Tag: seconda categoria

- di Redazione

Un bel Barga pareggia con il Tau Calcio

Peccato, peccato, peccato. Il Barga pareggia per 1-1 il match casalingo contro il Tau Calcio ma domenica gli azzurri avrebbero meritato sicuramente la vittoria per la costanza la grinta e la determinazione dimostrata nell’ arco della gara. Purtroppo il calcio non è un’equazione matematica, e dopo aver sfiorato più volte il raddoppio senza rischiare mai nulla, il Barga ha subito a 8 minuti dalla fine la rete del pareggio con un eurogol dell’ ex Bianucci lasciando l’amaro in bocca a tutti e con un finale convulso e nervoso, forse per qualche strascico dell’andata dove i barghigiani non furono “trattati e ospitati “ decentemente dalla squadra altopasciese. Venendo alla cronaca il Barga fa la gara fin da subito attaccando e cercando di tenere i lucchesi lontano dalla propria area di rigore; diverse occasioni capitano in avanti fino a che Balducci ( classe 97 ) trova il varco giusto per inserirsi e segnare il vantaggio. Nella ripresa solito copione del primo tempo…

- di Redazione

Calcio, Fornaci in caduta libera

Ormai è caduta libera per la formazione rossoblù allenata da Moretti che domenica pomeriggio ha perso per 3 a 1 sul campo dell’Orentano, a secco di vittorie da un po’ di tempo. La partita è dominata senza problemi dalla squadra di casa che passa in vantaggio nel primo tempi con Nannelli. Tutte le altre reti incredibilmente nei minuti finali. L’Orentano va in rete all’87° ed al 91°. Di Silvestrini con un bel pallonetto il gol della bandiera del Fornaci. ORENTANO: Gori, Temova P. (59′ Maiali), Degl’Innocenti, Rotonda Fabio, Rotonda Fabrizio, Bullari, Paganelli, Lionetti (32′ Floris), Nannelli, Di Stefano (73′ Bocci), Gioffredi. All. Rotonda Gianfranco FORNACI: Valdrighi, Bernicchi, Nardini, Toni (72′ Giuliani), Verzani, Tardelli, Romano (70′ Pennacchi), Villa, Piacenza, Puccetti, Silvestrini. All. Moretti Arbitro: Cinquini di Viareggio Marcatori: 19′ Nannelli, 87′ (r) Paganelli, 91′ Bocci, 94′ Silvestrini

- di Leonardo Barsotti

Un Barga rimaneggiato perde a Pontecosi

Il Barga perde a Pontecosi per 3 – 1 in una gara dove Nardini è stato costretto a fare la conta per le molte assenze (Pozzi, Angelini, Canelli, Nesi) al cospetto della matricola Pontecosi che sta disputando un campionato sopra le righe e che si trova in piena zona playoff. La gara è combattuta fin dall’inizio e che si capisce che saranno 90 minuti molto intensi: il Pontecosi cerca di imprimere alla gara un ritmo sostenuto mentre il Barga cerca di ribattere colpo su colpo, si arriva così alla mezzora e Chiriacò trova la zampata dell’1-0 che porta il Pontecosi in vantaggio. Pochi minuti più tardi Nardini perde per infortunio il difensore Biagioni sostituito dal giovane Giusti ( classe 97, buona la sua prova). Nella ripresa il Barga cerca di reagire, ma al 61° ancora Chiriacò non perdona trovando il gol del raddoppio. Trascorrono pochi minuti e il Barga la riapre con la rete del giovane (classe 97 ) Balducci,…

- di Redazione

L’Acquacalda batte il Fornaci

Un altro passo verso la retrocessione in terza categoria per il Fornaci che stavolta si è fatto battere tyra le mura amiche del “Luigi Orlando” dall’Acquacalda. Uno- due ospite prima del riposo, grazie al gran tiro dalla distanza di Marchetti e al tuffo di testa di Ponziani che non lascia scampo a Valdrighi. Generosa la reazione rossoblù nella ripresa, ma il risultato non cambia e non cambia nemmeno la disastrosa posizione in classifica con soli 4 punti all’attivo. FORNACI: Valdrighi, Nardini, Bernicchi, Toni, Tardelli, Verzani, Romano, Dinu, Pennacchi (46′ Poli), Piacenza (70′ Puccetti), Silvestrini (70′ Sostegni). All. Moretti. ACQUACALDA: Cristea, Chiocchetti, Matteucci, Marchetti (76′ Paoli), Lucchesi, Taccola, Pellegrini (75′ Rosso), Bottari, Ponziani, Buoni, Stabbia (83′ Doroni). All. Lencioni. Arbitro: Nigro di Pontedera. Marcatori: 38′ Marchetti, 45′ Ponziani.

