Tag: Barga Jazz festival

- di Redazione

Al Barga Jazz Festival Melez con Jim Black

BARGA –  Venerdì Il 28 agosto ospite del BargaJazz Festival il trio MELEZ con il batterista statunitense Jim Black la cantante di origine turca Cansu Tanrıkulu ed il pianista tedesco Elias Stemeseder Il progetto Melez, è stato presentato in anteprima mondiale al Festival di Berlino, città dove i tre musicisti si sono conosciuti. Si tratta di una “Suite” multiforme che scivola fluidamente attraverso umori, attacchi e tecniche che cambiano di frequente. Passaggi di serena malinconia, espressi in termini puramente acustici, si trasformano in momenti di forte intensità. Un ideale viaggio sonoro che fonde il poetico con il concreto il reale con il fantastico. La voce camaleontica di Tanrıkulu si fonde con un approccio “no holds barred” alla melodia e alle improvvisazioni basate sul testo, rendendola unica come narratrice di storie. Il batterista Jim Black è ben noto per il suo illimitato vocabolario musicale e la sua inventiva artigianale, contribuendo a guidare questo trio verso gli apici che spesso raggiungono. Il pianista/tastierista Elias Stemeseder esprima un’estetica eccezionale e una…

- di Redazione

Al Barga Jazz Festival Scott Hamilton & Alkalinie Trio

Giovedì 27 agosto al Bargajazz Festival ancora un concerto di qualità con Scott Hamilton ospite dell’Alkaline Trio. Nato a Providence, Rhode Island, nel 1954, Hamilton è considerato il principale sassofonista mainstream di oggi, erede dei grandi del sax tenore come Ben Webster, Don Byas, Coleman Hawkins, Lester Young. Nei suoi assoli rielabora tutto il materiale della tradizione in modo sempre originale creando un’atmosfera unica in ogni brano interpretato. Insieme a lui l’Alkaline trio composto dal batterista Alessandro Fabbri da Alessandro Di Puccio al vibrafono e Alberto Marsico all’organo Hammond. Il concerto si terrà all’aperto e in piena sicurezza presso i Giardini di Villa Gherardi a Barga dalle ore 21:30. Il BargaJazz Festival 2020 proseguirà fino domenica 30 di agosto. Il 28 agosto ospite del festival il trio MELEZ con il batterista Jim Black la cantante di origine turca Cansu Tanrıkulu ed il pianista Elias Stemeseder mentre sabato 29 si esibirà il duo di Andy Sheppard e Rita Marcotulli. Domenica 30…

- di Redazione

Nico Gori Modalità Trio al Barga Jazz Festival

BARGA – Un trio d’eccezione al Bargajazz Festival con Nico Gori al clarinetto e ai sax, Massimo Moriconi al contrabbasso ed Ellade Bandini alla batteria. Il concerto si terrà all’aperto e in piena sicurezza nella splendida cornice dei Giardini di Villa Gherardi dalle ore 21:30.   Nico Gori, solista di punta dell’orchestra di BargaJazz, presenta il progetto “Modalità Trio” che propone un repertorio vario che spazia tra generi diversi e ha come caratteristiche principali l’interplay e il grande feeling. Questo trio ha già all’attivo tantissimi concerti, poiché esiste dal 2002, e ha partecipato a diverse rassegne e festival jazz in Italia, in particolar modo ha preso parte a varie edizioni di Umbria Jazz. Le sonorità del gruppo sono molteplici proprio come le esperienze musicali dei tre musicisti e compongono un caleidoscopio di colori grazie alla scelta accurata del repertorio e all’utilizzo di strumenti diversi per dar luogo ad atmosfere che si muovono tra i vari periodi della storia del jazz.

- di Redazione

Al Bargajazz festival un intenso fine settimana

BARGA – Dopo le belle serate andate in scena dal 18 agosto scorso nel giardino di Villa Ghehardi (in queste foto il concerto di  giovedì 20 agosto con un grande nome del jazz italiano, il sassofonista veneziano Pietro Tonolo, con “Twelve gates”, un progetto inedito con Charlie Cinelli al basso e alla voce, Giancarlo Bianchetti alla chitarra elettrica e Giovanni Giorgi alla batteria), continua il BargaJazz Festival con un doppio appuntamento per questo sabato 22 agosto. Nei giardini di Villa Gherardi si alterneranno sul palco due solisti della BargaJazz Orchestra, il vibrafonista Luca Gusella ed il sax baritono di Rossano Emili. Entrambi presenteranno loro progetti originali in piccolo gruppo Luca Gusella con Andrea Grossi al contrabbasso e Ale Rossi alla batteria e Rossano Emili con un inedito quartetto con Guido Zorn al contrabbasso, Francesco Poeti alla chitarra e Daniele Paoletti alla batteria. Precede i concerti di sabato 22 (alle ore 18 presso la sala consiliare del Comune di Barga) un…

