Cultura

- di Fiorella Corti

“Canto le cose che mi sono care”. Così Fornaci ha ricordato Geri di Gavinana

Bellissima e coinvolgente serata al Teatro Giovanni Pascoli di Fornaci quella di sabato 19 settembre per gli amanti della poesia e in particolare del personaggio Giuseppe Geri, meglio conosciuto come Geri di Gavinana. Gli amministratore del gruppo Facebook “Sei di Fornaci di Barga? Questo è il tuo gruppo!!!” , in particolare Daniele Capecchi, Flavio Michi e Claudio Stefanini, ha infatti portato alla ribalta la figura del poeta che per oltre trent’anni ha lavorato, vissuto e creato le proprie opere letterarie nel paese di Fornaci, celebrandone i quarant’anni dalla morte. Flavio Michi ha condotto lo spettacolo teatrale, accompagnando come voce narrante le immagini video, curate da Ivano Stefani, che scorrevano alternate alla lettura delle poesie in un clima di coinvolgimento crescente, senza soluzione di continuità, ricco di suggestione e di grande ironia, qualità che certamente caratterizzava l’autore. Lo spettacolo “Canto le cose che mi sono care” ha segnato un passaggio di grande pregio dal mondo virtuale, dove appunto era nata l’idea…

- di Redazione

Massimo Salotti finalista al Premio Internazionale 2015 di Arte Contemporanea di Trieste

nella foto La Campana Incrinata, Massimo Salotti – Digital Art (70×100 PVC (Dalla nome page di Massimo Salotti)Prezioso riconoscimento per il pianista e compositore fornacino Massimo Salotti, che guadagna la Finalissima del Premio di Arte Contemporanea di Trieste “LINX” con la suo Opera di Arte Digitale “David”, ennesimo omaggio all’arte straordinaria di David Lynch, un riferimento assoluto per il gusto artistico di Salotti. Stamani la cerimonia di premiazione del 1° Concorso Internazionale LINX che si terrà presso l’Auditorium del Salone degli Incanti, Riva Nazario Sauro 1 a Trieste (http://salonedeglincanti.comune.trieste.it) – domenica 20 settembre alle ore 11:00 — durante la quale saranno proclamati i vincitori delle tre sezioni in concorso, i sei vincitori dei premi speciali fiera d’arte contemporanea, i sei vincitori dei premi speciali Be Art Builder, il premio al miglior artista Under 21 ed infine la lista dei 20 vincitori (fra tutti i finalisti) di un’ulteriore esposizione delle loro opere insieme ad una selezione di artisti internazionali in uno…

- di Redazione

Presentata la nuova stagione di prosa del “Differenti”. Il via il 19 novembre con Teresa Mannino

Nove spettacoli di qualità, dal teatro classico all’attualità, l’arrivo anche della musica, tanti attori ed interpreti di fama nazionale. Un programma d’eccellenza, in omaggio alla sensibilità culturale e teatrale che ha dimostrato la popolazione barghigiana in questi anni. Questa la nuova stagione di prosa del teatro dei Differenti presentata a Barga da Comune e Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, da sempre al fianco dell’amministrazione nell’allestimento della programmazione teatrale del settecentesco “Differenti” di Barga. L’avvio degli spettacoli il prossimo 19 novembre con l’ultimo appuntamento che andrà in scena il 22 marzo. Già dalla prossima settimana aprirà la campagna abbonamenti che fino al 24 ottobre sarà riservata al rinnovo dei vecchi abbonati e poi sarà aperta a tutti. Con l’obiettivo di centrare il successo di partecipazione dello scorso anno quando gli abbonamenti si fermarono, per decisione del Comune, a quota 210 per lasciare comunque qualche posto disponibile per i non abbonati nel piccolo teatro barghigiano che può ospitare fino a 240 persone. Anche…

- di Redazione

A 40 anni dalla scomparsa, una serata dedicata alle poesie di Geri di Gavinana

Il 22 settembre ricorrono i 40 anni dalla scomparsa di Geri di Gavinana, rimasto nella memoria di Fornaci e della sua comunità come cantore di Fornaci attraverso la poesia. A cura del gruppo Facebook, “Sei di Fornaci di Barga? Questo è il tuo gruppo!” è stata organizzata una serata per ricordarlo. L’appuntamento è per sabato alle 21 al Teatro Pascoli di Fornaci di Barga. L’ingresso è gratuito. Geri giunse a Fornaci da Gavinana negli anni ’30 per lavorare alla SMI. Una volta in pensione rimase però a Fornaci ospitato all’Albergo Gorizia guadagnandosi in tutti quegli anni la stima e la simpatia della comunità. La poesia per lui era tutto. Scriveva poesie dappertutto: sui tovaglioli di carta, sui fogli di quaderno… Poi le faceva battere a macchina da persone che lo conoscevano Ne ha scritte tantissime raccontando Fornaci, la vita di tutti i giorni, le nascite, i matrimoni e anche i momenti tristi. Proprio per iniziativa di “Sei di Fornaci”, grazie…

