Collection – The Gallery “Igor Santini Canta De André” Se la “canzonetta” si è trasformata e da “musica leggera” ha potuto assurgere a livello di Arte è merito senza dubbio di alcuni pazzi giovani che negli anni ‘60/’70 ci hanno creduto e hanno fatto del mestiere di far canzoni una raffinata questione di sensibilità e tecnica. Tra questi uno dei più importanti è stato certamente De André, che è riuscito a imprimersi nell’immaginario italiano come “Il Cantautore”, con canzoni che pongono al centro ciò che di solito sta ai margini, con l’amore dipinto con tutta la sua poesia e il suo realismo, con le raffinate “carezze” delle citazioni letterarie di cui la sua opera è cosparsa. Sarà dunque questo un umile omaggio, una passeggiata, in punta di…

  • 1
  • 2