- di Leonardo Barsotti

Al Barga il derby con il Gallicano

Il Barga vince il secondo derby del 2016 battendo al “ Moscardini “ il Gallicano per 2-0 grazie alla doppietta di Simone Piacenza e con questo successo scavalca i bianconeri in classifica prendendo una bella boccata di ossigeno. La gara non è stata bellissima dal punto di vista tattico ma è stata intensa da quello agonistico; le due compagini hanno lottato dall’ inizio alla fine cercando di superarsi pur non creando tante palle gol. Ci sono diverse assenze da una parte e dall’ altra ma chi va in campo sa che deve dare il massimo. Nel primo tempo c’è tanto equilibrio ma con pochissime palle gol l’ unica vera capita sui piedi di Franchi del Gallicano ma il suo tiro non ha fortuna; nella ripresa il Barga cerca di aumentare l’ intensità di gioco ma perde per infortunio Canelli al suo posto fa il suo esordio stagionale Sebastiano Notini ( classe 97). Il Gallicano cerca di aspettare il momento opportuno…

- di Redazione

Fornaci, nuova sconfitta

Verdetto chiaro e duro per il Fornaci, battuto per 4 a 1 dal più forte Aquila Sant’Anna. La squadra di casa peraltro è artefice di un’ottima prestazione e vince meritatamente. E’ il Fornaci però a sbloccare la gara al 25’ con un diagonale di Silvestrini. Al 38′ Gentile ristabiliva le distanze su punizione. Al 50′ il vantaggio dei locali con Perna portava che poi veniva incrementato al 78′ Gentile, dagli undici metri. Al 84′ Kapidani firmava il definitivo 4 a 1. AQUILA SANTANNA: Baiocchi, Perna, Galli (Salutini), Morra, Betti Andrea, Mattei, Prestini (Kapidani), Ricci, Menconi, Busenbai, Gentile. All. Marchi. FORNACI: Valdrighi, Bernicchi, Verzani (Tardelli), Toni (Michelini), Saini, Frugoli, Nardini, Villa, Dinu, Puccetti (Romano), Silvestrini. All. Moretti. Arbitro: Mariottin di Livorno. Reti: 25′ Silvestrini, 38′ Gentile, 50′ Perna, 78′ Gentile (rigore) e 84′ Kapidani.

- di Leonardo Barsotti

Barga sconfitto dal Montagna Pistoiese grazie all’ex Gaglione

Nella prima giornata di ritorno, il Barga impegnato sul terreno esterno della capolista Montagna Pistoiese esce sconfitto per 1 – 0 con la rete firmata dall’ex Gaglione a dodici minuti dalla fine. I ragazzi di Nardini però sfoderano una buona prova soprattutto sotto l’aspetto mentale, fisico e di temperamento, cercando di non rinchiudersi per poi ripartire; rientra dopo oltre due mesi di assenza Canelli nelle fila del Barga. Dopo un inizio di studio con i padroni di casa subito protesi in avanti, al 20° il direttore di gara concede un calcio di rigore (dubbio ) ai padroni di casa che però Gaglione fallisce; il Barga risponde colpo su colpo non rendendosi però pericoloso dalle parti del portiere ospite. Nella ripresa la Montagna continua ad attaccare ma la difesa del Barga regge senza rischiare, qualche buona ripartenza dei ragazzi di Nardini tiene in apprensione la squadra di casa, ma a dodici minuti arriva la dura legge dell’ ex, Gaglione trova la…

- di Redazione

Prova d’orgoglio del Fornaci

Bella prova d’orgoglio del Fornaci che ferma sullo 0-0 una delle formazioni più in gamba del campionato di seconda categoria, il River Pieve. Il fanalino Fornaci gioca con generosità ed impone il pari all’ ambizioso River Pieve, che non riesce a perforare la munita retroguardia rossoblù. I garfagnini finiscono addirittura in nove per le espulsioni di Morelli e Buriani, a conferma che per loro è proprio una domenica storta, che rischia di compromettere il proseguo del campionato. FORNACI: Valdrighi, Bernicchi, Verzani, Toni, Frugoli, Tardelli (73′ Michelini), Nardini (80′ Toni), Villa, Giuliani (73′ Piacenza), Puccetti, Dinu. All. Moretti. RIVER PIEVE: Micchi, Rocchiccioli (72′ Angelini), M. Bonini, Gulisano, Pioli, Buriani, Friz (57′ Da Prato), Cecchini, Micchi, Satti, Morelli. All. Zuddas. Arbitro: Agolino di Pisa. Note: espulsi 57′ Morelli, 87′ Buriani.

