Cultura

- di Lu.Gal.

Serata mistica con Paolo Fresu ed i corsi del gruppo A Filetta

E’ stata veramente una serata di grande musica quella che ci ha regalato il Barga Jazz festival, giovedì 21 agosto al Teatro dei Differenti. Un gran bel concerto dal titolo “Mistico Mediterraneo” con protagonista il grande Paolo Fresu alla Tromba e con lui gli altrettanto eccezionali interpreti di questa serata, il gruppo polifonico corso A Filetta (Jean-Claude Acquaviva, Paul Giansily, Jean Luc Geronimi, José Filippi, Jean Sicurani, Maxime Vuillamier, Ceccè Acquaviva) e Daniele Di Bonaventura in accompagnamento al bandoneon.Barga Jazz fa parte a pieno titolo del progetto transfrontaliero “Sonata di Mare“, che unisce suoni e voci delle genti del nostro Mediterraneo e coinvolge importanti festival in Sardegna, Toscana, Liguria e Corsica, con produzioni originali di scambio tra artisti . Così è anche per “Mistico Mediterraneo” che è sbarcato a Barga prodotto dal comune sardo di Berchidda. Mistico Mediterraneo è anche il titolo dell’Album realizzato da questo gruppo, che ieri sera ha incantato un teatro dei Differenti completamente esaurito. Con tanti…

- di MeCap

Art@EnoJazz, a villa Libano non solo jam session

Procede senza pause il programma del BargaJazz Festival con protagonista assoluta – dopo una certa ora – la bella Villa Libano. Uno spazio “rinato” durante la passata edizione di EnoJazz (il dopo festival) e nel 2014 ottimamente sfruttato sin dall’inizio dell’estate grazie alla nascita del “Nuovo Circolo dei Differenti” che ha creato un sopraffino contenitore per musica ed arte. E l’arte, anche nei giorni del festival Jazz, continua ad essere protagonista grazie alla rassegna Art@EnoJazz, una collettiva arrivata alla sua seconda edizione e curata da Venti d’Arte. Una mostra che segue le esposizioni del gruppo “Libeccio” durate tutta l’estate la quale propone diversi codici espressivi che ben si legano ai diversi arrangiamenti musicali che fino al 30 agosto riempiranno le sale della villa. Pittura, scultura, fotografia di artisti selezionati in tutta la Toscana accolgono chi entra al piano terra di villa Libano, onde poi proseguire al piano superiore per un totale di quindici opere di arte contemporanea che spaziano tra…

- di Redazione

Barga Jazz e Paolo Fresu. Un’amicizia che dura dal 1986

Siamo alla ventisettesima edizione per il BargaJazz Festival nato nel 1986 come concorso di composizione e arrangiamento per orchestra jazz. Il c oncorso rimane uno dei punti focalid ella manifestazione e così sarà anche quest’anno nelle sere del 22 e 23 agosto, presso il teatro dei Differenti. Ospite speciale del concorso, a lui dedicato, il grande Paolo Fresu (nella foto di apertura di Mariano Moriconi al Barga Jazz festival nel 1990). “Se nelle prime edizioni la sezione “A” del concorso (arrangiamento) è stata dedicata alle composizioni di un musicista particolarmente significativo nella storia della musica jazz (Coltrane, Mingus, Davis, Monk ecc), dal 2000 è nata una nuova formula che prevede la partecipazione di un musicista ancora in attività che viene invitato al Festival a suonare con la BargaJazz Orchestra gli arrangiamenti scritti dai concorrenti appositamente per lui. Trovesi, Rava, Gaslini, Konitz, Swallow sono stati i primi che hanno accettato la sfida contribuendo a far crescere il nostro Festival.” Così Giancarlo…

- di Redazione

Barga Jazz Contest. Lunedì 18 e martedì 19 il concorso dedicato ai gruppi emergenti

Dopo l’apertura di “Barga IN Jazz” domenica 17 Agosto, il festival continua il 18 e il 19 agosto con il BargaJazz Contest (il concorso dedicato alle band emergenti da 3 a 7 elementi). Quattro i gruppi selezionati per le finali: Head Project Trio, Francesco Massagli Quartet, che si esibiranno lunedì in Piazza Angelio; Illogic Trio e Giulia Facco Quintet che saliranno sul palco martedì 19. La sera di martedì verrà assegnato un premio al miglior gruppo emergente ed anche un premio speciale al miglior solista tra i gruppi in gara dedicato a Luca Flores. A fine concerto continua Enojazz, presso Villa Libano a cura dell’associazione Nuovo Circolo dei Differenti. Un luogo apposito per le jam session dove tutte le sere fino al 30 agosto, musicisti e appassionati si ritroveranno per suonare fino a notte inoltrata. (Info e prenotazioni tel. 0583723860). Ecco infine gli altri appuntamenti del BargaJazz Festival XXVII edizione dedicata quest’anno alle composizioni di PAOLO FRESU che sarà l’ospite…

