- di Redazione

Ristori Covid, bando bis per taxisti, noleggiatori, agenzie di viaggi e guide 

(fonte toscana notizie) Bando bis per i ristori Covid dedicati a taxisti, noleggiatori con conducente, agenzie di viaggio e guide, parte di quel  mondo vasto legato al turismo. Da oggi, venerdì 4 giugno, si possono presentare le domande. C’è tempo fino alle ore 17 del 18 giugno per inoltrarle e la graduatoria terrà conto solo delle percentuali di perdite sugli incassi subite e non della data di presentazione. Il bando è pubblicato sul sito di Sviluppo Toscana, società in house della Regione, all’indirizzo https://bandi.sviluppo.toscana.it/ristorifilieraturismo. A disposizione ci sono  fino a 1500 euro per guide e accompagnatori (codici Ateco 79.90.20 e 93.19.92) e 2500 euro per gli altri beneficiari che nel 2020, a causa delle restrizioni alla circolazione imposte dall’emergenza sanitaria, hanno avuto perdite sul fatturato di almeno il 30 per cento rispetto al 2019. Avrà priorità chi era rimasto escluso dal click day dello scorso ottobre 2020, quando in oltre duemilaottocento (2.599 alla fine gli ammessi) avevano fatto richiesta per…

- 3 di Redazione

A proposito del Museo Civico. Riapertura entro fine giugno. Campani su atti vandalici: “Danni importanti. Bisogna studiare anche come poterli combattere”

BARGA – Entro la fine del mese di giugno, come di consuetudine ogni anno, riaprirà i battenti il Museo Civico Antonio Mordini di Barga, chiuso in questi mesi non solo per la pandemia, ma anche per il periodo invernale dove le visite vengono effettuate solo su appuntamento. Parola di sindaca Caterina Campani che coglie l’occasione per fare il punto della situazione anche sugli interventi necessari per rimediare agli atti vandalici che recentemente hanno interessato la parte esterna del museo. “Si tratta indubbiamente di un danno importante, soprattutto per le scritte che sono andate di nuovo ad imbrattare l’antica colonna medicea nei pressi dell’ingresso – spiega la prima cittadina – Non è facile rimuoverle e si sta cercando di capire come intervenire. Lo stesso discorso vale anche per le altre parti imbrattate dalle scritte, come la targa di ingresso ed il  portoncino. Risolveremo anche il problema del danneggiamento dei vetri e delle finestre laterali Purtroppo non si può intervenire con la…

- di Redazione

Al Ciocco vi aspetta il Trekking in Rosa

IL CIOCCO – Il Ciocco insieme al comune di Barga ed alla Commissione Pari Opportunità- di Barga organizza per domenica 13 giugno il “Trekking in rosa”, una passeggiata nel verde pensata in particolare per promuovere le tematiche legate alle pari opportunità ed alla difesa delle donne da ogni forma di violenza. Alle 10 il ritrovo presso il pa4rcheggio della Locanda alla Posta, accanto allo stadio del Ciocco; alle 10,30 qui verrà inaugurata una nuova panchina rossa, simbolo della lotta contro il femminicidio e del ricordo di Vanessa Simonini. Alle 11 la partenza di un trekking guidato  alla scoperta di Albiano e Sommocolonia in compagnia di Virginia Fabbri. Alle 13 il rientro al Ciocco per un brindisi finale. Chi vuole potrà anche fermarsi a pranzo (si può prenotare il cestino pic nic o il menù degustazione della Locanda alla Posta al numero 0583 719242). Per iscriversi alla giornata si può telefonare al 0583 719730 o scrivere a events@ciocco.it . Da sapere…

- di Redazione

Prenotazione vaccino: dal 4 giugno attivo un numero telefonico

LUCCA –  A partire da domani, venerdì 4 giugno, la prenotazione del vaccino anticovid, in modo particolare da parte di chi è sprovvisto di computer o smartphone o di assistenza di familiari, potrà avvenire chiamando i numeri telefonici attivati dalle tre Asl toscane. Contestualmente verrà disattivato ProntoVaccino, il numero verde messo a disposizione a partire dallo scorso 16 aprile (vale a dire l’800117744). Per quanto riguarda la ASL Toscana Nord-ovest si potreà contattare il numero 0585-498008  

