Cultura

- di Redazione

Anteprima al BargaJazz Festival con un omaggio a Frank Zappa

La musica di Frank Zappa sarà la protagonista del concerto che si terrà domenica 3 maggio alle ore 21 presso il teatro dei Differenti di Barga.Il concerto, organizzato da Fondazione Toscana Spettacolo in collaborazione con Comune di Barga e Associazione Polyphonia, presenterà una produzione originale realizzata dal BargaJazz Ensemble, una formazione variabile che attinge di volta in volta dalle fila della Big Band di Barga Jazz i musicisti più adatti ai nuovi progetti. Un gruppo continuamente in bilico tra le profondità sonore della big band e le atmosfere cameristiche dei piccoli gruppi.L’omaggio a Zappa, terzo progetto originale per questo ensemble dal 2013, nasce da un’idea del trombonista, compositore e arrangiatore Massimo Morganti. Si tratta di una riscrittura di brani di Frank Zappa adattati ad un ensemble jazzistico che prende spunto da alcuni dischi live in cui Zappa ha utilizzato una sezione fiati allargata tra cui figuravano illustri nomi del jazz come Michael e Randy Bracker, Lou Marini, Tom Malone e…

- di Redazione

Spazio per tutta l’arte con Bel Canto in Barga in piazza Angelio

invia così la stagione d’arte, eventi ed appuntamenti che caratterizzerà l’estate 2015 di Barga. Il 24 aprile una delle prime iniziative stagionali con l’apertura in piazza Angelio della Galleria di Bel Canto in Barga che si propone come uno spazio libero a disposizione di tutti gli artisti che abbiano qualcosa da dire, ma anche di conferenze, intermezzi musicali, proposte di letteratura e di poesia e tutto quello che ha a che fare con l’arte. L’iniziativa è dell’Associazione Bel Canto in Barga che cura il festival che ha visto il suo anno 0 lo scorso mese di settembre, con un bel programma di concerti di lirica e musica che ha riscorso il tutto esaurito ed i consensi di critica e del pubblico. Il festival ci sarà anche nel settembre prossimo, ma prima di allora la Galleria ospiterà una serie di appuntamenti periodici con tante conferenze, presentazioni di concerti, incontri con gli artisti. E di volta in volta ospiterà le opere pittoriche,…

- di Redazione

Al via la prima stagione OFF del Differenti

L’associazione culturale Experia, in collaborazione con il comune di Barga, ha dato vita ad una stagione di Teatro OFF con compagnie professioniste e di livello che va ad aggiungersi al già notevole cartellone, appena concluso, proposto dal Teatro dei Differenti.Ciò che contraddistingue questa prima stagione OFF è l’offerta degli spettacoli, tutti di grande qualità, di compagnie fuori dal grande giro delle tournée nazionali ma di grande valore riconosciuto dal successo di critica e di pubblico. Un’esperienza nata grazie ai contatti di alcuni membri dell’associazione Experia; fra questi l’attore Alessandro Bertolucci che si è speso in prima persona per portare a Barga quattro spettacoli da non mancare. Il via giovedì 30 aprile (ore 21.15) con una serata dedicata al match di improvvisazione teatrale, uno spettacolo comico totalmente improvvisato, formato da due squadre di giocAttori che si contendono la vittoria. Un musicista scalda la platea ed un flessibile arbitro garantisce la qualità e la correttezza dell’incontro.Il 7 maggio Danila Stalteri porta in…

- di Redazione

Pittori di Barga in evidenza a My Flower

I pittori amatoriali delle scuole di pittura barghigiani di Unitre e Arcadia, Sonia Ercolini, Norah Cotogno, Anna Rita Giannotti, Assunta Barsotti, Nadia Agostini e Mario Droise hanno esordito alla prima edizione del Concorso amatoriale di pittura “My Flower” in occasione della Festa dell’Azalea di Borgo a Mozzano, con i quadri a tema sugli angoli più belli del paese. Ed hanno raccolto consensi a non finire vincendo i porimi tre premi in palio. I quadri sono stati visionati da una giuria composta dai professionisti Gianfalco Masini, pittore lucchese; Pierluigi Salsini, vignettista e Giovanna Marsili, scultrice ed i vincitori sono stati proclamati durante la premiazione tenuta Sabato 18 aprile nella sede del Comune. Ecco la classifica: 1° premio Anna Rita Giannotti – Dettagli per una Sintesi, 2° premio Sonia Ercolini – Il Ponte; 3° premio Mario Droise – Vista di un arco in Via degli Orti. Tutti i quadri della squadra barghigiana insieme a quelli dei loro docenti Christopher Bell e Emanuele…