- di Redazione

Mario Raja e Andrea Tofanelli per Bargajazz Festival

BARGA – Doppio appuntamento venerdì 21 agosto per BargaJazz Festival. Nei giardini di Villa Gherardi si alterneranno sul palco due protagonisti della BargaJazz Orchestra. Alle ore 21:00 Andrea Tofanelli, prima tromba della BargaJazz Orchestra, presenta il suo “All Around Trio” con Max Tempia all’organo Hammond e Rino di Pace alla batteria. Alle 22:30 Mario Raja, direttore dell’orchestra, si esibirà con il suo quintetto composto dallo stesso Raja al sax tenore, Francesco Fratini alla tromba, Enrico Bracco alla chitarra, Giuseppe Romagnoli al contrabbasso e Armando Sciommeri alla batteria. La scelta del Festival di quest’anno è stata quella di dare spazio ai solisti della BargaJazz Orchestra che presenteranno i loro progetti in piccolo gruppo. Andrea Tofanelli è oggi una delle più apprezzate prime trombe a livello internazionale, si é esibito con Maynard Ferguson e la sua Big Bop Nouveau Band (USA) in Italia, Inghilterra e Stati Uniti ha collaborato con nomi importantissimi come Peter Erskine, Randy Brecker, Kenny Wheeler, Tom Harrell, Paul Jeffrey,…

- di Redazione

BargaJazz, ecco il concorso. Stasera la finale con il trombettista Dave Douglas e la proclamazione dei vincitori

BARGA – Dopo tanti concerti di qualità questo fine settimana (venerdì 23 e sabato 24) Barga Jazz festival lo dedica concorso di arrangiamento e composizione per orchestra jazz. Ieri sera la prima serata che si è svolta al teatro dei Differenti. La Barga Jazz Orchestra diretta da Mario Raja e l’ospite di questa edizione, il trombettista newyorkese Dave Douglas, hanno eseguito le composizioni selezionate per la Sezione B dedicata ai brani originali. In tutto al concorso sono giunte numerose richieste di partecipazione alla fase finale a dimostrazione della crescita del concorso stesso ed anche della musica jazz; per la sezione B le composizioni selezionate tra decine di partiture inviate, sono An old fable di Fabio Renzullo, The lover’s paradigm di Giulio Gentile, Kenny di Luca Poletti, Haiku di Filippo Minisola e Cats out of the bag di Tom Haines Il concerto della prima serata ha già visto in scena  il principale ospite e solista del concorso, il trombettista di fama…

- di Redazione

BargaJazz Festival 2019, pubblicati i bandi per partecipare ai concorsi

Pubblicati i bandi per partecipare ai concorsi del BargaJazz Festival 2019 con la XXXI edizione per il concorso internazionale di composizione e arrangiamento per orchestra jazz quest’anno dedicato alla musica del trombettista statunitense Dave Douglas. Il concorso è composto da due sezioni dedicate rispettivamente: all’arrangiamento (sez. A) ed alle composizioni originali (sez. B). Ogni anno il concorso ha un tema con il quale i concorrenti sono chiamati a confrontarsi. Per il 2019 il tema sarà la musica di “Dave Douglas” ossia i brani della sezione A dovranno essere arrangiamenti originali per orchestra jazz di brani di Dave Douglas. Ospite del Festival e dell’orchestra di BargaJazz sarà lo stesso Dave Douglas, musicista di primo piano della scena jazzistica internazionale. Le finali delle sezioni AB si terranno il 23 e 24 agosto al Teatro dei Differenti di Barga. Il concorso ha l’obiettivo primario di dare l’opportunità ai giovani compositori e arrangiatori far eseguire le proprie opere da un’orchestra professionale. Negli anni BargaJazz…

- di Redazione

Autumn live, gli appuntamenti d’autunno del Barga Jazz festival

BargaJazz Festival presenta come ogni anno in autunno una miniserie di concerti in programma presso il BargaJazzClub in Via del Pretorio a Barga ed a Lucca. Il minifestival si intitola Autumn Live .Ecco il programma: il 21 Settembre Barga Jazz Club (Barga) ore 22, Mariano Di Nunzio Walking Quartet; il 22 settembre, presso l’Auditorium Scuola Sinfonia (Lucca) ore 21,30, Maurizio Giammarco & Sinfonia Jazz Combo; il 28 settembre, presso il Bargajazz Club (Barga) ore 22, Romina Capitani Quartet “Isola Jazz”; il 30 settembre, Auditorium Scuola Sinfonia (Lucca) ore 21,30, Fat Fingers Sax Quartet; il 5 ottobre, presso il Bargajazz Club (Barga) ore 22, Angelo Lazzeri Trio. (Ingresso ai concerti € 5) Da sapere inoltre che ci saranno anche attività didattiche e fi formazione,: il 22 settembre dalle ore 10,30 un seminario con Maurizio Giammarco (aperto a tutti gli strumenti); il 30 settembre dalle ore 10,30 un seminario con Fat Fingers Sax Quartet (rivolto a saxofonisti). (per info tel. 0583723860)