- di Redazione

Prevenzione sismica, quasi 1,7 milioni per la realizzazione di 48 interventi

FIRENZE (FONTE TOSCANA NOTIZIE) – Saranno in tutto 48 gli interventi di prevenzione sismica su edifici privati che saranno realizzati nel 2021. Per uno stanziamento complessivo di 1 mln e 695 mila euro. La giunta regionale ha infatti approvato il Documento Operativo per la Prevenzione Sismica 2021, ovvero lo strumento di programmazione che ogni anno, sulla base delle risorse disponibili, individua le attività da realizzare per mettere in sicurezza gli edifici dal rischio terremoto. “La Toscana – spiega l’assessora all’ambiente e alla difesa del suolo Monia Monni – ormai da oltre 30 anni ha impostato una politica di programmazione pluriennale degli interventi finalizzati alla prevenzione del rischio sismico. Una politica che ha potuto contare su finanziamenti europei, nazionali e regionali per migliorare considerevolmente le conoscenze del terreno e del sottosuolo, per svolgere indagini e verifiche tecniche su edifici e per aumentare il livello di sicurezza mediante la progettazione e la realizzazione di interventi strutturali di prevenzione sismica del patrimonio edilizio con particolare…

- 1 di Redazione

Le rondini del cimitero di Loppia

LOPPIA – Le rondini di Loppia non si toccano. Flavio Michi, uno degli amministratori della pagina Sei di Fornaci di Barga se… su Facebook, ha postato un suo intervento ed alcune foto relative ai dissuasori di nidi di rondini posizionati all’interno del cimitero di Loppia, nel comune di Barga. Michi  ha criticato aspramente la decisione di collocare nel cimitero dei dissuasori. “Negli ultimi anni abbiamo potuto assistere ad un ritorno delle rondini, che ci proteggono da tanti insetti nocivi – scrive – Non solo ci proteggono, ma ci rallegrano: sono bellissime. Avevo postato tempo fa anche una immagine per mettere in evidenza la loro vitalità e la loro bellezza in un cimitero come quello di Loppia.” Michi si chiede così che osa siano questi ‘dissuasori’, perché sono stati montati e chi li abbia fatti montare. Sottolinea peraltro che parechi niodi sono stati distrutti e che se fossew opera umana sarebbe grave oltre che un reato. La risposta è arrivata, sempre…

- di Redazione

Alloggi Erp: per fare domanda basterà la residenza nel Comune che pubblica il bando

TOSCANA (Fonte Toscana Notizie) – Approvando una proposta di legge presentata dal presidente Eugenio Giani e dall’assessora alla casa, Serena Spinelli, la Giunta ha inviato al Consiglio regionale, per l’esame e l’approvazione, una modifica alla legge regionale toscana in materia di Edilizia residenziale pubblica. Riguarda l’articolo che impone l’obbligo di risiedere, o di svolgere la principale attività lavorativa in Toscana, da almeno cinque anni per poter presentare la domanda di assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica. “Se il Consiglio modificherà le legge regionale 2/2019 nel senso da noi richiesto e giustamente molto sollecitato anche dai Comuni e dai sindacati degli inquilini – spiega il presidente, Eugenio Giani – il requisito per poter partecipare ai bandi per l’assegnazione di alloggi Erp sarà semplicemente quello della residenza nel territorio del Comune che pubblica il bando, oppure lo svolgimento in quell’ambito della propria principale attività lavorativa. Si tratta di un atto di chiarezza doveroso da parte della Regione, alla luce dell’orientamento…

- di Redazione

Coronavirus, i nuovi casi e lo stato delle vaccinazioni in Valle del Serchio

VALLE DEL SERCHIO – Ecco i dati estrapolati dsall’ultimo bollettinod ell’Azienda Sanitaria Toscana Nord Ovest. VALLE DEL SERCHIO: 1 nuovo caso positivo Borgo a Mozzano 1; Tamponi eseguiti:  87 tamponi molecolari e 0 test rapidi; Numero di guarigioni: 4;   Vaccinazioni complessivamente effettuate: 15.317 prime dosi e 10.052 cicli completi. La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 43,5%. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: over 80 – 89,5%; da 70 a 79 anni – 83,4%; da 60 a 69 anni – 60,1%; da 50 a 59 anni – 29,5%.