- di Redazione

Rimandato al 6 maggio il concerto della Ruggiero, ma a Castelnuovo è stato comunque grande spettacolo

Tutto rimandato al 6 maggio. Il concerto di Antonella Ruggiero, attesa per ieri sera sul parco del Teatro Alfieri di Castelnuovo con il suo spettacolo “Libera”, si terrà mercoledì 6 maggio. La bravissima cantante era senza voce e non ha potuto esibirsi a causa di una laringite. Per una artista incredibile come lei, che caratterizza la sua musica anche con virtuosismi che solo pochi riescono a raggiungere, impossibile cantare davanti ai 500 ed oltre spettatori richiamati dall’evento organizzato davvero alla perfezione del “Family banker office” della filiale Banca Mediolanum di Castelnuovo di Garfagnana, che all’Alfieri ha invitato la sue clientela, ma che ha permesso a Castelnuovo di poter ospitare questo appuntamento patrocinatgo dal Comune di Castelnuovo ed inserito nella rassegna musicale dell’Alfieri. Non c’è stata la Ruggiero, che sul palco si è scusata con il pubblico, dando quindi appuntamento al 6 maggio prossimo sempre alle 21,15, ma non è davvero mancato lo spettacolo ed alla fine il pubblico, che ha…

- di Giulia Paolini

Una galleria per Bel Canto in Barga. Spazio aperto e libero per tutte le forme d’arte

L’associazione “Bel Canto” in Barga si ripresenta con nuovi progetti, con idee fresche e moderne e soprattutto con una nuova location che già dalle prossime settimane sarà il luogo che ospiterà tante iniziative artistiche, culturali e musicali che animeranno la bella stagione barghigiana. Dopo il grande successo del festival lirico dello scorso settembre, il prossimo 24 Aprile alle 18 l’inaugurazione della sede estiva dell’Associazione: la Galleria di Bel Canto in Barga ospitata nei bei locali ex Vaso di Pandora in piazza Angelio. Un luogo dove l’arte in tutte le sue forme si incontrerà e regalerà momenti interessanti per il pubblico. Particolarità della Galleria sarà quella di essere uno spazio libero, aperto e gratuito, per conferenze, per pittori, scrittori, musicisti, fotografi della zona e non solo: uno spazio di conoscenza e condivisione di tutte le espressioni creative ed estetiche dell’arte. Nel giorno inaugurale in mostra le opere di Swietlan Kraczyna, Alba Calamari, Chris Bell, e di altri artisti locali; le fotografie…

- di Redazione

I “nessi” di Alessandro Bergonzoni chiudono la stagione di prosa del Differenti

Ultima data per la stagione di prosa del Teatro dei Differenti. A Barga, sabato 18 aprile (ore 21), sarà Alessandro Bergonzoni a chiudere il cartellone con il suo Nessi. Uno spettacolo atteso che sicuramente segnerà un nuovo tutto esaurito. Nessi, sempre codiretto con Riccardo Rodolfi, racconta quel nastro di fili che collega ognuno di noi con il resto del mondo. Uno spettacolo ironico, spiazzante, diverso da tanti suoi, che non è satira e oltre alle risate, chiama in causa tutti noi ai doveri verso gli altri, i figli, gli amici, i malati, i poveri, i ricchi, la natura. Si chiude così questa staguione di prosa 2014/15. Una stagione di affermazioni per il Differenti: per la prima volta, dopo anni, una doppia serata di apertura del cartellone, con Alessandro Preziosi, e l’aver già superato le duemilatrecento presenze nelle nove serate andate in scena. Un teatro fortemente in crescita grazie anche alla collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo. Info: Ufficio Cultura del Comune…

- di Redazione

A Barga Sabina Guzzanti a presentare il suo film “La trattativa”

L’Attrice e regista Sabina Guzzanti sarà a Barga giovedì 14 maggio, per presentare il suo ultimo lavoro, “La trattativa”. Il film ricostruisce una delle pagine più oscure della vita della Repubblica, ovvero la vicenda nota come trattativa Stato – mafia. La proiezione si svolgerà al cinema Roma, alle ore 21. Al termine, l’intervento della regista e il dibattito con il pubblico.Per informazioni: 389 6608585 – Facebook: La Trattativa a Barga – Cinema Roma 0583/711312

- di Lu.Gal.

