- di Redazione

KME, fiducia nel nostro progetto per la piattaforma energetica. Lo ripresenteremo a breve

FORNACI – Una doccia fredda o quasi per tutti i sostenitori del no al progetto del pirogassificatore per produrre energfia all’interno dello stabilimento di Fornaci di Barga. KME conferma oggi in una nota di aver rititarto la richiesta, ma ribadisce anche  la ferma intenzione di portare avanti il progetto. In pratica avrebbe insomma deciso di ricorrere allo strumento tecnico del ritiro al solo fine di prendere in considerazione alcuni aspetti di natura urbanistica che risulteranno a seguito della definizione di contenziosi legali in corso, onde perfezionare il progetto in tutti i suoi aspetti. Da ricordare che risulta ancora aperta infatti la vicenda di Casa del Buglia, con la richiesta del comune di ricostruire l’edificio e soprattutto che si attende il pronunciamento del consiglio di stato sulla invariante di tipo urbanistica che fu approvata dal comune , che il TAR ha respinto, e per la quale il comune ha fatto ricorso. Dunque nessuno abbandono del progetto per l’azienda. KME conferma la…

- di Redazione

In Toscana casi quasi raddoppiati

Crescono quasi del doppio i nuovi casi in Toscana e sale anche il tasso di positività. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono infatti 173 su 11.311 test di cui 6.226 tamponi molecolari e 5.085 test rapidi (ieri erano 90). Il tasso dei nuovi positivi è 1,53% (3,4% sulle prime diagnosi). I dati sono stati anticipati dal governatore Eugenio Giani, in attesa del bollettino regionale che sarà diffuso nel primo pomeriggio. I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 3.481.807. In Provincia di Lucca sono 13 i nuovi casi di positività.

- di Redazione

Il Prefetto di Lucca Esposito in visita a Barga

BARGA – Il Prefetto di Lucca Francesco Esposito ha fatto visita stamattina alla sindaca del comune di Barga Caterina Campani. Con lei ha visitato al suo arrivo Casa Pascoli che non aveva mai visto. E’ stato accompagnato nella visita dal presidente della Fondazione Pascoli Alessandro Adami e dalla vice Maria Bruna Caproni, mentre a fare da guida al prefetto la direttrice della sezione di Barga dell’Istituto Storico Sara Moscardini. Dopo Casa Pascoli, per la quale il prefetto è rimasto impressionato dallo stato di conservazione della casa museo e dai lavori di ristrutturazione eseguiti in questi anni, una visita anche al centro storico di Barga ed un incontro con la sindaca Campani sui temi e sulle problematiche principali del territorio che indubbiamente in questo ultimo anno e mezzo sta soffrendo anche i disagi e le difficoltà a livello turistico legate alla pandemia. Prima della ripartenza per Lucca con la sindaca si è fermato a pranzo al Caffè Capretz.

- 1 di Redazione

Il territorio di Barga tra i magnifici 38 della Toscana per la Bandiera Arancione

BARGA  – Barga c’è! Per l’ennesima volta il territorio del comune di Barga ha ricevuto la conferma del riconoscimento della Bandiera Arancione concesso dal Touring Club Italiano. E’ un riconoscimento, è bene ricordarlo, pensato dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita: viene assegnata alle località che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, ma sanno offrire al turista un’accoglienza di qualità. Non è scontato riceverlo questo riconoscimento e tantomeno confermarlo. Ogni tre anni i Comuni devono ripresentare la candidatura ed essere sottoposti all’analisi del Tci che verifica la sussistenza degli standard previsti e garantisce così ai viaggiatori un costante monitoraggio della qualità dell’offerta turistica e alle amministrazioni uno stimolo al miglioramento continuo. Ecco, Barga ed il suo comune quei requisiti ce li hanno e si confermano anche stavolta Bandiera Arancione. In provincia di Lucca sono solo due i comuni sotto i 15 mila abitanti (la bandiera viene assegnata solo a questi…

- di Redazione

“Umberto Vittorini nelle collezioni private”. Sabato 17 luglio 2021 alle 18 la presentazione del catalogo nel giardino della Fondazione Ricci (Barga – LU)

