Calcio Terza Categoria. Nuovo pareggio per il Sacro Cuore

- 1

Sacro Cuore – Diecimo : 1 – 1 —Partita molto sofferta da entrambe le squadre che si fronteggiano principalmente a centrocampo, creando poche occasioni da gol e pochi colpi di scena. Nei primi dieci minuti di gioco, è la squadra di casa a dettare legge sul campo, chiudendo gli avversari nella propria metà campo. Al 6′ pt. Capovani servito da Guaspari, si libera di un difensore avversario, va al tiro ma la sfera viene deviata in calcio d’angolo da un attentissimo Giannecchini. Pochi minuti dopo sono sempre i bianco-celesti a cercare di intimorire gli ospiti con un tiro dalla distanza di Guaspari bloccato in due tempi dal portiere. Dopo le molteplici occasioni da gol collezionate dalla squadra allenata da Andreuccetti, la squadra ospite si porta in avanti al 20′ pt. conquistando una punizione laterale. Della battuta se ne incarica Milazzo che con uno splendido tocco di classe, carambola il pallone nell’incrocio dei pali ma Monti con un salto nel vuoto devia in corner. I ragazzi allenati da Marchetti ci credono e aumentano il ritmo di gioco tant’è che al 38′ pt. arriva la prima rete della partita: Luchetti di prima serva Paolinelli che in contropiede ruba il tempo a Franchi, si invola nell’area avversaria e a tu per tu con Monti, calcia a rete la sfera. Uno a zero per gli ospiti che negli ultimi minuti finali del primo tempo ottimizzano ai danni della squadra avversaria, un ottimo possesso di palla.Il secondo tempo si apre con una partenza positiva del Sacro Cuore che cerca di portarsi in avanti segnando la rete del pareggio. Al 2′ st. Landi servito da un compagno, salta un giocatore, si accentra e calcia la sfera nelle braccia del portiere. Più i minuti passano e più entrambe le squadre calano i ritmi giocando prevalentemente a centrocampo.
Le emozioni di gioco rallentano e con se anche le occasioni da rete tant’è che bisogna aspettare la mezz’ora per rivedere una bella azione infatti al 32′ st. Franchi, passa un pallone filtrante a Capovani che trovatosi in area avversaria va al tiro me Giannecchini non si fa sorprendere e con un colpo di reni devia in calcio d’angolo salvando il risultato. Pochi minuti dopo, arriva la tanto attesa e meritata rete dei padroni di casa: punizione laterale battuta da Franchi che pennella la traiettoria della sfera, sulla testa di Guaspari che con salto insacca a rete. Negli ultimi minuti di gioco in campo si accendono gli animi : i padroni di casa dopo la rete segnata cercano di andare al raddoppio conquistando i tre punti mentre gli ospiti si chiudono in difesa per proteggere il pareggio.

Le formazioni:
Sacro Cuore: Monti, Notini, Marigliani Mar. (26′ st. Pellegrineschi), Mazzanti, Marigliani Mic., Maistrello, Orsucci, Landi (15′ st. Guidi), Guaspari, Franchi, Capovani. A disp: Bonaccorsi, Bertoli, Marroni.
Allenatore: Andreuccetti
Diecimo: Giannecchini, Selmi, Gambogi, Tulipano, Luvisi, Lucchesi, Paolinelli, Pieretti, Cordasco (23′ st. Marchetti), Luchetti, Milazzo. A disp: Ridolfi, Bonfanti, Luvisi.
Allenatore: Marchetti
Arbitro: Silvilotti di Lucca
Reti: 38′ pt. Paolinelli (D), 38′ st. Guaspari (S.C.)
Note: ammoniti Pieretti, Cordasco, Luchetti, Milazzo (D), Guidi (S.C.)

21º giornata – 21/02/2009
Corsagna – Virtus et Robur 1 – 0
Gallicano – Guamo 1 – 1
Lucchese Lib. – Molazzana non disputata
Pescaglia – S. Vito 3 – 1
S. Macario – Atl. S. Cassiano a V. 1 – 1
Sacro Cuore – Diecimo 1 – 1
Tau Calcio – Valdottavo 1 – 1
A. Fornoli riposa

CLASSIFICA

Squadra punti t.g. t.v. t.n. t.p. v.c. n.c. p.c. v.f. n.f. p.f. g.f. g.s. m.i.
A. Fornoli 40 18 12 4 2 6 2 0 6 2 2 34 18 6
Molazzana 39 17 12 3 2 8 0 1 4 3 1 44 19 4
Pescaglia 31 17 9 4 4 3 2 3 6 2 1 27 19 -2
Tau Calcio 31 17 7 10 0 3 6 0 4 4 0 21 9 -4
Gallicano 29 19 8 5 6 3 4 3 5 1 3 23 23 -10
Sacro Cuore 27 18 6 9 3 3 4 1 3 5 2 30 24 -7
Guamo 27 19 7 6 6 4 2 4 3 4 2 25 23 -12
S. Vito 24 18 6 6 6 2 3 4 4 3 2 29 28 -12
Valdottavo 22 18 5 7 6 3 4 2 2 3 4 36 31 -14
Corsagna 20 19 5 5 9 3 2 5 2 3 4 23 34 -19
Virtus et Robur 19 18 5 4 9 3 4 2 2 0 7 21 31 -17
Atl. S. Cassiano a V. 16 18 3 7 8 2 2 5 1 5 3 22 24 -20
Diecimo 8 18 2 2 14 2 1 5 0 1 9 15 45 -26
S. Macario 5 16 1 2 13 1 1 7 0 1 6 14 36 -29
Lucchese Lib. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Tag: , , , , ,

Commenti

1

  1. Valter Ghiloni


    Re: Tv analogica/tv digitale: arriva lo switch-off
    O Giuseppe, ma credi ancora alle favole di chi ti vuole offrire di più pagando uguale?
    Se vorrai vedere qualcosa di più delle solite fesserie dovrai pagare.
    Sicuramente vedrai qualcosa di meno, non dirmi che sono pessimista.
    Le nuove tv a decoder incorporato necessitano di un segnale ancora più forte di quello delle vecchie tv quindi bene che vada vedrai meno e vedrai peggio.
    Spero di essere smentito, ma ci credo poco.
    Quello che è sicuro invece è che se utilizzerai i canali a pagamento vedrai di più e meglio…
    Comunque Ti confermo: pochissimi canali in chiaro, grossomodo qualcuno in meno di quelli analogici e solo un paio (sempre Mediaset) in più, al momento.
    E dal satellite (chissè perchè molti (qualche…) anni fa volevano convincerci che quella fosse la via) ne vedi sì, rai compresa, ma solo qualcosa, le cose interessanti le criptano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*