Tag: Mologno

- di Redazione

Regimazione delle acque, valorizzazione mura e monumenti, lavori pubblici. Ecco la situazione a Barga

BARGA – Diversi  lavori pubblici in corso o al via nel comune di Barga; molti avviati fin da dopo la ripartenza di maggio, altri iniziati da poco ed altri alle porte. Il punto della situazione lo ha fatto l’assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti che si dice particolarmente soddisfatto intanto  per i lavori realizzati per rimediare, in somma urgenza, ad alcuni dei danni più simbolici causati nel capoluogo dal maltempo del 4 giugno. Sono quasi terminati infatti gli interventi  per il ripristino dei danni notevoli causati dalla forza dell’acqua dopo lo scoppio del tubone del Fontanamaggio; danni particolarmente evidenti nell’area del Pontevecchio; un intervento da 70 mila euro. In Duomo sono poi in corso anche i lavori per il ripristino della porzione del muro fatto crollare dalla forza delle acque nella stessa terribile nottata di maltempo. A proposito di mura, sul Fosso sono quasi terminati (dovrebbero essere rispettati i tempi previsti, ovvero entro la fine di luglio), gli interventi  per…

- di Redazione

Barga Plastic Free, opposizione all’attacco. La maggioranza ritarda le azioni necessarie

BARGA – Riceviamo e pubblichiamo in5tegralmente il comunicato di Progetto Comune circa uno dei punti in discussione dello scorso consiglio comunale a Barga. “Nell’ultimo consiglio comunale è stata trattata la mozione “Barga Plastic Free” presentata dal gruppo consiliare di opposizione e contenente importanti indicazioni volti alla tempestiva attuazione di provvedimenti per la riduzione della plastica monouso e per la predisposizione di piani di bonifica dei siti inquinati sul territorio comunale, con particolare attenzione a quelli noti situati lungo l’alveo del fiume Serchio. La mozione è stata bocciata con i voti della maggioranza, con il risultato di ritardare ancora l’esecuzione delle attività necessarie volte alla riduzione della plastica e alla bonifica dei siti. Contestualmente, la maggioranza ha presentato e approvato un proprio ordine del giorno alternativo e meno incisivo, perdendo anche stavolta l’occasione per convergere in modo deciso e doveroso su una problematica quanto mai urgente, non più rinviabile e che non conosce colore politico in quanto tutti abbiamo il dovere…

- di Redazione

Con un cuore viola

MOLOGNO – Ad attenderlo, prima di arrivare alla sua meravigliosa casa colonica in via Lorenzini, forse in una delle ultime aree rurali del comune di Barga, tra Mologno e il fiume Serchio, un grande striscione bianco con le scritte in viola. Così la l’accoglienza  di Mologno per Carlo Bertoncini, 60 anni, ex pilota di rally, ex carrozziere ed abile tornitore, dopo il lungo ricovero iniziato il 18 marzo scorso, in piena emergenza coronavirus e finito solo nei giorni scorsi, dopo quasi tre mesi di letto di ospedale in attesa di un cuore nuovo che alla fine è arrivato. A dargli il benvenuto la sua casa immersa nella bellissima campagna di Mologno nel comune di Barga, tra scorci da cartolina e natura  rigogliosa che levano il fiato, ma anche uno striscione che gli ricorda che il suo è stato e sarà un cuore viola. Carlo da 30 anni è abbonato in curva Fiesole al “Franchi” e fino a novembre scorso, quando…

- di Redazione

Danni maltempo, tante anche le attività economiche colpite.

BARGA E FORNACI – E’ un continuo aggiornamento quello della stima dei danni nel comune di Barga, dopo il maltempo del 4 giugno scorso. Anche ieri sono continuati i  sopralluoghi, sia sulle verifiche degli interventi realizzati in somma urgenza che sulle ulteriori segnalazioni che arrivano al comune di Barga. Ieri l’assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti ha effettuato un sopralluogo anche presso lo stabilimento KME che ha avuto diverse aree e capannoni allagati. Ancora presto per fare una stima dei danni rilevati in azienda, ma potrebbeapotrebbe trattarsi di diverse centinaia di migliaia di euro. Alcuni reparti sono ripartiti solo ieri. Mai era successo, hanno dichiarato in stabilimento, un fenomeno di questa portata, nemmeno nei precedenti alluvioni del 2013 e del 2000. A Fornaci danni per alcune decine di migliaia di euro anche sull’UPIM di Fornaci di Barga che ha visto i locali allagati. A Barga invece danni di infiltrazioni d’acqua anche all’Hostel Villa Gherardi Le attività economiche in generale risultano…