- di Leo Barsotti

Pareggino e partita no per il Barga

Ennesima prestazione non esaltante del Barga che in casa si fa imporre il pari da un non trascendentale Marginone. I ragazzi di Nardini entrano in campo senza mordente senza carattere come se la gara non fosse di vitale importanza e gli urli a fine primo tempo negli spogliatoio da parte dell’ allenatore si sono sentiti a chilometri di distanza. Ebbene proprio questo sembra il problema principale della squadra; entra in campo e sembra che si sia scordata quello che l’ allenatore e il suo vice gli dicono di fare. Gara iniziata a ritmo blando ma alla mezzora Piacenza sblocca il risultato per una gara che sembrerebbe in discesa; invece trascorrono pochi minuti ed “ un’ arrosto “ difensivo permette agli ospiti di usufruire di un calcio di rigore che Conte trasforma per il momentaneo 1 1. Nella ripresa stesso tema del primo, con una grande occasione per Piacenza il cui tiro a botta sicura trova l’ intervento miracolo del portiere…

- di Redazione

Per il Fornaci niente regalo sotto l’albero

Il Fornaci non riesce ad invertire nemmeno nell’ultima giornata di campionato di questo 2015 la brutta strada intrapresa ed anche nella gara esterna contro il Sam Filippo di domenica viene sconfitto, seppur di misura. 1-0 il risultato finale. La gara si decide al 26′ con un bel gol di Lorenzoni. I ragazzi di mister Moretti cercano di pareggiare, ma la difesa ospite fa buona guarda e riesce così ad amministrare il vantaggio e a portare a casa tre punti importanti per la classifica. SAN FILIPPO: Pirito, Bernardi (83′ Disperati), Lorenzoni, R. Serafini, G. Puccetti, Roberti, V. Serafini, Pagnini, A. Puccetti (25′ Monticelli), Quilici, Islami (85′ Del Frate). All. Bacci. FORNACI: Valdrighi, Tardelli, Michelini, Toni, Sabini, Frugoli, Nardini, Shehu (83′ Villa), Shaka, D. Puccetti, Silvestrini. All. Moretti. Arbitro: Pellegrini di Pisa. Rete: 71′ Lorenzoni.

- di Leo Barsotti

Pareggio in trasferta per il Barga

Il Barga ottiene un pareggio in trasferta contro il Luccasette per 1 – 1, ma può recriminare per una vittoria che aveva in mano e che si è fatta sfuggire nel finale, subendo il pari su una classica azione di contropiede nata da un calcio d’angolo a favore. Ma non tutto è da buttare, anzi, ci fa piacere sottolineare le ottime prove dei giovani Balducci e Giusti entrambi classe ‘97 che sono risultati i migliori del Barga; ragazzi provenienti dalla Juniores stanno dimostrando di meritare la maglia titolare in 2à categoria. La gara è stata combattuta fin dall’inizio, il Barga aveva moltissime assenze ma questo ha poca importanza; in campo serve grinta e determinazione e gli azzurri al 13° passano con Piacenza bravo ed opportunista in area di rigore a trovare la zampata giusta. La squadra di casa tenta di reagire ma non crea grossi pericoli dalle parti di Arenile. Nella ripresa il Barga sembra amministrare bene il vantaggio, ma…

- di Redazione

Al Gallicano il derby contro il Fornaci

E’ il Gallicano ad aggiudicarsi il derby salvezza contro un Fornaci sempre più mestamente relegato nell’ultima posizione di classifica. 2-0 il risultato finale al termine di una gara povera di contenuti tecnici. Sblocca Cecchi su assist di Franchi, raddoppia e chiude la partita Bacci di testa, con la difesa ospite colpevolmente ferma. GALLICANO: Bertoncini, Guardini, Massari, Martinelli, Bacci, Tognocchi, Orsucci, Benedetti, Cecchi (81′ M. Nardini), Shehu, S. Pollacchi (46′ Franchi). All. R Bacci FORNACI: Valdrighi, Tardelli, Michelini (79′ Villa), Frugoli, Savini, Shaka, Romano, Shehu (66′ Toni), Sostegni, Puccetti, Nardini. All. Moretti. Arbitro: Perlamagna di Carrara. Marcatori: 68′ Cecchi, 74′ Bacci