BARGA –  “Umberto Vittorini nelle collezioni private. Tradizione e modernità nella pittura di un maestro del Novecento”: ecco il catalogo della mostra. Si presenta sabato 17 luglio alle 18 nel giardino della Fondazione Ricci (via Roma, 20 – Barga – LU), a 4 anni dell’esposizione promossa e organizzata dalla stessa Fondazione nel 2016, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Alla presentazione intervengono lo storico Umberto Sereni, l’esperto di Vittorini, Cristian Tognarelli, autori dei saggi critici, e Cristiana Ricci, oltre che autrice dei testi del catalogo, anche ideatrice e organizzatrice della mostra. L’evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Barga e in collaborazione con l’Istituto storico lucchese sezione di Barga, la Pro Loco di Barga, Unitre Barga e l’associazione Cento Lumi. Il catalogo, Pacini Fazzi editore, presenta più di 100 opere dell’autore e oltre 300 tra immagini e fotografie d’archivio in 208 pagine interamente a colori. I saggi critici sono a cura di Umberto Sereni,…

- di Redazione

- di Redazione

Commissione pari opportunità: “Sconvolte dagli sviluppi delle indagini. Vicine alla famiglia. Il nostro compito ricordare Ursula”

BARGA – Siamo sconvolte di quanto appreso dalle ultime notizie sul presunto omicidio di Ursula, una svolta nell’indagine che ha scosso tutta la nostra comunità. I nostri pensieri sono rivolti alla famiglia che sta vivendo questa ennesima tristissima esperienza, e a tutti coloro che hanno voluto bene e amato Ursula. Senza voler emettere sentenze prima del dovuto aspettiamo che la giustizia faccia il suo corso, poi sarà il nostro dovere, il nostro compito ricordare Ursula nei modi e nei tempi che la nostra Commissione riterrà opportuno. Lo dobbiamo ai genitori, al fratello, ai figli, agli amici ed all’intera comunità di Barga. Lo dobbiamo a lei. La Commissione Pari Opportunità del Comune di Barga

- di Redazione

La Libellula esprime soddisfazuione per l’epilogo della vicenda piro

FORNACI – La Libellula, il movimento nato circa tre anni fa per contrastare il progetto del pirogassificatore di KME, interviene sulla stampa per esprimere soddisfazione per l’epilogo della vicenda, con l’archiviazione del procedimento, ovvero lo stralcio della parte riguardante appunto l’approvazione del progetto da parte della Regione, richiesta dalla stessa azienda. “Finalmente ieri è arrivata dalla Regione Toscana la notizia che tutti aspettavamo da tempo: l’archiviazione del procedimento autorizzativo del pirogassificatore. Dopo il preavviso di diniego del luglio 2020, la proroga concessa fino a fine novembre e la fantomatica “presa d’atto” di ulteriore richiesta di proroga al 30 giugno 2021, niente si è aggiunto per confutare quanto la Regione aveva già espresso a suo tempo: 3 criteri escludenti, parere negativo della Soprintendenza al Paesaggio, forti dubbi sugli impatti sanitari dell’impianto da parte di ASL, e via dicendo. Nonostante un anno di tempo non sono state introdotte nuove argomentazioni a sostegno del progetto da parte di KME. Forse perché non ce ne sono oggi come non ce n’erano un anno fa.…

- di Redazione

Dietro il muro magico, l’Istituto Luce racconta i nostri cinema di oggi e di ieri

BARGA – Dietro il muro magico è il titolo di un documentario che l’Istituto Luce sta realizzando per raccontare la scomparsa del cinema a pellicola con la chiusura delle sale e la scomparsas dell’antico mestiere del proiezionista; o meglio di un nuovo corso del cinema a pellicola che se in parte è ormai scomparso è anche vero che sta provando a percorrere nuove vie. Il documentario vede come coautori e coregisti Fabrizio Laurenti e Angelo Musciagna, gente che sa che cosa vuol dire la regia (Laurenti è regista di documentari); l’essere proiezionista, il lavoro quasi da artista del montaggio (Musciagna). Gente che ha voglia di raccontare il vecchio e il nuovo corso, il tramonto e l’alba del cinema su pellicola. Grazie ad un articolo pubblicato sul giornale di Barga online (allora eravamo il giornaledibarganews) nel 2013, a firma di Maria Elena Caproni, gli autori di questo progetto hanno conosciuto la storia di Graziano Salotti ed il suo passato di proiezionista…

