Tag: Carabinieri

- di Redazione

Aveva manomesso il contatore per ottenere abusivamente la corrente elettrica. Denunciato un uomo a Borgo a Mozzano

I carabinieri di Borgo a Mozzano hanno denunciato per furto aggravato un quarantottenne di origine marocchina residente a Borgo a Mozzano, B.A., operaio e con precedenti penali. L’uomo è stato in particolare denunciato in quanto aveva manomesso il contatore della luce nella propria abitazione per prelevare abusivamente corrente. I carabinieri hanno scoperto la cosa a seguito di alcune indagini circa alcuni fatti avvenuti nei giorni scorsi, controversie tra persone; si sono recati presso la casa dell’uomo perché volevano risposte ad alcune domande, ma durante la conversazione hanno notato la presenza del contatore della luce che emetteva la luce rossa fissa e presentava la leva dell’interruttore abbassata mentre le luci di casa erano regolarmente accese. Da un rapido controllo i carabinieri hanno accertato che il contatore era stato manomesso con un collegamento per il prelievo di corrente a monte del misuratore. L’utenza peraltro, intestata alla persona in questione, era stata disattivata per morosità dal gestore che aveva apposto i sigilli; sigilli…

- di Redazione

Ruba nel furgone di una donna barghigiana. Arrestato un pregiudicato di Gallicano

Un uomo di Gallicano, le iniziali sono SM, 52 anni, pensionato e con precedenti penali è stato arrestato dai carabinieri del NORM di Castelnuovo Garfagnana per rapina impropria e ricettazione: Il tutto è avvenuto sabato scorso a Piano di Coreglia dove l’uomo ha forzato un finestrino di un fugone Iveco in sosta per rubare poi all’interno un cellulare ed trousse per trucchi appartenenti alla proprietaria del mezzo, una giovane trentunenne di Barga. La donna però si è accorta di quello che stava accadendo ed insieme ad altre persone presenti è intervenuta. La donna è  quasi riuscita ad immobilizzare l’uomo che però con alcuni spintoni si è poi liberato tentando la fuga utilizzando una Vespa ET3, priva di targa con la quale era sicuramente arrivato sul posto. La corsa del motociclo è però stata subito interrotta da un gruppetto di persone che erano accorsi in aiuto alla donna e nel frattempo sul posto è giunta un’auto dei carabinieri che erano stati…

- di Redazione

Operazione Estate Sicura. Soddisfatti i Carabinieri per i risultati conseguiti, che hanno permesso anche una diminuzione dei reati

L’“Operazione Estate Sicura” dei Carabinieri del Comando Provinciale di Lucca si è conclusa con successo anche in Garfagnana e Media Valle. I risultati conseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Castelnuovo di Garfagnana  e dei suoi reparti, del Nucleo Operativo e Radiomobile  e delle 11 Stazioni Carabinieri, coordinati dal Magg. Giorgio Picchiotti sonos tati notevoli sia in termini di prevenzione che di repressione dei crimini. Gli obiettivi prefissati dell’Operazione Estate Sicura erano quelli  della prevenzione e del contrasto dei reati in genere, con particolare attenzione ai reati contro il patrimonio e al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. L’incremento dei servizi straordinari di controllo del territorio ha poi consentito una più incisiva vigilanza delle principali vie di comunicazione, degli esercizi pubblici e dei luoghi di aggregazione giovanile. Dal 1° giugno al 20 settembre sono stati perseguiti 307 reati con un calo del 27,5% rispetto allo stesso periodo del 2017,; risultato questo, fanno notare i Carabinieri, di un significativo sforzo organizzativo che…

- di Redazione

Furto in una casa a Fornaci, arrestato un diciannovenne

Un diciannovenne di Barga, di origini marocchine, E. A. B., disoccupato e con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto in abitazione da parte dei carabinieri della stazione di Fornaci di Barga. L’arresto è avvenuto ieri a Fornaci. Il giovane, approfittando di una porta di una abitazione rimasta aperta, si è introdotto in una casa in via della Repubblica, ma all’interno si è imbattuto nella proprietaria della casa, una pensionata di 86 anni. Il giovane provava a giustificare la sua presenza affermando che era in giro in cerca di un lavoro, ma nell’uscire di casa  si impossessava con destrezza di un orologio, con cassa in oro del valore di 400, appoggiato su un mobile vicino l’ingresso, allontanandosi poi velocemente.  Il dileguarsi sospetto  veniva però notato da un commerciante ed anche dalla badante della donna che era uscita momentaneamente di casa che telefonavano quindi al 112. Una pattuglia dei Carabinieri di Fornaci, dopo essere intervenuta prontamente, grazie alle descrizioni della…