- di Redazione

Di successo in successo, il cammino trionfale di Bel Canto in Barga

Di successo in successo, di piazze e teatri gremiti, di tanti consensi del pubblico è costellato il cammino ormai vicino al traguardo di Bel Canto in Barga 2015, il festival d’opera organizzato a Barga dal vulcanico soprano Sally Li. Anche dopo la bella serata in piazza Angelio di venerdì sera, dedicata alle arie dei più celebri musical ed alla canzone popolare e napoletana, la nostra Sally e tutto il suo staff possono dirsi più che soddisfatti di questa manifestazione che ha regalato tanti momenti intensi ed emozionanti di bella musica per tuti gli appassionati dell’opera italiana in particolare. Ieri sera era davvero bello il colpo d’occhio di piazza Angelio, completamente gremita di gente; attenta ad ogni prova degli artisti di Bel Canto; una platea che ha regalato a tutti applausi calorosi. Tante belle canzoni, tanti brani noti della musica italiana e dei musical sono stati eseguiti dal soprano Salli Ly, dal tenore Alberto Sousa, dall’applauditissimo tenore ottantaquattrenne Gianluca Martinelli, dal…

- di Redazione

A Losanna la nuova mostra di Emanuele Biagioni

Inaugura oggi 10 settembre a Losanna (Svizzera), la nuova mostra dell’artista barghigiano Emanuele Biagioni. Continua così il percorso internazionale di questo artista di casa nostra che sta riscuotendo sempre maggiori consensi di critica e di pubblico. La mostra delle sue opere, dal titolo “Paysage” (Paesaggi) è appunto un viaggio attraverso i paesaggi più disparati visti dal personale occhio creativo dell’artista. Si tiene presso la Swiss Art Space in Rue du Valentin 32 e sarà visitabile fino al prossimo 26 settembre. Emanuele Biagioni nasce il 19 novembre 1973 a Barga (Lu), dove vive e lavora. Si interessa sin dall’infanzia all’arte ed in particolare alla pittura ad olio, tecnica appresa e sviluppata presso il Liceo Artistico Statale di Lucca, dove si diploma nel 1991. Prosegue il suo percorso all’Accademia di Belle Arti di Firenze nella scuola del prof. Roberto Giovannelli, diplomandosi nel 1995. L’anno successivo vince la borsa di studio per frequentare il corso di incisione a colori di S. N. Kraczyna…

- di Redazione

Suggestione e magia in Duomo con Bel Canto in Barga

Suggestione, magia, emozione. Così la serata dedicata alla musica sacra che lunedì sera ha impreziosito il programma di Bel Canto in Barga 2015. Ospitati nella bella cornice del Duomo di Barga, davanti ad una bella cornice di pubblico, tutti i protagonisti di Bel Canto: il baritono Bruno Caproni, il soprano Sally Li ed il tenore Alberto Sousa, ma anche il pianista Julian Evans che ha completato il terzetto di accompagnamento all’organo con Andrea Anfuso e Massimo Salotti. Ospite della serata anche il tenore Ganluca Martinelli. Sono stati eseguiti diversi ed intensi brani operistici e musicali di ispirazione sacra presentati con particolare bravura da tutti gli artisti della serata. Alla fine, per tutti, tanti applausi e l’immancabile richiesta di bis che accompagna sempre, ad ogni nuovo appuntamenti, gli eventi di Bel Canto in Barga.

- di Redazione

Con La Traviata, nuovo grande successo per Bel Canto in Barga

Bisogna proprio dirlo. Sally Li, il giovane soprano che a Barga ha trovato la sua casa grazie all’amore con Riccardo ed alla loro piccola Giada, è in grado di compiere grandi, piccoli miracoli. Lo ha fatto lo scorso anno realizzando per la prima volta il festival Bel Canto in Barga e ricevendo larghi consensi di critica e di pubblico; lo ha ribadito più che mai in questo settembre con la seconda edizione di questa manifestazione che sta proseguendo di successo in successo. Gli auspici non erano stati dei migliori: solo qualche settimana fa, l’indisposizione improvvisa della cantante che avrebbe dovuto ricoprire il ruolo di protagonista nell’opera La Traviata, seconda produzione del festival. Sally però non si è data per vinta, e sapendo di poter contare su una forte e bella voce, si è sobbarcata l’onere, oltre a quello di mettere in piedi tutta la macchina organizzativa, di ricoprire il posto vacante e di presentarsi al pubblico barghigiano con pochissimo preavviso…