- di Redazione

Dalla Compagnia Off-Road, un aiuto per la chiesina degli alpini

BARGA – Ancora un bel gesto di solidale generosità quello effettuato dagli amici raggruppati nella Compagnia Off-Road che accoglie nelle sue fila il mondo degli appassionati ai fuoristrada della Valle del Serchio. Infatti, il Gruppo di Barga, dopo una delle uscite di Primavera, precisamente quella di domenica 2 giugno, come già fece nel 2019, prima della pandemia, ha raccolto tra i presenti riuniti alla Pergola per il pranzo conviviale, una cifra da destinarsi a qualcosa di utile per Barga. Come nel 2019, grazie anche all’interessamento del vice sindaco Vittorio Salotti, hanno deciso ancora una volta di favorire il Gruppo Alpini di Barga, che sanno essere da qualche tempo impegnato nel restauro della Chiesina di villa Gherardi, che è all’interno del plesso scolastico Scuole Superiori del capoluogo. A consegnare l’offerta nelle mani della rappresentanza degli Alpini di Barga è stato il coordinatore del Gruppo di Barga Alessio Chiappa. In precedenza l’alpino Maurizio Bertagni, membro del direttivo di Barga e consigliere della…

- di Redazione

MTB, la coppa toscana parla colombiano.  Cresce l’attesa per l’evento del ‘Ciocco’

IL CIOCCO – La Coppa Toscana MTB viaggia veloce verso l’appuntamento del prossimo 4 luglio al Ciocco (LU) dove si terrà la 1.a edizione del ‘Trofeo del Ciocco e Valle del Serchio’, antipasto di quello che saranno poi i Campionati del Mondo Master Mtb Marathon di settembre nella località toscana. Il circuito dedicato al fuoristrada si presenterà nella tenuta di 600 ettari naturalistici situata nel territorio tanto caro a Giovanni Pascoli, con i percorsi che si snoderanno attraverso le verdi colline lucchesi. Sin qui, il cammino della Coppa Toscana ha già visto i primi due appuntamenti con l’apertura a Marina di Bibbona (LI), sede della Granfondo Costa degli Etruschi Epic, dove a vincere in campo maschile è stato il fortissimo colombiano, campione del mondo di specialità, Leonardo Paez davanti al connazionale Dario Arias Cuervo e al trentino Tony Longo, mentre tra le donne il successo è andato alla lituana Katazina Sosna davanti all’altoatesina Sandra Mairhofer e alla piemontese Serena Calvetti. Domenica…

- di Redazione

La scelta in controtendenza dei giovani Federico e Giada. Agricoltori novelli nel cuore della Val di Corsonna

GEMINA – Quattro anni fa una decisione importante. Licenziarsi dai rispettivi impieghi e partite con un camper alla scoperta dell’Europa. E’ stata la decisione che ha senza dubbio influenzato la scelta della loro vita, di Federico Bertolini, 29 anni e Giada Biagioni, 28, compagni da circa 10 anni. Federico e Giada hanno deciso di realizzare, la partenza proprio con la fine di maggio, una innovativa azienda agricola nel cuore della Val di Corsonna, nella montagna barghigiana. Federico e Giada indubbiamente hanno fatto una scelta coraggiosa e in controtendenza, in una montagna, quella barghigiana, dove sempre meno si vive dei prodotti che offre questa terra difficile e dove lo spopolamento è tra i problemi maggiori. Dove in generale non è facile vivere. Loro invece vivono qui insieme da dieci anni. La loro nuova azienda è una realtà  che sorge in località Gemina, in mezzo al verde dei castagni ed al profumo del sottobosco e dell’aria smossa dal torrente Corsonna. Un luogo…

- di Redazione

A Fornaci celebrata la festa della Repubblica

FORNACI – Per la Festa della Repubblica anche quest’anno nel comune di Barga sono mancate purtroppo le tante iniziative che solitamente erano previste a Fornaci di Barga in occasione di questa ricorrenza. Il 2 giugno è infatti anche il compleanno del centro commerciale naturale di Fornaci e solitamente la giornata era costellata di tante iniziative commerciali e non. Purtroppo l’emergenza sanitaria ancora in corso, pure per quest’anno ha imposto di annullare ogni evento e manifestazione tradizionale. E’ rimasta, a livello di iniziative, la sola apertura dei negozi di Fornaci. Per iniziativa del CIPAF e dei negozi aderenti, diverse attività oggi hanno accolto i visitatori con le serrande aperte e con i propri prodotti e bisogna dire che un po’ di gente in giro per fortuna si è vista lo stesso, complice anche una delle prime vere belle giornate di sole da un po’ di tempo a questa parte. A livello istituzionale invece, solo una semplice cerimonia pubblica questo pomeriggio,  con…