- di Redazione

Riscossione pensione; ecco date e modalità negli uffici postali del comune di Barga

BARGA – Per riscuotere le pensioni, ecco date prossime e modalità negli uffici del comune di Barga. Le pensioni del mese di maggio verranno accreditate il 26 maggio, per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. Se possiedi una carta Postamat, una Carta Libretto o una Postepay evolution, ricordati che puoi prelevare i contanti da oltre 7.000 Postamat, senza bisogno di recarti allo sportello. Se invece non puoi evitare di ritirare la pensione in contanti in Ufficio Postale, per quanto riguarda gli uffici presenti nel comune di Barga ecco come si procederà: Uffici postali di Barga e Fornaci Martedì 26 maggio dalla lettera A alla lettera B Mercoledì 27 maggio  dalla lettera C alla lettera D Giovedì 28 maggio  dalla lettera E alla lettera K Venerdì 29 maggio  dalla lettera L alla lettera O Sabato 30 maggio  dalla lettera P alla lettera R Lunedì 1 giugno  dalla lettera S alla lettera Z    …

- di Redazione

#iorestoacasa. 1° maggio. Ecco anche le pizze a domicilio e da asporto del Bar La Stazione a Mologno

BARGA – Per l’iniziativa lanciata dal giornale di Barga e patrocinata dal Comune di proporre menù e offerte per passare a casa i giorni di festa del 1° maggio, proponiamo anche le proposte domicilio e da asporto del Bar La Stazione di Mologno che vi propone un ricco menù di pizze tradizionali ed alcune speciali davvero interessanti. Per la consegna a domicilio si va da Barga a Cascio, Vergemoli, Fornovolasco, Piano di Coreglia, insomma in tutta la zona. La proposta pizza è a pranzo e a cena e la consegna a domicilio è gratis. Per info e prenotazioni Tel. 0583 710123 – Tel. 347 5237967

- di Redazione

Ecco il calendario e le modalità per riscuotere le pensioni nel comune di Barga. Si comincia dal 27 aprile

BARGA – Per riscuotere le pensioni, ecco date prossime e modalità negli uffici del comune di Barga. Le pensioni del mese di maggio verranno accreditate il 27 aprile, per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. Se possiedi una carta Postamat, una Carta Libretto o una Postepay evolution, ricordati che puoi prelevare i contanti da oltre 7.000 Postamat, senza bisogno di recarti allo sportello. Se invece non puoi evitare di ritirare la pensione in contanti in Ufficio Postale, per quanto riguarda gli uffici presenti nel comune di Barga ecco come si procederà: Uffici postali di Barga e Fornaci Lunedì 27 aprile dalla lettera A alla lettera B Martedì 28 aprile dalla lettera C alla lettera D Mercoledì 29 aprile dalla lettera E alla lettera K Giovedì 30 aprile dalla lettera L alla lettera P Sabato 2 maggio dalla lettera Q alla lettera Z   Ufficio Postale di Mologno (essendo aperto solo…

- di Redazione

Raid dei lupi a Mologno. Uccise sei capre

MOLOGNO – Pare proprio un vero e proprio raid di lupi quello verificatosi stanotte nei pressi di Mologno,  in un orto di proprietà della famiglia di Paolo Giannotti dove si trovano anche capre, galline e conigli; che sorge a due passi dalla SR445, tra Mologno e l’Arsenale. Stamani la brutta sorpresa,  quando il proprietario è giunto sul posto da Barga per dare da mangiare agli animali: quattro capre erano a terra morte, sbranate, mentre altre due sono sparite. Delle sette capre che possedeva, solo una è rimasta in vita. “Non era mai successo niente del genere – ci racconta – E’ trentacinque anni che abbiamo questa piccola tenuta con l’orto e gli animali ma le capre non erano mai state prese di mira.-Qualche volta abbiamo avuto la visita di volpi e faine interessate alle galline, ma le capre avevano vissuto fino ad ora tranquille nel nostro recinto. Non c’era mai stato nessun pericolo”. Le carcasse sono state visionate questa mattina…