- di Redazione

Apertura col botto per Bel Canto in Barga 2015

Una bella serata per tutti gli appassionati del bel canto presenti ieri sera (ed erano in tanti) in piazza Angelio. Il festival Bel Canto in Barga ha inaugurato la sua seconda edizione con una serata dedicata ai brani più illustri ed apprezzati dell’opera italiana. Nella bella cornice di Piazza Angelio, di fronte ad un pubblico attento ed appassionato, si sono esibiti con indiscussa bravura tutti i protagonisti di Bel Canto in Barga: il soprano Sally Li, il baritono Bruno Caproni, il tenore Alberto Sousa ed il pianista Julian Evans. La serata, organizzata con la collaborazione de L’Osteria di Riccardo Negri ed il patrocinio del comune di Barga, è scorsa via liscia e piacevole fino alla fine, con tanti appalusi per tutti gli artisti ed una speciale standing ovation per il brano O sole mio, interpretalo dal tenore Alberto Sousa, per il quale è stato necessario il bis. Insomma, proprio una bella serata quella dedicata all’opera italiana, che ha aperto con…

- di Redazione

Bel Canto in Barga festival, si parte il 3 settembre con il galà dell’opera italiana

Dopo la serie di appuntamento con musica ed arte alla galleria aperto in Piazza Angelio, è tempo di conto alla rovescia per la seconda edizione del “Bel Canto in Barga”, atteso festival che si terrà nel centro storico di Barga dal 3 al 12 settembre prossimi. Dopo il grande successo dell’edizione 2014 del Festival, la manifestazione quest’anno avrà come ospite e protagonista il famoso baritono Bruno Caproni, che ha interpretato ruoli principali nelle opere di Verdi in grandi teatri di tutto il mondo come the Met Opera, Royal Opera House, il teatro La Scala e molti altri, oltre ad aver fatto tour di concerto con Pavarotti. Con lui quest’anno verrà portata in scena La Traviata di Giuseppe Verdi (5 e 10 settembre teatro dei Differenti ore 21). Al festival parteciperanno giovani cantanti lirici di talento e tra questi è prevista una partecipazione speciale visto che il ruolo di protagonista nella Traviata sarà interpretato dalla presidente dell’Associazione Bel Canto, Sally Li.…

- di Redazione

Franco Pegonzi: “Armonia e musicalità delle forme”. In mostra a Lucca dal 5 settembre

Inaugura sabato 5 settembre, alle 18, la personale dell’artista di origini barghigiane Franco Pegonzi dal titolo “Armonia e musicalità delle forme”, che sarà ospitata nel suggestivo scenario della Chiesa dei Servi (piazza dei Servi) nel centro storico di Lucca. L’esposizione, ad ingresso libero,resterà aperta fino all’11 ottobre ed organizzata dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca, nell’ambito del calendario delle mostre espositive che la Fondazione organizza dal 2008. Nella mostra l’artista barghigiano espone una importante rappresentativa di sculture e pitture della sua più recente produzione. “Opere che svelano la luminosa quanto appassionata ricerca dell’essenziale – si legge nell’introduzione al catalogo a cura di Marco Palamidessi – , dove la sinuosità e la dolcezza delle forme vincono il buio e la resistenza della pietra; dove gli spessori si calibrano e si bilanciano in rapporto con le curvature, tanto che qui non s’avverte alcun senso di precarietà negli sviluppi, sempre caratterizzati da un notevole virtuosismo”. L’esposizione, a ingresso libero, sarà aperta fino…

- di Redazione

Con il concorso internazionale la chiusura di Barga Jazz 2015

Il 28 e 29 agosto si è concluso, al Teatro dei Differenti di Barga, il XXVIII concorso di arrangiamento e composizione per orchestra jazz, atto finale del Barga Jazz festival. Allo spagnolo Eduardo Rojo Gonzalez il primo premio per la sezione arrangiamenti di musiche di John Taylor mentre per le composizioni originali è stato premiato il brano Ytzoid del britannico Thomas Haines. Dieci le composizioni e gli arrangiamenti selezionati per essere eseguiti dalla BargaJazz Orchestra diretta da Mario Raja composta da 18 professionisti e solisti d’eccezione: Andrea Tofanelli, Fulvio Sigurtà, Andrea Guzzoletti e Stefano Benedetti alle trombe; Massimo Morganti, Silvio Bernardi, Marcello Angeli e Davide Guidi ai tromboni, Nico Gori, Dimitri Grechi Espinoza, Renzo Telloli, Alessandro Rizzardi e Rossano Emili ai sax; Stefano Onorati al Pianoforte; Angelo Lazzeri alla chitarra; Luga Gusella al Vibrafono; Paolo Ghetti al contrabbasso e Stefano Paolini alla batteria. Per il BargaJazz Contest (il concorso riservato alle band emergenti) quattro i gruppi selezionati per le finali…