- di Redazione

Barga In Jazz, domenica 17 agosto è la festa del jazz…

Apertura del Festival domenica 17 Agosto con “Barga IN Jazz”, ogni anno l’evento più partecipato del festival con musica nelle vie e piazze del centro storico di Barga. Una sorta di visita guidata a tempo di jazz del suggestivo borgo partendo da Porta Reale dove alle ore 17 verrà tagliato il nastro per l’inaugurazione del festival con la Sound Street Band. Subito dentro porta ad accogliere i partecipanti il Roberto Pinori Quartet, mentre poco più avanti in Piazza SS. Annunziata le “Stazioni Sonore” di Claudia Tellini e Nicola Vernuccio. Il percorso continua in piazza del Teatro con l’animazione musicale per bambini curata dall’Associazione Manidoro. In Piazza Angelio uno spazio aperto a chi si vuole unire alla festa con le jam session del BargaJazz Club con Simone Venturi, JJ Carde e Leo Gnesi. In Piazza Salvo Salvi “ISMAEL CIRCUS” uno dei gruppi vincitori del concorso T-Rumors curato dall’Associazione ToscanaMusiche. In piazza Garibaldi il quartetto del saxofonista Moraldo Marcheschi mentre nella suggestiva…

- di Redazione

Torna a Barga la collettiva Art@EnoJazz

L’associazione culturale Venti d’Arte, in collaborazione con il Circolo dei Differenti e Barga Jazz, all’interno di uno dei contesti più apprezzati e conosciuti sul territorio nazionale – come quello del Festival Jazz del capoluogo barghigiano – organizza per il secondo anno consecutivo, nella meravigliosa cornice di Villa Libano a Barga (LU), la mostra collettiva “Art@ENOJAZZ”. Una manifestazione che ha come obiettivo il dialogo tra i codici espressivi visivi e le espressioni sonore del Jazz. L’apertura è prevista per domenica 17 agosto, in concomitanza all’inizio delle performance musicali di Barga Jazz, alle ore 21,30, quando la storica e bellissima Villa Libano a Barga si trasformerà, ancora una volta, durante l’estate barghigiana, in una raffinata e seducente signora d’altri tempi. Un inusuale quantomai straordinario ambiente dove si riuniscono, al ritmo delle note jazz, 15 selezionati artisti provenienti da tutta la Toscana, portatori di altrettante diverse forme artistiche tra pittura, scultura e fotografia: Candida Abbondio, Kerry Bell, Roberto Giansanti, Fabio Guazzelli, Keane, Elio…

- Commenti disabilitati su The Barga Jazz Festival starts on Sunday 17th August di Sonia Ercolini

The Barga Jazz Festival starts on Sunday 17th August

The historical centre will come alive on Sunday 17th August with the opening of the 2014 edition of the Barga Jazz Festival. Sound Street Band, Moraldo Marcheschi Quartet, Claudia Tellini and Nicola Vernuccio, Nino Pellegrini, Bianca Barsanti, Simone Venturi & Bjclub open session and many Jazz groups will fill the the streets and squares of the town with their music. At 6 pm Vittorio Alinari “Alchimie” will peform at the Duomo di S. Cristoforo while in the evening in Piazza Angelio you can listen to the quartet of Nico Gori, Alessandro Lanzon Stefano Tamborrino and Gabriele Evangelista.On the 18th and 19th August the BargaJazz Contest will take place dedicated to four talented groups selected for the finals: Head Project Trio, Francesco Massagli Quartet, Illogic Trio and Giulia Facco Quintet. On the 20th Paul McCandless & West Coast Jazz Quintet. The founder of the Oregon will present his new pieces with Andrea Pellegrini, Marco Cattani, Francesco Desiato, Mirco Capecchi, Michele Vannucci.On…

- di Lu.Gal.

Dopo Pascoli, l’incontro di Alessio Boni con l’arte di Bellany

Dopo la splendida prova di Casa Pascoli, aiutato anche da una luna mozzafiato e dal fascino mistico della casa che fu di Giovanni Pascoli, che hanno reso il tutto ancora più intenso, Alessio Boni questa mattina si trovava ancora dalle nostre parti per scoprire un’altra delle eccellenze che questa terra ha saputo negli anni catturare e tenere vicina a sé: John Bellany. Accompagnato dal sindaco Marco Bonini e dal vicesindaco Caterina Campani, tra gli altri, ha visitato le stanze che sotto la Volta dei Menchi accolgono alcune delle centinaia di opere che Bellany ha dedicato alla Valle del Serchio e che fanno parte della bella antologica che a Barga si terrà fino al mese di settembre. A Bellany era dedicata la “Serata Omaggio a Pascoli” e di Bellany, dopo aver letto il catalogo della mostra consegnatogli l’altra sera, ha voluto scoprire e vedere da vicino le opere. Così la visita della mostra, proseguita poi con una conoscenza del borgo storico…