- di Redazione

Il Ciocco è pronto ad accogliere i giovani atleti della mtb. Appuntamento  il 18 e 19 settembre

IL CIOCCO – Dopo la prima dizione del ‘Trofeo del Ciocco e Valle del Serchio’, disputata all’inizio di luglio, ‘Il Ciocco’ (LU) è pronto a tornare alla ribalta nel mondo delle ruote artigliate con un weekend interamente dedicato ai giovanissimi funamboli della mtb. Il 18 e 19 settembre la tenuta toscana di 600 ettari naturalistici ospiterà la tappa finale di Coppa Italia Giovanile XCO, che decreterà il miglior comitato regionale protagonista nel corso delle cinque prove svolte in tutta Italia. Ma non sarà l’unico evento organizzato da Ciocco Sport Lab, infatti nella due giorni off-road ci sarà spazio anche per lo svolgimento del Campionato Italiano XCO Team Relay e per la prima assoluta del Campionato Italiano Pump Track. Un ricco mix di eventi che andrà ad anticipare di una settimana il grande appuntamento dei Campionati del Mondo Master Mtb Marathon, per andare a completare un’offerta sportiva in Garfagnana senza paragoni. Tornando ai giovani della mtb, il programma appare chiaro e…

- di Redazione

Umberto Vittorini nelle collezioni private. Tradizione e modernità nella pittura di un maestro del Novecento. Si presenta sabato il catalogo

BARGA – Sabato 17 luglio nel giardino della Fondazione Ricci, per il programma Itinerari Letterari a Barga. Tra ville e angoli suggestivi, alle 18 verrà presentato il catalogo dal titolo “Umberto Vittorini nelle collezioni private. Tradizione e modernità nella pittura di un maestro del Novecento” E’ il catalogo della omonima mostra promossa e organizzata dalla Fondazione Ricci nel 2016, dove furono esposte più di 100 opere dell’autore tutte riprodotto nel volume insieme a otre 300 immagini fotografiche di archivio. Il tutto in questa  pubblicazione di 208 pagine arricchita dai saggi di Umberto Sereni, Cristiana Ricci, Cristian Tognarelli, Giuseppe Pacciarotti, Riccardo Grassi, Gioela Massagli. Insomma, un importante tributo ad un grande artista del panorama nazionale italiano come lo ebbe a definire anche Vittorio Sgarbi durante una sua visita alla mostra di Barga, mettendo in relazione alle importanti esperienze artistiche del maestro nato a Sommocolonia, la forza espressiva e comunicativa dei suoi ritratti e delle incisioni. Interverranno alla presentazione Umberto Sereni, Cristiana…

- di Redazione

La presentazione del libro di Luciani “Santo sudicio”

BARGA – Nella splendida cornice di Villa Moorings giovedì 15 luglio alle 18 la presentazione del libro di Luciano Luciani “Santo Sudicio” con commenti e letture di Laura Di Simo ed Elisa Tambellini. Santo sudicio! Trenta storie tra sporco e pulito il titolo completo del libro. I trenta brani della raccolta rappresentano un veloce compendio della storia dell’umanità, della sua fatica ad andare avanti, delle soste, delle corse, dei traguardi raggiunti. Gli esploratori, le vite dei santi, le scoperte scientifiche; l’intelligenza dell’essere umano e le sue emozioni che cambiano la società, i comportamenti, i modi di essere e di sentire. Poi aneddoti e curiosità sugli usi e costumi di uomini e donne nella storia: il fazzoletto ieri e oggi, la funzione dello stuzzicadenti, l’igiene. La Morte, le pandemie, le malattie, gli eccessi alimentari sono la costante di molti di questi racconti che si presentano come piccoli saggi storici. L’Autore li tratta, mettendo in evidenza le vite dei medici e degli scienziati…