- di Redazione

BargainJazz, musica nelle vie del castello e tanta gente

BARGA – Musica, colori, allegria, spettacolo e  tanta gente. Bargainjazz, si conferma anche per questo 2018 come una delle più belle e più partecipate manifestazioni musicali che offre Barga durante la sua lunga estate ed il merito di questo va sicuramente al Barga Jazz Festival chE da diverse anni riesce, con questa iniziativa, ad avvicinare o a richiamare tanta gente alla musica jazz nelle sue varie sfaccettature. Domenica 19 agosto , nell’antico castello barghigiano, di scena è stata la musica ed il divertimento  con una splendida giornata  che ha entusiasmato il pubblico ancora una volta, come avviene ormai da diversi anni a questa parte. Barga vecchia è stata preso d’assalto da tantissimi visitatori e la gente ha girato in lungo ed in largo via di Mezzo e le sue piazze per assistere ai vari concerti, accompagnando una coinvolgente street band, la Magicaboola Brass Band che ha fatto da filo conduttore allo svolgersi della manifestazione. Tra i gruppi o gli artisti…

- di Redazione

BargaJazz, apertura col botto con Gegè Telesforo & Deidda Trio. Stasera Nico Gori swing 10tet e domani BargaInJazz

Dopo la pausa di ferragosto, il BargaJazz Festival è ripartito veramente col botto, con il seguitissimo concerto di Gegè Telesforo, a Barga in piazza Angelio,  con il trio di Dario Deidda. Va detto subito che la cornice di pubblici è stata quella delle grandi occasioni, oltre 300 persone hanno gremito la piazza riempiendo tutta la platea e tutti i posti in piedi e no possibili. E se il pubblico è stato quello delle occasioni immancabili, ancor più all’altezza della serata è stato il concerto proposto da Telesforo e da un gruppo di artisti di prim’ordine al suo fianco, ultimo appuntamento di Borghi Swing, progetto a cui era legato anche il BargaJazz festival insieme ai migliori borghi della musica d’Italia. A Barga il cantante e batterista Telesforo ed il bassista Deidda hanno proposto tra gli altri i brani  di My Favourite Strings, scritto e prodotto insieme, brani in cui la voce e le percussioni di Gegè si fondono all’impianto melodico ed…

- di Redazione

Bargajazz festival + BargaINjazz

Il 18 agosto l’avvio ufficiale, dopo Borghi Swing, del Barga Jazz Festival  (ore 21:30 Piazza Angelio) con il Nico Gori Swing 10tet. Bargajazz dà poi appuntamento il 19 agosto con il ritorno della seguissimo BargaINJazz, la musica per le vie del centro storico (dalle 17): jazz nelle piazze di Barga Vecchia con Magicaboola Brass Band, Marciapiede Cat Quintet , Marco Papadia – chitarra, Sofia Romano – voce, Filippo Galbiati – pianoforte, Filippo Cassanelli – contrabbasso, Vincenzo Messina – batteria , Gruppi da Siena Jazz University. Sempre il 19 agosto dalle 18 in Duomo, Oreb con Dimitri Grechi Espinoza.  Barga jazz festival prosegue il 22 agosto (Chiostro di S. Elisabetta ) con il Tonolo Birro Duo (Pietro Tonolo – sax, Paolo Birro – pianoforte); il 23 agosto (Chiostro di S. Elisabetta) con Antonello Salis, Riccardo Fassi – Antonello Salis – fisarmonica, Riccardo Fassi – pianoforte; il 24 agosto (ore 21:00 – Teatro dei Differenti ) con il XXX Concorso di Composizione e Arrangiamento per Orchestra Jazz, Sez. B (coposizioni originali) con…

- di Redazione

Barga jazz 2016, ci siamo. Ecco il programma dei trenta anni del festival

“Non voglio parlare delle difficoltà che abbiamo avuto a causa della mancanza dei finanziamenti pubblici. Ora voglio solo pensare a festeggiare i 30 anni di Barga Jazz, un festival che anche quest’anno si farà e con un programma di richiamo e di qualità; anche grazie al lavoro di tanti volontari giovani che ci hanno sostenuto, degli sponsor, dei musicisti e della loro disponibilità ed anche del Comune che ha garantito come gli altri anni lo stesso importo del finanziamento al festival”. Così Alessandro Rizzardi, direttore artistico della manifestazione, che da anni ha raccolto il testimone del padre Giancarlo, fondatore del festival e di quel concorso internazionale di arrangiamento e composizione che ancora continua ad essere il fulcro della manifestazione ed anche quello che più la caratterizza. “E’ grazie al concorso che creiamo uno spettacolo – ha aggiunto Alessandro – Che proponiamo uno spettacolo nuovo ed unico, rispetto a tanti festival italiani dove magari si ricorre a concerti proposti dalle agenzie”.…

  • 1
  • 2