Il Bello ed il Buono di Barga in mostra

Una mostra interessante e piacevole da vedere quella realizzata dagli studenti del corso di pittura di Unitre Barga, giunti ormai al terzo anno accademico. Un omaggio a Barga ed ai suoi angoli e scorci più caratteristici, ma anche all’essenza che si respira vivendo le vie e le carraie del centro storico, i suoi monumenti e le sue chiese. Il tutto prendendo spunto dalle foto altrettanto artistiche realizzate in questi anni su Barga dai due fotografi locali Pier Luigi Tortelli e Paolo Marroni e sviluppando da queste tanti quadri, seguiti in questo percorso, sviluppato peraltro con stili diversi, dai docenti Chris Bell e Emanuele Biagioni. Così la mostra che stamattina, vigilia di Pasqua, è stata inaugurata nell’atrio di Palazzo Pancrazi, sede del comune. Lo stile dei due maestri che seguono da tre anni a questa parte allievi artisti di tutte le età, ma accomunati da una grande passione per l’arte, si ritrova molto nelle opere in mostra, che rimarranno visibili fino…

- di Redazione

Un riconoscimento per il cortometraggio del Centro di Salute Mentale di Fornaci

Il Centro di Salute Mentale di Fornaci di Barga vince a Bagno a Ripoli (FI) una Menzione Speciale al Festival “Schermi Irregolari 2015” per un cortometraggio, dal titolo “Miracolo in Lavanderia”, prodotto presso il Laboratorio di Arte-terapia Multimediale, in collaborazione con l’associazione Culturale AEDO. La notizia è di oggi 2 aprile. Il filmato verrà proiettato nel corso della serata finale del Festival, il 17 aprile prossimo, alle ore 21, presso il Teatro Comunale di Antella a Bagno a Ripoli (Firenze). I cortometraggi sono realizzati dagli utenti e dagli operatori del Centro Diurno “Tuiavii di Tiavea” secondo una metodica originale, denominata “ricerca dello spirito dei luoghi”, sotto la guida di Carmine Parrella, psicologo esperto di filmografia. Il gruppo va alla ricerca di luoghi interessanti che suggeriscano l’ambientazione di storie dettate dalla realtà o dalla fantasia. Questa modalità permette agli attori di rapportarsi in modo creativo col contesto comunitario, superando così situazioni di separatezza, stigma o marginalità. Durante la lavorazione vengono, infatti,…

- di s.e.

Le bellezze di Barga viste dagli occhi dei pittori Unitre

Per completare il percorso didattico dei corsi di pittura svolti in questi mesi presso la sede dell’Università delle Tre Età di Barga durante il 3° anno accademico, gli studenti insieme ai loro docenti Chris Bell e Emanuele Biagioni, esporranno per la prima volta i loro quadri dedicati alle bellezze di Barga. Come fonte di ispirazione, i pittori hanno usato delle foto concesse dai fotografi amatoriali Pier Luigi Tortelli e Paolo Marroni che hanno immortalato angoli, stagioni e atmosfere di Barga e dintorni. Le stesse foto usate saranno esposte per fare da cornice ai bellissimi quadri che rispecchiano lo stile, la creatività e l’anima di ogni pittore.L’Atrio del Comune sarà per una settimana un’esplosione di colori, forme e sensazioni indimenticabili. Per poter ammirare queste opere la cittadinanza è invitata all’inaugurazione sabato 4 aprile alle ore 12. La Mostra continuerà fino a domenica 12 aprile con i seguenti orari: 10-12/16-19 festivi , 9-14 feriali. Ingresso libero. Per informazioni: unitre.barga@virgilio.it

- di Giulia Paolini

Fruzzetti inaugura la stagione artistica alla Galleria Comunale con “Figure Retoriche”

Al via la stagione artistica della Galleria Comunale di Barga con le opere di Giancarlo Fruzzetti, che ha presentato la mostra “Figure Retoriche, Punti d’incontro tra singolare e plurale”. Fruzzetti è un artista poliedrico, perchè oltre a dipingere ritratti, negli anni ha scritto il romanzo “Manicomia”, incentrato sulla decadenza sociale dell’Italia della seoconda Repubblica (testo presentato anche alla Fiera del Libro di Torino) e, da appassionato di film e lungometraggi, ne ha realizzato uno dandogli il titolo “Tutta colpa di una figlia alimentata ad elio!!!”. I suoi dipinti come del resto le sue opere letterarie e cimematografiche, riportano con attenzione i sentimenti e ciò che circonda ogni individuo, i ricordi del passato e un intenso presente. Spesso i suoi ritratti riportano tra le rughe e i sorrisi qualcosa di più del reale, esprimono le aspettative e le volontà di ogni individuo ritratto. Sono dipinti che lui stesso definisce “allegorie della vita”, quindi figure retoriche del vissuto. La mostra, curata dall’associazione…