- di Redazione

Droga e armi, arrestato un giovane di Barga

Prosegue l’attività di prevenzione e contrasto alla criminalità, su tutto il territorio della Garfagnana e della Mediavalle, da parte dei Carabinieri del Comando Compagnia di Castelnuovo Garfagnana, nell’ambito dell’operazione “Estate sicura”. La Stazione di Borgo a Mozzano,  tra gli interventi attuati, ieri ha arrestato S.B., 31enne, cittadino italiano di Barga, disoccupato e con precedenti di polizia, accusato di detenzione di arma clandestina (la matricola era abrasa), detenzione abusiva di munizioni e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato fermato durante un controllo alla circolazione stradale. Il suo atteggiamento sospetto ha indotto i Carabinieri ad approfondire il controllo e di rinvenire nell’auto 0,80 grammi di  marjuana. Da qui è scattata anche la perquisizione nella casa dell’uomo dove sono stati trovati 3 grammi di hashish,  2 grammi di marjuana, una pistola semiautomatica di fabbricazione straniera con matricola abrasa oltre a 11 proiettili.  Dunque l’arresto in flagranza di reato della persona che è stata trattenuta nelle camere di sicurezza…

- di Redazione

Coltivavano 2 piante di canapa indiana in un vaso sul terrazzo in una casa a Barga. Denunciati un uomo ed una donna

VALLE DEL SERCHIO – Continua l’attività di controllo dei Carabinieri nell’ambito della operazione  “estate sicura”. Sotto stretta osservazione negli ultimi giorni il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Sono stati infatti eseguiti accurati controlli sulle principali vie di comunicazione e nei principali luoghi di aggregazione giovanile e ieri  è stato predisposto un servizio a largo raggio, con la partecipazione di tutte le stazioni della Compagnia di Castelnuovo. Nel giro di una settimana le verifiche compiute hanno consentito di sottoporre a controllo numerosi mezzi e altrettante persone con alla fine 26 multe per violazioni varie al codice della strada; molti controlli relativi alla guida in stato di ebbrezza con 6 violazioni accertate di cui tre di natura penale poiché con tasso alcolico superiore a 1,50 g/l, con conseguente denuncia in stato di libertà dei trasgressori. Sono state alla fine ritirate 7 patenti ed una carta di circolazione. Durante i controlli i militari del Nucleo Radiomobile hanno poi denunciato per spaccio un…

- di Redazione

Droga, due arresti per spaccio a Fornaci di Barga

FORNACI – Proseguono, nell’ambito dell’operazione “Estate sicura”, i controlli sul territorio dei Carabinieri del Comando Compagnia di Castelnuovo Garfagnana. In particolare ieri, 27 agosto, c’è stata una vasta operazione di controllo con l’impiego di 15 pattuglie; sotto stretta osservazione il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. In particolar modo l’attenzione è stata focalizzata sui centri urbani di Gallicano, Fornaci di Barga e Bagni di Lucca, dove sono stati eseguiti diversi controlli sulle principali vie di comunicazione e nei principali luoghi di aggregazione giovanile. Anche questa volta numerosi i mezzi fermati e le persone controllate. A Fornaci anche due arresti: B. C. 36enne italiano di Castelnuovo di Garfagnana, disoccupato e con precedenti di polizia, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; e T.T. 34enne tunisino, in Italia senza fissa dimora, disoccupato e pregiudicato, con la stessa accusa. I due erano stati notati  in atteggiamento sospetto all’interno di un auto in un parcheggio della cittadina. I militari del Nucleo…

- di Redazione

Estate sicura, prosegue il controllo dei carabinieri: due patenti ritirate per guida in statoi di ebbrezza

VALLE DEL SERCHIO – Prosegue l’attività di prevenzione e contrasto alla criminalità, su tutto il territorio della Garfagnana e della Media Valle, da parte dei Carabinieri del Comando Compagnia di Castelnuovo Garfagnana, nell’ambito dell’operazione “Estate sicura”. In particolare, dallo scorso fine settimana fino ad oggi, sono stati attuati servizi di controllo del territorio con numerose pattuglie, anche in occasione delle diverse manifestazioni che erano in programma e che hanno richiamato un elevato numero di persone e di turisti. Nel complesso, l’attività ha visto l’impiego di oltre 130 pattuglie ed ha consentito di sottoporre a controllo molti esercizi pubblici o luoghi di aggregazione e un cospicuo numero di autoveicoli e motocicli, con l’identificazione di altrettante persone. In totale sono state elevate 15 multe per infrazioni al codice della strada e sono state ritirate due patenti ed un libretto di circolazione. In particolare, la notte del 18 agosto, il Nucleo Radiomobile della Compagnia di Castelnuovo Garfagnana,  ha denunciato per guida in stato…

- di Redazione

“Estate sicura”. Ritirate dai Carabinieri 5 patenti e denunciata una donna per lesioni colpose e guida in stato di ebbrezza dopo un incidente a Mologno