- di Redazione

A Mologno la piena del fiume scopre una discarica interrata

BARGA – Il nostro passato, fatto sicuramente di un’attenzione diversa nei confronti dell’ambiente, torna purtroppo a galla, è proprio il caso di dirlo… La piena dei giorni scorsi del fiume Serchio ha eroso un’altra bella porzione del terreno che fino a qualche anno fa era il campo sportivo di Mologno, sulla sponda quindi sinistra del fiume scendendo a Valle. L’erosione è fenomeno ormai di diversi anni; però stavolta ci ha fatto anche una brutta sorpresa; ha portato alla luce una discarca interrata, forse risalente, stando alle prime ricerche, agli anni ’70; anni in cui era pratica assai diffusa interrare i rifiuti prodotti proprio nei terreni nei pressi dei fiumi. Della discarica si vede adesso solo la parte che costeggia il corso del Serchio; si trova a circa tre metri di profondità e non è molto larga ma per il momento si ignora la sua lunghezza e quindi quanti rifiuti siano effettivamente presenti sotto quel terreno. Al tempo in cui è…

- di Redazione

Simonini: quando si ripara il guardrail sulla comunale Mologno/Barga?

Lo chiede  Simonini Simone di “Cambiamo! Comitato provinciale”. Ecco che cosa scrive: “Una domanda che si sono posti molti cittadini.  Come mai a distanza di mesi non si è ancora provveduto al ripristino del guardrail e alla conseguente messa in sicurezza della via comunale che collega Barga alla frazione di Mologno? Alcuni mesi fa – ricorda Simonini oggi coordinatore provinciale di “Cambiamo!” e già candidato Sindaco a Barga –  un mezzo pesante divelse agganciando con il rimorchio un guardrail situato su uno dei tornanti più pericolosi e stretti della strada. Dopo tutti gli accertamenti del caso, e una “dichiarata” richiesta danni, ad oggi niente si è più saputo e nel concreto fatto, almeno stando a ciò che risulta a livello pratico e visivo. Paradossale, aspettando la messa in sicurezza definitiva, che quella provvisoria (transenne, tavolame, picchetti di ferro e segnali luminescenti), risultino più pericolosi del niente. Insomma una situazione di piccola entità, che però fa trasparire il mancato occhio sul…

- di Redazione

Gli ultimi incontri con la befane e le befanate nel comune di Barga

BARGA – Chi si chiede se esista o meno la Befana non è certamente stato a Pegnana di Barga, dove da 14 anni è aperta la residenza ufficiale  della Befana, immersa in un bellissimo castagneto, a poche centinaia di metri dalla strada che porta a Renaio. In occasione del 6 gennaio giorno dell’Epifania la casa della Befana è stata presa d’assalto come tutti gli anni da centinaia di giovanissimi visitatori accolti come sempre dall’Associazione “Perché la tradizione ritorni”, che organizza le visite alla casa della Befana. Naturalmente c’era anche lei, la simpatica vecchina, che non ha risparmiato parole dolci e carezze per tutti i bimbi che l’hanno voluta incontrare. Gli incontri sono sempre molto emozionanti soprattutto se visti con gli occhi dei genitori e dei nonni che assistono con attenzione al dialogo tra la Befana e i bambini. Se a Pegnana è stata la Befana a farla da padrone più in basso a San Pietro in Campo nel corso del…

- di Redazione

La tradizione della befana nei paesi del comune

BARGA – Per la vigilia in prima fila anche Fornaci dove grazie all’impegno delle realtà che in questi anni sono molto impegnate nella valorizzazione delle tradizioni ci sarà il 5 gennaio il Canto della Befana Fornacina con musici e cantori. Il gruppo delle befane fornacine sarà organizzato e composto dal Piccolo Coro Chiacchiere sonore, dalla Schola Cantorum, dal gruppo Mamme, Bimbi e Chitarre, da Fornaci 2., dagli Incartati, dal Gruppo Marciatori FIDAS e dal Motoclub Fornaci. Tutte le offerte in denaro o in generi alimentari raccolte saranno destinate alle opere dell’unità pastorale ed alla colletta alimentare. Il via dalle 14,30 dalle case operaie per poi girare per tutto il paese di Fornaci con diverse soste (scuole nuove; bottega del Fattore; piazzale Conad; vecchia entrata KME; piazza IV Novembre; Bar il sogno, piazza Stefani; Due Strade; piazza Don Ferretti; chiesa vecchia; aia del Beniamino) per i canti di questua. Canti di questua per il pomeriggio e la sera della Vigilia sono previsti anche a Catagnana,…