- di Redazione

Venti d’Arte now runs the Town Hall Gallery offering contemporary artistic venues

Barga has finally become an important location for many local and international artists where you can admire various art exhibitions. Young and enthusiastic cultural realities have contributed to the enrichment of new artistic and cultural projects like for example “Venti d’Arte” that now runs the Town Hall Gallery offering the visitor a renovated environment and various contemporary forms of art as you can see from the calendar below: From 9th to 17th August Paolo Sebastiani in line with extreme decorative purism proposes elegant and suggestive curls which recall the Art Decò period. From 21st to 28th August “Riflessi_oni”, a photographic exhibition by Giorgio Franchi. A multitude of reflections of Nature in the water that play with reality and fantasy. From 1st to 14th September Barga hosts the International Roman artist Massimo Catalani. A marble totem to protect the sea-beds will be sculptured live in Piazza Angelio in the heart of Barga. The finished sculpture will then be placed in the…

- di Lu.Gal.

Moda, musica e tanta gente al Giardino

Una bella serata di gente, spettacolo e musica quella vissuta da Barga Giardino giovedì nell’ambito delle iniziative di “Aspettando San Rocco”. Nel piazzale Matteotti c’era la musica dal vivo, con il ritorno sulla piazza barghigiana del gruppo “Pianeta Zero”, una delle più titolare cover band di Renato Zero che a Barga vanta centinaia di passionati fan. Anche giovedì sera il pubblico che ha seguito il gruppo lucchese è stato da grandi occasioni con una partecipazione al concerto da veri “sorcini”. Proprio come se sul palco si fosse esibito lo stesso Renato Zero. Se il piazzale era pieno, anche la centralissima via Mordini non scherzava, completamente gremita di gente che non si è persa nemmeno un minuto della sfilata di moda proposta dal negozio L’angolo di Piera e Margherita e dalla Gioielleria ottica Notini: i capi di abbigliamento della collezione autunno/inverno 2014 e gli accessori ed i gioielli per un abbinamento ad hoc, sono stati presentati da tante modelle e modelli…

- di Me.Cap.

La poesia di Barga incanta il pubblico in San Felice

Nella bella cornice degli Orti della Misericordia, in San Felice, una struggente serata dedicata alla poesia barghigiana. L’iniziativa, dal titolo “La poesia di Barga“, organizzata dall’Arciconfraternita di Misericordia, si è tenuta lo scorso 3 agosto, caratterizzata da una bella cornice di pubblico e da unanimi consensi. Lette, come solo lei sa fare, da Graziella Cosimini, il pubblico ha ascoltato le poesie di Mario Pieroni “Tiglio”, Emma Agostini, Gualtiero Pia, Mario Mazzoni, Angelo Moriconi, Corrado Carradini, Domenico Carradini e Corrado Piagentini. I versi poetici degli autori barghigiani sono stati accompagnati con altrettanta maestria dalla fisarmonica di Fabrizio Gronchi. Altro momento che ha particolarmente coinvolto il pubblico presente è stata l’esecuzione della “Ninna Nanna”, tanto cara a chi ama le tradizioni barghigiane; quella di Alfredo Bonaccorsi. Ad interpretarla, con la sua bella voce, Roberta Popolani.

- di Redazione

BargaJazz Festival 2014, selezionati i brani e i gruppi finalisti

Si avvicina a passi spediti la XXVII edizione del concorso di arrangiamento e composizione per orchestra jazz “BargaJazz Festival 2014” dedicato quest’anno alle composizioni di Paolo Fresu che sarà l’ospite d’onore della manifestazione. In questi giorni sono intanto stati selezionati i brani che parteciperanno alle fasi finali del concorso. Per la sezione A (arrangiamenti di brani di Paolo Fresu) sono stati selezionati: “Metamorfosi” di Luca Poletti, “Tango della buona aria” di Salvatore Cirillo, “Satie” di Michele Corcella, “Trunca e Peltunca” di Paolo Carrus, “All Items” di Federico Benedetti. Per la sezione B (composizioni originali) sono stati scelti: “Horizontal Balance” di Alex Cassanyes Sabater, “Altrove” di Massimiliano Tonelli, “Maybe Tomorrow” di Alessandro Inglese, “Good Feeling” di Giampaolo Casati, “Continuum” di Ettore Martin e “Loneliness” di Federica Gennai.I brani saranno eseguiti il 22 e 23 agosto al Teatro dei Differenti di Barga dalla BargaJazz Orchestra diretta da Mario Raja. Solista aggiunto dell’orchestra sarà lo stesso Fresu, uno dei più importanti jazzisti italiani…