I carabinieri della compagnia di Castelnuovo, nell’ambito dell’operazione “Estate sicura”, hanno svolto un altro notevole lavoro di controllo del territorio nel corso dell’appena trascorso fine settimana. Un controllo mirato ed il più possibuile diffuso con l’impiego sul territorio del NOR e delle stazioni presenti in Valle del Serchio I controlli sono stati rivolti ancora una volta rivolti a tenere sott’occhio  gli obiettivi sensibili, con particolare riferimento ai centri urbani e alle zone rurali, al fine di prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio; nonché  della circolazione stradale con l’attuazione di posti di controllo lungo le arterie più importanti e al controllo dei locali pubblici e dei luoghi di aggregazione. Nel complesso l’attività istituzionale, che ha visto l’impiego di 44 pattuglie  per il controllo di una dozzina di esercizi pubblici o luoghi di aggregazione e un centinaio di autoveicoli/motocicli, con l’identificazione di altrettante persone; Al termine di questo fine settimana ci sono state 9 contravvenzioni al codice della strada per…

- di Redazione

La XIV edizione della  “Corsa dell’Orso 2018”

Domenica 22 luglio si terrà la XIV edizione della “Corsa dell’Orso” diventato ormai un appuntamento per l’estate dell’Orecchiella. L’evento podistico non competitivo, organizzato dal Reparto Carabinieri Biodiversità di Lucca in collaborazione con il Gruppo Sportivo Orecchiella, prevedrà tre percorsi di 3 – 5 – 10 km. I partecipanti, di corsa o  camminando, potranno attraversare gli angoli più suggestivi delle tre Riserve Naturali dello Stato: Orecchiella – Pania di Corfino – Lamarossa,. La partenza è prevista per le ore 10, il ritrovo per le iscrizioni alle ore 8,30. Anche quest’anno sarà un’ottima occasione per vivere la Biodiversità. Presso il Centro Visitatori inoltre, proseguono le visite guidate gratuite il martedì ed il sabato, alle ore 10,30 ed alle ore 15,00, a cura del personale in servizio presso la Riserva Naturale Statale Orecchiella. Per info: Centro Visitatori dell’Orecchiella  – Loc. Orecchiella  San Romano di Garfagnana (Lucca), tel. 0583.619098, email: orecchiella@libero.it – Nucleo Carabinieri Tutela Biodiversità Orecchiella 0583.619002; Reparto Carabinieri per la Biodiversità di…

- di Redazione

Operazione Estate sicura, tanti controlli a mezzi, persone e locali nel fine settimana scorso

Con l’estate, e l’aumento del flusso turistico, al fine di monitorare maggiormente il territorio e di prevenire eventuali illeciti, i carabinieri della compagnia di Castelnuovo di Garfagnana, nell’ambito dell’operazione  “Estate sicura”, lo scorso fine settimana, hanno effettuato un ulteriore e mirato servizio straordinario di controllo del territorio. In particolare è stato predisposto un vasto dispiegamento di forze delle stazioni dipendenti, coadiuvate dalle pattuglie del nucleo radiomobile, per assicurare serrati controlli su tutte le aree del territorio di competenza. E’ stato intensificato il monitoraggio della circolazione stradale con l’attuazione di posti di controllo lungo le maggiori vie di comunicazione e al controllo dei locali pubblici e dei luoghi di ritrovo. Nel complesso il servizio, che ha visto l’impiego di 31 pattuglie con 64 militari, ha consentito di controllare  una decina di esercizi pubblici o luoghi di ritrovo e un centinaio di autoveicoli/motocicli, con l’identificazione di altrettante persone; ma anche il controllo di varie persone sottoposte a misure di sicurezza e anche…

- di Redazione

Due arresti a Borgo a Mozzano, uno per porto abusivo d’armi. Alcune erano state anche modificate

Intensa attività straordinaria di controllo da parte dei Carabinieri dalla Compagnia di Castelnuovo Garfagnana nel periodo dal 25 al 30 maggio, con un impegno particolare riguardo ai reati contro il patrimonio. E’ stata anche rivolta attenzione al controllo della circolazione stradale con diversi posti di controllo lungo le principali arterie stradali; sul controllo dei locali pubblici e dei luoghi di aggregazione, nonché sul controllo di porto d’armi o persone autorizzate alla detenzione. Nel complesso l’attività ha visto l’impiego  di 41 pattuglie con   82 militari e  41 mezzi, ed ha consentito di controllare 31 esercizi pubblici; 195 autoveicoli/motocicli, con l’identificazione di  288 persone e il controllo di n 41 persone sottoposte a misure di sicurezza, arresti o detenzione domiciliari. Al termine dei controlli sono poi state effettuate  11 contravvenzioni al codice della strada; ritirata 1 patente ad una persona per la guida di un motociclo (peraltro sprovvisto di assicurazione)  con patente di categoria diversa da quella necessaria. Non è finita: domenica…